Ripristina database (pagina Generale)Restore Database (General Page)

QUESTO ARGOMENTO SI APPLICA A:sìSQL Server (a partire dalla versione 2016)noDatabase SQL di AzurenoAzure SQL Data WarehousenoParallel Data WarehouseTHIS TOPIC APPLIES TO: yesSQL Server (starting with 2016)noAzure SQL DatabasenoAzure SQL Data Warehouse noParallel Data Warehouse

Usare la pagina Generale per specificare informazioni sui database di destinazione e di origine per un'operazione di ripristino di un database.Use the General page to specify information about the target and source databases for a database-restore operation.

Nota

Quando si specifica un'attività di ripristino usando SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio, è possibile generare lo script Transact-SQLTransact-SQL RESTORE corrispondente facendo clic su Script , quindi selezionando una destinazione per lo script.When you specify a restore task by using SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio, you can generate the corresponding Transact-SQLTransact-SQL RESTORE script by clicking Script and then selecting a destination for the script.

AutorizzazioniPermissions

Se il database da ripristinare non esiste, per eseguire un'operazione RESTORE l'utente deve disporre delle autorizzazioni CREATE DATABASE.If the database being restored does not exist, the user must have CREATE DATABASE permissions to be able to execute RESTORE. Se il database esiste, le autorizzazioni per l'istruzione RESTORE vengono assegnate per impostazione predefinita ai membri dei ruoli predefiniti del server sysadmin e dbcreator e al proprietario (dbo) del database.If the database exists, RESTORE permissions default to members of the sysadmin and dbcreator fixed server roles and the owner (dbo) of the database.

Le autorizzazioni per l'istruzione RESTORE vengono assegnate ai ruoli in cui le informazioni sull'appartenenza sono sempre disponibili per il server.RESTORE permissions are given to roles in which membership information is always readily available to the server. Poiché è possibile controllare l'appartenenza ai ruoli predefiniti del database solo quando il database è accessibile e non è danneggiato, condizioni che non risultano sempre vere quando si esegue un'operazione RESTORE, i membri del ruolo predefinito del database db_owner non dispongono delle autorizzazioni per l'istruzione RESTORE.Because fixed database role membership can be checked only when the database is accessible and undamaged, which is not always the case when RESTORE is executed, members of the db_owner fixed database role do not have RESTORE permissions.

Per il ripristino da un backup crittografato sono necessarie le autorizzazioni VIEW DEFINITION per la chiave asimmetrica o il certificato utilizzato per la crittografia durante il backup.Restoring from an encrypted backup requires VIEW DEFINITION permissions to the certificate or asymmetric key used to encrypt during backup.

OpzioniOptions

OrigineSource

Le opzioni incluse nel pannello Ripristina daidentificano il percorso dei set di backup del database e determinano i set di backup da ripristinare.The options of the Restore frompanel identify the location of the backup sets for the database and which backup sets you want to restore.

NomeTerm DefinizioneDefinition
DatabaseDatabase Selezionare il database da ripristinare dall'elenco a discesa.Select the database to restore from the drop-down list. Nell'elenco sono inclusi solo i database di cui è stato eseguito il backup in base alla cronologia dei backup di msdb .The list contains only databases that have been backed up according to the msdb backup history.
DispositivoDevice Selezionare i dispositivi di backup logici o fisici (nastri, URL o file) in cui sono inclusi i backup da ripristinare.Select the logical or physical backup devices (tapes, URL or files) that contain the backup or backups you want to restore. Questo è necessario se il backup del database è stato effettuato su un'istanza diversa di SQL ServerSQL Server.This is required if the database backup was taken on a different instance of SQL ServerSQL Server.

Per selezionare uno o più dispositivi di backup logici o fisici, fare clic sul pulsante per la ricerca. Verrà visualizzata la finestra di dialogo Seleziona dispositivi di backup .To select one or more logical or physical backup devices, click the browse button which opens the Select backup devices dialog box. È possibile selezionare fino a 64 dispositivi che appartengono a un singolo set di supporti.There, you can select up to 64 devices that belong to a single media set. I dispositivi nastro devono essere fisicamente collegati al computer in cui è in esecuzione l'istanza di SQL ServerSQL Server.Tape devices must be physically connected to the computer that is running the instance of SQL ServerSQL Server. Un file di backup può trovarsi su un dispositivo disco locale o rimovibile.A backup file can be on a local or remove disk device. Per altre informazioni, vedere Dispositivi di backup (SQL Server).For more information, see Backup Devices (SQL Server). È inoltre possibile selezionare URL come tipo di dispositivo per i file di backup archiviati nel servizio di archiviazione Windows Azure.You can also select URL as the device type for backup files stored in Windows Azure storage.

