Configurare l'opzione di configurazione del server index create memory

QUESTO ARGOMENTO SI APPLICA A:sìSQL Server (a partire dalla versione 2008)noDatabase SQL di AzurenoAzure SQL Data Warehouse noParallel Data Warehouse THIS TOPIC APPLIES TO:yesSQL Server (starting with 2008)noAzure SQL DatabasenoAzure SQL Data Warehouse noParallel Data Warehouse

In questo argomento si illustra come configurare l'opzione di configurazione del server index create memory in SQL Server 2017SQL Server 2017 usando SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio o Transact-SQLTransact-SQL. Con l'opzione index create memory è possibile controllare la quantità massima di memoria allocata inizialmente per la creazione di indici. Il valore predefinito per questa opzione è 0 (configurazione automatica). Se in un secondo momento risulta necessaria una quantità maggiore di memoria per la creazione degli indici e la memoria è disponibile, verrà usata dal server, superando quindi le impostazioni relative a questa opzione. Se non è disponibile ulteriore memoria, la creazione degli indici continuerà, usando la memoria già allocata.

Contenuto dell'argomento

Prima di iniziare

Limitazioni e restrizioni

  • L'impostazione dell'opzione min memory per query ha la precedenza sull'opzione index create memory . Se si modificano entrambe le opzioni e index create memory è minore di min memory per query, verrà visualizzato un messaggio di avviso, ma il valore risulterà impostato. Durante l'esecuzione della query verrà visualizzato un avviso analogo.

  • Quando si usano tabelle e indici partizionati, è possibile che i requisiti minimi di memoria aumentino in modo significativo in caso di indici partizionati non allineati e di un grado elevato di parallelismo. Con questa opzione è possibile controllare la quantità totale iniziale di memoria allocata per tutte le partizioni dell'indice in un'unica operazione di creazione dell'indice. Se la quantità impostata tramite questa opzione è inferiore rispetto al valore minimo necessario per l'esecuzione, la query verrà terminata e verrà visualizzato un messaggio di errore.

  • Il valore di esecuzione per questa opzione non supererà la quantità di memoria effettiva che può essere usata per il sistema operativo e la piattaforma hardware in cui viene eseguito SQL ServerSQL Server .

Indicazioni

  • Questa opzione è avanzata e la relativa modifica è riservata ad amministratori di database esperti o a tecnici dotati di certificazione per SQL ServerSQL Server.

  • Index Create Memory è un'opzione a configurazione automatica e solitamente non richiede alcuna modifica. Se tuttavia si riscontrano difficoltà nella creazione di indici, valutare l'opportunità di aumentare il valore dell'opzione.

Sicurezza

Autorizzazioni

Le autorizzazioni di esecuzione per sp_configure senza alcun parametro o solo con il primo parametro vengono assegnate per impostazione predefinita a tutti gli utenti. Per eseguire sp_configure con entrambi i parametri per la modifica di un'opzione di configurazione o per l'esecuzione dell'istruzione RECONFIGURE, è necessario concedere all'utente l'autorizzazione a livello di server ALTER SETTINGS. L'autorizzazione ALTER SETTINGS è assegnata implicitamente ai ruoli predefiniti del server sysadmin e serveradmin .

Utilizzo di SQL Server Management Studio

Per configurare l'opzione index create memory

  1. In Esplora oggetti fare clic con il pulsante destro del mouse su un server e scegliere Proprietà.

  2. Fare clic sul nodo Memoria .

  3. In Memoria per la creazione degli indicidigitare o selezionare il valore desiderato per l'opzione index create memory.

    L'opzione index create memory consente di gestire la quantità di memoria usata dagli ordinamenti per la creazione di indici. index create memory è un'opzione a configurazione automatica e nella maggior parte può essere usata senza apportare alcuna modifica. Se tuttavia si riscontrano difficoltà nella creazione di indici, valutare l'opportunità di aumentare il valore dell'opzione. Gli ordinamenti per le query sono gestiti tramite l'opzione min memory per query .

Utilizzo di Transact-SQL

Per configurare l'opzione index create memory

  1. Connettersi al Motore di databaseDatabase Engine.

  2. Dalla barra Standard fare clic su Nuova query.

  3. Copiare e incollare l'esempio seguente nella finestra Query, quindi fare clic su Esegui. Questo esempio illustra come usare sp_configure per impostare il valore dell'opzione index create memory su 4096.

USE AdventureWorks2012 ;  
EXEC sp_configure 'show advanced options', 1;  
GO  
RECONFIGURE;  
GO  
EXEC sp_configure 'index create memory', 4096  
GO  
RECONFIGURE;  
GO  

Per altre informazioni, vedere Opzioni di configurazione del server (SQL Server).

Completamento: Dopo la configurazione dell'opzione index create memory

L'impostazione diventa effettiva immediatamente senza dover riavviare il server.

Vedere anche

sys.configurations (Transact-SQL)
RECONFIGURE (Transact-SQL)
Opzioni di configurazione del server Server Memory
Opzioni di configurazione del server (SQL Server)
sp_configure (Transact-SQL)