Get-EXOMailbox

Questo cmdlet è disponibile solo nel modulo di Exchange Online PowerShell v2. Per altre informazioni, vedere Informazioni sul modulo PowerShell V2 di Exchange Online.

Utilizzare il cmdlet Get-EXOMailbox per visualizzare gli oggetti e gli attributi delle cassette postali, inserire le pagine delle proprietà o fornire informazioni sulle cassette postali ad altre attività.

Per informazioni sui set di parametri nella sezione Sintassi, vedere Sintassi del cmdlet di Exchange.

Sintassi

Get-EXOMailbox
   [[-Identity] <String>]
   [-Archive]
   [-Async]
   [-ExternalDirectoryObjectId <Guid>]
   [-Filter <String>]
   [-GroupMailbox]
   [-InactiveMailboxOnly]
   [-IncludeInactiveMailbox]
   [-MailboxPlan <String>]
   [-Migration]
   [-OrganizationalUnit <String>]
   [-PrimarySmtpAddress <String>]
   [-Properties <String[]>]
   [-PropertySets <PropertySet[]>]
   [-PublicFolder]
   [-RecipientTypeDetails <String[]>]
   [-ResultSize <Unlimited>]
   [-SoftDeletedMailbox]
   [-UserPrincipalName <String>]
   [<CommonParameters>]
Get-EXOMailbox
   [-Anr <String>]
   [-Archive]
   [-Async]
   [-Filter <String>]
   [-GroupMailbox]
   [-InactiveMailboxOnly]
   [-IncludeInactiveMailbox]
   [-MailboxPlan <String>]
   [-Migration]
   [-OrganizationalUnit <String>]
   [-Properties <String[]>]
   [-PropertySets <PropertySet[]>]
   [-PublicFolder]
   [-RecipientTypeDetails <String[]>]
   [-ResultSize <Unlimited>]
   [-SoftDeletedMailbox]
   [<CommonParameters>]

Descrizione

Per impostazione predefinita, questo cmdlet restituisce un elenco riepilogativo (un insieme minimo di proprietà) di tutte le cassette postali dell'organizzazione.

Esempio

Esempio 1

Get-EXOMailbox -ResultSize unlimited

In questo esempio viene restituito un elenco riepilogativo di tutte le cassette postali dell'organizzazione e viene incluso il set predefinito di proprietà di output minime. Per restituire altre proprietà, utilizzare i parametri Properties e/o PropertySets.

Esempio 2

Get-EXOMailbox -PropertySets Archive

In questo esempio vengono restituite le proprietà definite in Archive Property set. Per un elenco completo di queste proprietà, vedere Get-EXOMailbox Property Sets.

Esempio 3

Get-EXOMailbox -Properties Name,DistinguishedName,Guid -PropertySets Archive,Audit

In questo esempio viene restituito un elenco riepilogativo di tutte le cassette postali dell'organizzazione e sono incluse le proprietà seguenti:

  • Le proprietà nei set di proprietà Archive e audit.
  • Il nome e le proprietà distinte.

Esempio 4

Get-EXOMailbox -Identity John@contoso.com -Properties DisplayName,EmailAddresses,Alias

In questo esempio vengono restituite le proprietà specificate per la cassetta postale John@contoso.com.

Parametri

-ANR

Il parametro Anr consente di specificare una stringa in cui eseguire la ricerca per la risoluzione dei nomi ambigui (ANR). È possibile specificare una stringa parziale e cercare gli oggetti con un attributo che corrisponda alla stringa. Gli attributi predefiniti ricercati sono i seguenti:

  • CommonName (CN)
  • DisplayName
  • FirstName
  • LastName
  • Alias

Non è possibile utilizzare questo parametro con i parametri ExternalDirectoryObjectId, Identity, PrimarySmtpAddress o UserPrincipalName.

Type:String
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-Archivio

L'opzione Archive consente di filtrare i risultati in base alle cassette postali che dispongono di un archivio abilitato (vengono restituite solo le cassette postali con cassetta postale di archiviazione). Con questa opzione non è necessario specificare alcun valore.

Type:SwitchParameter
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-Async

Questo parametro è riservato all'uso interno da parte di Microsoft.

Type:SwitchParameter
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-ExternalDirectoryObjectId

Il parametro ExternalDirectoryObjectId consente di identificare la cassetta postale che si desidera visualizzare tramite ObjectId in Azure Active Directory.

Non è possibile utilizzare questo parametro con i parametri ANR, Identity, PrimarySmtpAddress o UserPrincipalName.

