Configurare SQL Server in un'installazione Server CoreConfigure SQL Server on a Server Core Installation

In questo argomento vengono descritti i dettagli sulla configurazione di SQL ServerSQL Server in un'installazione Server Core.This topic covers details about configuring SQL ServerSQL Server on a Server Core installation.

Configurare e gestire Server Core in Windows Server Configure and Manage Server Core on Windows Server

Nella sezione vengono forniti i riferimenti agli argomenti in cui sono illustrate la configurazione e la gestione di un'installazione Server Core.The section provides references to the topics that help configure and manage a Server Core installation.

Non tutte le funzionalità di SQL Server 2017SQL Server 2017 sono supportate nella modalità Server Core.Not all features of SQL Server 2017SQL Server 2017 are supported in Server Core mode. Alcune di queste possono essere installate in un computer client o in un altro server in cui non viene eseguito Server Core e possono essere connesse ai servizi del motore di database installati in Server Core.Some of these features can be installed on a client computer or a different server that is not running Server Core, and connected to the Database Engine services installed on Server Core.

Per altre informazioni sulla configurazione e sulla gestione di un'installazione Server Core in remoto, vedere gli argomenti seguenti:For more information about configuring and managing a Server Core installation remotely, see the following topics:

Installare gli aggiornamenti di SQL ServerSQL Server Install SQL ServerSQL Server Updates

In questa sezione vengono fornite informazioni sull'installazione di aggiornamenti per SQL Server 2017SQL Server 2017 in un computer con Windows Server Core.This section provides information about installing updates for SQL Server 2017SQL Server 2017 on a Windows Server Core machine. Si consiglia agli clienti di valutare e installare tempestivamente gli ultimi aggiornamenti di SQL ServerSQL Server per assicurarsi che i sistemi dispongano degli aggiornamenti di sicurezza più recenti.We recommend that customers evaluate and install latest SQL ServerSQL Server updates in a timely manner to make sure that systems are up-to-date with the most recent security updates. Per altre informazioni sulla procedura di installazione di SQL Server 2017SQL Server 2017 in un computer con Windows Server Core, vedere Installare SQL Server in Server Core.For more information about installing SQL Server 2017SQL Server 2017 on a Windows Server Core machine, see Install SQL Server on Server Core.

Di seguito sono disponibili due scenari per l'installazione di aggiornamenti del prodotto:The following are the two scenarios for installing product updates:

Installazione di aggiornamenti per SQL Server 2017SQL Server 2017 durante una nuova installazione Installing Updates for SQL Server 2017SQL Server 2017 During a New Installation

SQL ServerSQL Server Il programma di installazione supporta solo installazioni dal prompt dei comandi in un sistema operativo Server Core. Setup supports only command prompt installations on Server Core operating system. Per altre informazioni, vedere Installazione di SQL Server 2016 dal prompt dei comandi.For more information, see Install SQL Server 2016 from the Command Prompt.

SQL ServerSQL Server il programma di installazione integra gli aggiornamenti più recenti del pacchetto con l'installazione del prodotto principale in modo che quest'ultimo e i relativi aggiornamenti applicabili vengano installati contemporaneamente. setup integrates the latest product updates with the main product installation so that the main product and its applicable updates are installed at the same time.

Dopo avere individuato le versioni più recenti degli aggiornamenti applicabili, questi vengono scaricati e integrati dal programma di installazione con il processo di installazione di SQL ServerSQL Server corrente.After Setup finds the latest versions of the applicable updates, it downloads and integrates them with the current SQL ServerSQL Server setup process. Tramite l'aggiornamento del prodotto è possibile includere un aggiornamento cumulativo, un Service Pack o un Service Pack con aggiornamento cumulativo.Product Update can pull in a cumulative update, service pack, or service pack plus cumulative update.

