VisualizzazioniVisualizations

Visualizations bring your data to life, and reveal insights that only compelling and amazing visual representations can. This section of Power BI Guided Learning shows you how to get started using them.

Imparerai a...

Introduzione agli oggetti visivi in Power BIIntroduction to visuals in Power BI

Benvenuto nella sezione sulle Visualizzazioni del corso di apprendimento guidato per Power BI.Welcome to the Visualizations section of the Guided Learning course for Power BI. Preparati a seguire una presentazione divertente, interessanti e stimolante delle numerosissime visualizzazioni offerte da Power BI.Get ready for a fun, interesting, and enlightening tour of the many, many visualizations Power BI has to offer. E non sono tutte: le visualizzazioni aumentano di continuo.And this isn't all of them - there are more visualizations coming all the time!

Naturalmente, gli oggetti visivi sono il risultato finale di qualsiasi operazione di business intelligence e offrono la possibilità di estrarre i dati, presentarli in modo interessante e dettagliato e mostrare i risultati. Power BI dispone di tutti i tipi di oggetti visivi principali e offre infinite possibilità di personalizzazione. Per questo motivo, questa sezione è molto importante.Of course, visuals are the end-result of any business intelligence undertaking... we want to take data, present it in a compelling and insightful way, and show what stands out. And Power BI has all sorts of compelling visuals - and a nearly limitless way to customize them - so this is an important section!

Questa sezione appare ricca di argomenti, ma niente paura: ogni argomento è breve, pieno di oggetti visivi, come potrai immaginare, e facile da apprendere.It might seem like there are lots of topics in this section, but don't worry: each topic is short, filled with (you guessed it) visuals, and easy to absorb. Probabilmente ti sorprenderai a navigare nella sezione, immaginando i modi in cui gli oggetti visivi possono aiutarti a presentare i tuoi dati.You'll likely find yourself cruising through this section, and imagining how you'll make these visuals present your own data.

Inizieremo dalla base delle visualizzazioni, ovvero gli oggetti visivi che tutti conosciamo, per garantire che si conoscano tutti i dettagli.We'll start with the mainstays of visualizations - the simple visuals we're all familiar with - and make sure you know the ins and outs. Quindi passeremo ad argomenti più avanzati, o meno comuni, per riempire il set di strumenti per la creazione di report.Then we'll get more advanced, or at least a little less common, and fill up your report-creating toolbox.

Buon divertimento, c'è tanto da imparare qui.Have fun - there's a lot to learn here!

Introduzione agli oggetti visivi in Power BIIntroduction to visuals in Power BI

La visualizzazione dei dati è una delle parti principali di Power BI, un blocco di compilazione di base come è stata definita in precedenza in questo corso, e la creazione di oggetti visivi è il modo più semplice per trovare e condividere informazioni dettagliate.Visualizing data is one of the core parts of Power BI - a basic building block as we defined it earlier in this course - and creating visuals is the easiest way to find and share your insights.

Power BI vanta un'ampia gamma di visualizzazioni disponibili per impostazione predefinita, da semplici grafici a barre a grafici a torta, fino alle mappe e proposte ancora più particolari come grafici a cascata, grafici a imbuto, misuratori e altro ancora.Power BI has a whole range of visualizations available by default, from simple bar charts to pie charts to maps, and even more esoteric offerings like waterfalls, funnels, gauges, and more. Power BI Desktop offre anche strumenti avanzati per la formattazione della pagina, come forme e immagini, che consentono di dare vita al report.Power BI Desktop also offers extensive page formatting tools, such as shapes and images, that help bring your report to life.

Creare e personalizzare visualizzazioni sempliciCreate and customize simple visualizations

Questo articolo illustra come creare nuovi grafici a barre, grafici a torta e mappe ad albero e personalizzare questi elementi in modo che siano appropriati per i report.In this article you learn how to create new bar charts, pie charts, and treemaps, and customize them to suit your reports.

Ci sono due modi diversi per creare una nuova visualizzazione in Power BI Desktop:There are two different ways to create a new visualization in Power BI Desktop:

  • È possibile trascinare i nomi dei campi dal riquadro Campi e rilasciarli nell'area di disegno del report.You can drag field names from the Fields pane, and drop them on the report canvas. Per impostazione predefinita la visualizzazione è simile a una tabella di dati.By default your visualization appears as a table of data.

  • È anche possibile fare clic sul tipo di visualizzazione che si vuole creare nel riquadro Visualizzazioni.You can also click the type of visualization you want to create in the Visualizations pane. Con questo metodo, l'oggetto visivo predefinito è un segnaposto vuoto simile al tipo di oggetto visivo selezionato.With this method, the default visual is a blank placeholder that resembles the type of visual you selected.

Dopo aver creato il grafico, la mappa o il diagramma, è possibile iniziare a trascinare i campi dati nella parte inferiore del riquadro Visualizzazione per creare e organizzare l'oggetto visivo.Once you create your graph, map, or chart, you can begin dragging data fields onto the bottom portion of the Visualization pane to build and organize your visual. I campi disponibili variano in base al tipo di visualizzazione selezionato.The available fields will change based on the type of visualization that you selected. Quando si trascinano e si rilasciano i campi dati, la visualizzazione si aggiorna automaticamente per riflettere le modifiche.As you drag and drop data fields, your visualization will automatically update to reflect changes.

È possibile ridimensionare la visualizzazione selezionandola e quindi trascinando i quadratini di ridimensionamento verso l'interno o l'esterno. È anche possibile spostare la visualizzazione in un punto qualsiasi dell'area di disegno facendo clic e trascinando.You can resize your visualization by selecting it and then dragging the handles in or out. You can also move your visualization anywhere on the canvas by clicking and then dragging it. Per eseguire la conversione tra tipi diversi di visualizzazioni, selezionare l'oggetto visivo da modificare e quindi selezionare semplicemente un oggetto visivo diverso scegliendo tra le icone del riquadro Visualizzazione.If you want to convert between different types of visualizations, select the visual you want to change and simply select a different visual from the icons in the Visualization pane. Power BI tenta di convertire i campi selezionati nel nuovo tipo di oggetto visivo il più fedelmente possibile.Power BI attempts to convert your selected fields to the new visual type as closely as possible.

Quando si passa il puntatore sulle parti delle visualizzazioni, viene visualizzata una descrizione comando con informazioni dettagliate sul segmento, ad esempio etichette e valore totale.As you hover over parts of your visualizations, you'll get a tooltip that contains details about that segment, such as labels and total value.

