Errori del motore di database

La tabella contiene i numeri di messaggio di errore e la descrizione, ovvero il testo del messaggio di errore dalla vista del catalogo sys.messages. Laddove applicabile, il numero di errore è un collegamento ad altre informazioni.

L'elenco non è completo. Per un elenco completo di tutti gli errori, eseguire una query sulla vista del catalogo sys.messages con la query seguente:

SELECT message_id AS Error, severity AS Severity,  
[Event Logged] = CASE is_event_logged WHEN 0 THEN 'No' ELSE 'Yes' END,
text AS [Description]
FROM sys.messages
WHERE language_id = 1040 /* replace 1040 with the desired language ID, such as 1033 for US English*/
ORDER BY message_id

Errori da -2 a 999

Errore Gravità Evento registrato Descrizione
-2 Timeout. Il tempo disponibile è scaduto prima del completamento dell'operazione o il server non risponde. (Microsoft SQL Server, Errore: 2).
-1 Si è verificato un errore durante il tentativo di stabilire una connessione al server. Quando ci si connette a SQL Server 2005, è possibile che l'errore sia determinato dal fatto che le impostazioni predefinite di SQL Server non consentono connessioni remote. (provider: interfacce di rete SQL, errore: 28 - Il server non supporta il protocollo richiesto) (Microsoft SQL Server, Errore: -1).
2 Si è verificato un errore durante il tentativo di stabilire una connessione al server. Quando ci si connette a SQL Server, è possibile che l'errore sia determinato dal fatto che le impostazioni predefinite di SQL Server non consentono le connessioni remote. (provider: Provider named pipe, errore: 40 - Impossibile aprire una connessione a SQL Server) (.Net SqlClient Data Provider)
21 20 No Avviso: errore irreversibile %d alle %S_DATE. Prendere nota dell'errore e dell'ora in cui si è verificato, quindi rivolgersi all'amministratore del sistema.
53 Si è verificato un errore durante il tentativo di stabilire una connessione al server. Quando ci si connette a SQL Server, è possibile che l'errore sia determinato dal fatto che le impostazioni predefinite di SQL Server non consentono le connessioni remote. (provider: Provider named pipe, errore: 40 - Impossibile aprire una connessione a SQL Server) (.Net SqlClient Data Provider).
101 15 No Query non consentita in Wait for.
102 15 No Sintassi non corretta in prossimità di '%.*ls'.
103 15 No La lunghezza del valore %S_MSG che inizia con '%.*ls' è eccessiva. La lunghezza massima consentita è %d.
104 15 No Se l'istruzione ORDER BY include l'operatore UNION, INTERSECT o EXCEPT, gli elementi dell'istruzione devono essere specificati nell'elenco di selezione.
105 15 No Virgoletta di chiusura mancante dopo la stringa di caratteri '%.*ls'.
106 16 No La query include troppi nomi di tabella. Il numero massimo consentito è %d.
107 15 No Il prefisso di colonna '%.* ls' non corrisponde a un alias o nome di tabella utilizzato nella query.
108 15 No Il numero di posizione %ld di ORDER BY non è compreso nell'intervallo dei numeri degli elementi specificati nell'elenco di selezione.
109 15 No Il numero delle colonne dell'istruzione INSERT è maggiore del numero dei valori specificati nella clausola VALUES. Il numero dei valori della clausola deve corrispondere al numero delle colonne specificate nell'istruzione.
110 15 No Il numero delle colonne dell'istruzione INSERT è minore del numero dei valori specificati nella clausola VALUES. Il numero dei valori della clausola deve corrispondere al numero delle colonne specificate nell'istruzione.
111 15 No '%ls' deve essere la prima istruzione in un batch di query.
112 15 No Variabili non consentite nell'istruzione %ls.
113 15 No Contrassegno di fine commento '*/' mancante.
114 15 No La modalità browse non è valida nelle istruzioni per l'assegnazione di valori alle variabili.
115 15 No La clausola FOR UPDATE non è valida nelle istruzioni contenenti operatori sui set.
116 15 No Se una sottoquery non è introdotta da EXISTS, nell'elenco di selezione è possibile specificare una sola espressione.
117 15 No Il nome di %S_MSG '%.*ls' include un numero di prefissi eccessivo. Il massimo consentito è %d.
119 15 No Il parametro numero %d e i parametri successivi devono essere passati nel formato '@name = value'. Dopo avere usato il formato '@name = value', è necessario passare tutti i parametri successivi nel formato '@name = value'.
120 15 No L'elenco di selezione dell'istruzione INSERT include un numero di elementi minore rispetto all'elenco di inserimento. Il numero degli elementi SELECT deve corrispondere al numero delle colonne INSERT.
121 15 No L'elenco di selezione dell'istruzione INSERT include un numero di elementi maggiore rispetto all'elenco di inserimento. Il numero degli elementi SELECT deve corrispondere al numero delle colonne INSERT.
122 15 No L'opzione %ls è consentita solo con la sintassi %ls.
123 15 No La lunghezza del batch o della procedura è maggiore della lunghezza massima consentita di %d caratteri.
124 15 No CREATE PROCEDURE non include istruzioni.
125 15 No Per le espressioni Case sono consentiti solo %d livelli di nidificazione.
126 15 No Pseudocolonna "%.*ls" non valida.
127 15 No I valori di TOP N non possono essere negativi.
128 15 No Il nome "%s" non è consentito in questo contesto. È possibile utilizzare solo costanti, espressioni costanti e (in alcuni contesti) variabili. I nomi di colonna non sono consentiti.
129 15 No Il valore percentuale %d per il fattore di riempimento non è valido. Deve essere compreso tra 1 e 100.
130 16 No Impossibile eseguire una funzione di aggregazione su un'espressione contenente un'aggregazione o una sottoquery.
131 15 No Dimensioni (%d) impostate per %d con nome '%.*ls' maggiori del massimo consentito per qualsiasi tipo di dati (%d).
132 15 No L'etichetta '%.*ls' è già stata dichiarata. In un batch di query o in una stored procedure i nomi di etichetta devono essere univoci.
133 15 No L'istruzione GOTO fa riferimento all'etichetta '%.*ls', che non è stata dichiarata.
134 15 No Il nome di variabile '%.*ls' è già stato dichiarato. In un batch di query o in una stored procedure i nomi di variabili devono essere univoci.
135 15 No Impossibile utilizzare un'istruzione BREAK al di fuori dell'ambito di un'istruzione WHILE.
136 15 No Impossibile utilizzare un'istruzione CONTINUE al di fuori dell'ambito di un'istruzione WHILE.
137 15 No Dichiarare la variabile scalare "%.*ls".
138 15 No La clausola di correlazione non è consentita nelle sottoquery.
139 15 No Impossibile assegnare un valore predefinito a una variabile locale.
140 15 No La clausola IF UPDATE può essere utilizzata solo in istruzioni CREATE TRIGGER.
141 15 No Le istruzioni SELECT per l'assegnazione di valori alle variabili non devono essere eseguite insieme a operazioni di recupero dei dati.
142 15 No La sintassi della definizione del vincolo '%ls' non è corretta.
143 15 No Impossibile trovare un elemento COMPUTE BY nell'elenco ORDER BY. Tutte le espressioni dell'elenco COMPUTE BY devono essere incluse anche nell'elenco ORDER BY.
144 15 No Impossibile utilizzare un'aggregazione o una sottoquery nelle espressioni utilizzate per l'elenco di una clausola GROUP BY.
145 15 No Se si specifica SELECT DISTINCT, gli elementi ORDER BY devono essere inclusi nell'elenco di selezione.
146 15 No È stato superato il numero massimo di tabelle consentito per le query (%d). È stato superato il numero massimo di tabelle consentito in una query (%d).
147 15 No È possibile specificare un'aggregazione in una clausola WHERE solo se è inclusa in una sottoquery di una clausola HAVING o in un elenco di selezione e la colonna da aggregare è un riferimento esterno.
148 15 No Sintassi non corretta nella stringa dell'intervallo di tempo '%.*ls' specificato per WAITFOR.
149 15 No Il valore di tempo '%.*ls' specificato per WAITFOR non è valido. Controllare la sintassi di data/ora.
150 15 No Entrambi i termini di un outer join devono contenere colonne.
151 15 No '%.*ls' non è un valore money valido.
152 15 No L'opzione "%.*ls" per la posizione di dati di grandi dimensioni è stata specificata due volte.
153 15 No Utilizzo non valido dell'opzione %.*ls nell'istruzione %ls.
154 15 No Impossibile utilizzare %S_MSG in %S_MSG.
155 15 No '%.*ls' non è un'opzione %ls riconosciuta.
156 15 No Sintassi non corretta in prossimità della parola chiave '%.*ls'.
157 15 No Impossibile specificare un'aggregazione nell'elenco SET di un'istruzione UPDATE.
158 15 No Impossibile specificare un'aggregazione nella clausola OUTPUT.
159 15 No Specificare il nome della tabella e il nome dell'indice per l'istruzione DROP INDEX.
160 15 No La regola non include alcuna variabile.
161 15 No La regola include più di una variabile.
162 15 No La clausola TOP include un'espressione non valida.
163 15 No L'elenco COMPUTE BY non corrisponde all'elenco ORDER BY.
164 15 No Ogni espressione GROUP BY deve includere almeno una colonna che non sia un riferimento esterno.
165 16 No Impossibile concedere o revocare il privilegio %ls.
166 15 No '%ls' non consente l'utilizzo del nome di database come prefisso per il nome dell'oggetto.
167 15 No Impossibile creare %S_MSG su un oggetto temporaneo.
168 15 No Il valore a virgola mobile '%.*ls' non è compreso nell'intervallo di rappresentazione del computer (%d byte).
169 15 No Nell'elenco ORDER BY la stessa colonna è stata specificata più di una volta. In tale elenco le colonne devono essere univoche.
171 15 No Impossibile utilizzare la modalità browse con le istruzioni INSERT, SELECT INTO o UPDATE.
172 15 No Impossibile utilizzare HOLDLOCK in modalità browse.
173 15 No La definizione della colonna '%.*ls' deve includere un tipo di dati.
174 15 No La funzione %.*ls richiede %d argomenti.
175 15 No Impossibile specificare un'aggregazione nell'espressione di una colonna calcolata o in un vincolo CHECK.
176 15 No La clausola FOR BROWSE non è più supportata nelle viste. Per consentire l'utilizzo di tale istruzione, impostare il livello di compatibilità del database su 80 o su un valore inferiore.
177 15 No La funzione IDENTITY può essere utilizzata solo quando l'istruzione SELECT include una clausola INTO.
178 15 No Impossibile utilizzare in questo contesto un'istruzione RETURN con un valore restituito.
179 15 No Impossibile specificare l'opzione OUTPUT nel passaggio di una costante a una stored procedure.
180 15 No L'istruzione %ls include troppi parametri. Il numero massimo è %d.
181 15 No Impossibile specificare l'opzione OUTPUT in un'istruzione DECLARE, CREATE AGGREGATE o CREATE FUNCTION.
182 15 No Per le utilità READTEXT e WRITETEXT è necessario specificare i nomi della tabella e della colonna.
183 15 No La scala (%d) per la colonna '%.*ls' deve essere compresa tra %d e %d.
184 16 No Impossibile specificare DEFAULT più di una volta per filegroup con lo stesso tipo di contenuto.
185 15 No Flusso di dati non valido per un'istruzione WRITETEXT impostata per l'esecuzione bulk.
186 15 No Flusso di dati mancante nell'istruzione WRITETEXT.
187 16 No L'intervallo valido per MAX_QUEUE_READERS è 0-32767.
188 15 No Impossibile specificare un file di log in un'istruzione CREATE DATABASE senza specificare almeno un file di dati.
189 15 No La funzione %ls richiede da %d a %d argomenti.
190 15 No Nell'istruzione è specificato un valore di data o ora non valido.
191 15 No Una parte dell'istruzione SQL presenta troppi livelli di nidificazione. Riformulare la query oppure suddividerla in più query di dimensioni inferiori.
192 16 No La scala deve essere minore o uguale alla precisione.
193 15 No Il nome di oggetto o di colonna che inizia con '%.*ls' è troppo lungo. La lunghezza massima consentita è di %d.
194 15 No Un'istruzione SELECT INTO non può includere un'istruzione SELECT che assegna valori a una variabile.
195 15 No '%.*ls' non è un valore riconosciuto di %S_MSG.
196 15 No SELECT INTO deve essere la prima query di un'istruzione che include un operatore UNION, INTERSECT o EXCEPT.
197 15 No Impossibile utilizzare EXECUTE come origine per operazioni di inserimento in una variabile di tabella.
198 15 No La modalità browse non è valida nelle istruzioni che includono l'operatore UNION, INTERSECT o EXCEPT.
199 15 No Un'istruzione INSERT non può includere un'istruzione SELECT che assegna valori a una variabile.
201 16 No La procedura o funzione '%.ls' prevede il parametro '%. ls', che non è stato specificato.
202 16 No '%s' non è un tipo valido per WAITFOR. I tipi di dati supportati sono char/varchar, nchar/nvarchar e datetime. WAITFOR DELAY supporta i tipi di dati int e smallint.
203 16 No Il nome '%.*ls' non è un identificatore valido.
204 20 Errore di normalizzazione nel nodo %ls.
205 16 No Gli elenchi di destinazione di tutte le query combinate tramite un operatore UNION, INTERSECT o EXCEPT devono contenere lo stesso numero di espressioni.
206 16 No Conflitto del tipo di operando: %ls è incompatibile con %ls
207 16 No Il nome di colonna '%.*ls' non è valido.
208 16 No Il nome di oggetto '%.*ls' non è valido.
209 16 No Il nome di colonna '%.*ls' è ambiguo.
210 16 No Conversione non riuscita durante la conversione di una stringa binary/varbinary nel tipo di dati datetime.
211 23 Possibile danneggiamento dello schema. Eseguire DBCC CHECKCATALOG.
212 16 No La lunghezza del risultato dell'espressione supera il massimo consentito. Lunghezza massima: %d, lunghezza rilevata: %d.
213 16 No Il nome della colonna o il numero dei valori specificati non corrisponde alla definizione della tabella.
214 16 No La procedura prevede il parametro '%ls' di tipo '%ls'.
215 16 No Specificati parametri per l'oggetto '%.*ls', che non è una funzione. Per utilizzare i parametri come hint di tabella, è necessaria la parola chiave WITH.
216 16 No Parametri non specificati per la funzione '%.*ls'.
217 16 No È stato superato il numero massimo di livelli di nidificazione consentito (%d) per stored procedure, funzioni, trigger o viste.
218 16 No Impossibile trovare il tipo '%.*ls'. Tale tipo non esiste oppure l'utente non dispone dell'autorizzazione necessaria.
219 16 No Il tipo '%.*ls' esiste già oppure l'utente non è autorizzato a crearlo.
220 16 No Errore di overflow aritmetico per il tipo di dati %ls, valore %ld.
221 10 No Avviso FIPS: conversione implicita da %ls a %ls.
222 16 No Il tipo di base "%.*ls" non è un tipo di base valido per il tipo di dati alias.
223 11 No L'ID di oggetto %ld specificato come valore predefinito per l'ID di tabella %ld, ID di colonna %d, è mancante oppure il tipo di dati corrispondente è diverso da quello predefinito.
224 11 No L'ID di oggetto %ld specificato come regola per l'ID di tabella %ld, ID di colonna %d, è mancante oppure il tipo di dati corrispondente è diverso da quello predefinito.
225 16 No Parametri non validi specificati per %ls con nome "%.*ls" .
226 16 No L'istruzione %ls non è consentita nelle transazioni a istruzioni multiple.
227 15 No %.*ls non è una funzione, un campo o una proprietà valida.
228 15 No Il metodo '%.ls' di tipo '%. ls' nell'assembly '%.*ls' non restituisce alcun valore.
229 14 No Autorizzazione %ls negata per l'oggetto '%.ls' del database '%. ls' con schema '%.*ls'.
230 14 No Autorizzazione %ls negata per la colonna '%.ls' dell'oggetto '%. ls" del database '%.ls' con schema '%. ls'.
231 11 No Il valore predefinito specificato non esiste. ID: %ld, ID di database: %d.
232 16 No Errore di overflow aritmetico per il tipo %ls, valore %f.
233 16 No La colonna '%.ls' della tabella '%. ls' non può essere Null.
233 La connessione al server è stata stabilita con esito positivo, ma si è verificato un errore durante il processo di accesso. (provider: Provider memoria condivisa, errore: 0 - Nessun altro processo all'altra estremità della pipe.) (Microsoft SQL Server, Errore: 233)
234 16 No Spazio dei risultati insufficiente per la conversione di un valore money nel tipo di dati %ls.
235 16 No Impossibile convertire un valore char nel tipo di dati money. La sintassi del valore char non è corretta.
236 16 No Errore di overflow del tipo money durante la conversione del tipo di dati da char a money.
237 16 No Spazio dei risultati insufficiente per la conversione di un valore money nel tipo di dati %ls.
239 16 No Il nome di espressione di tabella comune specificato, '%.*ls', è duplicato.
240 16 No I tipi delle parti non ricorsiva e ricorsiva nella colonna "%.ls" della query ricorsiva "%. ls" non corrispondono.
241 16 No Conversione non riuscita durante la conversione di una stringa di caratteri in una data o ora.
242 16 No La conversione di un tipo di dati %ls in %ls ha generato un valore non compreso nell'intervallo dei valori consentiti.
243 16 No %.*ls non è un tipo di dati di sistema definito.
244 16 No La conversione del valore %ls '%.*ls' ha causato l'overflow di una colonna %hs. Utilizzare una colonna integer di dimensioni maggiori.
245 16 No Conversione non riuscita durante la conversione del valore %ls '%.*ls' nel tipo di dati %ls.
246 16 No Nessun membro non ricorsivo specificato per la query ricorsiva "%.*ls".
247 16 No Trovato membro non ricorsivo nella parte ricorsiva della query ricorsiva "%.*ls".
248 16 No La conversione del valore %ls '%.*ls' ha causato l'overflow di una colonna int.
249 16 No Il tipo "%ls" non è confrontabile. Non può essere pertanto utilizzato nella clausola %ls.
251 16 No Impossibile allocare la tabella ausiliaria per l'ottimizzazione delle query. È stato superato il numero massimo di tabelle consentito in una query (%d).
252 16 No L'espressione di tabella comune ricorsiva '%.*ls' non contiene un operatore UNION ALL di livello principale.
253 16 No Un membro ricorsivo di un'espressione di tabella comune '%.*ls' include più riferimenti ricorsivi.
254 16 No Le colonne con prefisso non sono consentite nell'elenco delle colonne di un operatore PIVOT.
255 16 No Le pseudocolonne non sono consentite nell'elenco delle colonne di un operatore PIVOT.
256 16 No Il tipo di dati %ls non è valido per la funzione %ls. I tipi consentiti sono char/varchar, nchar/nvarchar e binary/varbinary.
257 16 No La conversione implicita del tipo di dati da %ls a %ls non è consentita. Per eseguire la query utilizzare la funzione CONVERT.
258 15 No Impossibile chiamare metodi su %ls.
259 16 No Gli aggiornamenti ad hoc dei cataloghi di sistema non sono consentiti.
260 16 No La conversione implicita del tipo di dati da %ls a %ls nella tabella '%.ls', colonna '%. ls', non è consentita. Per eseguire la query utilizzare la funzione CONVERT.
261 16 No '%.*ls' non è una funzione riconosciuta.
262 16 No Autorizzazione %ls negata nel database '%.*ls'.
263 16 No Specificare la tabella in cui eseguire la selezione.
264 16 No Il nome di colonna '%.ls' è specificato più di una volta nella clausola SET. Non è possibile assegnare più di un valore a una colonna nella stessa clausola SET. Modificare la clausola SET per assicurarsi che una colonna venga aggiornata solo una volta. Se la clausola SET aggiorna le colonne di una vista, il nome di colonna '%. ls' potrebbe comparire due volte nella definizione della vista.
265 16 No Il nome di colonna "%.*ls" specificato nell'operatore %ls è in conflitto con il nome di colonna esistente nell'argomento %ls.
266 16 No Il numero delle transazioni dopo l'esecuzione di EXECUTE indica un numero di istruzioni BEGIN e COMMIT non corrispondente. Numero di transazioni precedente = %ld, numero di transazioni corrente %ld.
267 16 No Impossibile trovare l'oggetto '%.*ls'.
268 16 No Impossibile eseguire SELECT INTO in questo database. Per abilitare questa opzione, il proprietario del database deve eseguire sp_dboption.
270 16 No Impossibile modificare l'oggetto '%.*ls'.
271 16 No Impossibile modificare la colonna "%.*ls" perché è una colonna calcolata o il risultato di un operatore UNION.
272 16 No Impossibile aggiornare una colonna di tipo timestamp.
273 16 No Impossibile inserire un valore esplicito in una colonna di tipo timestamp. Utilizzare l'istruzione INSERT con un elenco di colonne per escludere la colonna di tipo timestamp oppure inserire DEFAULT nella colonna di tipo timestamp.
275 16 No Prefissi non consentiti nel valore o nelle colonne pivot di un operatore UNPIVOT.
276 16 No Pseudocolonne non consentite come valore o colonne pivot di un operatore UNPIVOT.
277 16 No Colonna "%.*ls" specificata più volte nell'elenco delle colonne dell'operatore UNPIVOT.
278 16 No Impossibile utilizzare i tipi di dati text, ntext e image nelle clausole GROUP BY.
279 16 No I tipi di dati text, ntext e image non sono validi in questa sottoquery o espressione di aggregazione.
280 16 No Nella funzione TEXTPTR sono consentite solo colonne di tabelle di base.
281 16 No %d non è un numero di stile valido per la conversione da %ls a una stringa di caratteri.
282 10 No La procedura '%.*ls' restituisce uno stato Null, valore non consentito. Verrà restituito 0.
283 16 No Impossibile utilizzare READTEXT nelle tabelle inserite o eliminate in un trigger INSTEAD OF.
284 16 No Impossibile associare regole ai tipi di dati text, ntext e image.
285 16 No Impossibile utilizzare le istruzioni READTEXT, WRITETEXT e UPDATETEXT con viste e funzioni.
286 16 No Impossibile aggiornare le tabelle logiche INSERTED e DELETED.
287 16 No Istruzione %ls non consentita nei trigger.
288 16 No La funzione PATINDEX può essere utilizzata solo con i tipi di dati char, nchar, varchar, nvarchar, text e ntext.
290 16 No Istruzione EXECUTE non valida. Utilizza l'oggetto "%ls", metodo "%ls".
291 16 No CAST o CONVERT: attributi non validi specificati per il tipo '%.*ls'
292 16 No Spazio dei risultati insufficiente per la conversione di un valore da smallmoney a %ls.
293 16 No Impossibile convertire un valore char nel tipo di dati smallmoney. La sintassi del valore char non è corretta.
294 16 No La conversione del tipo di dati da char a smallmoney ha generato un errore di overflow del tipo smallmoney.
295 16 No Conversione non riuscita durante la conversione di una stringa di caratteri nel tipo di dati smalldatetime.
297 16 No L'utente non dispone dell'autorizzazione per l'esecuzione di questa azione.
300 14 No Autorizzazione %ls negata per l'oggetto '%.ls' del database '%. ls'.
301 16 No La query include una richiesta di outer join non consentita.
302 16 No La funzione predefinita newsequentialid() può essere utilizzata solo in un'espressione DEFAULT per una colonna di tipo 'uniqueidentifier' in un'istruzione CREATE TABLE o ALTER TABLE. Impossibile combinarla con altri operatori per costituire un'espressione scalare complessa.
303 16 No La tabella '%.*ls' è un membro interno di una clausola outer join. Se la tabella viene utilizzata anche in una clausola join regolare, tale condizione non è consentita.
304 16 No Il valore di '%d' non è compreso nell'intervallo dei valori consentiti per l'opzione per gli indici '%.*ls'. Per informazioni sui valori validi, vedere l'opzione '%ls' di sp_configure.
305 16 No Il tipo di dati XML può essere ordinato o confrontato esclusivamente quando si utilizza l'operatore IS NULL.
306 16 No I tipi di dati text, ntext e image possono essere ordinati o confrontati esclusivamente quando si utilizza l'operatore IS NULL o LIKE.
307 16 No L'ID di indice %d sulla tabella '%.*ls' (specificato nella clausola FROM) non esiste.
308 16 No L'indice '%.ls' sulla tabella '%. ls' (specificato nella clausola FROM) non esiste.
309 16 No Impossibile utilizzare in un hint l'indice "%.ls" sulla tabella "%. ls". Gli indici XML non sono consentiti negli hint.
310 15 No Il valore %d specificato per l'opzione MAXRECURSION è maggiore del valore massimo consentito %d.
311 16 No Impossibile utilizzare colonne di tipo text, ntext o image nelle tabelle INSERTED e DELETED.
312 16 No Impossibile fare riferimento a colonne di tipo text, ntext e image in una stored procedure di filtro.
313 16 No Numero di argomenti insufficiente per la procedura o funzione %.*ls.
314 16 No Impossibile utilizzare GROUP BY ALL con le tabelle speciali INSERTED o DELETED.
315 16 No L'indice "%.ls" sulla tabella "%. ls" (specificato nella clausola FROM) è disabilitato oppure risiede in un filegroup non online.
316 16 No L'ID di indice %d sulla tabella "%.*ls" (specificato nella clausola FROM) è disabilitato oppure risiede in un filegroup non online.
317 16 No La funzione con valori di tabella '%.*ls' non può avere un alias di colonna.
318 16 No La tabella (e le relative colonne) restituita da un metodo con valori di tabella deve essere associata a un alias.
319 16 No Sintassi non corretta in prossimità della parola chiave 'with'. Se l'istruzione è un'espressione di tabella comune, una clausola xmlnamespaces o una clausola context per il rilevamento delle modifiche, l'istruzione precedente deve terminare con un punto e virgola (;).
320 16 No Il valore della variabile della fase di compilazione specificato per '%.*ls' nella clausola OPTIMIZE FOR deve essere letterale.
321 15 No %.*ls non è un'opzione riconosciuta per gli hint di tabella. Per l'utilizzo come parametro di una funzione con valori di tabella o di una funzione CHANGETABLE impostare su 90 il livello di compatibilità del database.
322 15 No Nella clausola OPTIMIZE FOR è specificata la variabile "%.*ls", che non viene utilizzata nella query.
323 16 No La clausola 'COMPUTE' non è consentita in un'istruzione contenente un operatore INTERSECT o EXCEPT.
324 15 No La versione 'ALL' dell'operatore %.*ls non è supportata.
325 15 No Sintassi non corretta in prossimità di '%.*ls'. Per abilitare tale caratteristica può essere necessario impostare su un valore superiore il livello di compatibilità del database corrente. Vedere l'argomento della Guida per l'opzione SET COMPATIBILITY_LEVEL dell'istruzione ALTER DATABASE.
326 16 No L'identificatore in più parti '%.ls' è ambiguo. Esistono entrambe le colonne '%. ls' e '%.*ls'.
327 16 No La chiamata alla funzione '%.*ls' è ambigua: esistono sia una funzione definita dall'utente sia una chiamata a un metodo con questo nome.
328 16 No Impossibile generare un piano di cursore per l'istruzione specificata, perché la funzione textptr() è stata utilizzata in una colonna LOB da una delle tabelle di base.
329 16 No Ogni espressione GROUP BY deve includere almeno un riferimento di colonna.
330 15 No La destinazione '%.*ls' della clausola OUTPUT INTO non può essere un'espressione di vista o di tabella comune.
331 15 No La tabella di destinazione '%.*ls' della clausola OUTPUT INTO non può includere trigger abilitati.
332 15 No La tabella di destinazione '%.*ls' della clausola OUTPUT INTO non può trovarsi su entrambi i lati di una relazione (chiave primaria, chiave esterna). Trovato il vincolo di riferimento '%ls'.
333 15 No La tabella di destinazione '%.*ls' della clausola OUTPUT INTO non può includere vincoli CHECK o regole abilitati. Trovato il vincolo CHECK o la regola '%ls'.
334 15 No La tabella di destinazione '%.*ls' dell'istruzione DML non può includere trigger abilitati se l'istruzione contiene una clausola OUTPUT senza clausola INTO.
335 16 No Impossibile utilizzare una chiamata di funzione per specificare una tabella di destinazione nella clausola FROM di un'istruzione DELETE o UPDATE. Utilizzare invece il nome di funzione '%.*ls' senza parametri.
336 15 No Sintassi non corretta in prossimità di '%.*ls'. Se si tratta di un'espressione di tabella comune, è necessario terminare l'istruzione precedente in modo esplicito con un punto e virgola.
337 10 No Avviso: il valore a virgola mobile '%.*ls' è troppo piccolo. Verrà interpretato come 0.
338 16 No Impossibile utilizzare le istruzioni READEXT, WRITETEXT e UPDATETEXT con viste, tabelle remote e tabelle inserite o eliminate nei trigger.
339 16 No DEFAULT o NULL non sono consentiti come valori Identity espliciti.
340 16 No Impossibile creare il trigger "%.ls" sulla vista "%. ls". Non è consentito creare trigger AFTER sulle viste.
341 16 No Le procedure di filtro di replica non possono contenere colonne con tipo definito dall'utente oppure di tipo LOB (Large Object), XML o CLR o per valori di grandi dimensioni.
342 16 No La colonna "%.ls" non è consentita in questo contesto e la funzione o l'aggregazione "%. ls" definita dall'utente non è stata trovata.
343 15 No Tipo di oggetto '%.*ls' sconosciuto utilizzato in un'istruzione CREATE, DROP o ALTER.
344 16 No Il riferimento alla funzione remota '%.ls' non è consentito e il nome di colonna '%. ls' non è stato trovato o è ambiguo.
345 16 No La funzione '%.*ls' non è consentita nella clausola OUTPUT perché accede a dati di sistema o dell'utente oppure si presuppone esegua questo accesso. Si presuppone che le funzioni non associate a schema eseguano per impostazione predefinita l'accesso ai dati.
346 15 No Il parametro "%.*ls" non può essere dichiarato READONLY perché non è un parametro con valori di tabella.
347 16 No Il parametro con valori di tabella "%.*ls" non può essere dichiarato come parametro di OUTPUT.
348 16 No La variabile di tabella "%.*ls" non può essere passata a una stored procedure con l'opzione OUTPUT.
349 16 No La procedura "%.ls" non include parametri denominati "%. ls".
350 16 No La colonna "%.*ls" non contiene un tipo di dati valido. Una colonna non può essere di un tipo di tabella definito dall'utente.
351 16 No Colonna, parametro o variabile %.ls: impossibile trovare il tipo di dati %. ls.
352 15 No Il parametro con valori di tabella "%.*ls" deve essere dichiarato con l'opzione READONLY.
353 16 No La funzione '%.*ls' non è consentita nella clausola %S_MSG se la clausola FROM contiene un'istruzione INSERT, UPDATE, DELETE o MERGE nidificata perché la funzione esegue, o si presuppone che esegua, l'accesso a dati utente o di sistema. Si presuppone che le funzioni non associate a schema eseguano per impostazione predefinita l'accesso ai dati.
354 15 No La destinazione '%.*ls' di un'istruzione INSERT non può essere un'espressione di vista o di tabella comune se la clausola FROM contiene un'istruzione INSERT, UPDATE, DELETE o MERGE nidificata.
355 15 No La tabella di destinazione '%.*ls' dell'istruzione INSERT non può includere trigger abilitati quando la clausola FROM contiene un'istruzione INSERT, UPDATE, DELETE o MERGE nidificata.
356 15 No La tabella di destinazione '%.*ls' dell'istruzione INSERT non può comparire su entrambi i lati di una relazione (chiave primaria, chiave esterna) quando la clausola FROM contiene un'istruzione INSERT, UPDATE, DELETE o MERGE nidificata. Trovato il vincolo di riferimento '%ls'.
357 15 No La tabella di destinazione '%.*ls' dell'istruzione INSERT non può includere regole abilitate quando la clausola FROM contiene un'istruzione INSERT, UPDATE, DELETE o MERGE nidificata. Trovata la regola '%ls'.
358 15 No La tabella di destinazione '%.*ls' dell'istruzione MERGE non può includere regole abilitate. Trovata la regola '%ls'.
359 15 No Per la destinazione '%.*ls' di una clausola OUTPUT INTO è definito un indice con l'opzione ignore_dup_key. Impossibile utilizzare la destinazione se viene utilizzata anche la clausola OUTPUT.
360 15 No L'elenco delle colonne di destinazione di un'istruzione INSERT, UPDATE o MERGE non può includere sia una colonna di tipo sparse sia il set di colonne che contiene tale colonna. Riscrivere l'istruzione in modo che includa la colonna di tipo sparse o il set di colonne, ma non entrambi.
361 16 No Il numero di colonne di destinazione specificato in un'istruzione INSERT, UPDATE o MERGE supera il valore massimo di %d. Il numero totale include identità, timestamp e colonne con valori predefiniti. Per correggere questo errore, modificare la query in modo che faccia riferimento a un set di colonne di tipo sparse anziché a singole colonne di tipo sparse.
401 16 No L'istruzione o espressione %ls non è implementata.
402 16 No I tipi di dati %s e %s nell'operatore %s sono incompatibili.
403 16 No Operatore non valido per il tipo di dati. Operatore: %ls, tipo di dati: %ls.
404 16 No Il riferimento di colonna ""inserted.%.*ls" non è consentito perché fa riferimento a una tabella di base non modificata in questa istruzione.
405 16 No Le tabelle remote non possono essere utilizzate come destinazione DML in un'istruzione che include una clausola OUTPUT o un'istruzione DML nidificata.
406 16 No Impossibile utilizzare %ls con l'operatore PIVOT perché non è invariante rispetto ai valori NULL.
407 16 No Errore interno. La routine per i valori stringa nel file %hs, alla riga %d, non è riuscita con HRESULT 0x%x.
408 16 No Rilevata espressione costante nell'elenco della clausola ORDER BY, alla posizione %i.
411 16 No L'espressione di aggregazione #%d della clausola COMPUTE #%d non è inclusa nell'elenco di selezione.
412 16 No La colonna "%.*ls" non è aggiornabile perché derivata o costante.
413 16 No Parametri correlati o sottoquery non supportati dalla funzione inline "%.*ls".
414 16 No L'utilizzo di UPDATE non è consentito perché l'istruzione aggiorna la vista "%.*ls", che viene utilizzata in un join e dispone di un trigger INSTEAD OF UPDATE.
415 16 No L'utilizzo di DELETE non è consentito perché l'istruzione aggiorna la vista "%.*ls", che viene utilizzata in un join e dispone di un trigger INSTEAD OF DELETE.
416 16 No La coda di servizio "%.*ls" non può essere aggiornata direttamente.
417 16 No L'utilizzo di TOP non è consentito nelle istruzioni UPDATE o DELETE applicate a una vista partizionata.
418 16 No Gli oggetti che espongono colonne con CLR non sono consentiti nelle query distribuite. Per accedere all'oggetto remoto '%.*ls', utilizzare una query pass-through.
421 16 No Impossibile selezionare come DISTINCT il tipo di dati %ls perché non è confrontabile.
422 16 No Espressione di tabella comune definita ma non utilizzata.
423 16 No I metodi con tipo di dati XML non sono supportati nei vincoli CHECK. Creare una funzione scalare definita dall'utente in cui eseguire il wrapping della chiamata al metodo. L'errore si è verificato nella tabella "%.*ls".
424 16 No I metodi con tipo di dati XML non sono supportati nelle definizioni delle colonne calcolate delle variabili di tabella e delle tabelle restituite delle funzioni con valori di tabella. Errore alla colonna "%.ls" della tabella "%. ls", nell'istruzione %ls.
425 16 No Il tipo di dati %ls della variabile di destinazione non corrisponde al tipo di dati %ls della colonna '%.*ls'.
426 16 No La lunghezza %d della variabile di destinazione è minore della lunghezza %d della colonna '%.*ls'.
427 20 Impossibile caricare la definizione per l'ID di vincolo %d nel database con ID %d. Eseguire DBCC CHECKCATALOG per verificare l'integrità del database.
428 16 No Impossibile utilizzare l'inserimento bulk in un batch con più istruzioni.
432 16 No I metodi con tipo di dati XML non sono più supportati nei vincoli CHECK. Eliminare il vincolo o creare una funzione scalare definita dall'utente in cui eseguire il wrapping della chiamata al metodo. L'errore si è verificato nella tabella "%.*ls".
434 16 No La funzione '%ls' non è consentita nella clausola OUTPUT.
435 16 No I metodi con tipo di dati XML non sono supportati nelle definizioni delle colonne calcolate. Creare una funzione scalare definita dall'utente in cui eseguire il wrapping della chiamata al metodo. Errore alla colonna "%.ls" della tabella "%. ls", nell'istruzione %ls.
438 16 No I metodi con tipo di dati XML non sono consentiti nelle regole. L'errore si è verificato nella tabella "%.*ls".
440 16 No Errore interno durante la compilazione di una query. Impossibile gestire l'overflow dello stack.
441 16 No Impossibile utilizzare la funzione '%ls' su un'origine dei dati remota.
442 16 No L'argomento NEST deve essere un riferimento di colonna. Le espressioni non sono consentite.
443 16 No Utilizzo non valido di un operatore con effetto collaterale '%s' nell'ambito di una funzione.
444 16 No Le istruzioni SELECT specificate nell'ambito di una funzione non possono restituire dati ai client.
445 16 No Impossibile utilizzare la clausola COLLATE su espressioni che includono a loro volta una clausola COLLATE.
446 16 No Impossibile risolvere il conflitto tra le regole di confronto per l'operazione %ls.
447 16 No Il tipo di espressione %ls non è valido per la clausola COLLATE.
448 16 No Regole di confronto '%.*ls' non valide.
449 16 No Conflitto tra regole di confronto causato da clausole COLLATE con regole di confronto diverse, '%.ls' e '%. ls'.
450 16 No Le conversioni di tabella codici non sono supportate per il tipo di dati text. Da %d a %d.
451 16 No Impossibile risolvere il conflitto tra le regole di confronto per la colonna %d, nell'istruzione %ls.
452 16 No Impossibile utilizzare la clausola COLLATE sui tipi di dati definiti dall'utente.
453 16 No Le regole di confronto '%.*ls' sono supportate solo con tipi di dati Unicode e non possono essere impostate a livello di database o di server.
454 16 No L'argomento UNNEST deve essere una colonna di tabella nidificata.
455 16 No L'ultima istruzione di una funzione deve essere RETURN.
456 16 No Impossibile eseguire la conversione implicita del valore %ls in %ls perché le regole di confronto risultanti non sono state risolte a causa di un conflitto tra regole di confronto.
457 16 No Impossibile eseguire la conversione implicita del valore %ls in %ls perché le regole di confronto del valore non sono state risolte a causa di un conflitto tra regole di confronto.
458 16 No Impossibile creare la tabella di destinazione dell'istruzione SELECT INTO, "%.ls", perché la colonna XML "%. ls" è tipizzata con una raccolta di schemi "%.ls" del database "%. ls". Le colonne XML non possono fare riferimento a schemi di più database.
459 16 No Le regole di confronto '%.*ls' sono supportate solo con tipi di dati Unicode e non possono essere applicate ai tipi di dati char, varchar o text.
460 16 No Operatore DISTINCT non consentito nella parte ricorsiva di un'espressione di tabella comune ricorsiva '%.*ls'.
461 16 No Operatore TOP non consentito nella parte ricorsiva di un'espressione di tabella comune ricorsiva '%.*ls'.
462 16 No L'utilizzo di outer join non è consentito nella parte ricorsiva di un'espressione di tabella comune ricorsiva '%.*ls'.
463 16 No Le funzioni con parametri non sono consentite nella parte ricorsiva di un'espressione di tabella comune ricorsiva '%.*ls'.
464 16 No Le funzioni con effetti collaterali non sono consentite nella parte ricorsiva di un'espressione di tabella comune ricorsiva '%.*ls'.
465 16 No I riferimenti ricorsivi non sono consentiti nelle sottoquery.
466 16 No L'operatore UNION non è consentito nella parte ricorsiva di un'espressione di tabella comune ricorsiva '%.*ls'.
467 16 No Le funzioni di aggregazione e le clausole GROUP BY o HAVING non sono consentite nella parte ricorsiva di un'espressione di tabella comune ricorsiva '%.*ls'.
468 16 No Impossibile risolvere il conflitto tra le regole di confronto "%.ls" e "%. ls" nell'operazione %ls.
469 16 No Se viene utilizzato l'hint di tabella KEEPIDENTITY e la tabella contiene una colonna Identity, è necessario specificare un elenco di colonne esplicito per la tabella di destinazione '%.*ls'.
470 16 No Il sinonimo "%.ls" fa riferimento al sinonimo "%. ls". Il concatenamento dei sinonimi non è consentito.
471 16 No È possibile specificare solo una delle tre opzioni seguenti: SINGLE_BLOB, SINGLE_CLOB o SINGLE_NCLOB.
472 16 No Specificare un file di formato oppure una delle tre opzioni seguenti: SINGLE_BLOB, SINGLE_CLOB o SINGLE_NCLOB.
473 16 No Valore non corretto "%.*ls" specificato nell'operatore PIVOT.
474 16 No Impossibile caricare le definizioni delle colonne calcolate per la tabella "%.*ls".
475 16 No Clausola SAMPLE non valida. È possibile utilizzare come campione solo i nomi di tabella specificati nella clausola FROM di una query SELECT, UPDATE o DELETE.
476 16 No Il valore "%f" dell'opzione PERCENT della clausola TABLESAMPLE specificato per la tabella "%.*ls" non è valido. Il valore dell'opzione PERCENT della clausola TABLESAMPLE deve essere compreso tra 0 e 100.
477 16 No Il valore di ROWS o il valore di inizializzazione REPEATABLE della clausola TABLESAMPLE specificato per la tabella "%.*ls" non è valido. Il valore o valore di inizializzazione deve essere di tipo integer.
478 16 No Impossibile utilizzare la clausola TABLESAMPLE nella definizione di una vista o di una funzione inline per tabelle.
479 16 No Il valore di ROWS o il valore di inizializzazione REPEATABLE "%I64d" della clausola TABLESAMPLE specificato per la tabella "%.*ls" non è valido. Il valore o valore di inizializzazione deve essere maggiore di 0.