Type:Guid
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:True
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-Filter

Il parametro Filter utilizza la sintassi OPath per filtrare i risultati in base alle proprietà e ai valori specificati. I criteri di ricerca utilizzano la sintassi "Property -ComparisonOperator 'Value'" .

  • Racchiudere l'intero filtro OPath tra virgolette doppie "". Se il filtro contiene valori di sistema, ad esempio $true , $false o, $null utilizzare virgolette singole ''. Anche se questo parametro è una stringa (non un blocco di sistema), è anche possibile utilizzare le parentesi graffe {}, ma solo se il filtro non contiene variabili.
  • Property è una proprietà filtrabile. Per ulteriori informazioni sulle proprietà filtrabili, vedere set di proprietà Get-EXOMailbox e Proprietà filtrabili per il parametro Filter.
  • ComparisonOperator è un operatore di confronto OPath, ad esempio -eq per il -like confronto tra uguali e per le stringhe. Per ulteriori informazioni sugli operatori di confronto, vedere about_Comparison_Operators.
  • Value è il valore della proprietà da cercare. Racchiudere valori di testo e variabili tra virgolette singole ( 'Value' o '$Variable' ). Se un valore variabile contiene virgolette singole, è necessario identificare (sfuggire) le virgolette singole per espandere la variabile in modo corretto. Ad esempio, anziché '$User' utilizzare '$($User -Replace "'","''")' . Non è necessario racchiudere numeri interi o valori di sistema, ad esempio,,, 500 $true $false o $null .

È possibile concatenare più criteri di ricerca insieme utilizzando gli operatori logici -and e -or . Ad esempio, "Criteria1 -and Criteria2" o "(Criteria1 -and Criteria2) -or Criteria3" .

Per informazioni dettagliate sui filtri di OPath in Exchange, vedere ulteriori informazioni sulla sintassi di OPATH.

Type:String
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-GroupMailbox

Questo parametro è riservato all'uso interno da parte di Microsoft.

Type:SwitchParameter
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-Identity

Il parametro Identity consente di specificare la cassetta postale che si desidera visualizzare. Per prestazioni ottimali, è consigliabile utilizzare i valori seguenti:

  • ID utente o Nome entità utente (UPN)
  • GUID

In caso contrario, è possibile utilizzare qualsiasi valore che identifichi in modo univoco la cassetta postale. Ad esempio:

  • Nome
  • Alias
  • Nome distinto (DN)
  • \Nome utente del dominio
  • Indirizzo di posta elettronica
  • LegacyExchangeDN
  • SamAccountName

Non è possibile utilizzare questo parametro con i parametri ANR, ExternalDirectoryObjectId, PrimarySmtpAddress o UserPrincipalName.

Type:String
Position:0
Default value:None
Accept pipeline input:True
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-InactiveMailboxOnly

L'opzione InactiveMailboxOnly consente di specificare se restituire solo le cassette postali inattive nei risultati. Con questa opzione non è necessario specificare alcun valore.

In una cassetta postale inattiva è stato abilitato il blocco per controversia legale o il blocco sul posto, prima che la cassetta postale venga eliminata in modo reversibile. I contenuti di una cassetta postale non attiva vengono conservati fino alla rimozione del blocco.

Per restituire sia le cassette postali attive sia le cassette postali inattive nei risultati, non utilizzare questa opzione. In alternativa, utilizzare l'opzione IncludeInactiveMailbox.

Type:SwitchParameter
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-IncludeInactiveMailbox

L'opzione IncludeInactiveMailbox consente di specificare se includere le cassette postali inattive nei risultati. Con questa opzione non è necessario specificare alcun valore.

In una cassetta postale inattiva è stato abilitato il blocco per controversia legale o il blocco sul posto, prima che la cassetta postale venga eliminata in modo reversibile. I contenuti di una cassetta postale non attiva vengono conservati fino alla rimozione del blocco.

Per restituire solo le cassette postali inattive nei risultati, non utilizzare questa opzione. In alternativa, utilizzare l'opzione InactiveMailboxOnly.

Type:SwitchParameter
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-MailboxPlan

Il parametro MailboxPlan consente di filtrare i risultati per piano della cassetta postale. Quando si utilizza questo parametro, nei risultati vengono restituite solo le cassette postali che sono state assegnate al piano della cassetta postale specificato. È possibile utilizzare qualsiasi valore che identifichi il piano della cassetta postale in modo univoco. Ad esempio:

  • Nome
  • Alias
  • Nome visualizzato
  • Nome distinto (DN)
  • GUID

Il piano della cassetta postale consente di specificare le autorizzazioni e le funzionalità disponibili per l'utente di una cassetta postale nelle organizzazioni basate su cloud. È possibile visualizzare i piani delle cassette postali disponibili utilizzando il cmdlet Get-MailboxPlan.

