Clustering di failover e gruppi di disponibilità Always On (SQL Server)Failover Clustering and Always On Availability Groups (SQL Server)

In questo argomento si applica a: SìSQL ServernonDatabase SQL di AzurenonAzure SQL Data Warehouse non Parallel Data WarehouseTHIS TOPIC APPLIES TO: yesSQL ServernoAzure SQL DatabasenoAzure SQL Data Warehouse noParallel Data Warehouse

Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups, la soluzione di ripristino di emergenza a disponibilità elevata introdotta in SQL Server 2012SQL Server 2012, richiede WSFC (Windows Server Failover Clustering)., the high availability and disaster recovery solution introduced in SQL Server 2012SQL Server 2012, requires Windows Server Failover Clustering (WSFC). Sebbene inoltre Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups non dipenda dal clustering di failover di SQL ServerSQL Server , è possibile utilizzare un'istanza di clustering di failover per ospitare una replica di disponibilità per un gruppo di disponibilità.Also, though Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups is not dependent upon SQL ServerSQL Server Failover Clustering, you can use a failover clustering instance (FCI) to host an availability replica for an availability group. È importante conoscere la funzione di ogni tecnologia di clustering e sapere quali sono le considerazioni necessarie per la progettazione di un ambiente di Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups .It is important to know the role of each clustering technology, and to know what considerations are necessary as you design your Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups environment.

Nota

Per informazioni sui concetti di Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups , vedere Panoramica di Gruppi di disponibilità Always On (SQL Server).For information about Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups concepts, see Overview of Always On Availability Groups (SQL Server).

Contenuto dell'argomentoIn This Topic:

Clustering di failover di Windows Server e gruppi di disponibilità Windows Server Failover Clustering and Availability Groups

La distribuzione dei Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups richiede un cluster WSCF (Windows Server Failover Clustering).Deploying Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups requires a Windows Server Failover Clustering (WSFC) cluster. Per essere abilitata per Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups, un'istanza di SQL ServerSQL Server deve trovarsi in un nodo WSFC e il nodo e il cluster WSFC devono essere online.To be enabled for Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups, an instance of SQL ServerSQL Server must reside on a WSFC node, and the WSFC cluster and node must be online. Inoltre, ogni replica di disponibilità di un gruppo di disponibilità deve risiedere in un nodo diverso dello stesso cluster WSFC.Furthermore, each availability replica of a given availability group must reside on a different node of the same WSFC cluster. L'unica eccezione è che quando viene eseguita la migrazione a un altro cluster WSFC, un gruppo di disponibilità può risiedere temporaneamente in due cluster.The only exception is that while being migrated to another WSFC cluster, an availability group can temporarily straddle two clusters.

Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups si basa sul cluster WSFC (Windows Server Failover Clustering) per monitorare e gestire i ruoli correnti delle repliche di disponibilità che appartengono a un determinato gruppo di disponibilità e per determinare in che modo un evento di failover influisca sulle repliche di disponibilità. relies on the Windows Failover Clustering (WSFC) cluster to monitor and manage the current roles of the availability replicas that belong to a given availability group and to determine how a failover event affects the availability replicas. Il gruppo di risorse WSFC viene creato per ogni gruppo di disponibilità che viene creato.A WSFC resource group is created for every availability group that you create. Con il cluster WSFC è possibile eseguire il monitoraggio del gruppo di risorse per valutare lo stato di integrità della replica primaria.The WSFC cluster monitors this resource group to evaluate the health of the primary replica.

Il quorum di Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups si basa su tutti i nodi del cluster WSFC, indipendentemente dal fatto che un nodo del cluster ospiti una replica di disponibilità.The quorum for Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups is based on all nodes in the WSFC cluster regardless of whether a given cluster node hosts any availability replicas. A differenza del mirroring del database, non esiste alcun ruolo del server di controllo in Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups.In contrast to database mirroring, there is no witness role in Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups.

L'integrità complessiva di un cluster WSFC è determinata dai voti di un quorum di nodi nel cluster.The overall health of a WSFC cluster is determined by the votes of quorum of nodes in the cluster. Se il cluster WSFC viene portato offline a causa di un'emergenza non pianificata o di un errore persistente dell'hardware o di comunicazione, è necessario un intervento amministrativo manuale.If the WSFC cluster goes offline because of an unplanned disaster, or due to a persistent hardware or communications failure, manual administrative intervention is required. Un amministratore di cluster Windows Server or WSFC dovrà forzare un quorum e, successivamente, riportare online i nodi del cluster ancora esistenti in una configurazione non a tolleranza d'errore.A Windows Server or WSFC cluster administrator will need to force a quorum and then bring the surviving cluster nodes back online in a non-fault-tolerant configuration.

