Proprietà database (pagina Opzioni)Database Properties (Options Page)

In questo argomento si applica a: SìSQL ServernonDatabase SQL di AzurenonAzure SQL Data Warehouse non Parallel Data WarehouseTHIS TOPIC APPLIES TO: yesSQL ServernoAzure SQL DatabasenoAzure SQL Data Warehouse noParallel Data Warehouse

Utilizzare questa pagina per visualizzare o modificare le opzioni per il database selezionato.Use this page to view or modify options for the selected database. Per altre informazioni sulle opzioni disponibili in questa pagina, vedere Opzioni di ALTER DATABASE SET (Transact-SQL) e ALTER DATABASE SCOPED CONFIGURATION (Transact-SQL).For more information about the options available on this page, see ALTER DATABASE SET Options (Transact-SQL) and ALTER DATABASE SCOPED CONFIGURATION (Transact-SQL).

ConfrontoCollation
È possibile specificare le regole di confronto del database selezionandole nell'elenco.Specify the collation of the database by selecting from the list. Per altre informazioni, vedere Set or Change the Database Collation.For more information, see Set or Change the Database Collation.

Modello di recuperoRecovery model
È possibile specificare uno dei modelli di recupero del database seguenti: Con registrazione completa, Con registrazione minima delle operazioni bulko Con registrazione minima.Specify one of the following models for recovering the database: Full, Bulk-Logged, or Simple. Per altre informazioni sui modelli di recupero, vedere Modelli di recupero (SQL Server).For more information about recovery models, see Recovery Models (SQL Server).

Livello di compatibilitàCompatibility level
È possibile specificare la versione più recente di SQL ServerSQL Server supportata dal database.Specify the latest version of SQL ServerSQL Server that the database supports. Per i valori possibili, vedere Livello di compatibilità di ALTER DATABASE (Transact-SQL).For possible values, see ALTER DATABASE (Transact-SQL) Compatibility Level. Quando un database SQL Server viene aggiornato, il livello di compatibilità per il database viene mantenuto, se possibile. Oppure viene portato al livello minimo supportato per il nuovo SQL ServerSQL Server.When a SQL Server database is upgraded, the compatibility level for that database is retained if possible, or changed to the minimum level supported for the new SQL ServerSQL Server.

Tipo di contenimentoContainment type
È possibile specificare nessuno o parziale per determinare se si tratta di un database indipendente.Specify none or partial to designate if this is a contained database. Per altre informazioni sui database indipendenti, vedere Contained Databases.For more information about contained databases, see Contained Databases. La proprietà del server Abilita database indipendenti deve essere impostata su TRUE prima che un database possa essere configurato come indipendente.The server property Enable Contained Databases must be set to TRUE before a database can be configured as contained.

Importante

L'abilitazione dei delegati di database parzialmente indipendenti controlla l'accesso all'istanza di SQL ServerSQL Server per i proprietari del database.Enabling partially contained databases delegates control over access to the instance of SQL ServerSQL Server to the owners of the database. Per altre informazioni, vedere Security Best Practices with Contained Databases.For more information, see Security Best Practices with Contained Databases.

AutomaticAutomatic

Chiusura automaticaAuto Close
Specifica se il database viene chiuso correttamente e se le risorse corrispondenti vengono liberate dopo la disconnessione dell'ultimo utente.Specify whether the database shuts down cleanly and frees resources after the last user exits. I valori possibili sono True e False.Possible values are True and False. Quando il valore è True, il database viene chiuso correttamente e le relative risorse vengono liberate dopo la disconnessione dell'ultimo utente.When True, the database is shut down cleanly and its resources are freed after the last user logs off.

Creazione automatica di statistiche incrementaliAuto Create Incremental Statistics
Specificare se utilizzare l'opzione incrementale nella creazione di statistiche per partizione.Specify whether to use the incremental option when per partition statistics are created. Per informazioni sulle statistiche incrementali, vedere CREATE STATISTICS (Transact-SQL).For information about incremental statistics, see CREATE STATISTICS (Transact-SQL).

