Aggiunta o eliminazione di un'attività o un contenitore in un flusso di controllo

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate) sì SSIS Integration Runtime in Azure Data Factory

Quando si usa la progettazione dei flussi di controllo, nella casella degli strumenti di Progettazione SSIS sono elencate le attività disponibili in Integration Services per la compilazione del flusso di controllo in un pacchetto. Per altre informazioni sulla casella degli strumenti, vedere Casella degli strumenti SSIS.

Un pacchetto può includere più istanze della stessa attività. Ogni istanza di un'attività è univocamente identificata nel pacchetto e può avere una propria configurazione.

Se si elimina un'attività, verranno eliminati anche i vincoli di precedenza che la connettono ad altre attività e contenitori nel flusso di controllo.

Nelle procedure seguenti viene descritto come aggiungere o eliminare un'attività o un contenitore nel flusso di controllo di un pacchetto.

Aggiungere un'attività o un contenitore a un flusso di controllo

  1. In SQL Server Data Tools (SSDT)aprire il progetto di Integration Services che contiene il pacchetto desiderato.

  2. In Esplora soluzioni fare doppio clic sul pacchetto per aprirlo.

  3. Fare clic sulla scheda Flusso di controllo .

  4. Per aprire la casella degli strumenti, scegliere Casella degli strumenti dal menu Visualizza .

  5. Espandere Elementi flusso di controllo e Attività di manutenzione.

  6. Trascinare attività e contenitori dalla casella degli strumenti all'area di progettazione della scheda Flusso di controllo .

  7. Connettere un'attività o un contenitore nel flusso di controllo del pacchetto trascinandone il connettore fino a un altro componente nel flusso di controllo.

  8. Per salvare il pacchetto aggiornato, scegliere Salva elementi selezionati dal menu File .

Eliminare un'attività o un contenitore da un flusso di controllo

  1. In SQL Server Data Tools (SSDT)aprire il progetto di Integration Services che contiene il pacchetto desiderato.

  2. In Esplora soluzioni fare doppio clic sul pacchetto per aprirlo. Eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Fare clic sulla scheda Flusso di controllo , fare clic con il pulsante destro del mouse sull'attività o il contenitore da rimuovere e quindi scegliere Elimina.

    • Aprire Esplora pacchetti. Nella cartella File eseguibili fare clic con il pulsante destro del mouse sull'attività o il contenitore da rimuovere e quindi scegliere Elimina.

  3. Per salvare il pacchetto aggiornato, scegliere Salva elementi selezionati dal menu File .

Impostare le proprietà di un'attività o di un contenitore

È possibile impostare la maggior parte delle proprietà delle attività e dei contenitori usando la finestra Proprietà. Fanno eccezione le proprietà delle raccolte di attività e quelle troppo complesse per essere impostate nella finestra Proprietà. L'enumeratore usato dal contenitore Ciclo Foreach, ad esempio, non può essere configurato nella finestra Proprietà. Per impostare tali proprietà complesse, è necessario utilizzare un editor attività o contenitori. La maggior parte degli editor attività e contenitori include più nodi, ognuno dei quali contiene proprietà correlate. Il nome del nodo indica l'oggetto delle proprietà contenute.

Le procedure seguenti descrivono come impostare le proprietà di un'attività o di un contenitore usando la finestra Proprietà o l'editor attività o contenitori corrispondente.

Impostare le proprietà di un'attività o di un contenitore con la finestra Proprietà

  1. In SQL Server Data Tools (SSDT)aprire il progetto di Integration Services che contiene il pacchetto desiderato.

  2. In Esplora soluzioni fare doppio clic sul pacchetto per aprirlo.

  3. Fare clic sulla scheda Flusso di controllo .

  4. Nell'area di progettazione della scheda Flusso di controllo fare clic con il pulsante destro del mouse sull'attività o sul contenitore, quindi scegliere Proprietà.

  5. Nella finestra Proprietà aggiornare i valori delle proprietà.

    Nota

    È possibile impostare la maggior parte delle proprietà digitando un valore direttamente nella casella di testo o selezionandone uno in un elenco. Alcune proprietà sono tuttavia più complesse e dispongono di un editor proprietà personalizzato. Per impostare la proprietà, fare clic nella casella di testo, quindi sul pulsante di compilazione (...) per aprire l'editor personalizzato.

  6. Facoltativamente, creare espressioni di proprietà per aggiornare dinamicamente le proprietà dell'attività o del contenitore. Per altre informazioni, vedere Aggiunta o modifica di un'espressione di proprietà.

  7. Per salvare il pacchetto aggiornato, scegliere Salva elementi selezionati dal menu File .

Impostare le proprietà di un'attività o di un contenitore con l'editor attività o contenitori

  1. In SQL Server Data Tools (SSDT)aprire il progetto di Integration Services che contiene il pacchetto desiderato.

  2. In Esplora soluzioni fare doppio clic sul pacchetto per aprirlo.

  3. Fare clic sulla scheda Flusso di controllo .

  4. Nell'area di progettazione della scheda Flusso di controllo fare clic con il pulsante destro del mouse sull'attività o sul contenitore, quindi scegliere Modifica per aprire l'editor attività o contenitori corrispondente.

    Per informazioni sulla configurazione di un contenitore Ciclo For, vedere Configurazione di un contenitore Ciclo For.

    Per informazioni su come configurare il contenitore Ciclo Foreach, vedere Configurare un contenitore Ciclo Foreach.

    Nota

    Il contenitore Sequenza non dispone di un editor personalizzato.

  5. Se l'editor attività o contenitori include più nodi, fare clic su quello che contiene la proprietà da impostare.

  6. Facoltativamente, fare clic su Espressioni e, nella pagina Espressioni , creare espressioni di proprietà per aggiornare in modo dinamico le proprietà dell'attività o del contenitore. Per altre informazioni, vedere Aggiunta o modifica di un'espressione di proprietà.

  7. Aggiornare il valore delle proprietà.

  8. Per salvare il pacchetto aggiornato, scegliere Salva elementi selezionati dal menu File .

Vedere anche

Attività di Integration Services
Contenitori in Integration Services
Flusso di controllo