sp_delete_backuphistory (Transact-SQL)

Riduce le dimensioni delle tabelle di cronologia di backup e ripristino eliminando le voci per set di backup precedenti alla data specificata. Poiché dopo ogni operazione di backup o ripristino vengono aggiunte righe alle tabelle di cronologia di backup e ripristino, è consigliabile eseguire sp_delete_backuphistory periodicamente.

[!NOTA]

Le tabelle di cronologia di backup e ripristino sono archiviate nel database msdb.

Icona di collegamento a un argomento Convenzioni della sintassi Transact-SQL

Sintassi

sp_delete_backuphistory [ @oldest_date = ] 'oldest_date'

Argomenti

  • [ **@oldest\_date=** ] 'oldest_date'
    Data meno recente mantenuta nelle tabelle di cronologia di backup e ripristino. oldest_date è di tipo datetime e non prevede alcun valore predefinito.

Valori restituiti

0 (esito positivo) o 1 (esito negativo)

Set di risultati

Nessuno

Osservazioni

La stored procedure sp_delete_backuphistory deve essere eseguita dal database msdb e influisce sulle tabelle seguenti:

I file di backup fisici vengono conservati anche se tutta la cronologia viene eliminata.

Autorizzazioni

È richiesta l'appartenenza al ruolo predefinito del server sysadmin, ma è possibile concedere autorizzazioni ad altri utenti.

Esempi

Nell'esempio seguente vengono eliminate dalle tabelle di cronologia di backup e ripristino tutte le voci create prima delle ore 0.00 del 14 gennaio 2010.

USE msdb;
GO
EXEC sp_delete_backuphistory @oldest_date = '01/14/2010';

Vedere anche

Riferimento

sp_delete_database_backuphistory (Transact-SQL)

Concetti

Informazioni sulla cronologia e sull'intestazione del backup (SQL Server)