Creazione automatica statisticheAuto Create Statistics
Indica se il database crea automaticamente le statistiche di ottimizzazione mancanti.Specify whether the database automatically creates missing optimization statistics. I valori possibili sono True e False.Possible values are True and False. Quando il valore è True, le statistiche mancanti necessarie per l'ottimizzazione di una query vengono create automaticamente durante la fase di ottimizzazione.When True, any missing statistics needed by a query for optimization are automatically built during optimization. Per altre informazioni, vedere CREATE STATISTICS (Transact-SQL).For more information, see CREATE STATISTICS (Transact-SQL).

Compattazione automaticaAuto Shrink
Indica se i file di database sono disponibili per la compattazione periodica.Specify whether the database files are available for periodic shrinking. I valori possibili sono True e False.Possible values are True and False. Per altre informazioni, vedere Shrink a Database.For more information, see Shrink a Database.

Aggiornamento automatico statisticheAuto Update Statistics
Indica se il database aggiorna automaticamente le statistiche di ottimizzazione non aggiornate.Specify whether the database automatically updates out-of-date optimization statistics. I valori possibili sono True e False.Possible values are True and False. Quando il valore è True, tutte le statistiche non aggiornate necessarie per l'ottimizzazione di una query vengono create automaticamente durante la fase di ottimizzazione.When True, any out-of-date statistics needed by a query for optimization are automatically built during optimization. Per altre informazioni, vedere CREATE STATISTICS (Transact-SQL).For more information, see CREATE STATISTICS (Transact-SQL).

Aggiornamento automatico asincrono statisticheAuto Update Statistics Asynchronously
Quando il valore è True, le query che avviano un aggiornamento automatico delle statistiche non aggiornate non attendono il completamento dell'aggiornamento delle statistiche prima della compilazione.When True, queries that initiate an automatic update of out-of-date statistics do not wait for the statistics to be updated before compiling. Le query successive usano le statistiche aggiornate, non appena disponibili.Subsequent queries use the updated statistics when they are available.

Quando il valore è False, le query che avviano un aggiornamento automatico delle statistiche non aggiornate attenderanno che le statistiche aggiornate diventino disponibili per l'uso nel piano di ottimizzazione query.When False, queries that initiate an automatic update of out-of-date statistics, wait until the updated statistics can be used in the query optimization plan.

L'impostazione di questa opzione su True non produce effetti a meno che anche l'opzione Aggiornamento automatico statistiche non sia impostata su True.Setting this option to True has no effect unless Auto Update Statistics is also set to True.

IndipendenzaContainment

In un database indipendente alcune impostazioni che in genere sono configurate a livello di server possono essere configurate a livello di database.In a contained database, some settings usually configured at the server level can be configured at the database level.

LCID lingua full-text predefinitaDefault Fulltext Language LCID
Specifica una lingua predefinita per le colonne con indicizzazione full-text.Specifies a default language for full-text indexed columns. L'analisi linguistica dei dati con indicizzazione full-text dipende dalla lingua dei dati.Linguistic analysis of full-text indexed data is dependent on the language of the data. Il valore predefinito per questa opzione corrisponde alla lingua impostata per il server.The default value of this option is the language of the server. Per la lingua corrispondente all'impostazione visualizzata, vedere sys.fulltext_languages (Transact-SQL).For the language that corresponds to the displayed setting, see sys.fulltext_languages (Transact-SQL).

Lingua predefinitaDefault Language
Lingua predefinita per tutti i nuovi utenti del database indipendente, salvo altrimenti specificato.The default language for all new contained database users, unless otherwise specified.

Trigger annidati abilitatiNested Triggers Enabled
Consente l'attivazione di trigger da altri trigger.Allows triggers to fire other triggers. I trigger possono essere nidificati fino a un massimo di 32 livelli.Triggers can be nested to a maximum of 32 levels. Per altre informazioni, vedere la sezione relativa ai trigger annidati in CREATE TRIGGER (Transact-SQL).For more information, see the "Nested Triggers" section in CREATE TRIGGER (Transact-SQL).

Trasforma parole non significativeTransform Noise Words
Evita la visualizzazione di un messaggio di errore qualora, a causa di parole non significative, un'operazione booleana su una query full-text restituisca zero righe.Suppress an error message if noise words, that is stopwords, cause a Boolean operation on a full-text query to return zero rows. Per altre informazioni, vedere transform noise words Server Configuration Option.For more information, see transform noise words Server Configuration Option.