Selezionare l'icona a forma di pennello nel riquadro Visualizzazioni per apportare ritocchi all'oggetto visivo, ad esempio per quanto riguarda l'allineamento dello sfondo, il testo del titolo e i colori dei dati.Select the paintbrush icon on the Visualizations pane to make cosmetic changes to your visual, such as background alignment, title text, and data colors.

Le opzioni disponibili per tali modifiche all'oggetto visivo variano a seconda del tipo di oggetto visivo selezionato.The available options for cosmetic changes to your visual vary depending on the type of visual you have selected.

Grafici combinatiCombination charts

Quando si vuole visualizzare due misure che hanno scale diverse, ad esempio i ricavi e le unità, è molto utile un grafico combinato, che mostra una linea e una barra con scale degli assi diverse.When you want to visualize two measures that have very different scales, such as revenue and units, a combination chart that shows a line and a bar with different axis scales is very useful. Power BI supporta molti tipi diversi di grafici combinati per impostazione predefinita, tra cui i diffusi grafici Linee e Istogramma in pila.Power BI supports many different types of combination charts by default, including the popular Line and Stacked Columns charts.

Quando si crea un grafico combinato, vengono presentati un campo Asse condiviso (asse X) e quindi i valori per i due campi, in questo caso una colonna e una linea.When you create a combination chart, you're presented with a field for Shared Axis (the X-axis), and then values for your two fields, in this case a column and a line. Le due legende dell'asse Y appaiono ai due lati della visualizzazione.The two Y-axis legends appear on either side of the visualization.

È anche possibile suddividere ogni colonna per categoria, trascinando una categoria nel campo Serie di colonne nel riquadro Visualizzazioni.You can also split each column by category, by dragging a category into the Column Series field in the Visualizations pane. Così facendo, ogni barra viene colorata in modo proporzionale in base ai valori all'interno di ogni categoria.When you do so, each bar is proportionately colored based on the values within each category.

I grafici combinati sono un efficace strumento per visualizzare più misure con molte scale diverse in un'unica visualizzazione.Combination charts are an effective way to visualize multiple measures that have very different scales in a single visualization.

Filtri dei datiSlicers

I filtri dei dati sono uno dei tipi di visualizzazioni più potenti, in particolare come parte di un report che contiene molti dati.Slicers are one of the most powerful types of visualizations, particularly as part of a busy report. Un filtro dei dati è un filtro visivo sull'area di disegno in Power BI Desktop che permette a chiunque osservi un report di segmentare i dati in base a un determinato valore, ad esempio in base all'anno o alla località geografica.A slicer is an on-canvas visual filter in Power BI Desktop that lets anyone looking at a report segment the data by a particular value, such as by year or by geographical location.

Per aggiungere un filtro dei dati al report, selezionare Filtro dei dati nel riquadro Visualizzazioni.To add a slicer to your report, select Slicer from the Visualizations pane.

Trascinare il campo in base al quale si vuole applicare il filtro dei dati e rilasciarlo sul segnaposto del filtro dei dati.Drag the field by which you want to slice and drop it top of the slicer placeholder. La visualizzazione si trasforma in un elenco di elementi con caselle di controllo.The visualization turns into a list of elements with checkboxes. Questi elementi sono i filtri. Selezionare la casella accanto a un elemento da segmentare per filtrare, o segmentare, anche tutte le altre visualizzazioni nella stessa pagina del report, in base alla selezione.These elements are your filters - select the box next to one to segment, and all other visualizations on the same report page are filtered, or sliced, by your selection.

Per formattare il filtro dei dati sono disponibili alcune opzioni diverse.There are a few different options available to format your slicer. È possibile impostarlo per accettare più input contemporaneamente o attivare o disattivare la modalità Selezione singola per usarne uno per volta.You can set it to accept multiple inputs at once, or toggle Single Select mode to use one at a time. È anche possibile aggiungere agli elementi del filtro dei dati un'opzione Seleziona tutto, utile in presenza di un elenco particolarmente lungo.You can also add a Select All option to your slicer elements, which is helpful when you have a particularly long list. Modificando l'orientamento del filtro dei dati da quello predefinito verticale a quello orizzontale, la casella di controllo si trasformerà in una barra di selezione.Change the orientation of your slicer from the vertical default to horizontal, and it becomes a selection bar rather than a checklist.

Visualizzazioni della mappaMap visualizations

Power BI dispone di due diversi tipi di visualizzazioni della mappa: una mappa a bolle che posiziona una bolla su un punto geografico e una mappa di forme che in realtà illustra la struttura dell'area da visualizzare.Power BI has two different types of map visualizations: a bubble map that places a bubble over a geographic point, and a shape map that actually shows the outline of area you want to visualize.

Nota

Quando si lavora con paesi o aree geografiche, usare l'abbreviazione di tre lettere per garantire il corretto funzionamento della geocodifica nelle visualizzazioni delle mappe.When working with countries or regions, use the three-letter abbreviation to ensure that geocoding works properly in map visualizations. Non usare le abbreviazioni di due lettere, perché alcuni paesi o aree geografiche potrebbero non essere riconosciuti correttamente.Do not use two-letter abbreviations, as some countries or regions may not be properly recognized. Se si hanno a disposizione solo le abbreviazioni a due lettere, vedere questo post di blog esterno per istruzioni su come associare le abbreviazioni di paese/area geografica di due lettere a quelle di tre lettere.If you only have two-letter abbreviations, check out this external blog post for steps on how to associate your two-letter country/region abbreviations with three-letter country/region abbreviations.

Creare mappe a bolleCreate bubble maps

Per creare una mappa a bolle, selezionare l’opzione Mappa nel riquadro Visualizzazione.To create a bubble map, select the Map option in the Visualization pane. È necessario aggiungere un valore al bucket Posizione nelle opzioni Visualizzazioni per utilizzare un oggetto visivo della mappa.You must add a value to the Location bucket in the Visualizations options to use a map visual.

Power BI è flessibile sul tipo di valore della posizione accettato, dai dettagli più generali come il nome della città o il codice dell'aeroporto, fino a dati specifici di latitudine e longitudine.Power BI is flexible about what type of location value it accepts, from more general details like city name or airport code, down to very specific latitude and longitude data. Aggiungere un campo al bucket Dimensioni per modificare di conseguenza le dimensioni della bolla per ciascuna posizione della mappa.Add a field to the Size bucket to change the size of the bubble accordingly for each map location.