480 16 No Impossibile utilizzare la clausola TABLESAMPLE con la funzione per tabelle "%.*ls".
481 16 No Impossibile utilizzare la clausola TABLESAMPLE con la tabella server collegata "%.*ls".
482 16 No Espressione non costante o non valida nella clausola TABLESAMPLE o REPEATABLE.
483 16 No Impossibile utilizzare la clausola OUTPUT in un'istruzione INSERT...EXEC.
484 16 No Impossibile dichiarare più di %d variabili locali.
485 16 No Viste e funzioni inline non possono restituire colonne XML tipizzate con una raccolta di schemi registrata in un database diverso da quello corrente. La colonna "%.ls" è tipizzata con la raccolta di schemi "%. ls", registrata nel database "%.*ls".
486 16 No %.*ls non consente l'utilizzo di un nome di schema come prefisso per il nome dell'assembly.
487 16 No Opzione non valida specificata per l'istruzione "%.*ls".
488 16 No Le colonne %s devono essere confrontabili. La colonna "%.*ls" è di tipo "%s", che non è confrontabile.
489 16 No Impossibile specificare la clausola OUTPUT perché la vista di destinazione "%.*ls" è partizionata.
490 16 No La funzionalità di risincronizzazione è temporaneamente disabilitata.
491 16 No Specificare il nome della correlazione per il set di righe con lettura bulk nella clausola FROM.
492 16 No Nei set di risultati ottenuti tramite OPENQUERY e OPENROWSET non sono consentiti nomi di colonna duplicati. Il nome di colonna "%.*ls" è duplicato.
493 16 No La colonna '%.*ls' restituita dal metodo nodes() non può essere utilizzata direttamente. Può essere utilizzata solo con i metodi disponibili per il tipo di dati XML (exist(), nodes(), query() e value()) o nei controlli IS NULL e IS NOT NULL.
494 16 No La clausola TABLESAMPLE può essere utilizzata solo con le tabelle locali.
495 16 No Il tipo della colonna di tabella restituita "%.*ls" è diverso da quello con cui è stato creato. Eliminare e ricreare il modulo utilizzando un nome in due parti per il tipo oppure utilizzare sp_refreshsqlmodule per aggiornare i metadati dei parametri.
496 16 No Il tipo del parametro "%.*ls" è diverso da quello con cui è stato creato. Eliminare e ricreare il modulo utilizzando un nome in due parti per il tipo oppure utilizzare sp_refreshsqlmodule per aggiornare i metadati dei parametri.
497 16 No Nelle clausole TABLESAMPLE e REPEATABLE non sono consentite le variabili.
498 16 No Valore non valido nella clausola TABLESAMPLE o REPEATABLE.
499 16 No Parametro non valido per la funzione getchecksum.
500 16 No Tentativo di passare un parametro con valori di tabella con %d colonna/e mentre il corrispondente tipo di tabella definito dall'utente richiede %d colonna/e.
505 16 No L'account utente corrente è stato richiamato tramite l'istruzione SETUSER o SP_SETAPPROLE. Non è consentito modificare i database.
506 16 No Specificato carattere di escape non valido "%.*ls" in un predicato %ls.
507 16 No Argomento non valido per SET ROWCOUNT. Deve essere un valore intero non negativo e non Null.
509 11 No Impossibile trovare il nome utente '%.*ls'.
510 16 No Impossibile creare una riga di tabella di lavoro con dimensioni maggiori della larghezza massima consentita. Eseguire nuovamente la query con l'hint ROBUST PLAN.
511 16 No Impossibile creare una riga con dimensione %d, perché tale valore è maggiore della dimensione di riga massima consentita %d.
512 16 No La sottoquery ha restituito più di un valore. Ciò non è consentito quando la sottoquery segue i caratteri =, !=, <, <= , >, >= o quando la sottoquery viene usata come espressione.
513 16 No Inserimento o aggiornamento di colonna in conflitto con una regola imposta da un'istruzione CREATE RULE precedente. L'istruzione è stata interrotta. Il conflitto si è verificato nella tabella '%.ls' del database '%. ls', alla colonna '%.*ls'.
515 16 No Impossibile inserire il valore NULL nella colonna '%.ls' della tabella '%. ls'. La colonna non ammette valori Null. %ls avrà esito negativo.
517 16 No Overflow generato dall'aggiunta di un valore a una colonna '%ls'.
518 16 No Impossibile convertire il tipo di dati %ls nel tipo di dati %ls.
522 16 No Il thread WAITFOR è stato eliminato.
523 16 No Un trigger ha restituito un set di risultati e/o è stato eseguito con SET NOCOUNT OFF mentre era attivo un altro set di risultati in attesa.
524 16 No Un trigger ha restituito un set di risultati e l'opzione del server 'disallow_results_from_triggers' è impostata su true.
525 16 No La colonna restituita dal metodo nodes() non può essere convertita nel tipo di dati %ls. Può essere utilizzata solo con i metodi disponibili per il tipo di dati XML (exist(), nodes(), query() e value()) o nei controlli IS NULL e IS NOT NULL.
526 16 No Operazione %ls non consentita su tipi XML vincolati da diversi insiemi di XML Schema e/o dall'opzione DOCUMENT/CONTENT. Per eseguire la query utilizzare la funzione CONVERT.
527 16 No La conversione implicita tra tipi XML vincolata da diversi insiemi di XML Schema non è consentita. Per eseguire la query utilizzare la funzione CONVERT.
529 16 No La conversione esplicita del tipo di dati da %ls a %ls non è consentita.
530 16 No Istruzione interrotta. Numero massimo di ricorsioni %d esaurito prima del completamento dell'istruzione.
531 10 No Impossibile impostare NOCOUNT su OFF nell'esecuzione del trigger, perché l'opzione del server "disallow_results_from_triggers" è impostata su true oppure è in corso l'esecuzione del trigger LOGON.
532 16 No Il timestamp (modificato in %S_TS) indica che la riga è stata aggiornata da un altro utente.
533 10 No Impossibile impostare XACT ABORT su OFF nell'esecuzione del trigger se il livello di compatibilità del database non è 90.
534 16 No Impossibile eseguire '%.ls' perché non è supportato nell'edizione di questa istanza di SQL Server '%. ls'. Per ulteriori informazioni sulle caratteristiche supportate nelle varie edizioni di SQL server, vedere la documentazione online.
535 16 No Overflow generato dalla funzione datediff. Il numero di parti di data che separano due istanze di data/ora è troppo elevato. Provare a utilizzare datediff con una parte di data meno precisa.
536 16 No Il parametro di lunghezza passato alla funzione %ls non è valido.
537 16 No Il parametro di lunghezza passato alla funzione LEFT o SUBSTRING non è valido.
539 16 No Lo schema è stato modificato dopo la creazione della tabella di destinazione. Eseguire nuovamente la query Select Into.
540 16 Memoria di sistema insufficiente per l'esecuzione di RAISERROR.
541 16 No Stack insufficiente per l'esecuzione dell'istruzione
542 16 No Rilevato valore datetime non valido perché superiore all'anno 9999.
543 16 No Impossibile creare una tabella restituita per la funzione con valori di tabella '%.*ls'.
544 16 No Quando IDENTITY_INSERT è OFF non è possibile inserire un valore esplicito per la colonna Identity nella tabella '%.*ls'.
545 16 No È necessario specificare un valore esplicito per la colonna Identity nella tabella '%.*ls' quando IDENTITY_INSERT è impostata su ON oppure quando un utente della replica esegue un inserimento in una colonna Identity NOT FOR REPLICATION.
547 16 No L'istruzione %ls è in conflitto con il vincolo %ls "%.ls". Il conflitto si è verificato nella tabella "%. ls"%ls%.ls%ls del database "%. ls".
548 16 No Inserimento non riuscito. Conflitto con un vincolo CHECK sull'intervallo di valori Identity nella tabella replicata '%.ls'%ls%. ls%ls del database '%.*ls'. Se la colonna Identity viene gestita automaticamente dalla replica, aggiornare l'intervallo nel modo seguente: nel server di pubblicazione eseguire sp_adjustpublisheridentityrange, nel Sottoscrittore eseguire l'agente di distribuzione o di merge.
549 16 No Le regole di confronto '%.ls' della variabile di destinazione non corrispondono alle regole di confronto '%. ls' della colonna '%.*ls'.
550 16 No Inserimento o aggiornamento non riuscito. La vista di destinazione specifica WITH CHECK OPTION oppure include una vista che specifica WITH CHECK OPTION e una o più righe restituite dall'operazione non soddisfano il vincolo CHECK OPTION.
552 16 No Funzione CryptoAPI '%ls' non riuscita. Errore 0x%x: %ls
555 16 No Le funzioni definite dall'utente non sono ancora abilitate.
556 16 No INSERT EXEC non riuscita. La stored procedure ha modificato lo schema della tabella di destinazione.
557 16 No In una funzione è possibile eseguire solo funzioni e alcune stored procedure estese.
558 16 No In una funzione non è consentito chiamare funzioni remote.
561 16 No Impossibile accedere al file '%.*ls'.
562 16 No Impossibile accedere al file '%.*ls'. I file sono accessibili solo tramite condivisioni.
563 14 No Rollback della transazione per l'istruzione INSERT EXEC. L'operazione verrà interrotta.
564 16 No Tentativo di creare un record con una lunghezza fissa di '%d'. La lunghezza fissa massima consentita è '%d'.
565 18 No Overflow dello stack nel server durante la compilazione della query. Semplificare la query.
566 21 Errore durante la scrittura di una traccia di controllo. Arresto in corso di SQL Server. Individuare ed eliminare le condizioni di errore, ad esempio spazio su disco insufficiente, quindi riavviare SQL Server. Se il problema persiste, disabilitare il controllo avviando il server dal prompt dei comandi con l'opzione "-f" e utilizzando SP_CONFIGURE.
567 16 No Il file '%.*ls' non esiste o non è un file di traccia riconoscibile. È inoltre possibile che si sia verificato un errore durante l'apertura del file.
568 16 No Errore o fine imprevista del file di traccia '%.*ls'.
569 16 No L'handle passato a %ls non è valido.
570 15 No I trigger INSTEAD OF non supportano la ricorsione diretta. Esecuzione del trigger non riuscita.
571 16 No Il valore di attributo specificato per %ls non è valido.
572 16 No Espressione regolare "%.*ls" non valida in prossimità dell'offset %d.
573 16 No La valutazione dell'espressione regolare è troppo complessa: '%.*ls'.
574 16 No Impossibile utilizzare l'istruzione %ls nell'ambito di una transazione utente.
575 16 No Un trigger LOGON ha restituito un set di risultati. Modificare il trigger LOGON in modo che non restituisca set di risultati.
576 16 No Impossibile creare una riga con dati di tipo sparse di dimensioni pari a %d perché tale valore supera le dimensioni massime consentite per i dati di tipo sparse di %d.
577 16 No Il valore di timeout specificato non è valido. Il timeout deve essere un valore intero valido compreso tra 0 e 2147483647.
578 16 No Non è consentito utilizzare Insert Exec nelle query WAITFOR.
579 16 No Impossibile eseguire query WAITFOR con livello di isolamento dello snapshot.
582 16 No L'offset è maggiore della lunghezza della colonna da aggiornare durante l'operazione di scrittura.
583 16 No Offset o lunghezza negativa durante l'operazione di scrittura.
584 16 No Non è consentito utilizzare Select Into nelle query WAITFOR.
585 16 No La modifica del contesto di database non è consentita durante il popolamento del database delle risorse.
587 16 No Il token per il recupero posticipato del tipo CLR fornito non è valido.
588 16 No Più attività nell'ambito della sessione utilizzano contemporaneamente lo stesso token per il recupero posticipato del tipo CLR.
589 16 No L'istruzione ha tentato di accedere a dati il cui accesso è limitato dall'assembly.
590 16 No RPC interrotta senza essere eseguita.
591 16 No %ls: il parametro formale "%ls" è stato definito come OUTPUT ma il parametro effettivo non è stato dichiarato come OUTPUT.
592 16 No Impossibile trovare %S_MSG con ID %d nel database con ID %d.
593 10 No fn_trace_gettable: impossibile eseguire la conversione XML dei dati di traccia per l'evento 165.
594 10 No fn_trace_gettable: la conversione in formato XML dei dati di traccia non è supportata in modalità fiber.
595 16 No Per eseguire BULK INSERT con un altro set di risultati in attesa è necessario impostare XACT_ABORT su ON.
596 16 No Impossibile continuare l'esecuzione. La sessione è in stato di terminazione.
597 16 No Operazione di accesso ai dati in-process interrotta a causa di errori nel protocollo UDP (User Datagram Protocol).
598 16 No Errore durante l'esecuzione di CREATE DB o ALTER DB. Per ulteriori informazioni, vedere l'errore precedente.
599 16 No %.*ls: la lunghezza del risultato supera la lunghezza massima consentita per il tipo di valori di grandi dimensioni di destinazione (2GB).
601 12 No A causa di uno spostamento di dati, non è possibile continuare l'analisi tramite NOLOCK.
602 21 Impossibile trovare una voce per l'indice o la tabella con ID di partizione %I64d nel database %d. Questo errore può verificarsi se una stored procedure fa riferimento a una tabella eliminata o se i metadati sono danneggiati. Eliminare e ricreare la stored procedure oppure eseguire DBCC CHECKDB.
603 21 Impossibile trovare una voce per l'indice o la tabella con ID di oggetto %d (ID di partizione %I64d) nel database %d. Questo errore può verificarsi se una stored procedure fa riferimento a una tabella eliminata o se i metadati sono danneggiati. Eliminare e ricreare la stored procedure oppure eseguire DBCC CHECKDB.
605 21 Impossibile recuperare la pagina logica %S_PGID nel database %d, poiché appartiene all'unità di allocazione %I64d, non a %I64d.
606 21 Metadati inconsistenti. L'ID di filegroup %ld specificato per la tabella '%.*ls' non esiste. Eseguire DBCC CHECKDB o CHECKCATALOG.
608 16 Impossibile trovare una voce di catalogo per l'ID di partizione %I64d nel database %d. Metadati inconsistenti. Eseguire DBCC CHECKDB per stabilire se i metadati sono danneggiati.
609 16 No BTree non è vuoto durante l'attivazione in RowsetBulk.
610 16 Valore di intestazione non valido da una pagina. Eseguire DBCC CHECKDB per individuare eventuali dati danneggiati.
611 16 No Impossibile inserire o aggiornare una riga perché le dimensioni di colonna variabili totali, incluso l'overhead, superano il limite di %d byte.
613 21 No Impossibile trovare una voce per il set di righe della tabella di lavoro con ID di partizione %I64d nel database %d.
615 21 Impossibile trovare l'ID di database %d, nome '%.*ls'. Il database potrebbe essere offline. Attendere alcuni minuti e riprovare.
617 20 Impossibile trovare nella tabella hash il descrittore per l'ID di oggetto %ld nel database con ID %d durante il tentativo di annullare l'hashing. Voce mancante in una tabella di lavoro. Eseguire nuovamente la query. Se viene utilizzato un cursore, chiuderlo e riaprirlo.
622 16 No Al filegroup "%.*ls" non è assegnato alcun file. Sarà possibile popolare tabelle, indici e colonne di tipo text, ntext e image nel filegroup solo dopo l'aggiunta di un file.
627 16 No Impossibile utilizzare l'istruzione SAVE TRANSACTION in una transazione distribuita.
628 16 No Impossibile eseguire SAVE TRANSACTION quando non sono presenti transazioni attive.
650 16 No Nei livelli di isolamento READ COMMITTED o REPEATABLE READ è possibile specificare solo il blocco READPAST.
651 16 No Impossibile utilizzare l'hint di granularità %ls sulla tabella "%.*ls". L'impostazione di blocchi al livello di granularità specificato non è consentita.
652 16 No L'indice "%.ls" per la tabella "%. ls" (RowsetId %I64d) risiede in un filegroup di sola lettura ("%.*ls"), che pertanto non può essere modificato.
666 16 No Il valore univoco massimo generato dal sistema per un gruppo duplicato è stato superato per l'indice con ID di partizione %I64d. Per risolvere il problema, eliminare e ricreare l'indice oppure specificare una chiave di clustering diversa.
667 16 No L'indice "%.ls" per la tabella "%. ls" (RowsetId %I64d) risiede in un filegroup ("%.*ls") non accessibile perché offline, in fase di ripristino o inattivo.
669 22 No L'oggetto riga non è coerente. Eseguire nuovamente la query.
670 16 No I dati LOB (Large Object) per la tabella "%.ls" risiedono in un filegroup ("%. ls") offline, che pertanto non è accessibile.
671 16 No I dati LOB (Large Object) per la tabella "%.ls" risiedono in un filegroup ("%. ls") di sola lettura, che pertanto non può essere modificato.
672 10 No Impossibile accodare pacchetti per la pulizia dei set di righe orfani nel database "%.*ls". Potrebbe venire sprecato spazio su disco. L'operazione di pulizia verrà ritentata al riavvio del database.
674 10 Eccezione nel distruttore di RowsetNewSS 0x%p. L'errore può indicare un problema relativo al rilascio dei blocchi del disco preallocati utilizzati durante le operazioni di inserimento bulk. Per risolvere il problema, riavviare il server.
675 10 Dopo ripetuti tentativi la tabella di lavoro con ID di partizione %I64d è stata eliminata.
676 10 Errore durante il tentativo di eliminazione della tabella di lavoro con ID di partizione %I64d.
677 10 Impossibile eliminare la tabella di lavoro con ID di partizione %I64d dopo ripetuti tentativi. La tabella di lavoro è contrassegnata per l'eliminazione posticipata. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
678 10 Trovato set di righe attivo per l'ID di partizione %I64d alla fine del batch. L'errore potrebbe indicare una gestione errata delle eccezioni. Utilizzare la finestra di attività corrente in SQL Server Management Studio o l'istruzione Transact-SQL KILL per terminare l'identificatore di processo del server (SPID) responsabile della generazione dell'errore.
679 16 No Una delle partizioni dell'indice '%.ls' per la tabella '%. ls' (ID partizione %I64d) risiede in un filegroup ("%.*ls") non accessibile perché offline, in fase di ripristino o inattivo. Tale condizione può limitare i risultati della query.
680 10 Errore [%d, %d, %d] durante il tentativo di eliminare l'unità di allocazione con ID %I64d appartenente alla tabella di lavoro con partizione con ID %I64d.
681 16 No Tentativo di impostare su NULL il valore di una colonna che non ammette valori NULL.
682 16 No Errore interno. Il buffer specificato per la lettura del valore della colonna è troppo piccolo. Eseguire DBCC CHECKDB per individuare eventuali danneggiamenti.
683 22 No Errore interno durante il tentativo di conversione tra formati decimali di lunghezza variabile e di lunghezza fissa. Eseguire DBCC CHECKDB per individuare eventuali danneggiamenti del database.
684 22 No Errore interno durante il tentativo di conversione tra formati di archiviazione compressi e non compressi. Eseguire DBCC CHECKDB per individuare eventuali danneggiamenti.
685 22 No Errore interno durante il tentativo di recupero di un backpointer per un record inoltrato dell'heap.
701 19 Memoria di sistema insufficiente nel pool di risorse '%ls' per l'esecuzione della query.
708 10 Spazio degli indirizzi virtuali del server insufficiente o memoria virtuale del computer insufficiente. Memoria riservata utilizzata %d volte dall'avvio. Annullare la query e ripetere l'esecuzione, ridurre il carico del server o annullare altre applicazioni.
801 20 Rilevato buffer con stato imprevisto 0x%x.
802 17 No Memoria insufficiente nel pool di buffer.
803 10 errore simulato (solo DEBUG)
805 10 ripristino in sospeso
806 10 errore a livello di controllo (la lettura di una pagina dal disco non ha superato i controlli di integrità di base)
807 10 (nessun disco o disco errato nell'unità)
808 10 trasferito un numero di byte insufficiente
821 20 Impossibile annullare l'hashing del buffer in 0x%p con numero di pagina di buffer %S_PGID, ID di database %d e stato HASHED impostato. %S_PAGE. Contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft.
822 21 Impossibile avviare l'operazione di I/O per la richiesta %S_BLKIOPTR. Contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft.
823 24 Il sistema operativo ha restituito l'errore %ls a SQL Server durante un'operazione %S_MSG, all'offset %#016I64x nel file '%ls'. Per informazioni più dettagliate, vedere i messaggi aggiuntivi nel log degli errori di SQL Server e nel registro eventi di sistema. Si tratta di una condizione di errore grave a livello di sistema, che può compromettere l'integrità del database e deve essere corretta immediatamente. Eseguire un controllo di consistenza completo del database (DBCC CHECKDB). L'errore può essere causato da molti fattori. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione online di SQL Server.
824 24 SQL Server ha rilevato un errore di I/O logico legato alla consistenza. Errore %1!s! durante un'operazione di %S_MSG della pagina %S_PGID nel database con ID %d all'offset %#016I64x nel file '%ls'. Per informazioni più dettagliate, vedere i messaggi aggiuntivi nel log degli errori di SQL Server e nel registro eventi di sistema. Si tratta di una condizione di errore grave che può compromettere l'integrità del database e che deve essere corretta immediatamente. Eseguire un controllo di consistenza completo del database (DBCC CHECKDB). L'errore può essere causato da molti fattori. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione online di SQL Server.
825 10 Operazione di lettura del file '%ls', offset %#016I64x, riuscita dopo %d tentativo/i con errore: %ls. Per informazioni più dettagliate, vedere i messaggi aggiuntivi nel log degli errori di SQL Server e nel registro eventi di sistema. Questa condizione di errore può costituire un rischio per l'integrità del database e deve essere risolta. Eseguire un controllo di consistenza completo del database (DBCC CHECKDB). L'errore può essere causato da molti fattori. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione online di SQL Server.
826 10 pageid non corretto (previsto: %d:%d, effettivo: %d:%d)
829 21 L'ID di database %d, pagina %S_PGID è contrassegnato come RestorePending. Il disco potrebbe essere danneggiato. Per risolvere il problema, eseguire un ripristino.
830 10 No pagina non aggiornata (una lettura di pagina ha restituito un numero di sequenza del file di log (LSN) (%u:%u:%u) più vecchio dell'ultimo che è stato scritto (%u:%u:%u))
831 20 No Impossibile deallocare una pagina contenente tutte le sezioni dell'area dati.
832 24 Una pagina che dovrebbe essere costante è stata modificata (checksum previsto: %08x, checksum effettivo: %08x, database %d, file '%ls', pagina %S_PGID). Questa situazione indica in genere un errore di memoria o altri problemi a livello di hardware o sistema operativo.
833 10 No Rilevate %d occorrenze di richieste di I/O che impiegano più di %d secondi per essere completate nel file '%ls' nel database '%ls' (%d). L'handle di file del sistema operativo è 0x%p. Offset dell'ultimo I/O lungo: %#016I64x.
844 10 No Timeout durante l'attesa del latch del buffer: tipo %d, bp %p, pagina %d:%d, stat %#x, ID database: %d, ID unità di allocazione:%I64d%ls, attività 0x%p : %d, attesa %d, flag 0x%I64x, attività proprietaria 0x%p. L'attesa verrà protratta.
845 17 No Timeout durante l'attesa di un latch del buffer di tipo %d per la pagina %S_PGID, ID di database %d.
846 10 No Timeout durante l'attesa del latch del buffer: tipo %d, bp %p, pagina %d:%d, stat %#x, ID database: %d, ID unità di allocazione:%I64d%ls, attività 0x%p : %d, attesa %d, flag 0x%I64x, attività proprietaria 0x%p. L'attesa verrà interrotta.
847 10 Timeout durante l'attesa del latch: classe '%ls', ID %p, tipo %d, attività 0x%p: %d, attesa %d, flag 0x%I64x, attività proprietaria 0x%p. L'attesa verrà protratta.
848 10 Per il pool di buffer vengono utilizzate pagine grandi.
849 10 Per il pool di buffer vengono utilizzate pagine bloccate.
850 10 Allocati %I64u MB di memoria in pagine grandi.
851 10 No la pagina è un file OFFLINE impossibile da leggere
854 10 Il computer supporta il ripristino degli errori di memoria. La protezione della memoria SQL è abilitata per il ripristino dal danneggiamento della memoria.
855 10 È stato rilevato danneggiamento della memoria hardware non correggibile. Il sistema potrebbe diventare instabile. Per informazioni più dettagliate, vedere il registro eventi di Windows.
856 10 Rilevato danneggiamento della memoria hardware nel database '%1!s!', ID file: %2!s!, ID pagina: %3!s!, indirizzo memoria: 0x%I64x. La pagina è stata recuperata.
902 16 No Per modificare %ls, è necessario che il database si trovi in uno stato che consente l'esecuzione di un checkpoint.
904 16 No Impossibile avviare automaticamente il database %ld durante l'arresto o l'avvio del server.
905 21 Impossibile avviare il database '%.ls' in questa edizione di SQL Server, perché contiene la funzione di partizione '%. ls'. Il partizionamento è supportato solo in SQL Server Enterprise Edition.
907 16 No Metadati del file o del database inconsistenti per il database "%ls".
908 10 Il filegroup %ls del database %ls non è disponibile perché è %ls. Ripristinare o modificare il filegroup per renderlo disponibile.
909 21 Impossibile avviare il database '%.ls' in questa edizione di SQL Server perché per l'oggetto '%. ls' o per parte di esso è stato abilitato il formato di archiviazione vardecimal o la compressione dati. Solo SQL Server Enterprise Edition supporta la compressione dati e il formato di archiviazione vardecimal.
910 10 No Il database '%.ls' sta aggiornando lo script '%. ls' dal livello %d al livello %d.
911 16 No Il database '%.*ls' non esiste. Verificare che il nome del database sia stato immesso correttamente.
912 16 No Aggiornamento del livello dello script per il database '%.ls' non riuscito. Rilevato errore %d, con stato %d e gravità %d nel passaggio '%. ls' dell'aggiornamento. Si tratta di una condizione di errore grave che potrebbe interferire con il normale funzionamento. Il database verrà portato offline. Se si è verificato durante l'aggiornamento del database 'master', l'errore impedirà l'avvio dell'intera istanza di SQL Server. Esaminare le voci dei log degli errori precedenti per verificare la presenza di errori, intraprendere le azioni correttive appropriate e riavviare il database in modo che l'aggiornamento dello script venga eseguito fino al completamento.
913 22 Impossibile trovare l'ID di database %d. È possibile che il database non sia ancora stato attivato o che sia in una fase di transizione. Eseguire nuovamente la query quando il database sarà disponibile. Se il problema persiste e si ritiene che non sia dovuto a un database in fase di transizione, contattare il supporto tecnico. Tenere a disposizione il log degli errori di Microsoft SQL Server e qualsiasi informazione attinente alle circostanze il cui si è verificato l'errore.
914 21 No Aggiornamento del livello dello script per il database '%.ls' non riuscito. Passaggio '%. ls' dell'aggiornamento interrotto prima del completamento. Se si è verificata durante l'aggiornamento del database 'master', l'interruzione impedirà l'avvio dell'intera istanza di SQL Server. Esaminare le voci dei log degli errori precedenti per verificare la presenza di errori, intraprendere le azioni correttive appropriate e riavviare il database in modo che l'aggiornamento dello script venga eseguito fino al completamento.
915 21 No Impossibile ottenere il livello corrente dello script per il database '%.*ls'. Se si è verificato durante l'avvio del database 'master', l'errore impedirà l'avvio dell'intera istanza di SQL Server. Esaminare le voci dei log degli errori precedenti per verificare la presenza di errori, intraprendere le azioni correttive appropriate e riavviare il database in modo che l'aggiornamento dello script venga eseguito fino al completamento.
916 14 No L'entità server "%.ls" non è in grado di accedere al database "%. ls" nel contesto di sicurezza corrente.
917 21 No Esecuzione di un batch dello script di aggiornamento per il database '%.*ls' non riuscita a causa di un errore di compilazione. Verificare il messaggio di errore precedente relativo alla riga che ha causato l'errore di compilazione.
918 21 No Impossibile caricare i metadati dello script del motore dalla DLL '%.*ls' dello script. Codice di errore segnalato da Windows: %d. Si tratta di una condizione di errore grave, che indica in genere un'installazione danneggiata o incompleta. Per risolvere l'errore, provare a ripristinare l'istanza di SQL Server.
919 10 No L'utente '%.*ls' sta modificando la voce %d relativa al livello dello script del database nel valore %d.
920 20 No Solo i membri del ruolo sysadmin possono modificare il livello dello script del database.
921 14 No Il database '%.*ls' non è stato ancora recuperato. Attendere e riprovare.
922 14 No Il database '%.*ls' è in fase di recupero. Attendere il completamento del processo di recupero.
923 14 No Il database '%.*ls' è in modalità limitata ed è pertanto accessibile solo al proprietario del database e ai membri dei ruoli dbcreator e sysadmin.
924 14 No Il database '%.*ls' è già aperto e può essere utilizzato da un solo utente alla volta.
925 19 È stato superato il numero massimo di database utilizzato per ogni query. Il numero massimo consentito è %d.
926 14 No Impossibile aprire il database '%.*ls' perché durante il processo di recupero è stato contrassegnato come SUSPECT. Per ulteriori informazioni, vedere il registro errori di SQL Server.
927 14 No Impossibile aprire il database '%.*ls' perché è in fase di ripristino.
928 20 Durante l'aggiornamento il database ha generato l'eccezione %d, con gravità %d, stato %d e indirizzo %p. Per determinarne la causa, utilizzare il numero dell'eccezione.
929 20 Impossibile chiudere un database non aperto. Riconnettere l'applicazione e riprovare. Se il problema persiste, contattare il supporto tecnico.
930 21 Tentativo di fare riferimento a un'unità di recupero %d nel database '%ls' che non esiste. Contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft.
931 21 Tentativo di fare riferimento al frammento di database %d nel database '%ls' che non esiste. Contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft.
932 21 Impossibile caricare il database '%.*ls' perché è abilitato il rilevamento delle modifiche. L'edizione attualmente installata di SQL Server non supporta il rilevamento delle modifiche. Disabilitare il rilevamento delle modifiche nel database mediante un'edizione di SQL Server supportata oppure eseguire l'aggiornamento a un'istanza che supporta il rilevamento delle modifiche.
933 21 Impossibile avviare il database '%.*ls' perché include alcune funzionalità non disponibili nell'edizione corrente di SQL Server.
934 21 Impossibile caricare il database '%.*ls' perché Change Data Capture è abilitato. L'edizione attualmente installata di SQL Server non supporta Change Data Capture. Disabilitare Change Data Capture nel database utilizzando un'edizione supportata di SQL Server oppure eseguire l'aggiornamento a un'istanza che supporta Change Data Capture.
935 21 Impossibile eseguire il downgrade del livello dello script per '%.ls' nel database '%. ls' da %d a %d, supportato dal server in uso. Tale errore indica in genere che è stato collegato un database di una versione più aggiornata e che l'installazione corrente non supporta il downgrade. Installare una versione più recente di SQL Server e provare nuovamente ad aprire il database.
942 14 No Impossibile aprire il database '%.*ls' perché è offline.
943 14 No Impossibile aprire il database '%.*ls'. La versione del database (%d) è successiva alla versione corrente del server (%d).
944 10 No È in corso la conversione del database '%.*ls' dalla versione %d alla versione corrente %d.
945 16 No Impossibile aprire il database '%.*ls' a causa di file inaccessibili oppure per memoria o spazio su disco insufficiente. Per ulteriori informazioni, vedere il log degli errori di SQL Server.
946 14 No Impossibile aprire la versione %d del database '%.*ls'. Aggiornare il database alla versione più recente.
947 16 Errore durante la chiusura del database '%.*ls'. Controllare se in precedenza si sono verificati altri errori e ripetere l'operazione.
948 20 Impossibile aprire il database '%.*ls' perché la versione è %d. Il server supporta la versione %d e precedenti. Il downgrade non è supportato.
949 16 No Il database tempdb è stato ignorato. Impossibile eseguire query che richiedono tale database.
950 20 Impossibile aggiornare il database '%.*ls' perché è di una versione non rilasciata (%d) non supportata dalla versione di SQL Server in uso. Impossibile aprire un database incompatibile con questa versione di sqlservr.exe. Ricreare il database.
951 10 No È in corso l'aggiornamento del database '%.*ls' dalla versione %d alla versione %d.
952 16 No Il database '%.*ls' è in uno stato di transizione. Eseguire l'istruzione in un secondo momento.
954 14 No Impossibile aprire il database '%.*ls' perché è utilizzato come database mirror.
955 14 No Impossibile aprire il database. Il database %.*ls è abilitato per il mirroring del database, ma mancano i quorum. Controllare le connessioni del partner e del server di controllo del mirroring, se configurate.
956 14 No Il database %.*ls è abilitato per il mirroring del database, ma non è ancora stato sincronizzato con il partner. Riprovare in un secondo momento.
957 17 No Impossibile modificare il nome del database %d, perché è abilitato per il mirroring del database.
958 10 Numero di build del database delle risorse: %.*ls. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
959 20 La versione del database delle risorse è %d, ma questo server supporta la versione %d. Ripristinare la versione corretta o reinstallare SQL Server.
960 10 No Avviso: l'utente "sys" (principal_id = %d) nel database "%.ls" è stato rinominato in "%. ls". In questa versione di SQL Server "sys" è un nome di utente o schema riservato.
961 10 No Avviso: l'indice "%.ls" (index_id = %d) per l'oggetto con ID %d nel database "%. ls" è stato rinominato in "%.*ls" perché il nome è un duplicato di un altro indice sullo stesso oggetto.
962 10 No Avviso: il vincolo di chiave primaria o UNIQUE "%.ls" (object_id = %d) nel database "%. ls" è stato rinominato in "%.*ls" perché l'indice corrispondente è stato rinominato.
963 10 No Avviso: il database "%.*ls" è stato contrassegnato come sospetto a causa di azioni eseguite durante l'aggiornamento. Per ulteriori informazioni, vedere il log degli errori o degli eventi. Utilizzare ALTER DATABASE per riportare online il database in modalità restricted_user.
964 10 No Avviso: l'utente di sistema '%.ls' non era presente nel database '%. ls' ed è stato ripristinato. Questo utente è necessario per il funzionamento di SQL Server.
965 10 No Avviso: è stata rilevata una inconsistenza a livello di supporto dei valori Null delle colonne nei metadati dell'indice "%.ls" (index_id = %d) nell'oggetto con ID %d nel database "%. ls". L'indice potrebbe essere danneggiato. Eseguire DBCC CHECKTABLE per verificare la consistenza.
966 10 No Avviso: l'assembly "%.ls" nel database "%. ls" è stato rinominato in "%.*ls" perché il nome dell'assembly è in conflitto con un assembly di sistema in questa versione di SQL Server.
967 10 No Avviso: l'indice "%.ls" in "%. ls"."%.*ls" è disabilitato perché i dati XML a esso associati potrebbero contenere valori negativi per xs:date e xs:dateTime che non sono più supportati.
968 10 No Avviso: il facet XML sul tipo "%.ls" nella raccolta di schemi "%. ls" è stato aggiornato da "%.ls" a "%. ls" perché SQL Server non supporta anni negativi all'interno di valori di tipo xs:date o xs:dateTime.
969 10 No Avviso: il valore fisso o predefinito sull'elemento XML o l'attributo "%.ls" nella raccolta di schemi "%. ls" è stato aggiornato da "%.ls" a "%. ls" perché SQL Server non supporta anni negativi all'interno di valori di tipo xs:date o xs:dateTime.
970 10 No Avviso: le istanze XML nella colonna XML "%.ls.%. ls.%.*ls" potrebbero contenere valori di tipo semplice negativi di tipo xs:date o xs:dateTime. Sarà impossibile eseguire XQuery o compilare un indice XML primario su queste istanze XML.
971 10 No Il database delle risorse è stato rilevato in due posizioni diverse. Il database delle risorse verrà collegato nella stessa directory di sqlservr.exe in '%.ls' al posto del database delle risorse attualmente collegato in '%. ls'.
972 17 No Impossibile utilizzare il database '%d' durante l'esecuzione della procedura.
973 10 Database %ls avviato. FILESTREAM non è tuttavia compatibile con le opzioni READ_COMMITTED_SNAPSHOT e ALLOW_SNAPSHOT_ISOLATION. Rimuovere i file FILESTREAM e i filegroup FILESTREAM oppure impostare READ_COMMITTED_SNAPSHOT e ALLOW_SNAPSHOT_ISOLATION su OFF.
974 10 No Impossibile collegare il database delle risorse nella stessa directory di sqlservr.exe in '%.*ls' perché i file di database non esistono.
975 10 Impossibile aggiornare gli oggetti di sistema nel database '%.*ls' perché è di sola lettura.
976 14 No Il database di destinazione, '%.*ls', partecipa a un gruppo di disponibilità e non è attualmente accessibile per le query. Lo spostamento dei dati è sospeso o la replica di disponibilità non è abilitata per l'accesso in lettura. Per consentire l'accesso in sola lettura a questa e ad altri database nel gruppo di disponibilità, abilitare l'accesso in lettura a una o più repliche di disponibilità secondarie nel gruppo.
977 10 No Avviso: impossibile trovare l'indice associato per il vincolo '%.ls' in object_id '%d' nel database '%. ls'.
978 14 No Il database di destinazione ('%.*ls') si trova in un gruppo di disponibilità ed è attualmente accessibile alle connessioni quando la finalità dell'applicazione è impostata in sola lettura. Per ulteriori informazioni sulla finalità delle applicazioni, vedere la documentazione online di SQL Server.
979 14 No Il database di destinazione ('%.*ls') si trova in un gruppo di disponibilità e attualmente non consente le connessioni di sola lettura. Per ulteriori informazioni sulla finalità delle applicazioni, vedere la documentazione online di SQL Server.
980 21 Impossibile caricare il database '%.*ls' in SQL Server perché contiene un indice columnstore. L'edizione di SQL Server attualmente installata non supporta gli indici columnstore. Disabilitare l'indice columnstore nel database utilizzando un'edizione supportata di SQL Server
981 10 No Per la gestione database verrà utilizzata la versione del database di destinazione %d.
982 14 No Impossibile accedere al database '%.*ls' Nessuna replica secondaria online abilitata per l'accesso di sola lettura. Controllare la configurazione del gruppo di disponibilità per verificare che almeno una replica secondaria sia configurata per l'accesso di sola lettura. Attendere che sia online una replica abilitata
983 14 No Impossibile accedere al database di disponibilità '%.*ls' perché la replica di database non presenta il ruolo PRIMARIO o SECONDARIO. Le connessioni a un database di disponibilità sono consentite solo quando la replica di database presenta il ruolo PRIMARIO o SECONDARIO. Riprovare in un secondo momento
984 21 Impossibile eseguire una copia con controllo delle versioni di sqlscriptdowngrade.dll da Binn nella cartella Binn\Cache. API VerInstallFile non riuscita con codice di errore %d.
985 10 File '%ls' installato correttamente nella cartella '%ls'.
986 10 No Impossibile ottenere una pagina di avvio pulita per il database '%.*ls' dopo %d tentativi. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
987 23 Inserimento chiave duplicata rilevato durante l'aggiornamento degli oggetti di sistema nel database '%.*ls'.
988 14 No Non è possibile accedere al database '%.*ls' perché manca un quorum di nodi per la disponibilità elevata. Riprovare in un secondo momento.
989 16 No Impossibile portare il database host con ID %d offline quando uno o più database della partizione sono contrassegnati come sospetti.
990 16 No Il database host con ID %d verrà portato offline perché uno o più database della partizione sono contrassegnati come sospetti.
991 16 No Impossibile portare il database host '%.*ls' offline quando uno o più database della partizione sono contrassegnati come sospetti.
992 16 No Non è stato possibile ottenere il blocco condiviso nel database '%.*ls'.
993 10 No Durante la fase di roll forward del database '%.*ls' è stato applicato l'aggiornamento della versione da %d a %d.
994 10 No Avviso: l'indice "%ls" in "% ls"."%.*ls" è stato disabilitato perché contiene una colonna calcolata.
995 10 No Avviso: l'indice "%.ls" in "%. ls" è stato disabilitato. Non è possibile aggiornarlo perché risiede in un filegroup di sola lettura.
996 10 No Avviso: l'indice "%.ls" in "%. ls" è stato disabilitato. Questo indice columnstore non può essere aggiornato probabilmente perché supera il limite delle dimensioni di riga di '%d' byte.
       

