Settings - Get

Recupera il valore corrente per un'impostazione specifica.

GET https://management.azure.com/providers/Microsoft.CostManagement/settings/{settingName}?api-version=2019-11-01

Parametri dell'URI

Name In Required Type Description
settingName
path True
  • string

Nome dell'impostazione. Valori consentiti: myscope

api-version
query True
  • string

Versione dell'API da usare con la richiesta client. La versione corrente è 2019-11-01.

Risposte

Name Type Description
200 OK

OK. La richiesta ha avuto esito positivo.

Other Status Codes

Risposta di errore che descrive il motivo per cui l'operazione non è riuscita.

Sicurezza

azure_auth

Azure Active Directory flusso OAuth2.

Type: oauth2
Flow: implicit
Authorization URL: https://login.microsoftonline.com/common/oauth2/authorize

Scopes

Name Description
user_impersonation rappresentare l'account utente

Esempio

Settings

Sample Request

GET https://management.azure.com/providers/Microsoft.CostManagement/settings/myscope?api-version=2019-11-01

Sample Response

{
  "id": "/providers/Microsoft.CostManagement/settings/myscope",
  "name": "myscope",
  "kind": "user",
  "type": "Microsoft.CostManagement/Settings",
  "properties": {
    "scope": "/subscriptions/00000000-0000-0000-0000-000000000000",
    "startOn": "LastUsed",
    "cache": [
      {
        "id": "/providers/Microsoft.Management/managementGroups/72f988bf-86f1-41af-91ab-2d7cd011db47",
        "name": "72f988bf-86f1-41af-91ab-2d7cd011db47",
        "channel": "Modern",
        "subchannel": "NotApplicable",
        "parent": "/providers/Microsoft.Management/managementGroups/acm",
        "status": "enabled"
      }
    ]
  }
}

Definizioni

Cache

Matrice di ambiti con dettagli aggiuntivi usati da Gestione costi nel portale di Azure.

ErrorDetails

Dettagli dell'errore.

ErrorResponse

La risposta di errore indica che il servizio non è in grado di elaborare la richiesta in ingresso. Il motivo è indicato nel messaggio di errore.

Alcune risposte di errore:

  • 429 TooManyRequests : la richiesta è stata limitate. Riprovare dopo aver atteso il tempo specificato nell'intestazione "x-ms-ratelimit-microsoft.consumption-retry-after".

  • 503 ServiceUnavailable - Il servizio è temporaneamente non disponibile. Riprovare dopo aver atteso il tempo specificato nell'intestazione "Retry-After".

Setting

Stato dell'impostazione myscope.

Cache

Matrice di ambiti con dettagli aggiuntivi usati da Gestione costi nel portale di Azure.

Name Type Description
channel
  • string

Indica il tipo di conto. I valori consentiti includono: EA, PAYG, Modern, Internal, Unknown.

id
  • string

ID risorsa usato dal Resource Manager per identificare in modo univoco l'ambito.

name
  • string

Nome visualizzato per l'ambito.

parent
  • string

ID risorsa dell'ambito padre. Ad esempio, l'ID risorsa della sottoscrizione per un gruppo di risorse o un ID risorsa del gruppo di gestione per una sottoscrizione.

status
  • string

Indica lo stato dell'ambito. Lo stato si applica solo alle sottoscrizioni e agli account di fatturazione.

subchannel
  • string

Indica il tipo di account moderno. I valori consentiti includono: Individual, Enterprise, Partner, Indirect, NotApplicable

ErrorDetails

Dettagli dell'errore.

Name Type Description
code
  • string

Codice di errore.

message
  • string

Messaggio di errore che indica il motivo per cui l'operazione non è riuscita.

ErrorResponse

La risposta di errore indica che il servizio non è in grado di elaborare la richiesta in ingresso. Il motivo è indicato nel messaggio di errore.

Alcune risposte di errore:

  • 429 TooManyRequests : la richiesta è stata limitate. Riprovare dopo aver atteso il tempo specificato nell'intestazione "x-ms-ratelimit-microsoft.consumption-retry-after".

  • 503 ServiceUnavailable - Il servizio è temporaneamente non disponibile. Riprovare dopo aver atteso il tempo specificato nell'intestazione "Retry-After".

Name Type Description
error

Dettagli dell'errore.

Setting

Stato dell'impostazione myscope.

Name Type Description
id
  • string

ID risorsa.

kind
  • string

Tipo di risorsa.

name
  • string

Nome della risorsa.

properties.cache

Matrice di ambiti con dettagli aggiuntivi usati da Gestione costi nel portale di Azure.

properties.scope
  • string

Imposta l'ambito predefinito che verrà visualizzato dall'utente corrente quando accede Gestione costi di Azure nel portale di Azure.

properties.startOn enum:
  • LastUsed
  • ScopePicker
  • SpecificScope

Indica l'ambito di Gestione costi nella portale di Azure deve essere il valore predefinito. Valori consentiti: LastUsed.

type
  • string

Tipo di risorsa.