Quando si chiude la finestra di dialogo Seleziona dispositivi di backup , il dispositivo selezionato viene visualizzato sotto forma di valori di sola lettura nell'elenco Dispositivo .When you exit the Select backup devices dialog box, the selected device will appear as read-only values in the Device list.
DatabaseDatabase Nell'elenco a discesa selezionare il nome del database da cui i backup devono essere ripristinati.Select the database name from which the backups should be restored from the dropdown list.

Nota: questo elenco è disponibile solo se si seleziona Dispositivo .Note: This list is only available when Device is selected. Saranno disponibili solo i database che dispongono di backup sui dispositivi selezionati.Only databases that have backups on the selected devices will be available.

DestinazioneDestination

Con le opzioni incluse nel pannello Ripristina fino a vengono identificati il database e il punto di ripristino.The options of the Restore to panel identify the database and restore point.

NomeTerm DefinizioneDefinition
DatabaseDatabase Immettere il database da ripristinare nell'elenco.Enter the database to restore in the list. È possibile immettere un nuovo database oppure sceglierne uno esistente dall'elenco a discesa.You can enter a new database or choose an existing database from the drop-down list. Nell'elenco sono inclusi tutti i database presenti nel server, ad eccezione dei database di sistema master e tempdb.The list includes all databases on the server, excluding the system databases master and tempdb.

Nota: per ripristinare un backup protetto da password, è necessario usare l'istruzione RESTORE .Note: To restore a password-protected backup, you must use the RESTORE statement.
Ripristina fino aRestore to Per impostazione predefinita, l'opzione Ripristina fino a verrà impostata su "Ultimo backup eseguito".The Restore to box will be set "To the last backup taken" by default. È anche possibile fare clic su Sequenza temporale per visualizzare la finestra di dialogo Sequenza temporale backup in cui viene visualizzata la cronologia dei backup del database sotto forma di sequenza temporale.You can also click Timeline to show the Backup Timeline dialog box, which displays the database backup history in the form of a timeline. Fare clic su Sequenza temporale per definire un oggetto datetime specifico in base al quale si desidera ripristinare il database.Click Timeline to designate a specific datetime to which you want to restore the database. Quest'ultimo sarà quindi ripristinato allo stato in cui si trovava in quel preciso momento.The database will then be restored to the state it was in at this specified point in time. Vedere Backup Timeline.See Backup Timeline.

Piano di ripristinoRestore Plan

NomeTerm DefinizioneDefinition ValoriValues
Set di backup da ripristinareBackup sets to restore Visualizza i set di backup disponibili per il percorso specificato.Displays the backup sets available for the specified location. Ogni set di backup è il risultato di una singola operazione di backup e viene distribuito in tutti i dispositivi nel set di supporti.Each backup set, the result of a single backup operation, is distributed across all of the devices in the media set. Per impostazione predefinita, viene suggerito un piano di recupero, basato sulla selezione dei set di backup necessari per completare l'operazione di ripristino.By default, a recovery plan is suggested to achieve the goal of the restore operation that is based on the selection of the required backup sets. SQL Server Management StudioSQL Server Management Studio viene utilizzata la cronologia di backup in msdb per identificare i backup necessari per ripristinare un database e creare un piano di ripristino. uses the backup history in msdb to identify which backups are required to restore a database, and creates a restore plan. Per il ripristino di un database, ad esempio, il piano di ripristino seleziona il backup completo di database più recente e quindi l'eventuale backup di database differenziale successivo.For example, for a database restore, the restore plan selects the most recent full database backup followed by the most recent subsequent differential database backup, if any. Nel modello di recupero con registrazione completa, il piano di ripristino seleziona quindi tutti i successivi backup dei log.Under the full recovery model, the restore plan then selects all subsequent log backups.

Per ignorare il piano di recupero suggerito, è possibile modificare le impostazioni selezionate nella griglia.To override the suggested recovery plan, you can change the selections in the grid. I backup che dipendono da un backup deselezionato vengono automaticamente deselezionati.Any backups that depend on a deselected backup are deselected automatically.

Le caselle di controllo sono abilitate solo quando la casella Selezione manuale è selezionata.The checkboxes are only enabled when the Manual Selection box is checked. In tal caso è possibile scegliere i set di backup da ripristinare.This allows you to select which backup-sets are to be restored.

Quando la casella Selezione manuale è selezionata, l'accuratezza del piano di ripristino viene controllata in occasione di ogni modifica.When the Manual Selection box is checked, the accuracy of the Restore Plan is checked each time it is modified. Se la sequenza dei backup è errata, verrà visualizzato un messaggio di errore.If the sequence of backups is incorrect, an error message will appear.
Ripristino:Restore:
Le caselle di controllo selezionate indicano i set di backup da ripristinare.The selected check boxes indicate the backup sets to be restored.

Nome:Name:
Nome del set di backup.The name of the backup set.

