ModellazioneModeling

With the modeling capabilities in Power BI, you can connect to multiple data sources, then combine them in ways that create a unique model of data that suits your needs.

Imparerai a...

Introduzione alla modellazione dei datiIntroduction to modeling your data

Benvenuti nella sezione sulla modellazione del corso di apprendimento guidato per Power BI.Welcome to the Modeling section of the Guided Learning course for Power BI. In questa sezione viene illustrato come preparare all'uso i dati connessi tramite Power BI Desktop.This section shows you how to get your connected data ready for use, using Power BI Desktop. Spesso, ci si connette a più origini dati per creare i report ed è necessario che tutti i dati siano correlati.Often, you'll connect to more than one data source to create your reports, and you'll need all of that data to work together. La modellazione è il mezzo per raggiungere questo obiettivo.Modeling is how you get it there.

Per creare una connessione logica tra origini dati diverse, viene creata una relazione.To create a logical connection between different data sources, you create a relationship. Una relazione tra le origini dati consente a Power BI di conoscere l'interazione tra le tabelle e di favorire la creazione di report e oggetti visivi accattivanti.A relationship between data sources enables Power BI to know how those tables relate to one another, allowing you to create interesting visuals and reports. Questa sezione illustra che cosa sono le relazioni basate sui dati e come creare relazioni da zero.This section explains relationships (only the data-centric ones, though), and even shows you how to create relationships when none exists.

Come sempre in questo corso, le fasi dell'apprendimento seguiranno il flusso di lavoro in Power BI.As always in this course, your learning journey follows the same path as the flow of work in Power BI. Pur trattando Power BI Desktop per la maggior parte della sezione, le operazioni descritte riguarderanno direttamente anche il servizio Power BI.We'll still be in Power BI Desktop for most of this section, but the work done here has direct affect on working in the Power BI service.

Introduzione alla modellazione dei datiIntroduction to modeling your data

Dopo aver illustrato come importare e trasformare i dati, è possibile avviare la modellazione.Now that we've reviewed how to import your data and transform it, it's time to start modeling.

Uno dei punti di forza di Power BI è quello di non dover rendere i dati flat in una tabella.One of Power BI's strengths is that you don't need to flatten your data into one table. In alternativa, è possibile usare più tabelle da più origini e definire la reciproca relazione.Instead, you can use multiple tables from multiple sources, and define the relationship between them. È inoltre possibile creare calcoli personalizzati e assegnare nuove metriche per visualizzare segmenti specifici dei dati, quindi usare queste nuove misure nelle visualizzazioni per una modellazione semplice.You can also create your own custom calculations and assign new metrics to view specific segments of your data, and use these new measures in visualizations for easy modeling.

Come gestire le relazioni tra i datiHow to manage your data relationships

Power BI consente di indicare tramite immagini la relazione tra tabelle o elementi.Power BI allows you to visually set the relationship between tables or elements. Per ottenere un diagramma dei dati usare la vista Relazione, disponibile all'estrema sinistra della schermata accanto all'area di disegno Report.To see a diagrammatic view of your data, use the Relationship view, found on the far left side of the screen next to the Report canvas.

Nella vista Relazioni è possibile visualizzare un blocco per ogni tabella con le rispettive colonne, insieme alle linee che ne definiscono le relazioni.From the Relationships view, you can see a block that represents each table and its columns, and lines between them to represent relationships.

Aggiungere e rimuovere le relazioni è semplice.Adding and removing relationships is simple. Per rimuovere una relazione, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla relazione e selezionare Elimina.To remove a relationship, right-click on it and select Delete. Per creare una relazione, trascinare i campi che si desidera mettere in collegamento tra le tabelle.To create a relationship, drag and drop the fields that you want to link between tables.

Per nascondere una tabella o una singola colonna del report, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'elemento interessato nella vista Relazione e selezionare Nascondi in visualizzazione Report.To hide a table or individual column from your report, right-click on it in the Relationship view and select Hide in Report View.