Importante

Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups sono sottochiavi del cluster WSFC. registry keys are subkeys of the WSFC cluster. Se si elimina e si ricrea un cluster WSFC, è necessario disabilitare e riabilitare la funzionalità Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups in ogni istanza di SQL ServerSQL Server in cui è ospitata una replica di disponibilità nel cluster WSFC originale.If you delete and re-create a WSFC cluster, you must disable and re-enable the Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups feature on each instance of SQL ServerSQL Server that hosted an availability replica on the original WSFC cluster.

Per informazioni sull'esecuzione di SQL ServerSQL Server nei nodi WSFC (Windows Server Failover Clustering) e sul quorum WSFC, vedere WSFC (Windows Server Failover Clustering) con SQL Server.For information about running SQL ServerSQL Server on Windows Server Failover Clustering (WSFC) nodes and about WSFC quorum, see Windows Server Failover Clustering (WSFC) with SQL Server.

Migrazione tra cluster di gruppi di disponibilità Always On per l'aggiornamento del sistema operativoCross-Cluster Migration of Always On Availability Groups for OS Upgrade

A partire da SQL Server 2012 SP1SQL Server 2012 SP1, in Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups è supportata migrazione tra cluster di gruppi di disponibilità per distribuzioni in un nuovo cluster WSFC (Windows Server Failover Clustering).Beginning with SQL Server 2012 SP1SQL Server 2012 SP1, Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups supports cross-cluster migration of availability groups for deployments to a new Windows Server Failover Clustering (WSFC) cluster. In una migrazione tra cluster un gruppo o un batch di gruppi di disponibilità viene spostato nel nuovo cluster WSFC di destinazione con tempi di inattività minimi.A cross-cluster migration moves one availability group or a batch of availability groups to the new, destination WSFC cluster with minimal downtime. Il processo di migrazione tra cluster consente di gestire i contratti di servizio (SLA, Service Level Agreement) durante l'aggiornamento a un cluster Windows Server 2012Windows Server 2012 .The cross-cluster migration process enables you to maintain your service level agreements (SLAs) when upgrading to a Windows Server 2012Windows Server 2012 cluster. SQL Server 2012 SP1SQL Server 2012 SP1 (o versioni successive) deve essere installato e abilitato per Always On nel cluster WSFC di destinazione. (or a later version) must be installed and enabled for Always On on the destination WSFC cluster. L'esito positivo della migrazione tra cluster dipende da una pianificazione e una preparazione dettagliate del cluster WSFC di destinazione.The success of a cross-cluster migration depends on thorough planning and preparation of the destination WSFC cluster.

Per altre informazioni, vedere Migrazione tra cluster di gruppi di disponibilità Always On per l'aggiornamento del sistema operativo.For more information, see Cross-Cluster Migration of Always On Availability Groups for OS Upgrade.

SQL ServerSQL Server - Istanze del cluster di failover e gruppi di disponibilità SQL ServerSQL Server Failover Cluster Instances (FCIs) and Availability Groups

È possibile configurare un secondo livello di failover a livello di istanza del server implementando il clustering di failover di SQL ServerSQL Server insieme al cluster WSFC.You can set up a second layer of failover at the server-instance level by implementing SQL ServerSQL Server failover clustering together with the WSFC cluster. Una replica di disponibilità può essere ospitata da un'istanza autonoma di SQL ServerSQL Server o da un'istanza FCI.An availability replica can be hosted by either a standalone instance of SQL ServerSQL Server or an FCI instance. Solo un partner di un'istanza del cluster di failover può ospitare una replica per un gruppo di disponibilità.Only one FCI partner can host a replica for a given availability group. Quando una replica di disponibilità viene eseguita in un'istanza del cluster di failover, l'elenco dei possibili proprietari per il gruppo di disponibilità conterrà solo il nodo FCI attivo.When an availability replica is running on an FCI, the possible owners list for the availability group will contain only the active FCI node.

Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups non dipende da alcun mezzo di archiviazione condivisa. does not depend on any form of shared storage. Tuttavia, se si utilizza un'istanza del cluster di failover (FCI) di SQL ServerSQL Server per ospitare una o più repliche di disponibilità, per ognuna di queste FCI sarà richiesta l'archiviazione condivisa in base all'installazione dell'istanza del cluster di failover di SQL Server standard.However, if you use a SQL ServerSQL Server failover cluster instance (FCI) to host one or more availability replicas, each of those FCIs will require shared storage as per standard SQL Server failover cluster instance installation.

Per altre informazioni sui prerequisiti aggiuntivi, vedere la sezione "Prerequisiti e restrizioni per l'uso di un'istanza del cluster di failover di SQL Server per ospitare una replica di disponibilità" di Prerequisiti, restrizioni e consigli per i gruppi di disponibilità Always On (SQL Server).For more information about additional prerequisites, see the "Prerequisites and Restrictions for Using a SQL Server Failover Cluster Instance (FCI) to Host an Availability Replica" section of Prerequisites, Restrictions, and Recommendations for Always On Availability Groups (SQL Server).

Confronto tra le istanze del cluster di failover e i gruppi di disponibilitàComparison of Failover Cluster Instances and Availability Groups

Indipendentemente dal numero di nodi nell'istanza FCI, in un'intera FCI viene ospitata una sola replica all'interno di un gruppo di disponibilità.Regardless of the number of nodes in the FCI, an entire FCI hosts a single replica within an availability group. Nella tabella seguente sono descritte le differenze dei concetti tra i nodi di un'istanza FCI e le repliche all'interno di un gruppo di disponibilità.The following table describes the distinctions in concepts between nodes in an FCI and replicas within an availability group.

Nodi all'interno di un'istanza FCINodes within an FCI Repliche all'interno di un gruppo di disponibilitàReplicas within an availability group
Utilizzo di cluster WSFCUses WSFC cluster Yes Yes
Livello di protezioneProtection level IstanzaInstance DatabaseDatabase
Tipo di archiviazioneStorage type Origine datiShared Non condivisiNon-shared

Mentre le repliche di un gruppo di disponibilità non condividono le risorse di archiviazione, una replica ospitata da un'istanza del cluster di failover usa una soluzione di archiviazione condivisa come richiesto da tale istanza.While the replicas in an availability group do not share storage, a replica that is hosted by an FCI uses a shared storage solution as required by that FCI. La soluzione di archiviazione è condivisa solo dai nodi all'interno dell'istanza FCI e non tra le repliche del gruppo di disponibilità.The storage solution is shared only by nodes within the FCI and not between replicas of the availability group.
Soluzioni di archiviazioneStorage solutions Collegamento diretto, rete SAN, punti di montaggio, SMBDirect attached, SAN, mount points, SMB Dipende dal tipo di nodoDepends on node type
Secondarie leggibiliReadable secondaries NoNo Yes
Impostazioni dei criteri di failover applicabiliApplicable failover policy settings Quorum WSFCWSFC quorum

Specifiche per FCIFCI-specific

Impostazioni dei gruppi di disponibilitàAvailability group settings*
Quorum WSFCWSFC quorum

Impostazioni dei gruppi di disponibilitàAvailability group settings
Risorse di cui è stato eseguito il failoverFailed-over resources Server, istanza e databaseServer, instance, and database Solo databaseDatabase only

* Mentre le repliche secondarie sincrone di un gruppo di disponibilità sono sempre in esecuzione nelle rispettive istanze di SQL ServerSQL Server , i nodi secondari in un'istanza del cluster di failover non hanno avviato le rispettive istanze di SQL ServerSQL Server e quindi non sono leggibili.*Whereas synchronous secondary replicas in an availability group are always running on their respective SQL ServerSQL Server instances, secondary nodes in an FCI actually have not started their respective SQL ServerSQL Server instances and are therefore not readable. In un'istanza FCI, un nodo secondario consente di avviare l'istanza di SQL ServerSQL Server solo quando la proprietà del gruppo di risorse viene trasferita a questo nodo durante un failover dell'istanza FCI.In an FCI, a secondary node starts its SQL ServerSQL Server instance only when the resource group ownership is transferred to it during an FCI failover. Tuttavia, nel nodo FCI attivo, se un database ospitato da FCI appartiene a un gruppo di disponibilità e la replica di disponibilità locale è in esecuzione come replica secondaria leggibile, il database è leggibile.However, on the active FCI node, when an FCI-hosted database belongs to an availability group, if the local availability replica is running as a readable secondary replica, the database is readable.

