Flusso di posta in Exchange Online ProtectionMail flow in EOP

Importante

Benvenuti in Microsoft Defender per Office 365, il nome nuovo di Office 365 Advanced Threat Protection.Welcome to Microsoft Defender for Office 365, the new name for Office 365 Advanced Threat Protection. Qui sono disponibili altre informazioni su questo e altri aggiornamenti.Read more about this and other updates here. A breve aggiorneremo i nomi nei prodotti e nei documenti.We'll be updating names in products and in the docs in the near future.

In Microsoft 365 organizzazioni con cassette postali di Exchange Online o organizzazioni autonome di Exchange Online Protection (EOP) prive di cassette postali di Exchange Online, tutti i messaggi inviati all'organizzazione passano attraverso EOP prima che i dipendenti li vedano.In Microsoft 365 organizations with Exchange Online mailboxes, or standalone Exchange Online Protection (EOP) organizations without Exchange Online mailboxes, all messages sent to your organization pass through EOP before your workers see them. Sono disponibili opzioni su come instradare i messaggi che passano attraverso EOP per l'elaborazione prima che vengano instradati alle cassette postali di lavoro.You have options about how to route messages that pass through EOP for processing before they are routed to your worker inboxes.

Utilizzo dei messaggi e delle opzioni di accesso ai messaggiWorking with messages and message access options

EOP offre flessibilità nel modo in cui i messaggi vengono instradati.EOP offers flexibility in how your messages are routed. Gli argomenti seguenti spiegano i passaggi del processo del flusso di posta.The following topics explain steps in the mail flow process.

Utilizzare il blocco Edge basato su directory per rifiutare i messaggi inviati a destinatari non validi Descrive la funzionalità di blocco Edge basato su directory che consente di rifiutare i messaggi per i destinatari non validi nel perimetro della rete di servizi.Use Directory Based Edge Blocking to reject messages sent to invalid recipients Describes the Directory Based Edge Blocking feature which lets you reject messages for invalid recipients at the service network perimeter.

View or Edit Managed Domains in EOP descrive come gestire i domini associati al servizio EOP.View or Edit Managed Domains in EOP describes how to manage domains that are associated with your EOP service.

Se si aggiungono sottodomini all'organizzazione, il servizio EOP può essere utile nella gestione anche di questi sottodomini.If you add subdomains to your organization, your EOP service can help you manage these too. Per ulteriori informazioni sui sottodomini, vedere Enable Mail Flow for subdomains in Exchange Online.Learn more about subdomains at Enable mail flow for subdomains in Exchange Online.

Configure Mail Flow using Connectors introduce connettori e visualizza come utilizzarli per personalizzare il routing della posta.Configure mail flow using connectors introduces connectors and shows how you can use them to customize mail routing. Gli scenari includono la verifica relativa alla sicurezza delle comunicazioni con un'organizzazione partner e la configurazione di uno smart host.Scenarios include ensuring secure communication with a partner organization and setting up a smart host.

Filtro avanzato per i connettori viene descritto come configurare i connettori se la posta viene instradata a un servizio o a un dispositivo prima di EOP.Enhanced Filtering for Connectors describes how to configure connectors if your mail is routed to a service or device before EOP.

Nelle organizzazioni di EOP autonome, è necessario eseguire una procedura di configurazione di coppia per assicurarsi che la posta indesiderata venga instradata correttamente nella cartella posta indesiderata di ogni utente.In standalone EOP organizations, you need to perform a couple configuration steps to ensure that junk email is routed correctly to each user's junk-email folder. Sono descritti in dettaglio in Configure standalone EOP per recapitare la posta indesiderata alla cartella posta indesiderata in ambienti ibridi.These are detailed in Configure standalone EOP to deliver spam to the Junk Email folder in hybrid environments. Se non si desidera spostare i messaggi nella cartella posta indesiderata di ogni utente, è possibile scegliere un'altra azione modificando i criteri di protezione da posta indesiderata (noti anche come criteri di filtro dei contenuti).If you do not want to move messages to each user's junk-email folder, you may choose another action by editing your anti-spam policies (also known as content filter policies). Per altre informazioni, vedere Configurare i criteri di protezione dalla posta indesiderata.For more information, see Configure anti-spam policies.

Verificare il flusso di postaVerify mail flow

Per verificare che la configurazione EOP, tra cui la configurazione del connettore, funzioni correttamente, vedere la sezione "Come verificare se l'operazione ha avuto esito positivo" in Installazione del servizio EOP.To verify that your EOP setup, including your connector configuration, is working correctly, see the "How do you know this task worked?" section in Set up your EOP service.

Testare il flusso di posta convalidando i connettori Microsoft 365 fornisce le istruzioni per testare che il flusso di posta è configurato correttamente.Test mail flow by validating your Microsoft 365 connectors provides instructions for testing that your mail flow is set up correctly.