Componente: componente di cui viene eseguito il backup, ovvero Database, File o <vuoto> (nel caso di log delle transazioni).Component : The backed-up component: Database, File, or <blank> (for transaction logs).

Tipo: tipo di backup eseguito, ovvero Completo, Differenzialeo Log delle transazioni.Type: The type of backup performed: Full, Differential, or Transaction Log.

Server: nome dell'istanza del Motore di databaseDatabase Engine che ha eseguito l'operazione di backup.Server: The name of the Motore di databaseDatabase Engine instance that performed the backup operation.

Database:Database:
Nome del database interessato dall'operazione di backup.The name of the database involved in the backup operation.

Posizione: posizione del set di backup nel volume.Position: The position of the backup set in the volume.

Primo LSN:First LSN:
Numero di sequenza del file di log della prima transazione nel set di backup.The log sequence number of the first transaction in the backup set. Vuoto per i backup dei file.Blank for file backups.

Ultimo LSN:Last LSN:
Numero di sequenza del file di log dell'ultima transazione nel set di backup.The log sequence number of the last transaction in the backup set. Vuoto per i backup dei file.Blank for file backups.

LSN checkpoint:Checkpoint LSN:
Numero di sequenza del file di log (LSN) del checkpoint più recente al momento della creazione del backup.The log sequence number (LSN) of the most recent checkpoint at the time the backup was created.

LSN completo:Full LSN:
Numero di sequenza del file di log del backup completo più recente del database.The log sequence number of the most recent full database backup.

Data di inizio:Start Date:
Data e ora di inizio dell'operazione di backup, visualizzate in base alle impostazioni internazionali del client.The date and time when the backup operation began, presented in the regional setting of the client.

Data di fine:Finish Date:
Data e ora di fine dell'operazione di backup, visualizzate in base alle impostazioni internazionali del client.The date and time when the backup operation finished, presented in the regional setting of the client.

Dimensioni:Size:
Dimensioni in byte del set di backup.The size of the backup set in bytes.

Nome utente:User Name:
Nome dell'utente che ha eseguito l'operazione di backup.The name of the user who performed the backup operation.

Scadenza:Expiration:
Data e ora di scadenza del set di backup.The date and time the backup set expires.
Verifica supporti di backupVerify Backup Media Chiama un'istruzione RESTORE VERIFY_ONLY sui set di backup selezionati.Calls a RESTORE VERIFY_ONLY statement on the selected backup-sets.

Nota: si tratta di un'operazione con esecuzione prolungata e il relativo stato di avanzamento può essere rilevato e annullato usando il monitoraggio dell'avanzamento nel framework della finestra di dialogo.Note: This is a long-running operation, and its progress can be tracked and cancelled by using the Progress Monitor on the Dialog Framework.

Questo pulsante consente di controllare l'integrità dei file di backup selezionati prima di ripristinarli.This button allows you to check the integrity of the selected backup files prior to restoring them.

Durante il controllo dell'integrità dei set di backup, lo stato di avanzamento visualizzato nella parte inferiore sinistra della finestra di dialogo indicherà che è in corso una verifica anziché un'esecuzione.When checking the integrity of backup sets, the progress status at the bottom left of the dialog box will read "Verifying" rather than "Executing."

Informazioni sulla compatibilitàCompatibility Support

In SQL Server 2017SQL Server 2017è possibile ripristinare un database utente dal backup di un database creato tramite SQL Server 2005SQL Server 2005 o una versione successiva.In SQL Server 2017SQL Server 2017, you can restore a user database from a database backup that was created by using SQL Server 2005SQL Server 2005 or a later version. Tuttavia, i backup dei database master, model e msdb creati da SQL Server 2005SQL Server 2005 a SQL Server 2012SQL Server 2012 non possono essere ripristinati tramite SQL Server 2017SQL Server 2017.However, backups of master, model and msdb that were created by using SQL Server 2005SQL Server 2005 through SQL Server 2012SQL Server 2012 cannot be restored by SQL Server 2017SQL Server 2017. Inoltre, i backup creati in SQL Server 2017SQL Server 2017 non possono essere ripristinati tramite alcuna versione precedente di SQL ServerSQL Server.Also, backups created in SQL Server 2017SQL Server 2017 cannot be restored by any earlier version of SQL ServerSQL Server.

SQL Server 2017SQL Server 2017 viene utilizzato un percorso predefinito diverso rispetto alle versioni precedenti. uses a different default path than earlier versions. Pertanto, per ripristinare un database creato nel percorso predefinito di una versione precedente di SQL ServerSQL Server, è necessario utilizzare l'opzione MOVE.Therefore, to restore a database that was created in the default location of an earlier version of SQL ServerSQL Server, you must use the MOVE option.

