Sviluppo di applicazioni internazionali

Quando si sviluppano applicazioni internazionali, è necessario concentrare l'attenzione su una gamma di aspetti durante l'intero processo di progettazione e sviluppo dell'applicazione. I tre aspetti chiave sono la globalizzazione, la possibilità di localizzazione e la localizzazione.

La globalizzazione è il primo passaggio del processo. Un'applicazione globalizzata supporta le interfacce utente e i dati internazionali localizzati per tutti gli utenti. Le applicazioni realmente internazionali devono utilizzare la lingua di sistema. Un passaggio intermedio precedente alla localizzazione è l'esecuzione di test per verificare la possibilità di localizzazione. In questo passaggio viene verificato che le risorse dell'applicazione che richiedono la traduzione siano state separate dal resto del codice dell'applicazione. Se si esegue correttamente il test della possibilità di localizzazione prima di procedere alla fase di localizzazione, non è necessario modificare il codice sorgente dell'applicazione durante la localizzazione. La localizzazione è l'ultimo passaggio nel processo di sviluppo di un'applicazione internazionale. In questo passaggio l'applicazione viene personalizzata per le lingue o i paesi specifici da supportare. Questo passaggio è costituito principalmente dalla traduzione dell'interfaccia utente nelle lingue di destinazione.

Se si affrontano i requisiti di globalizzazione, possibilità di localizzazione e localizzazione all'inizio della fase di progettazione, verranno ridotti al minimo il tempo e i costi necessari per produrre applicazioni localizzate di qualità per le lingue da supportare. In .NET Framework viene fornito un supporto esteso per lo sviluppo di applicazioni internazionali. In questo argomento vengono fornite informazioni che consentono di semplificare la progettazione e lo sviluppo di applicazioni internazionali.

Per ulteriori informazioni, vedere "Globalizzazione e localizzazione di applicazioni" nella documentazione di Visual Studio .NET, le informazioni relative al supporto internazionale in Microsoft Windows 2000 disponibili all'indirizzo www.msdn.microsoft.com/library/backgrnd/html/intl\_sup\_nt5.h e il sito Microsoft Global Software Development all'indirizzo www.microsoft.com/globaldev (informazioni in lingua inglese).

In questa sezione

Sezioni correlate

  • Spazio dei nomi System.Globalization
    Contiene classi che definiscono le informazioni regionali quali la lingua, il paese, il calendario, il formato delle date, delle valute, dei numeri e il criterio di ordinamento delle stringhe.
  • Spazio dei nomi System.Resources
    Vengono fornite le classi per la creazione, la manipolazione e l'uso di risorse.
  • Spazio dei nomi System.Text
    Contiene le classi che rappresentano le codifiche dei caratteri ASCII, ANSI, Unicode, UTF-7, UTF-8 e altri tipi.
  • Generatore di file di risorse (Resgen.exe)
    Viene descritto l'uso di Resgen.exe per convertire i file con estensione TXT e RESX (formato risorse basato su XML) nei file binari con estensione RESOURCES di Common Language Runtime.
  • Editor di risorse di Windows Form (Winres.exe)
    Viene descritto l'uso di Winres.exe per localizzare rapidamente e facilmente i form di Windows Form.
  • Guida rapida ad ASP.NET
    Vengono forniti i seguenti esempi nella categoria relativa alla localizzazione: impostazione della lingua e della codifica, localizzazione di applicazioni ASP.NET e utilizzo dei file di risorse.
  • Guide rapide sulle attività comuni
    Vengono forniti i seguenti esempi relativi alla globalizzazione e al supporto linguistico nazionale (NLS, National Language Support): CultureRegion, MultipleEncodings, Encoding e MultiCurrency. Vengono forniti i seguenti esempi relativi alle risorse: creazione di risorse, utilizzo di risorse, lettura e scrittura di risorse e creazione di un visualizzatore di risorse.
  • Risorse e localizzazione mediante .NET Framework SDK
    Viene descritta la generazione di un'applicazione .NET Framework che utilizza le risorse binarie e di testo localizzate appropriate in fase di esecuzione in base alla lingua dell'utente.