Creazione di documenti XML

Sono disponibili due modi per creare un documento XML: uno di questi consiste nel creare un XmlDocument senza parametri; l'altro consiste nel creare un XmlDocument e passargli come parametro un XmlNameTable. Nell'esempio seguente viene illustrata la creazione di un nuovo XmlDocument vuoto senza l'utilizzo di parametri.

Dim doc As New XmlDocument()
[C#]
XmlDocument doc = new XmlDocument();

Una volta creato un documento, è possibile caricarlo con i dati da una stringa, un flusso, un URL, un lettore di testo o una classe derivata XmlReader utilizzando il metodo Load. È disponibile anche un altro metodo di caricamento, LoadXML, con il quale è possibile leggere l'XML da una stringa. Per ulteriori informazioni sui diversi metodi Load, vedere Lettura di un documento XML nel DOM.

È disponibile una classe denominata XmlNameTable. Questa è una tabella di oggetti stringa atomici. Tale tabella fornisce al parser XML un mezzo efficiente per utilizzare lo stesso oggetto stringa per tutti i nomi degli attributi e degli elementi ripetuti in un documento XML. Quando un documento viene creato nel modo illustrato in precedenza e caricato con i nomi di attributi ed elementi, viene creata automaticamente una XmlNameTable. Se è già disponibile un documento con una tabella di nomi utili in un altro documento, è possibile creare un nuovo documento utilizzando il metodo Load che accetta XmlNameTable come parametro. Quando viene creato un documento con questo metodo, esso utilizzerà l'XmlNameTable disponibile con tutti gli attributi e gli elementi già caricati dall'altro documento e questa potrà essere utilizzata per paragonare i nomi di elementi e attributi in maniera efficiente. Per ulteriori informazioni sull'XmlNameTable, vedere Confronto di oggetti con XmlNameTable. Per riferimenti, vedere Membri XmlNameTable.

Vedere anche

Modello a oggetti di documenti XML (Document Object Model, DOM)