Per visualizzare più dettagli delle relazioni tra i dati, selezionare Gestisci relazioni nella scheda Home. Si aprirà la finestra di dialogo Gestisci relazioni che consente di visualizzare le relazioni come un elenco anziché un diagramma visivo.For a more detailed view of your data relationships, select Manage Relationships in the Home tab. This will open the Manage Relationships dialog, which displays your relationships as a list instead of a visual diagram. Da qui è possibile selezionare Rilevamento automatico per individuare le relazioni nei dati nuovi o aggiornati.From here you can select Autodetect to find relationships in new or updated data. Selezionare Modifica nella finestra di dialogo Gestisci relazioni per modificare manualmente le relazioni.Select Edit in the Manage Relationships dialog to manually edit your relationships. Sono disponibili qui anche le opzioni avanzate per impostare la Cardinalità e la Direzione filtro incrociato delle relazioni.This is also where you can find advanced options to set the Cardinality and Cross-filter direction of your relationships.

Le opzioni per Cardinalità sono Molti-a-uno e Uno-a-uno.Your options for Cardinality are Many to One, and One to One. Molti-a-uno è la relazione tra il tipo di fatti e il tipo di dimensioni, ad esempio una tabella di vendite con più righe per ogni prodotto collegata a una tabella in cui a ogni riga corrisponde un prodotto.Many to One is the fact to dimension type relationship, for example a sales table with multiple rows per product being matched up with a table listing products in their own unique row. L'opzione Uno-a-uno viene spesso usata per collegare singole voci nelle tabelle di riferimento.One to One is used often for linking single entries in reference tables.

Per impostazione predefinita, il filtro incrociato per le relazioni riguarda entrambe le direzioni.By default, relationships will be set to cross-filter in both directions. Il filtro incrociato in una sola direzione limita alcune delle funzionalità di modellazione in una relazione.Cross-filtering in just one direction limited some of the modeling capabilities in a relationship.

Impostare relazioni accurate tra i dati consente di creare calcoli complessi tra più elementi dati.Setting accurate relationships between your data allows you to create complex calculations across multiple data elements.

Creare colonne calcolateCreate calculated columns

La creazione di colonne calcolate è un modo semplice per arricchire e migliorare i dati.Creating calculated columns is a simple way to enrich and enhance your data. Una colonna calcolata è una nuova colonna creata mediante la definizione di un calcolo che trasforma o combina due o più elementi di dati esistenti.A calculated column is a new column that you create by defining a calculation that transforms or combines two or more elements of existing data. Ad esempio, è possibile creare una nuova colonna unendone due.For example, you can create a new column by combining two columns into one.

Una ragione valida per creare una colonna calcolata è quella di stabilire una relazione tra tabelle quando non sono presenti campi univoci da poter usare per stabilire una relazione.One useful reason for creating a calculated column is to establish a relationship between tables, when no unique fields exist that can be used to establish a relationship. L'assenza di una relazione è evidente quando si crea un semplice oggetto visivo in formato tabella in Power BI Desktop e si ottiene lo stesso valore per tutte le voci anche se i dati sottostanti sono diversi.The lack of a relationship becomes apparent when you create a simple table visual in Power BI Desktop, and you get the same value for all entries, yet you know the underlying data is different.

Per creare una relazione con i campi univoci nei dati, è possibile, ad esempio, creare una nuova colonna calcolata per "Numero di telefono completo" combinando i valori delle colonne "Prefisso" e "Numero locale" quando questi valori sono presenti nei dati.To create a relationship with unique fields in data, you can, for example, create a new calculated column for "Full Phone Number" by combining the values from the "Area Code" and "Local Number" columns when those values exist in your data. Le colonne calcolate sono uno strumento utile per la creazione rapida di modelli e visualizzazioni.Calculated columns are a useful tool for quickly creating models and visualizations.

Per creare una colonna calcolata, selezionare Vista dati in Power BI Desktop dal lato sinistro dell'area di disegno del report.To create a calculated column, select the Data view in Power BI Desktop from the left side of the report canvas.

