Elemento configuration (schema delle impostazioni generali)

[Questa documentazione ha solo scopo di anteprima ed è soggetta a modifiche nelle versioni successive. Gli argomenti vuoti sono inclusi come segnaposto.]

È l'elemento di primo livello necessario in ciascun file di configurazione utilizzato in Common Language Runtime e nelle applicazioni .NET Framework.

<configuration xmlns="schema URL">
   <!-- configuration settings -->
</configuration>

Attributi ed elementi

Nelle sezioni seguenti vengono descritti gli attributi, gli elementi figlio e gli elementi padre.

Attributi

Attributo

Descrizione

xmlns

Attributo String facoltativo.

Specifica l'URL dello schema XML utilizzato per convalidare il file di configurazione. Se non viene impostato questo attributo, non è possibile utilizzare F1 Guida in Microsoft Visual Studio per visualizzare gli argomenti relativi agli elementi di configurazione.

Il valore predefinito per ASP.NET versione 2.0 è "http://schemas.microsoft.com/.NetConfiguration/v2.0".

Elementi figlio

Elemento

Descrizione

configSections

Specifica le dichiarazioni delle sezioni di configurazione e degli spazi dei nomi.

appSettings

Contiene le impostazioni personalizzate dell'applicazione, quali percorsi di file, URL di servizi Web XML o qualsiasi informazione archiviata nel file ini di un'applicazione.

connectionStrings

Specifica una raccolta di stringhe di connessione al database, come coppie di nome e valore, per le applicazioni e per le funzionalità ASP.NET.

location

Specifica la risorsa a cui vengono applicate le impostazioni di configurazione figlio. Questo elemento inoltre blocca le impostazioni di configurazione, impedendone l'override da parte dei file di configurazione figlio.

Schema delle impostazioni ASP.NET

Specifica tutti gli elementi che si trovano nello schema di configurazione ASP.NET.

Schema delle impostazioni di avvio

Specifica tutti gli elementi che si trovano nello schema delle impostazioni di avvio.

Schema delle impostazioni dell'ambiente di esecuzione

Specifica tutti gli elementi che si trovano nello schema delle impostazioni di runtime.

Schema delle impostazioni remote

Specifica tutti gli elementi che si trovano nello schema delle impostazioni remote.

Schema delle impostazioni di rete

Specifica tutti gli elementi che si trovano nello schema delle impostazioni di rete.

Schema delle impostazioni di crittografia

Specifica tutti gli elementi che si trovano nello schema delle impostazioni di crittografia.

Schema delle sezioni di configurazione

Specifica tutti gli elementi che si trovano nello schema delle impostazioni della sezione di configurazione.

Schema delle impostazioni di traccia e debug

Specifica tutti gli elementi che si trovano nello schema delle impostazioni di traccia e debug.

Schema delle impostazioni dei servizi Web XML

Specifica tutti gli elementi che si trovano nello schema delle impostazioni dei servizi Web.

Elementi padre

Nessuno.

Note

configuration è l'elemento di primo livello necessario in ciascun file di configurazione utilizzato in Common Language Runtime e nelle applicazioni .NET Framework.

Ciascun file di configurazione deve contenere un unico elemento configuration.

Configurazione predefinita

Nell'esempio di codice riportato di seguito viene presentato un file Web.config di base che è possibile creare per qualsiasi applicazione ASP.NET. Sebbene la sezione customErrors sia disponibile in caso di necessità, è tuttavia impostata come commento.

<?xml version="1.0"?>
<configuration 
   xmlns="http://schemas.microsoft.com/.NetConfiguration/v2.0">
    <appSettings/>
    <connectionStrings/>
    <system.web>
        <compilation debug="false"/>
        <authentication mode="Windows"/>
        <!--
        <customErrors mode="RemoteOnly" defaultRedirect="GenericErrorPage.htm">
            <error statusCode="403" redirect="NoAccess.htm"/>
            <error statusCode="404" redirect="FileNotFound.htm"/>
        </customErrors>
        -->
    </system.web>
</configuration>

Informazioni sull'elemento

Gestore della sezione di configurazione

Non applicabile.

Membro di configurazione

Configuration

Percorsi configurabili

Machine.config

Web.config a livello di radice

Web.config a livello di applicazione

Web.config a livello di directory fisica o virtuale

Requisiti

Microsoft Internet Information Services (IIS) versione 5.0, 5.1 o 6.0

.NET Framework versione 1.0, 1.1 o 2.0

Microsoft Visual Studio 2003 o Visual Studio 2005

Vedere anche

Attività

Accessing ASP.NET Configuration Settings

Riferimenti

Elemento configSections (schema delle impostazioni generali)

Elemento appSettings (schema delle impostazioni generali)

Elemento connectionStrings (schema delle impostazioni ASP.NET)

Elemento location (schema delle impostazioni ASP.NET)

Concetti

ASP.NET Configuration Overview

Securing Configuration

File di configurazione

Format of ASP.NET Configuration Files

Configuration Inheritance

Altre risorse

Impostazioni di configurazione generali (ASP.NET)

Impostazioni di configurazione di ASP.NET

Configuring ASP.NET Applications

ASP.NET Configuration API