Specificare i parametri UpdateSource e UpdateEnabled per includere gli aggiornamenti più recenti del prodotto con l'installazione del prodotto principale.Specify the UpdateEnabled, and UpdateSource parameters to include the latest product updates with the main product installation. Fare riferimento all'esempio seguente per abilitare gli aggiornamenti del prodotto durante l'installazione di SQL ServerSQL Server :Refer the following example to enable product updates during the SQL ServerSQL Server Setup:

Setup.exe /qs /ACTION=Install /FEATURES=SQLEngine,Replication /INSTANCENAME=MSSQLSERVER /SQLSVCACCOUNT="\<DomainName\UserName>" /SQLSVCPASSWORD="<StrongPassword>" /SQLSYSADMINACCOUNTS="\<DomainName\UserName>" /AGTSVCACCOUNT="NT AUTHORITY\Network Service" /UpdateEnabled=True /UpdateSource=”<SourcePath>” /IACCEPTSQLSERVERLICENSETERMS  

Installazione di aggiornamenti per SQL Server 2017SQL Server 2017 dopo che è stato installato Installing Updates for SQL Server 2017SQL Server 2017 After It Has Been Installed

In un'istanza installata di SQL Server 2017SQL Server 2017si consiglia di applicare gli aggiornamenti della sicurezza e gli aggiornamenti critici più recenti, inclusi General Distribution Release (GDR) e Service Pack (SP).On an installed instance of SQL Server 2017SQL Server 2017, we recommend that you apply the latest security updates and critical updates including General Distribution Releases (GDRs), and Service Packs (SPs). I singoli aggiornamenti cumulativi e aggiornamenti della sicurezza devono essere adottati secondo le esigenze e caso per caso.Individual Cumulative updates and security updates should be adopted on a case-by-case, "as-needed" basis. Valutare l'aggiornamento; se è necessario, applicarlo.Evaluate the update; if it's needed, then apply it.

Applicare un aggiornamento dal prompt dei comandi sostituendo con il nome del pacchetto di aggiornamento:Apply an update at a command prompt, replacing with the name of your update package:

  • Aggiornare una singola istanza di SQL ServerSQL Server e tutti i componenti condivisi.Update a single instance of SQL ServerSQL Server and all shared components. L'istanza può essere specificata utilizzando il parametro InstanceName o InstanceID.You can specify the instance either by using the InstanceName parameter or the InstanceID parameter.

    <package_name>.exe /qs /IAcceptSQLServerLicenseTerms /Action=Patch /InstanceName=MyInstance  
    
  • Aggiornare solo i componenti condivisi di SQL ServerSQL Server :Update SQL ServerSQL Server shared components only:

    <package_name>.exe /qs /IAcceptSQLServerLicenseTerms /Action=Patch  
    
  • Aggiornare tutte le istanze di SQL ServerSQL Server nel computer e tutti i componenti condivisi:Update all instances of SQL ServerSQL Server on the computer and all shared components:

    <package_name>.exe /qs /IAcceptSQLServerLicenseTerms /Action=Patch /AllInstances  
    

Avviare/arrestare il servizio SQL ServerSQL Server Start/Stop SQL ServerSQL Server Service

L'applicazione sqlservr avvia, arresta, sospende e riprende un'istanza di SQL ServerSQL Server dal prompt dei comandi.The sqlservr Application application starts, stops, pauses, and continues an instance of SQL ServerSQL Server from a command prompt.

È inoltre possibile utilizzare i servizi .NET per avviare e arrestare i servizi SQL ServerSQL Server .You can also use Net services to start and stop the SQL ServerSQL Server services.