Dalla scheda Creazione di modelli selezionare Nuova colonna.From the Modeling tab, select New Column. Verrà così abilitata la barra della formula in cui è possibile immettere i calcoli tramite linguaggio DAX (Data Analysis Expressions).This will enable the formula bar where you can enter calculations using DAX (Data Analysis Expressions) language. DAX è un potente linguaggio di formule, disponibile anche in Excel, che consente di creare calcoli affidabili.DAX is a powerful formula language, also found in Excel, that lets you build robust calculations. Nel digitare una formula, Power BI Desktop consente di visualizzare le formule corrispondenti o gli elementi dati per facilitare e accelerare la creazione della formula.As you type a formula, Power BI Desktop displays matching formulas or data elements to assist and accelerate the creation of your formula.

La barra della formula di Power BI suggerirà funzioni DAX specifiche e le relative colonne di dati mentre si immette un'espressione.The Power BI formula bar will suggest specific DAX functions and related data columns as you enter your expression.

Dopo aver creato le colonne calcolate in ogni tabella, queste possono essere usate come chiave univoca per stabilire la relazione reciproca.Once the calculated columns are created in each table, they can be used as a unique key to establish a relationship between them. Passando alla vista Relazione è quindi possibile trascinare il campo da una tabella all'altra per creare la relazione.Going to Relationship view, you can then drag the field from one table to the other to create the relationship.

Ritornando alla vista Report è ora possibile visualizzare un valore diverso per ogni area.Returning to Report view, you now see a different value for each district.

È possibile eseguire molte altre operazioni quando si crea una colonna calcolata.There are all sorts of other things you can do by creating calculated columns, too.

Ottimizzare i modelli di datiOptimizing data models

I dati importati spesso contengono campi che non sono così rilevanti ai fini della generazione di report e visualizzazioni o perché si tratta di informazioni in più o perché sono già disponibili in un'altra colonna.Imported data often contains fields that you don't actually need for your reporting and visualization tasks, either because it's extra information, or because that data is already available in another column. Power BI Desktop offre strumenti per ottimizzare i dati e consentirne un migliore impiego nella creazione di report e oggetti visivi, nonché per visualizzare i report condivisi.Power BI Desktop has tools to optimize your data, and make it more usable for you to create reports and visuals, and for viewing your shared reports.

Nascondere i campiHiding fields

Per nascondere una colonna nel riquadro Campi di Power BI Desktop, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Nascondi.To hide a column in the Fields pane of Power BI Desktop, right-click on it and select Hide. Notare che le colonne nascoste non vengono eliminate. Se si utilizza quel campo nelle visualizzazioni del momento, i dati saranno comunque inclusi nell'oggetto visivo e sarà ancora possibile usarli in altre visualizzazioni, con la differenza che il campo nascosto non verrà visualizzato nel riquadro Campi.Note that your hidden columns are not deleted; if you've used that field in existing visualizations, the data is still in that visual, and you can still use that data in other visualizations too, the hidden field just isn't displayed in the Fields pane.

Se vengono visualizzate tabelle nella vista Relazioni, i campi nascosti appariranno in grigio. Anche in questo caso, i dati sono ancora disponibili e inclusi nel modello anche se nascosti.If you view tables in the Relationships view, hidden fields are indicated by being grayed out. Again, their data is still available and is still part of the model, they're just hidden from view. È sempre possibile scoprire i campi nascosti facendo clic con il pulsante destro del mouse sul campo e selezionando Scopri.You can always unhide any field that has been hidden by right-clicking the field, and selecting unhide.

Ordinare i dati delle visualizzazioni secondo un campo diversoSorting visualization data by another field

Lo strumento Ordina per colonna, disponibile nella scheda Creazione di modelli, è molto utile per garantire che i dati vengano visualizzati nell'ordine desiderato.The Sort by Column tool, available in the Modeling tab, is very useful to ensure that your data is displayed in the order you intended.

