Individuazione di servizi Web XML

L'individuazione di servizi Web XML è il processo di individuazione di uno o più documenti correlati che descrivono un determinato servizio Web XML mediante il linguaggio WSDL (Web Services Description Language). È tramite questo processo che i client del servizio Web vengono a conoscenza dell'esistenza di un servizio Web XML e della posizione del documento che lo descrive.

Un file con estensione DISCO pubblicato, che è un documento XML contenente collegamenti ad altre risorse che descrivono il servizio Web XML, consente di individuare a livello di codice un servizio Web XML. Di seguito viene riportato un esempio della struttura di un documento di individuazione:

<?xml version="1.0" encoding="utf-8" ?>
<discovery xmlns:xsd="http://www.w3.org/2001/XMLSchema"
            xmlns:xsi="http://www.w3.org/2001/XMLSchema-instance"
            xmlns="http://schemas.xmlsoap.org/disco/">
  <contractRef ref="http://www.contoso.com/Counter.asmx?wsdl"
                docRef="http://www.contoso.com/Counter.asmx"
                xmlns="http://schemas.xmlsoap.org/disco/scl/" /> 
    <soap address="http://www.contoso.com/Counter.asmx" 
        xmlns:q1="http://tempuri.org/" 
        binding="q1:CounterSoap" 
        xmlns="http://schemas.xmlsoap.org/disco/soap/" /> 
</discovery>

Nota   Il documento di individuazione è un contenitore di elementi che generalmente contengono collegamenti (URL) a risorse che forniscono informazioni sull'individuazione relative a un servizio Web XML. Se gli URL sono relativi, si presuppone che lo siano rispetto al percorso del documento di individuazione.

Tuttavia un sito Web che implementa un servizio Web XML non deve supportare l'individuazione. La descrizione del servizio può essere affidata a un altro sito, quale un elenco di servizi Web XML, oppure potrebbe non essere disponibile uno strumento pubblico per la ricerca del servizio, come avviene per i servizi creati per uso privato.

Vedere anche

Infrastruttura dei servizi Web XML | Elenchi di servizi Web XML