Abilitare Gruppi di disponibilità AlwaysOn Enable AlwaysOn Availability Groups

L'abilitazione per Gruppi di disponibilità AlwaysOn rappresenta un prerequisito per consentire a un'istanza del server di utilizzare i gruppi di disponibilità come soluzione a disponibilità elevata e di ripristino di emergenza.Being enabled for AlwaysOn Availability Groups is a prerequisite for a server instance to use availability groups as a high availability and disaster recovery solution. Per altre informazioni sulla gestione di Gruppi di disponibilità AlwaysOn, vedere Abilitare e disabilitare la funzionalità Gruppi di disponibilità AlwaysOn SQL Server.For more information about managing the Always On Availability Groups, see Enable and Disable Always On Availability Groups (SQL Server).

Utilizzo di Gestione configurazione SQL ServerSQL Server in remotoUsing SQL ServerSQL Server Configuration Manager Remotely

Questi passaggi devono essere effettuati in un PC in cui viene eseguita l'edizione client di Windows oppure Windows Server con la funzionalità Shell grafica server installata.These steps are meant to be performed on a PC running the client edition of Windows, or Windows Server that has the Server Graphical Shell installed.

  1. Aprire Gestione computer.Open Computer Management. Per aprire Gestione Computer, fare clic su Start, digitare compmgmt.msc, quindi fare clic su OK.To open Computer Management, click Start, type compmgmt.msc, and then click OK.

  2. Nell'albero della console fare clic con il pulsante destro del mouse su Gestione computer, quindi scegliere Connetti a un altro computer.In the console tree, right-click Computer Management, and then click Connect to another computer....

  3. Nella finestra di dialogo Seleziona computer digitare il nome del computer con Server Core che si desidera gestire oppure fare clic su Sfoglia per individuarlo, quindi scegliere OK.In the Select Computer dialog box, type the name of the Server Core machine that you want to manage, or click Browse to find it, and then click OK.

  4. In Gestione computer del computer con Server Core nell'albero della console fare clic su Servizi e applicazioni.In the console tree, under Computer Management of the Server Core machine, click Services and Applications.

  5. Fare doppio clic su SQL ServerSQL Server Gestione configurazione.Double click SQL ServerSQL Server Configuration Manager.

  6. In SQL ServerSQL Server Gestione configurazione fare clic su SQL ServerSQL Server Servizi, fare clic con il pulsante destro del mouse su SQL ServerSQL Server (<nome istanza>), dove <nome istanza> è il nome di un'istanza locale per cui si vuole abilitare Gruppi di disponibilità AlwaysOn, quindi scegliere Proprietà.In SQL ServerSQL Server Configuration Manager, click SQL ServerSQL Server Services, right-click SQL ServerSQL Server (<instance name>), where <instance name> is the name of a local server instance for which you want to enable Always On Availability Groups, and click Properties.

  7. Selezionare la scheda Disponibilità elevata AlwaysOn .Select the AlwaysOn High Availability tab.

  8. Verificare che nel campo Nome cluster di failover Windows sia incluso il nome del nodo del cluster di failover locale.Verify that Windows failover cluster name field contains the name of the local failover cluster node. Se il campo è vuoto, questa istanza del server non supporta attualmente Gruppi di disponibilità AlwaysOn.If this field is blank, this server instance currently does not support AlwaysOn Availability Groups. Il computer locale non è un nodo del cluster, il cluster WSFC è stato chiuso, oppure si tratta di un'edizione di SQL Server 2017SQL Server 2017 che non supporta Gruppi di disponibilità AlwaysOn.Either the local computer is not a cluster node, the WSFC cluster has been shut down, or this edition of SQL Server 2017SQL Server 2017 that does not support AlwaysOn Availability Groups.

  9. Selezionare la casella di controllo Abilita gruppi di disponibilità AlwaysOn e scegliere OK.Select the Enable AlwaysOn Availability Groups check box, and click OK.

  10. SQL ServerSQL Server . Configuration Manager saves your change. Successivamente, è necessario riavviare manualmente il servizio SQL ServerSQL Server .Then, you must manually restart the SQL ServerSQL Server service. In questo modo è possibile scegliere un'ora per il riavvio che meglio soddisfa le esigenze aziendali.This enables you to choose a restart time that is best for your business requirements. Al riavvio del servizio SQL ServerSQL Server , AlwaysOn sarà abilitato e la proprietà del server IsHadrEnabled sarà impostata su 1.When the SQL ServerSQL Server service restarts, AlwaysOn will be enabled, and the IsHadrEnabled server property will be set to 1.