Un esempio comune è quello per cui i dati che includono il nome del mese vengono ordinati alfabeticamente per impostazione predefinita, quindi "agosto" precede "febbraio".As a common example, data that includes the name of the month is sorted alphabetically by default, so for example, "August" appears before "February".

In questo caso, selezionare il campo nell'elenco Campi, quindi fare clic su Ordina per colonna nella scheda Creazione di modelli e infine scegliere il campo secondo il quale devono essere ordinati gli elementi sono operazioni che consentono di risolvere il problema.In this case, selecting the field in the Fields list, then selecting Sort By Column from the Modeling tab and then choosing a field to sort by can remedy the problem. L'opzione di ordinamento della categoria "NumMese" consente di ordinare i mesi come desiderato.In this case, the "MonthNo" category sort option orders the months as intended.

Impostare il tipo di dati per un campo è un altro modo per ottimizzare le informazioni e consentirne una gestione corretta.Setting the data type for a field is another way to optimize your information so it's handled correctly. Per modificare un tipo di dati dall'area di disegno dei report selezionare la colonna nel riquadro Campi, quindi un'opzione di formattazione dal menu a discesa Formato.To change a data type from the report canvas, select the column in the Fields pane, and then use the Format drop-down menu to select one of the formatting options. Tutti gli oggetti visivi creati che includono quel campo vengono così aggiornati automaticamente.Any visuals you've created that display that field are updated automatically.

Creare misure calcolateCreate calculated measures

Una misura è un calcolo esistente nel modello di dati di Power BI.A measure is a calculation that exists in your Power BI data model. Per creare una misura, nella vista Report selezionare Nuova misura dalla scheda Creazione di modelli.To create a measure, in Report view select New Measure from the Modeling tab.

Uno dei principali vantaggi di DAX, il linguaggio Data Analysis Expression in Power BI, è la disponibilità di molte funzioni utili, soprattutto per i calcoli basati sul tempo, ad esempio da inizio anno o rispetto all'anno precedente.One of the great things about DAX, the Data Analysis Expression language in Power BI, is that it has lots of useful functions, particularly around time-based calculations such as Year to Date or Year Over Year. Con DAX, è possibile definire una misura di tempo una volta, quindi dividerla per il numero di campi desiderati secondo il modello di dati.With DAX you can define a measure of time once, and then slice it by as many different fields as you want from your data model.

In Power BI, un determinato calcolo prende il nome di misura.In Power BI, a defined calculation is called a measure. Per creare una misura, selezionare Nuova misura dalla scheda Home. Verrà visualizzata la Barra della formula in cui è possibile immettere l'espressione DAX che definisce la misura.To create a measure, select New Measure from the Home tab. This opens the Formula bar where you can enter the DAX expression that defines your measure. Nel momento in cui il calcolo viene digitato, Power BI suggerisce funzioni DAX e campi di dati pertinenti e viene anche visualizzata una descrizione comando relativa ad alcuni parametri di sintassi e funzioni.As you type, Power BI suggests relevant DAX functions and data fields as you enter your calculation, and you'll also get a tooltip explaining some of the syntax and function parameters.

Se il calcolo è particolarmente lungo, è possibile aggiungere più interruzioni di riga nell'Editor espressioni digitando ALT-Enter.If your calculation is particularly long, you can add extra line breaks in the Expression Editor by typing ALT-Enter.

La nuova misura appena creata verrà visualizzata in una delle tabelle nel riquadro Campi posto sul lato destro della schermata.Once you've created a new measure, it will appear in one of the tables on the Fields pane, found on the right side of the screen. Power BI inserisce la nuova misura nella tabella attualmente selezionata e, a prescindere dalla posizione nei dati, la misura potrà essere facilmente spostata tramite il menu a discesa Tabella home.Power BI inserts the new measure into whichever table you have currently selected, and while it doesn't matter exactly where the measure is in your data, you can easily move it by selecting the measure and using the Home Table drop-down menu.