Dopo aver ripristinato un database di una versione precedente a SQL Server 2017SQL Server 2017, il database viene aggiornato automaticamente.After you restore an earlier version database to SQL Server 2017SQL Server 2017, the database is automatically upgraded. In genere, il database diventa subito disponibile.Typically, the database becomes available immediately. Tuttavia, se in un database di SQL Server 2005SQL Server 2005 sono inclusi indici full-text, questi vengono importati, reimpostati o ricompilati dal processo di aggiornamento, a seconda dell'impostazione della proprietà del server Opzione di aggiornamento full-text .However, if a SQL Server 2005SQL Server 2005 database has full-text indexes, the upgrade process either imports, resets, or rebuilds them, depending on the setting of the Full-Text Upgrade Option server property. Se l'opzione di aggiornamento è impostata su Importa o Ricompila, gli indici full-text non saranno disponibili durante l'aggiornamento.If the upgrade option is set to Import or Rebuild, the full-text indexes will be unavailable during the upgrade. A seconda della quantità di dati indicizzati, l'importazione può richiedere diverse ore, mentre la ricompilazione può risultare dieci volte più lunga.Depending upon the amount of data being indexed, importing can take several hours, and rebuilding can take up to ten times longer. Si noti inoltre che, quando l'opzione di aggiornamento è impostata su Importae un catalogo full-text non è disponibile, gli indici full-text associati vengono ricompilati.Note also that when the upgrade option is set to Import, if a full-text catalog is not available, the associated full-text indexes are rebuilt.

Ripristino da un backup crittografatoRestoring from an Encrypted Backup

Per un'operazione di ripristino è necessario che la chiave asimmetrica o il certificato utilizzato originariamente per creare il backup sia disponibile nell'istanza in cui si esegue il ripristino.Restore requires that the certificate or asymmetric key that was originally used to create the backup is available on the instance you are restoring to. L'account che esegue il ripristino deve disporre delle autorizzazioni VIEW DEFINITIONS per il certificato o la chiave asimmetrica.The account performing the restore should have VIEW DEFINITIONS on the certificate or asymmetric key. I certificati utilizzati per crittografare il backup non devono essere rinnovati o aggiornati.Certificates used to encrypt backup should not be renewed or updated.

Ripristino dal servizio di archiviazione di Microsoft AzureRestoring from Microsoft Azure Storage

Nella finestra di dialogo Seleziona dispositivi di backup selezionare URL dall'elenco a discesa Tipo di supporti di backup .Select URL from the Backup media type: drop-down list from the Select backup devices dialog box. Quindi fare clic su Aggiungi per aprire la finestra di dialogo Selezionare un percorso del file di backup nella quale è possibile selezionare le credenziali di SQL Server o un contenitore di archiviazione di Azure esistente, aggiungere un nuovo contenitore di archiviazione di Azure con firma di accesso condiviso oppure creare una firma di accesso condiviso e le credenziali di SQL Server per un contenitore di archiviazione esistente.Then click Add to open the Select a Backup File Location dialog where you can select an existing SQL Server credential/Azure storage container, add a new Azure storage container with a shared access signature, or generate a shared access signature and SQL Server credential for an existing storage container. Dopo aver eseguito la connessione all'account di archiviazione, i file di backup vengono visualizzati nella finestra di dialogo Trova file di backup in Microsoft Azure in cui è possibile selezionare il file da usare per il ripristino.Once connected to the storage account, the backup files are displayed in the Locate Backup File in Microsoft Azure dialog where you can select the file to use for the restore. Vedere anche Connect to A Microsoft Azure Subscription(Connettersi a una sottoscrizione di Microsoft Azure).See also, Connect to A Microsoft Azure Subscription.

Vedere ancheSee Also

Dispositivi di backup (SQL Server) Backup Devices (SQL Server)
Ripristino di un backup da un dispositivo (SQL Server) Restore a Backup from a Device (SQL Server)
Ripristino di un database fino a una transazione contrassegnata (SQL Server Management Studio) Restore a Database to a Marked Transaction (SQL Server Management Studio)
Ripristinare un backup del log delle transazioni (SQL Server) Restore a Transaction Log Backup (SQL Server)
Visualizzare il contenuto di un nastro o di un file di backup (SQL Server) View the Contents of a Backup Tape or File (SQL Server)
Visualizzazione delle proprietà e del contenuto di un dispositivo di backup logico (SQL Server) View the Properties and Contents of a Logical Backup Device (SQL Server)
Set di supporti, gruppi di supporti e set di backup (SQL Server) Media Sets, Media Families, and Backup Sets (SQL Server)
Argomenti dell'istruzione RESTORE (Transact-SQL) RESTORE Arguments (Transact-SQL)
Applicazione dei backup di log delle transazioni (SQL Server)Apply Transaction Log Backups (SQL Server)