Creare mappe delle formeCreate shape maps

Per creare una mappa delle forme, selezionare l’opzione Mappa colorata nel riquadro Visualizzazione.To create a shape map, select the Filled Map option in the Visualization pane. Come con le mappe a bolle, è necessario aggiungere un tipo di valore per il bucket della località per utilizzare questo oggetto visivo.As with bubble maps, you must add some kind of value to the Location bucket to use this visual. Aggiungere un campo al bucket Dimensioni per modificare di conseguenza l'intensità del colore di riempimento.Add a field to the Size bucket to change the intensity of the fill color accordingly.

Un'icona di avviso nell'angolo superiore sinistro dell'oggetto visivo indica che la mappa necessita di più dati sulla località per tracciare in modo accurato i valori.A warning icon in the top left corner of your visual indicates that the map needs more location data to accurately plot values. Si tratta di un problema comune in particolare quando i dati nel campo del percorso sono ambigui, ad esempio si utilizza un nome di area come Washington che potrebbe indicare uno stato o una regione.This is a particularly common problem when the data in your location field is ambiguous, such as using an area name like Washington that could indicate a state or a district. Un modo per risolvere questo problema consiste nel rinominare la colonna per essere più specifici, ad esempio Stato.One way to resolve this problem is to rename your column to be more specific, such as State. Un altro modo per risolvere il problema consiste nel reimpostare manualmente la categoria di dati selezionando Categoria di dati nella scheda Modellazione. Da qui è possibile assegnare una categoria ai dati, ad esempio "Stato" o "Città".Another way to resolve it is to manually reset the data category by selecting Data Category in the Modeling tab. From there you can assign a category to your data such as "State" or "City".

Matrici e tabelleMatrixes and tables

Oltre a moltissimi grafici, Power BI Desktop supporta anche altre visualizzazioni tabulari.In addition to an abundance of charts, Power BI Desktop also supports more tabular visualizations. Infatti, quando si trascina un campo categorico o un campo di testo nell'area di disegno del report, per impostazione predefinita si ottiene una tabella di risultati.In fact, when you grab a categorical field or text field and drag it onto the report canvas, you get a table of results by default. È possibile scorrere verso l'alto e verso il basso la tabella, che inizialmente sarà ordinata alfabeticamente.You can scroll up and down through the table, and initially it will be sorted alphabetically.

Se una tabella contiene informazioni numeriche, ad esempio i ricavi, nella parte inferiore verrà visualizzata una somma totale.If you have numerical information in a table, such as revenue, a total sum will appear at the bottom. È possibile ordinare manualmente ogni colonna facendo clic sull'intestazione per attivare l'ordine crescente o quello decrescente.You can manually sort by each column by clicking on its header to toggle ascending or descending order. Se una colonna non è larga abbastanza per visualizzare tutto il contenuto, fare clic e trascinare l'intestazione lateralmente per espanderla.If a column is not wide enough to display all of its contents, click and drag the header sideways to expand it.

L'ordine dei campi nel bucket Valori nel riquadro Visualizzazioni determina l'ordine in cui vengono visualizzati nella tabella.The order of the fields in the Values bucket in the Visualizations pane determines the order in which they appear in your table.

Una matrice è simile a una tabella, ma ha intestazioni di categoria diverse nelle colonne e nelle righe.A matrix is similar to a table, but it has different category headers on the columns and rows. Come per le tabelle, nella parte inferiore e nel lato destro della matrice viene automaticamente calcolato il totale delle informazioni numeriche.As with tables, numerical information will be automatically totaled along the bottom and right side of the matrix.

Per le matrici sono disponibili molte opzioni di layout, come il ridimensionamento automatico delle colonne, l'attivazione o disattivazione dei totali di riga e di colonna, l'impostazione dei colori e altro ancora.There are many cosmetic options available for matrixes, such as auto-sizing columns, toggling row and column totals, setting colors, and more. Quando si crea una matrice, assicurarsi che i dati categorici (i dati non numerici) siano visualizzati a sinistra della matrice, e che i file numerici siano visualizzati a destra per garantire che la barra di scorrimento orizzontale sia visualizzata e per assicurarsi che lo scorrimento funzioni correttamente.When creating a matrix, make sure your categorical data (the non-number data) is on the left of the matrix, and the numeric files on the right to ensure the horizontal scroll bar appears, and to make sure that scrolling behavior works properly.

Grafici a dispersioneScatter charts

Se si desidera confrontare due misure diverse, ad esempio vendite unitarie e ricavi, la visualizzazione comune da usare è il grafico a dispersione.If you want to compare two different measures, such as unit sales verses revenue, a common visualization to use is a scatter chart.

Per creare un grafico vuoto, selezionare Grafico a dispersione nel riquadro Visualizzazioni.To create a blank chart, select Scatter chart from the Visualizations pane. Trascinare e rilasciare i due campi che si desidera confrontare dal riquadro Campi sui contenitori delle opzioni Asse X e Asse Y.Drag and drop the two fields you want to compare from the Fields pane to the X Axis and Y Axis options buckets. A questo punto, il grafico a dispersione viene probabilmente visualizzato solo come una piccola bolla al centro dell'oggetto visivo. È necessario aggiungere una misura nel contenitore Dettagli per indicare come si desidera segmentare i dati.At this point, your scatter chart probably just has a small bubble in the center of the visual - you need to add a measure to the Details bucket to indicate how you would like to segment your data. Ad esempio, se il confronto verte su vendite e ricavi di un articolo, si potrebbe desiderare di suddividere i dati in base alla categoria, al produttore o al mese di vendita.For example, if are comparing item sales and revenue, perhaps you want to split the data by category, or manufacturer, or month of sale.

L'aggiunta di un campo extra al contenitore Legenda assegna una codifica del colore alla bolla in base al valore del campo.Adding an additional field to the Legend bucket color-codes your bubbles according to the field's value. È possibile anche aggiungere un campo al contenitore Dimensioni per modificare le dimensioni delle bolle in base a tale valore.You can also add a field to the Size bucket to alter the bubble size according to that value.

I grafici a dispersione offrono numerose opzioni di formattazione visiva, quali l'evidenziazione di ogni bolla colorata e l'attivazione/disattivazione di singole etichette.Scatter charts have many visual formatting options as well, such as turning on an outline for each colored bubble and toggling individual labels. È possibile modificare i colori dei dati anche su altri tipi di grafico.You can change the data colors for other chart types, as well.

Nel tempo è possibile creare un'animazione delle modifiche del grafico a bolle aggiungendo un campo basato sul tempo al contenitore Asse di riproduzione.You can create an animation of your bubble chart's changes over time by adding a time-based field to the Play Axis bucket. Fare clic su una bolla durante l'animazione per visualizzare una traccia del percorso.Click on a bubble during an animation to see a trace of its path.