Errori da 1000 a 1999

Errore Gravità Evento registrato Descrizione
1001 16 No Riga %d: la specifica %d per la lunghezza o la precisione non è valida.
1002 16 No Riga %d: la scala specificata, %d, non è valida.
1003 15 No Riga %d: la clausola %ls è consentita solo per %ls.
1004 16 No Il prefisso di colonna '%.*ls' non è valido: Nessun nome di tabella specificato
1005 15 No Riga %d: numero di procedura (%d) non valido. Deve essere compreso tra 1 e 32767.
1006 15 No CREATE TRIGGER non include istruzioni.
1007 15 No Il %S_MSG '%.*ls' non è compreso nell'intervallo di valori validi per la rappresentazione numerica (la precisione massima è 38).
1008 15 No L'elemento SELECT identificato da ORDER BY %d include una variabile nell'espressione che identifica la posizione di una colonna. Le variabili sono consentite solo nell'ordinamento in base a un'espressione che fa riferimento a un nome di colonna.
1009 16 No La parola chiave DEFAULT non è consentita nei comandi DBCC.
1010 15 No Il carattere di escape '%.*ls' non è valido.
1011 15 No Nome di correlazione '%.*ls' specificato più volte in una clausola FROM.
1012 15 No Il nome di correlazione '%.ls' e la tabella '%. ls' hanno lo stesso nome esposto.
1013 15 No Gli oggetti "%.ls" e "%. ls" nella clausola FROM hanno gli stessi nomi esposti. Per distinguerli, utilizzare i nomi di correlazione.
1014 15 No La clausola TOP include un valore non valido.
1015 15 No Un'aggregazione può essere inclusa in una clausola ON solo se fa parte di una sottoquery di una clausola HAVING o di un elenco di selezione e la colonna da aggregare è un riferimento esterno.
1016 15 No Impossibile specificare operatori outer join in una query che include tabelle unite in join.
1018 15 No Sintassi non corretta in prossimità di '%.*ls'. Se il codice fa parte di un hint di tabella, è necessario aggiungere la parola chiave WITH e le parentesi. Per informazioni sulla sintassi appropriata, vedere la documentazione online di SQL Server.
1019 15 No Elenco di colonne non valido dopo il nome di oggetto nell'istruzione GRANT o REVOKE.
1020 15 No Impossibile specificare un elenco di sottoentità (ad esempio colonne o espressioni di sicurezza) per le autorizzazioni a livello di entità.
1021 10 No Avviso FIPS: la riga %d contiene l'istruzione non ANSI '%ls'.
1022 10 No Avviso FIPS: la riga %d contiene la clausola non ANSI '%ls'.
1023 15 No Parametro %d non valido specificato per %ls.
1024 10 No Avviso FIPS: la riga %d contiene la funzione non ANSI '%ls'.
1025 10 No Avviso FIPS: la lunghezza dell'identificatore '%.*ls' è maggiore di 18.
1026 16 No Impossibile utilizzare l'istruzione GOTO per entrare nell'ambito di un blocco TRY o CATCH.
1028 15 No I costrutti CUBE, ROLLUP e GROUPING SETS non sono consentiti in una clausola GROUP BY ALL.
1029 15 No La modalità browse non è valida per sottoquery e tabelle derivate.
1030 16 No In questo contesto sono consentite solo le costanti. Il valore letterale Time non è consentito perché si riferisce alla data corrente.
1031 15 No I valori percentuali devono essere compresi tra 0 e 100.
1032 16 No Impossibile utilizzare il prefisso di colonna '%.ls'. Il prefisso deve corrispondere all'oggetto specificato nella clausola UPDATE '%. ls'.
1033 16 No La clausola ORDER BY non è consentita in viste, funzioni inline, tabelle derivate, sottoquery ed espressioni di tabella comuni a meno che non sia specificata anche la clausola TOP o FOR XML.
1034 15 No Errore di sintassi: Azione "%.*s" specificata due volte nella dichiarazione del trigger.
1035 15 No Sintassi non corretta in prossimità di '%.ls'. Previsto '%. ls'.
1036 15 No In questa istruzione CREATE DATABASE o ALTER DATABASE è richiesta l'opzione di file %hs.
1037 15 No Impossibile specificare le opzioni CASCADE, WITH GRANT e AS con autorizzazioni di istruzione.
1038 15 No Nome di oggetto o colonna vuoto o mancante. Per le istruzioni SELECT INTO, verificare che tutte le colonne abbiano un nome. Per le altre istruzioni, cercare eventuali nomi alias vuoti. Gli alias definiti come "" o [] non sono consentiti. Modificare l'alias in un nome valido.
1039 16 No L'opzione '%.*ls' è specificata più di una volta.
1041 15 No L'opzione "%.*s" non è consentita per i file di log.
1042 15 No Specificati %ls hint di ottimizzazione in conflitto.
1043 16 No '%hs' non è ancora disponibile.
1044 15 No Impossibile assegnare un nome di funzione esistente a una stored procedure.
1045 15 No In questo contesto sono consentite solo espressioni scalari, non sottoquery.
1046 15 No In questo contesto sono consentite solo espressioni scalari, non sottoquery.
1047 15 No Specificati hint di blocco in conflitto.
1048 15 No Le opzioni di cursore %ls e %ls sono in conflitto.
1049 15 No Per le opzioni di cursore non è consentito combinare la vecchia sintassi con quella più recente.
1050 15 No Questa sintassi è consentita solo per le query con parametri.
1051 15 No I parametri di cursore di una stored procedure devono essere dichiarati con le opzioni OUTPUT e VARYING nell'ordine CURSOR VARYING OUTPUT.
1052 15 No Le opzioni di %ls "%ls" e "%ls" sono in conflitto.
1053 15 No Per DROP STATISTICS è necessario specificare sia il nome dell'oggetto (tabella o vista) che quello delle statistiche, nella forma "objectname.statisticsname".
1054 15 No La sintassi '%ls' non è consentita negli oggetti associati a schema.
1055 15 No '%.*ls' non è un nome valido perché contiene un carattere NULL o un carattere UNICODE non valido.
1056 15 No Il numero di elementi dell'elenco di selezione supera il massimo consentito di %d elementi.
1057 15 No Impossibile utilizzare la funzione IDENTITY con un'istruzione SELECT INTO contenente l'operatore UNION, INTERSECT o EXCEPT.
1058 15 No Impossibile specificare sia READ_ONLY che FOR READ ONLY in una dichiarazione di cursore.
1059 15 No Impossibile impostare o reimpostare l'opzione 'parseonly' in una procedura o funzione.
1060 15 No Il numero di righe della clausola TOP deve essere un numero intero.
1061 16 No Le costanti di tipo text, ntext o image non sono ancora disponibili.
1062 16 No Non è consentito utilizzare la clausola TOP N WITH TIES senza una clausola ORDER BY corrispondente.
1063 16 No Impossibile aggiungere un filegroup tramite ALTER DATABASE ADD FILE. Utilizzare ALTER DATABASE ADD FILEGROUP.
1064 16 No Impossibile utilizzare un filegroup con file di log.
1065 15 No Gli hint di blocco NOLOCK e READUNCOMMITTED non sono consentiti per le tabelle di destinazione delle istruzioni INSERT, UPDATE, DELETE o MERGE.
1066 10 No Avviso. Riga %d: l'opzione '%ls' è obsoleta e non ha alcun effetto.
1067 15 No Il batch deve includere solo istruzioni SET SHOWPLAN.
1068 16 No È consentito un solo elenco di hint per l'indice per ogni tabella.
1069 16 No Gli hint per l'indice sono consentiti solo nelle clausole FROM o OPTION.
1070 15 No L'opzione CREATE INDEX '%.*ls' non è più supportata.
1071 16 No Impossibile specificare un algoritmo JOIN con un JOIN remoto.
1072 16 No Gli hint REMOTE possono essere specificati solo con clausole INNER JOIN.
1073 15 No '%.ls' non è un'opzione di cursore riconosciuta per il cursore %. ls.
1074 15 No Non è consentito creare funzioni temporanee.
1075 15 No L'istruzione RETURN di una funzione con valore scalare deve includere un argomento.
1076 15 No La funzione '%s' richiede almeno %d argomento/i.
1077 15 No Per le variabili di tabella non è consentito eseguire operazioni INSERT nella colonna Identity.
1078 15 No '%.ls %. ls' non è un'opzione riconosciuta.
1079 15 No Impossibile utilizzare una variabile per specificare una condizione di ricerca in un predicato full-text a cui si accede tramite cursore.
1080 15 No Il valore intero %.*ls non è compreso nell'intervallo dei valori consentiti.
1081 16 No %s non consente l'utilizzo del nome di database come prefisso per il nome dell'assembly.
1082 15 No %.*ls non supporta la registrazione dei trigger sincroni.
1083 15 No OWNER non è un'opzione valida per EXECUTE AS nel contesto di un trigger a livello di server e database.
1084 15 No '%.*ls' non è un tipo di evento valido.
1085 15 No Il tipo di evento '%.*ls' non supporta notifiche di eventi.
1086 16 No Le clausole FOR XML contenenti operatori sui set non sono valide in viste, funzioni inline, tabelle derivate e sottoquery. Per risolvere il problema, eseguire il wrapping dell'istruzione SELECT contenente un operatore sui set utilizzando la sintassi della tabella derivata e applicare FOR XML.
1087 15 No Dichiarare la variabile di tabella "%.*ls".
1088 15 No Impossibile trovare l'oggetto "%.*ls" perché non esiste oppure l'utente non dispone delle autorizzazioni necessarie.
1089 15 No L'istruzione SET FMTONLY OFF deve essere l'ultima istruzione del batch.
1090 15 No Valore predefinito non valido per il parametro %d.
1091 15 No L'opzione "%ls" non è valida per questa funzione.
1092 16 No In questo contesto non è possibile specificare %d nome/i di statistiche per l'opzione '%ls'.
1093 16 No %.*ls non è un nome di Service Broker valido.
1094 15 No Impossibile specificare un nome di schema come prefisso per il nome del trigger a livello di database o di server.
1095 15 No %.*ls già specificato come tipo di evento.
1096 15 No I tipi CLR nvarchar(max), varbinary(max) e xml non supportano i valori di parametro predefiniti.
1097 15 No Impossibile utilizzare If UPDATE in questa istruzione CREATE TRIGGER.
1098 15 No I tipi di evento specificati non sono validi per l'oggetto di destinazione specificato.
1099 15 No La clausola ON non è valida per questa istruzione.
1101 17 Impossibile allocare una nuova pagina per il database '%.ls' a causa di spazio su disco insufficiente nel filegroup '%. ls'. Liberare lo spazio necessario eliminando oggetti dal filegroup, aggiungendo file al filegroup oppure attivando l'aumento automatico delle dimensioni per i file esistenti nel filegroup.
1105 17 Impossibile allocare spazio per l'oggetto '%.ls'%. ls nel database'%.ls'. Il filegroup '%. ls' è pieno. Liberare spazio su disco eliminando i file non necessari, eliminando oggetti dal filegroup, aggiungendo file al filegroup oppure attivando l'aumento automatico delle dimensioni per i file esistenti nel filegroup.
1119 16 No Rimozione della pagina IAM %S_PGID non riuscita. L'oggetto a cui appartiene la pagina IAM è utilizzato da un altro utente.
1121 17 No L'allocatore di spazio non è in grado di allocare pagine nel database %d.
1122 14 No Errore di tabella: pagina %S_PGID. Test (%hs) non riuscito. L'indirizzo 0x%x non è allineato.
1123 14 No Errore di tabella: pagina %S_PGID. Tipo di pagina imprevisto %d.
1124 14 No Errore di tabella: pagina %S_PGID. Test (%hs) non riuscito. Nello slot %d l'offset 0x%x non è valido.
1125 14 No Errore di tabella: pagina %S_PGID. Test (%hs) non riuscito. Nello slot %d la riga si estende nello spazio libero, all'indirizzo 0x%x.
1126 14 No Errore di tabella: pagina %S_PGID. Test (%hs) non riuscito. Nello slot %d l'offset 0x%x si sovrappone alla riga precedente.
1127 14 No Errore di tabella: pagina %S_PGID. Test (%hs) non riuscito. Valori: %ld e %ld.
1128 14 No Errore di tabella: pagina %S_PGID, riga %d. Test (%hs) non riuscito. Valori: %ld e %ld.
1129 16 No Impossibile pulire le deallocazioni posticipate dal filegroup '%.*ls'.
1130 10 Errore durante l'allocazione degli extent per una tabella di lavoro. L'extent %S_PGID in TEMPDB potrebbe essere andato perso.
1131 10 Impossibile troncare AppendOnlyStorageUnit 0x%p. L'operazione verrà riprovata. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
1202 16 No L'entità di database '%.*ls' non esiste o l'utente non è un membro.
1203 20 Il processo con ID %d ha tentato di sbloccare una risorsa di cui non è proprietario: %.*ls. Ripetere la transazione. L'errore potrebbe essere dovuto a una condizione basata sul tempo. Se il problema persiste, contattare l'amministratore del database.
1204 19 In questo momento l'istanza del Motore di database di SQL Server non è in grado di ottenere una risorsa LOCK. Eseguire nuovamente l'istruzione quando è presente un minor numero di utenti attivi. Chiedere all'amministratore del database di controllare la configurazione di memoria e di blocco per l'istanza o di verificare la presenza di transazioni con esecuzione prolungata.
1205 13 No La transazione (ID di processo %d) è stata interrotta a causa di un deadlock delle risorse %.*ls con un altro processo. Ripetere la transazione.
1206 18 No Microsoft Distributed Transaction Coordinator (MS DTC) ha annullato la transazione distribuita.
1207 10 Impossibile allocare %u blocchi all'avvio. Ripristino di %u e attivazione dell'allocazione di blocchi dinamica. L'utilizzo massimo consentito di memoria all'avvio è di %I64u KB.
1208 21 Impossibile eseguire l'allocazione iniziale di %u blocchi di blocco durante l'avvio. Impossibile avviare il server.
1209 21 Impossibile eseguire l'allocazione iniziale di %u blocchi di proprietari di blocco durante l'avvio. Impossibile avviare il server.
1210 21 Impossibile allocare il blocco di proprietario di blocco durante la migrazione dei blocchi. Server interrotto.
1212 10 Blocco non registrato: %-30ls Modalità: %s
1213 21 Errore durante la generazione del thread di monitoraggio dei blocchi: %ls
1214 17 Errore interno. Troppe transazioni parallele.
1220 17 No Nella transazione non sono disponibili altre classi di blocco.
1221 20 Il Motore di database sta tentando di rilasciare un gruppo di blocchi che non sono correntemente utilizzati dalla transazione. Ripetere la transazione. Se il problema persiste, contattare il supporto tecnico.
1222 16 No Timeout della richiesta di blocco.
1223 16 No Impossibile rilasciare il blocco a livello di applicazione (entità di database: '%.ls', risorsa: '%. ls') perché non è stato mantenuto attivo.
1224 16 No Risorsa di blocco a livello di applicazione non valida passata a %ls.
1225 16 No Modalità di blocco a livello di applicazione non valida passata a %ls.
1226 16 No Proprietario di blocco a livello di applicazione non valido passato a %ls.
1227 16 No Timeout di blocco a livello di applicazione non valido passato a %ls.
1228 16 No Parametro non valido "%ls" passato alla funzione o procedura di blocco a livello di applicazione.
1230 16 No Entità di database non valida passata a %ls.
1401 21 Avvio della routine del thread master del mirroring del database non riuscito per il motivo seguente: %ls. Eliminare la causa dell'errore, quindi riavviare il servizio SQL Server.
1402 20 "Il server di controllo del mirroring non ha trovato una voce corrispondente al GUID di mirroring del database {%.8x-%.4x-%.4x-%.2x%.2x-%.2x%.2x%.2x%.2x%.2x%.2x}. Configurazione non corrispondente. Ripetere il comando oppure reimpostare il server di controllo del mirroring da uno dei partner di mirroring di database.
1403 16 Il server di controllo del mirroring per la sessione di mirroring ha ricevuto l'errore %d (stato %d) dall'istanza %.ls del server per il database %. ls. Per ulteriori informazioni sull'errore, vedere il log degli errori su tale istanza del server e sull'istanza del server partner.
1404 16 No Comando non riuscito perché il database mirror è occupato. Ripetere il comando in un secondo momento.
1405 16 No Il database "%.*ls" è già abilitato per il mirroring del database.
1406 16 No Impossibile forzare il servizio senza rischi. Per ottenere l'accesso, rimuovere il mirroring del database e recuperare il database "%.*ls".
1407 16 No La copia remota del database "%.*ls" non è correlata alla copia locale.
1408 16 No La copia remota del database "%.*ls" non è stata recuperata fino a una data abbastanza recente per consentire il mirroring del database.
1409 16 No "Impossibile abilitare il mirroring del database per la copia remota del database "%.*ls". Ripristinare i log del database sulla copia remota.
1410 16 No La copia remota del database "%.*ls" è già abilitata per il mirroring del database.
1411 16 No Alla copia remota del database "%.*ls" non sono stati applicati backup del log sufficienti per eseguire il rollforward di tutti i suoi file fino a un punto nel tempo comune.
1412 16 No Per la copia remota del database "%.*ls" non è stato eseguito il rollforward fino a un punto nel tempo incluso nella copia locale del log del database.
1413 16 Impossibile comunicare con l'istanza '%.*ls' del server remoto prima del completamento dell'avvio del mirroring del database. Comando ALTER DATABASE non riuscito. Ripetere il comando dopo l'avvio del database remoto.
1414 16 No Il database è stato chiuso prima del completamento dell'inizializzazione del mirroring del database. Comando ALTER DATABASE non riuscito.
1415 16 No Operazione di mirroring del database non riuscita per il database "%.*ls". Impossibile eseguire l'operazione richiesta.
1416 16 No Il database "%.*ls" non è configurato per il mirroring del database.
1417 16 No Mirroring del database disabilitato dall'amministratore per il database "%.*ls".
1418 16 No L'indirizzo di rete del server "%.*ls" non è raggiungibile o non esiste. Controllare il nome dell'indirizzo di rete e verificare che le porte degli endpoint locale e remoto siano operative.
1419 16 No Impossibile aprire la copia remota del database "%.*ls". Controllare il nome del database e verificare che sia in stato di ripristino, quindi ripetere il comando.
1420 16 No Impossibile ottenere il nome host di rete per il mirroring del database. Errore del sistema operativo %ls. Verificare la configurazione della rete.
1421 16 Impossibile completare le comunicazioni con l'istanza del server remoto '%.*ls' prima del timeout. È possibile che il comando ALTER DATABASE non sia stato completato. Ripetere l'operazione.
1422 16 No L'istanza del server mirror non è accessibile per l'applicazione delle ultime modifiche apportate al database "%.*ls". Impossibile eseguire il failover.
1423 16 No Nome di proprietà non supportato.
1424 16 No Il valore della proprietà '%.*ls' rilevato nell'istanza del server remoto è più recente e pertanto non è stato modificato.
1425 16 No Il valore della proprietà non è valido per '%.*ls' e pertanto non è stato modificato.
1426 16 No Per l'esecuzione del comando ALTER DATABASE SET WITNESS è necessario che le tre istanze del server siano interconnesse e che il database mirror sia accessibile. Eseguire nuovamente il comando quando tali condizioni sono soddisfatte.
1427 16 No Impossibile utilizzare l'istanza '%.*ls' del server come server di controllo del mirroring. Comando ALTER DATABASE SET WITNESS non riuscito.
1428 16 No La richiesta è stata respinta perché lo stato dell'istanza del server che ha risposto non consente di soddisfarla.
1429 16 No Il nome dell'istanza del server di controllo del mirroring deve essere diverso da quello delle due istanze del server che gestiscono il database. Comando ALTER DATABASE SET WITNESS non riuscito.
1430 16 No Stato del database '%.*ls' instabile per la rimozione del mirroring del database. Il recupero potrebbe non riuscire. Dopo il recupero controllare i dati.
1431 16 No Le istanze del server di controllo del mirroring e del server partner per il database "%.*ls" non sono disponibili. Eseguire nuovamente il comando quando almeno una di tali istanze del server è disponibile.
1432 10 No Il mirroring del database sta tentando di correggere la pagina fisica %S_PGID nel database "%.*ls" richiedendo una copia al partner.
1433 16 No Le tre istanze del server non sono rimaste interconnesse per tutta la durata del comando ALTER DATABASE SET WITNESS. Al database potrebbe non essere associato alcun server di controllo del mirroring. Verificare lo stato e ripetere il comando se necessario.
1434 16 Mirroring del database %ls imprevisto o non valido segnalato dal server %ls tramite un messaggio di tipo %ls, per il database %.*ls.
1435 16 %d ha ricevuto un errore imprevisto di mirroring del database: stato database %u, gravità %u, stato specifico %u, stringa %.*ls.
1436 16 No L'ID di Service Broker per la copia remota del database "%.*ls" non corrisponde all'ID sul server principale.
1437 16 Impossibile inserire il messaggio '%ls' dall'istanza '%ls' del server. Memoria insufficiente. Ridurre il carico di memoria non essenziale o aumentare la memoria del sistema.
1438 16 L'istanza %ls del server ha rifiutato la richiesta di configurazione. Per ulteriori informazioni, vedere il file di log degli errori corrispondente. Il motivo %u e lo stato %u possono essere utili per le attività di diagnostica eseguite da Microsoft. Si tratta di un errore transitorio ed è probabile che la richiesta abbia esito positivo se si ripete l'operazione. Eliminare l'eventuale causa del problema e riprovare.
1439 16 No Al database "%.*ls" non è attualmente associato alcun server di controllo del mirroring.
1440 10 Il mirroring del database è attivo e il database '%.*ls' funge da copia principale. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
1441 10 Il mirroring del database è attivo e il database '%.*ls' funge da copia mirror. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
1442 10 Il mirroring del database non è attivo per il database '%.*ls'. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
1443 10 Il mirroring del database è stato terminato per il database '%.*ls'. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
1444 10 Il recupero del database '%ls' verrà ignorato perché il database è contrassegnato come database mirror e quindi non può essere ripristinato. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
1445 10 Il recupero del database '%ls' verrà ignorato perché il database risulta inaccessibile nella sessione di mirroring. Esiste un problema a livello di sessione di mirroring. Manca un quorum oppure i collegamenti di comunicazione sono interrotti a causa di problemi a livello di collegamenti, configurazione dell'endpoint o autorizzazioni (per l'account del server o il certificato di sicurezza). Per accedere al database, individuare le modifiche che sono state apportate alla configurazione della sessione e annullarle.
1446 10 No L'istanza del server "%.*ls" funge già da server di controllo del mirroring.
1447 16 No Impossibile eseguire il comando ALTER DATABASE "%.*ls" finché entrambe le istanze del server partner non sono in esecuzione e connesse. Avviare il partner e ripetere il comando.
1448 16 No La copia remota del database "%.*ls" non esiste. Controllare il nome del database e ripetere il comando.
1449 16 No Comando ALTER DATABASE non riuscito a causa di una stringa di connessione al server non valida.
1450 16 No Comando ALTER DATABASE non riuscito perché non è possibile creare il thread di lavoro.
1451 16 No Impossibile trovare informazioni sul mirroring del database nella tabella di sistema.
1452 16 No Il nome dell'istanza del server partner deve essere diverso da quello dell'istanza del server che gestisce il database. Comando ALTER DATABASE SET PARTNER non riuscito.
1453 17 '%.ls', il partner remoto per il mirroring del database '%. ls', ha rilevato l'errore %d, con stato %d e gravità %d. Il mirroring del database è stato sospeso. Risolvere il problema sul server remoto, quindi riprendere il mirroring oppure rimuovere il mirroring e ridefinire l'istanza del server mirror.
1454 17 Il mirroring del database verrà sospeso. L'istanza '%.ls' del server ha rilevato l'errore %d, con stato %d e gravità %d mentre operava come partner per il mirroring del database '%. ls'. È possibile che i partner di mirroring di database tentino di correggere l'errore in modo automatico e di riprendere la sessione di mirroring. Per ulteriori informazioni e ulteriori messaggi di errore, vedere il log degli errori.
1455 16 No Impossibile forzare il servizio di mirroring del database per il database "%.*ls". Il database non si trova nello stato appropriato per operare come database principale.
1456 16 Impossibile inviare il comando ALTER DATABASE all'istanza '%.*ls' del server remoto. La configurazione di mirroring del database non è stata modificata. Verificare che il server sia connesso e riprovare.
1457 23 La sincronizzazione del database mirror '%.*ls' è stata interrotta, lasciando il database in uno stato inconsistente. Comando ALTER DATABASE non riuscito. Verificare che il database principale, se disponibile, sia nuovamente attivo e online, quindi riconnettere l'istanza del server mirror e consentire al database mirror di completare la sincronizzazione.
1458 17 La copia principale del database '%.*ls' ha rilevato l'errore %d, con stato %d e gravità %d durante l'invio della pagina %S_PGID al mirror. Il mirroring del database è stato sospeso. Risolvere il problema e riprendere il mirroring.
1459 24 Errore durante l'accesso ai metadati di mirroring del database. Interrompere (ALTER DATABASE database_name SET PARTNER OFF) e riconfigurare il mirroring.
1460 16 No Il database "%.*ls" è già configurato per il mirroring del database sul server remoto. Eliminare il mirroring del database sul server remoto per stabilire un nuovo partner.
1461 10 No Il mirroring del database ha corretto la pagina fisica %S_PGID nel database "%.*ls" ottenendo una copia dal partner.
1462 16 No Mirroring del database disabilitato a causa di un'operazione di rollforward non riuscita. Impossibile riprendere.
1463 16 No Mirroring del database non disponibile nell'edizione di questa istanza di SQL Server. Per ulteriori informazioni sulle caratteristiche supportate nelle varie edizioni di SQL server, vedere la documentazione online.
1464 16 No Impossibile abilitare il mirroring del database per la copia remota del database "%.*ls" perché il database non è in stato di recupero." Ripristinare il database remoto utilizzando WITH NORECOVERY.
1465 16 No Impossibile abilitare il mirroring del database perché il database "%.*ls" non è in modalità di recupero con registrazione completa in entrambi i partner.
1466 16 No Impossibile abilitare il mirroring del database perché il database "%.*ls" è di sola lettura in uno dei partner.
1467 16 No Impossibile abilitare il mirroring del database perché il database "%.*ls" è in modalità di emergenza o sospetta su uno dei partner."
1468 16 No Impossibile eseguire l'operazione sul database "%.*ls", perché è coinvolto in una sessione di mirroring del database.
1469 16 No Impossibile abilitare il mirroring del database perché il database "%.*ls" è a chiusura automatica su uno dei partner.
1470 16 No Per questi valori di configurazione del partner, la modifica del database può essere avviata solo sul server principale corrente per il database "%.*ls".
1471 16 No La connessione per il mirroring del database è stata interrotta. Memoria insufficiente per l'invio del messaggio per il database "%.*ls".
1472 16 No La connessione per il mirroring del database è stata interrotta. Errori di comunicazione durante l'invio del messaggio per il database "%.*ls".
1473 16 No L'edizione di SQL Server in uso non consente la modifica del livello di protezione. Comando ALTER DATABASE non riuscito.
1474 16 No Errore %d '%.ls' della connessione per il mirroring del database per '%. ls'.
1475 16 No Impossibile abilitare il mirroring del database perché il database "%.*ls" potrebbe contenere modifiche registrate nel log delle transazioni bulk di cui non è stato eseguito il backup. Ripristinare nel server mirror l'ultimo backup del log disponibile nel server principale.
1476 16 No Il valore di timeout per il mirroring del database %d supera il valore massimo 32767.
1477 16 No Il livello di protezione per il mirroring del database deve essere FULL per consentire il failover manuale del database "%.*ls". Impostare il livello di protezione su FULL e riprovare.
1478 16 No I dati del log delle transazioni del database mirror "%.*ls" sono insufficienti per mantenere la catena dei backup del log del database principale. Questo può succedere se un backup del log non è stato eseguito dal database principale o non è stato ripristinato nel database mirror.
1479 16 No Timeout della connessione a "%.ls" per il mirroring del database "%. ls", dopo %d secondi senza risposta. Controllare il servizio e le connessioni di rete.
1480 10 No È in corso la modifica da "%ls" a "%ls" dei ruoli del database con mirroring "%.*ls" a causa %S_MSG.
1481 10 No "Il mirroring del database non è riuscito a correggere la pagina fisica %S_PGID nel database "%.*ls". Impossibile contattare il partner per il mirroring o il partner non ha fornito una copia della pagina. È possibile che si sia verificata una mancanza di connettività di rete o che anche la copia della pagina mantenuta dal partner sia danneggiata. Per determinare se i partner sono attualmente connessi, visualizzare la colonna mirroring_state_desc della vista del catalogo sys.database_mirroring. Se i partner sono connessi, esaminare le relative voci del log degli errori a partire dall'ora in cui è stato segnalato il messaggio, per informazioni sui motivi per cui il partner non è riuscito a fornire una copia della pagina. Provare a risolvere l'errore e riprendere il mirroring.
1485 10 No Il mirroring del database è stato abilitato in questa istanza di SQL Server.
1486 10 No Il trasporto del mirroring del database è disabilitato nella configurazione dell'endpoint.
1487 10 No Il mirroring del database sta avviando %d thread di rollforward paralleli con il database '%.*ls' come copia mirror. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
1488 16 No Impossibile abilitare il mirroring del database perché il database "%.*ls" è in modalità utente singolo.
1489 10 No Il mirroring del database è disabilitato su questo server a causa dell'errore %d. Per ulteriori informazioni, controllare il log degli errori e la configurazione.
1499 16 Errore durante il mirroring del database: stato database %u, gravità %u, stato specifico %u, stringa %.*ls.
1501 20 Errore durante l'ordinamento. Contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft.
1505 16 No Istruzione CREATE UNIQUE INDEX interrotta. Trovata chiave duplicata per il nome di oggetto '%.ls' e il nome di indice '%. ls'. Valore della chiave duplicata: %ls.
1509 20 Confronto delle righe non riuscito durante l'ordinamento. Tipo di dati sconosciuto in una colonna chiave. I metadati potrebbero essere danneggiati. Contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft.
1510 17 No Ordinamento non riuscito. Spazio insufficiente o blocchi nel database '%.*ls'.
1511 20 Impossibile riconciliare l'ordinamento con il log delle transazioni.
1522 20 Operazione di ordinamento non riuscita durante la compilazione di un indice. L'ordinamento è stato interrotto per impedire la sovrascrittura della pagina di allocazione nel database '%.*ls'. Eseguire DBCC CHECKDB per rilevare eventuali errori di allocazione e consistenza. Può essere necessario ripristinare il database da un backup.
1523 20 Errore durante l'ordinamento. Impossibile deallocare l'extent non corretto. Contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft.
1532 20 Durante la nuova operazione di ordinamento eseguita a partire dalla pagina %S_PGID è stato trovato un extent non contrassegnato come condiviso. Ripetere la transazione. Se il problema persiste, contattare il supporto tecnico.
1533 20 Impossibile condividere l'extent %S_PGID. Non sono stati individuati gli extent corretti. Ripetere la transazione.
1534 20 Impossibile trovare l'extent %S_PGID nella directory degli extent condivisi. Ripetere la transazione. Se il problema persiste, contattare il supporto tecnico.
1535 20 Impossibile condividere l'extent %S_PGID. La directory degli extent condivisi è piena. Ripetere la transazione. Se il problema persiste, contattare il supporto tecnico.
1537 20 Impossibile sospendere un'operazione di ordinamento durante una fase diversa dall'input di riga.
1538 20 Impossibile inserire una riga in un'operazione di ordinamento durante una fase diversa dall'input di riga.
1540 16 No Impossibile ordinare una riga di dimensioni %d, perché tale valore è maggiore delle dimensioni massime consentite %d. Provare a inviare nuovamente la query utilizzando l'hint ROBUST PLAN.
1541 16 No Errore durante l'ordinamento. Probabile funzione difettosa per il confronto dei tipi CLR.
1542 10 BobMgr::GetBuf: scrittura nel buffer di output di grandi dimensioni per l'ordinamento non completata dopo %d secondi.
1543 10 Errore del sistema operativo '%ls' generato durante un tentativo di lettura di: pagina operazione ordinamento %S_PGID, nel file '%ls', nel database con ID %d. L'operazione di lettura verrà riprovata.
1701 16 No Impossibile creare o modificare la tabella '%.*ls'. Le dimensioni minime delle righe sarebbero state di %d, inclusi %d byte di overhead interno. Tale valore supera le dimensioni massime consentite per le righe di tabella, ovvero %d byte.
1702 16 No Comando CREATE TABLE non riuscito. La colonna '%.ls' nella tabella '%. ls' supera il numero massimo di colonne consentito, di %d colonne.
1706 16 No La tabella di sistema '%.*ls' può essere creata o modificata solo durante un aggiornamento.
1707 16 No Impossibile specificare il filegroup TEXTIMAGE_ON per una tabella partizionata.
1708 10 No Avviso: la tabella "%.*ls" è stata creata ma le dimensioni massime delle righe superano il valore massimo consentito, pari a %d byte. Le operazioni INSERT o UPDATE eseguite su questa tabella avranno esito negativo se le dimensioni delle righe risultanti superano il limite massimo consentito.
1709 16 No Impossibile utilizzare TEXTIMAGE_ON per le tabelle che non includono colonne di tipo text, ntext, image, varchar(max), nvarchar(max), varbinary(max), xml o di un tipo CLR di grandi dimensioni.
1710 10 No Nella funzione con valori di tabella non è possibile utilizzare un tipo alias con associata una regola o un valore predefinito come tipo di colonna nella variabile di tabella o nella definizione di tabella restituita. Al tipo '%.*ls' è associato un %S_MSG.
1711 16 No Impossibile definire un vincolo PRIMARY KEY sulla colonna '%.ls' della tabella '%. ls'. La colonna calcolata deve essere persistente e non deve ammettere valori Null.
1712 16 No Le operazioni sugli indici online possono essere eseguite solo in SQL Server Enterprise Edition.
1713 16 No Impossibile eseguire %ls utilizzando la tabella '%.*ls', o su quest'ultima, perché è la tabella di destinazione o fa parte delle operazioni di propagazione del trigger in esecuzione.
1714 16 No Istruzione ALTER TABLE non riuscita. ID di colonna univoci esauriti per la tabella '%.*ls'.
1715 16 No Creazione della chiave esterna '%.ls' non riuscita. Per fare riferimento alla colonna calcolata '%. ls' è consentita solo l'operazione referenziale di aggiornamento NO ACTION.
1716 16 No Impossibile specificare FILESTREAM_ON per le tabelle prive di colonne FILESTREAM. Rimuovere la clausola FILESTREAM_ON dall'istruzione oppure aggiungere una colonna FILESTREAM alla tabella.
1717 16 No Impossibile specificare FILESTREAM_ON insieme a uno schema di partizione nella clausola ON.
1718 16 No Per abilitare il rilevamento delle modifiche per la tabella '%.ls', è necessario prima abilitarlo per il database '%. ls'.
1719 16 No Impossibile inserire dati FILESTREAM in un filegroup vuoto.
1720 16 No Impossibile eliminare il filegroup FILESTREAM o lo schema di partizione perché la tabella '%.*ls' contiene colonne FILESTREAM.
1721 16 No Impossibile modificare la tabella '%.*ls'. Le dimensioni delle righe che utilizzano il formato di archiviazione vardecimal sono superiori alle dimensioni massime consentite per le righe di tabella, ovvero %d byte.
1722 16 No Impossibile%S_MSG %S_MSG '%.*ls'. Schema di partizione non specificato per i dati FILESTREAM.
1723 16 No Impossibile %S_MSG %S_MSG '%.*ls'. Schema di partizione specificato per i dati FILESTREAM, ma non per la tabella.
1724 16 No '%.*ls' non è un filegroup FILESTREAM o uno schema di partizione di filegroup FILESTREAM.
1725 16 No Impossibile aggiungere la colonna FILESTREAM a %S_MSG '%.*ls' perché esiste un trigger INSTEAD OF in %S_MSG.
1726 16 No Impossibile aggiungere il filegroup FILESTREAM o lo schema di partizione perché per la tabella '%.*ls' è già disponibile un filegroup FILESTREAM o uno schema di partizione.
1727 16 No Impossibile creare l'indice non cluster '%.ls' nella tabella '%. ls' con la clausola FILESTREAM_ON.
1728 16 No Impossibile creare l'indice '%.ls' nella tabella '%. ls' perché la colonna calcolata '%.*ls' utilizza una colonna FILESTREAM.
1729 16 No Impossibile creare la tabella '%.ls' perché la colonna di partizionamento '%. ls' utilizza una colonna FILESTREAM.
1730 16 No Impossibile creare o modificare la tabella compressa '%.*ls'. Le dimensioni delle righe non compresse sarebbero pari a %d, inclusi %d byte di overhead interno. Tale valore supera le dimensioni massime consentite per le righe di tabella, ovvero %d byte.
1731 16 No Impossibile creare la colonna di tipo sparse '%.ls' nella tabella '%. ls' perché un'opzione o un tipo di dati specificato non è valido. Una colonna di tipo sparse deve ammettere valori Null e non può disporre della proprietà ROWGUIDCOL, IDENTITY o FILESTREAM. Una colonna di tipo sparse non può appartenere ai seguenti tipi di dati: text, ntext, image, geometry, geography o un tipo definito dall'utente.
1732 16 No Impossibile creare il set di colonne di tipo sparse '%.ls' nella tabella '%. ls' perché una tabella non può presentare più di un set di colonne di tipo sparse. Modificare l'istruzione in modo che solo una colonna sia specificata come COLUMN_SET FOR ALL_SPARSE_COLUMNS.
1733 16 No Impossibile creare il set di colonne di tipo sparse '%.ls' nella tabella '%. ls' perché un set di colonne di tipo sparse deve essere una colonna XML che ammette valori Null. Modificare la definizione della colonna affinché ammetta valori Null.
1734 16 No Impossibile creare il set di colonne di tipo sparse '%.ls' nella tabella '%. ls' perché la tabella contiene già una o più colonne di tipo sparse. Non è possibile aggiungere un set di colonne di tipo sparse a una tabella se questa contiene una colonna di tipo sparse.
1736 16 No Impossibile fare riferimento alla colonna '%.ls' nella tabella '%. ls' in un vincolo CHECK o nella definizione di una colonna calcolata perché la colonna è una set di colonne di tipo sparse. Impossibile fare riferimento a un set di colonne di tipo sparse in un vincolo CHECK o nella definizione di una colonna calcolata.
1738 10 No Impossibile creare la tabella '%.*ls' con una sola colonna del set di colonne e senza alcuna colonna non calcolata nella tabella.
1750 10 No Impossibile creare il vincolo. Vedere gli errori precedenti.
1752 16 No La colonna '%.ls' della tabella '%. ls' non è valida per la creazione di un vincolo predefinito.
1753 16 No La lunghezza o la scala della colonna '%.ls.%. ls' non corrisponde a quella della colonna di riferimento '%.ls.%. ls' nella chiave esterna '%.*ls'. Le colonne incluse in una relazione di chiave esterna devono essere definite con la stessa lunghezza e la stessa scala.
1754 16 No Impossibile creare valori predefiniti per colonne con attributo IDENTITY. Tabella '%.ls', colonna '%. ls'.
1755 16 No Impossibile creare valori predefiniti per colonne con tipo di dati timestamp. Tabella '%.ls', colonna '%. ls'.
1756 10 No La definizione del vincolo FOREIGN KEY '%.*ls' verrà ignorata per la tabella temporanea. I vincoli FOREIGN KEY non vengono imposti nelle tabelle temporanee locali o globali.
1757 16 No Le regole di confronto della colonna '%.ls.%. ls' non corrispondono a quelle della colonna di riferimento '%.ls.%. ls' nella chiave esterna '%.*ls'.
1758 16 No Solo i vincoli singoli possono essere aggiunti o eliminati online, senza altre operazioni nella stessa istruzione.
1759 16 No L'utilizzo della colonna calcolata '%.ls' della tabella '%. ls' nella definizione di un'altra colonna calcolata non è consentito.
1760 16 No Impossibile creare vincoli di tipo %ls in colonne di tipo %ls.
1761 16 No Impossibile creare la chiave esterna "%.*ls" con l'operazione referenziale SET NULL, perché una o più colonne di riferimento non ammettono valori Null.
1762 16 No Impossibile creare la chiave esterna "%.*ls" con l'operazione referenziale SET DEFAULT, perché per una o più colonne di riferimento che non ammettono valori Null non è specificato un vincolo predefinito.
1763 16 No I riferimenti di chiave esterna tra database non sono supportati. Chiave esterna '%.*ls'.
1764 16 No La colonna calcolata '%.ls' della tabella '%. ls' non può essere utilizzata in '%ls' perché non è persistente.
1765 16 No Creazione della chiave esterna '%.ls' non riuscita. Per fare riferimento alla colonna calcolata '%. ls' sono consentite solo le operazioni referenziali di eliminazione NO ACTION e CASCADE.
1766 16 No I riferimenti di chiave esterna a tabelle temporanee non sono supportati. Chiave esterna '%.*ls'.
1767 16 No La chiave esterna '%.ls' fa riferimento alla tabella non valida '%. ls'.
1768 16 No La chiave esterna '%.ls' fa riferimento all'oggetto '%. ls', che non corrisponde a una tabella utente.
1769 16 No La chiave esterna '%.ls' fa riferimento alla colonna non valida '%. ls' nella tabella di riferimento '%.*ls'.
1770 16 No La chiave esterna '%.ls' fa riferimento alla colonna non valida '%. ls' nella tabella con riferimenti '%.*ls'.
1771 16 No Impossibile creare la chiave esterna '%.ls' perché fa riferimento all'oggetto '%. ls' il cui indice cluster '%.*ls' è disabilitato.
1772 16 No La chiave esterna '%.*ls' non è valida. Impossibile utilizzare una tabella di sistema nella definizione di una chiave esterna.
1773 16 No La chiave esterna '%.ls' include un riferimento implicito all'oggetto '% ls', per cui non è definita una chiave primaria.
1774 16 No Il numero di elementi dell'elenco delle colonne di riferimento per la chiave esterna '%.ls' non corrisponde a quello della chiave primaria nella tabella con riferimenti '%. ls'.
1775 16 No Impossibile creare la chiave esterna '%.ls' perché fa riferimento all'oggetto '%. ls' il cui indice PRIMARY KEY '%.*ls' è disabilitato.
1776 16 No La tabella con riferimenti '%.ls' non contiene chiavi primarie o candidate corrispondenti all'elenco delle colonne di riferimento nella chiave esterna '%. ls'.
1778 16 No Il tipo di dati della colonna '%.ls.%. ls' non corrisponde a quello della colonna di riferimento '%.ls.%. ls' nella chiave esterna '%.*ls'.
1779 16 No È già stata definita una chiave primaria per la tabella '%.*ls'.
1781 16 No Alla colonna è già associato un valore predefinito.
1784 16 No Impossibile creare la chiave esterna '%.ls' perché la colonna di riferimento '%. ls.%.*ls' è una colonna calcolata non persistente.
1785 16 No L'introduzione del vincolo FOREIGN KEY '%.ls' nella tabella '%. ls' può determinare la creazione di cicli o più percorsi di propagazione. Specificare ON DELETE NO ACTION o ON UPDATE NO ACTION oppure modificare gli altri vincoli FOREIGN KEY.
1786 16 No La colonna '%.ls.%. ls' o la colonna di riferimento '%.ls.%. ls' nella chiave esterna '%.*ls' è di tipo timestamp. Impossibile utilizzare questo tipo di dati con vincoli di integrità referenziale di propagazione.
1787 16 No Impossibile definire un vincolo di chiave esterna '%.ls' con istruzioni DELETE o UPDATE propagate sulla tabella '%. ls'. Per la tabella è definito un trigger INSTEAD OF DELETE o UPDATE.
1788 16 No Impossibile creare la chiave esterna di propagazione '%.ls', in cui la colonna di riferimento '%. ls.%.*ls' è una colonna Identity.
1789 16 No Impossibile utilizzare CHECKSUM(*) nella definizione di una colonna calcolata.
1790 16 No Il nome di un tipo di tabella definito dall'utente non può iniziare con un simbolo di cancelletto (#).
1791 16 No Impossibile creare un vincolo DEFAULT nella colonna '%.ls' nella tabella '%. ls' perché la colonna è una colonna di tipo sparse o un set di colonne di tipo sparse. Le colonne o i set di colonne di tipo sparse non possono presentare un vincolo DEFAULT.
1793 16 No Impossibile eliminare l'indice '%.*ls'. Schema di partizione non specificato per i dati FILESTREAM.
1801 16 No Il database '%.*ls' esiste già. Scegliere un nome di database diverso.
1802 16 No Istruzione CREATE DATABASE non riuscita. Impossibile creare alcuni dei nomi di file elencati. Controllare gli errori correlati.
1803 17 No Istruzione CREATE DATABASE non riuscita. Per contenere una copia del database modello, il file primario deve essere di almeno %d MB.
1806 16 No Istruzione CREATE DATABASE non riuscita. Impossibile impostare su '%.ls' le regole di confronto predefinite del database '%. ls'.
1807 17 No Impossibile ottenere il blocco esclusivo sul database '%.*ls'. Ripetere l'operazione in un secondo momento.
1810 16 No Per consentire la creazione di un nuovo database, il database del modello deve essere aggiornabile.
1812 16 No Istruzione CREATE DATABASE non riuscita. Impossibile utilizzare la clausola COLLATE con l'opzione 'FOR ATTACH'.
1813 16 No Impossibile aprire il nuovo database '%.*ls'. L'istruzione CREATE DATABASE è stata interrotta.
1814 10 Impossibile creare tempdb. Lo spazio disponibile su disco potrebbe essere insufficiente. Liberare spazio su disco eliminando altri file nell'unità di tempdb e riavviare SQL Server. Verificare se nel registro eventi sono riportati altri errori relativi all'impossibilità di inizializzare i file di tempdb.
1815 16 No Impossibile utilizzare la proprietà %ls con i file di snapshot di database.
1816 16 No La creazione di snapshot sul database %.*ls non è consentita.
1817 16 No La creazione di snapshot del database "%.*s" è consentita solo al proprietario o all'amministratore del sistema.
1818 16 No Impossibile ricostruire il database. Manca il file di log primario '%ls' e il database non è stato chiuso correttamente.
1819 10 No Il nome del file di log predefinito è troppo lungo. Impossibile creare il file.
1821 16 No Impossibile creare uno snapshot di database su un altro snapshot di database.
1822 16 No Per avere uno snapshot, il database deve essere online.
1823 16 No Impossibile creare uno snapshot del database. Avvio non riuscito.
1824 16 No Impossibile collegare un database in fase di ripristino.
1825 16 No Impossibile specificare filegroup e regole di confronto per gli snapshot di database.
1826 16 No I filegroup definiti dall'utente non sono consentiti in "%ls".
1827 16 No Istruzione CREATE DATABASE o ALTER DATABASE non riuscita. Le dimensioni di database cumulative risultanti sarebbero superiori al limite di %I64d MB per %S_MSG previsto nella licenza.
1828 16 No Il nome di file logico "%.*ls" è già in uso. Scegliere un nome diverso.
1829 16 No L'opzione FOR ATTACH richiede che sia specificato almeno il file primario.
1830 16 No I file '%.ls' e '%. ls' sono entrambi primari. Può esistere un solo file primario per database.
1831 16 No Impossibile utilizzare la sintassi di file ONLINE/OFFLINE con CREATE DATABASE.
1832 20 No Impossibile collegare il file '%.ls' come database '%. ls'.%.*ls
1833 16 No Il file '%ls' può essere riutilizzato solo dopo la prossima operazione BACKUP LOG.
1834 16 No Impossibile sovrascrivere il file '%ls' perché è utilizzato dal database '%.*ls'.
1835 16 No Impossibile creare o collegare un nuovo database. È stato raggiunto il numero massimo di database: %d.
1836 10 No Impossibile creare il file di dati predefinito. Il nome specificato è troppo lungo.
1837 16 No Il nome di file "%ls" è troppo lungo per la creazione di un nome di flusso alternativo.
1838 10 No I file del database offline sono stati sovrascritti durante il ripristino allo stato online da uno snapshot di database. Il file ripristinato potrebbe contenere pagine non valide. Eseguire i controlli della consistenza del database per valutare l'integrità dei dati.
1839 16 No Impossibile creare il file di dati predefinito. '%ls' è un nome di dispositivo riservato.
1842 16 No Le dimensioni del file non possono essere maggiori di 2147483647, in unità di dimensioni di pagina. L'aumento delle dimensioni del file non può essere maggiore di 2147483647, sia in percentuale che in unità di dimensioni di pagina.
1843 10 È in corso il ripristino del database '%ls' fino al punto nel tempo dello snapshot del database '%ls' con LSN del punto di divisione %.*ls (0x%ls). Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
1844 16 No %ls non supporta %ls.
1845 16 No Impossibile trovare il writer del servizio Copia Shadow del volume (VSS) SQL nel documento di metadati del writer fornito da VSS durante la creazione dello snapshot VSS recuperato automaticamente per il controllo DBCC online.
1846 16 No Impossibile trovare il componente writer del servizio Copia Shadow del volume (VSS) SQL per il database '%ls' durante la creazione dello snapshot VSS recuperato automaticamente per il controllo DBCC online.
1847 16 No La versione corrente del sistema operativo non supporta gli snapshot del servizio Copia Shadow del volume (VSS) recuperati automaticamente.
1848 16 No Il servizio Copia Shadow del volume (VSS) non è riuscito a creare uno snapshot recuperato automaticamente del database '%ls' per il controllo DBCC online.
1849 16 No Istruzione CREATE DATABASE non riuscita perché i filegroup FILESTREAM sono stati dichiarati e ALLOW_SNAPSHOT_ISOLATION o READ_COMMITTED_SNAPSHOT è impostato su ON nel database modello. Impostare ALLOW_SNAPSHOT_ISOLATION e READ_COMMITTED_SNAPSHOT su OFF nel database modello oppure creare il database senza dichiarare alcun filegroup FILESTREAM, impostare ALLOW_SNAPSHOT_ISOLATION e READ_COMMITTED_SNAPSHOT su OFF nel nuovo database, quindi usare l'istruzione ALTER DATABASE per aggiungere file e filegroup FILESTREAM.
1901 16 No Impossibile creare l'indice o le statistiche '%.ls' sulla vista '%. ls' perché la colonna chiave '%.*ls' è imprecisa, calcolata e non persistente. Provare a rimuovere il riferimento alla colonna nella chiave dell'indice della vista o delle statistiche oppure a impostare la colonna come precisa. Se la colonna è calcolata in una tabella di base, provare a contrassegnarla come PERSISTED in tale tabella.
1902 16 No Impossibile creare più di un indice cluster in %S_MSG '%.ls'. Prima di creare un nuovo indice, eliminare l'indice cluster esistente '%. ls'.
1904 16 No Per l'oggetto %S_MSG '%.ls' nella tabella '%. ls' sono presenti %d nomi di colonna nell'elenco chiavi %S_MSG. Il limite massimo per l'elenco delle colonne chiave per indici o statistiche è di %d.
1907 16 No Impossibile ricreare l'indice '%.*ls'. La nuova definizione dell'indice non soddisfa il vincolo imposto dall'indice esistente.
1908 16 No '%.ls' è una colonna di partizionamento dell'indice '%. ls'. Le colonne di partizione per un indice univoco devono essere un subset della chiave dell'indice.
1909 16 No Impossibile utilizzare nomi di colonna duplicati in %S_MSG. Il nome di colonna '%.*ls' compare più di una volta nell'elenco.
1910 16 No Impossibile creare %S_MSG '%.*ls' perché verrebbe superato il numero massimo di %d consentito per ogni tabella o vista.
1911 16 No Il nome di colonna '%.*ls' non esiste nella tabella o vista di destinazione.
1912 16 No Impossibile continuare l'operazione DDL sull'indice per %S_MSG '%.*ls' perché è in conflitto con un'operazione simultanea in corso sull'oggetto. L'operazione simultanea potrebbe essere un'operazione sull'indice online per lo stesso oggetto oppure un'altra operazione simultanea che sposta le pagine di indice, come DBCC SHRINKFILE.
1913 16 No Operazione non riuscita. In %S_MSG '%.ls' esistono già statistiche o un indice con il nome '%. ls'.
1914 16 No Impossibile creare l'indice sull'oggetto '%.*ls'. L'oggetto non è una vista o una tabella utente.
1915 16 No Impossibile modificare un indice non univoco per cui è impostata l'opzione ignore_dup_key. L'indice '%.*ls' non è univoco.
1916 16 No Le opzioni %ls e %ls dell'istruzione CREATE INDEX si escludono a vicenda.
1917 16 No Impossibile creare, ricompilare o eliminare online un indice su una tabella temporanea locale. Eseguire l'operazione sull'indice in modalità offline.
1919 16 No La colonna '%.ls' della tabella '%. ls' è di un tipo non valido per l'utilizzo come colonna chiave in un indice.
1921 16 No Elemento %S_MSG '%.*ls' non valido.
1922 16 No Al filegroup '%.*ls' non è assegnato alcun file. In tale filegroup non è possibile creare tabelle, indici e colonne LOB (Large Object). Utilizzare l'istruzione ALTER DATABASE per aggiungere uno o più file al filegroup.
1924 16 No Il filegroup '%.*ls' è di sola lettura.
1925 16 No Impossibile convertire un indice cluster in un indice non cluster tramite l'opzione DROP_EXISTING. Per modificare il tipo di indice da cluster a non cluster, eliminare l'indice cluster e creare un indice non cluster utilizzando due istruzioni separate.
1927 16 No Esistono già statistiche sulla tabella '%.ls' con nome '%. ls'.
1929 16 No Impossibile creare statistiche sull'oggetto '%.*ls'. L'oggetto non è una vista o una tabella utente.
1930 16 No Impossibile convertire un indice non cluster in un indice cluster perché è presente un vincolo di chiave esterna che vi fa riferimento. Rimuovere il vincolo di chiave esterna, quindi ripetere l'operazione.
1931 16 No Impossibile eseguire l'istruzione SQL perché il filegroup '%.*ls' è offline. Utilizzare la vista del catalogo sys.database_files o sys.master_files per determinare lo stato dei file nel filegroup, quindi ripristinare i file offline dal backup.
1934 16 No Impossibile eseguire %ls perché le impostazioni delle opzioni SET seguenti non sono corrette: '%.*ls'. Verificare che tali opzioni SET siano corrette per l'utilizzo con % S_MSG.
1935 16 No Impossibile creare l'indice. L'oggetto '%.ls' è stato creato con le seguenti opzioni SET disattivate: '%. ls'.
1937 16 No Impossibile creare %S_MSG sulla vista '%.ls' perché fa riferimento a un'altra vista '%. ls'. Provare a espandere manualmente la definizione della vista a cui viene fatto riferimento nella definizione della vista indicizzata.
1938 16 No Impossibile creare l'indice sulla vista '%.ls' perché l'oggetto sottostante '%. ls' ha un proprietario diverso.
1939 16 No Impossibile creare %S_MSG sulla vista '%.*ls' perché la vista non è associata allo schema.
1940 16 No Impossibile creare %S_MSG sulla vista '%.*ls' perché non dispone di un indice cluster univoco.
1941 16 No Impossibile creare un un indice cluster non univoco nella vista '%.*ls'. Sono consentiti solo indici cluster univoci. Provare a creare un indice cluster univoco.
1942 16 No Impossibile creare %S_MSG sulla vista '%.*ls' Contiene colonne di tipo text, ntext, image, FILESTREAM o xml.
1944 16 No Impossibile creare l'indice '%.*ls'. La lunghezza della chiave di tale indice è di almeno %d byte. La lunghezza massima consentita per la chiave è di %d byte.
1945 10 No Avviso: La lunghezza massima della chiave è di %d byte. La lunghezza massima dell'indice '%.*ls' è di %d byte. In presenza di alcune combinazioni di valori di grandi dimensioni, l'operazione di inserimento/aggiornamento ha esito negativo.
1946 16 No Operazione non riuscita. Una voce dell'indice '%.*ls' ha una lunghezza di %d byte, che supera la lunghezza massima consentita di %d byte.
1947 16 No Impossibile creare %S_MSG sulla vista '%.ls'. La vista contiene un self join su "%. ls".
1949 16 No Impossibile creare %S_MSG sulla vista '%.*ls' La funzione '%s' restituisce risultati non deterministici. Utilizzare una funzione di sistema deterministica oppure modificare la funzione definita dall'utente in modo che restituisca risultati deterministici.
1956 16 No Impossibile creare %S_MSG sulla vista '%.ls' perché utilizza la funzione non deterministica definita dall'utente '%. ls'. Rimuovere il riferimento a tale funzione oppure trasformarla in una funzione deterministica.
1957 16 No Impossibile creare %_MSG sulla vista '%.ls'. Tale vista utilizza la funzione imprecisa definita dall'utente '%. ls'. Provare a rimuovere il riferimento a tale funzione oppure a modificarla in modo che sia precisa.
1959 16 No Impossibile creare un indice su una vista o colonna calcolata perché il livello di compatibilità di questo database è inferiore a 80. Utilizzare sp_dbcmptlevel per aumentare il livello di compatibilità del database.
1961 16 No Impossibile creare %S_MSG sulla vista '%.ls'. L'espressione per il cast delle regole di confronto con nome delle regole di confronto '%. ls' è non deterministica perché dipende dal sistema operativo.
1962 16 No Impossibile creare %S_MSG sulla vista '%.ls', perché la colonna '%. ls' cui la vista fa riferimento nella clausola WHERE o GROUP BY è imprecisa. Provare a eliminare la colonna dalla vista o a modificarla in modo che sia precisa.
1963 16 No Impossibile creare %S_MSG sulla vista "%.*ls". La vista contiene una conversione imprecisa o non deterministica.
1964 16 No Impossibile creare %S_MSG sulla vista "%.*ls". La vista contiene una costante imprecisa.
1965 16 No Impossibile creare %S_MSG sulla vista "%.*ls". La vista contiene un operatore aritmetico impreciso.
1966 16 No Impossibile creare %S_MSG sulla vista '%.*ls' La vista contiene un operatore di aggregazione impreciso.
1967 16 No Impossibile creare un nuovo indice cluster su una vista online.
1968 16 No Impossibile convertire online un indice non cluster in un indice cluster tramite l'opzione DROP_EXISTING.
1969 16 No Il filegroup predefinito FILESTREAM non è disponibile nel database '%.*ls'.
1970 10 No Avviso: l'operazione relativa all'indice online per la tabella '%.*ls' continuerà, ma l'accesso simultaneo alla tabella potrebbe risultare limitato a causa del blocco residuo della tabella causato da un'operazione precedente nella stessa transazione.
1971 16 No Impossibile disabilitare l'indice '%.ls' sulla tabella '%. ls'. È stata negata l'autorizzazione a disabilitare la chiave esterna '%.ls' sulla tabella '%. ls' che utilizza tale indice.
1972 16 No Impossibile disabilitare l'indice cluster '%.ls' sulla tabella '%. ls'. È stata negata l'autorizzazione a modificare la vista di riferimento '%.*ls' mentre se ne disabilita l'indice cluster.
1973 16 No Impossibile eseguire l'operazione specificata sull'indice disabilitato '%.ls' su %S_MSG '%. ls'.
1974 16 No Impossibile eseguire l'operazione specificata su %S_MSG '%.ls' perché il relativo indice cluster '%. ls' è disabilitato.
1975 16 No La lunghezza di riga dell'indice '%.*ls' supera la lunghezza massima consentita di '%d' byte.
1976 16 No Impossibile creare l'indice o le statistiche '%.ls' sulla vista '%. ls' perché non è possibile verificare se la colonna chiave '%.*ls' è precisa e deterministica. Provare a rimuovere la colonna dalla chiave dell'indice o delle statistiche, a contrassegnarla come PERSISTED nella tabella di base, se è calcolata, o a utilizzare una colonna non derivata da CLR nella chiave.
1977 16 No Impossibile creare %S_MSG '%.ls' sulla tabella '%. ls'. Sulla colonna XML '%.*ls' è possibile creare solo un indice XML.
1978 16 No La colonna '%.ls' della tabella '%. ls' è di un tipo non valido per l'utilizzo come colonna chiave in un indice o statistica.
1979 16 No Impossibile utilizzare l'opzione per gli indici ignore_dup_key per modificare l'indice '%.*ls', perché applica un vincolo PRIMARY o UNIQUE.
1980 16 No Impossibile creare l'indice sulla colonna calcolata '%.ls' della tabella '%. ls' perché l'oggetto sottostante '%.*ls' ha un proprietario diverso.
1981 10 No Avviso: la lunghezza massima della riga supera il valore massimo consentito, pari a %d byte. In presenza di alcune combinazioni di valori di grandi dimensioni, l'operazione di inserimento/aggiornamento ha esito negativo.
1982 16 No Impossibile creare %S_MSG sulla vista '%.ls'. Tale vista fa riferimento alla funzione non deterministica o funzione membro imprecisa '%. ls' sul tipo CLR '%.*ls'. Provare a rimuovere il riferimento a tale funzione oppure a modificarla in modo che sia deterministica. Evitare di dichiarare una funzione CLR non deterministica con IsDeterministic=true perché ciò potrebbe danneggiare l'indice. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione online.
1983 16 No Impossibile creare %S_MSG sulla vista '%.*ls' La funzione '%s' restituisce risultati non precisi. Utilizzare una funzione di sistema precisa oppure modificare la funzione definita dall'utente in modo che restituisca risultati precisi.
1984 16 No Impossibile creare o ricostruire l'indice '%.*ls'. La lunghezza specificata delle righe di questo indice che utilizza il formato di archiviazione vardecimal supera la lunghezza massima consentita di '%d' byte.
1985 16 No Impossibile creare %S_MSG sulla vista '%.*ls' perché contiene uno o più metodi con tipo di dati XML.
1986 10 No Impossibile sostituire l'indice '%.*ls' non ipotetico con un indice ipotetico utilizzando l'opzione DROP_EXISTING.
1987 16 No Impossibile %S_MSG %S_MSG '%.ls' su %S_MSG '%. ls' perché %S_MSG è disabilitato.
1988 16 No Impossibile ricompilare online l'indice cluster '%.*ls' perché è disabilitato.
1989 16 No Impossibile abilitare il vincolo di chiave esterna '%.ls' perché l'indice '%. ls' sulla chiave a cui viene fatto riferimento è disabilitato.
1990 16 No Impossibile definire un indice su una vista per cui è impostata l'opzione per gli indici ignore_dup_key. Rimuovere l'opzione ignore_dup_key e verificare che la definizione della vista non consenta la creazione di duplicati oppure non indicizzare la vista.
1991 16 No Impossibile disabilitare l'indice cluster '%.ls' sulla tabella '%. ls'. È stata negata l'autorizzazione a disabilitare la chiave esterna '%.ls' sulla tabella '%. ls', che fa riferimento a questa tabella.
1992 10 No Avviso: la chiave esterna '%.ls' della tabella '%. ls' che fa riferimento alla tabella '%.ls' è stata disabilitata a seguito della disabilitazione dell'indice '%. ls'.
1993 16 No Impossibile partizionare un indice su una variabile di tabella o nella definizione di tabella restituita in una funzione con valori di tabella.
1994 16 No Impossibile creare o aggiornare statistiche sulla vista "%.*ls" perché è necessaria sia l'opzione FULLSCAN che l'opzione NORECOMPUTE.
1995 16 No Impossibile ricompilare online l'indice ipotetico '%.*ls'.
1996 16 No Impossibile creare un indice che applica il vincolo di chiave primaria '%.*ls' tramite l'opzione DROP_EXISTING perché la tabella dispone di un indice XML o spaziale. Eliminare l'indice XML o spaziale, creare il vincolo di chiave primaria e ricreare l'indice XML o spaziale.
1997 16 No Impossibile convertire l'indice XML o spaziale '%.*ls' in un indice relazionale tramite l'opzione DROP_EXISTING. Eliminare l'indice XML o spaziale e creare un indice relazionale con lo stesso nome.
1998 10 No Avviso: l'indice cluster '%.ls' della vista '%. ls' che fa riferimento alla tabella '%.ls' è stato disabilitato a seguito della disabilitazione dell'indice '%. ls'.
1999 16 No La colonna '%.ls' nella tabella '%. ls' è di un tipo non valido per l'utilizzo come colonna inclusa in un indice.
       

