Aggiornare Master Data Services

Di seguito sono descritti gli scenari di aggiornamento a Microsoft SQL Server 2016SQL Server 2016.

Importante
  • L'aggiornamento dalla versione SQL Server 2017SQL Server 2017 CTP1 alla versione CTP2 non è supportato.
    • Eseguire il backup del database prima di effettuare qualsiasi aggiornamento.
    • Con il processo di aggiornamento vengono ricreate le stored procedure e le tabelle aggiornate utilizzate da Master Data ServicesMaster Data Services. Le personalizzazioni apportate a questi componenti potrebbero andare perse.
    • I pacchetti di distribuzione di modelli possono essere utilizzati solo nell'edizione di SQL ServerSQL Server utilizzata per crearli. Non è possibile distribuire i pacchetti di distribuzione del modello creati in SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2, SQL Server 2012SQL Server 2012 o SQL Server 2014SQL Server 2014 in SQL Server 2016SQL Server 2016.
    • Dopo l'aggiornamento di Data Quality Services e Master Data Services a SQL Server 2017SQL Server 2017, tutte le versioni precedenti del componente aggiuntivo Master Data Services per Excel non funzioneranno più. È possibile scaricare il componente aggiuntivo Master Data Services di SQL Server 2016SQL Server 2016 per Excel dall'Area download Microsoft.

Percorso del file

  • Per impostazione predefinita, in SQL Server 2017SQL Server 2017 i file sono installati in unità:\Programmi\Microsoft SQL Server\130\Master Data Services.

  • Per impostazione predefinita, in SQL Server 2014SQL Server 2014 i file sono installati in unità:\Programmi\Microsoft SQL Server\120\Master Data Services.

  • Per impostazione predefinita, in SQL Server 2012SQL Server 2012 i file sono installati in unità:\Programmi\Microsoft SQL Server\110\Master Data Services.

  • Per impostazione predefinita, in SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2 i file sono installati in unità:\Programmi\Microsoft SQL Server\Master Data Services.

Aggiornare senza aggiornamento del motore di database

In questo scenario si continua a usare SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2, SQL Server 2012SQL Server 2012 o SQL Server 2014SQL Server 2014 per ospitare il database MDS. Tuttavia, è necessario aggiornare lo schema del database MDS e, successivamente, creare un'applicazione Web SQL Server 2017SQL Server 2017 per accedere al database MDS. L'accesso al database MDS non può essere più eseguito dall'applicazione Web SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2, SQL Server 2012SQL Server 2012 o SQL Server 2014SQL Server 2014.

È possibile installare SQL Server 2016SQL Server 2016 e una versione precedente di SQL Server ( SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2, SQL Server 2012SQL Server 2012 o SQL Server 2014SQL Server 2014) nello stesso computer. I file vengono installati in posizioni diverse, come illustrato in Percorso file.

Per eseguire l'aggiornamento senza aggiornare il motore di database

  1. Installare Master Data ServicesMaster Data Services e qualsiasi altra funzionalità desiderata.

    1. Aprire l'Installazione guidata di SQL Server 2017SQL Server 2017.

    2. Fare clic su Installazione nel riquadro sinistro.

    3. Nel riquadro destro, fare clic su Nuova installazione autonoma di SQL Server o aggiunta di funzionalità a un'installazione esistente.

    4. Nella pagina Selezione funzionalità, selezionare Master Data ServicesMaster Data Services e qualsiasi altra funzionalità si voglia installare.

    5. Completare la procedura guidata.

  2. Aggiornare lo schema del database MDS.

    1. Aprire la versione SQL Server 2016SQL Server 2016 di Gestione configurazione Master Data ServicesMaster Data Services Configuration Manager.

      Importante

      Per aggiornare lo schema del database MDS, è necessario avere effettuato l'accesso con l'account Administrator specificato quando è stato creato il database MDS. Nel database MDS, in mdm.tblUser, a questo utente è assegnato il valore ID 1.

    2. Nel riquadro sinistro fare clic su Configurazione database.

    3. Nel riquadro destro fare clic su Seleziona database e specificare le informazioni per l'istanza del database di SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2, SQL Server 2012SQL Server 2012 o SQL Server 2014SQL Server 2014.

    4. Fare clic su Aggiorna database per avviare l'Aggiornamento guidato database. Per altre informazioni, vedere Aggiornamento guidato database (Gestione configurazione Master Data Services).

  3. Creare un'applicazione Web.

    1. Aprire la versione SQL Server 2016SQL Server 2016 di Gestione configurazione Master Data ServicesMaster Data Services Configuration Manager.

    2. Nel riquadro sinistro fare clic su Configurazione Web.

    3. Nel riquadro destro, selezionare nell'elenco Sito Web una delle seguenti opzioni:

      • Sito Web predefinito, quindi scegliere Crea applicazione.

      • Crea nuovo sito. Quando si crea il sito Web, viene creata automaticamente una nuova applicazione Web.

      Importante

      L'applicazione Web MDS esistente di una versione precedente di SQL Server ( SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2, SQL Server 2012SQL Server 2012 o SQL Server 2014SQL Server 2014) è disponibile per la selezione nella versione SQL Server 2017SQL Server 2017 di Gestione configurazione Master Data Services. Non è necessario selezionare l'applicazione Web esistente, è invece necessario creare un'applicazione Web SQL Server 2016SQL Server 2016 per MDS. In caso contrario, verrà visualizzato un errore quando si tenta di associare l'applicazione Web al database MDS aggiornato, indicante che non è possibile accedere alla pagina richiesta perché i dati di configurazione correlati per la pagina non sono validi.

