Impostazioni dello Strumento di migrazione di SharePointSharePoint Migration Tool Settings

La tabella seguente illustra in dettaglio le impostazioni disponibili nello Strumento di migrazione di SharePoint. Le impostazioni avanzate devono essere modificate o gestite solo da professionisti IT.The following table details the settings available in SPMT. Advanced settings should only be changed or managed by your IT professional.

GeneraleGeneral

ImpostazioneSetting DescrizioneDescription
Esegui solo l'analisiOnly perform scanning Se si intende analizzare i file per valutarli prima della migrazione, impostare su .If you wish to scan the files as a pre-assessment to migration, set to On.
Avvia automaticamente la migrazione se non viene trovato alcun problema durante l'analisiStart migration automatically if no scan issue found Se è impostata su , la migrazione verrà avviata automaticamente se non vengono trovati problemi durante l'analisi.If set to On, migration will start automatically if no scan issues are found.
Mantieni le autorizzazioni di SharePointPreserve SharePoint permissions Se è impostata su , verrà eseguita la migrazione delle autorizzazioni impostate per file, cartelle ed elementi di SharePoint.If set to On, permissions on your source SharePoint files, folders, and items will be migrated.
Conservare ereditarietà delle autorizzazioniPreserve permissions inheritance Conservare ereditarietà delle autorizzazioni.Preserve permissions inheritance.
Mantieni le autorizzazioni della condivisione filePreserve file share permissions. Mantiene le autorizzazioni nei file di cui è stata eseguita la migrazione.Preserve permissions on the files migrated.

UtentiUsers

ImpostazioneSetting DescrizioneDescription
Ricerca con Azure Active DirectoryAzure Active Directory lookup Per impostazione predefinita, questa opzione è impostata su . Se l'utente non fornisce alcun file di mapping utente, come opzione predefinita per il mapping utente si usa Azure Active Directory.By default, this is set to On. If no user mapping file is provided by the user, then Azure Active Directory is used as the default for user mapping.
Mapping automatico dell’utenteAutomatic user mapping Il mapping dell’utente verrà eseguito automaticamente.User mapping will be done automatically.
File di mapping utenteUser mapping file Per impostazione predefinita, viene usata la ricerca di Azure AD per eseguire il mapping degli utenti quando si inviano i processi di migrazione.By default, Azure AD lookup is used to map users when submitting migration jobs. Se si vuole usare il proprio file di mapping, selezionare il file desiderato facendo clic sull'opzione per la Scelta dei file.If you want to use your own mapping file, select the file to be used by selecting Choose file. Se si sceglie di usare un file personalizzato di mapping e si vogliono conservare le autorizzazioni degli utenti, disattivare Ricerca con Azure Active Directory.If you choose to use a custom user mapping file and want to preserve user permissions, turn off Azure Active Directory lookup. In questo modo, se un utente non viene trovato nel file di mapping, lo strumento non cerca in Azure AD.By doing so, if a user isn't found in the mapping file, the tool won't look it up in Azure AD.

FiltriFilters

ImpostazioneSetting DescrizioneDescription
Esegui la migrazione della cronologia versioni del fileMigrate file version history Se questa opzione è impostata su No, verrà eseguita la migrazione solo della versione più recente del file. Se l'opzione è impostata su , sarà possibile scegliere se mantenere tutte le versioni o limitare la migrazione a un numero specifico.If set to Off, only the most recent version of the file will be migrated. If set to On, you can choose whether to keep all versions, or limit it to a specific number.
Mantieni tutte le versioniKeep all versions Se è impostata su , verrà eseguita la migrazione di tutte le versioni di un file.If set to On, all versions of a file will be migrated.
Numero di versioni di cui eseguire la migrazioneNumber of versions to migrate Immettere un numero per limitare il numero di versioni del file di cui eseguire la migrazione.Enter a number to limit the number of file versions migrated.
Includere file nascostiInclude hidden files Se è impostata su No, la migrazione dei file di sistema nascosti non verrà eseguita.If set to Off, hidden system files will not be migrated.
Esegui la migrazione dei file creati dopoMigrate files created after Esegue la migrazione dei file solo dopo la data selezionata.Only migrate files created after the selected date. In questo modo è possibile limitare il numero di file di cui la migrazione o aderire ai criteri generali di governance aziendale relativi alla conservazione dei file.This setting may be used to limit the number of files migrated or to adhere to overall company governance policy regarding file retention.
Esegui la migrazione dei file modificati dopoMigrate files modified after Esegue la migrazione dei file solo dopo la data selezionata.Only migrate files modified after the selected date. In questo modo è possibile limitare il numero di file di cui la migrazione o aderire ai criteri generali di governance aziendale relativi alla conservazione dei file.This setting may be used to limit the number of files migrated or to adhere to overall company governance policy regarding file retention.
Non eseguire la migrazione dei file con queste estensioniDo not migrate files with these extensions Immettere un elenco di estensioni dei tipi di file di cui non si vuole eseguire la migrazione.Enter a list of file extensions of file types you do not want to migrate. Separare ogni estensione immessa con due punti.Separate each extension entered with a colon. Non includere il punto.Do not include the dot. Ad esempio, inserire .txt come txt.For example, .txt is entered as txt.
Nota Per i file con più estensioni, ad esempio .est1.est2, aggiungere solo l'ultima estensione,.est2, all’elenco di esclusione.Note For files with multiple file extensions, for example *.ext1.ext2, add only the last extension, .ext2, to the exclusion list.
Eseguire la migrazione di cartelle di OneNote come blocco appunti di OneNoteMigrate OneNote folder as OneNote notebook
Per impostazione predefinita, questa opzione è disattivata.By default, this is set to Off. Se impostato su Disattivato, le cartelle di OneNote verranno spostate come normali cartelle contenti file, non come blocco appunti di OneNote.When set to Off, OneNote folders will migrate over as a regular folder with files, and not as a OneNote Notebook. Se impostato su Attivato, verranno spostate come blocchi appunti di OneNote.If set to On, they will migrate as OneNote Notebooks. Al momento, la possibilità di eseguire la migrazione dei blocchi appunti in SharePoint locale è disabilitata.At this time, the ability to migrate notebooks on SharePoint on-premises is disabled. NOTA: questa impostazione è stata deprecata a partire dalla versione 3.4.121.2.NOTE This setting has been deprecated starting in Version 3.4.121.2.
Sostituire caratteri del nome file non validiReplace invalid filename characters Se impostato su On, tutti i caratteri non validi presenti in un nome di file verranno sostituiti con il singolo carattere valido specificato nella casella.If set to On, any invalid character found in a filename will be replaced with the single valid character you have provided in the box. I caratteri non validi includono * "< >:/'.Invalid characters include *"<>:/'. Per un elenco completo, consultare Nomi e tipi di file non validi in OneDrive e SharePoint.For a complete list, see: Invalid file names and file types in OneDrive and SharePoint.