Nota

Tenere presente che se è visualizzata solo una bolla nel grafico a dispersione, significa che Power BI sta aggregando i dati, come comportamento predefinito.Remember, if you only see one bubble in your scatter chart, it's because Power BI is aggregating your data, which is the default behavior. Aggiungere una categoria al contenitore Dettagli nel riquadro Visualizzazioni per ottenere più bolle.Add a category to the Details bucket, in the Visualizations pane, to get more bubbles.

Grafici a imbuto e a cascataWaterfall and funnel charts

I grafici a imbuto e a cascata sono due delle visualizzazioni standard più interessanti (e probabilmente non comuni) incluse in Power BI.Waterfall and funnel charts are two of the more interesting (and perhaps uncommon) standard visualizations that are included in Power BI. Per creare un grafico vuoto di entrambi i tipi, selezionare l'icona dal riquadro Visualizzazioni.To create a blank chart of either type, select its icon from the Visualizations pane.

I grafici a cascata vengono in genere utilizzati per visualizzare le modifiche in un determinato valore nel tempo.Waterfall charts are typically used to show changes in a particular value over time.

I grafici a cascata dispongono di due opzioni bucket: Categoria e Asse Y.Waterfalls only have two bucket options: Category and Y Axis. Trascinare un campo basato sul tempo, ad esempio anno nel bucket Categoria e il valore di cui tenere traccia per il bucket Asse Y.Drag a time-based field such as year to the Category bucket, and the value you want to track to the Y Axis bucket. I periodi di tempo in cui si è verificato un aumento del valore vengono visualizzati in verde per impostazione predefinita, mentre i periodi con una riduzione del valore vengono visualizzati in rosso.Time periods where there was an increase in value are displayed in green by default, while periods with a decrease in value are displayed in red.

I grafici a imbuto vengono in genere utilizzati per visualizzare le modifiche in un determinato processo, ad esempio una pipeline di vendita o i tentativi di conservazione di un sito Web.Funnel charts are typically used to show changes over a particular process, such as a sales pipeline or website retention efforts.

I grafici a cascata e a imbuto possono essere sezionati e personalizzati visivamente.Both Waterfall and Funnel charts can be sliced and visually customized.

Misuratori e schede con numero singoloGauges and single-number cards

Le visualizzazioni vengono in genere usate per confrontare due o più valori diversi.Generally, visualizations are used to compare two or more different values. Quando si creano report, tuttavia, a volte può essere necessario tenere traccia di un unico indicatore di prestazioni chiave o metrica nel tempo.However, sometimes when building reports you may want to track a just single Key Performance Indicator (KPI) or metric over time. A questo scopo, in Power BI Desktop è possibile usare un oggetto visivo misuratore o scheda con numero singolo.The way to do this in Power BI Desktop is with a Gauge or single number card visual. Per creare un grafico vuoto di entrambi i tipi, selezionarne l'icona nel riquadro Visualizzazioni.To create a blank chart of either type, select its icon from the Visualizations pane.

I misuratori sono particolarmente utili quando si creano dashboard e si vuole mostrare l'avanzamento verso un determinato obiettivo.Gauges are particularly useful when you are building dashboards and want to show progress towards a particular target. Per creare un misuratore, selezionarne l'icona nel riquadro Visualizzazioni e trascinare il campo di cui si vuole tenere traccia nel bucket Valore.To create a gauge, select its icon from the Visualizations pane, and drag the field you want to track into the Value bucket.

I misuratori sono visualizzati al 50% per impostazione predefinita oppure a dimensione doppia rispetto a quanto specificato in Valore ed esistono due modi per modificare questa impostazione.Gauges appear by default at 50%, or double the Value, and there are two ways to adjust this setting. Per impostare dinamicamente i valori, trascinare i campi nei bucket dei valori Minimo, Massimo e Target.To dynamically set the values, drag fields to the Minimum, Maximum, and Target Value buckets. In alternativa, usare le opzioni di formattazione visive per personalizzare manualmente l'intervallo del misuratore.Alternatively, use the visual formatting options to manually customize the range of your gauge.

Le visualizzazioni a scheda mostrano semplicemente una rappresentazione numerica di un campo.Card visualizations simply show a numeric representation of a field. Per impostazione predefinita, gli oggetti visivi scheda usano unità visualizzate per mantenere breve il numero, ad esempio visualizzando "€ 5 mld" invece di "€ 5.000.000.000".By default card visuals use display units to keep the number short, for example displaying "$5bn" instead of "$5,000,000,000". Usare le opzioni di formattazione visive per modificare l'unità usata o per disabilitarla completamente.Use the visual formatting options to change the unit being used, or disable it completely.

Un'interessante applicazione delle schede consiste nell'usarle per visualizzare una misura personalizzata concatenata con testo.One interesting application of cards is to have them display a custom measure that you've concatenated with text. Per usare l'esempio precedente, con una misura personalizzata la scheda potrebbe includere funzioni DAX avanzate e visualizzare, ad esempio, "Totale ricavi di quest'anno: € 5 mld" o "Avanzamento nella vendita di unità quest'anno:" seguito dal numero che rappresenta l'avanzamento.To use the earlier example, with a custom measure your card could include advanced DAX functions and display something like, "Total revenue this year: $5bn" or "Progress on unit sales this year:" and then add the number that represents the progress.

Modificare i colori in grafici e oggetti visiviModify colors in charts and visuals

In molti casi si potrebbe voler modificare i colori usati in grafici o oggetti visivi.There are many times when you might want to modify the colors used in charts or visuals. Power BI offre un elevato livello di controllo sulla visualizzazione dei colori.Power BI gives you lots of control over how colors are displayed. Per iniziare, selezionare un oggetto visivo e quindi fare clic sull'icona del pennello nel riquadro Visualizzazioni.To get started, select a visual then in the Visualizations pane, click the paintbrush icon.

Sono disponibili molte opzioni per modificare i colori o la formattazione dell'oggetto visivo.There are many options for changing the colors or formatting of the visual. È possibile modificare il colore di tutte le barre di un oggetto visivo facendo clic sulla selezione colori accanto a Colore predefinito e quindi selezionando il colore preferito.You can change the color of all bars of a visual by selecting the color picker beside Default color, then selecting your color of choice.

È anche possibile modificare il colore di ogni barra (o di un altro elemento, a seconda del tipo di oggetto visivo selezionato) attivando il dispositivo di scorrimento Mostra tutto.You can also change the color of each bar (or other element, depending on the type of visual you selected) by toggling the Show all slider to on. In questo modo, viene visualizzato un selettore del colore per ogni elemento.When you do, a color selector appears for each element.