Errori da 2000 a 2999

Errore Gravità Evento registrato Descrizione
2002 16 No Impossibile creare una procedura per la replica con un numero di gruppo maggiore di 1.
2003 16 No Le procedure con un numero di gruppo non possono avere parametri di tipo CLR o XML. Il parametro '%.ls' della procedura '%. ls' è di tipo '%ls'.
2004 16 No La procedura '%.*ls' è già stata creata con il numero di gruppo %d. Specificare un numero di gruppo non in uso.
2007 10 No Il modulo '%.ls' dipende dall'oggetto mancante '%. ls'. Il modulo verrà comunque creato, ma non sarà possibile eseguirlo correttamente fino a quando l'oggetto esiste.
2008 16 No L'oggetto '%.*ls' non è una procedura. Impossibile creare un'altra procedura in base a tale nome di gruppo.
2010 16 No Impossibile eseguire l'istruzione ALTER sull'oggetto '%.*ls' perché di tipo incompatibile.
2011 16 No Impossibile specificare hint per l'indice in un oggetto associato a schema.
2013 10 No Avviso: la proprietà 'is_ms_shipped' è disabilitata per %S_MSG '%.*ls' perché non si dispone dell'autorizzazione per creare o modificare un oggetto con questa proprietà.
2014 16 No L'accesso remoto da un oggetto associato a schema non è consentito.
2020 16 No Le dipendenze segnalate per l'entità "%.*ls" non includono riferimenti a colonne. L'entità fa riferimento a un oggetto che non esiste oppure si è verificato un errore in una o più istruzioni dell'entità. Prima di provare a eseguire nuovamente la query, accertarsi che non siano presenti errori nell'entità e che tutti gli oggetti a cui l'entità fa riferimento esistano.
2101 14 No Impossibile %S_MSG un livello del server %S_MSG per l'utente '%.*ls' perché non esiste un account di accesso corrispondente all'utente.
2102 16 No Impossibile %S_MSG %S_MSG '%.ls' perché non esiste un utente per l'account di accesso '%. ls' nel database '%.*ls'.
2103 15 No Impossibile %S_MSG il trigger '%.*ls' perché lo schema del trigger è diverso da quello della vista o tabella di destinazione.
2104 14 No Impossibile %S_MSG il %S_MSG '%.*ls'' perché l'utente non dispone delle autorizzazioni necessarie.
2108 15 No Impossibile %S_MSG %S_MSG su '%.*ls' perché la destinazione non è nel database corrente.
2110 15 No Impossibile modificare il trigger '%.ls' su '%. ls' perché il trigger non appartiene all'oggetto. Specificare il nome del trigger corretto o il nome dell'oggetto di destinazione corretto.
2111 16 No Impossibile %S_MSG il trigger '%.ls' su %S_MSG '%. ls' perché esiste già il trigger INSTEAD OF %s per questo oggetto.
2112 16 No Impossibile creare il trigger '%.ls' sulla vista '%. ls' perché tale vista è definita con CHECK OPTION.
2113 16 No Impossibile %S_MSG il trigger '%.ls' INSTEAD OF DELETE o INSTEAD OF UPDATE sulla tabella '%. ls', perché la tabella include FOREIGN KEY con DELETE o UPDATE a catena.
2114 16 No Impossibile utilizzare la colonna '%.*ls' in una clausola IF UPDATE perché è una colonna calcolata.
2115 16 No Le notifiche degli eventi a livello di server sono disabilitate perché il database msdb non esiste.
2116 16 No Impossibile creare una notifica di evento per il database '%.*ls', perché non è un database Service Broker valido.
2117 16 No Impossibile %S_MSG il trigger '%.ls' INSTEAD OF per %S_MSG '%. ls' perché per %S_MSG è disponibile una colonna FILESTREAM.
2201 16 No %sLa derivazione da "anySimpleType" per restrizione non è consentita. La derivazione per restrizione da un tipo derivato da "anySimpleType" per estensione è consentita solo se non sono specificati facet vincolanti.
2202 16 No %sErrore durante la compilazione della query. Per ottenere informazioni più dettagliate sulla query, è necessario che venga eseguita da un utente con autorizzazioni EXECUTE per la raccolta di XML Schema utilizzata nella query.
2203 16 No %sCome predicati sono consentite solo espressioni 'http://www.w3.org/2001/XMLSchema#decimal? ', 'http://www.w3.org/2001/XMLSchema#boolean? ' o 'node()*' sono espressioni consentite come predicati, trovata '%ls'
2204 16 No %sNelle condizioni e con gli operatori logici sono consentite solo espressioni 'http://www.w3.org/2001/XMLSchema#boolean? ' o 'node()*' sono espressioni consentite nelle condizioni e con gli operatori logici, trovata '%ls'
2205 16 No Previsto %s"%ls".
2206 16 No %sIl prefisso 'xml' dello spazio dei nomi può essere associato solo all'URI 'http://www.w3.org/XML/1998/namespace ' e questo URI non può essere utilizzato con altri prefissi.
2207 16 No %sÈ possibile inserire solo nodi non di tipo document. Trovato "%ls".
2208 16 No %sL'URI che inizia con '%ls' è troppo lungo. La lunghezza massima è di %d caratteri.
2209 16 No %sErrore di sintassi in prossimità di '%ls'.
2210 16 No %sLe sequenze eterogenee non sono consentite. Trovate '%ls' e '%ls'.
2211 16 No %sRichiesto singleton o sequenza vuota, trovato operando di tipo '%ls'.
2212 16 No %sCarattere di origine '%c' (0x%02x) non valido trovato in un identificatore in prossimità di '%ls'.
2213 16 No %sImpossibile atomizzare o applicare data() su un'espressione contenente il tipo '%ls' nell'ambito del tipo derivato '%ls'.
2214 16 No %sIl tipo '%ls' non è atomico.
2215 16 No %sIl valore dell'attributo '%ls' supera i 4000 caratteri, il massimo consentito nei documenti di XML Schema.
2216 16 No %sValore XPath non valido in "%ls".
2217 16 No Previsto %s'%ls' o '%ls'
2218 16 No %sNessun attributo con il nome '@%ls'
2219 16 No %sNessun attributo con il nome '@%ls' nel tipo '%ls'.
2220 16 No %sNessun attributo con il nome '@%ls:%ls'
2221 16 No %sNessun attributo con il nome '@%ls:%ls' nel tipo '%ls'.
2222 16 No %sCarattere di origine 0x%02x non valido trovato in un identificatore in prossimità di '%ls'.
2223 16 No %sErrore di sintassi in prossimità di '%ls'. Previsto un identificatore.
2225 16 No %sPrevisto valore letterale stringa.
2226 16 No %sLa destinazione dell'istruzione 'insert' deve essere un nodo singolo. Trovato '%ls'.
2227 16 No %sImpossibile trovare la variabile '%ls' nell'ambito di origine del riferimento.
2228 16 No %sImpossibile trovare la variabile '%ls:%ls' nell'ambito di origine del riferimento.
2229 16 No %sIl nome "%ls" non identifica uno spazio dei nomi.
2230 16 No %sIl nome "%ls" è già stato definito.
2231 16 No %sIl nome "%ls" non identifica un tipo definito.
2232 16 No %sIl nome "%ls:%ls" non identifica un tipo definito.
2233 16 No %sL'operando di "%ls" è di tipo non valido.
2234 16 No %sImpossibile applicare l'operatore "%ls" agli operandi "%ls" e "%ls".
2235 16 No %sElenco di argomenti applicato a un termine diverso da una funzione.
2236 16 No %sNumero di argomenti effettivi insufficiente nella chiamata alla funzione "%ls".
2237 16 No %sLa derivazione da anyType per estensione non è supportata in questa versione.
2238 16 No %sNumero eccessivo di argomenti nella chiamata alla funzione '%ls'.
2240 16 No %sLa destinazione dell'istruzione 'insert into' deve essere un nodo di elemento o documento. Trovato '%ls'
2241 16 No %sPrevista variabile: '$name'
2242 16 No %sPrevista specifica del tipo.
2243 16 No %sEspressione di percorso relativo utilizzata senza contesto.
2247 16 No %sIl valore è di tipo "%ls", che non è un sottotipo del tipo previsto "%ls".
2248 16 No %sErrore di sintassi in prossimità di '%ls'. Previsto 'as', 'into', 'before' o 'after'.
2249 16 No %sLa destinazione dell'istruzione 'insert before/after' deve essere un nodo di elemento, commento, testo o istruzione di elaborazione. Trovato '%ls'.
2256 16 No %sErrore di sintassi in prossimità di '%ls'. Previsto test di nodo.
2258 16 No %sPosizione non specificata durante l'inserimento di un nodo di attributo. Trovato '%ls'
2260 16 No %sNessun elemento con il nome '%ls'.
2261 16 No %sNessun elemento con il nome '%ls' nel tipo '%ls'.
2262 16 No %sNessun elemento con il nome '%ls':%ls'.
2263 16 No %sNessun elemento con il nome "%ls:%ls" nel tipo "%ls".
2264 16 No %sÈ possibile eliminare solo nodi non di documento. Trovato '%ls'
2266 16 No %sPrevisto tag di fine '%ls:%ls'.
2267 16 No %sPrevisto tag di fine '%ls'.
2268 16 No %sNessun tag di inizio corrispondente al tag di fine '/%ls:%ls'.
2269 16 No %sNessun tag di inizio corrispondente al tag di fine '/%ls'.
2270 16 No %sAttributo '%ls:%ls' duplicato.
2271 16 No %sAttributo '%ls' duplicato.
2272 16 No Previsto %s'?>'
2273 16 No %sSezione CDATA senza terminazione.
2274 16 No %sCostante stringa senza terminazione (inizia alla riga %u).
2275 16 No %sDichiarazione XML senza terminazione.
2276 16 No %sLa derivazione da 'QName' per restrizione non è supportata in questa versione.
2277 16 No %sIl nome di un tag non può contenere il carattere '%c'.
2278 16 No %sIl nome di un tag non può iniziare con il carattere '%c'.
2279 16 No %sUn nome o un token non può iniziare con il carattere '%c'.
2280 16 No %s<! non è seguito da un costrutto valido.
2281 16 No %sImpossibile creare DTD in XQuery
2282 16 No %sRiferimento a entità non valido.
2283 16 No %sUn riferimento a entità non può contenere il carattere '%c'.
2284 16 No %sIl prefisso di spazio dei nomi '%ls' non è stato definito.
2285 16 No %sRiferimento a entità numerica non valido.
2291 16 No %sImpossibile trovare l'elemento radice.
2292 16 No %sI tipi con contenuto semplice che limitano i tipi con contenuto misto devono avere una definizione di tipo semplice incorporata. Posizione: '%ls'.
2293 16 No %sL'opzione può essere vuota solo se minOccurs ha valore 0. Posizione: '%ls'.
2294 16 No %s'xml' non è consentito come destinazione di un'istruzione di elaborazione.
2297 16 No %sElemento <%ls> non valido nella posizione '%ls'.
2298 16 No %sAttributo '%ls' non valido nella posizione '%ls'.
2299 16 No %sAttributo obbligatorio "%ls" dell'elemento XSD "%ls" mancante.
2300 16 No %sSottoelemento obbligatorio "%ls" dell'elemento XSD "%ls" mancante.
2301 16 No %sE "%ls" già definito.
2302 16 No %sNome "%ls" già definito nell'ambito corrente.
2305 16 No %sTipo di attributo o elemento specificato più di una volta. Posizione: '%ls'.
2306 16 No %sIl nome qualificato "%ls" è stato trovato in un contesto in cui è consentito solo NCName.
2307 16 No %sRiferimento a un nome non definito '%ls'.
2308 16 No %sRiferimento a un nome non definito '%ls' nello spazio dei nomi '%ls'.
2309 16 No %sIl valore di "%ls" non è un numero valido.
2310 16 No %sL'attributo "%ls" è dichiarato più di una volta.
2311 16 No %sL'attributo "%ls" è dichiarato più di una volta in "%ls".
2312 16 No %sIl valore dell'attributo '%ls' non è conforme alla definizione di tipo 'http://www.w3.org/2001/XMLSchema#%ls ': '%ls'.
2313 16 No %sL'attributo "%ls" non può avere valore "%ls".
2314 16 No %sL'attributo "%ls" non può avere valore negativo.
2315 16 No %sL'attributo "%ls" deve avere un valore stringa.
2316 16 No %sAttributo obbligatorio 'base' mancante. Posizione: '%ls'.
2317 16 No %sIl tipo di base "%ls" definito nell'elemento XSD "%ls" non è un tipo semplice.
2319 16 No %sQuesto tipo non può avere un facet '%ls'. Posizione: '%ls'.
2320 16 No %sTrovato facet '%ls' duplicato nella posizione '%ls'.
2321 16 No %sI facet non possono seguire le dichiarazioni di attributo. Trovato facet '%ls' nella posizione '%ls'.
2322 16 No %sIl tipo dell'elemento non è una sottoclasse dell'elemento principale del gruppo di sostituzione.
2323 16 No %sIl tag di fine '%ls' non corrisponde al tag di apertura '%ls' alla riga %u.
2324 16 No %sIl tag di fine '%ls':%ls' non corrisponde al tag di apertura '%ls' alla riga %u.
2325 16 No %sIl tag di fine '%ls' non corrisponde al tag di apertura '%ls:%ls' alla riga %u.
2326 16 No %sIl tag di fine '%ls:%ls' non corrisponde al tag di apertura '%ls:%ls' alla riga %u.
2327 16 No %sContenuto o definizione di <%ls> mancante.
2328 16 No %sLo spazio dei nomi dello schema '%ls' non corrisponde al '%ls' della direttiva <include>.
2329 16 No %sLa stringa "%ls" non è un valore di durata valido.
2331 16 No %sUna ridefinizione deve avere se stessa come tipo di base. Posizione: '%ls'.
2332 16 No %sImpossibile utilizzare '%ls' con un operando vuoto.
2333 16 No %sCarattere di origine 0x%02x non valido.
2334 16 No %sCarattere di origine '%c' (0x%02x) non valido.
2335 16 No %sCarattere di nuova riga in una costante stringa o per valori di carattere.
2336 16 No %s'%c' non è una cifra ottale valida. I numeri che iniziano per '0' sono implicitamente ottali.
2337 16 No %sLa destinazione dell'istruzione 'replace' deve essere al massimo un nodo. Trovato '%ls'.
2338 16 No %sIl secondo operando 'replace' deve contenere solo nodi. Trovato '%ls'.
2339 16 No %sDeve essere presente un attributo memberType o un elemento figlio simpleType. Posizione: '%ls'.
2340 16 No %sIl commento che inizia alla riga %u non ha fine.
2341 16 No %sPrevisto codice con caratteri esadecimali dopo '\x'
2342 16 No %sCostante numerica non valida.
2343 16 No %sSezione di testo senza terminazione. Carattere ` mancante.
2348 16 No %sUn URI dello spazio dei nomi deve contenere almeno un carattere diverso da uno spazio vuoto.
2349 16 No %sTentativo di ridefinire il prefisso dello spazio dei nomi '%ls'
2350 16 No %sContenuto dell'elemento XML non valido.
2351 16 No %sPrevisto 'first' o 'last'.
2353 16 No %sPrevisto 'to', 'insert' o 'delete'.
2354 16 No %sCodifica del carattere di origine non valida.
2355 16 No %sPrevisto 'else'.
2356 16 No %sLa destinazione dell'istruzione 'replace value of' deve essere un attributo non di metadati o un elemento con contenuto con tipizzazione semplice. Trovato '%ls'.
2357 16 No %sUn nodo di documento può essere sostituito solo da un altro nodo di documento. Trovato '%ls'.
2358 16 No %sIn questa versione non è supportato l'uso di derivazioni che includono sia l'attributo 'base', sia una definizione di tipo incorporata. Posizione: '%ls'.
2359 16 No %sLa destinazione di '%ls' non può essere un nodo costruito.
2360 16 No %sImpossibile utilizzare sia l'attributo 'name' che l'attributo 'ref'. Posizione: '%ls'.
2361 16 No %sIl tipo di base di un'estensione XSD o di un tipo di restrizione deve essere un tipo semplice.
2362 16 No %sSchema sXSD troppo complesso.
2363 16 No %sXQuery troppo complessa.
2364 16 No %sImpossibile eseguire la conversione da '%ls' a '%ls' in modo implicito.
2365 16 No %sImpossibile eseguire la conversione da '%ls' a '%ls' in modo esplicito.
2366 16 No %sLa definizione di "%ls" è circolare.
2367 16 No %sIl tipo di elemento di un tipo elenco XSD deve essere un tipo semplice. Posizione: '%ls'.
2368 16 No %sImpossibile inserire il contenuto di un elemento in un tipo complesso con contenuto semplice. Posizione: '%ls'.
2369 16 No %sImpossibile utilizzare più di una delle parole chiave group/sequence/choice/all in una restrizione o estensione. Posizione: '%ls'.
2370 16 No %sNessun ulteriore token previsto alla fine dell'espressione XQuery. Trovato '%ls'.
2371 16 No %sÈ possibile utilizzare '%ls' solo nell'ambito di un predicato o di un selettore XPath.
2372 16 No %sImpossibile utilizzare l'attributo di metadati '@%ls:%ls' con '%ls'
2373 16 No %s%s non è supportato con il codice XML costruito.
2374 16 No %sPer %ls è necessario un nodo o un set di nodi.
2375 16 No %sPer la funzione di aggregazione '%ls' è previsto un argomento di sequenza.
2376 16 No %sPrevisto operando di tipo numerico specifico.
2377 16 No %sIl risultato dell'espressione '%ls' è costituito da dati statici vuoti.
2378 16 No %sPrevisto documento di XML Schema.
2379 16 No %sIl nome specificato non è un nome XML valido: '%ls'
2380 16 No %sContenuto misto non consentito nella posizione '%ls'.
2382 16 No %sCombinazione di valori di minOccurs e maxOccurs non valida. Il valore di minOccurs deve essere minore o uguale a quello di maxOccurs. Posizione: '%ls'.
2383 16 No %sValore non valido '%ls' per l'attributo %ls. Il valore deve essere compreso tra 0 e %ld.
2384 16 No %sOccorrenza di elemento non valida. L'elemento '%ls' è stato trovato più volte nel contesto dell'elemento '%ls'.
2385 16 No Specificato spazio dei nomi di destinazione non valido.
2386 16 No %sIl valore del facet '%ls' non è compreso nell'intervallo dei valori consentiti.
2387 16 No %sGli attributi 'type' e 'ref' non possono essere utilizzati congiuntamente. Posizione: '%ls'.
2388 16 No %sOccorrenza di elemento non valida. L'elemento '%ls' deve comparire per primo nel contesto di '%ls'.
2389 16 No %s'%ls' richiede un singleton o una sequenza vuota. Trovato operando di tipo '%ls'.
2390 16 No %sI nodi %s di livello principale non sono supportati.
2391 16 No %sLa ridefinizione degli schemi XSD non è supportata
2392 16 No %s'%ls::' non è un asse valido.
2393 16 No %sDeve essere presente un attributo itemType o un elemento figlio simpleType. Posizione: '%ls'.
2394 16 No %sImpossibile trovare la funzione '%ls()'.
2395 16 No %sImpossibile trovare la funzione '%ls:%ls()'.
2396 16 No %sL'attributo non può trovarsi all'esterno di un elemento.
2397 16 No %sGli identificatori non possono contenere più di %u caratteri.
2398 16 No %sTrovato valore di ID duplicato: '%ls'
2399 16 No %sUn attributo non può avere un valore di tipo '%ls'. Previsto tipo semplice.
2501 16 No Impossibile trovare un oggetto o una tabella con il nome "%.*ls". Controllare il catalogo di sistema.
2502 16 No Dump dell'elenco di oggetti di memoria non riuscito a causa di una temporanea inconsistenza nella struttura degli oggetti di memoria. Riprovare.
2503 10 No Eliminazione del file fisico '%ls' completata.
2504 16 No Impossibile eliminare il file fisico '%ls'. La funzione di sistema DeleteFile ha restituito l'errore %ls.
2505 16 No Il dispositivo '%.*ls' non esiste. Per visualizzare i dispositivi disponibili, utilizzare sys.backup_devices.
2506 16 No Impossibile trovare il nome di oggetto o tabella '%.ls' nel database '%. ls'.
2507 16 No Per eseguire l'istruzione DBCC CHECKCONSTRAINTS è necessario che l'opzione CONCAT_NULL_YIELDS_NULL sia impostata su ON.
2508 16 No Il conteggio %.ls per l'oggetto "%. ls", con ID di indice %d, ID di partizione %I64d e ID di unità di allocazione %I64d (tipo %.*ls), non è corretto. Eseguire DBCC UPDATEUSAGE.
2509 16 No Istruzione DBCC CHECKCONSTRAINTS non riuscita a causa di un errore di query interno.
2510 16 No Errore di DBCC %ls: %ls.
2511 16 No Errore di tabella: ID di oggetto %d, ID di indice %d, ID di partizione %I64d, ID di unità di allocazione %I64d (tipo %.*ls). Chiavi non ordinate alla pagina %S_PGID, slot %d e %d.
2512 16 No Errore di tabella: ID di oggetto %d, ID di indice %d, ID di partizione %I64d, ID di unità di allocazione %I64d (tipo %.*ls). Chiavi duplicate alla pagina %S_PGID, slot %d, e alla pagina %S_PGID, slot %d.
2514 16 No Errore di DBCC PAGE: %ls.
2515 16 No La pagina%S_PGID, con ID oggetto %d, ID indice %d, ID partizione %I64d e ID unità di allocazione %I64d (tipo %.*ls) è stata modificata ma non è contrassegnata come modificata nella mappa di bit del backup differenziale.
2516 16 La correzione ha invalidato la mappa di bit differenziale per il database %.*ls. La catena di backup differenziale è stata interrotta. Prima di eseguire un backup differenziale è necessario eseguire un backup completo del database.
2517 16 Registrazione minima delle operazioni bulk abilitata per il database %.*ls. Per garantire la sicurezza di tutti i dati, eseguire nuovamente le operazioni del log di backup.
2518 10 No ID oggetto %ld (oggetto "%.*ls"): impossibile verificare colonne calcolate e tipi CLR per questo oggetto perché Common Language Runtime (CLR) è disabilitato.
2519 10 No Impossibile controllare le colonne calcolate e i tipi CLR per l'ID di oggetto %ld (oggetto"%.*ls") perché non è stato possibile inizializzare l'analizzatore di espressioni interno.
2520 16 No Impossibile trovare il database '%.*ls'. Il database non esiste o è stato eliminato prima di essere utilizzato da un'istruzione. Eseguire una query sulla vista del catalogo per verificare che il database esista.
2521 16 No Impossibile trovare l'ID di database %d. L'ID di database non esiste o il database è stato eliminato prima di essere utilizzato da un'istruzione. Eseguire una query sulla vista del catalogo sys.databases per verificare che il database esista.
2522 16 No Impossibile elaborare l'indice %.ls della tabella %. ls. Filegroup %.*ls non valido.
2523 16 No Filegroup %.*ls non valido.
2524 16 No Impossibile elaborare l'ID di oggetto %ld (oggetto "%.*ls") perché identifica una coda di Service Broker. Ripetere l'operazione specificando l'ID di oggetto della corrispondente tabella interna per la coda, disponibile in sys.internal_tables.
2525 16 No Il file di database %.*ls è offline.
2526 16 No Istruzione DBCC non corretta. Per informazioni sulla sintassi corretta e le opzioni delle istruzioni DBCC, vedere la documentazione.
2527 16 No Impossibile elaborare l'indice %.ls della tabella %. ls. Filegroup %.*ls offline.
2528 10 No Esecuzione DBCC completata. Se sono stati visualizzati messaggi di errore DBCC, rivolgersi all'amministratore di sistema.
2529 16 No Il filegroup %.*ls è offline.
2530 16 No L'indice "%.ls" sulla tabella "%. ls" è disabilitato.
2531 16 No Errore di tabella: ID di oggetto %d, ID di indice %d, ID di partizione %I64d, ID di unità di allocazione %I64d (tipo %.*ls). Livello dell'albero B non corrispondente, pagina %S_PGID. Il livello %d non corrisponde al livello %d dell'ID di pagina %S_PGID precedente.
2532 16 No Specificate una o più opzioni WITH non valide per il comando.
2533 16 No Errore di tabella: impossibile rilevare la pagina %S_PGID allocata all'ID di oggetto %d, con ID di indice %d, ID di partizione %I64d e ID di unità allocazione %I64d (tipo %.*ls). La pagina non è valida oppure l'ID di unità di allocazione contenuto nell'intestazione della pagina non è corretto.
2534 16 No Errore di tabella: la pagina %S_PGID, la cui intestazione indica che è allocata all'ID di oggetto %d, con ID di indice %d, ID di partizione %I64d e ID di unità di allocazione %I64d (tipo %.*ls), è allocata da un altro oggetto.
2536 10 No Risultati DBCC per '%.*ls'.
2537 16 No Errore di tabella: ID di oggetto %d, ID di indice %d, ID di partizione %I64d, ID di unità di allocazione %I64d (tipo %.*ls), pagina %S_PGID, riga %d. Controllo del record (%hs) non riuscito. Valori: %I64d e %I64d.
2538 10 No File %d. Numero di extent = %I64d, pagine utilizzate = %I64d e pagine riservate = %I64d.
2539 10 No Numero totale di extent = %I64d, pagine utilizzate = %I64d e pagine riservate = %I64d in questo database.
2540 10 No Il sistema non supporta la correzione automatica di questo errore di sistema.
2541 10 No DBCC UPDATEUSAGE: conteggi dell'utilizzo aggiornati per la tabella '%.ls' (indice '%. ls', partizione %ld):
2542 10 No Pagine DATA %.*ls: da (%I64d) a (%I64d) pagine.
2543 10 No Pagine USED %.*ls: da (%I64d) a (%I64d) pagine.
2544 10 No Pagine RSVD %.*ls: da (%I64d) a (%I64d) pagine.
2545 10 No Conteggio ROWS: da (%I64d) a (%I64d) righe.
2546 10 No L'indice '%.ls' della tabella '%. ls' è contrassegnato come disabilitato. Ricompilare l'indice per riportarlo online.
2547 16 No Impossibile elaborare l'ID di oggetto %ld (oggetto "%.*ls") perché è un sinonimo. Se l'oggetto a cui fa riferimento il sinonimo è una tabella o una vista, ripetere l'operazione utilizzando l'oggetto di base a cui fa riferimento il sinonimo.
2548 10 No DBCC: la fase di compattazione dell'indice '%.*ls' è stata completata al %d%%.
2549 10 No DBCC: la fase di deframmentazione dell'indice '%.*ls' è stata completata al %d%%.
2550 16 No Impossibile riorganizzare l'indice "%.ls" (partizione %ld) sulla tabella "%. ls" perché è in corso di riorganizzazione da un altro processo.
2551 16 No Impossibile riorganizzare gli indici sulla tabella "%.*ls" perché sulla tabella è già in corso la compilazione o la ricompilazione di un indice online.
2552 16 No Impossibile riorganizzare l'indice "%.ls" (partizione %ld) sulla tabella "%. ls" perché il blocco a livello di pagina è disabilitato.
2553 10 La tabella '%.ls' non sarà disponibile durante la riorganizzazione dell'indice '%. ls', perché l'operazione di riorganizzazione dell'indice viene eseguita nell'ambito di una transazione utente e l'intera tabella è bloccata in modo esclusivo.
2554 16 No Impossibile riorganizzare l'indice "%.ls" (partizione %ld) sulla tabella "%. ls" perché il filegroup è di sola lettura.
2555 16 No Impossibile spostare in un'altra posizione tutto il contenuto del file "%.*ls" per completare l'operazione EMPTYFILE.
2556 16 No Spazio insufficiente nel filegroup per completare l'operazione EMPTYFILE.
2557 14 No L'utente '%.ls' non è autorizzato a eseguire DBCC %ls per l'oggetto '%. ls'.
2558 16 No Rilevati %I64d conteggi non corretti nel database '%.*ls'.
2559 16 No Non è consentito specificare sia l'opzione '%ls' che l'opzione '%ls' nella stessa istruzione.
2560 16 No Il parametro %d non è corretto per questa istruzione DBCC.
2561 16 No Il parametro %d non è corretto per questa istruzione.
2562 16 No Controllo del filegroup FILESTREAM "%.*ls" (ID %ld) non supportato in DBCC CHECKFILEGROUP. Specificare un filegroup contenente oggetti utente con dati FILESTREAM.
2566 14 No Impossibile utilizzare DBCC DBREINDEX sulle tabelle di sistema.
2567 14 No Impossibile utilizzare DBCC INDEXDEFRAG sugli indici delle tabelle di sistema.
2568 16 No La pagina %S_PGID non è compresa nell'intervallo consentito per questo database oppure è inclusa in un file di log.
2570 16 No Pagina %S_PGID, slot %d nell'oggetto con ID %d, ID di indice %d, ID di partizione %I64d, ID di unità di allocazione %I64d (tipo "%.ls"). Il valore della colonna "%. ls" non è compreso nell'intervallo consentito per il tipo di dati "%.*ls". Aggiornare la colonna a un valore valido.
2571 14 No L'utente '%.ls' non è autorizzato a eseguire DBCC %. ls.
2572 16 No Impossibile liberare la DLL '%.*ls', perché è in uso.
2573 16 No Impossibile trovare l'ID di oggetto o tabella %.*ls. Controllare il catalogo di sistema.
2574 16 No Errore di tabella: pagina %S_PGID vuota nell'oggetto con ID %d, ID di indice %d, ID di partizione %I64d, ID di unità di allocazione %I64d (tipo %.*ls). Tale condizione non è consentita al livello %d dell'albero B.
2575 16 No Il puntatore di pagina successiva della pagina IAM (Index Allocation Map) %S_PGID nell'oggetto con ID %d, ID di indice %d, ID di partizione %I64d e ID di unità di allocazione %I64d (tipo %.*ls) punta alla pagina IAM %S_PGID, che non è stata rilevata durante l'analisi.
2576 16 No Il puntatore di pagina precedente della pagina IAM (Index Allocation Map) %S_PGID nell'oggetto con ID %d, ID di indice %d, ID di partizione %I64d e ID di unità di allocazione %I64d (tipo %.*ls) punta alla pagina IAM %S_PGID, che non è stata rilevata durante l'analisi.
2577 16 No Numeri di sequenza della catena non ordinati nella catena IAM (Index Allocation Map) per l'ID di oggetto %d, ID di indice %d, ID di partizione %I64d, ID di unità di allocazione %I64d(tipo %.*ls). La pagina %S_PGID, con numero di sequenza %d, punta alla pagina %S_PGID, con numero di sequenza %d.
2579 16 No Errore di tabella: l'extent %S_PGID nell'oggetto con ID %d, ID di indice %d, ID di partizione %I64d, ID di unità di allocazione %I64d (tipo %.*ls) è oltre l'intervallo consentito per questo database.
2580 16 No La tabella '%.*ls' è una tabella temporanea o di sistema. Impossibile applicare DBCC CLEANTABLE a una tabella temporanea o di sistema.
2581 10 No Impossibile liberare la DLL "%.*ls". La DLL non è stata caricata.
2583 16 No Numero di parametri non corretto specificato per l'istruzione DBCC.
2585 16 No Impossibile trovare il numero di partizione %ld per la tabella "%.*ls".
2586 16 No Impossibile trovare il numero di partizione %ld per l'indice "%.ls" della tabella "%. ls".
2587 16 No Specificato numero di partizione non valido %ld.
2588 16 No Impossibile trovare il numero di partizione %ld per l'indice con ID %d, oggetto con ID %d.
2589 16 No Impossibile eliminare tutti gli errori al primo tentativo di correzione.
2590 10 L'utente "%.ls" sta modificando i byte %d in %d della pagina %S_PGID nel database "%. ls".
2591 16 No Impossibile trovare nel catalogo di sistema una riga con ID di indice %d per la tabella "%.*ls".
2592 10 No Correzione: l'indice %ls è stato ricompilato per l'oggetto "%.ls" del database "%. ls".
2593 10 No Per l'oggetto "%.*ls" sono disponibili %I64d righe in %I64d pagine.
2594 10 No Impossibile elaborare l'ID di set di righe %I64d dell'oggetto "%.ls" (ID %d), con indice "%. ls" (ID %d) perché risiede nel filegroup "%.*ls" (ID %d), che non è stato controllato.
2596 16 No L'istruzione di correzione non è stata elaborata. Il database non può essere in modalità sola lettura.
2597 10 No Il flag di traccia %d verrà ignorato. Non è valido oppure è un file di traccia che è possibile specificare solo durante l'avvio del server.
2599 16 No Impossibile passare alla modalità text in row nella tabella "%.*ls".
2601 14 No Non è possibile inserire la riga di chiave duplicata nell'oggetto '%.ls' con indice univoco '%. ls'.
2628 16 No I dati stringa o binari verranno troncati nella tabella '%.ls', colonna '%. ls'. Valore troncato: '%. *ls'.
2627 14 No Violazione del vincolo %ls '%.ls'. Non è possibile inserire la chiave duplicata nell'oggetto '%. ls'.
2701 10 No Nome di database '%.*ls' ignorato, oggetto di riferimento in tempdb.
2702 16 No Il database '%.*ls' non esiste.
2703 16 No Impossibile utilizzare nomi di colonna duplicati nell'elenco delle colonne di partizione. Il nome di colonna '%.*ls' compare più di una volta.
2704 16 No Specificato schema di partizione non valido '%.*ls'.
2705 16 No I nomi di colonna in ogni tabella devono essere univoci. Il nome di colonna '%.ls' nella tabella '%. ls' è specificato più di una volta.
2706 11 No La tabella '%.*ls' non esiste.
2707 16 No Impossibile utilizzare la colonna '%.ls' in %S_MSG '%. ls' in un indice o nelle statistiche oppure come chiave di partizione, perché dipende da un oggetto non associato a schema.
2709 16 No Impossibile utilizzare la colonna '%.ls' in %S_MSG '%. ls' in un indice o nelle statistiche oppure come chiave di partizione, perché accede ai dati utente o di sistema.
2710 16 No L'utente non è il proprietario specificato per l'oggetto '%.*ls' in questa istruzione (CREATE, ALTER, TRUNCATE, UPDATE STATISTICS o BULK INSERT).
2711 16 No La definizione dell'oggetto "%.ls" nel database delle risorse contiene il carattere non ASCII "%. ls".
2712 16 No Il database '%.*ls' non può essere configurato come database di distribuzione, poiché il rilevamento delle modifiche è abilitato.
2714 16 No Nel database esiste già un oggetto con il nome '%.*ls'.
2715 16 No Colonna, parametro o variabile #%d: impossibile trovare il tipo di dati %.*ls.
2716 16 No Colonna, parametro o variabile #%d: Non è possibile specificare la larghezza della colonna per il tipo di dati %.*ls.
2717 15 No Dimensioni (%d) impostate per %S_MSG '%.*ls' superano il massimo consentito (%d).
2719 16 No Impossibile completare l'aggiornamento del database "%.*ls". Il database contiene un utente denominato "sys" e tale nome è un nome di utente o schema riservato in questa versione di SQL Server.
2720 16 No Impossibile associare a schema %S_MSG '%.ls' perché fa riferimento all'oggetto di sistema '%. ls'.
2722 16 No In questo contesto i metodi con tipo di dati xml non sono consentiti nelle espressioni.
2724 10 No Il tipo di dati del parametro o della variabile '%.*ls' non è valido.
2725 16 No Impossibile eseguire online l'operazione su %S_MSG '%.ls' perché l'indice contiene la colonna '%. ls' con tipo di dati text, ntext, image, varchar(max), nvarchar(max), varbinary(max), xml o con un tipo CLR di grandi dimensioni. Per gli indici non cluster, la colonna può essere una colonna di inclusione dell'indice. mentre per gli indici cluster può essere qualsiasi colonna della tabella. Se viene utilizzata l'opzione DROP_EXISTING, la colonna può fare parte del nuovo indice o di quello esistente. L'operazione deve essere eseguita offline.
2726 16 No La funzione di partizione '%.*ls' utilizza %d colonne. Tale numero non corrisponde a quello delle colonne di partizione utilizzate per partizionare la tabella o l'indice.
2727 11 No Impossibile trovare l'indice '%.*ls'.
2728 16 No Impossibile creare una partizione su più di %d colonne.
2729 16 No Impossibile utilizzare la colonna '%.ls' in %S_MSG '%. ls' in un indice o nelle statistiche oppure come chiave di partizione perché è non deterministica.
2730 11 No Impossibile creare la procedura '%.ls' con numero di gruppo %d perché nel database non esiste attualmente una procedura con lo stesso nome e numero di gruppo 1. È prima necessario eseguire CREATE PROCEDURE '%. ls';1.
2731 16 No Larghezza della colonna '%.*ls' non valida: %d.
2732 16 No Numero di errore %ld non valido. Specificare un numero da %ld a %ld e diverso da 50000.
2733 16 No Tipo di dati %ls non valido per i valori restituiti.
2735 16 No Impossibile creare l'indice XML o spaziale primario '%.ls' su '%. ls' perché il vincolo PRIMARY KEY contiene colonne di tipo timestamp.
2738 16 No Una tabella può includere una sola colonna di tipo timestamp. Impossibile aggiungere la colonna '%.ls', perché la tabella '%. ls' contiene già una colonna di questo tipo.
2739 16 No I tipi di dati text, ntext, e image non sono validi per le variabili locali.
2740 16 No Istruzione SET LANGUAGE non riuscita perché '%.*ls' non è un nome di lingua ufficiale o un alias di lingua in questa istanza di SQL Server.
2741 16 No Il formato di data '%.*ls' specificato per SET DATEFORMAT non è valido.
2742 16 No SET DATEFIRST %d non è compreso nell'intervallo dei valori consentiti.
2743 16 No L'istruzione %ls richiede il parametro %S_MSG.
2744 16 No Per la tabella '%.*ls' sono state specificate più colonne Identity. È consentita una sola colonna Identity per tabella.
2745 10 No Il processo con ID %d ha generato l'errore utente %d, gravità %d. Interruzione del processo in corso.
2747 16 No Troppi parametri di sostituzione specificati per RAISERROR. Il numero massimo consentito è %d.
2748 16 No Impossibile specificare il tipo di dati %ls (parametro %d) come parametro di sostituzione.
2749 16 No La colonna Identity '%.*ls' deve avere tipo di dati int, bigint, smallint, tinyint, decimal o numeric, scala 0 e non può ammettere valori Null.
2750 16 No Colonna o parametro #%d: La precisione %d specificata per la colonna è maggiore della precisione massima di %d.
2751 16 No Colonna o parametro #%d: la scala specificata per la colonna, %d, è maggiore della precisione specificata, %d.
2752 16 No La colonna Identity '%.*ls' contiene un valore di inizializzazione non valido.
2753 16 No La colonna Identity '%.*ls' contiene un valore di incremento non valido.
2754 16 No I livelli di gravità dell'errore maggiori di %d possono essere specificati solo dai membri del ruolo sysadmin tramite l'opzione WITH LOG.
2755 16 No L'opzione SET DEADLOCK_PRIORITY non è valida. Le opzioni valide sono {HIGH | NORMAL | LOW | [%d ... %d] di tipo integer}.
2756 16 No Valore %d non valido per lo stato. È possibile utilizzare valori da %d a %d.
2759 16 No Istruzione CREATE SCHEMA non riuscita a causa di errori precedenti.
2760 16 No Il nome di schema specificato, "%.*ls", non esiste oppure l'utente non è autorizzato a utilizzarlo.
2761 16 No La proprietà ROWGUIDCOL può essere specificata solo con il tipo di dati uniqueidentifier.
2762 16 No La stored procedure sp_setapprole non è stata richiamata correttamente. Per ulteriori informazioni vedere la documentazione.
2766 16 No La definizione del tipo di dati definito dall'utente '%.*ls' è stata modificata.
2767 15 No Impossibile individuare le statistiche '%.*ls' nei cataloghi di sistema.
2770 16 No Nell'istruzione SELECT INTO non è possibile specificare la stessa tabella come origine e destinazione.
2772 16 No Impossibile accedere a tabelle temporanee nell'ambito di una funzione.
2773 16 No L'ID delle regole di confronto è danneggiato perché l'ID di tipo di ordinamento %d non è valido.
2774 16 No L'ID di regole di confronto %d non è valido.
2775 16 No La tabella codici %d non è supportata dal server.
2778 16 No L'opzione %s del comando %s può essere specificata solo dall'amministratore del sistema.
2779 16 No Il %S_MSG '%.*ls' è un oggetto di sistema a eliminazione automatica. Non può essere pertanto utilizzato in query o istruzioni DDL.
2780 16 No La vista '%.*ls' non è associata a schema.
2782 16 No Impossibile creare la tabella "%.*ls": Solo le tabelle con una chiave primaria cluster possono includere colonne con tipo di dati XML.
2785 16 No In questo contesto le funzioni definite dall'utente, le aggregazioni definite dall'utente, i tipi CLR e i metodi sui tipi CLR non sono consentiti nelle espressioni.
2786 16 No Il tipo di dati del parametro di sostituzione %d non corrisponde al tipo previsto dalla specifica di formato.
2787 16 No Specifica di formato non valida: '%.*ls'.
2788 16 No Sinonimi non validi negli oggetti associati a schema o nelle espressioni di vincolo.
2789 16 No Specificare un nome in due parti per %S_MSG '%.*ls' negli oggetti associati a schema o nelle espressioni di vincolo.
2790 16 No Impossibile utilizzare una colonna di tipo TEXT, NTEXT o IMAGE nelle espressioni di vincolo.
2791 16 No Impossibile risolvere l'espressione per il vincolo o l'oggetto associato a schema.
2792 16 No Impossibile specificare un tipo CLR in un oggetto associato a schema o in un'espressione di vincolo.
2793 16 No Il nome di proprietario specificato '%.*ls' non esiste oppure l'utente non è autorizzato ad agire per suo conto.
2794 16 No Per il testo del messaggio è previsto un numero di argomenti superiore al massimo consentito (%d).
2795 16 No Impossibile %S_MSG %S_MSG perché il nuovo %S_MSG '%.ls' non corrisponde al FILESTREAM %S_MSG '%. ls' della tabella.
2796 16 No Impossibile specificare un nome di database con $partition in un oggetto associato a schema, in una colonna calcolata o in un'espressione di vincolo.
2797 16 No Lo schema predefinito non esiste.
2798 16 No Impossibile creare l'indice o le statistiche '%.ls' sulla tabella '%. ls' perché non è possibile verificare se la colonna chiave '%.*ls' è precisa e deterministica. Provare a rimuovere la colonna dalla chiave dell'indice o delle statistiche, a contrassegnarla come PERSISTED o a utilizzare una colonna non derivata da CLR nella chiave.
2799 16 No Impossibile creare l'indice o le statistiche '%.ls' sulla tabella '%. ls' perché la colonna calcolata '%.*ls' è imprecisa e non persistente. Provare a rimuovere la colonna dalla chiave dell'indice o delle statistiche oppure a contrassegnarla come PERSISTED.
2801 16 No La definizione dell'oggetto '%.*ls' è stata modificata dopo l'ultima compilazione.
2802 10 No SQL Server ha rilevato %d occorrenza/e di scaricamento dell'archivio cache '%ls' (parte della cache dei piani) a causa di operazioni 'DBCC FREEPROCCACHE' o 'DBCC FREESYSTEMCACHE'.
2803 10 No SQL Server ha rilevato %d occorrenza/e di scaricamento dell'archivio cache '%s' (parte della cache dei piani) a causa di operazioni di manutenzione o riconfigurazione del database.
2809 18 No Richiesta di %S_MSG '%.ls' non riuscita perché '%. ls' è un oggetto %S_MSG.
2812 16 No Impossibile trovare la stored procedure '%.*ls'.
2813 16 No Questa edizione di SQL Server non supporta %.*ls.
2814 10 No Rilevata una possibile ricompilazione infinita per SQLHANDLE %hs, PlanHandle %hs, offset iniziale %d, offset finale %d. Motivo dell'ultima ricompilazione: % d.
2628 16 No I dati stringa o binari verranno troncati nella tabella '%.ls', colonna '%. ls'. Valore troncato: '%. *ls'.
       

