Metodo Append (ADO)

Aggiunge un oggetto a una raccolta. Se la raccolta è Fields, è possibile creare un nuovo oggetto Field prima di essere aggiunto alla raccolta.

Sintassi

  
collection.Append object  
fields.Append Name, Type, DefinedSize, Attrib, FieldValue  

Parametri

Collezione
Oggetto raccolta.

campi
Raccolta Fields.

object
Variabile oggetto che rappresenta l'oggetto da aggiungere.

Nome
Valore String che contiene il nome del nuovo oggetto Field e non deve essere lo stesso nome di qualsiasi altro oggetto nei campi.

Tipo
Valore DataTypeEnum il cui valore predefinito è adEmpty che specifica il tipo di dati del nuovo campo. I tipi di dati seguenti non sono supportati da ADO e non devono essere usati quando si accodano nuovi campi a un oggetto Recordset (ADO): adIDispatch, adIUnknown, adVariant.

DefinedSize
facoltativo. Valore Long che rappresenta le dimensioni definite, in caratteri o byte, del nuovo campo. Il valore predefinito per questo parametro è derivato dal tipo. I campi con DefinedSize maggiore di 255 byte vengono considerati colonne a lunghezza variabile. Il valore predefinito per DefinedSize non è specificato.

Attrib
facoltativo. Valore FieldAttributeEnum il cui valore predefinito è adFldDefault che specifica gli attributi per il nuovo campo. Se questo valore non viene specificato, il campo conterrà gli attributi derivati dal tipo.

Fieldvalue
facoltativo. Valore Variant che rappresenta il valore per il nuovo campo. Se non viene specificato, il campo viene aggiunto con un valore Null.

Commenti

Raccolta Parameters

È necessario impostare la proprietà Type di un oggetto Parameter prima di accodarlo alla raccolta Parameters. Se si seleziona un tipo di dati a lunghezza variabile, è necessario impostare anche la proprietà Size su un valore maggiore di zero.

La descrizione dei parametri riduce al minimo le chiamate al provider e quindi migliora le prestazioni quando si usano stored procedure o query con parametri. Tuttavia, è necessario conoscere le proprietà dei parametri associati alla query stored procedure o con parametri che si desidera chiamare.

Usare il metodo CreateParameter per creare oggetti Parameter con le impostazioni delle proprietà appropriate e usare il metodo Append per aggiungerli alla raccolta Parameters. In questo modo è possibile impostare e restituire i valori dei parametri senza dover chiamare il provider per le informazioni sui parametri. Se si scrive in un provider che non fornisce informazioni sui parametri, è necessario usare questo metodo per popolare manualmente la raccolta Parameters per usare i parametri.

Raccolta Fields

Il parametro FieldValue è valido solo quando si aggiunge un oggetto Field a un oggetto Record, non a un oggetto Recordset. Con un oggetto Record è possibile aggiungere campi e fornire valori contemporaneamente. Con un oggetto Recordset è necessario creare campi mentre l'oggetto Recordset è chiuso, quindi aprire l'oggetto Recordset e assegnare i valori ai campi.

Nota

Per i nuovi oggetti Field aggiunti alla raccolta Fields di un oggetto Record, è necessario impostare la proprietà Value prima di poter specificare qualsiasi altra proprietà Field. Prima di tutto, è necessario assegnare un valore specifico per la proprietà Value e aggiornare la raccolta Fields chiamata. È quindi possibile accedere ad altre proprietà, ad esempio Tipo o Attributi. Gli oggetti campo dei tipi di dati seguenti (DataTypeEnum) non possono essere aggiunti alla raccolta Fields e causeranno un errore: adArray, adChapter, adEmpty, adPropVariant e adUserDefined. Inoltre, i tipi di dati seguenti non sono supportati da ADO: adIDispatch, adIUnknown e adIVariant. Per questi tipi, non si verificherà alcun errore quando viene aggiunto, ma l'utilizzo può produrre risultati imprevedibili, tra cui perdite di memoria.

recordset

Se non si imposta la proprietà CursorLocation prima di chiamare il metodo Append, CursorLocation verrà impostato automaticamente su adUseClient (valore CursorLocationEnum) quando viene chiamato il metodo Open dell'oggetto Recordset.

Si verificherà un errore di run-time se il metodo Append viene chiamato sulla raccolta Fields di un oggetto Recordset aperto o su un oggetto Recordset in cui è stata impostata la proprietà ActiveConnection. È possibile accodare solo campi a un oggetto Recordset che non è aperto e non è ancora stato connesso a un'origine dati. Ciò si verifica in genere quando un oggetto Recordset viene creato con il metodo CreateRecordset o assegnato a una variabile oggetto.

Registra

Non si verificherà un errore di run-time se viene chiamato il metodo Append sulla raccolta Fields di un record aperto. Il nuovo campo verrà aggiunto alla raccolta Campi dell'oggetto Record. Se il record è stato derivato da un oggetto Recordset, il nuovo campo non verrà visualizzato nella raccolta Campi dell'oggetto Recordset.

Un campo inesistente può essere creato e aggiunto alla raccolta Fields assegnando un valore all'oggetto campo come se fosse già presente nella raccolta. L'assegnazione attiverà la creazione automatica e l'aggiunta dell'oggetto Field e quindi l'assegnazione verrà completata.

Dopo aver aggiunto un oggetto Field alla raccolta Fields di un oggetto Record, chiamare il metodo Update della raccolta Fields per salvare la modifica.

Si applica a

Vedere anche

Esempio di metodi Append e CreateParameter (VB)
Esempio di metodi Append e CreateParameter (VC++)
Metodo CreateParameter (ADO)
Metodo Delete (raccolta Campi ADO)
Metodo Delete (raccolta di parametri ADO)
Metodo Delete (recordset ADO)
Metodo Update