Controlli server Web

Negli argomenti seguenti viene illustrata la sintassi ASP.NET utilizzata per creare un controllo server Web in un editor di testo o HTML. In questi argomenti vengono illustrate anche le proprietà condivise da tutti i controlli server Web, oltre alle proprietà specifiche di ogni controllo.

In questa sezione

  • Proprietà fondamentali dei controlli server Web
    Vengono descritte le proprietà condivise da tutti i controlli server Web, ad eccezione di Literal, PlaceHolder e Xml.
  • Proprietà di stile
    Vengono descritte le proprietà di stile disponibili per un sottoinsieme di controlli server Web e viene illustrato come utilizzarle in modo dichiarativo.
  • Controllo server Web AdRotator
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web AdRotator, che visualizza un banner pubblicitario.
  • Controllo server Web Button
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web Button, che crea un pulsante di comando.
  • Controllo server Web Calendar
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web Calendar, mediante il quale viene visualizzato un calendario composto da un solo mese che consente all'utente di selezionare le date e spostarsi ai mesi successivi o precedenti.
  • Controllo server Web CheckBox
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web CheckBox, che crea una casella di controllo che consente all'utente di passare da uno stato true a uno stato false e viceversa.
  • Controllo server Web CheckBoxList
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web CheckBoxList, che, se associato a un'origine dati, consente di creare un gruppo di caselle di controllo a selezione multipla in modo dinamico.
  • Controllo server Web DataGrid
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web DataGrid, che visualizza in una tabella gli elementi di un'origine dati. È possibile controllare quali campi vengono visualizzati nel controllo DataGrid e consentire all'utente di selezionare, modificare e ordinare gli elementi nel controllo.
  • Controllo server Web DataList
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web DataList, che visualizza gli elementi di un'origine dati utilizzando diversi modelli. Modificando i modelli che creano i diversi componenti del controllo DataList, ad esempio ItemTemplate e HeaderTemplate, è possibile personalizzarne l'aspetto e i contenuti.
  • Controllo server Web DropDownList
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web DropDownList, che visualizza una casella di riepilogo a discesa da cui l'utente può selezionare un singolo elemento.
  • Controllo server Web HyperLink
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web HyperLink, che visualizza un collegamento che indirizza l'utente a un'altra pagina Web.
  • Controllo server Web Image
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web Image, che visualizza un'immagine compatibile con il Web.
  • Controlli server Web ImageButton
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web ImageButton, che visualizza un'immagine e consente di gestire nel server eventi Click dell'utente.
  • Controllo server Web Label
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web Label, che consente di visualizzare testo statico nella pagina e di modificarlo a livello di codice. Il controllo Label è simile al controllo Literal, ad eccezione del fatto che Label consente l'applicazione di proprietà di stile al testo.
  • Controllo server Web LinkButton
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web LinkButton, che crea pulsanti con lo stile dei collegamenti ipertestuali.
  • Controllo server Web ListBox
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web ListBox, che visualizza una casella di riepilogo a selezione singola o multipla.
  • Controllo server Web Literal
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web Literal, che, come il controllo Label, consente di visualizzare contenuto statico nella pagina e di modificarlo a livello di codice. A differenza del controllo Label, il controllo Literal non consente l'applicazione di stili al proprio contenuto.
  • Controllo server Web Panel
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web Panel, che fornisce un contenitore per altri controlli.
  • Controllo server Web PlaceHolder
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web PlaceHolder, che riserva una posizione nella gerarchia di controllo della pagina ai controlli che vengono aggiunti a livello di codice.
  • Controllo server Web RadioButton
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web RadioButton, che crea un singolo pulsante di opzione.
  • Controllo server Web RadioButtonList
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web RadioButtonList, che, se associato a un'origine dati, consente di creare un gruppo di pulsanti di opzione in modo dinamico.
  • Controllo server Web Repeater
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web Repeater, che visualizza gli elementi di un'origine dati con un layout personalizzato, ripetendo per ogni voce dell'elenco il modello specificato. Il controllo Repeater non ha un aspetto intrinseco. È necessario definire un modello, affinché il controllo Repeater visualizzi il proprio contenuto.
  • Controllo server Web Table
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web Table, che visualizza una tabella e consente di modificarla a livello di codice.
  • Controllo server Web TableCell
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web TableCell, che consente di dichiarare una cella per il controllo Table e di modificarla a livello di codice.
  • Controllo server Web TableRow
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web TableRow, che consente di dichiarare una riga per il controllo Table e di modificarla a livello di codice.
  • Controllo server Web TextBox
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web TextBox, che visualizza una casella di testo a riga singola o a righe multiple.
  • Controllo server Web Xml
    Viene descritta la sintassi ASP.NET per il controllo server Web Xml, che visualizza un documento XML oppure i risultati di una trasformazione XSL.

Sezione correlata