Attività Servizio Web

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate) sì SSIS Integration Runtime in Azure Data Factory

L'attività Servizio Web esegue un metodo di servizio Web. È possibile utilizzare l'attività Servizio Web per gli scopi seguenti:

  • Scrivere in una variabile i valori restituiti da un metodo di servizio Web. È ad esempio possibile ottenere la temperatura massima del giorno da un metodo di servizio Web e quindi utilizzare tale valore per aggiornare una variabile utilizzata in un'espressione che imposta il valore di una colonna.

  • Scrivere in un file i valori restituiti da un metodo di servizio Web. È ad esempio possibile scrivere in un file un elenco di potenziali clienti e utilizzare tale file come origine dei dati in un pacchetto che pulisce i dati prima che vengano scritti in un database.

File WSDL

Per connettersi al servizio Web l'attività Servizio Web utilizza una gestione connessione HTTP, configurata separatamente, a cui viene fatto riferimento dall'attività Servizio Web. La gestione connessione HTTP specifica le impostazioni proxy del server, quali l'URL del server, le credenziali per l'accesso al server dei servizi Web e la durata del timeout. Per altre informazioni, vedere Gestione connessione HTTP.

Importante

La gestione connessione HTTP supporta solo l'autenticazione anonima e l'autenticazione di base. Non supporta l'autenticazione di Windows.

La gestione connessione HTTP può puntare a un sito Web o a un file WSDL (Web Service Description Language). L'URL di una gestione connessione HTTP che punta a un file WSDL include il parametro ?WSDL , ad esempio https://MyServer/MyWebService/MyPage.asmx?WSDL.

Affinché sia possibile configurare l'attività Servizio Web tramite la finestra di dialogo Editor attività Servizio Web di Progettazione SSIS , il file WSDL deve essere disponibile localmente.

  • Se la gestione connessione HTTP punta a un sito Web, il file WSDL dovrà essere copiato manualmente in un computer locale.

  • Se la gestione connessione HTTP punta a un file WSDL, l'attività Servizio Web potrà scaricare il file dal sito Web a un file locale.

Nel file WSDL sono elencati i metodi offerti dal servizio Web, i parametri di input richiesti dai metodi, le risposte restituite dai metodi e la modalità con cui comunicare con il servizio Web.

Se il metodo utilizza parametri di input, l'attività Servizio Web richiederà i valori dei parametri. Un metodo che determina la lunghezza consigliata degli sci da acquistare in base alla statura del cliente, ad esempio, richiede l'immissione della statura in un parametro di input. I valori dei parametri possono essere specificati mediante stringhe definite all'interno dell'attività oppure tramite variabili definite nell'ambito dell'attività o di un contenitore padre. Il vantaggio dell'utilizzo di variabili consiste nella possibilità di aggiornare dinamicamente i valori dei parametri mediante script o configurazioni di pacchetto. Per altre informazioni, vedere Variabili di Integration Services (SSIS) e Configurazioni di pacchetto.

Molti metodi di servizi Web non utilizzano parametri di input. Un metodo di servizio Web che ottiene i nomi dei presidenti nati nel mese corrente, ad esempio, non richiede parametri di input, perché è in grado di determinare il mese corrente localmente.

I risultati del metodo di servizio Web possono essere scritti in una variabile o in un file. Per specificare il file o il nome della variabile in cui scrivere i risultati, è necessario utilizzare una gestione connessione file. Per altre informazioni, vedere Gestione connessione File e Variabili di Integration Services (SSIS).

Messaggi di registrazione personalizzati disponibili nell'attività Servizio Web

Nella tabella seguente sono elencate le voci di log personalizzate che è possibile attivare per l'attività Servizio Web. Per altre informazioni, vedere registrazione di Integration Services (SSIS).

Voce di log Descrizione
WSTaskBegin Indica che l'attività ha iniziato ad accedere a un servizio Web.
WSTaskEnd Indica che l'attività ha completato un metodo per il servizio Web.
WSTaskInfo Offre informazioni descrittive sull'attività.

Configurazione dell'attività Servizio Web

È possibile impostare le proprietà tramite Progettazione SSIS o a livello di codice.

Per ulteriori informazioni sulle proprietà che è possibile impostare in Progettazione SSIS , fare clic sull'argomento seguente:

Per altre informazioni sull'impostazione di queste proprietà in Progettazione SSIS , fare clic sull'argomento seguente:

Configurazione dell'attività Servizio Web a livello di codice

Per ulteriori informazioni sull'impostazione di queste proprietà a livello di codice, fare clic su uno degli argomenti seguenti:

Editor attività Servizio Web (pagina Generale)

Usare la pagina Generale della finestra di dialogo Editor attività Servizio Web per specificare una gestione connessione HTTP e il percorso del file WSDL (Web Services Description Language) usato dall'attività Servizio Web, descrivere l'attività Servizio Web e scaricare il file WSDL.