Errori da 3000 a 3999

Errore Gravità Evento registrato Descrizione
3002 16 No Impossibile eseguire il backup o il ripristino di uno snapshot di database.
3003 10 No Questo backup differenziale sarà basato su più di un backup di file. Prima di cercare di ripristinare il backup differenziale sarà necessario ripristinare tutti i backup dei file.
3004 16 No Impossibile eseguire il backup del filegroup primario come backup di file perché il database utilizza il modello di recupero con registrazione minima. Provare a eseguire un backup parziale specificando READ_WRITE_FILEGROUPS.
3005 10 No Il backup parziale differenziale sta includendo il filegroup di sola lettura '%ls'. Tale filegroup era in lettura/scrittura al momento della creazione del backup parziale, ma in seguito è stato modificato in modo da consentire l'accesso in sola lettura. È consigliabile creare ora un backup distinto del filegroup '%ls', quindi creare un nuovo backup parziale per fornire una nuova base per i backup parziali differenziali successivi.
3006 16 No Il backup differenziale non è consentito perché dovrebbe essere basato su più di un backup di base. Il backup differenziale basato su più backup non è consentito dal modello di recupero con registrazione minima e non è mai consentito per i backup parziali differenziali.
3007 16 No Impossibile eseguire il backup del file o filegroup "%ls" perché non è online. Per restringere la selezione in modo da includere solo i dati online, è possibile eseguire BACKUP con la clausola FILEGROUP o FILE.
3008 16 No Il tipo di dispositivo specificato non è supportato per il mirroring del backup.
3009 16 No Impossibile inserire nel database msdb un record di cronologia o dettagli per l'operazione di backup o ripristino. Possibile problema con il database msdb. L'operazione di backup o ripristino è stata comunque completata correttamente.
3010 16 No Impostazione del mirror del backup non valida. Tutti i mirror devono avere lo stesso numero di membri.
3011 16 No Tutti i dispositivi di backup devono essere della stessa classe generale (ad esempio DISK e TAPE).
3012 17 No Buffer di VDI esaurito durante il tentativo di inviare informazioni differenziali al writer SQL.
3013 16 No Interruzione anomala di BACKUP DATABASE in corso.
3014 10 No %hs ha elaborato %I64d pagine in %d.%03d secondi (%d.%03d MB/sec).
3015 10 No %hs non è ancora disponibile.
3016 16 No Impossibile eseguire il backup del file '%ls' perché contiene pagine incluse in una sequenza di ripristino online. Completare la sequenza di ripristino prima di eseguire il backup oppure limitare il backup in modo da escludere questo file.
3017 16 No Impossibile aprire il file del checkpoint di avvio '%ls'. Errore '%ls' del sistema operativo. Risolvere il problema oppure eseguire nuovamente il comando senza RESTART.
3018 10 No Impossibile trovare il file del checkpoint per il riavvio '%ls'. Il comando RESTORE continuerà dall'inizio come se RESTART non fosse stato specificato.
3019 16 No Il file del checkpoint di avvio '%ls' è stato creato durante un'operazione di ripristino precedentemente interrotta ed è inconsistente con il comando RESTORE corrente. Il comando di riavvio deve avere la stessa sintassi del comando interrotto, con l'aggiunta della clausola RESTART. In alternativa eseguire nuovamente l'istruzione corrente senza la clausola RESTART.
3021 16 No Impossibile eseguire un'operazione di backup o ripristino nell'ambito di una transazione.
3022 10 No Questo backup è un backup di dati in lettura/scrittura creato da un database che utilizza il modello di recupero con registrazione minima. Questa situazione è appropriata solo se il filegroup sarà di sola lettura e sarà seguito da un backup differenziale. Per ulteriori informazioni sulla gestione di dati di sola lettura per il modello di recupero con registrazione minima, vedere la documentazione online. In particolare, valutare la modalità di utilizzo dei backup parziali.
3023 16 No I backup, le operazioni di manipolazione di file, come ad esempio MODIFICA DATABASE, AGGIUNGI FILE, e le modifiche di crittografia in un database devono essere serializzati. Eseguire nuovamente l'istruzione al termine dell'operazione corrente di backup o manipolazione di file.
3024 16 No Per il database master è possibile eseguire solo il backup completo. A questo scopo utilizzare l'istruzione BACKUP DATABASE.
3025 16 No Nome di database mancante. Eseguire nuovamente l'istruzione specificando un nome di database valido.
3027 16 No Il filegroup "%.ls" non fa parte del database "%. ls".
3028 10 No Il file del checkpoint per il riavvio '%ls' è danneggiato e verrà ignorato. Il comando RESTORE continuerà dall'inizio come se RESTART non fosse stato specificato.
3031 16 No L'opzione '%ls' è in conflitto con le opzioni seguenti: '%ls'. Rimuoverla ed eseguire nuovamente l'istruzione.
3032 16 No Una o più opzioni ('%ls') non supportate per questa istruzione. Per un elenco delle opzioni supportate, vedere la documentazione.
3033 16 No Impossibile utilizzare BACKUP DATABASE in un database aperto in modalità di emergenza.
3034 16 No Nessun file selezionato per l'elaborazione. È possibile che siano stati selezionati filegroup privi di membri.
3035 16 No Impossibile eseguire un backup differenziale per il database "%ls" perché non esiste un backup corrente del database. Creare un backup completo del database eseguendo nuovamente l'istruzione BACKUP DATABASE senza l'opzione WITH DIFFERENTIAL.
3036 16 No Il database "%ls" è in modalità warm standby (impostata tramite RESTORE WITH STANDBY). Sarà possibile eseguirne il backup solo al termine dell'intera sequenza di ripristino.
3038 16 No Il nome di file "%ls" non è valido come nome di dispositivo di backup. Eseguire nuovamente l'istruzione BACKUP specificando un nome di file valido.
3039 16 No Impossibile eseguire un backup differenziale per il file "%ls" perché non esiste un backup corrente del file. Eseguire nuovamente l'istruzione BACKUP DATABASE senza l'opzione WITH DIFFERENTIAL.
3040 10 No Si è verificato un errore durante la notifica del backup alla replica. L'operazione di backup non verrà interrotta ma è consigliabile verificare l'ambiente di replica.
3041 16 BACKUP non è in grado di completare il comando %.*ls. Per messaggi più dettagliati, controllare il log dell'applicazione di backup.
3042 10 No BACKUP WITH CONTINUE_AFTER_ERROR ha generato un backup del database danneggiato. Per informazioni sugli errori rilevati, vedere il log degli errori di SQL Server.
3043 16 No BACKUP '%ls' ha rilevato un errore di pagina (%d:%d) nel file '%ls'.
3044 16 No Nome di dispositivo di lunghezza zero non valido. Eseguire nuovamente l'istruzione BACKUP specificando un nome di dispositivo valido.
3045 16 No BACKUP o RESTORE richiede il file system NTFS per il supporto di FILESTREAM e full-text. Il percorso "%.*ls" non è utilizzabile.
3046 16 No Rilevati metadati inconsistenti. È possibile eseguire solo il backup della parte finale del log tramite l'opzione WITH CONTINUE_AFTER_ERROR o NO_TRUNCATE.
3047 16 No La chiave del Registro di sistema BackupDirectory non è configurata correttamente. Tale chiave deve specificare il percorso radice in cui vengono archiviati i file di backup su disco quando non vengono specificati i percorsi completi. Questo percorso viene inoltre utilizzato per individuare i file del checkpoint di avvio per il comando RESTORE.
3049 16 No BACKUP ha rilevato dati danneggiati nel log del database. Per ulteriori informazioni, vedere il log degli errori.
3050 16 No Impossibile inviare informazioni differenziali per il file di database '%ls' del database '%ls\%ls' all'applicazione di backup, perché le dimensioni di tali informazioni sono eccessive per la memoria e non è stato possibile utilizzare un file temporaneo.
3051 16 No Impossibile mantenere la consistenza del mirroring con BACKUP LOG per il database '%ls'. Il mirroring del database è stato sospeso.
3054 16 No Per i database che utilizzano il modello di recupero con registrazione minima, i backup differenziali dei file possono includere esclusivamente dati di sola lettura. Provare a eseguire un backup parziale specificando READ_WRITE_FILEGROUPS.
3055 16 No La destinazione di backup "%.*ls" supporta un filegroup FILESTREAM che non può essere utilizzato come destinazione di backup. Eseguire nuovamente l'istruzione BACKUP con una destinazione di backup valida.
3056 16 No Durante l'operazione di backup è stato rilevato un file imprevisto in un contenitore FILESTREAM. L'operazione di backup proseguirà includendo il file '%ls'.
3057 16 No Nome di dispositivo non valido. La lunghezza del nome specificato supera il limite supportato (lunghezza massima: %d). Eseguire nuovamente l'istruzione BACKUP specificando un nome di dispositivo valido.
3058 10 No Il nome del file o del dispositivo supera il limite supportato (lunghezza massima consentita:%d) e verrà troncato: %.*ls.
3098 16 No Impossibile eseguire il backup. '%ls' richiesto dopo la formattazione del supporto con una struttura incompatibile. Per l'aggiunta al set di supporti, omettere '%ls' o specificare '%ls'. È anche possibile creare un nuovo set di supporti utilizzando WITH FORMAT nell'istruzione BACKUP. Se si utilizza WITH FORMAT in un set di supporti esistente, tutti i relativi set di backup verranno sovrascritti.
3101 16 No Impossibile ottenere accesso esclusivo al database perché è in uso.
3102 16 No %ls non è in grado di elaborare il database '%ls' perché è in uso dalla sessione corrente. Per eseguire questa operazione, utilizzare il database master.
3103 16 No Il comando non è in grado di avviare una sequenza di ripristino parziale. A questo scopo utilizzare l'istruzione RESTORE con la clausola WITH PARTIAL e specificare un set di backup che includa almeno una copia completa del file di dati primario. La clausola WITH PARTIAL dell'istruzione RESTORE non può essere utilizzata per altri scopi.
3104 16 No Impossibile eseguire RESTORE sul database '%ls' perché è configurato per il mirroring del database. Se si desidera ripristinare il database, utilizzare ALTER DATABASE per rimuovere il mirroring.
3105 16 No RESTORE non è in grado di ripristinare altre pagine nel file '%ls'. È già stato ripristinato il massimo numero di pagine consentito (%d). Completare la sequenza di ripristino per le pagine esistenti oppure utilizzare RESTORE FILE per ripristinare tutte le pagine nel file.
3106 16 No Il filegroup "%ls" è ambiguo. Il valore Identity nel set di backup non corrisponde al filegroup attualmente definito nel database online. Per forzare l'utilizzo del filegroup specificato nel set di backup, porre il database in modalità offline, quindi eseguire nuovamente il comando RESTORE.
3107 16 No Il file "%ls" è ambiguo. Il valore Identity nel set di backup non corrisponde al file attualmente definito nel database online. Per forzare l'utilizzo del file specificato nel set di backup, porre il database in modalità offline, quindi eseguire nuovamente il comando RESTORE.
3108 16 No Per ripristinare il database master, è necessario che il server sia in esecuzione in modalità utente singolo. Per informazioni sull'avvio in tale modalità, vedere l'argomento "Procedura: Avviare un'istanza di SQL Server (sqlservr.exe)" nella documentazione online.
3109 16 No È possibile ripristinare e recuperare completamente il master in un singolo passaggio solo tramite il backup completo del database. Non sono supportate opzioni quali NORECOVERY, STANDBY e STOPAT.
3110 14 No L'utente non è autorizzato a ripristinare il database '%.*ls'.
3111 16 No Impossibile ripristinare la pagina %S_PGID singolarmente perché è una pagina di controllo. Per ripristinare tale pagina è necessario ripristinare l'intero file.
3112 16 No Quando il server è in modalità utente singolo, è possibile ripristinare solo il database master.
3113 16 No Rilevati dati non validi.
3115 16 No Per il database è in uso il modello di recupero con registrazione minima. Non è possibile ripristinare un subset dei dati in lettura/scrittura.
3116 16 No Il percorso di recupero del backup specificato non corrisponde a quello del database. Impossibile utilizzare tale backup per il ripristino di file online.
3117 16 No Impossibile ripristinare il log o il backup differenziale. Nessun file pronto per il rollforward.
3118 16 No Il database "%ls" non esiste. RESTORE è in grado di creare un database solo se si ripristina un backup completo o un backup del file primario.
3119 16 No Problemi durante la pianificazione dell'esecuzione dell'istruzione RESTORE. Per ulteriori informazioni, vedere i messaggi precedenti.
3120 16 No Questo set di backup non verrà ripristinato perché tutti i dati sono già stati ripristinati fino a un punto nel tempo successivo al periodo coperto dal set di backup.
3121 16 No Il percorso di recupero del file "%ls" è inconsistente con l'applicazione di questo set di backup. Impossibile continuare l'esecuzione di RESTORE.
3122 16 No Inizializzazione del file non riuscita. Impossibile continuare l'esecuzione di RESTORE.
3123 16 No Il nome di database '%.*ls' specificato per l'operazione di backup o ripristino non è valido.
3125 16 No Per il database è in uso il modello di recupero con registrazione minima. I dati contenuti nel backup non sono consistenti con lo stato corrente del database. Sarà possibile eseguire il recupero solo dopo il ripristino di una maggiore quantità di dati. Ripristinare un backup di file completo creato dopo che i dati sono stati contrassegnati come di sola lettura oppure ripristinare il più recente backup di base per i dati di destinazione, seguito da un backup di file differenziale.
3127 16 Il file '%.*ls' del database ripristinato '%ls' viene lasciato nello stato inattivo perché il database utilizza il modello di recupero con registrazione minima e il file è contrassegnato per l'accesso in lettura/scrittura. Pertanto con il ripristino a fasi sarà possibile recuperare solo i file di sola lettura.
3128 16 No Le dimensioni di pagina del file '%ls' (%d) non sono supportate.
3129 16 No Il contenuto del file "%ls" non è consistente con una transizione inclusa nella sequenza di ripristino. Potrebbe essere necessario eseguire un ripristino da un set di backup.
3130 10 No Il filegroup "%ls" è selezionato. Al momento del backup era denominato "%ls". Il comando RESTORE verrà applicato al filegroup rinominato.
3131 10 No Il file "%ls" è selezionato. Al momento del backup era denominato "%ls". Il comando RESTORE verrà applicato al file rinominato.
3132 16 No Il set di supporti include %d gruppi di supporti ma ne sono stati specificati solo %d. È necessario specificare tutti i membri.
3133 16 No Il volume nel dispositivo "%ls" corrisponde al numero di sequenza %d del gruppo di supporti %d, ma è previsto il numero di sequenza %d del gruppo di supporti %d. Verificare che l'impostazione del dispositivo e i supporti caricati siano corretti.
3134 10 L'attributo della base differenziale per il file '%ls' del database '%ls' è stato reimpostato perché il file è stato ripristinato da un backup eseguito in un percorso di recupero in conflitto. Il ripristino è stato consentito perché il file era di sola lettura ed era coerente con lo stato corrente del database. Per eventuali, prossimi backup differenziali di questo file sarà necessaria una nuova base differenziale.
3135 16 No Il set di backup nel file '%ls' è stato creato da %hs e non può essere pertanto utilizzato per questa operazione di ripristino.
3136 16 No Impossibile ripristinare questo backup differenziale perché il database non è stato ripristinato allo stato precedente corretto.
3137 16 No Impossibile ripristinare il database. I nomi degli snapshot o del file primario non sono stati specificati correttamente, non sono stati eliminati tutti gli altri snapshot o mancano alcuni file.
3138 16 No Impossibile ripristinare il database perché sono presenti oggetti BLOB FILESTREAM.
3139 16 No Il ripristino a uno snapshot non è consentito per il database master.
3140 16 No Impossibile modificare l'allocazione dello spazio per il file '%ls'.
3141 16 No Il nome originale del database da ripristinare è '%ls'. Eseguire nuovamente l'istruzione con l'opzione WITH REPLACE per sovrascrivere il database '%ls'.
3142 16 No Impossibile ripristinare il file "%ls" sovrascrivendo il file esistente "%ls". Eseguire nuovamente l'istruzione RESTORE utilizzando WITH REPLACE per sovrascrivere i file preesistenti oppure WITH MOVE per specificare un percorso alternativo.
3143 16 No Il set di dati nel dispositivo '%ls' non è un set di backup di SQL Server.
3144 16 No Il file %d nel dispositivo '%.*ls' non include un backup del file '%ls'. Impossibile ripristinare il file da questo set di backup.
3145 16 No L'opzione STOPAT non è supportata per i database che utilizzano il modello di recupero con registrazione minima.
3147 16 No Le operazioni di backup e ripristino non sono consentite per il database tempdb.
3148 16 No Questa istruzione RESTORE non è valida nel contesto corrente. Quando il database è online l'opzione 'Recover Data Only' è definita per i filegroup secondari, mentre quando il database è offline i filegroup non possono essere specificati.
3149 16 No Lo stato del file o filegroup "%ls" non consente l'utilizzo dell'opzione "Recover Data Only". È possibile elaborare solo file secondari in stato OFFLINE o RECOVERY_PENDING.
3150 10 No Il ripristino del database master è stato completato correttamente. SQL Server verrà chiuso.
3151 21 Impossibile ripristinare il database master. SQL Server verrà chiuso. Controllare i log degli errori e ricompilare il database master. Per ulteriori informazioni sulla ricompilazione del database master, vedere la documentazione online di SQL Server.
3153 16 No Il recupero del database è già stato completato.
3154 16 No Il set di backup include il backup di un database diverso dal database '%ls' esistente.
3155 16 No Impossibile eseguire l'istruzione RESTORE. Dopo la creazione del set di backup uno o più file sono stati aggiunti o eliminati dal database.
3156 16 No Impossibile ripristinare il file '%ls' in '%ls'. Utilizzare WITH MOVE per identificare un percorso valido per il file.
3159 16 No La parte finale del log per il database "%ls" non è stata inclusa nel backup. Se il log contiene informazioni che non si desidera perdere, utilizzare BACKUP LOG WITH NORECOVERY per eseguire il backup del log. Se si desidera semplicemente sovrascrivere il contenuto del log, utilizzare la clausola WITH REPLACE o WITH STOPAT dell'istruzione RESTORE.
3161 16 No Il file primario non è disponibile. È necessario ripristinarlo o renderlo disponibile in altro modo.
3163 16 No Il log delle transazioni è danneggiato. Prima di eseguire RESTORE LOG, è necessario ripristinare tutti i file di dati.
3165 16 No Il database '%ls' è stato ripristinato ma è stato rilevato un errore durante il ripristino o la rimozione della replica. Il database è stato lasciato offline. Vedere l'argomento MSSQL_ENG003165 della documentazione online di SQL Server.
3166 16 No Impossibile eliminare il database '%ls' tramite RESTORE DATABASE. Eliminare il database, quindi eseguire nuovamente l'istruzione RESTORE DATABASE.
3167 16 No Impossibile avviare il database '%ls' tramite RESTORE.
3168 16 No Impossibile ripristinare il backup del database di sistema nel dispositivo %ls perché è stato creato da una versione del server (%ls) diversa da quella del server in uso (%ls).
3169 16 No Il backup del database è stato eseguito in un server che esegue la versione %ls. Tale versione è incompatibile con il server, che esegue la versione %ls. Ripristinare il database in un server che supporta il backup oppure utilizzare un backup compatibile con questo server.
3170 16 No STANDBY non è un nome di file valido.
3171 16 No Impossibile ripristinare il file %ls nel database online perché è inattivo.
3172 16 No Impossibile ripristinare il filegroup %ls nel database online perché è inattivo.
3173 16 No La clausola STOPAT specificata per questa istruzione RESTORE indica che la parte finale del log contiene modifiche di cui è necessario eseguire il backup per raggiungere il punto nel tempo previsto. La parte finale del log per il database "%ls" non è stata inclusa nel backup. Utilizzare BACKUP LOG WITH NORECOVERY per eseguire il backup del log oppure utilizzare la clausola WITH REPLACE nell'istruzione RESTORE per sovrascrivere la parte finale del log.
3174 16 No Impossibile spostare il file '%ls' tramite questa operazione RESTORE.
3175 10 No È stato specificato RESTORE FILEGROUP="%ls", ma il set di backup non include tutti i relativi file. File "%ls" mancante. Il comando RESTORE verrà applicato, ma per poter ripristinare tutti i file sarà necessario ripristinare altri set di backup.
3176 16 No Il file '%ls' è richiesto da '%ls'(%d) e '%ls'(%d). Per rilocare uno o più file è possibile utilizzare la clausola WITH MOVE.
3178 16 No Impossibile applicare questo backup differenziale al file %ls. Lo stato del file non è appropriato.
3179 16 No Impossibile spostare il database di sistema tramite RESTORE.
3180 16 No Impossibile ripristinare il backup tramite WITH STANDBY perché è necessario eseguire un aggiornamento del database. Eseguire nuovamente RESTORE senza WITH STANDBY.
3181 10 No Durante il tentativo di ripristinare questo backup potrebbero verificarsi problemi relativi allo spazio di archiviazione. Ulteriori informazioni verranno fornite nei successivi messaggi.
3182 16 No Impossibile ripristinare il set di backup perché al momento dell'esecuzione del backup il database era danneggiato. È possibile tentare di salvare i dati tramite WITH CONTINUE_AFTER_ERROR.
3183 16 No RESTORE ha rilevato un errore di pagina (%d:%d) nel database "%ls" durante la lettura dal set di backup.
3184 10 No Comando RESTORE WITH CONTINUE_AFTER_ERROR completato. Lo stato del database è SUSPECT.
3185 16 No RESTORE non è in grado di applicare questo set di backup perché il database è sospetto. Ripristinare un set di backup che consenta di correggere l'errore.
3186 16 No Il set di backup è danneggiato. RESTORE non tenterà di applicarlo.
3187 16 No Impossibile specificare RESTORE WITH CHECKSUM perché il set di backup non contiene informazioni di checksum.
3188 10 No Set di backup creato con dati danneggiati da un comando BACKUP WITH CONTINUE_AFTER_ERROR.
3189 16 No Il set di backup è danneggiato.
3190 16 No Impossibile ripristinare il filegroup '%ls' perché non esiste nel set di backup.
3191 16 No Impossibile continuare il ripristino perché non è possibile scrivere nel file '%ls'. Verificare che tutti i file del database siano accessibili in scrittura.
3192 10 No Il ripristino è stato eseguito, ma sono presenti transazioni posticipate. Impossibile risolvere queste transazioni perché alcuni dati non sono disponibili. Utilizzare RESTORE per rendere tali dati disponibili oppure eliminare i filegroup se si prevede di non dover più utilizzare i dati. Con l'eliminazione del filegroup questo risulterà inattivo.
3194 16 No La pagina %S_PGID si trova oltre la fine del file. È possibile ripristinare solo le pagine che si trovano nell'intervallo corrente del file.
3195 16 No Impossibile ripristinare la pagina %S_PGID da questo set di backup. L'istruzione RESTORE PAGE può essere utilizzata solo da set di backup completi oppure dal primo log o backup differenziale creato dopo l'aggiunta del file al database.
3196 16 No L'istruzione RESTORE master WITH SNAPSHOT non è supportata. Per ripristinare il master da un backup snapshot, arrestare il servizio quindi copiare i dati e il file di log.
3197 10 I/O bloccato nel database %ls. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente. Se, tuttavia, l'I/O non viene ripreso tempestivamente, è possibile annullare il backup.
3198 10 I/O ripreso nel database %ls. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
3199 16 No RESTORE richiede MAXTRANSFERSIZE=%u ma è stato specificato %u.
3201 16 No Impossibile aprire il dispositivo di backup '%ls'. Errore %ls del sistema operativo.
3202 16 No Impossibile scrivere su "%ls": %ls
3203 16 No Impossibile leggere da "%ls": %ls
3204 16 No Backup o ripristino interrotto.
3205 16 No Troppi dispositivi di backup specificati per l'operazione di backup o ripristino. Il massimo consentito è %d.
3206 16 No Il dispositivo di backup '%.*ls' non esiste. Per visualizzare i dispositivi di backup esistenti, utilizzare la vista del catalogo sys.backup_devices. Per creare un nuovo dispositivo di backup, utilizzare sp_addumpdevice o SQL Server Management Studio.
3207 16 No Per l'operazione di backup o ripristino è necessario almeno un dispositivo di backup. Eseguire nuovamente l'istruzione specificando un dispositivo di backup.
3208 16 No Fine di file imprevista durante la lettura dell'inizio del set di backup. Verificare che i supporti includano un set di backup di SQL Server valido, quindi vedere il log degli errori della console per ulteriori informazioni.
3209 16 No L'operazione non è supportata nelle istanze utente.
3210 16 No Il membro mirror nell'unità "%ls" è inconsistente con quello nell'unità "%ls".
3211 10 No %d percento elaborato.
3212 16 No I dispositivi di mirror "%ls" e "%ls" hanno specifiche di dispositivo diverse.
3213 16 No Impossibile scaricare uno o più nastri. Per informazioni, vedere il log degli errori.
3214 16 No Troppi mirror di backup specificati. Il massimo consentito è %d.
3215 16 No Per creare un nuovo set di backup con mirroring, utilizzare WITH FORMAT.
3216 16 No RESTORE REWINDONLY è applicabile solo ai dispositivi nastro.
3217 16 No Il valore specificato per il parametro %ls non è valido.
3218 16 No Mirroring del backup non disponibile in questa edizione di SQL Server. Per ulteriori informazioni sulle caratteristiche supportate nelle varie edizioni di SQL Server, vedere la documentazione online.
3219 16 No Impossibile selezionare il file o filegroup "%.*ls" per questa operazione.
3221 16 No La funzione di sistema ReadFileEx eseguita sul file '%ls' ha letto solo %d byte, anziché i %d previsti.
3222 16 No La funzione di sistema WriteFileEx eseguita sul file '%ls' ha scritto solo %d byte, anziché i %d previsti.
3224 16 No Impossibile creare il thread di lavoro.
3227 16 No Il supporto di backup su "%ls" fa parte del gruppo di supporti %d, che è già stato elaborato su "%ls". Verificare che i dispositivi di backup siano specificati correttamente. Per i dispositivi nastro, verificare che siano stati caricati i volumi corretti.
3229 16 No Timeout della richiesta per il dispositivo '%ls'.
3230 16 No È stato superato il numero massimo di tentativi per l'operazione sul dispositivo '%s'.
3231 16 No Il supporto caricato su "%ls" è formattato in modo da supportare gruppi di supporti %d, ma in base alle specifiche del dispositivo di backup sono previsti gruppi di supporti %d."
3232 16 No Il valore Identity del set di backup del volume montato su "%ls" non è quello previsto. Il volume potrebbe essere diventato obsoleto in seguito a una recente sovrascrittura del gruppo di supporti. In tale caso, individuare il volume corretto con numero di sequenza %d nel gruppo di supporti %d.
3234 16 No Il file logico '%.*ls' non fa parte del database '%ls'. Per ottenere un elenco dei nomi di file logici, utilizzare RESTORE FILELISTONLY.
3235 16 No Il file "%.*ls" non fa parte del database "%ls". È possibile elencare solo i file membri di questo database.
3239 16 No Il set di backup nel dispositivo '%ls' utilizza una caratteristica MTF (Microsoft Tape Format) non supportata da SQL Server.
3240 16 No Il backup su set di supporti con mirroring richiede l'accodamento di tutti i mirror. Fornire tutti i membri del set oppure riformattare un nuovo set di supporti.
3241 16 No Il gruppo di supporti nel dispositivo '%ls' non è strutturato correttamente. Impossibile elaborarlo.
3242 16 No Il file nel dispositivo '%ls' non è un set di backup MTF (Microsoft Tape Format) valido.
3243 16 No Il gruppo di supporti nel dispositivo '%ls' è stato creato utilizzando Microsoft Tape Format versione %d.%d. SQL Server supporta la versione %d.%d.
3244 16 No Le dimensioni del blocco del descrittore sono maggiori di %d byte. Specificare un nome e/o una stringa di descrizione più breve, quindi eseguire nuovamente l'operazione.
3245 16 No Impossibile convertire una stringa in formato Unicode e viceversa, %ls.
3246 16 No Il gruppo di supporti nel dispositivo '%ls' è impostato in modo da non consentire l'aggiunta di dati. Per sovrascrivere i supporti, eseguire nuovamente l'istruzione specificando l'opzione INIT.
3247 16 No Il numero di sequenza dei supporti (%d) del volume nel dispositivo '%ls' non è corretto. Rimuoverlo e inserire il volume %d.
3249 16 No Il volume nel dispositivo '%ls' è un volume di continuazione del set di backup. Rimuoverlo e inserire il volume contenente il primo elemento del set di backup.
3250 16 No Il valore '%ls' non è compreso nell'intervallo dei valori consentiti per il parametro '%ls'.
3251 10 No Il gruppo di supporti del dispositivo '%ls' è completo. Il dispositivo verrà riutilizzato per uno degli altri gruppi.
3253 16 No Il valore del parametro delle dimensioni del blocco deve essere una potenza di 2.
3254 16 No Il volume nel dispositivo '%ls' è vuoto.
3255 16 No Il set di dati nel dispositivo '%ls' è un set di backup incompatibile con questa versione di SQL Server.
3256 16 No Il set di backup nel dispositivo '%ls' è stato interrotto in fase di creazione ed è pertanto incompleto. La sequenza di RESTORE è stata interrotta in modo anomalo.
3257 16 No Lo spazio disponibile nel volume '%ls' del disco è insufficiente per la creazione del database. Sono necessari %I64u byte aggiuntivi, ma sono disponibili solo %I64u byte.
3258 16 No Il volume nel dispositivo "%ls" non fa parte del set di supporti da elaborare. Verificare che nei dispositivi di backup siano stati caricati i supporti corretti.
3260 16 No Uno dei buffer interni è pieno.
3261 16 No Impossibile utilizzare la configurazione di dispositivo virtuale.
3262 10 No Il set di backup del file '%d' è valido.
3263 16 No Impossibile utilizzare il volume nel dispositivo '%ls' come volume di continuazione. Il volume ha numero di sequenza %d nel gruppo %d del set di supporti corrente. Inserire un nuovo volume oppure il volume con numero di sequenza %d del gruppo %d del set di supporti corrente.
3264 16 No L'operazione non è stata eseguita fino a un punto sufficientemente avanzato per consentire il riavvio. Eseguire nuovamente l'istruzione senza il qualificatore RESTART.
3265 16 No L'account di accesso non dispone di autorizzazioni sufficienti. L'utilizzo di VIRTUAL_DEVICE con BACKUP o RESTORE è consentito solo ai membri del ruolo sysadmin.
3266 16 I dati di backup alla fine di "%ls" non sono formattati correttamente. I set di backup sul supporto potrebbero essere danneggiati e inutilizzabili. Per determinare i set di backup sul supporto, utilizzare RESTORE HEADERONLY. Per determinare l'utilizzabilità dei set di backup, eseguire RESTORE VERIFYONLY. Se tutti i set di backup sono incompleti, riformattare il supporto utilizzando BACKUP WITH FORMAT, che elimina tutti i set di backup.
3267 16 No Risorse insufficienti per la creazione dell'utilità di pianificazione UMS.
3268 16 No Impossibile utilizzare il file di backup '%ls' perché è stato inizialmente formattato con dimensioni di settore pari a %d ed è ora archiviato in un dispositivo con dimensioni di settore pari a %d.
3269 16 No Impossibile ripristinare il file '%ls' perché è stato inizialmente scritto con dimensioni di settore pari a %d, mentre ora '%ls' è archiviato in un dispositivo con dimensioni di settore pari a %d.
3270 16 No Errore di consistenza interno, analogo a un'asserzione. Contattare il supporto tecnico.
3271 16 No Errore di I/O irreversibile nel file "%ls:" %ls.
3272 16 No Le dimensioni del settore hardware del dispositivo '%ls' sono di %d, ma il parametro delle dimensioni del blocco specifica il valore di sostituzione %d, che è incompatibile. Eseguire nuovamente l'istruzione specificando dimensioni di blocco compatibili.
3276 16 No È possibile utilizzare WITH SNAPSHOT solo se il set di backup è stato creato specificando WITH SNAPSHOT.
3277 16 No WITH SNAPSHOT deve essere utilizzato con un solo dispositivo virtuale.
3278 16 No Impossibile crittografare la stringa %ls
3279 16 No Accesso negato a causa di un errore a livello di password.
3280 16 No Il backup su dispositivi RAW non è supportato. '%ls' è un dispositivo RAW.
3281 10 No È stato rilasciato e inizializzato il ripristino di '%ls'.
3283 16 No Impossibile inizializzare correttamente il file "%ls". Per ulteriori informazioni esaminare i log degli errori.
3284 16 No Il contrassegno di file nel dispositivo '% ls' non è allineato. Eseguire nuovamente l'istruzione RESTORE con le stesse dimensioni del blocco usate per creare il set di backup: '%d' è un possibile valore.
3285 10 Il contrassegno di file nel dispositivo '%ls' sembra non essere allineato. L'operazione di ripristino proseguirà usando I/O meno efficiente. Per evitarlo, eseguire nuovamente l'istruzione RESTORE con le stesse dimensioni del blocco usate per creare il set di backup: '%d' è un possibile valore.
3301 21 Il log delle transazioni contiene un record (logop %d) non valido. Il log è danneggiato. Ripristinare il database da un backup completo oppure correggere il database.
3302 21 Durante la ripetizione delle operazioni registrate nel database '%.*ls' non è stato possibile raggiungere la fine del log in corrispondenza del record di log con ID %S_LSN. Questo errore indica un danneggiamento in prossimità del record di log con ID %S_LSN. Ripristinare il database da un backup completo oppure correggere il database.
3313 21 Durante il rollforward di un'operazione registrata nel database '%.*ls' si è verificato un errore in corrispondenza dell'ID del record di log ID %S_LSN. L'errore specifico viene in genere registrato in precedenza come errore nel registro eventi di Windows. Ripristinare il database da un backup completo oppure correggere il database.
3314 21 Durante il rollback di un'operazione registrata nel database '%.*ls' si è verificato un errore in corrispondenza dell'ID del record di log ID %S_LSN. L'errore specifico viene in genere registrato in precedenza come errore nel registro eventi di Windows. Ripristinare il database o il file da un backup oppure correggere il database.
3315 21 Durante il rollback il processo seguente non conteneva un blocco previsto: processo %d con modalità %d al livello %d per la riga %S_RID nel database '%.*ls' nell'ambito della transazione %S_XID. Ripristinare un backup del database oppure correggere il database.
3316 21 Durante l'annullamento di un'operazione registrata nel database '%.*ls' si è verificato un errore in corrispondenza dell'ID del record di log ID %S_LSN. Impossibile trovare la riga. Ripristinare il database da un backup completo oppure correggere il database.
3401 10 Si sono verificati errori durante il recupero mentre veniva eseguito il rollback di una transazione. La transazione è stata posticipata. Ripristinare la pagina o il file danneggiato ed eseguire di nuovo il recupero.
3402 10 Il database '%ls' è contrassegnato come %ls e il suo stato non consente il recupero.
3403 10 È in corso il recupero solo del database master, perché è stato specificato il flag di traccia 3608. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
3404 10 Impossibile verificare la nuova installazione o un server rinominato all'avvio. Errore imprevisto a livello di logica della verifica. Eseguire di nuovo il programma di installazione o correggere la chiave del Registro di sistema pertinente.
3406 10 È stato eseguito il rollforward di '%.*ls' transazioni nel database '%.*ls' (%d). Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
3407 10 È stato eseguito il rollback di '%.*ls' transazioni nel database '%.*ls' (%d). Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
3408 10 Recupero completato. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
3409 16 Configurazione della memoria condivisa per un contatore delle prestazioni non riuscita a causa dell'errore %d. Reinstallare sqlctr.ini per questa istanza e verificare che l'account di accesso dell'istanza disponga delle autorizzazioni di Registro di sistema appropriate.
3410 10 I dati del filegroup %s sono offline ed esistono transazioni posticipate. Eseguire il comando RESTORE per recuperare il filegroup oppure eliminare il filegroup se non si intende recuperarlo. Risolvere questo problema per consentire il troncamento del log.
3411 21 La versione del blocco di configurazione %d non è un numero di versione valido. SQL Server verrà chiuso. Reinstallare o ripristinare il database master.
3412 10 Avviso: l'istanza del server è stata avviata utilizzando l'opzione per l'avvio con la configurazione minima (-f). Se si avvia un'istanza di SQL Server con la configurazione minima, per il server viene attivata automaticamente la modalità utente singolo. Dopo aver avviato il server con la configurazione minima, è necessario modificare il valore o i valori delle opzioni del server appropriati e quindi arrestare e riavviare il server.
3413 21 ID di database %d. Impossibile contrassegnare il database come sospetto. Analisi Getnext per NC su sys.databases.database_id non riuscita. Per identificare la causa e correggere gli eventuali problemi associati, fare riferimento agli errori precedenti nel log degli errori.
3414 10 Durante il recupero si è verificato un errore che impedisce il riavvio del database '%.*ls' (ID database %d). Individuare gli errori e correggerli oppure eseguire il ripristino da una copia di backup valida nota. Se non è possibile correggere gli errori, contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft.
3415 16 Impossibile aggiornare il database '%.*ls' perché è di sola lettura o include file di sola lettura. Impostare il database o i file come accessibili in scrittura, quindi eseguire nuovamente il recupero.
3416 16 Il server contiene file di sola lettura. Affinché sia possibile reimpostare le regole di confronto del server, è necessario impostare tali file come accessibili in scrittura.
