Connettersi a Twitter da Power Apps

Twitter

Twitter consente di inviare e ricevere tweet, sequenze temporali, amici e follower dal proprio account di Twitter.

Puoi visualizzare queste informazioni in un'etichetta nell'app. Ad esempio, puoi aggiungere una casella di testo di input, chiedere all'utente di immettere il testo di un tweet e quindi aggiungere un pulsante che "pubblichi" il tweet. Puoi usare metodi simili per ottenere o cercare un tweet e quindi visualizzare il testo in un controllo dell'etichetta o di una raccolta all'interno dell'app.

Questo argomento illustra come creare una connessione a Twitter, usarla in un'app ed elenca le funzioni disponibili.

Prerequisiti

Connettersi a Twitter

  1. Apri Power Apps, seleziona Nuovo e crea un'app vuota. Scegli il layout del telefono o del tablet. Il layout del tablet offre un'area di di lavoro più grande:

    Aprire un'app vuota

  2. Nel riquadro di destra tocca o fai clic sulla scheda Dati e quindi scegli Aggiungi origine dati.

  3. Seleziona Nuova connessione, quindi seleziona Twitter:

    Connettersi a Twitter

    Connettersi a Twitter

  4. Seleziona Connetti, immetti le credenziali di accesso a Twitter e quindi seleziona Autorizza app.

  5. Seleziona Aggiungi origine dati. La tua connessione verrà visualizzata sotto Origini dati:
    Chiudere il riquadro delle opzioni

La connessione Twitter è stata creata e aggiunta all'app. La connessione è ora pronta per l'uso.

Usare la connessione a Twitter nell'app

Mostrare una sequenza temporale

  1. Nel menu Inserisci seleziona Raccolta e quindi aggiungi una delle raccolte Con testo.

  2. Di seguito vengono mostrate alcune sequenze temporali:

    • Per visualizzare la sequenza temporale dell'utente corrente, imposta la proprietà Items della raccolta sulla formula seguente:

      Twitter.HomeTimeline().TweetText
      Twitter.HomeTimeline({maxResults:3}).TweetText

    • Per visualizzare la sequenza temporale di un altro utente, imposta la proprietà Items della raccolta sulla formula seguente:

      Twitter.UserTimeline( *TwitterHandle* ).TweetText

      Immetti un handle di Twitter tra virgolette doppie o un valore equivalente. Ad esempio, immetti "satyanadella" o "powerapps" direttamente nell'espressione della formula.

    • Aggiungi un controllo input di testo denominato Tweep e impostane la proprietà predefinita su Tweep.Text. Nella casella di testo Tweep, digita un handle di Twitter, ad esempio satyanadella, senza virgolette e senza il simbolo @.

      Nel controllo della raccolta imposta la proprietà Item sulla formula seguente:

      Twitter.UserTimeline(Tweep.Text, {maxResults:5}).TweetText

      Il controllo della raccolta mostra automaticamente i tweet del gestore Twitter digitati.

      Suggerimento

      Alcune di queste formule usano l'argomento maxResults per mostrare il numero x di tweet più recenti in una cronologia.

  3. Imposta la proprietà Items della raccolta su Twitter.HomeTimeline().

    Se la raccolta è selezionata, il riquadro di destra visualizza le opzioni relative alla raccolta stessa.

  4. Seleziona TweetText nel primo elenco, TweetedBy nel secondo elenco e CreatedAt nel terzo elenco.

    La raccolta ora mostra i valori delle proprietà scelte.

Mostrare i follower

  1. Usando la raccolta Con testo visualizziamo alcuni follower:

    • Per visualizzare i follower dell'utente corrente, imposta la proprietà Items della raccolta sulla formula seguente:

      Twitter.MyFollowers()
      Twitter.MyFollowers({maxResults:3})

    • Per visualizzare i follower di un altro utente, imposta la proprietà Items della raccolta sulla formula seguente:

      Twitter.Followers( *TwitterHandle* )

      Immetti un handle di Twitter tra virgolette doppie o un valore equivalente. Ad esempio, immetti "satyanadella" o "powerapps" direttamente nell'espressione della formula.

    • Aggiungi un controllo input di testo denominato Tweep e impostane la proprietà predefinita su Tweep.Text. Nella casella di testo Tweep, digita un handle di Twitter, ad esempio satyanadella, senza virgolette e senza il simbolo @.

      Nel controllo della raccolta imposta la proprietà Item sulla formula seguente:

      Twitter.Followers(Tweep.Text, {maxResults:5})

      Il controllo della raccolta mostra automaticamente chi segue l'handle di Twitter digitato.

      Suggerimento

      Alcune di queste formule usano l'argomento maxResults per mostrare il numero x di tweet più recenti in una cronologia.

  2. Imposta la proprietà Items della raccolta su Twitter.MyFollowers().

    Se la raccolta è selezionata, il riquadro di destra visualizza le opzioni relative alla raccolta stessa.

  3. Seleziona UserName nel secondo elenco e FullName nel terzo elenco.

    La raccolta ora mostra i valori delle proprietà scelte.