È anche possibile modificare il colore in base a un valore, o misura.You can also change the color based on a value, or measure. A questo scopo, trascinare un campo nel bucket Saturazione colore nel riquadro Visualizzazioni, disponibile nel contenitore di campi e non nella sezione dei pennelli.To do so, drag a field into the Color saturation bucket in the Visualizations pane (note that this is available in the field well section, not the paintbrush section).

Inoltre, è possibile modificare la scala e i colori usati per il riempimento dei colori degli elementi dati.In addition, you can change the scale and the colors that are used when filling data element colors. È anche possibile selezionare una scala divergente attivando il dispositivo di scorrimento Divergente, che permette al colore di usare una scala tra tre colori diversi.You can also select a diverging scale by toggling the Diverging slider to on, which lets the color scale between three colors. È anche possibile impostare i valori Minimo, Al centro e Massimo per i colori visualizzati nel grafico.And you can also set Minimum, Center, and Maxumum values displayed on your chart.

È possibile usare questi valori per creare regole, ad esempio, in modo da impostare valori maggiori di zero per un determinato colore e valori minori per un altro colore.You can also use those values to create rules, for example, to set values above zero a certain color, and values below to another color.

Un altro strumento utile per l'uso dei colori è l'impostazione di una linea costante, talvolta anche detta linea di riferimento.Another handy tool for using colors is setting a constant line, also sometimes referred to as a reference line. È possibile specificare il valore della linea costante, impostarne il colore e addirittura fare in modo che contenga un'etichetta.You can set the value of the constant line, set its color, and even have the reference line contain a label. Per creare una linea costante (e altre linee interessanti), selezionare il riquadro Analisi (la lente di ingrandimento), quindi espandere la sezione Linea di riferimento.To create a constant line (and other interesting lines), select the Analytics pane (looks like a magnifying glass) then expand the Reference Line section.

È possibile creare molte altre linee per un oggetto visivo, anch'esse disponibili nel riquadro Analisi, ad esempio le linee Min, Max, Media, Mediana e Percentile.There are many other lines you can create for a visual, also found in the Analytics pane, such as Min, Max, Average, Median, and Percentile lines.

Infine, è possibile creare un bordo attorno a una singola visualizzazione e, come per gli altri controlli, specificare anche il colore del bordo.Lastly, you can create a border around an individual visualization, and like other controls, you can specify the color of that border as well.

Forme, caselle di testo e immaginiShapes, text boxes, and images

Insieme agli oggetti visivi associati a dati, è anche possibile aggiungere elementi statici, ad esempio caselle di testo, immagini e forme per migliorare il progetto dei report.Along with data-bound visuals, you can also add static elements such as text boxes, images, and shapes to improve the visual design of your reports. Per aggiungere un oggetto visivo, selezionare Casella di testo, Immagine o Forme dalla scheda Home.To add a visual element, select Text Box, Image, or Shapes from the Home tab.

Caselle di testo è il modo ideale per visualizzare titoli di grandi dimensioni, didascalie o brevi paragrafi di informazioni con le visualizzazioni.Text boxes are an ideal way to display large titles, captions, or short paragraphs of information along with your visualizations. Le caselle di testo possono includere collegamenti, tramite un URL scritto oppure evidenziando una frase di ancoraggio e selezionando il simbolo di collegamento sulla barra delle opzioni della casella di testo.Text boxes can include links, either through a written URL or by highlighting an anchor phrase and selecting the link symbol on the text box options bar. È possibile includere gli URL nelle caselle di testo. Power BI rileva automaticamente il collegamento e lo attiva.You can include URLs in text boxes, and Power BI automatically detects the link, and makes it live.

Immagine consente di aprire un visualizzatore di file in cui è possibile selezionare l'immagine dal computer o da un'altra origine in rete.Selecting Image will open a file browser where you can select the image from your computer or other networked source. Per impostazione predefinita, il ridimensionamento di un'immagine nel report manterrà le proporzioni, ma può essere disattivato dalle opzioni di formattazione dell'oggetto visivo.By default, resizing an image in your report will maintain its aspect ratio, but this can be disabled in the visual formatting options.

Forme offre cinque diverse opzioni di forma,tra cui rettangoli e frecce.Shapes have five different options for form, including rectangles and arrows. Le forme possono essere opache o trasparenti, con bordo colorato.Shapes can be opaque, or transparent with a colored border. Il bordo colorato risulta utile per creare i bordi intorno a gruppi di visualizzazioni.(The latter is useful for creating borders around groups of visualizations.)

Formattazione e layout di paginaPage layout and formatting

Power BI Desktop ti consente di controllare il layout e la formattazione delle pagine del report, ad esempio dimensioni e orientamento.Power BI Desktop gives you the ability to control the layout and formatting of your report pages, such as size and orientation.

Utilizza il menu Visualizzazione pagina dalla scheda Home per modificare scala delle pagine del report.Use the Page View menu from the Home tab to change the way your report pages scale. Le opzioni disponibili includono Adatta alla pagina (predefinito), Adatta in larghezza e Dimensioni effettive.The available options include Fit To Page (default), Fit To Width, and Actual Size.

È inoltre possibile modificare le dimensioni della pagina stessa.You can also change the pages size itself. Per impostazione predefinita, le pagine del report sono 16:9.By default, report pages are 16:9. Per modificare le dimensioni della pagina, verificare che non siano selezionati oggetti visivi, quindi selezionare l'icona del pennello nel riquadro di visualizzazione, quindi selezionare Dimensioni pagina per espandere la sezione.To change the page size, make sure no visuals are selected, then select the paintbrush icon in the Visualizations pane, then select Page Size to expand that section.

Le opzioni per la dimensione della pagina includono 4x3 (altre proporzioni quadrate) e Dinamico (la pagina sarà adattata per riempire lo spazio disponibile).Options for page size include 4x3 (more square aspect ratio), and Dynamic (the page will stretch to fill the available space). Per i report è previsto inoltre un formato Lettera standard.There's a standard letter size for reports as well. Tenere presente che potrebbe essere necessario ridimensionare gli oggetti visivi dopo la modifica delle dimensioni della pagina, per accertarsi che siano completamente nell'area di disegno.Keep in mind that you may need to resize your visuals after changing the page size to ensure that they're completely on the canvas.

È inoltre possibile specificare una dimensione di pagina personalizzata, impostandola indicando pollici o pixel e modificare il colore di sfondo dell'intero report.You can also specify a custom page size, setting the size by inches or pixels, and change the background color of the entire report.

