Oggetto Stream (ADO)

Rappresenta un flusso di dati binari o testo.

Nelle gerarchie strutturate ad albero, ad esempio un file system o un sistema di posta elettronica, a un record può essere associato un flusso binario predefinito di bit che contiene il contenuto del file o del messaggio di posta elettronica. Un oggetto Stream può essere usato per modificare campi o record contenenti questi flussi di dati. È possibile ottenere un oggetto Stream nei modi seguenti:

  • Da un URL che punta a un oggetto (in genere un file) contenente dati binari o di testo. Questo oggetto può essere un documento semplice, un oggetto Record che rappresenta un documento strutturato o una cartella.

  • Aprendo l'oggetto Stream predefinito associato a un oggetto Record. È possibile ottenere il flusso predefinito associato a un oggetto Record all'apertura del record, per eliminare un round trip solo per aprire il flusso.

  • Creando un'istanza di un oggetto Stream. Questi oggetti Stream possono essere usati per archiviare i dati ai fini dell'applicazione. A differenza di un flusso associato a un URL o del flusso predefinito di un record, un flusso di cui è stata creata un'istanza non ha alcuna associazione con un'origine sottostante per impostazione predefinita.

Con i metodi e le proprietà di un oggetto Stream, è possibile eseguire le operazioni seguenti:

Nota

Gli URL che usano lo schema HTTP richiamano automaticamente microsoft OLE DB Provider per Internet Publishing. Per altre informazioni, vedere URL assoluti e relativi.

L'oggetto Stream è sicuro per lo scripting.

In questa sezione vengono trattati gli argomenti seguenti.

Vedere anche

Record e flussi