Elemento Declarations (frammenti di codice IntelliSense)

Aggiornamento: novembre 2007

Specifica i valori letterali e gli oggetti che compongono un frammento di codice che è possibile modificare.

<Declarations>
    <Literal>... </Literal>
    <Object>... </Object>
</Declarations>

Attributi ed elementi

Le seguenti sezioni illustrano attributi, elementi figlio e padre.

Attributi

Nessuno.

Elementi figlio

Elemento

Descrizione

Literal

Elemento facoltativo.

Definisce i valori letterali del frammento di codice che è possibile modificare. In un elemento Declarations possono essere presenti zero o più elementi Literal.

Object

Elemento facoltativo.

Definisce gli oggetti del frammento di codice che è possibile modificare. In un elemento Declarations possono essere presenti zero o più elementi Object.

Elementi padre

Elemento

Descrizione

Snippet

Contiene i riferimenti, gli elementi importati, le dichiarazioni e il codice del frammento di codice.

Esempio

Nell'esempio di codice riportato di seguito viene illustrato come dichiarare un valore letterale con un elemento ID con valore SQL e un oggetto con un elemento ID con valore Connection.

<CodeSnippets xmlns="http://schemas.microsoft.com/VisualStudio/2005/CodeSnippet">
    <CodeSnippet Format="1.0.0">
        <Header>
            <!-- Insert Header information here. -->
        </Header>
        <Snippet>
            <Declarations>
                <Literal>
                    <ID>SQL</ID>
                    <ToolTip>Replace with a SQL connection string.</ToolTip>
                    <Default>"SQL connection string"</Default>
                </Literal>
                <Object>
                    <ID>Connection</ID>
                    <Type>System.Data.SqlClient.SqlConnection</Type>
                    <ToolTip>Replace with a connection object in your application.</ToolTip>
                    <Default>dcConnection</Default>
                </Object>
            </Declarations>
            <Code Language="CSharp">
                <!-- Insert code here. -->
            </Code>
        </Snippet>
    </CodeSnippet>
</CodeSnippets>

Vedere anche

Concetti

Riferimento dello schema dei frammenti di codice