Impostazione delle proprietà di un componente del flusso di dati

Per impostare le proprietà dei componenti flusso di dati, tra cui origini, destinazioni e trasformazioni, utilizzare una delle funzionalità seguenti:

  • Editor dei componenti forniti da Integration ServicesIntegration Services. Gli editor includono solo le proprietà personalizzate di ogni componente flusso di dati.

  • Nella finestra Proprietà sono elencate sia le proprietà personalizzate a livello di componente per ogni elemento, sia le proprietà comuni a tutti gli elementi del flusso di dati.

  • La finestra di dialogo Editor avanzato consente l'accesso alle proprietà personalizzate di ciascun componente. La finestra di dialogo Editor avanzato consente anche di accedere alle proprietà comuni a tutti i componenti flusso di dati, ovvero le proprietà degli input, degli output, degli output degli errori, delle colonne e delle colonne esterne.

Per impostare le proprietà di un componente flusso di dati utilizzando l'editor del componente

  1. In SQL Server Data Tools (SSDT)SQL Server Data Tools (SSDT) aprire il progetto di Integration ServicesIntegration Services che contiene il pacchetto desiderato.

  2. In Esplora soluzioni fare doppio clic sul pacchetto per aprirlo.

  3. Fare clic sulla scheda Flusso di controllo, quindi fare doppio clic sull'attività Flusso di dati che contiene il flusso di dati con il componente di cui si desidera visualizzare e modificare le proprietà.

  4. Fare doppio clic sul componente del flusso di dati.

  5. Nell'editor del componente visualizzare o modificare i valori delle proprietà e quindi chiudere l'editor.

  6. Per salvare il pacchetto aggiornato, dal menu File scegliere Salva elementi selezionati.

Per impostare le proprietà di un componente flusso di dati utilizzando la finestra delle proprietà

  1. In SQL Server Data Tools (SSDT)SQL Server Data Tools (SSDT) aprire il progetto di Integration ServicesIntegration Services che contiene il pacchetto desiderato.

  2. In Esplora soluzioni fare doppio clic sul pacchetto per aprirlo.

  3. Fare clic sulla scheda Flusso di controllo, quindi fare doppio clic sull'attività Flusso di dati che contiene il componente di cui si desidera visualizzare e modificare le proprietà.

  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul componente flusso di dati, quindi scegliere Proprietà.

  5. Visualizzare o modificare i valori delle proprietà, quindi chiudere la finestra Proprietà.

    Nota

    Molte proprietà sono in sola lettura e non possono essere modificate.

  6. Per salvare il pacchetto aggiornato, dal menu File scegliere Salva elementi selezionati.

Per impostare le proprietà di un componente flusso di dati utilizzando l'editor avanzato

  1. In SQL Server Data Tools (SSDT)SQL Server Data Tools (SSDT) aprire il progetto di Integration ServicesIntegration Services che contiene il pacchetto desiderato.

  2. In Esplora soluzioni fare doppio clic sul pacchetto per aprirlo.

  3. Fare clic sulla scheda Flusso di controllo, quindi fare doppio clic sull'attività Flusso di dati che contiene il componente che si desidera visualizzare o modificare.

  4. Nella finestra di progettazione del flusso di dati fare clic con il pulsante destro del mouse sul componente flusso di dati, quindi scegliere Visualizza editor avanzato.

    Nota

    In SQL ServerSQL Server non è possibile utilizzare la finestra di dialogo Editor avanzato per i componenti flusso di dati che supportano più input.

  5. Nella finestra di dialogo Editor avanzato eseguire una delle operazioni seguenti:

    • Fare clic sulla scheda Gestioni connessioni per visualizzare e specificare la connessione usata dal componente.

      Nota

      La scheda Gestioni connessioni è disponibile solo per i componenti flusso di dati che utilizzano gestioni connessioni per connettersi a origini dati quali file e database.

    • Fare clic sulla scheda Proprietà componente per visualizzare e modificare le proprietà a livello di componente.

    • Fare clic sulla scheda Mapping colonne per visualizzare e modificare i mapping tra le colonne esterne e l'output disponibile.

      Nota

      La scheda Mapping colonne è disponibile solo durante la visualizzazione o la modifica di origini o destinazioni.

    • Per visualizzare un elenco delle colonne di input disponibili e aggiornare i nomi delle colonne di output, fare clic sulla scheda Colonne di input.

      Nota

      La scheda Colonne di input è disponibile solo quando si utilizzano trasformazioni o destinazioni. Per altre informazioni, vedere Trasformazioni di Integration Services.

    • Fare clic sulla scheda Proprietà input e output per visualizzare e modificare le proprietà degli input, degli output e degli output degli errori, nonché le proprietà delle colonne che contengono.

      Nota

      Le origini non includono input, mentre le destinazioni non includono output, ad eccezione di un output degli errori facoltativo.

  6. Visualizzare o modificare i valori delle proprietà.

  7. Scegliere OK.

  8. Per salvare il pacchetto aggiornato, dal menu File scegliere Salva elementi selezionati.

Vedere anche

Trasformazioni di Integration Services