3417 21 Impossibile recuperare il database master. Impossibile eseguire SQL Server. Ripristinare il master da un backup completo, correggerlo o ricompilarlo. Per ulteriori informazioni sulla ricompilazione del database master, vedere la documentazione online di SQL Server.
3418 10 Impossibile posticipare l'errore %d. È possibile posticipare gli errori solo nei database che utilizzano il modello di recupero con registrazione completa e una catena dei log di backup attiva.
3419 16 Il recupero del database '%.*ls' verrà ignorato perché richiede un aggiornamento ma è impostata la modalità standby. Utilizzare RESTORE DATABASE WITH NORECOVERY per riportare il database in stato di ripristino e continuare la sequenza di ripristino.
3420 21 Lo snapshot del database '%ls' non è riuscito a completare un'operazione di I/O ed è stato contrassegnato come sospetto. Deve essere eliminato e ricreato.
3421 10 Recupero completato per il database %ls (ID database %d) in %I64d secondo/i (analisi %I64d ms, rollforward %I64d ms, rollback %I64d ms). Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
3422 10 Il database %1s è stato arrestato a causa dell'errore %d nella routine '%3hs'. Il riavvio per i database non snapshot verrà ritentato dopo che sono state interrotte tutte le connessioni al database.
3429 10 Impossibile determinare il risultato di una transazione tra database %S_XID, denominata '%.ls', nel database '%. ls' (ID database %d). Il database di coordinamento (ID database %d) non è disponibile. Si presuppone che sia stato eseguito il commit della transazione. Se non è stato eseguito il commit della transazione, sarà possibile riprovare a eseguire il recupero quando il database di coordinamento sarà disponibile.
3431 21 Impossibile recuperare il database '%.*ls' (ID di database %d) perché i risultati di una transazione non sono stati risolti. Le transazioni di Microsoft Distributed Transaction Coordinator (MS DTC) sono state preparate, ma l'applicazione non è stata in grado di determinarne la risoluzione. Per risolvere il problema, correggere MS DTC, eseguire un ripristino da un backup completo oppure correggere il database.
3434 20 Impossibile modificare il tipo di ordinamento o le impostazioni locali. Errore imprevisto durante il tentativo di reindicizzare il server in base a nuove regole di confronto. Arresto in corso di SQL Server. Per continuare senza modificare il tipo di ordinamento, riavviare SQL Server. Diagnosticare e correggere gli errori precedenti, quindi ripetere l'operazione.
3437 21 Errore durante il recupero del database '%.*ls'. Impossibile connettersi a Microsoft Distributed Transaction Coordinator (MS DTC) per controllare lo stato di avanzamento della transazione %S_XID. Correggere MS DTC, quindi eseguire nuovamente il recupero.
3441 21 Durante l'avvio del database in modalità warm standby '%.*ls' (ID di database %d), l'istruzione RESTORE non è stata in grado di accedere al relativo file standby ('%ls'). Errore del sistema operativo '%ls'. Diagnosticare l'errore del sistema operativo, correggere il problema, quindi riavviare.
3442 21 Recupero del database in modalità warm standby '%.*ls' (ID di database %d) non riuscito. Spazio insufficiente nel file di rollback. Aumentare le dimensioni del file di rollback, quindi tentare nuovamente il recupero.
3443 21 Il database '%.*ls' (ID di database %d) è stato contrassegnato come database in standby o di sola lettura, ma è stato modificato. Impossibile eseguire l'istruzione RESTORE LOG. Ripristinare il database da una copia di backup.
3445 21 Il file '%ls' non è un file di rollback valido per il database '%.*ls (ID di database %d). Verificare il percorso del file, quindi specificare il file corretto.
3446 16 No Il file di log primario non è disponibile per il database '%.*ls'. Impossibile eseguire il backup del log.
3447 16 No Impossibile attivare o eseguire l'analisi di tutti i file di log per il database '%.*ls'.
3448 21 Durante il rollback è stata rilevata una pagina con numero di sequenza del file di log (LSN) inferiore a quello del record di log originale. Impossibile eseguire il rollback del record di log %S_LSN per l'ID di transazione %S_XID, pagina %S_PGID, database '%.*ls' (ID di database %d). Informazioni sulla pagina: LSN = %S_LSN, tipo = %ld. Informazioni sui log: OpCode = % ld, contesto % ld. Ripristinare o correggere il database.
3449 21 Per recuperare un database (ID di database %d) è necessario arrestare SQL Server. Si tratta di un database utente che non può essere chiuso oppure di un database di sistema. Riavviare SQL Server. Se dopo il riavvio non è comunque possibile recuperare il database, correggere o ripristinare il database.
3450 10 Recupero del '%.*ls' (%d) completato al %d%% (circa %d secondi rimanenti). Fase %d di 3. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
3452 10 Durante il recupero del database '%.ls' (%d) è stata rilevata una possibile inconsistenza dei valori Identity nella tabella con ID %d. Eseguire DBCC CHECKIDENT ('%. ls').
3453 16 No In questa versione non è possibile eseguire il rollforward delle operazioni di creazione degli indici o delle operazioni non registrate eseguite da SQL Server 7.0. Impossibile eseguire ulteriori operazioni di rollforward.
3454 10 È in corso la scrittura di un checkpoint nel database '%.*ls' (%d). Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
3456 21 Impossibile eseguire il rollforward del record di log %S_LSN per l'ID di transazione %S_XID, pagina %S_PGID, database '%.*ls' (ID di database %d). Pagina: LSN = %S_LSN, tipo = %ld. Log: OpCode = %ld, contesto=%d, PrevPageLSN: %S_LSN. Correggere il database oppure ripristinarlo da un backup.
3457 21 Lo strumento di gestione delle risorse del file system transazionale '%.*ls' non è riuscito a eseguire il recupero. Per ulteriori informazioni, vedere il messaggio di errore associato in cui è specificata l'azione utente appropriata.
3458 16 No A causa di un errore imprevisto, durante il recupero non è stato possibile eseguire l'analisi del database "%.*ls" per individuare le unità di allocazione eliminate. Impossibile completare l'eliminazione di tali unità di allocazione.
3505 14 No L'istruzione CHECKPOINT può essere eseguita solo dal proprietario del database "%.*ls" o da altri utenti autorizzati.
3604 10 No La chiave duplicata è stata ignorata.
3606 10 No Si è verificato un overflow aritmetico.
3607 10 No È stata eseguita una divisione per zero.
3608 16 No Impossibile allocare un GUID per il token.
3609 16 No Transazione terminata nel trigger. Il batch è stato interrotto.
3612 10 No %hsTempo di esecuzione SQL Server: %hs tempo di CPU = %lu ms, tempo trascorso = %lu ms.
3613 10 No Tempo di analisi e compilazione SQL Server: %hs tempo di CPU = %lu ms, tempo trascorso = %lu ms.
3615 10 No Tabella '%.*ls'. Conteggio analisi %d, letture logiche %d, letture fisiche %d, letture read-ahead %d, letture logiche LOB %d, letture fisiche LOB %d, letture read-ahead LOB %d.
3616 16 No Durante l'esecuzione del trigger è stato generato un errore. Il batch è stato interrotto ed è stato eseguito il rollback della transazione utente, se presente.
3619 10 Impossibile scrivere un record di checkpoint nel database con ID %d perché nel log non è disponibile spazio. Rivolgersi all'amministratore di sistema per troncare il log o per allocare più spazio per i file dei log del database.
3620 10 La funzionalità dei checkpoint automatici è stata disabilitata nel database '%.*ls' a causa di spazio insufficiente nel log. Verrà abilitata quando il proprietario del database eseguirà operazioni checkpoint corrette. Contattare il proprietario del database per troncare il file del log o per allocare più spazio su disco per il log, quindi riprovare a eseguire l'istruzione CHECKPOINT.
3621 10 No L'istruzione è stata interrotta.
3622 10 No Avviso: Operazione a virgola mobile non valida.
3623 16 No Operazione a virgola mobile non valida.
3624 20 Controllo di un'asserzione di sistema non riuscito. Per altre informazioni, controllare il log degli errori di SQL Server. Gli errori di asserzione sono in genere causati da bug del software o dal danneggiamento dei dati. Per verificare se il database è danneggiato, eseguire DBCC CHECKDB. Se durante l'installazione era stato accettato l'invio di dump a Microsoft, verrà inviato un breve dump a Microsoft. È possibile che sia disponibile un aggiornamento nell'ultimo Service Pack o in una correzione QFE (Quick Fix Engineering) del supporto tecnico.
3625 20 '%hs' non è ancora disponibile.
3627 17 Impossibile avviare una nuova operazione parallela. In questo momento sono in esecuzione troppe operazioni parallele. Utilizzare l'opzione di configurazione "max worker threads" per aumentare il numero dei thread disponibili oppure ridurre il numero delle operazioni parallele in esecuzione nel sistema.
3628 24 Il Motore di database ha ricevuto un'eccezione di virgola mobile dal sistema operativo durante l'elaborazione di una richiesta dell'utente. Ripetere la transazione. Se il problema persiste, contattare l'amministratore del sistema.
3633 16 Il sistema operativo ha restituito l'errore '%ls' durante il tentativo di '%ls' su '%ls' in '%hs'(%d).
3634 16 Il sistema operativo ha restituito l'errore '%ls' durante il tentativo di '%ls' su '%ls'.
3635 16 Errore durante l'elaborazione dei metadati di '%ls' per l'ID di database %d, ID di file %d e transazione '%.*ls'. Informazioni aggiuntive sul contesto: '%ls'. Posizione: '%hs'(%d). Ripetere l'operazione. Se il problema persiste, contattare l'amministratore del database per esaminare configurazioni di blocco e memoria. Esaminare l'applicazione per individuare eventuali conflitti con deadlock.
3636 16 No Errore durante l'elaborazione dei metadati di '%ls' per l'ID di database %d, ID di file %d.
3637 16 No Impossibile avviare un'operazione parallela da una connessione DAC.
3638 10 No Utilizzo della memoria cache del testo SQL: %d pagine. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesto alcun intervento da parte dell'utente.
3701 11 No Impossibile %S_MSG l'oggetto '%.*ls' di tipo %S_MSG, perché inesistente o perché non si dispone dell'autorizzazione.
3702 16 No Impossibile eliminare il database "%.*ls" perché è in uso.
3703 16 No Impossibile scollegare il %S_MSG '%.*ls' perché è in uso.
3705 16 No Impossibile utilizzare DROP %ls con '%.ls' perché '%. ls' è un %S_MSG. Utilizzare % ls.
3706 16 No Impossibile %S_MSG uno snapshot di database.
3707 16 No Impossibile scollegare un database sospetto o con il recupero in sospeso. Correggere o eliminare il database.
3708 16 No Impossibile %S_MSG il %S_MSG '%.*ls' perché è un %S_MSG di sistema.
3709 16 No Impossibile %S_MSG il database mentre lo snapshot di database "%.*ls" vi fa riferimento. Eliminare prima tale database.
3710 16 No Impossibile scollegare un database aperto quando il server è in modalità configurazione minima.
3716 16 No Impossibile eliminare %S_MSG '%.*ls' perché è associato a uno o più %S_MSG.
3717 16 No Impossibile eliminare un vincolo predefinito tramite l'istruzione DROP DEFAULT. A questo scopo utilizzare ALTER TABLE.
3721 16 No Impossibile rinominare il tipo '%.ls' perché l'oggetto '%. ls' vi fa riferimento.
3723 16 No Non è consentito eseguire un'istruzione DROP INDEX esplicita sull'indice '%.*ls', perché è in uso per l'applicazione di un vincolo %ls.
3724 16 No Impossibile %S_MSG la %S_MSG '%.*ls' perché è in uso per la replica.
3725 16 No Il vincolo di chiave esterna '%.ls' della tabella '%. ls' fa riferimento al vincolo '%.*ls'.
3726 16 No Impossibile eliminare l'oggetto '%.*ls' perché è presente un vincolo FOREIGN KEY che vi fa riferimento.
3727 10 No Impossibile eliminare il vincolo. Vedere gli errori precedenti.
3728 16 No '%.*ls' non è un vincolo.
3729 16 No Impossibile %ls '%.ls' perché l'oggetto '%. ls' vi fa riferimento.
3730 16 No Impossibile eliminare il vincolo predefinito '%.*ls' mentre viene utilizzato come operazione referenziale SET DEFAULT da una chiave esterna.
3732 16 No Impossibile eliminare il tipo '%.ls' perché l'oggetto '%. ls' vi fa riferimento. Possono essere presenti altri oggetti che fanno riferimento a questo tipo.
3733 16 No Il vincolo '%.ls' non appartiene alla tabella '%. ls'.
3734 16 No Impossibile eliminare il vincolo di chiave primaria '%.*ls' perché per la tabella è definito un indice XML o spaziale.
3735 16 No Impossibile eliminare il vincolo di chiave primaria '%.ls' nella tabella '%. ls' perché è abilitato il rilevamento delle modifiche per la tabella. Il rilevamento delle modifiche richiede un vincolo di chiave primaria nella tabella. Disabilitare il rilevamento delle modifiche prima di eliminare il vincolo.
3737 16 No Impossibile eliminare il file '%ls'. Per ulteriori informazioni, vedere il log degli errori di SQL Server.
3738 10 No Eliminazione del file di database '%ls' in corso.
3739 11 No Impossibile %ls l'indice '%.*ls' perché non è una raccolta di statistiche.
3740 16 No %S_MSG '%.*ls' non eliminabile perché almeno una parte della tabella risiede in un filegroup di sola lettura.
3741 16 No %S_MSG '%.*ls' non eliminabile perché almeno una parte della tabella risiede in un filegroup offline.
3743 16 No Il database '%.*ls' è abilitato per il mirroring del database. Prima di eliminare il database, rimuovere il mirroring del database.
3744 16 No Nelle istruzioni che comportano l'eliminazione online di un indice è consentita una sola clausola.
3745 16 No Solo gli indici cluster possono essere eliminati online.
3746 16 No Impossibile eliminare l'indice cluster della vista '%.*ls' perché tale vista viene utilizzata per la replica.
3747 16 No Impossibile utilizzare la clausola di eliminazione degli indici cluster per eliminare un indice cluster creato su una vista. L'indice cluster '%.ls' è creato sulla vista '%. ls'.
3748 16 No Impossibile utilizzare la clausola di eliminazione degli indici cluster per eliminare l'indice non cluster '%.*ls'.
3749 16 No Impossibile eliminare l'indice XML '%.*ls' tramite la sintassi precedente 'Table.Index'. Utilizzare la sintassi 'Index ON Table'.
3750 10 No Avviso: l'indice '%.ls' di %S_MSG '%. ls' è stato disabilitato a seguito della disabilitazione dell'indice cluster di %S_MSG.
3751 16 No Impossibile utilizzare SP_DROPEXTENDEDPROC o DBCC DROPEXTENDEDPROC con '%.ls' perché '%. ls' è una %S_MSG. Utilizzare % ls.
3801 10 No Avviso: L'aggiornamento delle regole di confronto potrebbe avere effetti sull'indice "%.ls" di "%. ls"."%.*ls". Eseguire DBCC CHECKTABLE.
3802 10 No Avviso: L'aggiornamento delle regole di confronto potrebbe avere effetti sul vincolo "%.ls" di "%. ls"."%.*ls". Disabilitare e abilitare WITH CHECK.
3803 10 No Avviso: l'indice "%.ls" in "%. ls"."%.*ls" è disabilitato perché è stata modificata l'implementazione della funzione di checksum.
3804 10 No Avviso: il vincolo CHECK "%.ls" nella tabella "%. ls"."%.*ls" è disabilitato perché è stata modificata l'implementazione della funzione di checksum.
3805 10 No Avviso: l'indice "%.ls" della tabella "%. ls"."%.ls" potrebbe essere danneggiato perché fa riferimento alla colonna calcolata "%. ls" che contiene una conversione non deterministica dal tipo string al tipo date. Eseguire DBCC CHECKTABLE per verificare l'indice. Valutare la possibilità di utilizzare un'istruzione CONVERT esplicita con stile di data deterministico, come 121. Non è consentita la creazione di indici su colonne calcolate che fanno riferimento a espressioni non deterministiche in modalità di compatibilità 90. Per ulteriori informazioni, vedere l'argomento relativo alla creazione degli indici su colonne calcolate nella documentazione online.
3806 10 No Avviso: la vista indicizzata "%.ls"."%. ls" potrebbe essere danneggiata perché contiene una conversione non deterministica dal tipo string al tipo date. Eseguire DBCC CHECKTABLE per verificare la vista. Valutare la possibilità di utilizzare un'istruzione CONVERT esplicita con stile di data deterministico, come 121. Non è consentita la creazione di viste indicizzate che fanno riferimento a espressioni non deterministiche in modalità di compatibilità 90. Per ulteriori informazioni, vedere l'argomento relativo alla creazione delle viste indicizzate nella documentazione online.
3807 17 No Creazione non riuscita. Tutti gli identificatori disponibili sono esauriti.
3808 10 No Avviso: l'indice "%.ls" in "%. ls"."%.*ls" è disabilitato perché è definito in una vista con l'opzione per gli indici ignore_dup_key. Eliminare l'indice e, se possibile, ricrearlo senza l'opzione ignore_dup_key. Potrebbe essere necessario modificare la struttura logica della vista per assicurarsi che tutte le righe siano univoche.
3809 16 No Impossibile completare l'aggiornamento del database "%.ls" perché l'indice "%. ls" sull'oggetto con ID %d ha lo stesso nome di un altro indice nella stessa tabella.
3810 10 No È stata eliminata la notifica degli eventi "%.*ls" per l'assembly."
3811 10 No La notifica degli eventi "%.*ls" per la coda del servizio è stata eliminata, perché non è stata specificata l'istanza di Service Broker.
3812 10 No È stata eliminata la notifica degli eventi "%.*ls" per l'oggetto.
3813 16 No Aggiornamento dell'account di accesso '%.*ls' non riuscito perché il relativo nome o SID è un duplicato di un altro account di accesso o ruolo server.
3814 16 No Il mapping dell'account di accesso locale all'account di accesso remoto '%.ls' sul server '%. ls' non è valido. Eliminare e ricreare l'account di accesso remoto prima dell'aggiornamento.
3815 16 No Il mapping dell'account di accesso locale all'account di accesso collegato '%.ls' sul server '%. ls' non è valido. Eliminare e ricreare l'account di accesso collegato prima dell'aggiornamento.
3816 16 No Impossibile aggiornare l'account di accesso '%.*ls' perché l'hash della relativa password non è valido. Prima di eseguire l'aggiornamento aggiornare la password dell'account di accesso.
3817 10 No Avviso: l'indice "%.ls" su "%. ls"."%.*ls" è stato disabilitato perché l'implementazione dei metodi geometry e geography è stata modificata.
3818 16 No Impossibile aggiungere la colonna CUID di 6 byte all'indice "%.ls" sull'oggetto %. ls. Lunghezza di riga superiore alla lunghezza massima consentita di %d byte.
3819 10 No Avviso: il vincolo CHECK "%.ls" su "%. ls"."%.*ls" è stato disabilitato perché l'implementazione dei metodi geometry e geography è stata modificata.
3820 10 No Avviso: è stata aggiunta una colonna CUID di 6 byte all'indice "%.ls" sull'oggetto %. ls, ma le dimensioni massime delle righe sono maggiori del valore massimo consentito di %d byte. In presenza di alcune combinazioni di valori di grandi dimensioni, l'operazione INSERT o UPDATE ha esito negativo.
3821 10 No Avviso: il vincolo FOREIGN KEY "%.ls" su "%. ls"."%.*ls" è stato disabilitato perché l'implementazione dei metodi geometry e geography è stata modificata.
3822 10 No Avviso: nell'heap "%.ls"."%. ls" sono presenti colonne calcolate persistenti che dipendono da metodi geometry o geography e che potrebbero contenere informazioni non aggiornate. A causa di ciò, DBCC potrebbe segnalare inconsistenze in questa tabella. Le colonne calcolate persistenti che dipendono dai metodi geometry o geography dovrebbero essere rese non persistenti e quindi nuovamente persistenti per consentire l'aggiornamento dei dati.
3823 10 No Avviso: impossibile associare l'oggetto "%.ls"."%. ls" che è stato ignorato durante l'aggiornamento. Provare a rivedere e correggere la definizione.
3851 10 No Trovata una riga non valida (%ls) nella tabella di sistema sys.%ls%ls.
3852 10 No Per la riga (%ls) di sys.%ls%ls non esiste una riga corrispondente (%ls) in sys.%ls%ls.
3853 10 No Per l'attributo (%ls) della riga (%ls) di sys.%ls%ls non esiste una riga corrispondente (%ls) in sys.%ls%ls.
3854 10 No Per l'attributo (%ls) della riga (%ls) di sys.%ls%ls esiste una riga corrispondente (%ls) in sys.%ls%ls che non è valida.
3855 10 No L'attributo (%ls) esiste senza una riga (%ls) in sys.%ls%ls.
3856 10 No L'attributo (%ls) esiste, ma non dovrebbe esistere per la riga (%ls) in sys.%ls%ls.
3857 10 No L'attributo (%ls) è necessario ma è assente per la riga (%ls) in sys.%ls%ls.
3858 10 No Il valore dell'attributo (%ls) della riga (%ls) in sys.%ls%ls non è valido.
3859 10 No Avviso: il catalogo di sistema è stato aggiornato direttamente nel database con ID %d, l'ultima volta alle ore %S_DATE.
3860 10 No Impossibile aggiornare l'ID di database 32767. Questo valore è riservato per uso interno da parte di SQL Server.
3862 10 No Il tipo CLR '%.ls'.'%. ls' è disabilitato perché è stato modificato il formato su disco per questo tipo CLR. Per rimuovere il tipo disabilitato, eseguire DROP TYPE.
3864 23 Impossibile trovare una voce per l'indice con ID %d sull'oggetto con ID %d nel database con ID %d. Possibile danneggiamento dello schema. Eseguire DBCC CHECKDB.
3901 16 No Quando viene utilizzata l'opzione WITH MARK è necessario specificare il nome della transazione.
3902 16 No Alla richiesta COMMIT TRANSACTION non è associata un'istruzione BEGIN TRANSACTION corrispondente.
3903 16 No Alla richiesta ROLLBACK TRANSACTION non è associata un'istruzione BEGIN TRANSACTION corrispondente.
3904 21 No Impossibile annullare la divisione della pagina logica %S_PGID nell'oggetto '%.ls' del database '%. ls'. La quantità di dati complessiva delle due pagine è superiore alla quantità massima che è possibile includere in una pagina.
3906 16 No Impossibile aggiornare il database "%.*ls" perché è di sola lettura.
3908 16 No Impossibile eseguire BEGIN TRANSACTION per il database '%.*ls' è impostata una modalità che non consente il recupero.
3909 16 No Il token di associazione della sessione non è valido.
3910 16 No Il contesto della transazione è in uso in un'altra sessione.
3912 16 No Se il server non è incluso in una chiamata XP, non è possibile eseguire l'associazione tramite un token XP.
3913 16 Errore di protocollo di reimpostazione della connessione TDS. Il driver client ha richiesto ResetConnectionKeepLocalXact e ResetConnectionKeepDTCXact contemporaneamente. Non previsto nel server.
3914 16 No Il tipo di dati "%s" non è valido per i nomi delle transazioni o dei punti di salvataggio. Sono consentiti i tipi di dati char, varchar, nchar, varchar(max), nvarchar e nvarchar(max).
3915 16 No Impossibile utilizzare l'istruzione ROLLBACK nell'ambito di un'istruzione INSERT-EXEC.
3916 16 No È possibile utilizzare l'istruzione COMMIT nell'ambito di un'istruzione INSERT-EXEC solo se prima viene utilizzata l'istruzione BEGIN TRANSACTION.
3917 16 No La sessione è associata a un contesto di transazione in uso. Le altre istruzioni del batch sono state ignorate.
3918 16 No L'istruzione o funzione deve essere eseguita nel contesto di una transazione utente.
3919 16 No Impossibile eseguire l'integrazione nella transazione perché è già stato eseguito il commit o il rollback della transazione.
3920 10 No L'opzione WITH MARK viene applicata solo alla prima istruzione BEGIN TRAN WITH MARK. L'opzione verrà ignorata.
3921 16 No Impossibile ottenere un token di transazione se non è presente alcuna transazione attiva. Avviare una transazione, quindi eseguire nuovamente l'istruzione.
3922 16 No Impossibile eseguire l'integrazione nella transazione perché la transazione non esiste.
3923 10 No Impossibile utilizzare contrassegni di transazione nel database '%.*ls' con operazioni bulk registrate di cui non è stato eseguito il backup. Il contrassegno verrà ignorato.
3924 10 No La sessione è stata integrata in una transazione utente attiva durante il tentativo di associazione a una nuova transazione. La sessione è stata esclusa dalla transazione utente precedente.
3925 16 No Nome di contrassegno di transazione non valido. Il prefisso 'LSN:' è riservato.
3926 10 No Un'altra sessione ha eseguito il commit o interrotto la transazione che era attiva in questa sessione.
3927 10 No Per la sessione era attiva una transazione quando è stato eseguito il tentativo di integrazione in una transazione Distributed Transaction Coordinator.
3928 16 No Transazione contrassegnata "%.*ls" non riuscita. Timeout durante il tentativo di inserire un contrassegno nel log eseguendo il commit della transazione contrassegnata. Il problema può essere causato da una contesa con transazioni Microsoft Distributed Transaction Coordinator (MS DTC) o altre transazioni contrassegnate locali preparate, ma annullate o di cui non è stato eseguito il commit. Ripetere l'operazione e se l'errore persiste, determinare l'origine della contesa.
3929 16 No Nei database in modalità utente singolo non sono consentite transazioni distribuite o associate.
3930 16 No Impossibile eseguire il commit della transazione corrente. Tale transazione non è inoltre in grado di supportare le operazioni che implicano la scrittura nel file di log. Eseguire il rollback della transazione.
3931 16 No Impossibile eseguire il commit della transazione corrente né eseguirne il rollback fino a un punto di salvataggio. Eseguire il rollback dell'intera transazione.
3932 16 No Il nome di punto di salvataggio specificato, "%.*ls", è troppo lungo." La lunghezza massima consentita è di %d caratteri.
3933 16 No Impossibile promuovere la transazione a transazione distribuita perché contiene un punto di salvataggio attivo.
3934 14 No L'utente corrente non è autorizzato a utilizzare questo contesto di transazione FILESTREAM. Per ottenere un contesto di transazione FILESTREAM valido, utilizzare GET_FILESTREAM_TRANSACTION_CONTEXT.
3935 16 No Impossibile inizializzare un contesto di transazione FILESTREAM probabilmente a causa di risorse insufficienti. Ripetere l'operazione. Ripetere l'operazione. Codice errore: 0x%x.
3936 16 No Si è verificato un errore durante il tentativo di scaricare dati FILESTREAM su disco. È possibile che un file sia stato aperto durante il commit o che si sia verificato un errore di I/O su disco. '%.*ls' è uno dei file interessati. Codice di errore: 0x%x
3937 16 No Durante il rollback di una transazione, si è verificato un errore nel tentativo di notificare l'esecuzione del rollback di una transazione al driver del filtro FILESTREAM. Codice errore: 0x%0x.
3938 18 No Transazione arrestata a causa di un conflitto con l'esecuzione di un'operazione di chiusura FILESTREAM che utilizza la stessa transazione. Verrà eseguito il rollback della transazione.
3939 16 No Transazione di cui non è possibile eseguire il commit rilevata all'inizio del batch. Verrà eseguito il rollback della transazione. Si è verificato un errore durante l'elaborazione di una richiesta FILESTREAM nel contesto della transazione.
3950 16 No Timeout dell'analisi dell'archivio delle versioni durante il tentativo di lettura della riga successiva. Provare a eseguire nuovamente l'istruzione in un secondo momento, quando il sistema non sarà così occupato.
3951 16 No Transazione non riuscita nel database '%.*ls'. L'istruzione è stata eseguita con isolamento dello snapshot ma la transazione non è stata avviata in tale modalità. Impossibile modificare il livello di isolamento impostando il livello snapshot dopo l'avvio della transazione, a meno che la transazione non sia stata avviata in origine con il livello di isolamento dello snapshot.
3952 16 No Transazione di isolamento dello snapshot non riuscita nel database '%.*ls' perché il database non consente l'isolamento dello snapshot. Per attivare l'isolamento dello snapshot, utilizzare ALTER DATABASE.
3953 16 No Transazione di isolamento dello snapshot non riuscita nel database '%.*ls' perché il database non era recuperato all'avvio della transazione corrente. Provare a ripetere la transazione dopo aver recuperato il database.
3954 16 No Impossibile avviare la transazione di isolamento dello snapshot nel database '%.*ls'. Il comando ALTER DATABASE che impedisce l'isolamento dello snapshot è stato avviato prima dell'inizio della transazione. Il database è in transizione verso lo stato OFF. È necessario modificare il livello di isolamento della transazione o riabilitare l'isolamento dello snapshot nel database.
3955 16 No Transazione di isolamento dello snapshot non riuscita nel database '%.*ls' perché non è stato eseguito il recupero per il database. È necessario recuperare il database prima di poter eseguire una transazione di isolamento dello snapshot.
3956 16 No Impossibile avviare la transazione di isolamento dello snapshot nel database '%.*ls'. Il comando ALTER DATABASE che abilita l'isolamento dello snapshot per questo database non è ancora stato completato. Il database è in transizione verso lo stato ON in sospeso. È necessario attendere il completamento del comando ALTER DATABASE.
3957 16 No Transazione di isolamento dello snapshot non riuscita nel database '%.*ls' perché al momento dell'avvio della transazione corrente il database non consentiva l'isolamento dello snapshot. Provare a ripetere la transazione.
3958 16 No Transazione interrotta durante l'accesso alla riga con versione nella tabella '%.ls' nel database '%. ls'. Impossibile trovare la riga con versione richiesta. È probabile che lo spazio nel database tempdb sia insufficiente. Per informazioni sulla configurazione del database tempdb per il controllo delle versioni, vedere la documentazione online.
3959 10 Archivio delle versioni pieno. Impossibile aggiungere nuove versioni. È possibile che venga eseguito il rollback di una transazione che deve accedere all'archivio delle versioni. Per informazioni sulla configurazione del database tempdb per il controllo delle versioni, vedere la documentazione online.
3960 16 No Transazione di isolamento dello snapshot interrotta a causa di un conflitto di aggiornamento. Impossibile utilizzare l'isolamento dello snapshot per accedere direttamente o indirettamente alla tabella '%.ls' nel database '%. ls' per aggiornare, eliminare o inserire la riga modificata o eliminata da un'altra transazione. Ripetere la transazione o modificare il livello di isolamento per l'istruzione di aggiornamento/eliminazione.
3961 16 No Transazione di isolamento snapshot non riuscita nel database '%. * ls' perché l'oggetto a cui accede l'istruzione è stato modificato da un'istruzione DDL in un'altra transazione simultanea fin dall'inizio di questa transazione. È stata respinta perché i metadati non sono sottoposti al controllo delle versioni. Un aggiornamento simultaneo ai metadati può causare incoerenze se combinato con l'isolamento dello snapshot.
3962 16 No L'associazione a un'altra transazione durante l'esecuzione di query interne di SQL Server non è supportata. Verificare la definizione del trigger LOGON e rimuovere qualsiasi eventuale utilizzo di sp_bindsession. Se questo errore non si verifica durante l'esecuzione del trigger LOGON, contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft.
3963 16 No Transazione non riuscita nel database '%.*ls' perché le transazioni distribuite non sono supportate con l'isolamento dello snapshot.
3964 16 No Transazione non riuscita perché l'istruzione DDL non è consentita in una transazione di isolamento dello snapshot. Poiché il controllo delle versioni non viene applicato ai metadati, una modifica dei metadati può causare problemi di inconsistenza in combinazione con l'isolamento dello snapshot.
3965 16 No Richiesta PROMOTE TRANSACTION non riuscita perché non è presente alcuna transazione attiva.
3966 17 No È stato eseguito il rollback della transazione durante l'accesso all'archivio delle versioni. La transazione è stata contrassegnata in precedenza come vittima al momento della compattazione dell'archivio delle versioni per mancanza di spazio nel database tempdb. È possibile che la transazione sia stata contrassegnata come vittima perché richiede versioni di riga già rimosse per liberare spazio nel database tempdb. Ripetere la transazione.
3967 17 Spazio insufficiente nel database tempdb per contenere le versioni delle righe. È necessario compattare l'archivio delle versioni per liberare spazio nel database tempdb. La transazione (id=%I64d xsn=%I64d spid=%d elapsed_time=%d) è stata contrassegnata come vittima e ne verrà eseguito il rollback se accede all'archivio delle versioni. Se il problema persiste, la causa è probabilmente da ricondurre a dimensioni non corrette del database tempdb o a transazioni con esecuzione prolungata. Per informazioni sulla configurazione del database tempdb per il controllo delle versioni, vedere la documentazione online.
3968 10 No Isolamento dello snapshot o snapshot Read committed non disponibile nel database '%.*ls'. SQL Server è stato avviato con uno o più flag di traccia non documentati che impediscono l'abilitazione del controllo delle versioni per il database. Le transazioni di isolamento dello snapshot non potranno essere eseguite. Le query eseguite nell'ambito di snapshot Read committed verranno eseguite ma verrà utilizzato il livello di isolamento Read committed basato su blocchi.
3969 16 No La transazione distribuita non è supportata durante l'esecuzione di query interne di SQL Server. Verificare la definizione del trigger LOGON e rimuovere qualsiasi eventuale utilizzo di transazioni distribuite. Se questo errore non si verifica durante l'esecuzione del trigger LOGON, contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft.
3970 16 No Operazione non riuscita perché è in conflitto con un'altra operazione in sospeso Operazione non riuscita.
3971 16 No Il server non è riuscito a riprendere la transazione. Descrizione: %I64x.
3972 20 Il protocollo TDS (Tabular Data Stream) in entrata non è corretto. La lunghezza dell'evento di Gestione transazioni kernel è errata. Tipo di evento: %d. Lunghezza prevista: %d. Lunghezza effettiva: %d.
3973 16 No Operazione non riuscita. Operazione non riuscita.
3974 16 No Operazione non riuscita. Il numero dei database in modalità di utilizzo esclusiva nell'ambito di un'area di lavoro è limitato e tale limite è stato superato.
3975 16 No Il tipo di dati varchar(max) non è supportato per sp_getbindtoken. Il batch è stato interrotto.
3976 16 No La lunghezza %d del nome della transazione è dispari. Il batch è stato interrotto.
3977 16 No Il nome del punto di salvataggio non può essere NULL. Il batch è stato interrotto.
3978 16 No Non è consentito iniziare una nuova transazione dopo il rollback fino al punto di salvataggio.
3979 16 No La richiesta TM non è stata elaborata perché è più lunga del previsto. Impossibile eseguire la richiesta perché il batch è stato interrotto.
3980 16 No La causa potrebbe essere l'invio di un segnale di interruzione dal client o l'esecuzione di un'altra richiesta nella stessa sessione che rende la sessione occupata.
3981 16 No Impossibile eseguire l'operazione di transazione perché vi sono richieste in sospeso per questa transazione.
3982 16 No Non è consentito iniziare una nuova transazione mentre è attivo il servizio DTC o una transazione associata.
3983 16 No Operazione non riuscita perché la sessione non è a thread singolo.
3984 16 No Impossibile acquisire un blocco a livello di database durante la modifica di una transazione.
3985 16 No Errore durante la modifica del contesto della transazione. Questo problema è in genere dovuto a memoria di sistema insufficiente. Provare a liberare memoria.
3986 19 No Timestamp di transazione esauriti. Riavviare il server.
3987 10 No In questo database è sempre abilitato l'isolamento dello snapshot.
3988 16 No Non sono consentite nuove transazioni perché nella sessione sono presenti altri thread in esecuzione.
3989 16 No Impossibile avviare la nuova richiesta perché deve disporre di un descrittore di transazione valido.
3990 16 No Commit della transazione non consentito all'interno di una routine, un'aggregazione o un trigger definito dall'utente perché la transazione non è stata avviata in tale livello CLR. Modificare la logica dell'applicazione per imporre livelli rigidi di nidificazione delle transazioni.
3991 16 No La transazione del contesto attiva prima dell'avvio della routine, dell'aggregazione o del trigger definito dall'utente "%.*ls" è stata terminata all'interno di questo ambito, ma ciò non è consentito. Modificare la logica dell'applicazione per imporre livelli rigidi di nidificazione delle transazioni.
3992 16 No Il conteggio di transazioni è cambiato da %d a %d all'interno della routine, dell'aggregazione o del trigger definito dall'utente "%.*ls". Ciò non è consentito e verrà eseguito il rollback della transazione utente. Modificare la logica dell'applicazione per imporre livelli rigidi di nidificazione delle transazioni.
3993 16 No La transazione utente avviata all'interno della routine, dell'aggregazione o del trigger definito dall'utente "%.*ls" non è terminata dopo l'uscita da tale ambito. Ciò non è consentito e verrà eseguito il rollback della transazione. Modificare la logica dell'applicazione per imporre livelli rigidi di nidificazione delle transazioni.
3994 16 No Una routine, un'aggregazione o un trigger definito dall'utente ha effettuato un tentativo di rollback di una transazione non avviata nel livello CLR. Verrà generata un'eccezione per impedire l'esecuzione del resto dell'aggregazione, del trigger o della routine definita dall'utente. Verrà generata un'eccezione per impedire l'esecuzione del resto dell'aggregazione, del trigger o della routine definita dall'utente.
3995 16 No Livello di isolamento della transazione %d sconosciuto. L'intervallo di valori validi è compreso tra 0 e 5.
3996 16 No Il livello di isolamento dello snapshot non è supportato per le transazioni distribuite. Utilizzare un altro livello di isolamento oppure non utilizzare transazioni distribuite.
3997 16 No Una transazione avviata in un batch MARS risulta ancora attiva alla fine del batch. Verrà eseguito il rollback della transazione.
3998 16 No Transazione di cui non è possibile eseguire il commit rilevata alla fine del batch. Verrà eseguito il rollback della transazione.
3999 17 Impossibile scaricare la tabella di commit su disco in dbid %d a causa dell'errore %d. Per ulteriori informazioni, vedere il log degli errori.
       

