Informazioni di riferimento sull'interfaccia dispositivo virtuale (VDI, Virtual Device Interface)

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate)

Questa sezione include le specifiche per le API di SQL Server destinate all'uso da parte di fornitori di software di backup di terze parti.

Panoramica

L'interfaccia dispositivo virtuale (VDI) offre la massima velocità effettiva di backup online con una riduzione minima delle prestazioni per il carico di lavoro delle transazioni, nonché i tempi di ripristino più rapidi possibili. Consente ai fornitori di terze parti di ottenere le stesse caratteristiche di prestazioni del backup/ripristino nativo di SQL Server e rende disponibile la gamma completa di funzionalità di backup/ripristino. L'interfaccia VDI è stata introdotta in SQL Server 7.0 ed è supportata e migliorata nelle versioni successive.

VDI supporta due tipi principali di tecnologie di backup:

  • Backup online convenzionali in cui l'intero contenuto del set di backup viene letto e trasferito nei supporti di backup.

  • Backup snapshot tramite la tecnologia sottostante split-mirror o copy-on-write.

I backup online convenzionali eseguiti tramite VDI possono sfruttare la gamma completa di funzionalità di backup e ripristino in SQL Server. I backup snapshot sono limitati solo ai backup completi di database e file/filegroup. Tuttavia, è possibile eseguire il roll forward dei backup snapshot con backup convenzionali differenziali del database, differenziali dei file e del log delle transazioni.

Passaggi successivi

Vedere la documentazione di riferimento per l'interfaccia VDI in questa sezione.

Scaricare la specifica completa e i file di origine di supporto:

SQL Server 2005 Virtual Backup Device Interface (VDI) Specification (Specifica di SQL Server 2005 Virtual Backup Device Interface - VDI)