È possibile usare una misura come qualsiasi altra colonna della tabella: basta trascinarla nell'area di disegno del report o nei campi della visualizzazione.You can use a measure like any other table column: just drag and drop it onto the report canvas or visualization fields. Inoltre, le misure si integrano perfettamente con i filtri dei dati che segmentano i dati in tempo reale. Questo significa che è possibile definire una misura una sola volta e usarla in molte visualizzazioni diverse.Measures also integrate seamlessly with slicers, segmenting your data on the fly, which means you can define a measure once, and use it in many different visualizations.

La funzione DAX Calcola è un potente strumento per ogni genere di calcolo, particolarmente utile per la creazione di report e oggetti visivi di tipo finanziario.The Calculate DAX function is a powerful function that enables all sorts of useful calculations, which is especially useful for financial reporting and visuals.

Creare tabelle calcolateCreate calculated tables

Le tabelle calcolate sono una funzione all'interno di DAX che consente di esprimere un ampio intervallo di nuove funzionalità di modellazione.Calculated tables are a function within DAX that allows you to express a whole range of new modeling capabilities. Ad esempio, se si desidera eseguire diversi tipi di merge join o creare nuove tabelle in tempo reale in base ai risultati di una formula funzionale, le tabelle calcolate sono lo strumento adatto per farlo.For example, if you want to do different types of merge joins or create new tables on the fly based on the results of a functional formula, calculated tables are the way to accomplish that.

Per creare una tabella calcolata, andare a Vista dati in Power BI Desktop, attivabile dal lato sinistro dell'area di disegno del report.To create a calculated table, go to Data view in Power BI Desktop, which you can activate from the left side of the report canvas.

Selezionare Nuova tabella dalla scheda Creazione di modelli per aprire la barra della formula.Select New Table from the Modeling tab to open the formula bar.

Digitare il nome della nuova tabella a sinistra del segno di uguale e il calcolo che si desidera usare per creare la tabella a destra.Type the name of your new table on the left side of the equal sign, and the calculation that you want to use to form that table on the right. Dopo aver completato il calcolo, la nuova tabella viene visualizzata nel riquadro Campi del modello.When you're finished your calculation, the new table appears in the Fields pane in your model.

È possibile usare la tabella creata come qualsiasi altra tabella nelle relazioni, nelle formule e nei report.Once created, you can use your calculated table as you would any other table in relationships, formulas, and reports.

Esplorare i dati basati sul tempoExplore your time-based data

Con Power BI è facile analizzare i dati basati sul tempo.It's easy to analyze time-based data with Power BI. Gli strumenti di modellazione in Power BI Desktop includono campi generati automaticamente che consentono di eseguire il drill-down in anni, trimestri, mesi e giorni con un solo clic.The modeling tools in Power BI Desktop automatically include generated fields that let you drill down through years, quarters, months, and days with a single click.

Quando si crea una visualizzazione di tabella nel report usando un campo di data, Power BI Desktop include automaticamente suddivisioni basate sul periodo di tempo.When you create a table visualization in your report using a date field, Power BI Desktop automatically includes breakdowns by time period. Ad esempio, il singolo campo relativo alla data nella tabella Data è stato automaticamente suddiviso in colonne relative ad anno, trimestre, mese e giorno da Power BI, come illustrato nella figura seguente.For example, the single date field in the Date table was automatically separated into Year, Quarter, Month and Day by Power BI, as shown in the following image.

Le visualizzazioni mostrano i dati a livello di anno per impostazione predefinita, ma è possibile modificare questa impostazione attivando l'opzione Drill-down nell'angolo superiore destro dell'oggetto visivo.Visualizations display data at the year level by default, but you can change that by turning on Drill Down in the top right-hand corner of the visual.

