Replica di disponibilità non unita in join

Introduzione

Nome criteri Stato di join della replica di disponibilità
Problema La replica di disponibilità non è unita in join.
Category Avviso
Facet Replica di disponibilità

Descrizione

Tramite questi criteri viene controllato lo stato del join della replica di disponibilità. Lo stato dei criteri non è integro quando la replica di disponibilità viene aggiunta al gruppo di disponibilità, ma non ne viene creato il join correttamente. Altrimenti, sono in uno stato integro.

Nota

Per questa versione di SQL Server 2017SQL Server 2017, le informazioni sulle possibili cause e le soluzioni sono disponibili nella pagina relativa alla situazione in cui la replica di disponibilità non è unita in join su Wiki di TechNet.

Possibili cause

La replica secondaria non è unita in join al gruppo di disponibilità. Affinché una replica di disponibilità venga correttamente unita in join al gruppo di disponibilità, lo stato del join deve essere Istanza autonoma unita in join (1) o Cluster di failover unito in join (2).

Possibile soluzione

Utilizzare Transact-SQL, PowerShell o SQL Server Management Studio per creare un join della replica secondaria al gruppo di disponibilità. Per altre informazioni sul join delle repliche secondarie ai gruppi di disponibilità, vedere Creare un join di una replica secondaria a un gruppo di disponibilità (SQL Server).

Vedere anche

Panoramica di Gruppi di disponibilità AlwaysOn (SQL Server)
Utilizzare il Dashboard AlwaysOn (SQL Server Management Studio)