Cambio data per anno a due cifreTwo Digit Year Cutoff
Indica il numero più alto che può essere immesso come anno a due cifre.Indicates the highest year number that can be entered as a two-digit year. L'anno indicato e i 99 anni precedenti possono essere immessi con due cifre.The year listed and the previous 99 years can be entered as a two-digit year. Tutti gli altri anni devono essere immessi con quattro cifre.All other years must be entered as a four-digit year.

Ad esempio, l'impostazione predefinita 2049 indica che la data '14/03/49' verrà interpretata come 14 marzo 2049, mentre la data '14/03/50' verrà interpretata come 14 marzo 1950.For example, the default setting of 2049 indicates that a date entered as '3/14/49' will be interpreted as March 14, 2049, and a date entered as '3/14/50' will be interpreted as March 14, 1950. Per altre informazioni, vedere Configure the two digit year cutoff Server Configuration Option.For more information, see Configure the two digit year cutoff Server Configuration Option.

CursoreCursor

Chiusura cursori dopo commit abilitataClose Cursor on Commit Enabled
Specifica se i cursori vengono chiusi dopo l'esecuzione del commit della transazione di apertura del cursore.Specify whether cursors close after the transaction opening the cursor has committed. I valori possibili sono True e False.Possible values are True and False. Quando il valore è True, vengono chiusi tutti i cursori che risultano aperti al momento dell'esecuzione del commit o del rollback di una transazione.When True, any cursors that are open when a transaction is committed or rolled back are closed. Quando il valore è False, tali cursori rimangono aperti quando viene eseguito il commit della transazione.When False, such cursors remain open when a transaction is committed. Quando il valore è False, il rollback di una transazione determina la chiusura di tutti i cursori, ad eccezione di quelli definiti come INSENSITIVE o STATIC.When False, rolling back a transaction closes any cursors except those defined as INSENSITIVE or STATIC. Per altre informazioni, vedere SET CURSOR_CLOSE_ON_COMMIT (Transact-SQL).For more information, see SET CURSOR_CLOSE_ON_COMMIT (Transact-SQL).

Cursore predefinitoDefault Cursor
Indica il comportamento del cursore predefinito.Specify default cursor behavior. Se True, le dichiarazioni dei cursori vengono impostate su LOCAL per impostazione predefinita.When True, cursor declarations default to LOCAL. Se False, i cursori Transact-SQLTransact-SQL vengono automaticamente impostati su GLOBAL.When False, Transact-SQLTransact-SQL cursors default to GLOBAL.

Configurazioni con ambito databaseDatabase Scoped Configurations

In SQL Server 2016 e nel database SQL Azure sono presenti numerose proprietà di configurazione il cui ambito può essere limitato al livello di database.In SQL Server 2016 and in Azure SQL Database, there are a number of configuration properties that can be scoped to the database level. Per altre informazioni su tutte queste impostazioni, vedere ALTER DATABASE SCOPED CONFIGURATION (Transact-SQL).For more information for all of these settings, see ALTER DATABASE SCOPED CONFIGURATION (Transact-SQL).

Stima di cardinalità legacyLegacy Cardinality Estimation
Specificare il modello di stima di cardinalità di Query Optimizer per il database primario indipendentemente dal livello di compatibilità del database.Specify the query optimizer cardinality estimation model for the primary independent of the compatibility level of the database. Equivale a Flag di traccia 9481.This is equivalent to Trace Flag 9481.

Stima di cardinalità legacy per database secondariLegacy Cardinality Estimation for Secondary
Specificare il modello di stima di cardinalità di Query Optimizer per gli eventuali database secondari indipendentemente dal livello di compatibilità del database.Specify the query optimizer cardinality estimation model for secondaries, if any, independent of the compatibility level of the database. Equivale a Flag di traccia 9481.This is equivalent to Trace Flag 9481.

Massimo grado di parallelismoMax DOP
Specificare l'impostazione MAXDOP predefinita per il database primario da usare per le istruzioni.Specify the default MAXDOP setting for the primary that should be used for statements.

Massimo grado di parallelismo per database secondarioMax DOP for Secondary
Specificare l'impostazione MAXDOP predefinita per gli eventuali database secondari da usare per le istruzioni.Specify the default MAXDOP setting for secondaries, if any, that should be used for statements.

Analisi dei parametriParameter Sniffing
Abilita o disabilita l'analisi dei parametri sul database primario.Enables or disables parameter sniffing on the primary. Equivale a Flag di traccia 4136.This is equivalent to Trace Flag 4136.

