Mapping dei parametri di query a variabili in un componente del flusso di datiMap Query Parameters to Variables in a Data Flow Component

Quando viene configurata l'origine OLE DB per utilizzare query con parametri, è possibile eseguire il mapping dei parametri alle variabili.When you configure the OLE DB source to use parameterized queries, you can map the parameters to variables.

L'origine OLE DB utilizza query con parametri per filtrare i dati quando l'origine si collega a un'origine dati.The OLE DB source uses parameterized queries to filter data when the source connects to a data source.

Per eseguire il mapping di un parametro di query a una variabileTo map a query parameter to a variable

  1. In SQL Server Data Tools (SSDT)SQL Server Data Tools (SSDT)aprire il progetto di Integration ServicesIntegration Services che contiene il pacchetto desiderato.In SQL Server Data Tools (SSDT)SQL Server Data Tools (SSDT), open the Integration ServicesIntegration Services project that contains the package you want.

  2. In Esplora soluzioni fare doppio clic sul pacchetto per aprirlo.In Solution Explorer, double-click the package to open it.

  3. Fare clic sulla scheda Flusso di dati e quindi dalla Casella degli strumentitrascinare l'origine OLE DB sull'area di progettazione.Click the Data Flow tab, and then, from the Toolbox, drag the OLE DB source to the design surface.

  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'origine OLE DB e quindi scegliere Modifica.Right-click the OLE DB source, and then click Edit.

  5. In Editor origine OLE DB, selezionare la gestione connessione OLE DB da usare per la connessione all'origine dei dati oppure fare clic su Nuova per creare una nuova gestione connessione OLE DB.In the OLE DB Source Editor, select an OLE DB connection manager to use to connect to the data source, or click New to create a new OLE DB connection manager.

  6. Selezionare l'opzione Comando SQL per la modalità di accesso ai dati e quindi immettere una query con parametri nella casella Testo comando SQL .Select the SQL command option for data access mode, and then type a parameterized query in the SQL command text pane.

  7. Fare clic su Parametri.Click Parameters.

  8. Nel imposta parametri Query finestra di dialogo casella, eseguire il mapping di ogni parametro nel parametri elenco a una variabile nel variabili elenco o creare una nuova variabile facendo <nuova variabile >.In the Set Query Parameters dialog box, map each parameter in the Parameters list to a variable in the Variables list, or create a new variable by clicking <New variable>. Scegliere OK.Click OK.

    Nota

    Sono disponibili per il mapping solo le variabili di sistema e le variabili definite dall'utente nell'ambito del pacchetto, di un contenitore padre quale Ciclo Foreach o dell'attività Flusso di dati che contiene il componente del flusso di dati.Only system variables and user-defined variables that are in the scope of the package, a parent container such as a Foreach Loop, or the Data Flow task that contains the data flow component are available for mapping. La variabile deve avere un tipo di dati compatibile con la colonna nella clausola WHERE a cui è assegnato il parametro.The variable must have a data type that is compatible with the column in the WHERE clause to which the parameter is assigned.

  9. Facendo clic su Anteprima è possibile visualizzare fino a 200 righe di dati restituiti dalla query.You can click Preview to view up to 200 rows of the data that the query returns.

  10. Per salvare il pacchetto aggiornato, scegliere Salva elementi selezionati dal menu File .To save the updated package, click Save Selected Items on the File menu.

Vedere ancheSee Also

Origine OLE DB OLE DB Source
Trasformazione ricercaLookup Transformation