Nota
  • È necessario disporre dei diritti utente adeguati o essere stato delegato dell'autorità appropriata nel computer di destinazione per connettersi al computer.You must have the appropriate user rights or you must have been delegated the appropriate authority on the target computer to connect to that computer.
    • Il nome del computer che viene gestito viene visualizzato tra parentesi accanto a Gestione computer nell'albero della console.The name of the computer that you are managing appears in parentheses next to Computer Management in the console tree.

Utilizzo dei cmdlet di PowerShell per abilitare Gruppi di disponibilità AlwaysOnUsing PowerShell Cmdlets to Enable AlwaysOn Availability Groups

Il cmdlet di PowerShell, Enable-SqlAlwaysOn, viene utilizzato per abilitare Gruppi di disponibilità AlwaysOn in un'istanza di SQL ServerSQL Server.The PowerShell Cmdlet, Enable-SqlAlwaysOn, is used to enable AlwaysOn Availability Group on an instance of SQL ServerSQL Server. Se la funzionalità Gruppi di disponibilità AlwaysOn viene abilitata durante l'esecuzione del servizio SQL ServerSQL Server , è necessario riavviare il servizio Motore di database affinché la modifica venga completata.If AlwaysOn Availability Groups is enable while the SQL ServerSQL Server service is running, the Database Engine service must be restarted for the change to complete. A meno che non sia specificato il parametro -Force, il cmdlet richiede se si desidera riavviare il servizio; se annullato, non viene eseguita alcuna operazione.Unless you specify the -Force parameter, the cmdlet prompts you to ask whether you wish to restart the service; if cancelled, no operation occurs.

Per la relativa esecuzione è necessario disporre delle autorizzazioni di amministratore.You must have Administrator permissions to execute this cmdlet.

È possibile utilizzare una delle sintassi seguenti per abilitare Gruppi di disponibilità AlwaysOn per un'istanza di SQL ServerSQL Server:You can use one of the following syntaxes to enable AlwaysOn Availability Groups for an instance of SQL ServerSQL Server:

Enable-SqlAlwaysOn [-Path <string>] [-Credential <PSCredential>] [-Force] [-NoServiceRestart] [-Confirm] [-WhatIf] [<Commom Parameters>]  
Enable-SqlAlwaysOn -InputObject <Server> [-Credential <PSCredential>] [-Force] [-NoServiceRestart] [-Confirm] [-WhatIf] [<Commom Parameters>]  
Enable-SqlAlwaysOn [-ServerInstance <string>] [-Credential <PSCredential>] [-Force] [-NoServiceRestart] [-Confirm] [-WhatIf] [<Commom Parameters>]  

Tramite il comando di PowerShell seguente viene abilitata la funzionalità Gruppi di disponibilità AlwaysOn di un'istanza di SQL ServerSQL Server (Machine\Instance):The following PowerShell command enables AlwaysOn Availability Groups on an instance of SQL ServerSQL Server (Machine\Instance):

Enable-SqlAlwaysOn -Path SQLSERVER:\SQL\Machine\Instance  

Configurazione dell'accesso remoto di SQL ServerSQL Server in esecuzione in Server Core Configuring Remote Access of SQL ServerSQL Server Running on Server Core

Eseguire le azioni descritte di seguito per configurare l'accesso remoto di un'istanza di SQL Server 2017SQL Server 2017 in esecuzione in Windows Server Core.Perform the actions described below to configure remote access of a SQL Server 2017SQL Server 2017 instance that is running on Windows Server Core.

