Conversione dati - trasformazione

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate) sì SSIS Integration Runtime in Azure Data Factory

La trasformazione Conversione dati converte i dati in una colonna di input in un tipo di dati diverso e quindi li copia in una nuova colonna di output. Un pacchetto può ad esempio estrarre dati da più origini e quindi utilizzare questa trasformazione per convertire le colonne nel tipo di dati richiesto dall'archivio dati di destinazione. È possibile applicare più conversioni a una singola colonna di input.

Tramite questa trasformazione un pacchetto può eseguire i tipi di conversioni dei dati seguenti:

  • Modificare il tipo di dati. Per altre informazioni, vedere Tipi di dati di Integration Services.

    Nota

    Se i dati da convertire hanno tipo di dati date o datetime, per la data nella colonna di output verrà utilizzato il formato ISO anche se le impostazioni locali specificano un formato diverso.

  • Impostazione della lunghezza di colonna dei dati stringa, nonché della scala e della precisione dei dati numerici. Per altre informazioni, vedere Precisione, scala e lunghezza (Transact-SQL).

  • Impostazione di una tabella codici. Per altre informazioni, vedere Comparing String Data.

    Nota

    È possibile copiare dati tra colonne con un tipo di dati string solo se le due colonne utilizzano la stessa tabella codici.

Se la lunghezza di una colonna di output con dati di tipo string è minore di quella della colonna di input corrispondente, i dati di output verranno troncati. Per altre informazioni, vedere Gestione degli errori nei dati.

Questa trasformazione include un input, un output e un output degli errori.

È possibile impostare le proprietà tramite Progettazione SSIS o a livello di codice. Per informazioni sull'uso della trasformazione Conversione dati in Progettazione SSIS, vedere Convertire i dati in un tipo di dati diverso tramite la trasformazione Conversione dati. Per informazioni sull'impostazione delle proprietà di questa trasformazione a livello di programmazione, vedere Proprietà comuni e Proprietà personalizzate delle trasformazioni.

Intervento nel blog sul confronto delle prestazioni tra le tecniche di conversione dei tipi di dati in SSIS 2008su blogs.msdn.com.

Editor trasformazione Conversione dati

Usare la finestra di dialogo Editor trasformazione Conversione dati per selezionare le colonne da convertire e i tipi di dati in cui convertire la colonna e impostare gli attributi di conversione.

Nota

La proprietà FastParse delle colonne di output della trasformazione Conversione dati non è disponibile nell' Editor trasformazione Conversione dati ma può essere impostata tramite l' Editor avanzato. Per altre informazioni su questa proprietà, vedere la sezione relativa alla trasformazione Conversione dati in Proprietà personalizzate delle trasformazioni.

Opzioni

Colonne di input disponibili
Consente di selezionare le colonne da convertire utilizzando le caselle di controllo. Le selezioni effettuate determinano l'aggiunta delle colonne di input nella tabella sottostante.

Colonna di input
Consente di selezionare le colonne da convertire nell'elenco delle colonne di input disponibili. Le selezioni effettuate vengono riflesse nelle selezioni delle caselle di controllo descritte in precedenza.

Alias di output
Consente di digitare un alias per ogni nuova colonna. L'impostazione predefinita è Copia di seguita dal nome della colonna di input. È comunque possibile scegliere qualsiasi nome descrittivo univoco.

Tipo di dati
Consente di selezionare un tipo di dati disponibile nell'elenco. Per altre informazioni, vedere Tipi di dati di Integration Services.

Lunghezza
Consente di selezionare la lunghezza della colonna per dati di tipo stringa.

Precisione
Consente di impostare la precisione per dati numerici.

Ridimensionamento
Consente di impostare la scala per dati numerici.

Tabella codici
Consente di selezionare la tabella codici appropriata per le colonne di tipo DT_STR.

Configura output errori
Consente di indicare come gestire gli errori tramite la finestra di dialogo Configura output errori .

Vedere anche

Analisi veloce
Flusso di dati
Trasformazioni di Integration Services