Impostare Bing come motore di ricerca predefinitoMake Bing the default search engine

Questo articolo spiega come impostare Bing come motore di ricerca predefinito per Microsoft Edge, Google Chrome e Internet Explorer.This article explains how you can make Bing the default search engine for Microsoft Edge, Google Chrome, and Internet Explorer.

Microsoft Edge in Windows 10 versione 1703 o successivaMicrosoft Edge on Windows 10, Version 1703 or later

Anche se si imposta Bing come motore di ricerca predefinito, Microsoft Edge consente agli utenti di modificare le impostazioni per usare un altro motore di ricerca.Although you'll set Bing as the default search engine, Microsoft Edge allows users to change their settings to use a different search engine.

Per i file ADMX più recenti per varie versioni di Windows, vedere Come creare e gestire l'archivio centrale per i modelli amministrativi di Criteri di gruppo in Windows.For the latest ADMX files for various versions of Windows, see How to create and manage the Central Store for Group Policy Administrative Templates in Windows.

Se l'impostazione descritta in questa sezione non è disponibile all'interno di GPMC, scaricare il file ADMX appropriato e copiarlo nell'archivio centrale. Per altre informazioni, vedere Editing Domain-Based GPOs Using ADMX Files (Modifica di oggetti Criteri di gruppo basati su dominio con i file ADMX). L'archivio centrale sul controller è una cartella con la convenzione di denominazione seguente:If the setting described in this section cannot be found inside of GPMC, download the appropriate ADMX and copy them to the central store. For more information, see Editing Domain-Based GPOs Using ADMX Files. Central store on the controller is a folder with the following naming convention:

%systemroot%\sysvol\<domain>\policies\PolicyDefinitions%systemroot%\sysvol\<domain>\policies\PolicyDefinitions

Ogni dominio gestito dal controller deve ottenere una cartella separata. Per copiare il file ADMX dal prompt dei comandi, usare il comando seguente:Each domain that your controller handles should get a separate folder. The following command can be used to copy the ADMX file from the command prompt:

Copy <path_to_ADMX.ADMX> %systemroot%\sysvol\<domain>\policies\PolicyDefinitions

  1. Aprire la Console Gestione criteri di gruppo (gpmc.msc) e passare alla modifica di un criterio esistente o crearne uno nuovo.Open the Group Policy Management Console (gpmc.msc) and switch to editing an existing policy or creating a new one.

  2. Passare a <Computer/User Configuration>\Administrative Templates\Windows Components\Microsoft Edge.Navigate to <Computer/User Configuration>\Administrative Templates\Windows Components\Microsoft Edge.

  3. Fare doppio clic su Imposta motore di ricerca predefinito, impostare su Abilitato e immettere https://www.bing.com/sa/osd/bfb.xmlDouble-click Set default search engine, set to Enabled, and enter https://www.bing.com/sa/osd/bfb.xml

  4. Applicare l'oggetto Criteri di gruppo risultante collegandolo al dominio appropriato.Enforce the resultant GPO by linking it to the appropriate domain.

Google Chrome in Windows XP SP2 o versioni successiveGoogle Chrome on Windows XP SP2 or later

Gli utenti non potranno modificare il motore di ricerca predefinito dopo aver impostato il criterio.Users won't be able to change the default search engine after this policy is set.

Chrome include un proprio set di impostazioni di criteri di gruppo, scaricabile sotto forma di file ADMX dalla Guida di Google Chrome Enterprise. Se si usano i sistemi operativi Windows Vista/Server 2008 o versioni successive per gestire gli oggetti Criteri di gruppo per il dominio, il file ADMX fornito in questo pacchetto si occupa delle impostazioni di Chrome in Windows XP SP2 o versioni successive.Chrome comes with its own set of group policy settings which can be downloaded in the form of an ADMX file from Google Chrome Enterprise Help. If operating systems Windows Vista/Server 2008 or later are used to manage GPO's for the domain, the ADMX file provided in this package takes care of Chrome settings on Windows XP SP2 or later.