Un'altra opzione consiste nel selezionare Cortana, che consente di adattare il report in modo che possa essere utilizzato, di conseguenza per le ricerche mediante Cortana.Another option is to select Cortana, which sizes the report so that it can be used as a result for searches using Cortana.

Interazioni di gruppo tra visualizzazioniGroup interactions among visualizations

Quando si dispone di più visualizzazioni nella stessa pagina del report, la selezione di un particolare segmento, facendo clic o utilizzando un filtro dei dati avrà effetto su tutti gli oggetti visivi in tale pagina.When you have multiple visualizations on the same report page, selecting a particular segment by clicking or using a slicer will affect all the visuals on that page. In alcuni casi, tuttavia, è consigliabile suddividere gli oggetti visivi specifici.In some cases, though, you may want to slice only specific visuals. Ciò vale soprattutto quando si utilizzano elementi quali grafici a dispersione, nei casi in cui la limitazione dei dati da un segmento specifico comporta la rimozione di un significato fondamentale.This is particularly true when using elements such as scatter plots, where limiting the data to a specific segment will remove crucial meaning. Fortunatamente, Power BI Desktop consente di controllare le modalità di flusso delle interazioni tra gli oggetti visivi.Fortunately, Power BI Desktop lets you control how interactions flow between visuals.

Per modificare l'interazione tra le visualizzazioni, selezionare Modifica dalla sezione Oggetti visivi della barra multifunzione Home per attivare o disattivare la modalità di modifica.To change the interaction between your visualizations, select Edit from the Visuals section of the Home ribbon to toggle Edit Mode on.

Nota

L’icona Modifica interazioni in Power BI Desktop è stato modificata dopo la registrazione del video.The Edit Interactions icon in Power BI Desktop has changed since the video was recorded.

A questo punto quando si seleziona un elemento visivo sull'area di disegno del report, verrà visualizzata l’icona di un piccolo filtro opaco nell'angolo superiore destro di ogni altro oggetto visivo interessato.Now when you select a visual on your report canvas, you'll see a small opaque filter icon in the top right-hand corner of every other visual it will affect. Per escludere un oggetto visivo dall'interazione, fare clic sul simbolo Nessuno nell'angolo superiore destro, accanto all’icona del filtro.To exclude a visual from the interaction, click the None symbol in the upper right corner, near the filter icon.

In alcuni casi è possibile modificare il tipo di interazione del filtro applicato tra gli oggetti visivi.In some instances you can adjust the type of filter interaction that happens between visuals. Con la modalità di modifica attivata, selezionare l'oggetto visivo utilizzato per filtrare.With Edit Mode toggled on, select the visual you use to filter. Se è possibile modificare il tipo di interazione in un altro oggetto visivo, verrà visualizzata l’icona di un grafico a torta accanto all'icona del filtro nell'angolo superiore destro.If you can change the type of interaction on another visual, a pie chart icon will appear next to the filter icon in the top right-hand corner.

Fare clic sull’icona del grafico a torta per evidenziare i dati segmentati.Click the pie chart icon to highlight the segmented data. In caso contrario, i dati verranno filtrati.Otherwise, the data will be filtered. Come in precedenza, è possibile fare clic sull’icona Nessuno per rimuovere tutte le interazioni.As before, you can click the None icon to remove all interaction.

Un utile suggerimento di progettazione consiste nel disegnare una forma trasparente per gli oggetti visivi che interagiscono tra loro, in modo che sia chiaro per l'utente che dispone di una relazione interattiva.A useful design tip is to draw a transparent shape around visuals that interact with each other, so it's clear to the user that they have an interactive relationship.

Duplicare una pagina di un reportDuplicate a report page

Le singole pagine di un report possono essere piuttosto complesse, con più visualizzazioni che interagiscono in modi specifici e hanno una formattazione precisa.Individual pages of a report can be quite complex, with multiple visualizations that interact in specific ways and have precise formatting. In alcuni casi, quando si crea un report, può capitare di voler usare gli stessi oggetti visivi e layout per due pagine dedicate ad argomenti diversi.Occasionally when building a report, you may want to use the same visuals and layouts for two different page topics. Se, ad esempio, è appena stata creata una pagina di un report sui ricavi lordi, si potrebbe voler creare una pagina sui ricavi netti quasi identica.For example, if you've just put together a report page on gross revenue, you may want an almost identical page on net revenue.

Ricreare tutto il lavoro sarebbe difficile, ma con Power BI Desktop è possibile semplicemente duplicare una pagina del report.Recreating all of your work would be difficult, but with Power BI Desktop you can just duplicate a report page.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla scheda che si vuole copiare e scegliere Duplica pagina.Right-click on the tab you want to copy, and select Duplicate Page.

Sarà quindi possibile rinominare la nuova scheda della pagina come necessario, aggiornare il testo del titolo, se è presente, e quindi aggiornare gli oggetti visivi con il nuovo campo di cui si vuole tenere traccia.You can then rename the new page tab as appropriate, update the text title if you have one, and then update your visuals with the new field you want to track.

Mostrare le categorie senza datiShow categories with no data

Per impostazione predefinita, le intestazioni di colonna vengono visualizzate nei report solo se contengono dati.By default, column headings are only displayed in your reports if they contain data. Se, ad esempio, si stanno visualizzando i ricavi in base al paese e non sono state concluse vendite in Norvegia, la Norvegia non sarà presente nella visualizzazione.For example, if you were displaying revenue by country and had no sales in Norway, then Norway would not appear anywhere in your visualization.

Per visualizzare le categorie vuote, fare clic sulla freccia rivolta verso il basso nel campo da modificare nel riquadro Visualizzazioni e selezionare Mostra elementi senza dati.To display empty categories, click on the down-arrow in the field you want to change in the Visualizations pane, and select Show items with no data.

Nell'oggetto visivo verranno ora visualizzate le colonne vuote senza valori.Any empty columns now appear in your visual with blank values.

Dopo aver selezionato Mostra elementi senza dati per un campo nel riquadro Visualizzazioni, questa impostazione si applica a tutti i campi presenti nel riquadro Visualizzazioni.Once you select Show items with no data for any field in the Visualizations pane, it applies to all fields displayed in the Visualizations pane. Se quindi si aggiunge un altro campo, verranno mostrati anche tutti gli elementi che non hanno dati, senza che sia necessario usare di nuovo il menu di scelta rapida.So if you add another field, any items that have no data will also be shown, without having to revisit the drop-down menu.