Abilitare connessioni remote nell'istanza di SQL ServerSQL ServerEnable remote connections on the instance of SQL ServerSQL Server

Per abilitare connessioni remote, utilizzare in locale SQLCMD.exe ed eseguire le istruzioni seguenti nell'istanza Server Core:To enable remote connections, use SQLCMD.exe locally and execute the following statements against the Server Core instance:

  • EXEC sys.sp_configure N'remote access', N'1'

    GO

  • RECONFIGURE WITH OVERRIDE

    GO

Abilitare e avviare il servizio SQL ServerSQL Server BrowserEnable and start the SQL ServerSQL Server Browser service

Per impostazione predefinita, il servizio Browser è disabilitato.By default, the Browser service is disabled. Se risulta disabilitato in un'istanza di SQL ServerSQL Server in esecuzione in Server Core, eseguire il comando riportato di seguito dal prompt dei comandi per abilitarlo:If it is disabled on an instance of SQL ServerSQL Server running on Server Core, run the following command from the command prompt to enable it:

sc config SQLBROWSER start= auto

Dopo averlo abilitato, eseguire il comando seguente dal prompt dei comandi per avviarlo:After it is enabled, run the following command from the command prompt to start the service:

net start SQLBROWSER

Creazione di eccezioni in Windows FirewallCreate exceptions in Windows Firewall

Per creare eccezioni per l'accesso di SQL ServerSQL Server in Windows Firewall, seguire i passaggi specificati in Configurare Windows Firewall per consentire l'accesso a SQL Server.To create exceptions for SQL ServerSQL Server access in Windows Firewall, follow the steps specified in Configure the Windows Firewall to Allow SQL Server Access.

Abilitare TCP/IP nell'istanza di SQL ServerSQL ServerEnable TCP/IP on the Instance of SQL ServerSQL Server

Il protocollo TCP/IP può essere abilitato tramite Windows PowerShell per un'istanza di SQL ServerSQL Server in Server Core.The TCP/IP protocol can be enabled through Windows PowerShell for an instance of SQL ServerSQL Server on Server Core. Eseguire la procedura seguente:Follow these steps:

  1. Avviare Gestione attività nel computer in cui è in esecuzione Windows Server Core.On the computer that is running Windows Server Core, launch Task Manager.

  2. Nella scheda Applicazioni fare clic su Nuova attività.On the Applications tab, click New Task.

  3. Nella finestra di dialogo Crea una nuova attività digitare sqlps.exe nel campo Apri, quindi fare clic su OK.In the Create New Task dialog box, type sqlps.exe in the Open field and then click OK. Verrà aperta la finestra di Microsoft SQL ServerSQL Server Powershell.This opens the Microsoft SQL ServerSQL Server Powershell window.

  4. Nella finestra di Microsoft SQL ServerSQL Server Powershell eseguire lo script seguente per abilitare il protocollo TCP/IP:In the Microsoft SQL ServerSQL Server Powershell window, run the following script to enable the TCP/IP protocol:

$smo = 'Microsoft.SqlServer.Management.Smo.'  
$wmi = new-object ($smo + 'Wmi.ManagedComputer')  
# Enable the TCP protocol on the default instance.  If the instance is named, replace MSSQLSERVER with the instance name in the following line.  
$uri = "ManagedComputer[@Name='" + (get-item env:\computername).Value + "']/ServerInstance[@Name='MSSQLSERVER']/ServerProtocol[@Name='Tcp']"  
$Tcp = $wmi.GetSmoObject($uri)  
$Tcp.IsEnabled = $true  
$Tcp.Alter()  
$Tcp  

SQL ServerSQL Server Profiler SQL ServerSQL Server Profiler

In un computer remoto avviare SQL Server ProfilerSQL Server Profiler e selezionare Nuova traccia dal menu File. Tramite l'applicazione viene visualizzata la finestra di dialogo Connetti al server in cui è possibile specificare l'istanza di SQL ServerSQL Server , che risiede nel computer con Server Core, a cui si desidera effettuare la connessione.On a remote machine, start SQL Server ProfilerSQL Server Profiler and select New Trace from the File menu, the application displays a Connect to Server dialog box where you can specify the SQL ServerSQL Server instance, residing on the Server Core machine, to which you want to connect. Per altre informazioni, vedere Avviare SQL Server Profiler.For more information, see Start SQL Server Profiler.