Copiare il file modello in un archivio centrale per i file ADMX nel controller di dominio. Per altre informazioni, vedere Editing Domain-Based GPOs Using ADMX Files (Modifica di oggetti Criteri di gruppo basati su dominio con i file ADMX). L'archivio centrale sul controller è una cartella con la convenzione di denominazione seguente:Copy the template file to a central store for ADMX files on the domain controller. For more information, see Editing Domain-Based GPOs Using ADMX Files. Central store on the controller is a folder with the following naming convention:

%systemroot%\sysvol\<domain>\policies\PolicyDefinitions%systemroot%\sysvol\<domain>\policies\PolicyDefinitions

Ogni dominio gestito dal controller deve ottenere una cartella separata. Per copiare il file ADMX dal prompt dei comandi, usare il comando seguente:Each domain that your controller handles should get a separate folder. The following command can be used to copy the ADMX file from the command prompt:

Copy <path_to_Chrome.ADMX> %systemroot%\sysvol\<domain>\policies\PolicyDefinitions

  1. Aprire la Console Gestione criteri di gruppo (gpmc.msc) e passare alla modifica di un criterio esistente o crearne uno nuovo.Open the Group Policy Management Console (gpmc.msc) and switch to editing any existing policy or creating a new one.

  2. Verificare che le cartelle seguenti vengono visualizzate nella sezione Modelli amministrativi di Configurazione utente/computer: Google Chrome e Google Chrome - Impostazioni predefinite.Make sure the following folders appear in the Administrative Templates section of both User/Computer Configuration: Google Chrome and Google Chrome - Default Settings.

  • Le impostazioni della prima sezione sono fisse e gli amministratori non possono modificarle nel browser.The settings of the first section are fixed and local administrators won't be able to change them in the browser.

  • Le impostazioni della seconda sezione di criteri possono essere modificate dagli utenti nelle impostazioni del browser.The settings of the latter section of policies can be changed by users in the browser settings.

  1. Passare a <Computer/Utente> Configurazione\Modelli amministrativi\Google Chrome\Motore di ricerca predefinitoNavigate to <Computer/User> Configuration\Administrative Templates\Google Chrome\Default search provider

  2. Fare doppio clic su Enable the default search provider (Abilita il motore di ricerca predefinito) e impostarlo su Abilitato.Double-click Enable the default search provider, and set it to Enabled.

  3. Fare doppio clic sull'icona del motore di ricerca predefinito, impostarla su Abilitato e immettere https://www.bing.com/sa/simg/bb.icoDouble-click Default search provider icon, set it to Enabled, and enter https://www.bing.com/sa/simg/bb.ico

  4. Fare doppio clic sull'URL immediato del motore di ricerca predefinito e immettere https://www.bing.com/business/search?q={searchTerms}&amp;form=BFBSPRDouble-click Default search provider instant URL, and enter https://www.bing.com/business/search?q={searchTerms}&amp;form=BFBSPR

  5. Fare doppio clic sul nome del motore di ricerca predefinito, impostarlo su Abilitato e immettere "Microsoft Search in Bing"Double-click Default search provider name, set it to Enabled, and enter 'Microsoft Search in Bing'

  6. Fare doppio clic sull'URL del servizio di ricerca del motore predefinito, impostarlo su Abilitato e immettere https://www.bing.com/business/search?q={searchTerms}&amp;form=BFBSPRDouble-click Default search provider search URL, set it to Enabled, and enter https://www.bing.com/business/search?q={searchTerms}&amp;form=BFBSPR

  7. Fare doppio clic sull'URL di suggerimento del motore di ricerca predefinito, impostarlo su Abilitato e immettere https://business.bing.com/api/v2/browser/suggest?q={searchTerms}&amp;form=BFBSPADouble-click Default search provider suggest URL, set it to Enabled, and enter https://business.bing.com/api/v2/browser/suggest?q={searchTerms}&amp;form=BFBSPA

  8. Applicare l'oggetto Criteri di gruppo risultante collegandolo al dominio appropriato.Enforce the resultant GPO by linking it to the appropriate domain.

L'impostazione del motore di ricerca predefinito aggiunge la funzione dei suggerimenti per la ricerca di Microsoft Search nella barra degli indirizzi del browser. Attualmente, sono supportati solo i segnalibri. Gli utenti vedranno i primi due suggerimenti di segnalibri sopra i suggerimenti del Web pubblico mentre digitano nella barra degli indirizzi.Setting the default search engine will add the Microsoft Search search suggestions feature in the browser address bar. Currently, this supports bookmarks only. Users will see the top two bookmark suggestions above public web suggestions as they type in the address bar.

Internet Explorer 11 o versioni successiveInternet Explorer 11 or later

Gli utenti potranno modificare il provider di ricerca dopo aver impostato il criterio.Users will be able to change the search provider after this policy is set.