Mostrare gli utenti seguiti

  1. Usando la raccolta Con testo visualizziamo alcuni utenti seguiti:

    • Per visualizzare gli utenti seguiti dell'utente corrente, imposta la proprietà Items della raccolta sulla formula seguente:

      Twitter.MyFollowing()
      Twitter.MyFollowing({maxResults:3})

    • Per visualizzare gli utenti seguiti da un altro utente, imposta la proprietà Items della raccolta sulla formula seguente:

      Twitter.Following( *TwitterHandle* )

      Immetti un handle di Twitter tra virgolette doppie o un valore equivalente. Ad esempio, immetti "satyanadella" o "powerapps" direttamente nell'espressione della formula.

    • Aggiungi un controllo input di testo denominato Tweep e impostane la proprietà predefinita su Tweep.Text. Nella casella di testo Tweep, digita un handle di Twitter, ad esempio satyanadella, senza virgolette e senza il simbolo @.

      Nel controllo della raccolta imposta la proprietà Item sulla formula seguente:

      Twitter.Following(Tweep.Text, {maxResults:5})

      Il controllo della raccolta mostra automaticamente gli altri handle seguiti.

      Se la raccolta è selezionata, il riquadro di destra visualizza le opzioni relative alla raccolta stessa.

  2. Seleziona Descrizione nell'elenco Body1, UserName nell'elenco Heading1 e FullName nell'elenco Subtitle1.

    La raccolta ora mostra i valori delle proprietà scelte.

Mostrare le informazioni relative all'utente

Aggiungi un'etichetta e quindi imposta la relativa proprietà Text su una delle formule seguenti:

  • twitter.User( *TwitterHandle* ).Description
  • twitter.User( *TwitterHandle* ).FullName
  • twitter.User( *TwitterHandle* ).Location
  • twitter.User( *TwitterHandle* ).UserName
  • twitter.User( *TwitterHandle* ).FollowersCount
  • twitter.User( *TwitterHandle* ).FriendsCount
  • twitter.User( *TwitterHandle* ).Id
  • twitter.User( *TwitterHandle* ).StatusesCount

Immetti un handle di Twitter tra virgolette doppie o un valore equivalente. Ad esempio, immetti "satyanadella" o "powerapps" direttamente nell'espressione della formula.

In alternativa, puoi usare un controllo di testo di input da digitare in un handle di Twitter, come è stato fatto in questo argomento.

Cercare i tweet

  1. Usando una raccolta Con testo, impostane la proprietà Items sulla formula seguente:

    Twitter.SearchTweet( *SearchTerm* ).TweetText

    Immetti SearchTerm tra virgolette doppie o facendo riferimento a un valore equivalente. Ad esempio, immetti "PowerApps" o "microsoft" direttamente nella formula.

    In alternativa, puoi usare un controllo Testo di input per specificare un termine di ricerca, come è stato fatto in questo argomento.

    Suggerimento

    Mostra i primi cinque risultati usando maxResults:

    Twitter.SearchTweet(SearchTerm.Text, {maxResults:5}).TweetText

  2. Imposta la proprietà Items della raccolta su Twitter.SearchTweet(SearchTerm.Text, {maxResults:5}).

    Se la raccolta è selezionata, il riquadro di destra visualizza le opzioni relative alla raccolta stessa.

  3. Seleziona TweetText nel primo elenco, TweetedBy nel secondo elenco e CreatedAt nel terzo elenco.

    La raccolta ora mostra i valori delle proprietà scelte.

Inviare un tweet

  1. Aggiungi un controllo input di testo e quindi rinominalo in MyTweet.
  2. Aggiungi un pulsante e impostane la proprietà OnSelect sulla formula seguente:
    Twitter.Tweet("",{tweetText: MyTweet.Text})
    Esempio: Twitter.Tweet("",{tweetText:"Sample tweet!"})
  3. Premi F5 o seleziona il pulsante Anteprima (Pulsante Anteprima). Digita un testo in MyTweete quindi seleziona il pulsante per pubblicare con un tweet il testo immesso.
  4. Premi ESC per tornare all'area di lavoro predefinita.

Visualizzare le funzioni disponibili

Questa connessione include le funzioni seguenti:

Nome funzione Descrizione
UserTimeline Recupera una raccolta di tweet più recenti pubblicati dall'utente specificato
HomeTimeline Recupera i tweet più recenti e ripubblica i tweet pubblicati dall'utente e dai suoi follower
SearchTweet Recupera una raccolta di tweet rilevanti che corrispondono a una query specificata
Followers Recupera gli utenti che seguono un utente specifico
MyFollowers Recupera gli utenti che mi seguono
Segui impegni Recupera gli utenti che l'utente specificato segue
MyFollowing Recupera gli utenti che sto seguendo
User Recupera i dettagli relativi all'utente specificato, ad esempio: nome utente, descrizione, numero di follower e così via.
Tweet Tweet
OnNewTweet Attiva un flusso di lavoro quando viene pubblicato un nuovo tweet che corrisponde alla query di ricerca

