Visualizzare o modificare le proprietà del server (SQL Server)View or Change Server Properties (SQL Server)

In questo argomento viene illustrato come visualizzare o modificare le proprietà di un'istanza di SQL ServerSQL Server tramite SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio, Transact-SQLTransact-SQLo Gestione configurazione SQL Server.This topic describes how to view or change the properties of an instance of SQL ServerSQL Server by using SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio, Transact-SQLTransact-SQL, or SQL Server Configuration Manager.

Contenuto dell'argomentoIn This Topic

Prima di iniziare Before You Begin

Limitazioni e restrizioni Limitations and Restrictions

  • Quando si utilizza sp_configure è necessario eseguire RECONFIGURE oppure RECONFIGURE WITH OVERRIDE dopo aver impostato un'opzione di configurazione.When using sp_configure, you must run either RECONFIGURE or RECONFIGURE WITH OVERRIDE after setting a configuration option. L'istruzione RECONFIGURE WITH OVERRIDE è generalmente riservata alle opzioni di configurazione che dovrebbero essere utilizzate con estrema cautela.The RECONFIGURE WITH OVERRIDE statement is usually reserved for configuration options that should be used with extreme caution. È comunque possibile utilizzare l'istruzione RECONFIGURE WITH OVERRIDE con tutte le opzioni di configurazione, anche in sostituzione di RECONFIGURE.However, RECONFIGURE WITH OVERRIDE works for all configuration options, and you can use it in place of RECONFIGURE.

    Nota

    L'istruzione RECONFIGURE viene eseguita all'interno di una transazione.RECONFIGURE executes within a transaction. Se una delle operazioni di riconfigurazione ha esito negativo, nessuna operazione di riconfigurazione sarà resa effettiva.If any of the reconfigure operations fail, none of the reconfigure operations will take effect.

  • In alcune pagine delle proprietà sono presenti dati ottenuti tramite il servizio Strumentazione gestione Windows (WMI).Some property pages present information obtained via Windows Management Instrumentation (WMI). Per visualizzare queste pagine, è necessario che nel computer che esegue SQL Server Management StudioSQL Server Management Studiosia installato il servizio WMI.To display those pages, WMI must be installed on the computer running SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio.

Sicurezza Security

Autorizzazioni Permissions

Per altre informazioni, vedere Ruoli a livello di Server.For more information, see Server-Level Roles.

Le autorizzazioni di esecuzione per sp_configure senza alcun parametro o solo con il primo parametro vengono assegnate per impostazione predefinita a tutti gli utenti.Execute permissions on sp_configure with no parameters or with only the first parameter are granted to all users by default. Per eseguire sp_configure con entrambi i parametri per la modifica di un'opzione di configurazione o per l'esecuzione dell'istruzione RECONFIGURE, a un utente deve essere concessa l'autorizzazione a livello di server ALTER SETTINGS.To execute sp_configure with both parameters to change a configuration option or to run the RECONFIGURE statement, a user must be granted the ALTER SETTINGS server-level permission. L'autorizzazione ALTER SETTINGS è assegnata implicitamente ai ruoli predefiniti del server sysadmin e serveradmin .The ALTER SETTINGS permission is implicitly held by the sysadmin and serveradmin fixed server roles.

Utilizzo di SQL Server Management Studio Using SQL Server Management Studio

Per visualizzare o modificare le proprietà del serverTo view or change server properties

  1. In Esplora oggetti fare clic con il pulsante destro del mouse su un server, quindi scegliere Proprietà.In Object Explorer, right-click a server, and then click Properties.

  2. Nella finestra di dialogo Proprietà server fare clic su una pagina per visualizzare o modificare le relative informazioni del server.In the Server Properties dialog box, click a page to view or change server information about that page. Alcune proprietà sono di sola lettura.Some properties are read-only.

Utilizzo di Transact-SQL Using Transact-SQL

Per visualizzare le proprietà del server tramite la funzione predefinita SERVERPROPERTYTo view server properties by using the SERVERPROPERTY built-in function

  1. Connettersi al Motore di databaseDatabase Engine.Connect to the Motore di databaseDatabase Engine.

  2. Dalla barra Standard fare clic su Nuova query.From the Standard bar, click New Query.

  3. Copiare e incollare l'esempio seguente nella finestra Query, quindi fare clic su Esegui.Copy and paste the following example into the query window and click Execute. In questo esempio viene usata la funzione predefinita SERVERPROPERTY in un'istruzione SELECT per restituire informazioni sul server corrente.This example uses the SERVERPROPERTY built-in function in a SELECT statement to return information about the current server. Ciò risulta utile quando in un server basato su Windows sono installate più istanze di SQL ServerSQL Server e il client deve aprire un'altra connessione alla stessa istanza utilizzata dalla connessione corrente.This scenario is useful when there are multiple instances of SQL ServerSQL Server installed on a Windows-based server, and the client must open another connection to the same instance that is used by the current connection.

    SELECT CONVERT( sysname, SERVERPROPERTY('servername'));  
    GO  
    

Per visualizzare le proprietà del server tramite la vista del catalogo sys.serversTo view server properties by using the sys.servers catalog view

  1. Connettersi al Motore di databaseDatabase Engine.Connect to the Motore di databaseDatabase Engine.

  2. Dalla barra Standard fare clic su Nuova query.From the Standard bar, click New Query.

  3. Copiare e incollare l'esempio seguente nella finestra Query, quindi fare clic su Esegui.Copy and paste the following example into the query window and click Execute. In questo esempio viene eseguita una query nella vista del catalogo sys.servers per restituire il nome (name) e l'ID (server_id) del server corrente e il nome del provider OLE DB (provider) per la connessione a un server collegato.This example queries the sys.servers catalog view to return the name (name) and ID (server_id) of the current server, and the name of the OLE DB provider (provider) for connecting to a linked server.

