Verificare la disponibilità di aggiornamenti

 

Ultima modifica dell'argomento: 2012-05-21

I dispositivi verificano al riavvio l'eventuale disponibilità di aggiornamenti. Se il riavvio non avvia una verifica degli aggiornamenti, i dispositivi controllano la presenza di aggiornamenti dopo l'accesso. Gli aggiornamenti vengono estratti nell'archivio file di aggiornamento dispositivi nei servizi Web. Il dispositivo invia le informazioni sulla propria versione corrente al servizio Web Aggiornamento dispositivi, che verifica se vi sia un aggiornamento più recente per questo tipo di dispositivo. In caso affermativo, il servizio Web invia il percorso dell'aggiornamento. Il dispositivo quindi scarica l'aggiornamento da tale percorso e attende cinque minuti prima di applicarlo. Per informazioni dettagliate sui percorsi in cui sono disponibili i registri dei dispositivi, vedere Aggiornamento dei dispositivi.

Problema 1: il dispositivo non è in grado di connettersi al servizio Web Aggiornamento dispositivi

Problema: il dispositivo visualizza un errore per indicare che non è in grado di connettersi al servizio Web Aggiornamento dispositivi e che deve essere scaricato un aggiornamento.

Soluzione: verificare che il servizio Web Aggiornamento dispositivi sia disponibile aprendo un Web browser e digitando il percorso del servizio: http://ucupdates-R2.<dominio SIP>*:443/RequestHandler/ucdevice. Se non è possibile connettersi, si è verificato un problema nel server Web Internet Information Services (IIS) che ospita il servizio Web Aggiornamento dispositivi ed è necessario risolverlo. È inoltre possibile verificare l'indirizzo che il dispositivo sta tentando di utilizzare. A tale scopo, caricare i file di registro del dispositivo nell'archivio dei file di registro del servizio Web Aggiornamento dispositivi ed esaminare il file di registro.

Se è possibile connettersi, verificare che l'indirizzo del servizio Web Aggiornamento dispositivi sia pubblicato correttamente in DNS (Domain Name System). A tale scopo, aprire un prompt dei comandi in un computer che esegue Windows e digitare il comando seguente: nslookup <percorso servizio Web Aggiornamento dispositivi>. Se il comando ha esito negativo, il record non è disponibile in DNS. Controllare la configurazione DNS dell'organizzazione.

Problema 2: il dispositivo non è in grado di individuare l'aggiornamento nel percorso specificato

Problema: il dispositivo non è in grado di scaricare l'aggiornamento dalla posizione specificata dal servizio Web Aggiornamento dispositivi.

Soluzione: verificare quale indirizzo sta tentando di utilizzare il dispositivo. A tale scopo, caricare i file di registro del dispositivo nell'archivio dei file di registro del servizio Web Aggiornamento dispositivi ed esaminare il file di registro. Digitare il percorso in un Web browser e verificare se in questo modo si risolve il problema. Se il problema persiste, passare al servizio Web Aggiornamento dispositivi e rimuovere gli aggiornamenti tramite Lync Server Management Shell, quindi importarli di nuovo. Ciò dovrebbe consentire di risolvere qualsiasi problema con il file o la struttura di cartelle nel servizio Web Aggiornamento dispositivi.