Se impostato su Off, lo strumento salterà i file il cui nome include caratteri non validi.If set to Off, the tool will skip files whose name includes invalid characters. Sebbene questa impostazione impostata su “disattivato” possa aumentare le prestazioni se l'origine contiene potenzialmente un numero elevato di file con caratteri non validi, presenta anche degli svantaggi.While having this set to off can improve performance when the source potentially contains a high number of files containing invalid characters, it also has drawbacks. Per evitare attività dannose, i pacchetti di origine che generano più di 100 errori nel server di destinazione vengono bloccati.To prevent malicious activities, source packages that generate more than 100 errors to the destination server will be blocked. Di conseguenza, vengono bloccati anche tutti i file validi del pacchetto.As a result, all valid files in that package would also be blocked.
Filtra siti secondariFilter subsites Immettere i nomi di eventuali siti secondari da escludere dalla migrazione.Enter any subsite names you want to exclude from migration.
Filtra elenchi e raccolteFilter lists and libraries Immettere i nomi degli elenchi e delle raccolte da escludere dalla migrazione.Enter the names of the lists and libraries you want to exclude from migration.
Filtra tipo di contenutoFilter content type Immettere i tipi di contenuto da escludere dalla migrazione.Enter the content types you want to exclude from migration.

SharePointSharePoint

ImpostazioneSetting DescrizioneDescription
Eseguire la migrazione delle impostazioni dei sitiMigrate site settings Questa impostazione è disponibile solo quando l’origine selezionata è tutte le liste, librerie, pagine e web part.This setting is available only when the source selected is all lists, libraries, pages, and web parts. Sono disponibili quattro opzioni di configurazione:Four options are available:
Mantenere tutte le impostazioni: Eseguire la migrazione di tutte le impostazioni a livello di sito supportate, incluso titolo, logo, funzionalità, impostazioni di controllo e altro.Preserve all settings: Migrate all site level settings supported, including title, logo, features, audit settings, and others.
Ignora titolo e logo: Titolo e logo saranno ignorati, ma tutte le altre impostazioni del sito saranno migrate. Skip title and logo: Title and logo are skipped, but all other site settings will be migrated.
Solo titolo e logo: Solo titolo e logo saranno migrati.Only title and logo: Only the title and logo will migrate.
Ignora tutte le impostazioni: Nessuna impostazione a livello di sito sarà migrata.Skip all settings: No site level settings will be migrated.
Ignora elenco con assegnazione gruppi di destinatari abilitataSkip list with audience targeting enabled Scegliere se eseguire la migrazione di elenchi di SharePoint Server per cui è abilitata l'assegnazione gruppi di destinatari.Choose if you want to migrate SharePoint Server lists with audience targeted enabled.
Esegui la migrazione di tutti i campi e tipi di contenuto del sitoMigrate all site fields and content types Scegliere se eseguire le migrazione dei campi del sito anche se non sono necessari per la migrazione.Choose if you want to migrate sites fields even if they aren't required for migration.
Esegui la migrazione dei metadati gestitiMigrate managed metadata Scegliere se eseguire la migrazione di tutti i termini dei metadati gestiti in uso nel sito.Choose if you want to migrate all managed metadata terms that are in use on the site.
Migrazione di Web part e pagineMigration of web parts and pages Scegliere come gestire la migrazione se le pagine e le Web part esistono già nella destinazione.Choose how to handle migration if the pages and web parts already exist in the destination.
Scegliere una delle opzioni seguenti: Sovrascrivi duplicato, Rinomina duplicato, Ignora duplicato o Non eseguire la migrazione.Select one: Overwrite duplicate, Rename duplicate, Skip duplicate, or Do not migrate.
Consenti migrazione temporanea degli scriptTemporarily allow migration of scripts Questa impostazione consentirà automaticamente la migrazione delle web part con script.This setting will automatically allow the migration of scripted web parts.
Esegui la migrazione della struttura di spostamento del sitoMigrate site navigation Consente di eseguire la migrazione dei collegamenti per l'esplorazione di un sito o di una pagina in SharePoint.Migrate the navigation links of a site or page in SharePoint.
