Adattatori di pagina e stato di visualizzazione

Durante il salvataggio dello stato di visualizzazione, nella pagina viene generata una stringa che rappresenta la parte dello stato di visualizzazione da inviare al client. Tale stringa è costituita da dati codificati che includono gli stati di visualizzazione privati e un identificatore per ciascun stato di visualizzazione dell'applicazione salvato nella sessione. Mediante i controlli mobili ASP.NET, l'adattatore di pagina deve mantenere tale stringa nel client e renderla disponibile in un postback successivo.

Durante il rendering, l'adattatore di pagina deve accedere alla stringa mediante la proprietà ClientViewState della pagina, quindi riportarla al client.

Durante il postback, l'adattatore di pagina garantisce che lo stato mantenuto sia disponibile nei dati del form utilizzando la chiave definita dal membro statico ViewStateID dell'oggetto MobilePage (una costante di stringa definita come "__VIEWSTATE").

Nota   In genere, è possibile fare in modo che un adattatore di pagina scriva tale stringa come variabile di form nascosta il cui nome corrisponde alla stringa specificata dal campo ViewStateID. Quando il form viene inviato al server nell'ambito di un postback, il valore diventa automaticamente disponibile nei dati del form, quindi l'adattatore di pagina non necessita di elaborare ulteriori postback.

Vedere anche

Supporto dello stato di visualizzazione