Opzioni di riepilogo e categoriaSummarization and category options

Power BI dispone di proprietà che è possibile assegnare ai campi nel modello, che consentono di segnalare e visualizzare e presentare i dati in modo da fornire maggiore chiarezza.Power BI has properties that you can assign for fields in your model, which can help report and visualize and present data in ways that provide more clarity. Ad esempio, talvolta si desidera calcolare la media di un elenco di numeri, tuttavia Power BI esegue automaticamente la somma dell'elenco.For example, sometimes you want to average a list of numbers, but Power BI automatically sums the list. Con Power BI, è possibile modificare la modalità di riepilogo di tali elenchi di numeri.With Power BI, you can adjust how those lists of numbers are summarized.

Controllo numerico rispetto alla visualizzazioneNumeric control over summarization

Verrà esaminato un esempio e viene illustrato come controllare il modo in cui Power BI riepiloga i campi di dati numerici.Let's take an example, and demonstrate how to control the way Power BI summarizes numeric data fields.

Selezionare un oggetto visivo sull'area di disegno del report e quindi selezionare un campo del riquadro Campi.Select a visual on your report canvas, and then select a field in the Fields pane. La scheda Modellazione viene visualizzata nella barra multifunzione e visualizza le opzioni per la formattazione dei dati e le proprietà dei dati.The Modeling tab appears in the ribbon and displays options for formatting data, and data properties.

È possibile selezionare il tipo di simbolo della valuta, selezionando l’elenco a discesa del simbolo della valuta, come illustrato nell'immagine seguente.You can select the type of currency symbol used, by selecting the currency symbol drop down, which is shown in the following image.

Esistono diverse opzioni per la formattazione dei campi.There are many different options for formatting fields. Ad esempio, è possibile modificare il formato della valuta in percentuale.For example, you can change the format from currency to percentage.

È possibile anche modificare il modo in cui Powwer BI riepiloga i dati.You can change how Powwer BI summarizes the data, too. Selezionare l’icona Riepilogo predefinito per modificare la modalità di riepilogo di un campo, tra cui la visualizzazione di una somma, un conteggio o una media.Select the Default Summarization icon to change how a field is summarized, including displaying a sum, a count, or an average.

Gestire e chiarire i dati di posizioneManage and clarify your location data

Durante la tracciatura di percorsi su una mappa, è possibile apportare modifiche analoghe.You can make similar changes when plotting locations on a map. Selezionare la mappa e quindi selezionare il campo nel riquadro Campi utilizzato per il valore Percorso.Select your map, and then select the field in the Fields pane that you use for the Location value. Nella scheda Modellazione, selezionare la Categoria dei dati e quindi scegliere la categoria che rappresenta i dati di posizione dal menu a discesa.On the Modeling tab, select Data Category and then choose the category that represents your location data from the drop-down menu. Selezionare ad esempio, città, provincia o stato.For example, select state, county, or city.

Ordine ZZ-order

Quando in un report sono presenti molti elementi, Power BI consente di gestire la modalità di sovrapposizione.When you have lots of elements on a report, Power BI lets you manage how they overlap with each other. La disposizione degli elementi su più livelli, o uno sopra l'altro, è spesso detta ordine Z.How items are layered, or arranged on top of one another, is often referred to as the z-order.

Per gestire l'ordine Z degli elementi in un report, selezionare un elemento e usare il pulsante Disponi sulla scheda Home della barra multifunzione per modificare l'ordine Z.To manage the z-order of elements in a report, select an element, and use the Arrange button on the Home tab of the ribbon to change its z-order.

Usando le opzioni del menu visualizzato con il pulsante Disponi, è possibile ottenere l'ordinamento desiderato degli elementi del report.By using the options in the Arrange button menu, you can get the ordering of elements on you report just the way you want it. È possibile spostare un oggetto visivo in avanti o indietro di un livello oppure spostarlo in primo piano o in secondo piano.You can move a visual one layer forward or backward, or send it all the way to the front of the back of the order.

L'uso del pulsante Disponi è particolarmente utile quando si usano forme come bordi o sfondi decorativi o per evidenziare sezioni specifiche di un singolo grafico o diagramma.Using the Arrange button is particularly useful when using shapes as decorative backgrounds or borders, or to highlight particular sections of an individual chart or graph. È possibile usare queste opzioni anche per creare uno sfondo, come il rettangolo azzurro seguente usato come sfondo del titolo del report.You can also use them to create a background, such as the following light-blue rectangle being used for a report title background.

Gerarchie ed esplorazione degli oggetti visiviVisual hierarchies and drill-down

Quando si aggiunge un campo Data a un oggetto visivo nel contenitore del campo Asse, Power BI aggiunge automaticamente una gerarchia temporale che include Anno, Trimestre, Mese e Giorno.When you add a date field to a visual in the Axis field bucket, Power BI automatically adds a time hierarchy that includes Year, Quarter, Month and Day. In questo modo Power BI consente agli oggetti visivi di disporre di interazioni basate sul tempo con gli utenti che visualizzano i report e agli utenti di eseguire l'esplorazione su diversi livelli di tempo.By doing this, Power BI allows your visuals to have time-based interaction with those viewing your reports, by letting users drill-down through those different time levels.

Impostando una gerarchia, è possibile iniziare a esplorare la gerarchia temporale.With a hierarchy in place, you can begin drilling down through the time hierarchy. Ad esempio, facendo clic su un anno all'interno grafico è possibile esplorare il livello successivo nella gerarchia, in questo caso i Trimestri, che vengono quindi visualizzati nell'oggetto visivo.For example, clicking a year in the chart drills down to the next level in the hierarchy, in this case Quarters, which are then displayed in the visual.

All'interno dell'oggetto visivo viene creata in automatico la gerarchia ed è anche possibile gestire il livello di esplorazione del report concesso agli utenti.In that automatically created hierarchy, you can also manage to which level your shared report allows people to drill. A tale scopo, nel riquadro Visualizzazioni, fare clic sulla X accanto della gerarchia che si desidera rimuovere.To do this, in the Visualizations pane, simply click the X beside the hierarchy that you want to remove. Il livello eliminato viene rimosso dal report e la ricerca non lo visualizza più.The deleted level is removed from the report, and drilling no longer displays that level.

Se è necessario reimpostare il livello nella gerarchia, basta rimuovere il campo Data e quindi aggiungerlo nuovamente al riquadro Campi. La gerarchia viene ricreata in automatico.If you need to get that level of the hierarchy back, just remove the date field, and then add it again from the Fields pane, and the hierarchy is once again created for you automatically.

