Eventi WillChangeRecordset e RecordsetChangeComplete (ADO)

L'evento WillChangeRecordset viene chiamato prima che un'operazione in sospeso cambi il recordset. L'evento RecordsetChangeComplete viene chiamato dopo la modifica del recordset.

Sintassi

  
WillChangeRecordset adReason, adStatus, pRecordset  
RecordsetChangeComplete adReason, pError, adStatus, pRecordset  

Parametri

adReason
Valore EventReasonEnum che specifica il motivo dell'evento. Il valore può essere adRsnRequery, adRsnResynch, adRsnClose, adRsnOpen.

adStatus
Valore di stato EventStatusEnum.

Quando viene chiamato WillChangeRecordset, questo parametro viene impostato su adStatusOK se l'operazione che ha causato l'evento ha avuto esito positivo. È impostato su adStatusStatusDeny se questo evento non può richiedere l'annullamento dell'operazione in sospeso.

Quando viene chiamato RecordsetChangeComplete, questo parametro viene impostato su adStatusOK se l'operazione che ha causato l'evento ha avuto esito positivo, su adStatusErrorsOccurred se l'operazione non è riuscita o su adStatusCancel se l'operazione associata all'evento WillChangeRecordset precedentemente accettato è stata annullata.

Prima della fine di WillChangeRecordset, impostare questo parametro su adStatusCancel per richiedere l'annullamento dell'operazione in sospeso o impostare questo parametro su adStatusUnwantedEvent per impedire notifiche successive.

Prima del completamento di WillChangeRecordset o RecordsetChangeComplete, impostare questo parametro su adStatusUnwantedEvent per impedire le notifiche successive.

pError
Oggetto Error. Descrive l'errore che si è verificato se il valore di adStatus è adStatusErrorsOccurred; in caso contrario, non è impostato.

pRecordset
Oggetto Recordset. Recordset per cui si è verificato l'evento.

Commenti

È possibile che si verifichi un evento WillChangeRecordset o RecordsetChangeComplete a causa dei metodi Recordset Requery o Open.

Se il provider non supporta i segnalibri, viene eseguita una notifica dell'evento RecordsetChange ogni volta che vengono recuperate nuove righe dal provider. La frequenza di questo evento dipende dalla proprietà RecordsetCacheSize.

È necessario impostare il parametro adStatus su adStatusUnwantedEvent per ogni possibile valore adReason per arrestare completamente la notifica degli eventi per qualsiasi evento che include un parametro adReason.

Vedere anche

Esempio di modello di eventi ADO (VC++)
Riepilogo dei gestori eventi ADO