Type:String
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-Migration

Questo parametro è riservato all'uso interno da parte di Microsoft.

Type:SwitchParameter
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-OrganizationalUnit

Il parametro OrganizationalUnit consente di filtrare i risultati in base alla posizione dell'oggetto in Active Directory. Vengono restituiti solo gli oggetti presenti nella posizione specificata. L'input valido per questo parametro è un'unità organizzativa (OU) o un dominio visibile utilizzando il cmdlet Get-OrganizationalUnit. È possibile utilizzare qualsiasi valore che identifichi l'unità organizzativa o il dominio in modo univoco. Ad esempio:

  • Nome
  • Nome
  • Nome distinto (DN)
  • GUID
Type:String
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-PrimarySmtpAddress

PrimarySmtpAddress identifica la cassetta postale che si desidera visualizzare in base all'indirizzo di posta elettronica SMTP principale (ad esempio, navin@contoso.com).

Non è possibile utilizzare questo parametro con i parametri ANR, ExternalDirectoryObjectId, Identity o UserPrincipalName.

Type:String
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:True
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-Properties

Il parametro Properties consente di specificare le proprietà restituite nell'output di questo cmdlet. È possibile specificare più valori separati da virgole.

Per ulteriori informazioni sulle proprietà disponibili, vedere set di proprietà Get-EXOMailbox.

Type:String[]
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-PropertySets

Il parametro PropertySets consente di specificare un raggruppamento logico di proprietà che vengono restituite nell'output di questo cmdlet. I valori validi sono:

  • Tutti
  • Minimum (questo è il valore predefinito)
  • AddressList
  • Archivio
  • Audit
  • Personalizzato
  • Consegna
  • Hold
  • Moderazione
  • Move
  • Criteri
  • PublicFolder
  • Quota
  • Risorsa
  • Conservazione
  • SCL
  • SoftDelete
  • StatisticsSeed

È possibile specificare più valori separati da virgole.

Per ulteriori informazioni sulle proprietà incluse in ogni set di proprietà, vedere Get-EXOMailbox Property Sets.

Type:PropertySet[]
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-PublicFolder

Questo parametro è riservato all'uso interno da parte di Microsoft.

Type:SwitchParameter
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-RecipientTypeDetails

Il parametro RecipientTypeDetails consente di filtrare i risultati in base al sottotipo di cassetta postale specificato. I valori validi sono:

  • Tutti
  • EquipmentMailbox
  • GroupMailbox
  • LegacyMailbox
  • LinkedMailbox
  • LinkedRoomMailbox
  • RoomMailbox
  • SchedulingMailbox
  • SharedMailbox
  • TeamMailbox
  • UserMailbox

È possibile specificare più valori separati da virgole.

Type:String[]
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-ResultSize

Il parametro ResultSize consente di specificare il numero massimo di risultati da restituire. Se si desidera restituire tutte le richieste che soddisfano la query, impostare questo parametro sul valore unlimited. Il valore predefinito è 1000.

Type:Unlimited
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-SoftDeletedMailbox

L'opzione SoftDeletedMailbox è necessaria per restituire le cassette postali eliminate temporaneamente nei risultati. Con questa opzione non è necessario specificare alcun valore.

Le cassette postali eliminate temporaneamente possono essere ancora recuperate.

Type:SwitchParameter
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:False
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online
-UserPrincipalName

Il parametro UserPrincipalName consente di identificare la cassetta postale che si desidera visualizzare tramite UPN (ad esempio, navin@contoso.onmicrosoft.com).

Non è possibile utilizzare questo parametro con i parametri ANR, ExternalDirectoryObjectId, Identity o PrimarySmtpAddress.

Type:String
Position:Named
Default value:None
Accept pipeline input:True
Accept wildcard characters:False
Applies to:Exchange Online

Input

I parametri Get-Mailbox seguenti non sono disponibili o funzionali in Get-EXOMailbox:

  • Async
  • GroupMailbox
  • Migrazione
  • PublicFolder
  • SortBy

Output

Le proprietà seguenti non sono incluse nell'output di Get-EXOMailbox:

  • RunspaceId
  • Nomeserver
  • AdminDisplayVersion
  • DelayReleaseHoldApplied
  • EnforcedTimestamps
  • Descrizione
  • OriginatingServer
  • IsValid
  • ObjectState