SQL Server Service BrokerSQL Server Service Broker

SQL ServerSQL Server Service BrokerService Broker include il supporto nativo per le applicazioni di messaggistica e accodamento nel Motore di database di SQL ServerSQL Server Database Engine. Service BrokerService Broker provides native support for messaging and queuing applications in the Motore di database di SQL ServerSQL Server Database Engine. Questa caratteristica semplifica il lavoro degli sviluppatori per creare applicazioni complesse che utilizzano i componenti di Motore di databaseDatabase Engine per comunicare tra database diversi.This makes it easier for developers to create sophisticated applications that use the Motore di databaseDatabase Engine components to communicate between disparate databases. Gli sviluppatori possono utilizzare Service BrokerService Broker per compilare con facilità applicazioni distribuite e affidabili.Developers can use Service BrokerService Broker to easily build distributed and reliable applications.

Gli sviluppatori di applicazioni che utilizzano Service BrokerService Broker possono distribuire il carico di lavoro su più database senza programmare interni di comunicazione e messaggistica complessi.Application developers who use Service BrokerService Broker can distribute data workloads across several databases without programming complex communication and messaging internals. In questo modo, è possibile ottenere una riduzione delle attività di sviluppo e test, in quanto Service BrokerService Broker gestisce i percorsi di comunicazione nel contesto di una conversazione,This reduces development and test work because Service BrokerService Broker handles the communication paths in the context of a conversation. con conseguente miglioramento delle prestazioni.It also improves performance. Ad esempio, i database front-end che supportano i siti Web possono registrare le informazioni e mettere in coda le attività con molti processi nei database back-end.For example, front-end databases supporting Web sites can record information and send process intensive tasks to queue in back-end databases. Service BrokerService Broker si assicura che tutte le attività vengano gestite nel contesto delle transazioni per garantire affidabilità e coerenza tecnica. ensures that all tasks are managed in the context of transactions to assure reliability and technical consistency.

Dove si trova la documentazione per Service Broker?Where is the documentation for Service Broker?

La documentazione di riferimento per Service BrokerService Broker è inclusa nella documentazione di SQL Server 2017SQL Server 2017 .The reference documentation for Service BrokerService Broker is included in the SQL Server 2017SQL Server 2017 documentation. Nella documentazione di riferimento sono incluse le sezioni seguenti:This reference documentation includes the following sections:

Novità di Service BrokerWhat's new in Service Broker

Non è stata introdotta alcuna modifica significativa in SQL Server 2017SQL Server 2017.No significant changes are introduced in SQL Server 2017SQL Server 2017. In SQL Server 2012SQL Server 2012sono state introdotte le modifiche riportate di seguito.The following changes were introduced in SQL Server 2012SQL Server 2012.

È possibile inviare messaggi a più servizi di destinazione (multicast)Messages can be sent to multiple target services (multicast)

La sintassi dell'istruzione SEND (Transact-SQL) è stata estesa per abilitare il multicast supportando più handle di conversazione.The syntax of the SEND (Transact-SQL) statement has been extended to enable multicast by supporting multiple conversation handles.

Le code espongono il tempo di accodamento del messaggioQueues expose the message enqueued time

Le code dispongono di una nuova colonna, message_enqueue_timein cui è indicato il tempo di accodamento di un messaggio.Queues have a new column, message_enqueue_time, that shows how long a message has been in the queue.

La gestione dei messaggi non elaborabili può essere disabilitataPoison message handling can be disabled

Tramite le istruzioni CREATE QUEUE (Transact-SQL) e ALTER QUEUE (Transact-SQL) è possibile abilitare o disabilitare la gestione dei messaggi non elaborabili aggiungendo la clausola, POISON_MESSAGE_HANDLING (STATUS = ON | OFF).The CREATE QUEUE (Transact-SQL) and ALTER QUEUE (Transact-SQL) statements now have the ability to enable or disable poison message handling by adding the clause, POISON_MESSAGE_HANDLING (STATUS = ON | OFF). La vista del catalogo sys.service_queues contiene ora la colonna is_poison_message_handling_enabled per indicare se il messaggio non elaborabile è abilitato o disabilitato.The catalog view sys.service_queues now has the column is_poison_message_handling_enabled to indicate whether poison message is enabled or disabled.

Supporto Always On in Service BrokerAlways On support in Service Broker

Per altre informazioni, vedere Service Broker con i gruppi di disponibilità Always On (SQL Server).For more information, see Service Broker with Always On Availability Groups (SQL Server).