Ora quando si fa clic sulle barre o sulle linee nel grafico, viene eseguito il drill-down nel livello successivo della gerarchia temporale, ad esempio da anni a trimestri.Now when you click on the bars or lines in your chart, it drills down to the next level of time hierarchy, for example from years to quarters. È possibile continuare a eseguire il drill-fino a raggiungere il livello più granulare della gerarchia, che in questo esempio è giorni.You can continue to drill down until you reach the most granular level of the hierarchy, which in this example is days. Per spostarsi verso l'alto nella gerarchia temporale, fare clic su Drill-up nell'angolo superiore sinistro dell'oggetto visivo.To move back up through the time hierarchy, click on Drill Up in the top left-hand corner of the visual.

È anche possibile eseguire il drill-down in tutti i dati presenti nell'oggetto visivo, invece che in un periodo selezionato, usando l'icona a forma di freccia doppia Mostra tutto fino al livello successivo, anch'essa nell'angolo superiore destro dell'oggetto visivo.You can also drill down through all of the data shown on the visual, rather than one selected period, by using the Drill All double-arrow icon, also in the top right-hand corner of the visual.

Se il modello contiene un campo di data, Power BI genera automaticamente visualizzazioni diverse per gerarchie temporali diverse.As long as your model has a date field, Power BI will automatically generate different views for different time hierarchies.

Per tornare alla date singole anziché usare la gerarchia temporale, fare semplicemente clic con il pulsante destro del mouse sul nome della colonna nell'area Campi (nella figura seguente, il nome della colonna è InvoiceDate), quindi selezionare il nome della colonna dal menu visualizzato, anziché Gerarchia data.To get back to individual dates rather than using the date hierarchy, simply right-click the column name in the Fields well (in the following image, the name of the column is InvoiceDate), then select the column name from the menu that appears, rather than Date Hierarchy. L'oggetto visivo mostra quindi i dati in base ai dati di tale colonna, senza usare la gerarchia temporale.Your visual then shows the data based on that column data, without using the date hierarchy. Se è necessario riprendere a usare la gerarchia temporale,Need to go back to using the date hierarchy? basta fare di nuovo clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Gerarchia data dal menu.No problem - just right-click again and select Date Hierarchy from the menu.

Passaggi successiviNext steps

Congratulazioni!Congratulations! Questa sezione del corso di apprendimento guidato per Power BI è stata completata.You've completed this section of the Guided Learning course for Power BI. Ora che sono stati appresi i concetti di modellazione dei dati, si è pronti per apprendere le interessanti nozioni illustrate nella prossima sezione: Visualizzazioni.Now that you know about modeling data, you're ready to learn about the fun stuff waiting in the next section: Visualizations.

Come già spiegato, questo corso consente di approfondire le conoscenze seguendo il comune flusso di lavoro in Power BI:As mentioned before, this course builds your knowledge by following the common flow of work in Power BI:

  • Importare i dati in Power BI Desktop e creare un reportBring data into Power BI Desktop, and create a report.
  • Pubblicare nel servizio Power BI, dove è possibile creare nuove visualizzazioni e dashboardPublish to the Power BI service, where you create new visualizations and build dashboards
  • Condividere i dashboard con altri utenti, soprattutto con chi è in viaggioShare your dashboards with others, especially people who are on the go
  • Visualizzare i dashboard e i report condivisi nelle app Power BI per dispositivi mobili e interagire con essiView and interact with shared dashboards and reports in Power BI Mobile apps

Anche se non si dovranno svolgere tutte le attività in prima persona, sarà possibile capire come sono stati creati i dashboard e come si connettono ai dati e alla fine del corso si sarà in grado di crearne uno in completa autonomia.While you might not do all that work yourself, you'll understand how those dashboards were created, and how they connected to the data... and when you're done with this course, you'll be able to create one of your own.

Arrivederci nella prossima sezione.See you in the next section!

Congratulazioni!

You are on a roll. Keep up the good work in learning about Power BI! You've completed the Modeling section of Microsoft Power BI Guided learning. Next up is visualizations.

Hai imparato a...

Esercitazione successiva

Visualizations

Autori di contributi

  • Davidiseminger
  • olprod
  • Alisha-Acharya