Eseguire la migrazione con colonne di ricercaMigrate lists with lookup columns Questa impostazione controlla il comportamento quando si esegue la migrazione degli elenchi a cui si fa riferimento nelle colonne di ricerca.This setting controls the behavior of migrating all lists referenced in lookup columns. Le opzioni includono: Eseguire la migrazione degli elenchi a cui si fa riferimento nelle colonne di ricerca, Ignorare le colonne di ricerca negli elenchi migrati e Segnalare solo errori per le liste con colonne di ricerca. Non eseguire la migrazione.Options include: Migrate all lists referenced in lookup columns, Ignore lookup columns in migrated lists, and Only report error for any list with a lookup column. Do not migrate. Questa impostazione è disponibile solo se l’origine selezionata in un’attività è un elenco.This setting is only available if the source selected in a task is a list. Se si sta eseguendo una migrazione del sito, SPMT eseguirà automaticamente la migrazione di tutti gli elenchi correlati, così che questa impostazione non comparirà all'utente.If you are doing a site migration, SPMT will automatically migrate all referred lists, so this setting will not appear to the user.

Impostazioni avanzateAdvanced

ImpostazioneSetting DescrizioneDescription
Ripetizione automatica della migrazioneMigration auto rerun Scegliere se eseguire di nuovo automaticamente un'attività di migrazione per cercare modifiche o aggiunte.Choose if you want to automatically rerun a migration task to look for changes or additions. Selezionare Eseguire una volta o Eseguire fino a 5 volte consecutive.Select either Run once, or Run up to 5 successive times.
Cartella di lavoro dello Strumento di migrazione di SharePointSharePoint Migration Tool working folder
Scegliere se creare una cartella di lavoro personalizzata.Choose if you want to create your own working folder. Per impostazione predefinita, viene creata una cartella temp.By default, a temp folder will be created.
Nota: per impostazione predefinita, la cartella di lavoro è %appdata%\Microsoft\MigrationTool.Note: By default, the working folder is %appdata%\Microsoft\MigrationTool. Assicurarsi che la cartella di lavoro abbia un minimo di 150 GB di spazio libero.Make sure that your working folder has a minimum of 150 GB of free space. Potrebbe servirne di più in base alle dimensioni dei dati di cui si intende eseguire la migrazione.It may need more depending on the size of the data you plan to migrate.

Archiviazione di Azure personalizzataCustom Azure Storage

Importante

Costo:Cost:
Se si sceglie di usare l’Archiviazione di Azure, occorre tenere presente che è possibile incorrere in spese per la larghezza di banda.If you choose to use your Azure Storage, be aware that you could incur bandwidth charges. Tali spese verranno fatturate a seconda del tipo di offerta Azure sottoscritta e delle dimensioni della migrazione.Those will be billed depending on your Azure offer type and migration size. Per i prezzi generali, consultare le tariffe per la larghezza di banda.For general prices, see Bandwidth pricing.

ImpostazioneSetting DescrizioneDescription
Usare lo spazio di archiviazione di Azure personalizzatoUse custom Azure Storage Se si desidera utilizzare la propria risorsa di archiviazione Azure, impostare questo valore su Attivo.If you wish to use your own Azure Storage, set this value to On. Immettere l’account e la chiave.Enter your account and key. Scegliere se si vuole abilitare la crittografia e se si vuole che i file di lavoro temporanei vengano eliminati al termine della migrazione.Select if you want to enable encryption, and if you want temporary working files to be deleted when migration is complete.

Nota

Questa funzionalità è supportata solo per gli account di archiviazione di utilizzo generico perché questi account supportano BLOB e code di Azure.This feature is supported only for General Purpose storage accounts as General Purpose accounts support Azure blobs and queues. Questa funzionalità non è disponibile per gli account di Archiviazione BLOB.This feature is not available for Blob Storage accounts.

Forum di supporto e commenti e suggerimenti relativi allo Strumento di migrazione di SharePointSharePoint Migration Tool Feedback and Support Forum