** Le impostazioni dei criteri di failover per il gruppo di disponibilità si applicano a tutte le repliche, indipendentemente dal fatto che siano ospitate in un'istanza autonoma o in un'istanza del cluster di failover.**Failover policy settings for the availability group apply to all replicas, whether it is hosted in a standalone instance or an FCI instance.

Nota

Per altre informazioni sul numero di nodi all'interno di clustering di failover e Gruppi di disponibilità Always On per edizioni diverse di SQL ServerSQL Server, vedere Funzionalità supportate dalle edizioni di SQL Server 2012 (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=232473).For more information about Number of nodes within Failover Clustering and Always On Availability Groups for different editions of SQL ServerSQL Server, see Features Supported by the Editions of SQL Server 2012 (http://go.microsoft.com/fwlink/?linkid=232473).

Considerazioni sull'hosting di una replica di disponibilità in un'istanza FCIConsiderations for hosting an Availability Replica on an FCI

Importante

Se si intende ospitare una replica di disponibilità in un'istanza del cluster di failover di SQL Server (FCI), assicurarsi che i nodi host di Windows Server 2008 soddisfino i prerequisiti e le restrizioni di Always On per le istanze del cluster di failover (FCI).If you plan to host an availability replica on a SQL Server Failover Cluster Instance (FCI), ensure that the Windows Server 2008 host nodes meet the Always On prerequisites and restrictions for Failover Cluster Instances (FCIs). Per altre informazioni, vedere Prerequisiti, restrizioni e consigli per i gruppi di disponibilità Always On (SQL Server).For more information, see Prerequisites, Restrictions, and Recommendations for Always On Availability Groups (SQL Server).

SQL ServerSQL Server ha istanze del cluster di failover che non supportano il failover automatico da gruppi di disponibilità, quindi le repliche di disponibilità ospitate da un'istanza del cluster di failover possono essere configurate solo per il failover manuale. Failover Cluster Instances (FCIs) do not support automatic failover by availability groups, so any availability replica that is hosted by an FCI can only be configured for manual failover.

Potrebbe essere necessario configurare un cluster WSCF (Windows Server Failover Clustering) per includere i dischi condivisi che non sono disponibili in tutti i nodi.You might need to configure a Windows Server Failover Clustering (WSFC) cluster to include shared disks that are not available on all nodes. Ad esempio, si consideri un cluster WSFC in due data center con tre nodi.For example, consider a WSFC cluster across two data centers with three nodes. A due dei nodi è consentito ospitare un'istanza del clustering di failover di SQL Server (FCI) nel data center principale, nonché accedere agli stessi dischi condivisi.Two of the nodes host a SQL Server failover clustering instance (FCI) in the primary data center and have access to the same shared disks. Al terzo nodo è permesso ospitare un'istanza autonoma di SQL Server in un data center diverso, ma non è consentito accedere ai dischi condivisi dal data center principale.The third node hosts a stand-alone instance of SQL Server in a different data center and does not have access to the shared disks from the primary data center. Questa configurazione del cluster WSFC supporta la distribuzione di un gruppo di disponibilità se nell'istanza FCI è ospitata la replica primaria e in quella autonoma la replica secondaria.This WSFC cluster configuration supports the deployment of an availability group if the FCI hosts the primary replica and the stand-alone instance hosts the secondary replica.

Se si decide che in un'istanza FCI venga ospitata una replica di disponibilità per un determinato gruppo di disponibilità, assicurarsi che un failover dell'istanza FCI non possa comportare il tentativo da parte di un unico nodo WSFC di ospitare due repliche di disponibilità per lo stesso gruppo di disponibilità.When choosing an FCI to host an availability replica for a given availability group, ensure that an FCI failover could not potentially cause a single WSFC node to attempt to host two availability replicas for the same availability group.