Passaggio 1:STEP 1. Configurare il computer locale che verrà utilizzato per impostare l'oggetto Criteri di gruppoConfigure the local machine that will be used to set the GPO

Incollare il testo seguente in un file reg(*.reg).Paste the following text into a reg(*.reg) file.

Editor del Registro di sistema di Windows, versione 5.00Windows Registry Editor Version 5.00

[HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Internet Explorer\SearchScopes]
"DefaultScope"="{D54CD0C8-C007-4BC4-B2DD-1E4896B8406D}"
[HKEY_CURRENT_USER\Software\Microsoft\Internet Explorer\SearchScopes\{D54CD0C8-C007-4BC4-B2DD-1E4896B8406D}]
"Codepage"=dword:0000fde9
"DisplayName"="Microsoft Search in Bing"
"OSDFileURL"="https://www.bing.com/sa/osd/bfb.xml"
"FaviconURL"="https://www.bing.com/sa/simg/bb.ico"
"SuggestionsURL_JSON"="https://business.ing.com/api/v2/browser/suggest?q={searchTerms}&form=BFBSPA"
"ShowSearchSuggestions"=dword:00000001
"URL"="https://www.bing.com/business/search?q={searchTerms}&form=BFBSPR"

Fare doppio clic sul file creato e seguire la procedura per importare il file. Dopo la corretta importazione, dovrebbe essere visualizzato il seguente messaggio:Double-click the file created and follow the steps to import the file. A successful import should result in the following dialog:

Messaggio importazione completata dell'Editor del Registro di sistema

Passaggio 2:STEP 2. Aprire la Console Gestione criteri di gruppo (gpmc.msc) e passare alla modifica di un criterio esistente o crearne uno nuovoOpen the Group Policy Management Console (gpmc.msc) and switch to editing an existing policy or creating a new one

  1. Passare a Configurazione utente\Criteri\Preferenze\Impostazioni Windows.Navigate to User Configuration\Policies\Preferences\Windows Settings.

  2. Fare clic con il pulsante destro del mouse su Registro\Nuovo e selezionare Creazione guidata Registro di sistema. Dalla finestra Visualizzatore Registro di sistema, selezionare Computer locale e fare clic su Avanti.Right-click on Registry\New and select Registry Wizard. From the Registry Browser window, select Local Computer and click Next.

  3. Passare a HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Internet Explorer\SearchScopes.Navigate to HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Internet Explorer\SearchScopes.

  4. Da questa chiave, assicurarsi di selezionare DefaultScope.From this key, make sure to select DefaultScope.

    Visualizzatore Registro di sistema con DefaultScope selezionato

  5. Selezionare tutte le sottochiavi che contengono il GUID di Microsoft Search in Bing e ogni valore della chiave, ad eccezione dei percorsi per i profili utente. Scorrere verso il basso per selezionare altri elementi.Check all sub keys containing the GUID for Microsoft Search in Bing and every value under the key except any path to user profiles. Scroll down to select other items.

    Visualizzatore Registro di sistema con valori aggiuntivi selezionati

  6. Fare clic su Fine per completare la configurazione.Click Finish to complete this configuration.

Passaggio 3:STEP 3. Impostare le Preferenze utente per eliminare un avviso che l'utente può ricevere quando viene applicata la ricerca di DefaultScope.Set up User Preferences to help eliminate a warning the user may get when DefaultScope search is enforced

Questo avviso viene inviato per impostazione predefinita e avverte gli utenti che un programma sta provando a modificare le impostazioni.This warning is by design and alerts users of a program trying to modify their settings.

  1. Nello stesso oggetto Criteri di gruppo, fare clic con il pulsante destro del mouse su Registro\Nuovo e selezionare Creazione guidata Registro di sistema.Within the same GPO, right click on Registry\New and select Registry Wizard.

  2. Passare a HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Internet Explorer\User Preferences.Navigate to HKEY_CURRENT_USER\SOFTWARE\Microsoft\Internet Explorer\User Preferences.

  3. Selezionare la chiave Preferenza utente.Select the User Preference key.

  4. Fare clic su Fine.Click Finish.

  5. Fare clic sull'oggetto appena creato. Nel riquadro a destra, fare doppio clic sull'oggetto User Preferences, cambiare l'azione in Delete and Save (Elimina e salva).Click on the newly created object. On the right-side pane double click on the User Preferences object, change the Action to Delete and Save.

  6. Applicare l'oggetto Criteri di gruppo risultante collegandolo al dominio appropriato.Enforce the resultant GPO by linking it to the appropriate domain.