Analisi dei parametri per i database secondariParameter Sniffing for Secondary
Abilita o disabilita l'analisi dei parametri sugli eventuali database secondari.Enables or disables parameter sniffing on secondaries, if any. Equivale a Flag di traccia 4136.This is equivalent to Trace Flag 4136.

Correzioni di Query OptimizerQuery Optimizer Fixes
Abilita o disabilita gli hotfix di ottimizzazione query sul database primario indipendentemente dal livello di compatibilità del database.Enables or disables query optimization hotfixes on the primary regardless of the compatibility level of the database. Equivale a Flag di traccia 4199.This is equivalent to Trace Flag 4199.

Correzioni di Query Optimizer per database secondariQuery Optimizer Fixes for Secondary
Abilita o disabilita gli hotfix di ottimizzazione query sugli eventuali database secondari indipendentemente dal livello di compatibilità del database.Enables or disables query optimization hotfixes on secondaries, if any, regardless of the compatibility level of the database. Equivale a Flag di traccia 4199.This is equivalent to Trace Flag 4199.

FILESTREAMFILESTREAM

Nome di directory FILESTREAMFILESTREAM Directory Name
Specifica il nome di directory per i dati FILESTREAM associati al database selezionato.Specify the directory name for the FILESTREAM data associated with the selected database.

Accesso FILESTREAM non in transazioniFILESTREAM Non-transacted Access
È possibile specificare una delle opzioni seguenti per l'accesso non transazionale tramite il file system a dati FILESTREAM archiviati in tabelle FileTable: OFF, READ_ONLYo FULL.Specify one of the following options for non-transactional access through the file system to FILESTREAM data stored in FileTables: OFF, READ_ONLY, or FULL. Se FILESTREAM non è abilitato nel server, questo valore viene impostato su OFF ed è disabilitato.If FILESTREAM is not enabled on the server, this value is set to OFF and is disabled. Per altre informazioni, vedere FileTables (SQL Server).For more information, see FileTables (SQL Server).

VarieMiscellaneous

Consenti isolamento snapshotAllow Snapshot Isolation
Abilita questa funzionalità.Enables this feature.

NULL ANSI predefinitoANSI NULL Default
Consente l'uso di valori Null per ogni colonna o tipo di dati definito dall'utente non indicato in modo esplicito come NOT NULL durante un'istruzione CREATE TABLE o ALTER TABLE (stato predefinito).Allow null values for all user-defined data types or columns that are not explicitly defined as NOT NULL during a CREATE TABLE or ALTER TABLE statement (the default state). Per altre informazioni, vedere SET ANSI_NULL_DFLT_ON (Transact-SQL) e SET ANSI_NULL_DFLT_OFF (Transact-SQL).For more information, see SET ANSI_NULL_DFLT_ON (Transact-SQL) and SET ANSI_NULL_DFLT_OFF (Transact-SQL).

NULL ANSI abilitatiANSI NULLS Enabled
Indica il comportamento degli operatori di confronto Uguale a (=) e Diverso da (<>) quando vengono utilizzati con valori Null.Specify the behavior of the Equals (=) and Not Equal To (<>) comparison operators when used with null values. I valori possibili sono True (attivato) e False (disattivato).Possible values are True (on) and False (off). Quando il valore è True, tutti i confronti con un valore Null restituiscono UNKNOWN.When True, all comparisons to a null value evaluate to UNKNOWN. Quando il valore è False, i confronti di valori non UNICODE con un valore Null restituiscono True se entrambi i valori sono NULL.When False, comparisons of non-UNICODE values to a null value evaluate to True if both values are NULL. Per altre informazioni, vedere SET ANSI_NULLS (Transact-SQL).For more information, see SET ANSI_NULLS (Transact-SQL).

Riempimento ANSI abilitatoANSI Padding Enabled
Indica se il riempimento ANSI è attivato o disattivato.Specify whether ANSI padding is on or off. I valori consentiti sono True (attivato) e False (disattivato).Permissible values are True (on) and False (off). Per altre informazioni, vedere SET ANSI_PADDING (Transact-SQL).For more information, see SET ANSI_PADDING (Transact-SQL).

