Account di servizio (Configurazione guidata sicurezza mirroring del database)

Quando si utilizza l'autenticazione di Windows, se le istanze del server utilizzano account diversi, specificare gli account di servizio per SQL ServerSQL Server. Tali account di servizio devono essere tutti account di dominio negli stessi domini o in domini di tipo trusted.

Se tutte le istanze del server utilizzano lo stesso account di dominio oppure utilizzano l'autenticazione basata sui certificati, lasciare i campi vuoti. È sufficiente fare clic su Fineper configurare automaticamente gli account tramite la procedura guidata in base all'account della procedura guidata corrente.

Importante

Se gli endpoint del mirroring del database delle istanze del server sono configurati per l'utilizzo di certificati, è necessario lasciare vuoti tutti i campi degli account di servizio.

Per configurare il mirroring del database tramite SQL Server Management Studio

Opzioni

Server principale
Consente di specificare l'account di servizio dell'istanza del server principale. Immettere il nome di dominio in lettere maiuscole:

DOMAINNAME\username

Mirror
Consente di specificare l'account di servizio dell'istanza del server mirror. Immettere il nome di dominio in lettere maiuscole:

DOMAINNAME\username

Controllo
Consente di specificare l'account di servizio dell'istanza del server di controllo del mirroring. Immettere il nome di dominio in lettere maiuscole:

DOMAINNAME\username

Vedere anche

Proprietà database (pagina Mirroring)
Avviare Monitoraggio mirroring del database (SQL Server Management Studio)
Mirroring del database (SQL Server)
Configurare gli account di accesso per il mirroring del database o i gruppi di disponibilità AlwaysOn (SQL Server)