Impostare lo spazio di archiviazione predefinito per gli utenti di OneDrive

Per la maggior parte dei piani di abbonamento lo spazio di archiviazione predefinito per OneDrive di ogni utente è 1 TB. A seconda del piano e del numero di utenti con licenza, è possibile aumentare lo spazio di archiviazione fino a 5 TB. Per informazioni, vedere la descrizione del servizio OneDrive. Se si modifica la licenza di un utente, lo spazio di archiviazione disponibile viene aggiornato automaticamente entro 24 ore dall'accesso a OneDrive.

Se l'organizzazione ha una sottoscrizione di Microsoft 365 idonea e cinque (5) o più utenti, è possibile modificare lo spazio di archiviazione in più di 5 TB. Per discutere delle proprie esigenze, contattare il supporto tecnico Microsoft. È necessario assegnare almeno una licenza a un utente prima di poter aumentare lo spazio di archiviazione predefinito in OneDrive. Il nuovo limite di archiviazione viene applicato alla successiva accesso di un utente OneDrive.

Nota

Per informazioni su quale sottoscrizione si dispone, vedere Quale Microsoft 365 Apps for business sottoscrizione è disponibile?

Impostare lo spazio di archiviazione OneDrive predefinito nell'interfaccia di amministrazione SharePoint

Questa impostazione dello spazio di archiviazione si applica a tutti gli utenti nuovi ed esistenti concessi in licenza per un piano idoneo e per i quali non sono stati impostati limiti di archiviazione specifici. Per verificare se un utente ha un limite di archiviazione specifico, vedere la sezione successiva. Per modificare lo spazio di archiviazione per utenti specifici, vedere Modificare lo spazio di archiviazione OneDrive di un utente specifico.

Avviso

Se si riduce il limite di archiviazione e un utente supera il nuovo limite, il relativo OneDrive diventerà di sola lettura.

  1. Passare a Impostazioni nella nuova interfaccia di amministrazione SharePoint e accedere con un account con autorizzazioni di amministratore per l'organizzazione.

    Nota

    In Office 365 gestito da 21Vianet (Cina), accedere all'interfaccia di amministrazione di Microsoft 365, passare all'interfaccia di amministrazione di SharePoint e aprire la pagina Impostazioni.

  2. Selezionare l'impostazione OneDrive limite Archiviazione.

    Limite di archiviazione predefinito nell'interfaccia di amministrazione SharePoint

  3. Nella casella Limite di archiviazione predefinito immettere la quantità di archiviazione predefinita (in GB) e quindi selezionare Salva.

    Nota

    L'archiviazione minima è 1 GB.

Verificare se un utente ha il limite di archiviazione predefinito o un limite specifico

  1. Accedere a https://admin.microsoft.com come amministratore globale o SharePoint. Se viene visualizzato un messaggio che indica che non si dispone dell'autorizzazione per accedere alla pagina, non si dispone di autorizzazioni di amministratore Microsoft 365 nell'organizzazione.

    Nota

    Se è stato Office 365 gestito da 21Vianet (Cina), accedere all'indirizzo https://login.partner.microsoftonline.cn/. Selezionare quindi il riquadro Amministratore per aprire l'interfaccia di amministrazione.

  2. Nel riquadro sinistro selezionare Utenti > attivi.

  3. Selezionare l'utente.

  4. Selezionare la scheda OneDrive.

  5. Accanto a "Archiviazione usato", esaminare il valore massimo (ad esempio, 3 GB di 1024 GB).

Impostare lo spazio di archiviazione OneDrive predefinito usando PowerShell

  1. Scaricare l'ultima versione di SharePoint Online Management Shell.

    Nota

    Se hai installato una versione precedente di SharePoint Online Management Shell, vai su Installazione applicazioni e disinstallare SharePoint Online Management Shell.

  2. Connettersi a SharePoint come amministratore globale o amministratore di SharePoint in Microsoft 365. Per informazioni, vedere Introduzione a SharePoint Online Management Shell.

  3. Eseguire il comando riportato di seguito:

    Set-SPOTenant -OneDriveStorageQuota <quota>
    

    Dove <quota> è il valore in megabyte per lo spazio di archiviazione. Ad esempio, 1048576 per 1 TB o 5242880 per 5 TB. È possibile specificare qualsiasi valore desiderato, tuttavia, se si specifica un valore maggiore di quello consentito dalla licenza di un determinato utente, lo spazio di archiviazione dell'utente verrà arrotondato per eccesso al valore massimo consentito dalla licenza.

    Per reimpostare il OneDrive di un utente esistente sul nuovo spazio di archiviazione predefinito, eseguire il comando seguente:

    Set-SPOSite -Identity <user's OneDrive URL> -StorageQuotaReset
    

    Nota

    Quando si impostano i limiti di archiviazione del sito in PowerShell, immetterli in MB. I valori vengono convertiti e arrotondati al numero intero più vicino da visualizzare nelle interfacce di amministrazione in GB, quindi un valore di 5000 MB diventa 4 GB. Se si imposta un valore minore di 1024 MB usando PowerShell, verrà arrotondato per eccesso a 1 GB.

Vedere anche

Altre informazioni sull'uso di Set-SPOTenant