      Per usare lo stesso nome (alias) dell'applicazione Web ( SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2, SQL Server 2012SQL Server 2012 o SQL Server 2014SQL Server 2014) esistente per l'applicazione Web MDS, è necessario prima di tutto eliminare l'applicazione Web e il pool di applicazioni associato da IIS, quindi creare un'applicazione Web con lo stesso nome usando la versione SQL Server 2016SQL Server 2016 di Gestione configurazione Master Data Services. Per informazioni sulla rimozione di un'applicazione Web e di pool di applicazioni da IIS, vedere Rimuovere un'applicazione (IIS) e Rimuovere un pool di applicazioni (IIS).

  4. Associare la nuova applicazione Web al database MDS aggiornato.

    1. Nella sezione Associare un'applicazione a un database fare clic su Seleziona.

    2. Selezionare il database MDS.

    3. Fare clic su Applica.

Aggiornare con l'aggiornamento del motore di database

In questo scenario il motore di database e l'applicazione Master Data ServicesMaster Data Services vengono aggiornati da SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2, SQL Server 2012SQL Server 2012 o SQL Server 2014SQL Server 2014 a SQL Server 2016SQL Server 2016.

Per eseguire l'aggiornamento aggiornando il motore di database

  1. Solo per SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2: aprire Pannello di controllo > > Programmi e funzionalità** e disinstallare **Microsoft SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2 Master Data ServicesMaster Data Services.

  2. Aggiornare il motore di database a SQL Server 2016SQL Server 2016. Per altre informazioni, vedere Scegliere un metodo di aggiornamento del motore di database.

  3. Completare tutti i passaggi in Aggiornare senza aggiornamento del motore di database.

Aggiornare in uno scenario con due computer

Questo scenario comporta l'aggiornamento di un sistema nel quale SQL Server viene installato in due computer: uno con SQL Server 2016SQL Server 2016 e l'altro con SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2, SQL Server 2012SQL Server 2012 o SQL Server 2014SQL Server 2014.

Se è installato SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2, SQL Server 2012SQL Server 2012 o SQL Server 2014SQL Server 2014, si continua a usare rispettivamente SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2, SQL Server 2012SQL Server 2012 o SQL Server 2014SQL Server 2014 per ospitare il database MDS in un computer. Tuttavia, è necessario aggiornare lo schema del database MDS e quindi utilizzare l'applicazione Web SQL Server 2016SQL Server 2016 per accedere al database MDS. L'accesso al database MDS non può essere più eseguito dall'applicazione Web SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2, SQL Server 2012SQL Server 2012 o SQL Server 2014SQL Server 2014.

Per eseguire l'aggiornamento in uno scenario con computer

Aggiornare con il ripristino di un database da un backup

In questo scenario, SQL Server 2016SQL Server 2016 è installato insieme a SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2, SQL Server 2012SQL Server 2012 o SQL Server 2014SQL Server 2014 nello stesso computer o in due computer differenti. È stato eseguito il backup prima dell'aggiornamento di un database in una versione precedente a SQL Server 2016SQL Server 2016 e il database deve essere ripristinato.

Per eseguire l'aggiornamento con il ripristino di un database da un backup

  1. Installare Master Data ServicesMaster Data Services e qualsiasi altra funzionalità desiderata.

    1. Aprire l'Installazione guidata di SQL Server 2017SQL Server 2017.

    2. Fare clic su Installazione nel riquadro sinistro.

    3. Nel riquadro destro, fare clic su Nuova installazione autonoma di SQL Server o aggiunta di funzionalità a un'installazione esistente.

    4. Nella pagina Selezione funzionalità, selezionare Master Data ServicesMaster Data Services e qualsiasi altra funzionalità si voglia installare.

    5. Completare la procedura guidata.

  2. Ripristinare il database di cui è stato eseguito il backup.

  3. Aggiornare lo schema del database MDS, creare un'applicazione Web e associare la nuova applicazione Web al database MDS aggiornato. Per le istruzioni, vedere i passaggi da 2 a 4 in Aggiornare senza aggiornamento del motore di database

Risoluzione dei problemi

Problema: quando si apre l'applicazione Web SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2, SQL Server 2012SQL Server 2012 o SQL Server 2014SQL Server 2014 Master Data ManagerMaster Data Manager, viene visualizzato un messaggio di errore indicante che la versione del client non è compatibile con quella del database.

Soluzione: questo problema si verifica quando un'applicazione Web Gestione dati master di SQL Server 2008 R2SQL Server 2008 R2, SQL Server 2012SQL Server 2012 o SQL Server 2014SQL Server 2014 prova ad accedere a un database che è stato aggiornato a SQL Server 2016SQL Server 2016 Master Data Services. È necessario quindi utilizzare un'applicazione Web SQL Server 2016SQL Server 2016.

Questo problema si può verificare anche qualora non si arresti e riavvii il pool di applicazioni MDS in IIS in caso di aggiornamento dello schema del database MDS. Riavviare il pool di applicazioni MDS per correggere il problema.

Vedere anche

Installazione di Master Data Services