Utilizzo forzato del servizio in una sessione di mirroring del database (Transact-SQL)Force Service in a Database Mirroring Session (Transact-SQL)

Nella modalità a prestazioni elevate e in quella a sicurezza elevata senza failover automatico, se si verifica un errore nel server principale mentre è disponibile il server mirror, il proprietario del database può rendere disponibile il database forzando il failover del servizio nel database mirror, sebbene tale operazione implichi la possibile perdita di dati.In high-performance mode and high-safety mode without automatic failover, if the principal server fails while the mirror server is available, the database owner can make the database available by forcing service to fail over (with possible data loss) to the mirror database. Questa opzione è disponibile esclusivamente nelle condizioni seguenti:This option is available only under all the following conditions:

  • Il server principale non è disponibile.The principal server is down.

  • WITNESS è impostato su OFF o connesso al server mirror.WITNESS is set to OFF or is connected to the mirror server.

Attenzione

Il servizio forzato rappresenta esclusivamente un metodo di ripristino di emergenza.Forced service is strictly a disaster recovery method. L'utilizzo forzato del servizio può implicare perdite di dati.Forcing service may involve some data loss. È quindi consigliabile forzare il servizio solo se si è consapevoli che il ripristino immediato del servizio nel database può causare perdite di dati.Therefore, force service only if you are willing to risk losing some data in order to restore service to the database immediately. Se l'utilizzo forzato del servizio implica il rischio della perdita di dati importanti, è consigliabile arrestare il mirroring e risincronizzare manualmente i database.If forcing service risks losing significant data, we recommend that you stop mirroring and manually resynchronize the databases. Per altre informazioni sui rischi dell'uso forzato del servizio, vedere Modalità di funzionamento del mirroring del database.For more information about the risks of forcing service, see Database Mirroring Operating Modes.

L'utilizzo forzato del servizio comporta l'interruzione della sessione e l'avvio di un nuovo fork di recupero.Forcing service suspends the session and starts a new recovery fork. L'effetto dell'utilizzo forzato del servizio è simile alla rimozione del mirroring e al recupero del database principale precedente.The effect of forcing service is similar to removing mirroring and recovering the former principal database. Tuttavia, l'utilizzo forzato del servizio facilita la risincronizzazione dei database, con possibile perdita di dati, quando viene ripreso il mirroring.However, forcing service facilitates resynchronizing the databases (with possible data loss) when mirroring resumes.

Per forzare il servizio in una sessione di mirroring del databaseTo force service in a database mirroring session

  1. Connettersi al server mirror.Connect to the mirror server.

  2. Eseguire l'istruzione seguente:Issue the following statement:

    ALTER DATABASE <nome_database> SET PARTNER FORCE_SERVICE_ALLOW_DATA_LOSSALTER DATABASE <database_name> SET PARTNER FORCE_SERVICE_ALLOW_DATA_LOSS

    dove <nome_database> corrisponde al database con mirroring.where <database_name> is the mirrored database.

    Il server mirror esegue immediatamente la transizione al server principale e il mirroring viene sospeso.The mirror server immediately transitions to principal server, and mirroring is suspended.

Vedere ancheSee Also

ALTER DATABASE (Transact-SQL) ALTER DATABASE (Transact-SQL)
Database Mirroring Operating ModesDatabase Mirroring Operating Modes