Avvisi ANSI abilitatiANSI Warnings Enabled
Indica il comportamento dello standard ISO per diverse condizioni di errore.Specify ISO standard behavior for several error conditions. Quando il valore è True, viene generato un messaggio di avviso se le funzioni di aggregazione, quali SUM, AVG, MAX, MIN, STDEV, STDEVP, VAR, VARP o COUNT, includono valori Null.When True, a warning message is generated if null values appear in aggregate functions (such as SUM, AVG, MAX, MIN, STDEV, STDEVP, VAR, VARP, or COUNT). Quando il valore è False, non viene generato alcun messaggio di avviso.When False, no warning is issued. Per altre informazioni, vedere SET ANSI_WARNINGS (Transact-SQL).For more information, see SET ANSI_WARNINGS (Transact-SQL).

Interruzione per errori aritmetici abilitataArithmetic Abort Enabled
Indica se l'opzione del database relativa all'interruzione aritmetica è abilitata o disabilitata.Specify whether the database option for arithmetic abort is enabled or not. I valori possibili sono True e False.Possible values are True and False. Quando il valore è True, un errore di overflow o di divisione per zero determina l'interruzione della query o del batch.When True, an overflow or divide-by-zero error causes the query or batch to terminate. Se l'errore si verifica in una transazione, viene eseguito il rollback della transazione.If the error occurs in a transaction, the transaction is rolled back. Quando il valore è False, viene visualizzato un messaggio di avviso, ma l'esecuzione della query, del batch o della transazione prosegue ignorando l'errore.When False, a warning message is displayed, but the query, batch, or transaction continues as if no error occurred. Per altre informazioni, vedere SET ARITHABORT (Transact-SQL).For more information, see SET ARITHABORT (Transact-SQL).

Risultato Null per concatenazione di valori NullConcatenate Null Yields Null
Indica il comportamento in caso di valori Null concatenati.Specify the behavior when null values are concatenated. Se il valore della proprietà è True, stringa + NULL restituisce NULL.When the property value is True, string + NULL returns NULL. Se il valore è False, il risultato è string.When False, the result is string. Per altre informazioni, vedere SET CONCAT_NULL_YIELDS_NULL (Transact-SQL).For more information, see SET CONCAT_NULL_YIELDS_NULL (Transact-SQL).

Concatenamento della proprietà tra database abilitatoCross-database Ownership Chaining Enabled
Questo valore di sola lettura indica se è abilitato il concatenamento della proprietà tra database.This read-only value indicates if cross-database ownership chaining has been enabled. Quando il valore è True, il database può essere l'origine o la destinazione di una catena di proprietà tra database.When True, the database can be the source or target of a cross-database ownership chain. Utilizzare l'istruzione ALTER DATABASE per impostare questa proprietà.Use the ALTER DATABASE statement to set this property.

Ottimizzazione di correlazione data abilitataDate Correlation Optimization Enabled
Se True, SQL ServerSQL Server mantiene statistiche di correlazione per qualsiasi coppia di tabelle nel database collegata tramite un vincolo FOREIGN KEY e con colonne di tipo datetime .When True, SQL ServerSQL Server maintains correlation statistics between any two tables in the database that are linked by a FOREIGN KEY constraint and have datetime columns.

Se False, le statistiche di correlazione non vengono mantenute.When False, correlation statistics are not maintained.

Durabilità ritardataDelayed Durability
Abilita questa funzionalità.Enables this feature.

È abilitato per lo snapshot Read CommittedIs Read Committed Snapshot On
Abilita questa funzionalità.Enables this feature.

Interruzione per perdita di precisione numericaNumeric Round-Abort
Indica la modalità di gestione degli errori di arrotondamento utilizzata dal database.Specify how the database handles rounding errors. I valori possibili sono True e False.Possible values are True and False. Quando il valore è True, viene generato un errore se si verifica una perdita di precisione in un'espressione.When True, an error is generated when loss of precision occurs in an expression. Quando il valore è False, la perdita di precisione non determina la visualizzazione di messaggi di errore e il risultato viene arrotondato alla precisione della colonna o della variabile in cui è archiviato.When False, losses of precision do not generate error messages, and the result is rounded to the precision of the column or variable storing the result. Per altre informazioni, vedere SET NUMERIC_ROUNDABORT (Transact-SQL).For more information, see SET NUMERIC_ROUNDABORT (Transact-SQL).

