Aggiunta di report di eccezioni a un'applicazione .NET

Hh973132.collapse(it-it,VS.110).gifHh973132.expand(it-it,VS.110).gifHh973132.copycode(it-it,VS.110).gifHh973132.copycodeHighlight(it-it,VS.110).gifHh973132.drpdown(it-it,VS.110).gifHh973132.drpdown_orange(it-it,VS.110).gif

Manuale dell'utente di PreEmptive Analytics for TFS
Aggiunta di report di eccezioni a un'applicazione .NET
www.preemptive.com

Glossary Item Box

Per poter inviare i report di eccezioni al servizio endpoint PreEmptive Analytics, è necessario che le applicazioni siano instrumentate con il codice report di eccezioni. È possibile aggiungere facilmente il codice report di eccezioni alle applicazioni compilate .NET utilizzando PreEmptive Dotfuscator Professional o PreEmptive Dotfuscator and Analytics, uno strumento gratuito incluso in Microsoft Visual Studio.

Nella Guida introduttiva inclusa in PreEmptive Dotfuscator Professional o PreEmptive Dotfuscator and Analytics è disponibile una sezione con la procedura dettagliata in cui viene descritto come è possibile aggiungere facilmente il codice report di eccezioni nell'assembly .NET. Per la descrizione completa delle funzionalità di strumentazione dei report di eccezioni di PreEmptive Dotfuscator and Analytics, vedere la sezione Report di eccezioni della Guida introduttiva.

Prerequisiti

  • Visual Studio con PreEmptive Dotfuscator and Analytics O PreEmptive Dotfuscator Professional installato.
  • Servizi endpoint PreEmptive Analytics distribuiti.
  • Servizio aggregatore PreEmptive Analytics distribuito.

© 2012 PreEmptive Solutions. Tutti i diritti riservati.