La disattivazione di ADAL o WAM non è consigliata per la risoluzione dei problemi di accesso o attivazione di Office

Riepilogo

La disattivazione dell'autenticazione ADAL o WAM come soluzione per risolvere i problemi di accesso o attivazione può avere effetti negativi nell'ambiente e non è consigliata.

Ulteriori informazioni

Per impostazione predefinita, le app di Microsoft 365 (ad esempio, le app client di Office) utilizzano l'autenticazione moderna basata su framework di Azure Active Directory Authentication Library (ADAL). A partire dalla build 16.0.7967, le app di Microsoft 365 utilizzano Gestione account Web (WAM) per l'accesso ai flussi di lavoro nelle build di Windows successive a 15000 (Windows 10, versione 1703, build 15063.138).

ADAL attiva le funzionalità di accesso, ad esempio Multi-Factor Authentication (MFA), smart card e l'autenticazione basata su certificati per le app client di Office su piattaforme diverse. Inoltre, sui dispositivi Windows, alcune delle funzionalità relative alla sicurezza sono disponibili esclusivamente tramite WAM e non sono possibili altrimenti. Inoltre, tutte le innovazioni future saranno implementate su WAM.

Suggerimenti sulla risoluzione dei problemi di accesso comuni

I problemi di autenticazione durante l'accesso o l'attivazione in genere presentano uno dei sintomi seguenti:

  • Non è possibile accedere a causa di richieste ripetute di immissione della password, stato "Credenziali necessarie" o "Password necessaria".
  • La finestra di accesso non viene visualizzata, è vuota, scompare troppo presto o smette di funzionare.
  • Nelle app di Office o nell'interfaccia utente di accesso vengono visualizzati errori specifici.

Se si verificano problemi di accesso, considera i suggerimenti seguenti:

  1. Disconnettiti manualmente da tutti gli account nell'app di Office, quindi riavvia l'app ed esegui di nuovo l'accesso.
  2. Reimposta lo stato di attivazione di Office.
  3. Se si verificano problemi con il dispositivo, ad esempio se il dispositivo viene eliminato o disattivato, segui questi consigli.
  4. Se l'analisi indica la presenza di problemi di rete o di connettività in un processo di autenticazione, questi passaggi possono essere d'aiuto. Inoltre, è possibile reimpostare le opzioni di Internet Explorer e quindi provare di nuovo ad accedere a Office (passare a Strumenti > Opzioni Internet > Avanzate > Reimposta Internet Explorer). Una volta riconfigurate le impostazioni di Internet Explorer, tutte le impostazioni personalizzate andranno perse.
  5. In alcuni casi, Microsoft Azure Active Directory o i plug-in di MSA WAM potrebbero non essere presenti nel dispositivo che impedisce all'utente di accedere a Office. Segui i passaggi descritti in Risolvere i problemi di autenticazione nelle applicazioni di Office quando si tenta di connettersi a un servizio di Office 365 per ripristinare i plug-in ed evitare di rimuoverli in futuro.
  6. Per informazioni sulla risoluzione di altri problemi di accesso in uso in uso, vedere Problemi di connessione durante l'accesso dopo l'aggiornamento alla build 16.0.7967 di Office 2016 in Windows 10.

Per ulteriori informazioni sui sintomi e le soluzioni relative all'accesso, vedi gli articoli seguenti:

Ulteriore assistenza Visitare la community Microsoft.