Esempi di .NET - ASP.NET: Introduzione ai controlli server

In questa sezione vengono presentati i seguenti esempi:

Esempio Controls6

Esempio Controls5

Esempio Controls4

Esempio Controls3

Esempio Controls1

Esempio Controls2

Esempio Controls6

In questo esempio viene illustrato come utilizzare il metodo Page.Navigate per passare parametri a un'altra pagina di destinazione. Viene inoltre illustrato come accedere facilmente ai parametri dalla pagina di destinazione.

Collegamento alla documentazione dell'esempio in linea (informazioni in lingua inglese)

Collegamento al codice sorgente dell'esempio in linea (informazioni in lingua inglese)

Spazi dei nomi utilizzati in questo esempio:

System.Web; System

Classi utilizzate in questo esempio:

Page; Message; Object; Label; EventArgs; Control; HttpUtility; Url

Esempio Controls5

In questo esempio viene illustrato come utilizzare il controllo <asp:hyperlink runat=server> per passare a un'altra pagina, passando anche i parametri di stringa di query personalizzati. Lo spostamento tra le pagine è uno scenario comune in tutte le applicazioni Web.

Collegamento alla documentazione dell'esempio in linea (informazioni in lingua inglese)

Collegamento al codice sorgente dell'esempio in linea (informazioni in lingua inglese)

Spazi dei nomi utilizzati in questo esempio:

System.Web; System

Classi utilizzate in questo esempio:

Page; Url; Label; Random; Object; EventArgs; HttpUtility

Esempio Controls4

In questo esempio viene illustrato come associare e gestire quattro eventi Button su una sola pagina mediante gestori di eventi. I gestori di eventi consentono agli sviluppatori di pagine di strutturare la logica all'interno di una pagina ASP.NET in modo ottimale.

Collegamento alla documentazione dell'esempio in linea (informazioni in lingua inglese)

Collegamento al codice sorgente dell'esempio in linea (informazioni in lingua inglese)

Spazi dei nomi utilizzati in questo esempio:

Nessuno

Classi utilizzate in questo esempio:

Font; ListItem; Object; EventArgs; Control

Esempio Controls3

In questo esempio viene illustrato come i controlli server ASP.NET possono esporre e generare eventi server gestibili dagli sviluppatori di pagine. Viene inoltre illustrato come associare un evento OnClick a un controllo Button.

Collegamento alla documentazione dell'esempio in linea (informazioni in lingua inglese)

Collegamento al codice sorgente dell'esempio in linea (informazioni in lingua inglese)

Spazi dei nomi utilizzati in questo esempio:

Nessuno

Classi utilizzate in questo esempio:

Message; Control; Object; EventArgs

Esempio Controls1

In questo esempio vengono dichiarati tre controlli server <asp:label runat="server"> e personalizzate singolarmente le proprietà di stile e di testo di ogni controllo. I controlli server ASP.NET vengono identificati all'interno di una pagina utilizzando tag dichiarativi contenenti un attributo runat="server".

Collegamento alla documentazione dell'esempio in linea (informazioni in lingua inglese)

Collegamento al codice sorgente dell'esempio in linea (informazioni in lingua inglese)

Spazi dei nomi utilizzati in questo esempio:

Nessuno

Classi utilizzate in questo esempio:

Message; Page; Control

Esempio Controls2

In questo esempio viene illustrato come uno sviluppatore di pagine può impostare a livello di programmazione la proprietà Text del controllo <asp:label runat="server"> all'interno dell'evento Page_Load.

Collegamento alla documentazione dell'esempio in linea (informazioni in lingua inglese)

Collegamento al codice sorgente dell'esempio in linea (informazioni in lingua inglese)

Spazi dei nomi utilizzati in questo esempio:

Nessuno

Classi utilizzate in questo esempio:

Message; Page; Control; Object; EventArgs