Pubblicazione e distribuzione dei servizi Web XML

La distribuzione di un servizio Web XML richiede la copia del file ASMX e degli eventuali assembly utilizzati dal servizio Web XML che non vengono forniti come parte di Microsoft .NET Framework in una directory virtuale di un server Web. Per ulteriori informazioni sulla distribuzione di un servizio Web XML, vedere Distribuzione dei servizi Web XML.

I servizi Web XML vengono resi disponibili agli utenti mediante un meccanismo di individuazione, in genere un file di individuazione (DISCO). Gli utenti possono passare a un file di identificazione specifico oppure alla directory principale del server Web per individuare i file di individuazione. Da questi file è possibile determinare quali sono i servizi disponibili. Per ulteriori informazioni sull'attivazione dell'individuazione per il servizio Web XML, vedere Attivazione dell'individuazione per un servizio Web XML.

Vedere anche

Distribuzione dei servizi Web XML | Attivazione dell'individuazione per un servizio Web XML | Opzioni di configurazione per i servizi Web XML creati con ASP.NET | Generazione di servizi Web XML mediante ASP.NET