È possibile che alcune volte non si desideri usare la gerarchia per un oggetto visivo.There may be times when you don't want the hierarchy to be used for a visual. A tale scopo, fare cli sul pulsante freccia giù accanto al campo Data, dopo averlo aggiunto a un oggetto visivo, e selezionare Data invece di Gerarchia data.You can control that by selecting the down-arrow button beside the Date field (once you've added it to a visual), and select Date rather than Date Hierarchy. Questa operazione richiede a Power BI di visualizzare i valori di data non elaborati nell'oggetto visivo.That prompts Power BI to show the raw date values in the visual.

È anche possibile espandere tutti gli elementi di dati attualmente visibili contemporaneamente, invece di selezionare un unico trimestre o anno.You can also expand all data elements currently visible at once, rather than selecting a single quarter, or a single year. A tale scopo, selezionare l'icona Drill all (Espandi tutti) in alto a sinistra dell'oggetto visivo, ovvero un'icona a doppia freccia giù.To do that, select the Drill all icon in the top left of the visual, which is a double-down arrow icon.

Integrazione R in Power BI DesktopR integration in Power BI Desktop

Con Power BI Desktop, è possibile eseguire analisi statistica e analitica e creare oggetti visivi interessanti grazie all'integrazione con R. È possibile eseguire l’hosting di tali visualizzazioni R all'interno del report di Power BI Desktop.With Power BI Desktop, you can perform analytical and statistical analysis and create compelling visuals by integrating with R. You can host those R visualizations within the Power BI Desktop report.

Quando si seleziona l’icona dell’oggetto visivo R dal riquadro Visualizzazioni, Power BI crea un segnaposto nell'area di disegno per l’hosting dell'oggetto visivo R e quindi presenta un editor di script R destinato all'utilizzo nell'area di disegno.When you select the R visual icon from the Visualizations pane, Power BI creates a placeholder on the canvas to host your R visual, and then presents an R script editor for you to use right on the canvas. Quando si aggiungono campi all’oggetto visivo R, Power BI Desktop li aggiunge al riquadro dell'editor di script R.As you add fields to the R visual, Power BI Desktop adds them to the R script editor pane.

Sotto quanto generato da Power BI nell'editor di script R, è possibile iniziare la creazione di script R per generare l'oggetto visivo.Below what Power BI generates in the R script editor, you can begin creating your R script to generate the visual. Una volta completato lo script, selezionare Esegui e si verifica quanto segue:Once your script is complete, select Run and the following occurs:

  1. I dati aggiunti all'oggetto visivo (dal riquadro Campi) sono inviati da Power BI Desktop all'installazione locale di RThe data added to the visual (from the Fields pane) is sent from Power BI Desktop to the local installation of R
  2. Lo script creato nell'editor di script R di Power BI Desktop viene eseguito in tale installazione locale di RThe script created in the Power BI Desktop R script editor is run on that local installation of R
  3. Quindi Power BI Desktop ottiene un oggetto visivo dall’installazione R e lo visualizza nell'area di disegnoThen Power BI Desktop gets a visual back from the R installation, and displays it on the canvas

Tutto avviene molto rapidamente e il risultato viene visualizzato nella visualizzazione Oggetto visivo R nell'area di disegno.It all happens quite quickly, and the result appears in the R visual visualization on the canvas.

È possibile modificare l'oggetto visivo R modificando lo script R e quindi selezionando nuovamente Esegui.You can change the R visual by adjusting the R script, and then selecting Run again. Nella figura seguente, è stato modificato l'oggetto visivo per visualizzare cerchi anziché quadrati.In the following image, we changed the visual to display circles instead of squares.

E poiché l’oggetto visivo R è esattamente come qualsiasi altro oggetto visivo in Power BI Desktop, è possibile interagire con esso e stabilire connessioni con altri oggetti visivi nell'area di disegno.And since the R visual is just like any other visual in Power BI Desktop, you can interact with it and make connections with other visuals on the canvas as well. Quando si interagisce con altri oggetti visivi nell'area di disegno, tramite il filtro o l'evidenziazione, l’oggetto R automaticamente reagisce esattamente come qualsiasi altro oggetto visivo Power BI, senza la necessità di modificare lo script R.When you interact with other visuals on the canvas, through filtering or highlighting, the R visual automatically reacts just like any other Power BI visual, without needing to adjust the R script.

È un ottimo modo per utilizzare la potenza di R, proprio in Power BI Desktop.It's a great way to use the power of R, right in Power BI Desktop.

Passaggi successiviNext steps

Congratulazioni!Congratulations! Hai completato questa sezione Visualizzazioni del corso di apprendimento guidato per Power BI.You've completed this Visualizations section of the Guided Learning course for Power BI. È possibile considerarsi esperti in materia nelle numerose visualizzazioni offerte in Power BI e inoltre esperti su come utilizzarle, modificarle e personalizzarle.You can consider yourself well-versed in the many visualizations offered in Power BI, and also knowledgeable about how to use, modify, and customize them. E buone notizie: le visualizzazioni sono essenzialmente le medesime in Power BI Desktop e nel servizio Power BI, pertanto l’apprendimento vale per entrambi.And good news: visualizations are essentially the same in Power BI Desktop and the Power BI service, so what you learned applies to both.

Si è ora pronti per passare al cloud e immergersi nel servizio Power BI, in cui è possibile Esplorare i dati.You're now ready to head to the cloud and get immersed in the Power BI service, where you can Explore Data. Come si sa, il flusso di lavoro ha un aspetto simile al seguente:As you know, the flow of work looks something like the following:

  • Importare i dati in Power BI Desktop e creare un report.Bring data into Power BI Desktop, and create a report.
  • Pubblicare nel servizio Power BI, dove è possibile creare nuove visualizzazioni e dashboardPublish to the Power BI service, where you create new visualizations and build dashboards
  • Condividere i dashboard con altri utenti, soprattutto con chi è in viaggioShare your dashboards with others, especially people who are on the go
  • Visualizzare i dashboard e i report condivisi nelle app Power BI per dispositivi mobili e interagire con essiView and interact with shared dashboards and reports in Power BI Mobile apps

Se si creano report o solo si visualizzano e interagisce con essi, ora si è appreso come vengono creati tutti questi oggetti visivi interessanti e come avviene la connessione ai dati.Whether you create reports or just view and interact with them, you now know how all those cool visuals are created, and how they connected to the data. Quindi ci occuperemo di vedere tali oggetti visivi e report in azione.Next we get to see those visuals and reports in action.

Arrivederci nella prossima sezione.See you in the next section!

Congratulazioni!

Nice work. You've completed the Visualizations section of Guided Learning, and you're ready for the next tutorial - Exploring data.

Hai imparato a...

Esercitazione successiva

Exploring data

Autori di contributi

  • Davidiseminger
  • olprod
  • Alisha-Acharya