Entrare in contatto con i clienti nel Centro per i partner

Si applica a

  • Centro per i partner
  • Centro per i partner per Microsoft Cloud per il governo statunitense
  • Centro per i partner per Microsoft Cloud Germania

Per gestire un servizio o una sottoscrizione per conto di un cliente, quest'ultimo dovrà concederti le autorizzazioni di amministratore per tale servizio. Per ottenere le autorizzazioni di amministratore, invia al cliente una richiesta di relazione come rivenditore. Dopo che il cliente ha approvato la richiesta, potrai accedere al portale di amministrazione del servizio e gestire il servizio per conto del cliente.

Invitare un cliente a stabilire una relazione come rivenditore con te

  1. Seleziona Clienti dal menu Dashboard e quindi seleziona Richiedi una relazione come rivenditore.

  2. Nella pagina successiva controlla la bozza del messaggio di posta elettronica. Puoi aprire la bozza del messaggio nell'applicazione di posta elettronica predefinita oppure puoi copiare il messaggio negli Appunti e incollarlo in un messaggio di posta elettronica.

    Il testo nel messaggio di posta elettronica può essere modificato, ma assicurati di includere il collegamento poiché è personalizzato per collegare il cliente direttamente al tuo account. Al termine di questo passaggio, seleziona Fatto.

  3. Invia il messaggio di posta elettronica al cliente.

  4. Dopo aver accettato l'invito, il cliente verrà visualizzato nella pagina Clienti e tu potrai effettuare il provisioning e gestire il servizio per il cliente da questa pagina.

    Nota
    In uno scenario multicanale, un solo partner può avere le autorizzazioni di amministratore per gestire un servizio per conto del cliente.

  5. Per gestire l'account, i servizi, gli utenti e le licenze del cliente, espandi il record del cliente selezionando la freccia verso il basso accanto al nome.

Importante
I clienti possono riassegnare o rimuovere le autorizzazioni di amministratore nel portale di amministrazione del servizio. Tuttavia, fino a quando il contratto non verrà rinegoziato con il cliente, il partner continua ad avere la responsabilità di fornire supporto al cliente e rispettare le condizioni del contratto per rivenditori cloud, anche dopo che un cliente ha riassegnato o rimosso le autorizzazioni di amministratore. In questo caso, se il cliente ha bisogno di aiuto, potrai contattare il supporto Microsoft per aprire una richiesta di assistenza per conto del cliente.

Assegnare i contatti del supporto Rimuovere una relazione con un cliente