Istruzioni di progettazione per gli sviluppatori delle librerie di classi

L'ambiente gestito di .NET Framework consente agli sviluppatori di migliorare il modello di programmazione per consentire il supporto di un'ampia gamma di funzionalità. Le istruzioni di progettazione di .NET Framework mirano ad aumentare l'uniformità e la prevedibilità nelle interfacce API pubbliche consentendo, allo stesso tempo, l'integrazione tra più linguaggi e con il Web. Si consiglia di seguire tali istruzioni durante lo sviluppo delle classi e dei componenti per l'estensione di .NET Framework. Eventuali incongruenze in fase di progettazione influiscono negativamente sulla produttività degli sviluppatori. Gli strumenti di sviluppo e i componenti aggiuntivi possono rendere obbligatorio il rispetto di alcune di queste istruzioni e ridurre il valore dei componenti non conformi. I componenti non conformi continueranno a funzionare, ma non al loro massimo potenziale.

Tali istruzioni consentono agli sviluppatori delle librerie di classi di comprendere meglio i vantaggi e gli svantaggi offerti dalle diverse soluzioni. È possibile che si verifichino casi in cui una corretta progettazione delle librerie richieda la violazione delle istruzioni di progettazione. Questi casi dovrebbero verificarsi raramente ed è importante che esistano valide motivazioni per una decisione di questo tipo. Nella sezione sono contenute le istruzioni relative all'uso e alla denominazione dei tipi in .NET Framework, nonché le istruzioni di implementazione di modelli di progettazione comuni.

In questa sezione

Sezioni correlate

  • Libreria di classi
    Vengono illustrate tutte le classi pubbliche che costituiscono .NET Framework.