Per altre informazioni sulle autorizzazioni richieste per eseguire SQL Server ProfilerSQL Server Profiler, vedere Autorizzazioni necessarie per l'esecuzione di SQL Server Profiler.For more information on the permissions required to run SQL Server ProfilerSQL Server Profiler, see Permissions Required to Run SQL Server Profiler.

Per altri dettagli su SQL Server ProfilerSQL Server Profiler, vedere SQL Server Profiler.For additional details about SQL Server ProfilerSQL Server Profiler, see SQL Server Profiler.

SQL ServerSQL Server Controllo SQL ServerSQL Server Auditing

Per definire un controllo, è possibile utilizzare SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio o Transact-SQLTransact-SQL in remoto.You can use SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio or Transact-SQLTransact-SQL remotely to define an audit. In seguito alla creazione e all'abilitazione del controllo, la destinazione riceverà le voci.After the audit is created and enabled, the target will receive entries. Per altre informazioni sulla creazione e sulla gestione dei controlli di SQL ServerSQL Server, vedere SQL Server Audit (Database Engine).For more information about creating and managing SQL ServerSQL Server audits, see SQL Server Audit (Database Engine).

Utilità del prompt dei comandi Command Prompt Utilities

È possibile utilizzare le utilità del prompt dei comandi seguenti tramite cui si possono generare script di operazioni di SQL ServerSQL Server in un computer con Server Core.You can use the following command prompt utilities that enable you to script SQL ServerSQL Server operations on a Server Core machine. Nella tabella seguente è riportato un elenco delle utilità del prompt dei comandi fornite con SQL ServerSQL Server per Server Core:The following table contains a list of command prompt utilities that ship with SQL ServerSQL Server for Server Core:

