Scegliere lo strumento più adatto per gestire SQL Server in Linux

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate) - Linux

Esistono diversi modi per gestire SQL Server in Linux. La sezione seguente offre una rapida panoramica di strumenti e tecniche di gestione diversi e riferimenti ad altre risorse.

mssql-conf

Lo strumento mssql-conf consente di configurare SQL Server in Linux. Per altre informazioni, vedere Configurare SQL Server in Linux con mssql conf.

Transact-SQL

Quasi tutte le operazioni eseguibili in uno strumento client possono essere effettuate anche con istruzioni Transact-SQL. In SQL Server sono disponibili DMV (Dynamic Management Views, viste a gestione dinamica), che consentono di eseguire query sullo stato e sulla configurazione di SQL Server. Sono anche disponibili comandi Transact-SQL per le attività di gestione dei database. È possibile eseguire questi comandi in qualsiasi strumento client che supporti la connessione a SQL Server e l'esecuzione di query Transact-SQL, ad esempio sqlcmd o Visual Studio Code.

Azure Data Studio

Il nuovo Azure Data Studio è uno strumento multipiattaforma per la gestione di SQL Server. Per altre informazioni, vedere Azure Data Studio.

Named Pipe

Il protocollo Named Pipes non è supportato per SQL Server in Linux.

SQL Server Management Studio in Windows

SQL Server Management Studio (SSMS) è un'applicazione Windows che consente la gestione di SQL Server tramite un'interfaccia utente grafica. Questa applicazione può essere eseguita solo in Windows, ma è possibile usarla per connettersi in remoto alle istanze di SQL Server in Linux. Per altre informazioni sull'uso di SSMS per gestire SQL Server, vedere Usare SSMS per gestire SQL Server in Linux.

mssql-cli (anteprima)

Microsoft ha rilasciato un nuovo strumento di scripting multipiattaforma per SQL Server, mssql-cli. Questo strumento è attualmente disponibile in anteprima.

PowerShell

PowerShell è un ambiente avanzato da riga di comando per la gestione di SQL Server in Linux. Per altre informazioni, vedere Usare PowerShell per gestire SQL Server in Linux.

Passaggi successivi

Per altre informazioni su SQL Server in Linux, vedere SQL Server in Linux.