Proprietà server (pagina sicurezza)

Utilizzare questa pagina per visualizzare o modificare le opzioni di sicurezza del server.

Autenticazione del server

Autenticazione di Windows
Consente di utilizzare l'autenticazione di Windows per convalidare i tentativi di connessione. Se la password sa è vuota quando si modifica la modalità di sicurezza, all'utente viene chiesto di immettere una password sa.

Importante

L'autenticazione di Windows offre una sicurezza decisamente maggiore rispetto all'autenticazione di SQL Server. Se possibile, utilizzare l'autenticazione di Windows.

Autenticazione di SQL Server e di Windows
Consente di utilizzare una modalità di autenticazione mista per la verifica dei tentativi di connessione. È disponibile per motivi di compatibilità con le versioni precedenti di SQL ServerSQL Server. Se la password sa è vuota quando si modifica la modalità di sicurezza, all'utente viene chiesto di immettere una password sa.

Nota

la modifica della configurazione di sicurezza richiede il riavvio del servizio. Quando si passa dall'autenticazione server a SQL Server e all'autenticazione di Windows, l'account SA non viene abilitato automaticamente. Per usare l'account SA, eseguire ALTER LOGIN con l'opzione ENABLE.

Controllo accessi

Nessuno
Consente di disattivare il controllo degli accessi.

Solo accessi non riusciti
Consente di controllare solo gli accessi non riusciti.

Solo accessi riusciti
Consente di controllare solo gli accessi riusciti.

Accessi riusciti e non riusciti
Consente di controllare tutti i tentativi di accesso.

Nota

la modifica del livello di controllo richiede il riavvio del server.

Account proxy server

Abilita account proxy server
Abilita un account per l'uso da parte di xp_cmdshell. Gli account proxy consentono la rappresentazione di account di accesso, ruoli del server e ruoli del database durante l'esecuzione di un comando del sistema operativo.

Attenzione

l'account di accesso utilizzato dall'account proxy server deve disporre dei privilegi minimi necessari per l'esecuzione del lavoro designato. Privilegi eccessivi per l'account proxy potrebbero essere utilizzati da utenti malintenzionati per compromettere la sicurezza del sistema.

Account proxy
Consente di specificare l'account proxy utilizzato.

Password
Consente di specificare la password per l'account proxy.

Opzioni

Abilita traccia di controllo C2
Consente di tenere traccia di tutti i tentativi di accesso a istruzioni e oggetti, nonché di registrarli in un file nella directory \MSSQL\Data per le istanze predefinite di SQL ServerSQL Server, o nella directory \MSSQL$nomeistanza\Data per le istanze denominate di SQL ServerSQL Server. Per altre informazioni, vedere Opzione di configurazione del server c2 audit mode.

Concatenamento della proprietà tra database
Selezionare questa opzione per impostare il database come origine o destinazione di un concatenamento di proprietà tra database. Per altre informazioni, vedere Opzione di configurazione del server cross db ownership chaining.

Vedere anche

Opzioni di configurazione del server (SQL Server)