    USE AdventureWorks2012;   
    GO  
    SELECT name, server_id, provider  
    FROM sys.servers ;   
    GO  
    

Per visualizzare le proprietà del server tramite la vista del catalogo sys.configurationsTo view server properties by using the sys.configurations catalog view

  1. Connettersi al Motore di databaseDatabase Engine.Connect to the Motore di databaseDatabase Engine.

  2. Dalla barra Standard fare clic su Nuova query.From the Standard bar, click New Query.

  3. Copiare e incollare l'esempio seguente nella finestra Query, quindi fare clic su Esegui.Copy and paste the following example into the query window and click Execute. In questo esempio viene eseguita una query nella vista del catalogo sys.configurations per restituire informazioni su ogni opzione di configurazione del server nel server corrente.This example queries the sys.configurations catalog view to return information about each server configuration option on the current server. Nell'esempio vengono restituiti il nome (name) e la descrizione (description) dell'opzione e viene indicato se l'opzione è avanzata (is_advanced).The example returns the name (name) and description (description) of the option and whether the option is an advanced option (is_advanced).

    USE AdventureWorks2012;   
    GO  
    SELECT name, description, is_advanced  
    FROM sys.configurations ;   
    GO  
    

Per modificare una proprietà del server tramite sp_configureTo change a server property by using sp_configure

  1. Connettersi al Motore di databaseDatabase Engine.Connect to the Motore di databaseDatabase Engine.

  2. Dalla barra Standard fare clic su Nuova query.From the Standard bar, click New Query.

  3. Copiare e incollare l'esempio seguente nella finestra Query, quindi fare clic su Esegui.Copy and paste the following example into the query window and click Execute. In questo esempio viene illustrato come usare sp_configure per modificare una proprietà del server.This example shows how to use sp_configure to change a server property. Nell'esempio il valore dell'opzione fill factor viene modificato in 100.The example changes the value of the fill factor option to 100. Per rendere effettiva la modifica, è necessario riavviare il server.The server must be restarted before the change can take effect.

Use AdventureWorks2012;  
GO  
sp_configure 'show advanced options', 1;  
GO  
RECONFIGURE;  
GO  
sp_configure 'fill factor', 100;  
GO  
RECONFIGURE;  
GO  

Per altre informazioni, vedere Opzioni di configurazione del server (SQL Server)sia installato il servizio WMI.For more information, see Server Configuration Options (SQL Server).

Utilizzo di Gestione configurazione SQL Server Using SQL Server Configuration Manager

È possibile visualizzare o modificare alcune proprietà del server tramite Gestione configurazione SQL Server.Some server properties can be viewed or changed by using SQL Server Configuration Manager. Ad esempio, è possibile visualizzare la versione e l'edizione dell'istanza di SQL Server o modificare il percorso in cui sono archiviati i file di log degli errori.For example, you can view the version and edition of the instance of SQL Server, or change the location where error log files are stored. È inoltre possibile visualizzare queste proprietà eseguendo query nelle Funzioni a gestione dinamica e DMV correlate al server.These properties can also be viewed by querying the Server-Related Dynamic Management Views and Functions.

Per visualizzare o modificare le proprietà del serverTo view or change server properties

  1. Fare clic sul menu Start , scegliere Tutti i programmi, Microsoft SQL Server 2017Microsoft SQL Server 2017, Strumenti di configurazionee quindi Gestione configurazione SQL Server.On the Start menu, point to All Programs, point to Microsoft SQL Server 2017Microsoft SQL Server 2017, point to Configuration Tools, and then click SQL Server Configuration Manager.

  2. In Gestione configurazione SQL Serverfare clic su Servizi di SQL Server.In SQL Server Configuration Manager, click SQL Server Services.

  3. Nel riquadro dei dettagli fare clic con il pulsante destro del mouse su SQL Server (<nomeistanza>) e quindi scegliere Proprietà.In the details pane, right-click SQL Server (<instancename>), and then click Properties.

  4. Nella finestra di dialogo SQL Server (<nomeistanza>) Proprietà modificare le proprietà del server nella scheda Servizio o Avanzate e quindi fare clic su OK.In the SQL Server (<instancename>) Properties dialog box, change the server properties on the Service tab or the Advanced tab, and then click OK.

Completamento: Dopo la modifica delle proprietà del server Follow Up: After you change server properties

Per alcune proprietà, potrebbe essere necessario riavviare il server per rendere effettiva la modifica.For some properties, the server might have to be restarted before the change can take effect.

Vedere ancheSee Also

Opzioni di configurazione del server (SQL Server) Server Configuration Options (SQL Server)
Istruzioni SET (Transact-SQL) SET Statements (Transact-SQL)
SERVERPROPERTY (Transact-SQL) SERVERPROPERTY (Transact-SQL)
sp_configure (Transact-SQL) sp_configure (Transact-SQL)
RECONFIGURE (Transact-SQL) RECONFIGURE (Transact-SQL)
SELECT (Transact-SQL) SELECT (Transact-SQL)
Configurare WMI per mostrare lo stato del server in Strumenti SQL Server Configure WMI to Show Server Status in SQL Server Tools
Gestione configurazione SQL Server SQL Server Configuration Manager
Funzioni di configurazione (Transact-SQL) Configuration Functions (Transact-SQL)
Funzioni a gestione dinamica e DMV correlate al server (Transact-SQL)Server-Related Dynamic Management Views and Functions (Transact-SQL)