Errori da 4000 a 4999

Errore Gravità Evento registrato Descrizione
4001 10 No Invio di sp_reset_connection dal client mentre vi sono richieste in sospeso. Disconnessione del server.
4002 16 No Il flusso TDS (Tabular Data Stream) in entrata non è corretto. Il flusso è terminato in modo inatteso.
4004 16 No Impossibile inviare ai client dati Unicode in una regola di confronto solo Unicode oppure dati di tipo ntext tramite DB-Library, ad esempio ISQL, oppure ODBC 3.7 o versione precedente.
4005 16 No In una singola chiamata di aggiornamento non è possibile aggiornare colonne di più di una tabella sottostante.
4006 16 No In una singola chiamata di eliminazione non è possibile eliminare righe da più di una tabella sottostante.
4007 16 No Impossibile aggiornare o inserire la colonna "%.*ls". Potrebbe essere un'espressione.
4008 16 No Le versioni dei driver client precedenti SQL Server 2005 non possono utilizzare i tipi di dati varchar(max), nvarchar(max), varbinary(max) e XML nella clausola COMPUTE. Inviare nuovamente la query utilizzando un driver client più recente.
4009 16 No Il flusso TDS (Tabular Data Stream) in entrata non è corretto. Le intestazioni TDS contengono errori.
4010 16 No Il flusso TDS (Tabular Data Stream) in entrata non è corretto. L'intestazione TDS della notifica delle query contiene errori.
4011 16 No Il flusso TDS (Tabular Data Stream) in entrata non è corretto. L'intestazione TDS MARS (Multiple Active Result Set) contiene errori.
4012 16 No Rilevate regole di confronto TDS (Tabular Data Stream) non valide.
4013 16 No Il flusso TDS (Tabular Data Stream) in entrata non è corretto. Manca l'intestazione TDS MARS (Multiple Active Result Set).
4014 20 No Errore irreversibile durante la lettura del flusso di input dalla rete. La sessione verrà interrotta (errore di input: %d, errore di output: %d).
4015 16 No Il nome della lingua richiesta nell'account di accesso '%.ls' non è un nome ufficiale in questa istanza di SQL Server. Verrà utilizzata la lingua predefinita a livello di server, %. ls.
4016 16 No Il nome della lingua richiesta nell'account di accesso '%.ls' non è un nome ufficiale in questa istanza di SQL Server. Verrà utilizzata la lingua predefinita dell'utente, %. ls.
4017 16 No Il nome della lingua richiesta nell'account di accesso '%.ls' e quello della lingua predefinita dell'utente, %. ls, non sono nomi ufficiali in questa istanza di SQL Server. Verrà utilizzata la lingua predefinita a livello di server, %.*ls.
4018 16 No Il nome della lingua predefinita dell'utente, %.ls, non è un nome ufficiale in questa istanza di SQL Server. Verrà utilizzata la lingua predefinita a livello di server, %. ls.
4019 16 No Il nome della lingua richiesta nell'account di accesso '%.*ls' non è un nome ufficiale in questa istanza di SQL Server. Accesso non riuscito.
4020 16 No Il formato di data predefinito '%.ls' per la lingua %. ls non è valido. Verrà utilizzato il formato mga.
4021 16 No La reimpostazione della connessione ha determinato uno stato diverso da quello dell'accesso iniziale. Accesso non riuscito.
4022 16 No Dati con caricamento bulk previsti ma non inviati. Il batch verrà interrotto.
4027 16 No Montare il nastro per %hs del database '%ls' nell'unità nastro '%ls'.
4028 16 No Fine del nastro raggiunta. Rimuovere il nastro '%ls' e montare quello successivo per %hs del database '%ls'.
4030 10 No Il supporto nel dispositivo '%ls' scade il %hs e non può essere sovrascritto.
4035 10 No Elaborate %I64d pagine per il database '%ls', file '%ls' nel file %d.
4037 16 No Il MEDIANAME "%.*ls" specificato dall'utente non corrisponde al MEDIANAME "%ls" del dispositivo "%ls".
4038 16 No Impossibile trovare l'ID di file %d nel dispositivo '%ls'.
4060 11 No Impossibile aprire il database "%.*ls" richiesto dall'account di accesso. Accesso non riuscito.
4061 11 No Impossibile aprire il database "%.*ls" richiesto dall'account di accesso né il database utente predefinito. Verrà utilizzato il database master.
4062 11 No Impossibile aprire il database utente predefinito. Verrà utilizzato il database master.
4063 11 No Impossibile aprire il database "%.ls" richiesto dall'account di accesso. Verrà utilizzato il database utente predefinito "%. ls".
4064 11 No Impossibile aprire il database utente predefinito. Accesso non riuscito.
4065 16 L'utente sta tentando di utilizzare '%.*ls' tramite ODS, che non è più supportato.
4066 16 No Impossibile inviare ID di tipo maggiori di 65535 ai client inclusi in SQL Server 2000 o versioni precedenti.
4067 16 No Serializzazione del tipo CLR non riuscita. Specificato cookie non valido.
4068 20 No La stored procedure sp_resetconnection è stata inviata nell'ambito di un batch di RPC, ma non è l'ultima RPC nel batch. La connessione verrà chiusa.
4069 16 No Impossibile inviare il parametro di output a un client 6.5. Il valore finale del parametro è Null, ma nei client 6.5 tale parametro non ammette valori Null.
4070 16 No Impossibile inviare i metadati a un client SQL Server 6.5 perché nella clausola COMPUTE sono state specificate più di 255 colonne.
4071 10 No Impossibile eseguire la funzione di callback XP '%.ls' nella procedura estesa '%. ls', perché è stata eseguita con un'istruzione INSERT-EXEC che non consente alla procedura estesa di inviare informazioni diverse dal set dei risultati.
4072 10 No Impossibile eseguire la funzione di callback XP '%.ls' nella procedura estesa '%. ls', perché la procedura estesa viene chiamata in una funzione definita dall'utente che non consente l'invio di dati.
4073 16 No Impossibile restituire valori di tipo varchar(max), nvarchar(max), varbinary(max), XML o altri tipi LOB alle versioni di driver client precedenti SQL Server 2005. Inviare nuovamente la query utilizzando un driver client più recente.
4074 16 No I driver client non accettano set di risultati con più di 65.535 colonne.
4075 16 No Istruzione di database USE non riuscita perché le regole di confronto del database %.*ls non sono riconosciute dai driver client meno recenti. Tentare di aggiornare il sistema operativo del client o di applicare un aggiornamento dei servizi al software client del database oppure utilizzare regole di confronto diverse. Per ulteriori informazioni sulla modifica delle regole di confronto, vedere la documentazione online di SQL Server.
4076 16 No Istruzione ALTER DATABASE non riuscita perché le regole di confronto del database %.*ls non sono riconosciute dai driver client meno recenti. Tentare di aggiornare il sistema operativo del client o di applicare un aggiornamento dei servizi al software client del database oppure utilizzare regole di confronto diverse. Per ulteriori informazioni sulla modifica delle regole di confronto, vedere la documentazione online di SQL Server.
4077 20 No Istruzione non riuscita perché il valore sql_variant utilizza regole di confronto %.*ls non riconosciute dai driver client meno recenti. Tentare di aggiornare il sistema operativo del client o di applicare un aggiornamento dei servizi al software client del database oppure utilizzare regole di confronto diverse. Per ulteriori informazioni sulla modifica delle regole di confronto, vedere la documentazione online di SQL Server.
4078 16 No Istruzione non riuscita perché la colonna '%.ls' (ID=%d) utilizza regole di confronto %. ls non riconosciute dai driver client meno recenti. Tentare di aggiornare il sistema operativo del client o di applicare un aggiornamento dei servizi al software client del database oppure utilizzare regole di confronto diverse. Per ulteriori informazioni sulla modifica delle regole di confronto, vedere la documentazione online di SQL Server.
4079 16 No Istruzione non riuscita a causa di un overflow aritmetico durante l'invio di un flusso di dati.
4101 16 No Le aggregazioni specificate a destra di APPLY non possono fare riferimento alle colonne specificate a sinistra.
4102 15 No L'hint di blocco READPAST è consentito solo sulle tabelle di destinazione delle istruzioni UPDATE e DELETE e sulle tabelle specificate in una clausola FROM esplicita.
4103 15 No %.*ls: le viste temporanee non sono consentite.
4104 16 No Impossibile associare l'identificatore in più parti "%. * ls".
4105 16 No In questo contesto le funzioni definite dall'utente, le funzioni di partizione e i riferimenti di colonna non sono consentiti nelle espressioni.
4106 16 No Gli outer join non ANSI ( = e = ) non sono consentiti quando si utilizza in una query una tabella che contiene un set di colonne. Modificare la query affinché utilizzi outer join ANSI.
4107 16 No Non è consentito l'inserimento in tabelle o viste remote tramite l'utilità BCP o l'istruzione BULK INSERT.
4108 16 No Le funzioni finestra possono essere utilizzate solo nelle clausole ORDER BY o SELECT.
4109 16 No Impossibile utilizzare funzioni finestra nel contesto di un'altra funzione finestra o di aggregazione.
4110 16 No Il tipo di argomento "%s" non è valido per l'argomento %d di "%s".
4111 16 No L'istruzione CREATE SCHEMA deve essere seguita dalla parola chiave name o authorization.
4112 16 No La funzione di rango "%.*ls" deve includere una clausola ORDER BY.
4113 16 No %.*ls non è una funzione finestra valida e non può essere pertanto utilizzata con la clausola OVER.
4114 16 No La funzione '%.*ls' richiede esattamente %d argomenti.
4115 16 No Il riferimento alla colonna "%.*ls" non è consentito nell'argomento della clausola TOP. In questo contesto sono consentiti solo i riferimenti a colonne di un ambito esterno oppure espressioni autonome e sottoquery.
4116 16 No La funzione 'ntile' accetta come input solo un'espressione int o bigint positiva.
4117 16 No Impossibile recuperare i dati della tabella per l'operazione di query perché lo schema "%.ls" della tabella è stato modificato troppo frequentemente. Poiché la tabella "%. ls" contiene una colonna calcolata, le modifiche allo schema della tabella richiedono un aggiornamento di tutti i dati della tabella. Ripetere l'operazione di query. Se il problema persiste, utilizzare SQL Server Profiler per identificare quali operazioni di modifica dello schema si sono verificate.
4118 16 No Espressione non valida specificata nella clausola FOR UPDATE.
4119 16 No Impossibile assegnare valori predefiniti ai metodi per l'impostazione delle proprietà delle colonne con un tipo CLR.
4120 16 No In questo contesto non è possibile specificare un nome di database come prefisso per il nome di una funzione definita dall'utente.
4121 16 No Impossibile trovare la colonna "%.ls" oppure l'aggregazione o la funzione definita dall'utente "%. ls", oppure il nome è ambiguo.
4122 16 No Le chiamate remote di funzioni con valori di tabella non sono consentite.
4124 16 No I parametri specificati per il batch non sono validi.
4126 16 No Non è stata trovata alcuna colonna con indicizzazione full-text.
4127 16 No Almeno uno degli argomenti passati a COALESCE deve essere un valore NULL tipizzato.
4128 16 No Errore interno durante l'esecuzione di una query remota. Contattare il supporto tecnico per SQL Server e fornire informazioni dettagliate sulla query che si stava tentando di eseguire.
4129 16 No La funzione inline "%.*ls" non può accettare sottoquery o parametri correlati perché utilizza un operatore full-text.
4130 16 No Specificato hint duplicato per il set di righe BULK.
4131 16 No Un valore letterale della fase di compilazione è specificato più di una volta per la variabile "%.*ls" in una o più clausole OPTIMIZE FOR.
4132 16 No Il valore specificato per la variabile "%.*ls" nella clausola OPTIMIZE FOR non può essere convertito in modo implicito nel tipo della variabile.
4133 16 No L'argomento per l'istruzione RETURN deve essere costituito da un'espressione scalare.
4134 16 I metadati archiviati su disco per la colonna calcolata '%.ls' nella tabella '%. ls' non corrispondono alla definizione della colonna. Per evitare di danneggiare l'indice, eliminare e ricreare la colonna calcolata.
4135 16 No Il sinonimo '%.ls' è definito sulla coda '%. ls'. I sinonimi sulle code non sono consentiti.
4136 16 No Impossibile utilizzare l'hint '%.ls' con l'hint '%. ls'.
4137 16 No Impossibile specificare un file di formato insieme all'opzione SINGLE_BLOB, SINGLE_CLOB o SINGLE_NCLOB.
4138 16 No Specificati hint di blocco in conflitto per la tabella "%.*ls". È possibile che sia stato specificato un hint in conflitto per una vista.
4139 16 No Impossibile elaborare la query perché fa riferimento alla funzione CLR (Common Language Runtime) con valori di tabella "%.ls" con un hint attraverso la vista "%. ls".
4140 15 No L'hint di blocco READCOMMITTEDLOCK non è consentito sulla tabella di destinazione di un'istruzione INSERT.
4141 16 No Gli aggiornamenti dei tipi CLR nidificati non sono consentiti.
4142 16 No Nell'elenco RECEIVE non sono consentite aggregazioni.
4143 16 No Il provider BULK della funzione OPENROWSET non è una destinazione valida per %.*ls.
4144 16 No L'hint '%.*ls' non è consentito durante l'inserimento in tabelle remote.
4145 15 No Specificata espressione di tipo non booleano in un contesto in cui è prevista una condizione, in prossimità di '%.*ls'.
4146 16 No Le statistiche possono essere create solo su colonne.
4147 15 No La query utilizza operatori outer join non ANSI (" =" o "= "). Per eseguire la query senza modificarla, impostare il livello di compatibilità del database corrente su 80 tramite l'opzione SET COMPATIBILITY_LEVEL dell'istruzione ALTER DATABASE. Si consiglia tuttavia di riscrivere la query utilizzando operatori outer join ANSI (LEFT OUTER JOIN o RIGHT OUTER JOIN). Nelle versioni future di SQL Server gli operatori outer join non ANSI non saranno supportati nemmeno nelle modalità per la compatibilità con le versioni precedenti.
4148 16 No I metodi XML non sono consentiti nelle clausole GROUP BY.
4150 16 No Gli hint non sono consentiti sui riferimenti CTE (Common Table Expression) ricorsivi. Rimuovere l'hint dal riferimento CTE ricorsivo '%.*ls'.
4151 16 No Il tipo del primo argomento per NULLIF non può essere la costante NULL poiché tale tipo deve essere noto.
4152 16 No %.*ls non è un tipo CLR.
4153 16 No Il tipo di dati "%.*ls" non può essere gestito come il tipo di dati "%.*ls".
4154 16 No UNNEST non può accettare espressioni di tipo multiset.
4155 15 No L'elenco SELECT dell'istruzione INSERT nidificata può contenere un solo elemento.
4156 16 No La destinazione di un'istruzione nidificata di inserimento, aggiornamento o eliminazione deve essere di tipo multiset.
4157 16 No %.*ls non è un campo, una proprietà o un metodo valido.
4158 16 No Nell'elenco SET viene fatto più volte riferimento al campo "%.*ls", direttamente o tramite una proprietà.
4159 16 No Le istanze posticipate dei tipi CLR richiedono una colonna di tabella di base locale come argomento.
4160 16 No Impossibile trovare nella tabella '%.*ls' una chiave adatta per il recupero posticipato dei tipi CLR.
4161 16 No Nel recupero posticipato dei tipi CLR sono consentiti solo tipi CLR.
4162 16 No Le tabelle PROB_MATCH possono essere utilizzate solo nell'ambito di una query PROB_MATCH.
4163 16 No Nelle query PROB_MATCH è necessario specificare la clausola GROUP BY.
4164 16 No La clausola GROUP BY di una query PROB_MATCH deve includere tutte le colonne chiave e può includere solo colonne chiave.
4165 16 No Se l'argomento per la sostituzione del punteggio è presente in una delle sottoquery, deve essere presente in tutte e deve essere costituito dalla stessa variabile e costante.
4166 16 No Sottoquery PROB_MATCH non valida.
4167 16 No Più sottoquery PROB_MATCH possono fare riferimento esclusivamente alla stessa tabella di base.
4168 16 No Elemento di progetto PROB_MATCH non valido nell'elenco PROB_MATCH SELECT.
4169 16 No In un riferimento a proprietà full-text non è consentito applicare più volte TREAT alla stessa espressione.
4170 16 No La specifica (ANY) può essere applicata solo a espressioni di tipo multiset.
4171 16 No Alias non specificato per un'aggregazione nell'elenco PROB_MATCH SELECT.
4172 16 No Utilizzo non corretto di %s full-text.
4173 16 No %.*ls non è un nome valido di funzione per l'assegnazione dei punteggi.
4174 16 No La creazione ritardata di un'istanza del valore del tipo CLR nell'istruzione FETCH della query può fare riferimento solo a colonne LOB (Large Object) o con tipi per valori di grandi dimensioni.
4175 16 No Impossibile eseguire aggiornamenti nidificati su tipi CLR diversi da Format.Structured.
4176 16 No Troppi parametri specificati per un elemento FULLTEXTTABLE di tipo "Simple". Il numero massimo consentito è %d.
4177 16 No La clausola FROM di una query PROB_MATCH deve essere costituita da una singola tabella derivata.
4184 16 No Impossibile recuperare i dati della tabella per l'operazione di query perché lo schema "%.ls" della tabella è stato modificato troppo frequentemente. Poiché la tabella "%. ls" contiene un indice filtrato o statistiche filtrate, le modifiche allo schema della tabella richiedono un aggiornamento di tutti i dati della tabella. Ripetere l'operazione di query. Se il problema persiste, utilizzare SQL Server Profiler per identificare quali operazioni di modifica dello schema si sono verificate.
4185 16 No Impossibile eseguire l'azione su un tipo di sistema.
4186 16 No Colonna '%ls.%. Impossibile fare riferimento a *ls' nella clausola OUTPUT perché la definizione di colonna contiene una sottoquery o fa riferimento a una funzione che accede a dati utente o di sistema. Si presuppone che le funzioni non associate a schema eseguano per impostazione predefinita l'accesso ai dati. Rimuovere la sottoquery o la funzione dalla definizione di colonna o rimuovere la colonna dalla clausola OUTPUT.
4202 16 No Impossibile eseguire BACKUP LOG perché il database contiene modifiche registrate nel log delle transazioni bulk e almeno uno dei filegroup non è disponibile.
4208 16 No L'istruzione %hs non è consentita se il modello di recupero è SIMPLE. Utilizzare BACKUP DATABASE oppure modificare il modello di recupero utilizzando ALTER DATABASE.
4212 16 No Impossibile eseguire il backup del log del database master. Utilizzare BACKUP DATABASE.
4214 16 No Impossibile eseguire BACKUP LOG perché non è disponibile un backup di database corrente.
4215 10 No Il log non è stato troncato perché i record iniziali sono in attesa di essere replicati o di Change Data Capture. Assicurarsi che l'agente di lettura log o il processo di acquisizione sia in esecuzione oppure eseguire sp_repldone per contrassegnare le transazioni come distribuite oppure acquisite.
4217 10 No Impossibile modificare il database tramite BACKUP LOG perché il database è di sola lettura. Il backup proseguirà. I successivi backup risulteranno identici a questo backup.
4218 16 No Il database include operazioni registrate nel log delle transazioni bulk. Eseguire BACKUP LOG.
4302 16 No L'opzione "%ls" è in conflitto con il ripristino online. Rimuovere l'opzione in conflitto ed eseguire nuovamente il comando.
4303 16 No Il punto di inizio del rollforward è attualmente in corrispondenza del numero di sequenza del file di log (LSN) %.s. Per completare la sequenza di ripristino sono necessarie ulteriori attività di rollforward oltre il numero LSN %. s.
4305 16 No Il primo LSN del log in questo set di backup è %.s, che è troppo recente per l'applicazione al database. Ripristinare un backup del log precedente che include il numero LSN %. s.
4307 16 No Ripristino online del database '%ls' non riuscito. Provare a eseguire un ripristino offline. Prima di forzare il ripristino offline è necessario porre il database in modalità offline utilizzando l'istruzione ALTER DATABASE.
4308 10 No Il ripristino online è stato completato, tuttavia è stato specificato WITH NORECOVERY. Utilizzare RESTORE WITH RECOVERY in modo che i dati interessati siano online.
4309 16 No Lo stato del file "%ls" impedisce il ripristino di pagine singole. Al momento è possibile solo eseguire il ripristino del file.
4310 16 No Non è consentito eseguire RESTORE PAGE sul file "%ls", perché il file non è online.
4311 16 No Non è consentito eseguire RESTORE PAGE da backup creati con versioni precedenti di SQL Server.
4312 16 No Impossibile ripristinare il log a causa di un gap nella catena di log. Utilizzare backup di dati più recenti per eliminare il gap.
4315 10 No Per poter completare la sequenza di ripristino online è necessario eseguire ulteriori passaggi di ripristino per alcuni file.
4318 16 No Il rollforward del file '%ls' è stato eseguito fino al numero LSN %.ls. Questo log termina in corrispondenza del numero LSN %. ls, che non è abbastanza recente per l'applicazione dell'opzione WITH RECOVERY. Eseguire nuovamente l'istruzione RESTORE LOG con l'opzione WITH NORECOVERY.
4319 16 No Un'operazione di ripristino precedente è stata interrotta prima del completamento dell'elaborazione del file '%ls'. Ripristinare il set di backup interrotto oppure riavviare la sequenza di ripristino.
4320 16 No Il file "%ls" non è stato completamente ripristinato tramite un ripristino a livello di database o di file. Prima di applicare questo set di backup è necessario ripristinare l'intero file.
4322 10 No Questo set di backup contiene record che sono stati registrati in anticipo rispetto al momento specificato. Verrà mantenuto lo stato di ripristino del database per consentire l'esecuzione di ulteriori operazioni di rollforward.
4323 16 No Una precedente operazione RESTORE WITH CONTINUE_AFTER_ERROR ha lasciato il database in uno stato potenzialmente danneggiato. Per continuare questa sequenza RESTORE, tutti i passaggi successivi devono includere l'opzione CONTINUE_AFTER_ERROR.
4326 16 No L'ultimo LSN del log in questo set di backup è %.ls, che corrisponde a un punto troppo indietro nel tempo per l'applicazione al database. Ripristinare un backup del log più recente che include il numero LSN %. ls.
4327 16 No Il log in questo set di backup contiene modifiche registrate nel log delle transazioni bulk. Impossibile eseguire il recupero temporizzato. È stato eseguito il rollforward del database fino alla fine del log.
4328 16 No File "%ls" mancante. Il rollforward è stato arrestato in corrispondenza del numero di sequenza del file di log (LSN) %.ls. Il file è stato creato in corrispondenza del numero LSN %. ls ed eliminato in corrispondenza del numero LSN %.*ls. Ripristinare il log delle transazioni fino a un punto nel tempo successivo a quello in cui è stato eliminato il file oppure ripristinare i dati in modo che siano consistenti con il resto del database.
4329 10 No Il file di log contiene record registrati prima del punto designato. Verrà mantenuto lo stato di ripristino del database per consentire l'applicazione di un altro file di log.
4330 16 No Impossibile applicare questo set di backup perché il relativo percorso di recupero non è consistente con il database. Il percorso di recupero è la sequenza dei backup del log e dei dati utilizzata per portare il database fino a un punto di recupero specifico. Individuare un backup compatibile per il ripristino oppure ripristinare il resto del database in modo da raggiungere un punto di recupero incluso in questo set di backup, che consentirà di ripristinare il database fino a un punto nel tempo successivo. Per ulteriori informazioni sui percorsi di recupero, vedere la documentazione online di SQL Server.
4331 16 No Impossibile recuperare il database perché i relativi file sono stati ripristinati fino a punti nel tempo inconsistenti.
4332 16 No L'istruzione RESTORE LOG è stata interrotta. Per utilizzare il database nello stato corrente, eseguire RESTORE DATABASE %ls WITH RECOVERY.
4333 16 No Impossibile recuperare il database perché il log non è stato ripristinato.
4334 16 No Il contrassegno denominato non identifica un numero LSN valido.
4335 16 No Il punto nel tempo specificato per STOPAT non è abbastanza recente. È già stato eseguito il rollforward completo o parziale del database fino a un punto successivo a quello specificato.
4336 16 No Impossibile ripristinare il filegroup "%ls" nel database online perché è stato eliminato.
4337 16 No Impossibile ripristinare il file "%ls" nel database online perché è stato eliminato.
4338 16 No Il punto nel tempo specificato dalla clausola STOPAT non è abbastanza recente per consentire il ripristino di questo set di backup. Specificare un punto di arresto diverso o utilizzare RESTORE DATABASE WITH RECOVERY per eseguire il recupero fino al punto corrente.
4339 10 No Tramite l'istruzione RESTORE sono state eseguite alcune azioni, ma non è stato possibile portare online il database perché sono necessari uno o più passaggi RESTORE. I messaggi precedenti contengono informazioni sui motivi per cui non è stato possibile eseguire il recupero in questo momento.
4340 16 No La clausola di temporizzazione dell'istruzione RESTORE può essere utilizzata esclusivamente con istruzioni RESTORE LOG. Omettere la clausola oppure utilizzare una clausola che include un timestamp.
4341 16 No Questo backup del log contiene modifiche registrate nel log delle transazioni bulk. Non può essere pertanto utilizzato per arrestare il processo in corrispondenza di un punto nel tempo arbitrario.
4342 16 No Il recupero temporizzato è possibile solo se il filegroup primario fa parte della sequenza di ripristino. Omettere la clausola di temporizzazione oppure ripristinare il filegroup primario.
4343 16 No È stato eseguito il rollforward del database fino alla fine di questo set di backup e oltre il punto nel tempo specificato. Per accettare il punto di recupero corrente è possibile utilizzare RESTORE WITH RECOVERY.
4344 16 No Non è consentito eseguire RESTORE PAGE su filegroup o database di sola lettura.
4345 10 No Si sono verificati problemi durante la registrazione delle informazioni nella tabella msdb.suspect_pages. Questo errore non interferisce con alcuna attività, ad eccezione dell'attività di manutenzione della tabella suspect_pages. Per ulteriori informazioni controllare il log degli errori.
4346 16 No Non è consentito eseguire RESTORE PAGE con database che utilizzano il modello di recupero con registrazione minima.
4347 16 No La sequenza di ripristino corrente è stata interrotta durante la transizione allo stato online. È possibile utilizzare RESTORE DATABASE WITH RECOVERY per completare la transizione allo stato online.
4348 16 No Ripristino online del database '%ls' non riuscito. Provare a eseguire un ripristino offline. Per avviare il ripristino offline, utilizzare BACKUP LOG WITH NORECOVERY.
4349 16 No Il primo LSN del log in questo set di backup è %.s, che è troppo recente per l'applicazione al database. Questa sequenza di ripristino deve inizializzare il log in modo che inizi in corrispondenza di LSN %. ls. Eseguire di nuovo l'istruzione RESTORE LOG utilizzando un backup del log precedente.
4350 16 No L'elenco delle pagine specificato per l'istruzione RESTORE PAGE non è formattato correttamente. Numero di pagine correttamente identificate prima che si verificasse il problema: %d. Problema rilevato in corrispondenza dell'offset carattere %d. Verificare che tutte le pagine siano identificate da coppie numeriche in formato <file>:<page> e separate da virgole, Ad esempio: PAGE='1:57,2:31'.
4351 16 No fn_dump_dblog non supporta i backup creati con versioni precedenti di SQL Server.
4352 16 No L'istruzione RESTORE LOG non è supportata da questo backup di dati perché il file '%ls' è obsoleto. Utilizzare un backup del log regolare per continuare la sequenza di ripristino.
4353 16 No Sono state specificate rilocazioni in conflitto per il file '%.*ls'. È necessario specificare un'unica clausola WITH MOVE per ogni nome di file logico.
4354 10 Il file '%.*ls' del database ripristinato '%ls' rimarrà in stato inattivo perché è in corso l'aggiornamento del database da una versione precedente. Il ripristino a fasi non è supportato in presenza di operazioni di aggiornamento.
4355 16 No Il comando di ripristino non è stato specificato correttamente. L'istruzione RESTORE deve avere il formato: RESTORE DATABASE <x> FROM DATABASE_SNAPSHOT = <y>.
4356 10 No Ripristino del database '%ls' completato. Il database è ora disponibile.
4357 16 No Impossibile portare '%ls' in modalità offline durante il ripristino perché sono presenti modifiche che richiedono un backup del log. Eseguire un backup del log, quindi ripetere l'operazione RESTORE.
4358 16 No Impossibile portare online il database. È attualmente in corso il ripristino del file '%ls' al numero LSN %.ls. Il file deve essere ripristinato al numero LSN %. ls.
4359 16 No Impossibile utilizzare l'opzione STOPAT con questa sequenza di ripristino parziale. Uno o più filegroup FILESTREAM non inclusi. È possibile utilizzare l'opzione CONTINUE_AFTER_ERROR per forzare il recupero, ma solo se non si desidera ripristinare i filegroup FILESTREAM in un momento successivo.
4360 16 No RESTORE LOG WITH CONTINUE_AFTER_ERROR non riuscito. L'esecuzione del comando RESTORE è stata interrotta.
4403 16 No Impossibile aggiornare la vista o funzione '%.*ls' perché contiene aggregazioni, una clausola DISTINCT o GROUP BY oppure un operatore PIVOT o UNPIVOT.
4405 16 No La vista o funzione '%.*ls' non è aggiornabile perché la modifica interessa più tabelle di base.
4406 16 No Impossibile aggiornare o inserire la vista o funzione '%.*ls' perché include un campo derivato o costante.
4408 19 Troppe tabelle. La query e le viste o funzioni contenute superano il massimo consentito di %d tabelle. Modificare la query in modo da ridurre il numero delle tabelle.
4413 16 No Impossibile utilizzare la vista o la funzione '%.*ls' a causa di errori di associazione.
4414 16 No Impossibile allocare la tabella ausiliaria per la risoluzione della vista o funzione. È stato superato il numero massimo di tabelle consentito per le query (%d).
4415 16 No La vista '%.*ls' non è aggiornabile perché è stata creata con WITH CHECK OPTION oppure include una vista creata con WITH CHECK OPTION e la query risultante include più riferimenti alla tabella di destinazione.
4416 16 No La vista UNION ALL '%.*ls' non è aggiornabile perché la definizione include un costrutto non consentito.
4417 16 No La tabella derivata '%.*ls' non è aggiornabile perché la definizione include un operatore UNION.
4418 16 No La tabella derivata '%.*ls' non è aggiornabile perché contiene aggregazioni, una clausola DISTINCT o GROUP BY oppure un operatore PIVOT o UNPIVOT.
4420 16 No La tabella derivata '%.*ls' non è aggiornabile perché la modifica interessa più tabelle di base.
4421 16 No La tabella derivata '%.*ls' non è aggiornabile perché una colonna della tabella derivata è derivata o costante.
4422 16 No La vista '%.*ls' non può costituire la destinazione di un'istruzione UPDATE FROM perché include un trigger INSTEAD OF UPDATE.
4423 16 No La vista '%.*ls' non può costituire la destinazione di un'istruzione DELETE FROM perché include un trigger INSTEAD OF DELETE.
4424 16 No Impossibile specificare tabelle unite in join in una query contenente operatori outer join. La vista o funzione '%.*ls' include tabelle unite in join.
4425 16 No Impossibile specificare operatori outer join in una query contenente tabelle unite in join. La vista o funzione '%.*ls' include operatori outer join.
4426 16 No La vista '%.*ls' non è aggiornabile perché la definizione include un operatore UNION.
4427 16 No Impossibile aggiornare la vista "%.*ls" perché tale vista o una vista a cui fa riferimento è stata creata con WITH CHECK OPTION e la sua definizione include la clausola TOP.
4429 16 No La vista o funzione '%.*ls' è autoreferenziale. Viste e funzioni non possono essere autoreferenziali, direttamente o indirettamente.
4430 10 No Avviso: gli hint per l'indice specificati per la vista '%.*ls' verranno ignorati.
4431 16 No La vista partizionata '%.ls' non è aggiornabile perché la tabella '%. ls' include una colonna di tipo timestamp.
4432 16 No La vista partizionata '%.ls' non è aggiornabile perché per la tabella '%. ls' è definito un vincolo DEFAULT.
4433 16 No Impossibile eseguire l'istruzione INSERT nella vista partizionata '%.ls' perché per la tabella '%. ls' è definito un vincolo IDENTITY.
4434 16 No La vista partizionata '%.ls' non è aggiornabile perché per la tabella '%. ls' è definito un trigger INSTEAD OF.
4435 16 No La vista partizionata '%.ls' non è aggiornabile perché per la colonna di partizionamento '%. ls' non è stato specificato alcun valore.
4436 16 No La vista UNION ALL '%.*ls' non è aggiornabile perché non è stata trovata alcuna colonna di partizionamento.
4437 16 No La vista partizionata '%.*ls' non è aggiornabile perché è la destinazione di un'operazione bulk.
4438 16 No La vista partizionata '%.*ls' non è aggiornabile perché non fornisce tutte le colonne delle tabelle membro.
4439 16 No La vista partizionata '%.ls' non è aggiornabile perché la query di origine include riferimenti alla tabella delle partizioni '%. ls'.
4440 16 No La vista UNION ALL '%.ls' non è aggiornabile perché per la tabella '%. ls' non è stata trovata alcuna chiave primaria.
4441 16 No La vista partizionata '%.ls' non è aggiornabile perché per la tabella '%. ls' è definito un indice su una colonna calcolata.
4442 16 No La vista UNION ALL '%.ls' non è aggiornabile perché la tabella di base '%. ls' è utilizzata più volte.
4443 16 No La vista UNION ALL '%.ls' non è aggiornabile perché la colonna '%. ls' della tabella di base '%.*ls' è utilizzata più volte.
4444 16 No La vista UNION ALL '%.ls' non è aggiornabile perché la chiave primaria della tabella '%. ls' non è inclusa nei risultati dell'unione.
4445 16 No La vista UNION ALL '%.ls' non è aggiornabile perché la chiave primaria della tabella '%. ls' non è unita alle chiavi primarie delle tabelle precedenti.
4446 16 No Impossibile aggiornare la vista UNION ALL "%.ls" perché la definizione della colonna "%. ls" della vista "%.*ls" è utilizzata da un'altra colonna della vista.
4447 16 No La vista '%.*ls' non è aggiornabile perché la definizione include un operatore sui set.
4448 16 No Impossibile eseguire INSERT nella vista partizionata '%.*ls' perché non sono stati specificati valori per tutte le colonne.
4449 16 No Non è consentito utilizzare valori predefiniti in viste che includono un operatore sui set.
4450 16 No Impossibile aggiornare la vista partizionata '%.ls' perché la definizione della colonna della vista '%. ls' nella tabella '%.*ls' include un vincolo IDENTITY.
4451 16 No Le viste che fanno riferimento a tabelle su più server non sono aggiornabili nell'edizione installata in questa istanza di SQL Server '%.*ls'. Per ulteriori informazioni sulle caratteristiche supportate nelle varie edizioni di SQL server, vedere la documentazione online.
4452 16 No Impossibile aggiornare la colonna di partizionamento '%.ls' della vista '%. ls' perché per la tabella '%.*ls' è definito un vincolo CASCADE DELETE o CASCADE UPDATE.
4453 16 No Impossibile aggiornare la colonna di partizionamento '%.ls' della vista '%. ls' perché per la tabella '%.*ls' è definito un trigger INSERT, UPDATE o DELETE.
4454 16 No Impossibile aggiornare la vista partizionata "%.*ls" perché le colonne di partizionamento delle relative tabelle membro hanno tipi non corrispondenti.
4456 16 No La vista partizionata "%.*ls" non è aggiornabile perché una o più colonne non di partizionamento delle relative tabelle membro hanno tipi non corrispondenti.
4457 16 No Impossibile inserire o aggiornare la vista partizionata perché il valore della colonna di partizionamento non appartiene ad alcuna partizione.
4502 16 No Il numero dei nomi di colonna della vista o funzione '%.*ls' è maggiore di quello delle colonne definite.
4503 16 No Impossibile creare %S_MSG '%.*ls' associato a schema perché fa riferimento a un oggetto in un altro database.
4504 16 No Impossibile creare %S_MSG '%.ls' perché il tipo CLR '%. ls' non esiste nel database di destinazione '%.*ls'.
4505 16 No Comando CREATE VIEW non riuscito. La colonna '%.ls' nella vista '%. ls' supera il numero massimo di colonne consentito, di %d colonne.
4506 16 No I nomi di colonna in ogni vista o funzione devono essere univoci. Il nome di colonna '%.ls' nella vista o funzione '%. ls' è stato specificato più di una volta.
4508 16 No Viste e funzioni non sono consentite per le tabelle temporanee, ovvero nelle tabelle il cui nome inizia con il carattere '#'.
4510 16 No Impossibile eseguire CREATE VIEW perché è stata specificata la clausola WITH %ls ma la vista non è aggiornabile.
4511 16 No Impossibile creare una vista o funzione perché per la colonna %d non è stato specificato alcun nome di colonna.
4512 16 No Impossibile associare %S_MSG '%.ls' a uno schema perché il nome '%. ls' non è valido per l'associazione a schema. Il nome deve essere composto da due parti e gli oggetti non devono essere autoreferenziali.
4513 16 No Impossibile associare %S_MSG '%.ls' a uno schema. '%. ls' non è associato a schema.
4514 16 No Istruzione CREATE FUNCTION non riuscita perché per la colonna %d non è stato specificato alcun nome di colonna.
4515 16 No Istruzione CREATE FUNCTION non riuscita perché la colonna '%.ls' nella funzione '%. ls' supera il numero massimo consentito di %d colonne.
4516 16 No Impossibile associare la funzione '%.*ls' a uno schema perché include un'istruzione EXECUTE.
4517 16 No Impossibile utilizzare oggetti di coda di servizio nelle espressioni di associazione a schema. '%.*ls' è una coda di servizio.
4519 16 No Impossibile %S_MSG %S_MSG '%.ls' sulla vista '%. ls' perché è una vista generata dal sistema a scopo di ottimizzazione.
4520 16 No Impossibile disabilitare l'indice sulla vista '%.*ls' perché è una vista generata dal sistema a scopo di ottimizzazione.
4521 16 No Impossibile utilizzare nelle espressioni di associazione a schema l'oggetto '%.*ls' con l'attributo di oggetto a eliminazione automatica, perché è una vista generata dal sistema a scopo di ottimizzazione.
4522 16 No Impossibile modificare la vista '%.*ls' perché è una vista generata dal sistema a scopo di ottimizzazione.
4523 16 No Impossibile creare trigger sulla vista '%.*ls' perché è una vista generata dal sistema a scopo di ottimizzazione.
4602 14 No Solo i membri del ruolo sysadmin possono concedere o revocare l'autorizzazione CREATE DATABASE.
4604 16 No L'utente o il gruppo '%.*ls' non esiste oppure l'utente non dispone dell'autorizzazione necessaria.
4606 16 No Il privilegio concesso o revocato %ls non è compatibile con l'oggetto.
4610 16 No È possibile concedere o revocare autorizzazioni solo per gli oggetti del database corrente.