ParametrizzazioneParameterization
Se SIMPLE, le query vengono parametrizzate in base al comportamento predefinito del database.When SIMPLE, queries are parameterized based on the default behavior of the database. Se FORCED, SQL ServerSQL Server parametrizza tutte le query del database.When FORCED, SQL ServerSQL Server parameterizes all queries in the database.

Identificatori delimitati abilitatiQuoted Identifiers Enabled
Indica se le parole chiave di SQL ServerSQL Server possono essere utilizzate come identificatori (nome di variabile o oggetto) se racchiusi tra virgolette.Specify whether SQL ServerSQL Server keywords can be used as identifiers (an object or variable name) if enclosed in quotation marks. I valori possibili sono True e False.Possible values are True and False. Per altre informazioni, vedere SET QUOTED_IDENTIFIER (Transact-SQL).For more information, see SET QUOTED_IDENTIFIER (Transact-SQL).

Trigger ricorsivi abilitatiRecursive Triggers Enabled
Indica se i trigger possono essere attivati da altri trigger.Specify whether triggers can be fired by other triggers. I valori possibili sono True e False.Possible values are True and False. Se il valore è True, l'attivazione ricorsiva dei trigger è abilitata.When set to True, this enables recursive firing of triggers. Se il valore è False, viene impedita solo la ricorsione diretta.When set to False, only direct recursion is prevented. Per disabilitare la ricorsione indiretta, impostare l'opzione del server nested triggers su 0 utilizzando sp_configure.To disable indirect recursion, set the nested triggers server option to 0 using sp_configure. Per altre informazioni, vedere Creare trigger annidati.For more information, see Create Nested Triggers.

AttendibileTrustworthy
Quando è visualizzato il valore True, questa opzione di sola lettura indica che SQL ServerSQL Server consente l'accesso a risorse esterne al database in un contesto di rappresentazione definito all'interno del database.When displaying True, this read-only option indicates that SQL ServerSQL Server allows access to resources outside the database under an impersonation context established within the database. I contesti di rappresentazione possono essere definiti all'interno del database mediante l'istruzione utente EXECUTE AS o la clausola EXECUTE AS sui moduli di database.Impersonation contexts can be established within the database using the EXECUTE AS user statement or the EXECUTE AS clause on database modules.

Per ottenere l'accesso, il proprietario del database deve anche disporre dell'autorizzazione AUTHENTICATE SERVER a livello del server.To have access, the owner of the database also needs to have the AUTHENTICATE SERVER permission at the server level.

Questa proprietà consente inoltre la creazione e l'esecuzione di assembly di accesso esterni e non sicuri all'interno del database.This property also allows the creation and execution of unsafe and external access assemblies within the database. Oltre a impostare questa proprietà su True, il proprietario del database deve disporre dell'autorizzazione EXTERNAL ACCESS ASSEMBLY o UNSAFE ASSEMBLY a livello di server.In addition to setting this property to True, the owner of the database must have the EXTERNAL ACCESS ASSEMBLY or UNSAFE ASSEMBLY permission at the server level.

Per impostazione predefinita, in tutti i database utente e in tutti i database di sistema, ad eccezione di MSDB, questa proprietà è impostata su False.By default, all user databases and all system databases (with the exception of MSDB) have this property set to False. Il valore non può essere modificato nel caso dei database model e tempdb .The value cannot be changed for the model and tempdb databases.

TRUSTWORTHY è impostata su False ogniqualvolta un database è collegato al server.TRUSTWORTHY is set to False whenever a database is attached to the server.

La modalità consigliata per l'accesso alle risorse esterne al database in un contesto di rappresentazione consiste nell'utilizzo di certificati e firme al posto dell'opzione Trustworthy .The recommended approach for accessing resources outside the database under an impersonation context is to use certificates and signatures as apposed to the Trustworthy option.

Per impostare questa proprietà, utilizzare l'istruzione ALTER DATABASE.To set this property, use the ALTER DATABASE statement.