UtilitàUtility DescrizioneDescription Posizione di installazioneInstalled in
Utilità bcpbcp Utility Usata per copiare i dati tra un'istanza di MicrosoftMicrosoft SQL ServerSQL Server e un file di dati in un formato specificato dall'utente.Used to copy data between an instance of MicrosoftMicrosoft SQL ServerSQL Server and a data file in a user-specified format. <unità>:\Programmi\Microsoft SQL Server\130\<drive>:\Program Files\Microsoft SQL Server\130\Tools\BinnTools\Binn
Utilità dtexecdtexec Utility Utilizzata per configurare ed eseguire un pacchetto di Integration ServicesIntegration Services .Used to configure and execute an Integration ServicesIntegration Services package. <unità>:\Programmi\Microsoft SQL Server\130\<drive>:\Program Files\Microsoft SQL Server\130\DTS\BinnDTS\Binn
Utilità dtutildtutil Utility Consente di gestire i pacchetti SSIS.Used to manage SSIS packages. <unità>:\Programmi\Microsoft SQL Server\130\<drive>:\Program Files\Microsoft SQL Server\130\DTS\BinnDTS\Binn
Utilità osqlosql Utility Consente di immettere istruzioni Transact-SQLTransact-SQL , procedure di sistema e file script al prompt dei comandi.Allows you to enter Transact-SQLTransact-SQL statements, system procedures, and script files at the command prompt. <unità>:\Programmi\Microsoft SQL Server\130\<drive>:\Program Files\Microsoft SQL Server\130\Tools\BinnTools\Binn
Applicazione sqlagent90sqlagent90 Application Utilizzata per avviare SQL ServerSQL Server Agent da un prompt dei comandi.Used to start SQL ServerSQL Server Agent from a command prompt. <unità>:\Programmi\ MicrosoftMicrosoft SQL ServerSQL Server\<nome_istanza>\MSSQL\Binn<drive>:\Program Files\ MicrosoftMicrosoft SQL ServerSQL Server\<instance_name>\MSSQL\Binn
Utilità sqlcmdsqlcmd Utility Consente di immettere istruzioni Transact-SQLTransact-SQL , procedure di sistema e file script al prompt dei comandi.Allows you to enter Transact-SQLTransact-SQL statements, system procedures, and script files at the command prompt. <unità>:\Programmi\Microsoft SQL Server\130\<drive>:\Program Files\Microsoft SQL Server\130\Tools\BinnTools\Binn
Utilità SQLdiagSQLdiag Utility Utilizzata per raccogliere informazioni di diagnostica per il Servizio Supporto Tecnico Clienti MicrosoftMicrosoft .Used to collect diagnostic information for MicrosoftMicrosoft Customer Service and Support. <unità>:\Programmi\Microsoft SQL Server\130\<drive>:\Program Files\Microsoft SQL Server\130\Tools\BinnTools\Binn
Utilità sqlmaintsqlmaint Utility Utilizzata per eseguire i piani di manutenzione dei database creati nelle precedenti versioni di SQL ServerSQL Server.Used to execute database maintenance plans created in previous versions of SQL ServerSQL Server. <unità>:\Programmi\ MicrosoftMicrosoft SQL ServerSQL Server\MSSQL13.MSSQLSERVER\MSSQL\Binn<drive>:\Program Files\ MicrosoftMicrosoft SQL ServerSQL Server\MSSQL13.MSSQLSERVER\MSSQL\Binn
Utilità sqlpssqlps Utility Consente di eseguire comandi e script di PowerShell,Used to run PowerShell commands and scripts. nonché di caricare e registrare il provider e i cmdlet di PowerShell per SQL ServerSQL Server .Loads and registers the SQL ServerSQL Server PowerShell provider and cmdlets. <unità>:\Programmi\Microsoft SQL Server\130\<drive>:\Program Files\Microsoft SQL Server\130\Tools\BinnTools\Binn
sqlservrsqlservr Application Consente di avviare e arrestare un'istanza di Motore di databaseDatabase Engine dal prompt dei comandi per la risoluzione dei problemi.Used to start and stop an instance of Motore di databaseDatabase Engine from the command prompt for troubleshooting. <unità>:\Programmi\ MicrosoftMicrosoft SQL ServerSQL Server\MSSQL13.MSSQLSERVER\MSSQL\Binn<drive>:\Program Files\ MicrosoftMicrosoft SQL ServerSQL Server\MSSQL13.MSSQLSERVER\MSSQL\Binn

Utilizzare gli strumenti di risoluzione dei problemi Use troubleshooting tools

È possibile usare SQLdiag Utility per raccogliere i log e i file di dati da SQL ServerSQL Server e altri tipi di server, nonché per monitorare i server in un intervallo di tempo oppure risolvere problemi specifici dei server.You can use SQLdiag Utility to collect logs and data files from SQL ServerSQL Server and other types of servers, and use it to monitor your servers over time or troubleshoot specific problems with your servers. SQLdiag è stata creata per velocizzare e semplificare la raccolta delle informazioni di diagnostica necessarie per il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft.SQLdiag is intended to expedite and simplify diagnostic information gathering for Microsoft Customer Support Services.

È possibile avviare l'utilità nel prompt dei comandi dell'amministratore in Server Core, usando la sintassi specificata nell'argomento: Utilità SQLdiag.You can launch the utility on the administrator command prompt on the Server Core, using the syntax specified in the topic: SQLdiag Utility.

Vedere ancheSee Also

Installare SQL Server 2016 in Server Core Install SQL Server 2016 on Server Core
Procedure per l'installazioneInstallation How-to Topics