Nello scenario di esempio seguente si descrivono i potenziali problemi causati da questa configurazione:The following example scenario illustrates how this configuration could lead to problems:

Marcel configura un cluster WSFC con due nodi, NODE01 e NODE02.Marcel configures two a WSFC cluster with two nodes, NODE01 and NODE02. Installa un'istanza del cluster di failover di SQL ServerSQL Server , fciInstance1, sia in NODE01 sia in NODE02 dove NODE01 è il proprietario corrente di fciInstance1.He installs a SQL ServerSQL Server failover cluster instance, fciInstance1, on both NODE01 and NODE02 where NODE01 is the current owner for fciInstance1.
In NODE02Marcel installa un'altra istanza di SQL ServerSQL Server, Instance3, che è un'istanza autonoma.On NODE02, Marcel installs another instance of SQL ServerSQL Server, Instance3, which is a stand-alone instance.
In NODE01Marcel abilita fciInstance1 per Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups.On NODE01, Marcel enables fciInstance1 for Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups. In NODE02abilita Instance3 per Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups.On NODE02, he enables Instance3 for Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups. Successivamente configura un gruppo di disponibilità per il quale in fciInstance1 è ospitata la replica primaria e in Instance3 quella secondaria.Then he sets up an availability group for which fciInstance1 hosts the primary replica, and Instance3 hosts the secondary replica.
A un certo punto fciInstance1 non è più disponibile in NODE01e il cluster WSFC comporta il failover di fciInstance1 in NODE02.At some point fciInstance1 becomes unavailable on NODE01, and the WSFC cluster causes a failover of fciInstance1 to NODE02. Dopo il failover, fciInstance1 è un'istanza abilitata per Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groupsin esecuzione nel ruolo primario di NODE02.After the failover, fciInstance1 is a Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups-enabled instance running under the primary role on NODE02. Tuttavia, Instance3 si trova ora nello stesso nodo WSFC di fciInstance1.However, Instance3 now resides on the same WSFC node as fciInstance1. Viene pertanto violato il vincolo Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups .This violates the Gruppi di disponibilità Always OnAlways On availability groups constraint.
Per risolvere il problema presentato in questo scenario, l'istanza autonoma, Instance3, deve trovarsi in un altro nodo dello stesso cluster WSFC come per NODE01 e NODE02.To correct the problem that this scenario presents, the stand-alone instance, Instance3, must reside on another node in the same WSFC cluster as NODE01 and NODE02.

Per altre informazioni sul SQL ServerSQL Server , vedere Istanze del cluster di failover Always On (SQL Server).For more information about SQL ServerSQL Server failover clustering, see Always On Failover Cluster Instances (SQL Server).

Le restrizioni sull'utilizzo di Gestione cluster di failover WSFC con i gruppi di disponibilità Restrictions on Using The WSFC Failover Cluster Manager with Availability Groups

Non utilizzare Gestione cluster di failover per modificare i gruppi di disponibilità, ad esempio:Do not use the Failover Cluster Manager to manipulate availability groups, for example:

  • Non aggiungere o rimuovere risorse nel servizio del cluster (gruppo di risorse) per il gruppo di disponibilità.Do not add or remove resources in the clustered service (resource group) for the availability group.

  • Non modificare le proprietà del gruppo di disponibilità, ad esempio i possibili proprietari e i proprietari preferiti.Do not change any availability group properties, such as the possible owners and preferred owners. Queste proprietà vengono impostate automaticamente dal gruppo di disponibilità.These properties are set automatically by the availability group.

  • Non utilizzare Gestione cluster di failover per spostare i gruppi di disponibilità in altri nodi o per effettuarne il failover.Do not use the Failover Cluster Manager to move availability groups to different nodes or to fail over availability groups. Gestione cluster di failover non è in grado di rilevare lo stato di sincronizzazione delle repliche di disponibilità, pertanto possono verificarsi tempi di inattività prolungati.The Failover Cluster Manager is not aware of the synchronization status of the availability replicas, and doing so can lead to extended downtime. È necessario utilizzare Transact-SQLTransact-SQL o SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio.You must use Transact-SQLTransact-SQL or SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio.

Vedere ancheSee Also

Panoramica di Gruppi di disponibilità Always On (SQL Server) Overview of Always On Availability Groups (SQL Server)
Abilitare e disabilitare gruppi di disponibilità AlwaysOn (SQL Server) Enable and Disable Always On Availability Groups (SQL Server)
Monitorare Gruppi di disponibilità (Transact-SQL) Monitor Availability Groups (Transact-SQL)
Istanze del cluster di failover Always On (SQL Server)Always On Failover Cluster Instances (SQL Server)