Formato di archiviazione vardecimal abilitatoVarDecimal Storage Format Enabled
A partire da SQL Server 2008SQL Server 2008, questa opzione è di sola lettura.This option is read-only starting with SQL Server 2008SQL Server 2008. Se impostata su True, per il database è abilitato il formato di archiviazione vardecimal.When True, this database is enabled for the vardecimal storage format. Questo formato non può essere disabilitato se è in uso da una o più tabelle del database.Vardecimal storage format cannot be disabled while any tables in the database are using it. In SQL Server 2008SQL Server 2008 e versioni successive, tutti i database utente sono abilitati per il formato di archiviazione vardecimal.In SQL Server 2008SQL Server 2008 and later versions, all databases are enabled for the vardecimal storage format. Questa opzione usa sp_db_vardecimal_storage_format.This option uses sp_db_vardecimal_storage_format.

RecuperoRecovery

Verifica paginaPage Verify
Indica l'opzione utilizzata per individuare e segnalare le transazioni di I/O incomplete causate da errori di I/O su disco.Specify the option used to discover and report incomplete I/O transactions caused by disk I/O errors. I valori possibili sono None, TornPageDetectione Checksum.Possible values are None, TornPageDetection, and Checksum. Per altre informazioni, vedere Gestione della tabella suspect_pages (SQL Server).For more information, see Manage the suspect_pages Table (SQL Server).

Tempo di recupero di riferimento (secondi)Target Recovery Time (Seconds)
Specifica il limite massimo di tempo, in secondi, necessario per recuperare il database specificato in caso di un arresto anomalo del sistema.Specifies the maximum bound on the time, expressed in seconds, to recover the specified database in the event of a crash. Per altre informazioni, vedere Checkpoint di database (SQL Server).For more information, see Database Checkpoints (SQL Server).

Service BrokerService Broker

Broker abilitatoBroker Enabled
Abilita o disabilita Service Broker.Enables or disables Service Broker.

Rispetta priorità di Service BrokerHonor Broker Priority
Proprietà di Service Broker di sola lettura.Read-only Service Broker property.

Identificatore Service BrokerSerice Broker Identifier
Identificatore di sola lettura.Read-only identifier.

StateState

Database di sola letturaDatabase Read Only
Indica se il database è di sola lettura.Specify whether the database is read-only. I valori possibili sono True e False.Possible values are True and False. Se il valore è True, gli utenti possono unicamente leggere i dati contenuti nel database.When True, users can only read data in the database. Gli utenti non possono modificare i dati o gli oggetti di database. È tuttavia possibile eliminare il database usando l'istruzione DROP DATABASE.Users cannot modify the data or database objects; however, the database itself can be deleted using the DROP DATABASE statement. Il database non può essere in uso quando si specifica un nuovo valore per l'opzione Database di sola lettura .The database cannot be in use when a new value for the Database Read Only option is specified. L'unica eccezione riguarda il database master e prevede che solo l'amministratore di sistema possa utilizzare il database master durante l'impostazione di questa opzione.The master database is the exception, and only the system administrator can use master while the option is being set.

Stato databaseDatabase State
Indica lo stato corrente del database.View the current state of the database. Questa opzione non è modificabile.It is not editable. Per ulteriori informazioni su Stato database, vedere Database States.For more information about Database State, see Database States.

Crittografia abilitataEncryption Enabled
Se questa opzione è impostata su True, la crittografia è abilitata per il database.When True, this database is enabled for database encryption. Per la crittografia è necessaria una chiave di crittografia del database.A Database Encryption Key is required for encryption. Per altre informazioni sulla crittografia trasparente del database, vedere Transparent Data Encryption (TDE).For more information, see Transparent Data Encryption (TDE).

Limitazione accessoRestrict Access
Indica gli utenti autorizzati ad accedere al database.Specify which users may access the database. I valori possibili sono:Possible values are:

  • Più di unoMultiple

    Rappresenta lo stato normale per un database di produzione e consente l'accesso simultaneo di più utenti al database.The normal state for a production database, allows multiple users to access the database at once.

  • SingoloSingle

    Questa impostazione viene utilizzata per operazioni di manutenzione e consente l'accesso al database di un solo utente alla volta.Used for maintenance actions, only one user is allowed to access the database at once.

  • Con restrizioniRestricted

    Solo i membri del ruolo db_owner, dbcreator o sysadmin possono utilizzare il database.Only members of the db_owner, dbcreator, or sysadmin roles can use the database.

Vedere ancheSee Also

ALTER DATABASE (Transact-SQL) ALTER DATABASE (Transact-SQL)
CREATE DATABASE (SQL Server Transact-SQL)CREATE DATABASE (SQL Server Transact-SQL)