Opzioni

HTTPConnection
Selezionare una gestione connessione nell'elenco oppure fare clic su <New connection...> per creare una nuova gestione connessione.

Importante

La gestione connessione HTTP supporta solo l'autenticazione anonima e l'autenticazione di base. Non supporta l'autenticazione di Windows.

Argomenti correlati: Gestione connessione HTTP, Editor gestione connessione HTTP (pagina Server)

WSDLFile
Digitare il percorso completo di un file WSDL presente in locale nel computer oppure fare clic sul pulsante sfoglia (...) e individuare il file.

Sezionare il file WSDL presente nel computer, se è già stato scaricato manualmente. Se invece il file WSDL non è stato ancora scaricato, attenersi alla seguente procedura:

  • Creare un file vuoto con l'estensione di file "wsdl".

  • Selezionare questo file vuoto per l'opzione WSDLFile .

  • Impostare il valore di OverwriteWSDLFile su True per consentire al file vuoto di essere sovrascritto con il file WSDL effettivo.

  • Fare clic su Scarica WSDL per scaricare il file WSDL effettivo e sovrascrivere il file vuoto.

    Nota

    L'opzione Scarica WSDL non è abilitato fino a quando non si fornisce il nome di un file locale esistente nella casella WSDLFile .

OverwriteWSDLFile
Consente di specificare se il file WSDL per l'attività Servizio Web può essere sovrascritto.

Se si intende scaricare il file WSDL tramite il pulsante Scarica WSDL , impostare questo valore su True.

Nome
Consente di specificare un nome univoco per l'attività Servizio Web. Tale nome viene utilizzato come etichetta nell'icona dell'attività.

Nota

I nomi delle attività devono essere univoci all'interno di un pacchetto.

Descrizione
Consente di digitare una descrizione dell'attività Servizio Web.

Scarica WSDL
Consente di scaricare il file WSDL.

Questo pulsante non è attivato fino a quando non si fornisce il nome di un file locale esistente nella casella WSDLFile .

Editor attività Servizio Web (pagina Input)

Utilizzare la pagina Input della finestra di dialogo Editor attività Servizio Web per specificare il servizio Web, il metodo Web e i valori da fornire come input al metodo Web. I valori possono essere immessi digitando direttamente le stringhe nella colonna Valore o selezionando le variabili nella colonna Valore.

Opzioni

Service
Consente di selezionare un servizio Web nell'elenco da utilizzare per l'esecuzione del metodo Web.

Metodo
Consente di selezionare nell'elenco il metodo Web che l'attività deve eseguire.

WebMethodDocumentation
Digitare una descrizione del metodo Web oppure fare clic sul pulsante sfoglia (...) e quindi digitare la descrizione nella finestra di dialogo Documentazione metodo Web.

Nome
Elenca i nomi degli input per il metodo Web.

Tipo
Elenca il tipo di dati degli input.

Nota

L'attività Servizio Web supporta unicamente i parametri dei tipi di dati seguenti: tipi primitivi come ad esempio valori integer e stringhe, matrici e sequenze di tipi primitivi ed enumerazioni.

Variabile
Selezionare le caselle di controllo per utilizzare le variabili per l'invio degli input.

Valore
Se le caselle di controllo Variabile sono selezionate, selezionare le variabili nell'elenco per l'invio degli input. In caso contrario, digitare i valori da utilizzare negli input.

Editor attività Servizio Web (pagina Output)

Usare la pagina Output della finestra di dialogo Editor attività Servizio Web per specificare la posizione in cui archiviare il risultato restituito dal metodo Web.

Opzioni statiche

OutputType
Consente di selezionare il tipo di archiviazione da utilizzare per l'archiviazione dei risultati. Per questa proprietà sono disponibili le opzioni elencate nella tabella seguente.

valore Descrizione
File Connection Consente di archiviare i risultati in un file. La selezione di questo valore determina la visualizzazione dell'opzione dinamica File.
Variabile Consente di archiviare i risultati in una variabile. La selezione di questo valore determina la visualizzazione dell'opzione dinamica Variabile.

Opzioni dinamiche di OutputType

OutputType = Connessione file

File
Selezionare una gestione connessione file nell'elenco oppure fare clic su <New Connection...> per creare una nuova gestione connessione.

Argomenti correlati: Gestione connessione file, Editor gestione connessione file

OutputType = Variabile

Variabile
Selezionare una variabile nell'elenco oppure fare clic su <New Variable...> per crearne una nuova.

Argomenti correlati: Variabili di Integration Services (SSIS), Aggiungere una variabile

Video Procedura: Chiamata a un servizio Web tramite l'attività Servizio Web (video di SQL Server) nel sito technet.microsoft.com.