UserTimeline

Ottiene la sequenza temporale dell'utente: recupera una raccolta di tweet più recenti pubblicati dall'utente specificato

Proprietà di input

Nome Tipo di dati Necessari Descrizione
userName string Nome utente Twitter
maxResults integer no Numero massimo di tweet da recuperare, ad esempio {maxResults:5}

Proprietà di output

Nome proprietà Tipo di dati Necessari Descrizione
TweetText string
TweetId string No
CreatedAt string No
RetweetCount integer
TweetedBy string
MediaUrls matrice No

HomeTimeline

Ottenere la sequenza temporale della home: recupera i tweet più recenti e ripubblica i tweet pubblicati dall'utente e dai suoi follower

Proprietà di input

Nome Tipo di dati Necessari Descrizione
maxResults integer no Numero massimo di tweet da recuperare, ad esempio {maxResults:5}

Proprietà di output

Nome proprietà Tipo di dati Necessari Descrizione
TweetText string
TweetId string No
CreatedAt string No
RetweetCount integer
TweetedBy string
MediaUrls matrice No

SearchTweet

Cercare i tweet: recupera una raccolta di tweet rilevanti che corrispondono a una query specificata

Proprietà di input

Nome Tipo di dati Necessari Descrizione
searchQuery string Testo della query (puoi usare qualsiasi operatore di query supportato da Twitter: https://www.twitter.com/search)
maxResults integer no Numero massimo di tweet da recuperare, ad esempio {maxResults:5}

Proprietà di output

Nome proprietà Tipo di dati Necessari Descrizione
TweetText string
TweetId string No
CreatedAt string No
RetweetCount integer
TweetedBy string
MediaUrls matrice No

Followers

Ottieni follower: recupera gli utenti che seguono un utente specifico

Proprietà di input

Nome Tipo di dati Necessari Descrizione
userName string Handle di Twitter dell'utente
maxResults integer no Numero massimo di utenti da recuperare, ad esempio {maxResults:5}

Proprietà di output

Nome proprietà Tipo di dati Necessari Descrizione
FullName string
Titolo string
ID integer No
UserName string
FollowersCount integer No
Descrizione string
StatusesCount integer No
FriendsCount integer No

MyFollowers

Ottieni follower dell'utente: recupera gli utenti che seguono l'utente in questione

Proprietà di input

Nome Tipo di dati Necessari Descrizione
maxResults integer no Numero massimo di utenti da recuperare, ad esempio {maxResults:5}

Proprietà di output

Nome proprietà Tipo di dati Necessari Descrizione
FullName string
Titolo string
ID integer No
UserName string
FollowersCount integer No
Descrizione string
StatusesCount integer No
FriendsCount integer No

Segui impegni

Ottieni following: recupera gli utenti che l'utente specificato segue

Proprietà di input

Nome Tipo di dati Necessari Descrizione
userName string Handle di Twitter dell'utente
maxResults integer no Numero massimo di utenti da recuperare, ad esempio {maxResults:5}

Proprietà di output

Nome proprietà Tipo di dati Necessari Descrizione
FullName string
Titolo string
ID integer No
UserName string
FollowersCount integer No
Descrizione string
StatusesCount integer No
FriendsCount integer No

MyFollowing

Ottieni following dell'utente: recupera gli utenti che l'utente in questione segue

Proprietà di input

Nome Tipo di dati Necessari Descrizione
maxResults integer no Numero massimo di utenti da recuperare, ad esempio {maxResults:5}

Proprietà di output

Nome proprietà Tipo di dati Necessari Descrizione
FullName string
Titolo string
ID integer No
UserName string
FollowersCount integer No
Descrizione string
StatusesCount integer No
FriendsCount integer No

User

Ottieni utente: recupera i dettagli relativi all'utente specificato, ad esempio: nome utente, descrizione, numero di follower e così via.

Proprietà di input

Nome Tipo di dati Necessari Descrizione
userName string Handle di Twitter dell'utente

Proprietà di output

Nome proprietà Tipo di dati Necessari Descrizione
FullName string
Titolo string
ID integer No
UserName string
FollowersCount integer No
Descrizione string
StatusesCount integer No
FriendsCount integer No

Tweet

Registrare un nuovo tweet: Tweet

Proprietà di input

Nome Tipo di dati Necessari Descrizione
tweetText string no Testo da pubblicare ad esempio, {tweetText:"hello"}
corpo string no File multimediali da pubblicare

Proprietà di output

Nome proprietà Tipo di dati Necessari Descrizione
TweetId string

OnNewTweet

Quando viene pubblicato un nuovo tweet: attiva un flusso di lavoro quando viene pubblicato un nuovo tweet che corrisponde alla query di ricerca

Proprietà di input

Nome Tipo di dati Necessari Descrizione
searchQuery string Testo della query (puoi usare qualsiasi operatore di query supportato da Twitter: https://www.twitter.com/search)

Proprietà di output

Nome proprietà Tipo di dati Necessari Descrizione
valore matrice No

Vedi tutte le connessioni disponibili.
Informazioni su come aggiungere connessioni alle app.