4611 16 No Per revocare o negare privilegi che è possibile concedere, specificare l'opzione CASCADE.
4613 16 No L'utente che concede le autorizzazioni non dispone dell'autorizzazione GRANT.
4615 16 No Il nome di colonna '%.*ls' non è valido.
4616 16 No Impossibile eseguire l'operazione sul database delle risorse.
4617 16 No Impossibile concedere, negare o revocare autorizzazioni per i ruoli speciali.
4618 16 No L'utente non è autorizzato a utilizzare %.*ls nella clausola AS.
4619 16 No L'autorizzazione CREATE DATABASE può essere concessa solo nel database master.
4620 16 No Tutte le autorizzazioni in un'istruzione di concessione, negazione o revoca devono avere lo stesso ambito, ad esempio il server o il database.
4621 16 No È possibile concedere autorizzazioni con ambito server solo se il database corrente è il master.
4622 16 No Le autorizzazioni con ambito server possono essere concesse solo agli account di accesso.
4623 16 No L'autorizzazione ALL è deprecata e non è disponibile per questa classe di entità.
4624 16 No Impossibile concedere, negare o revocare autorizzazioni a sa, dbo, proprietari di entità, information_schema, sys o all'utente corrente.
4625 16 No L'entità server %.*s non esiste oppure l'utente non dispone dell'autorizzazione necessaria.
4627 16 No Impossibile concedere, negare o revocare l'autorizzazione di connessione al database a ruoli e ruoli applicazione.
4628 16 No L'autorizzazione ALL è deprecata e viene mantenuta solo per garantire la compatibilità. Non è pertanto possibile definire autorizzazioni ALL sull'entità.
4629 16 No È possibile concedere autorizzazioni per stored procedure di sistema, stored procedure estese o viste del catalogo con ambito server solo se il database corrente è master.
4701 16 No Impossibile trovare l'oggetto "%.*ls" perché non esiste oppure l'utente non dispone delle autorizzazioni necessarie.
4707 16 No Impossibile troncare l'oggetto '%.ls' perché tale oggetto o un suo indice risiede nel filegroup di sola lettura '%. ls'.
4708 16 No Impossibile troncare l'oggetto '%.*ls' perché non è una tabella.
4709 16 No Non è consentito troncare la tabella di sistema '%.*ls'.
4710 16 No Impossibile troncare l'oggetto '%.ls' perché tale oggetto o un suo indice risiede in un filegroup offline '%. ls'.
4711 16 No Impossibile troncare la tabella '%.*ls' perché è pubblicata per la replica o abilitata per Change Data Capture.
4712 16 No Impossibile troncare la tabella '%.*ls' perché è presente un vincolo FOREIGN KEY che vi fa riferimento.
4801 16 No Inserimento bulk non supportato per questo protocollo di accesso.
4802 16 No Le opzioni SINGLE_LOB, SINGLE_CLOB e SINGLE_NCLOB non possono essere utilizzate in combinazione con altre opzioni.
4803 21 Il client per la copia bulk ha inviato una larghezza di riga di %d, che non è valida. Il valore massimo per le dimensioni di riga è %d. Utilizzare un'API client supportata.
4804 21 Fine del messaggio imprevista durante la lettura della riga corrente dall'host. Il flusso di dati in entrata è stato interrotto, ma il server era in attesa di altri dati. È possibile che il programma host sia stato interrotto. Verificare che l'API client in uso sia supportata.
4805 17 No Lo strumento front-end in uso non supporta il caricamento bulk dall'host. Utilizzare gli strumenti supportati per questo comando.
4806 16 No SINGLE_CLOB richiede un file di input in formato DBCS (char). Il file specificato è in formato Unicode.
4807 21 Il client per la copia bulk ha inviato una larghezza di riga di %d, che non è valida. Il valore minimo per le dimensioni di riga è %d. Utilizzare un'API client supportata.
4808 16 No Le operazioni di copia bulk non possono attivare istruzioni per il caricamento bulk.
4809 16 No SINGLE_NCLOB richiede un file di input in formato Unicode (widechar). Il file specificato non è in formato Unicode.
4810 16 No Previsto token TEXT nel flusso di dati per la copia bulk di dati di tipo text o image.
4811 16 No Previsto offset di colonna nel flusso di dati per la copia bulk di dati di tipo text o image.
4812 16 No Previsto offset di riga nel flusso di dati per la copia bulk di dati di tipo text o image.
4813 16 No Prevista lunghezza del testo nel flusso di dati per la copia bulk di dati di tipo text, ntext o image.
4814 16 No Per i client legacy non è supportata la copia bulk in una tabella partizionata.
4815 16 No Il client per la copia bulk ha inviato una lunghezza di colonna non valida per il colid %d.
4816 16 No Il client per la copia bulk ha inviato un tipo di colonna non valido per il colid %d.
4817 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. La colonna ordinata '%.*ls' non è valida. L'hint ORDER è stato ignorato.
4818 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. La colonna ordinata '%.*ls' è stata specificata più di una volta. L'hint ORDER è stato ignorato.
4819 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. Il flusso di dati bulk è stato erroneamente specificato come ordinato oppure i dati violano un vincolo di univocità imposto dalla tabella di destinazione. Ordinamento errato per le due seguenti righe: chiave primaria della prima riga: %s, chiave primaria della seconda riga: %s.
4820 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. Versione del file di formato "%s" sconosciuta.
4821 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. Errore durante la lettura del numero di colonne dal file di formato "%s".
4822 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. Numero di colonne non valido nel file di formato "%s".
4823 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. Numero di colonna non valido nel file di formato "%s".
4824 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. Tipo di dati non valido per il numero di colonna %d nel file di formato "%s".
4825 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. Prefisso non valido per il numero di colonna %d nel file di formato "%s".
4826 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. Lunghezza di colonna non valida per il numero di colonna %d nel file di formato "%s".
4827 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. Carattere di terminazione di colonna non valido per il numero di colonna %d nel file di formato "%s".
4828 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. Numero di colonna della tabella di destinazione non valido per la colonna di origine %d nel file di formato "%s".
4829 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. Errore durante la lettura del nome di colonna della tabella di destinazione per la colonna di origine %d nel file di formato "%s".
4830 10 No Caricamento bulk: la proprietà DataFileType è stata impostata erroneamente come tipo char. Verrà presupposto che la proprietà DataFileType sia di tipo widechar perché il file di dati include una firma Unicode.
4831 10 No Caricamento bulk: la proprietà DataFileType è stata impostata erroneamente come tipo widechar. Verrà presupposto che la proprietà DataFileType sia di tipo char perché il file di dati non include una firma Unicode.
4832 16 No Caricamento bulk: fine imprevista del file di dati.
4833 16 No Caricamento bulk: la versione della libreria a collegamento dinamico del provider non corrisponde a quella del file eseguibile del server.
4834 16 No L'utente non è autorizzato a utilizzare l'istruzione per il caricamento bulk.
4835 16 No Per i client legacy non è supportata la copia bulk in una tabella con colonne calcolate.
4836 10 No Avviso: la tabella "%.*s" è pubblicata per la replica di tipo merge. Reinizializzare i Sottoscrittori interessati oppure eseguire sp_addtabletocontents per essere certi che i dati aggiunti vengano inclusi nella successiva sincronizzazione.
4837 16 No Impossibile eseguire la copia bulk in una tabella "%.*s" abilitata per le sottoscrizioni ad aggiornamento immediato.
4838 16 No L'origine dei dati per operazioni bulk non supporta i tipi di dati SQLNUMERIC e SQLDECIMAL.
4839 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. Nome delle regole di confronto non valido per la colonna di origine %d nel file di formato "%s".
4840 16 No Il valore %ls della proprietà %ls per la stringa del provider dell'origine dei dati per operazioni bulk non è valido.
4841 16 No Il nome dell'origine dei dati non è un nome di oggetto semplice.
4842 16 No La stringa del provider del server non include la proprietà obbligatoria FormatFile.
4843 16 No Errore di sintassi ('%lc') in prossimità del carattere %d della stringa del provider dell'origine dei dati per operazioni bulk.
4844 16 No Nome di proprietà non supportato (%ls) nella stringa del provider dell'origine dei dati per operazioni bulk.
4845 16 No Errore di sintassi in prossimità del carattere %d della stringa del provider dell'origine dei dati per operazioni bulk. Previsto '%lc', trovato '%lc'.
4846 16 No Il provider di dati bulk non è in grado di allocare memoria.
4847 16 No La copia bulk in una tabella con colonne bigint non è supportata nelle versioni precedenti a SQL Server 2000.
4848 16 No La copia bulk in una tabella con colonne sql_variant non è supportata nelle versioni precedenti a SQL Server 2000.
4855 16 No Riga %d nel file di formato "%ls": elemento "%ls" imprevisto.
4856 16 No Riga %d nel file di formato "%ls": elemento di informazione imprevisto.
4857 16 No Riga %d nel file di formato "%ls": impossibile specificare l'attributo "%ls" per questo tipo.
4858 16 No Riga %d nel file di formato "%ls": valore %ls non valido per l'attributo "%ls".
4859 16 No Riga %d nel file di formato "%ls": manca l'attributo obbligatorio "%ls".
4860 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. Il file "%ls" non esiste.
4861 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk perché non è stato possibile aprire il file "%ls". Codice di errore del sistema operativo %ls.
4862 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk perché non è stato possibile leggere il file "%ls". Codice di errore del sistema operativo %ls.
4863 16 No Errore di conversione (troncamento) dei dati durante il caricamento bulk. Riga %d, colonna %d (%ls).
4864 16 No Errore di conversione (non corrispondenza di tipo o carattere non valido per la tabella codici specificata) dei dati durante il caricamento bulk. Riga %d, colonna %d (%ls).
4865 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk perché è stato superato il numero massimo di errori (%d).
4866 16 No Caricamento bulk non riuscito. Il file di dati contiene una colonna troppo lunga per la riga %d, colonna %d. Verificare che i caratteri di terminazione di campo e di riga siano specificati correttamente. Il caricamento bulk non è riuscito a causa di un valore di colonna non valido nel file di dati CSV %ls nella riga %d, colonna %d
4867 16 No Errore di conversione dei dati durante il caricamento bulk (overflow). Riga %d, colonna %d (%ls).
4868 16 No Caricamento bulk non riuscito. La tabella codici "%d" non è installata. Installarla ed eseguire nuovamente il comando.
4869 16 No Caricamento bulk non riuscito. Il file di dati contiene un valore Null imprevisto alla riga %d, colonna %d. La colonna di destinazione (%ls) è definita come non Null.
4870 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk a causa di un errore durante la scrittura nel file "%ls". Codice di errore del sistema operativo %ls.
4879 16 No
4871 16 No Errore di caricamento bulk durante la registrazione degli errori.
4872 16 No Riga %d nel file di formato "%ls": ID di elemento "%ls" duplicato.
4873 16 No Riga %d nel file di formato "%ls": riferimento all'ID di elemento inesistente "%ls".
4874 16 No Riga %d nel file di formato "%ls": riferimento all'ID di elemento duplicato "%ls".
4875 16 No Attributo di colonna non valido dal client bcp per il colid %d.
4876 16 No Timeout dell'operazione di inserimento bulk della destinazione SQL Server. Aumentare il valore della proprietà Timeout nella destinazione SQL Server nel flusso di dati.
4877 16 No Errore di analisi del flusso DTS durante la lettura della riga %d, colonna %d.
4880 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. Se si utilizzano i parametri FIRSTROW e LASTROW, il valore di FIRSTROW non può essere maggiore del valore di LASTROW.
4881 10 No Nota: in seguito all'inserimento bulk tramite una vista è possibile che i valori predefiniti della tabella di base vengano ignorati per le colonne Null del file di dati.
4882 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk. Richiesto carattere di terminazione, lunghezza di prefisso o lunghezza di campo per la colonna di origine %d nel file di formato "%s".
4883 16 No Il lettore XML ha restituito 0x%08X per l'elemento di informazione che inizia alla riga %d, colonna %d nel file di formato "%ls".
4884 16 No Errore sconosciuto in prossimità dell'elemento di informazione che inizia alla riga %d, colonna %d nel file di formato "%ls".
4885 16 No Impossibile aprire il file "%ls". È richiesto un account di accesso con sicurezza integrata di Windows NT.
4886 16 No Impossibile aprire il file "%ls". Errore del sistema operativo: %ls.
4887 16 No Impossibile aprire il file "%ls". Sono supportati solo i file su disco.
4888 16 No Impossibile aprire il file "%ls". È richiesta l'appartenenza al ruolo bulkadmin.
4889 16 No Impossibile aprire il file "%ls". Manca un indicatore Unicode per l'ordine dei byte.
4890 16 No Inserimento bulk non supportato in modalità Showplan.
4891 16 No Inserimento bulk non riuscito a causa di una modifica dello schema della tabella di destinazione.
4892 16 No Inserimento bulk non riuscito a causa di una modifica dello schema della tabella di destinazione.
4893 16 No Impossibile eseguire il caricamento bulk perché non è stato possibile aprire l'oggetto di mapping dei file SSIS '%ls. Codice di errore del sistema operativo %ls. Verificare che l'accesso venga effettuato a un server locale tramite la sicurezza di Windows.
4894 21 Quando si utilizza la copia bulk deve essere presente COLMETADATA.
4895 21 Dati Unicode con dimensioni in byte dispari per la colonna %d. Il valore delle dimensioni in byte deve essere pari.
4896 16 No Il client per la copia bulk ha inviato un valore di colonna non valido per il colid %d.
4897 16 No Lunghezza non valida ricevuta per i dati LOB Chunked per il colid %d.
4900 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita per la tabella '%.*ls'. Impossibile cambiare la partizione di una tabella con rilevamento delle modifiche abilitato. Disabilitare il rilevamento delle modifiche prima di utilizzare ALTER TABLE SWITCH.
4901 16 No L'istruzione ALTER TABLE consente solo l'aggiunta di colonne che ammettono valori Null, di colonne per le quali è stata specificata una definizione DEFAULT o di colonne timestamp o identity. In alternativa, se nessuna delle condizioni precedenti viene soddisfatta, è necessario che la tabella sia vuota per consentire l'aggiunta di questa colonna. Impossibile aggiungere la colonna '%.ls' alla tabella '%. ls' non vuota perché non soddisfa queste condizioni.
4902 16 No Impossibile trovare l'oggetto "%.*ls" perché non esiste oppure l'utente non dispone delle autorizzazioni necessarie.
4903 10 No Avviso: la partizione specificata %d per la tabella '%.*ls' è stata ignorata nell'istruzione ALTER TABLE SWITCH perché la tabella non è partizionata.
4904 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. La partizione specificata %d della tabella di destinazione '%.*ls' deve essere vuota.
4905 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. La tabella di destinazione '%.*ls' deve essere vuota.
4906 16 No Istruzione '%ls' non riuscita. %S_MSG '%.ls' è %S_MSG partizionato mentre l'indice '%. ls' è %S_MSG partizionato.
4907 16 No Istruzione '%ls' non riuscita. %S_MSG '%.ls' include %d partizioni mentre l'indice '%. ls' include %d partizioni.
4908 16 No Istruzione '%ls' non riuscita. I valori dei limiti di intervallo utilizzati per partizionare il %S_MSG '%.ls' sono diversi da quelli utilizzati per l'indice '%. ls'.
4909 16 No Impossibile modificare '%.*ls' perché non è una tabella.
4911 16 No Nell'istruzione ALTER TABLE SWITCH non è possibile specificare tabelle partizionate senza indicare il numero di partizioni. La tabella '%.*ls' è partizionata.
4912 16 No Istruzione '%ls' non riuscita. Il set di colonne utilizzato per partizionare il %S_MSG '%.ls' è diverso da quello utilizzato per partizionare l'indice '%. ls'.
4913 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. Per la tabella '%.ls' è definito l'indice cluster '%. ls' mentre per la tabella '%.*ls' non è definito alcun indice cluster.
4914 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. L'indice cluster della tabella "%.*ls" è disabilitato.
4915 16 No Istruzione '%ls' non riuscita. Il tipo di parametro della funzione di partizione utilizzata per partizionare il %S_MSG '%.ls' è diverso da quello della funzione di partizione utilizzata per partizionare l'indice '%. ls'.
4916 16 No Impossibile abilitare o disabilitare il vincolo. Vedere gli errori precedenti.
4917 16 No Il vincolo '%.*ls' non esiste.
4918 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita perché sulla tabella '%.*ls' è definito un indice full-text.
4919 16 No Impossibile modificare l'attributo PERSISTED sulla colonna '%.*ls' perché tale colonna non è calcolata.
4920 16 No Istruzione ALTER TABLE non riuscita perché il trigger '%.ls' sulla tabella '%. ls' non esiste.
4921 16 No Istruzione ALTER TABLE non riuscita perché il trigger '%.ls' non appartiene alla tabella '%. ls'.
4922 16 No Impossibile eseguire %ls %.*ls perché uno o più oggetti accedono alla colonna.
4923 16 No Istruzione ALTER TABLE DROP COLUMN non riuscita perché '%.ls' è l'unica colonna di dati nella tabella '%. ls'. Una tabella deve includere almeno una colonna di dati.
4924 16 No Impossibile eseguire %ls perché la colonna '%.ls' non esiste nella tabella '%. ls'.
4925 16 No Istruzione ALTER TABLE ALTER COLUMN ADD ROWGUIDCOL non riuscita perché la tabella '%.*ls' include già una colonna con la proprietà ROWGUIDCOL.
4926 16 No Istruzione ALTER TABLE ALTER COLUMN DROP ROWGUIDCOL non riuscita perché nella tabella '%.*ls' non esiste una colonna con la proprietà ROWGUIDCOL.
4927 16 No Impossibile convertire in '%.ls' il tipo di dati della colonna '%. ls'.
4928 16 No Impossibile modificare la colonna '%.*ls' perché è '%ls'.
4929 16 No Impossibile modificare %S_MSG '%.*ls' perché è in corso di pubblicazione per la replica.
4933 16 No La colonna calcolata '%.ls' nella tabella '%. ls' non può essere persistente perché dipende da un oggetto non associato a schema.
4934 16 No La colonna calcolata '%.ls' nella tabella '%. ls' non può essere persistente perché accede a dati utente o di sistema.
4935 16 No L'istruzione ALTER TABLE ADD COLUMN non può specificare un filegroup FILESTREAM diverso da quello esistente.
4936 16 No La colonna calcolata '%.ls' nella tabella '%. ls' non può essere persistente perché è non deterministica.
4938 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. La partizione %d di %S_MSG '%.ls' è nel filegroup '%. ls' mentre la partizione %d di %S_MSG '%.ls' è nel filegroup '%. ls'.
4939 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. %S_MSG '%.ls' è nel filegroup '%. ls' mentre la partizione %d di %S_MSG '%.ls' è nel filegroup '%. ls'.
4940 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. %S_MSG '%.ls' è nel filegroup '%. ls' mentre %S_MSG '%.ls' è nel filegroup '%. ls'.
4941 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita perché la tabella '%.*ls' è contrassegnata per la replica di tipo merge.
4942 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita perché il nome della colonna '%.ls' al numero ordinale %d nella tabella '%. ls' è diverso da quello della colonna '%.ls' con lo stesso numero ordinale nella tabella '%. ls'.
4943 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita perché la tabella '%.ls' ha %d colonne mentre la tabella '%. ls' ne ha %d.
4944 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita perché il tipo di dati %s della colonna '%.ls' nella tabella di origine '%. ls' è diverso dal relativo tipo %s nella tabella di destinazione '%.*ls'.
4945 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita perché nelle tabelle '%.ls' e '%. ls' sono definite regole di confronto diverse per la colonna '%.*ls'.
4946 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita perché nelle tabelle '%.ls' e '%. ls' non è impostato lo stesso attributo persistente per la colonna '%.*ls'.
4947 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. Nella tabella di origine '%.ls' non esiste un indice identico all'indice '%. ls' della tabella di destinazione '%.*ls' .
4948 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. La tabella di origine '%.ls' è nel database '%. ls' mentre la tabella di destinazione '%.ls' è nel database '%. ls'.
4949 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita perché l'oggetto '%.*ls' non è una tabella definita dall'utente.
4950 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita perché il numero di partizione %d non esiste nella tabella '%.*ls'.
4951 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita perché nelle tabelle '%.ls' e '%. ls' per la colonna '%.*ls' non è impostato lo stesso attributo di archiviazione FILESTREAM.
4952 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita perché nelle tabelle '%.ls' e '%. ls' per la colonna '%.*ls' vengono utilizzate semantiche di rimozione spazi ANSI diverse.
4953 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. Il set di colonne utilizzato per partizionare la tabella '%.ls' è diverso da quello utilizzato per partizionare la tabella '%. ls'.
4954 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. Per i dati all'interno di righe della tabella '%.ls' è impostato un limite inline di %d, che è diverso dal valore %d utilizzato dalla tabella '%. ls'.
4955 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. La tabella di origine '%.ls' e la tabella di destinazione '%. ls' coincidono.
4956 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita perché la tabella '%.*ls' non è partizionata per intervalli.
4957 16 No Istruzione '%ls' non riuscita perché l'espressione che identifica il numero di partizione per il %S_MSG '%.*ls' non è di tipo integer.
4958 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita perché nelle tabelle '%.ls' e '%. ls' non viene utilizzata la stessa proprietà ROWGUIDCOL per la colonna '%.*ls'.
4959 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. La partizione %d di %S_MSG '%.ls' include il filegroup di dati di testo '%. ls', mentre la partizione %d di %S_MSG '%.ls' include il filegroup di dati di testo '%. ls'.
4960 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. Il vincolo CHECK '%.ls' nella tabella di origine '%. ls' è NOCHECK, mentre il vincolo CHECK '%.ls' corrispondente nella tabella di destinazione '%. ls' è CHECK.
4961 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. La colonna '%.ls' ammette valori Null nella tabella '%. ls' ma non in '%.*ls'.
4962 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. La partizione %d nella tabella '%.*ls' non è a intervalli.
4963 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. La partizione %d non è valida per la tabella '%.*ls'.
4964 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. Per la tabella '%.ls' è definito il vincolo RULE '%. ls'. L'istruzione SWITCH non è consentita sulle tabelle con questo tipo di vincolo.
4965 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. Nella tabella '%.ls' la colonna '%. ls' è calcolata ma in '%.*ls' la stessa colonna non è calcolata.
4966 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. La colonna calcolata '%.ls' definita come '%. ls' nella tabella '%.ls' è diversa dalla stessa colonna nella tabella '%. ls', definita come '%.*ls'.
4967 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. L'istruzione SWITCH non è consentita perché la tabella di origine '%.ls' contiene la chiave primaria per il vincolo '%. ls'.
4968 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. La tabella di destinazione '%.ls' include la chiave esterna per il vincolo '%. ls', ma la tabella di origine '%.*ls' non include una chiave corrispondente.
4969 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. Il vincolo di chiave esterna '%.ls' è disabilitato nella tabella di origine '%. ls', mentre il vincolo '%.ls' corrispondente è abilitato nella tabella di destinazione '%. ls'. Il vincolo nella tabella di origine deve essere abilitato.
4970 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. Per la tabella di destinazione '%.ls' è definito il vincolo CHECK a livello di tabella '%. ls', ma per la tabella di origine '%.*ls' non è definito un vincolo corrispondente.
4971 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. Per la tabella di destinazione '%.ls' è definito il vincolo CHECK a livello di colonna '%. ls', ma per la tabella di origine '%.*ls' non è definito un vincolo corrispondente.
4972 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. La funzione di partizione o i vincoli CHECK della tabella di origine '%.ls' consentono valori che non sono consentiti dalla funzione di partizione o dai vincoli CHECK della tabella di destinazione '%. ls'.
4973 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. L'intervallo definito dalla partizione %d nella tabella '%.ls' non è un subset dell'intervallo definito dalla partizione %d nella tabella '%. ls'.
4974 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. Il vincolo di chiave esterna '%.ls' è NOCHECK nella tabella di origine '%. ls', mentre il vincolo corrispondente '%.ls' è CHECK nella tabella di destinazione '%. ls'. Il vincolo nella tabella di origine deve essere CHECK.
4975 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. Il vincolo CHECK '%.ls' nella tabella di origine '%. ls' e il vincolo CHECK '%.ls' nella tabella di destinazione '%. ls' hanno l'opzione 'Non applicare in processi di replica' impostata in modi diversi.
4976 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. Nella tabella di destinazione '%.ls' è definito il vincolo CHECK '%. ls' su una colonna XML, ma nella tabella di origine '%.*ls' non è definito un vincolo CHECK identico.
4977 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. Nella tabella di destinazione '%.ls' è definito il vincolo CHECK '%. ls' su una colonna di tipo CLR, ma nella tabella di origine '%.*ls' non è definito un vincolo CHECK identico.
4978 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. La partizione %d nella tabella '%.ls' risiede nel filegroup di sola lettura '%. ls'.
4979 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. La tabella '%.ls' risiede nel filegroup di sola lettura '%. ls'.
4980 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. I dati LOB della partizione %d nella tabella '%.ls' risiedono nel filegroup di sola lettura '%. ls'.
4981 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. I dati LOB della tabella '%.ls' risiedono nel filegroup di sola lettura '%. ls'.
4982 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. I vincoli CHECK della tabella di origine '%.ls' consentono valori che non sono consentiti dall'intervallo definito dalla partizione %d sulla tabella di destinazione '%. ls'.
4983 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. Sulla tabella di destinazione '%.ls' è definito l'indice XML o spaziale '%. ls'. Nell'istruzione ALTER TABLE SWITCH solo la tabella di origine può avere indici XML o spaziali.
4984 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. La tabella di destinazione '%.ls' e la tabella di origine '%. ls' presentano valori per il formato di archiviazione vardecimal diversi. Utilizzare la stored procedure sp_tableoption per modificare l'opzione 'vardecimal storage format' delle tabelle per assicurarsi che i valori siano gli stessi.
4985 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita perché nelle tabelle '%.ls' e '%. ls' l'attributo della colonna '%.*ls' relativo al supporto dei valori Null è impostato in modi diversi.
4986 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita perché nelle tabelle '%.ls' e '%. ls' per la colonna '%.*ls sono impostati tipi CLR diversi.
4987 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita perché nelle tabelle '%.ls' e '%. ls' per la colonna '%.*ls' sono impostate raccolte di XML Schema diverse.
4988 16 No Impossibile impostare come persistente la colonna calcolata '%.ls'. Il proprietario dell'oggetto sottostante '%. ls' è diverso da quello della tabella '%.*ls'.
4989 16 No Impossibile eliminare la proprietà ROWGUIDCOL per la colonna '%.ls' nella tabella '%. ls' perché la colonna non corrisponde al ROWGUIDCOL previsto per la tabella.
4990 16 No Impossibile modificare la colonna '%.ls' nella tabella '%. ls' per aggiungere o rimuovere l'attributo di colonna FILESTREAM.
4991 16 No Impossibile modificare l'attributo NOT FOR REPLICATION sulla colonna '%.ls' nella tabella '%. ls' perché la colonna non è di tipo Identity.
4992 16 No Impossibile utilizzare l'opzione tabella LARGE VALUE TYPES OUT OF ROW su una tabella utente che non include colonne con i tipi di valori di grandi dimensioni varchar(max), nvarchar(max), varbinary(max), xml o CLR. Questa opzione può essere applicata alle tabelle che includono colonne calcolate persistenti con valori di grandi dimensioni.
4993 16 No Istruzione ALTER TABLE SWITCH non riuscita. Le tabelle '%.ls' e '%. ls' hanno l'opzione LARGE VALUE TYPES OUT OF ROW impostata in modi diversi.
4994 16 No La colonna calcolata '%.ls' nella tabella '%. ls' non può essere persistente, perché il tipo di colonna, '%.*ls', è un tipo CLR non ordinato per byte.
4995 16 No Impossibile abilitare il formato di archiviazione vardecimal nella tabella '%.ls' perché il database '%. ls' è un database di sistema. Il formato di archiviazione vardecimal non è disponibile nei database di sistema.
4996 16 No Rilevamento delle modifiche già abilitato per la tabella '%.*ls'.
4997 16 No Impossibile abilitare il rilevamento delle modifiche per la tabella '%.*ls'. Il rilevamento delle modifiche richiede una chiave primaria nella tabella. Creare una chiave primaria nella tabella prima di abilitare il rilevamento delle modifiche.
4998 16 No Rilevamento delle modifiche non abilitato per la tabella '%.*ls'.
4999 16 No Impossibile abilitare il rilevamento delle modifiche per la tabella '%.*ls'. Il rilevamento delle modifiche non supporta una chiave primaria di tipo timestamp in una tabella.
       

Errori da 5000 a 5999

Errore Gravità Evento registrato Descrizione
5001 16 No È necessario che il database corrente dell'utente sia il database master.
5002 16 No Il database '%.*ls' non esiste. Verificare il nome in sys.databases, quindi ripetere l'operazione.
5003 16 No Impossibile abilitare il mirroring del database in presenza di file del database offline.
5004 16 No Per utilizzare ALTER DATABASE, è necessario che il database sia in uno stato accessibile in scrittura che consente l'esecuzione di checkpoint.
5006 16 No Impossibile ottenere l'utilizzo esclusivo di %S_MSG '%.*ls' per l'esecuzione dell'operazione richiesta.
5008 16 No Questa istruzione ALTER DATABASE non è supportata. Correggere la sintassi, quindi eseguire di nuovo l'istruzione.
5009 16 No Impossibile trovare o inizializzare uno o più file elencati nell'istruzione.
5010 16 No Impossibile generare il nome del file di log da un dispositivo RAW. È necessario specificare il nome e il percorso del file.
5011 14 No L'utente non è autorizzato a modificare il database '%.*ls', il database non esiste oppure lo stato del database non consente i controlli dell'accesso.
5012 16 No Impossibile modificare il nome del filegroup primario.
5013 16 No Impossibile aggiungere file nei database master e model. L'istruzione ALTER DATABASE è stata interrotta.
5014 16 No Il %S_MSG '%.ls' non esiste nel database '%. ls'.
5015 16 No Istruzione ALTER DATABASE non riuscita. Le dimensioni totali devono essere uguali o maggiori di 1 MB.
5016 16 No Impossibile modificare il nome del database di sistema %.*ls.
5018 10 No Il file "%.*ls" è stato modificato nel catalogo di sistema. Il nuovo percorso verrà utilizzato al successivo avvio del database.
5019 10 No Impossibile trovare la voce per il file '%.*ls' in sys.master_files.
5020 16 No Impossibile rimuovere il file di dati o di log primario da un database.
5021 10 No Il nome di %S_MSG '%.*ls' è stato impostato.
5022 16 No Il file di log '%ls' di questo database è già attivo.
5023 16 No È possibile ricompilare il log solo se il database è sospetto o in modalità di emergenza.
5024 16 No In sysfiles1 non è stata trovata alcuna voce per il file di log primario. Impossibile ricompilare il log.
5025 16 No Il file '%ls' esiste già. Rinominarlo o eliminarlo per consentire la creazione di un nuovo file di log.
5027 16 No Impossibile ricompilare i log dei database di sistema master, model e tempdb.
5028 16 No Impossibile attivare una porzione di database sufficiente per la ricompilazione del log.
5029 10 Avviso: il log del database '%.*ls' è stato ricreato. La consistenza delle transazioni è andata persa. La catena RESTORE è stata interrotta e il server non ha più il controllo dei file di log precedenti, quindi è necessario conoscerne la posizione. Eseguire DBCC CHECKDB per convalidare la consistenza fisica. Per il database è stata attivata la modalità solo dbo. Per rendere il database disponibile per l'utilizzo, sarà necessario reimpostare le opzioni del database ed eliminare eventuali file di log extra.
5030 16 No Impossibile bloccare il database in modo esclusivo per eseguire l'operazione.
5031 16 No Impossibile rimuovere il file '%.*ls' perché è l'unico del filegroup DEFAULT.
5032 10 No Il file contiene pagine con registrazione minima delle operazioni bulk. Impossibile compattare il file oltre la pagina %ud prima che sia disponibile un backup del log.
5033 16 No È stato superato il numero massimo di %ld file consentito per un database.
5034 16 No Il file %ls è in fase di modifica da un altro processo o è in corso l'aumento automatico delle dimensioni. Riprovare in un secondo momento.
5035 16 No Il filegroup '%.*ls' esiste già in questo database. Specificare un nome diverso o rimuovere il filegroup in conflitto, se è vuoto.
5036 16 No Istruzione MODIFY FILE non riuscita. Specificare il nome logico.
5038 16 No Istruzione MODIFY FILE non riuscita per il file "%.*ls". Specificare almeno una proprietà per file.
5039 16 No Istruzione MODIFY FILE non riuscita. Le dimensioni specificate sono minori o uguali alle dimensioni correnti.
5040 16 No Istruzione MODIFY FILE non riuscita. Le dimensioni sono maggiori del valore di MAXSIZE.
5041 16 No Istruzione MODIFY FILE non riuscita. Il file '%.*ls' non esiste.
5042 16 No Impossibile rimuovere %S_MSG '%.*ls' perché non è vuoto.
5043 16 No Impossibile trovare %S_MSG '%.*ls' in %ls.
5044 10 No %S_MSG '%.*ls' è stato rimosso.
5045 16 No Proprietà '%S_MSG' già impostata per %ls.
5046 10 No La proprietà %S_MSG '%.*ls' è stata impostata.
5047 16 No Impossibile modificare la proprietà READONLY del filegroup PRIMARY.
5048 16 No Impossibile aggiungere, rimuovere o modificare file nel filegroup '%.*ls' perché è di sola lettura.
5050 16 No Impossibile modificare le proprietà del filegroup vuoto '%.*ls'. Il filegroup deve contenere almeno un file.
5051 16 No Impossibile assegnare il nome 'DEFAULT' a un filegroup.
5052 16 No Non è consentito %lsd mentre è presente un database in stato %ls.
5054 16 No Impossibile pulire il contenuto delle catene IAM della tabella di lavoro per consentire la compattazione o la rimozione di file. Riprovare quando il database tempdb è inattivo.
5055 16 No Impossibile aggiungere, rimuovere o modificare il file '%.*ls' Il file è di sola lettura.
5056 16 No Impossibile aggiungere, eliminare o modificare file nel filegroup '%.*ls' perché non è online.
5057 16 No Impossibile aggiungere, rimuovere o modificare il file '%.*ls' perché è offline.
5058 16 No Impossibile impostare l'opzione '%.ls' nel database '%. ls'.
5059 16 No Il database '%.*ls' è in uno stato di transizione. Eseguire l'istruzione ALTER DATABASE in un secondo momento.
5060 10 No Rollback di transazioni non qualificate in corso. Completamento stimato: %d%%.
5061 16 No Istruzione ALTER DATABASE non riuscita perché non è possibile attivare un blocco sul database '%.*ls'. Riprovare più tardi.
5062 16 No L'opzione "%.*ls" è in conflitto con un'altra opzione richiesta. Tali opzioni non possono essere richieste contemporaneamente.
5063 16 No Il database '%.*ls' è in modalità warm standby. Un database in questa modalità è di sola lettura.
5064 16 No Impossibile modificare lo stato o le opzioni del database '%.*ls' in questo momento. Il database è in modalità utente singolo e un utente è attualmente connesso al database.
5065 16 No Il file "%ls" è in fase di analisi o in uso da un processo utente o in background. Riprovare in un secondo momento.
5066 16 No Le opzioni di database 'utente singolo' e 'solo DBO' non possono essere impostate contemporaneamente.
5067 16 No L'opzione di database TORN_PAGE_DETECTION è incompatibile con l'opzione PAGE_CHECKSUM.
5068 10 No Impossibile riavviare il database corrente. Verrà impostato come corrente il database master.
5069 16 No Istruzione ALTER DATABASE non riuscita.
5070 16 No Impossibile modificare lo stato del database mentre altri utenti utilizzano il database '%.*ls'.
5071 16 No È possibile specificare un solo file per le ricompilazione del log.
5072 16 No Istruzione ALTER DATABASE non riuscita. Impossibile impostare su '%.ls' le regole di confronto predefinite del database '%. ls'.
5073 16 No Impossibile modificare le regole di confronto per il database '%ls' perché è READONLY, OFFLINE o contrassegnato come SUSPECT.
5074 16 No %S_MSG '%.ls' dipendente da %S_MSG '%. ls'.
5075 16 No %S_MSG '%.*ls' dipendente da %S_MSG '%.*ls'. Non è possibile modificare le regole di confronto del database se è presente un oggetto associato a schema dipendente. Rimuovere le dipendenze dalle regole di confronto del database, quindi ripetere l'operazione.
5076 10 No Avviso: è in corso la modifica delle regole di confronto per il database '%.*ls', utilizzato nella replica. A tutti i database della replica devono essere associate le stesse regole di confronto predefinite.
5077 16 No Impossibile modificare lo stato dei file non di dati o dei file nel filegroup primario.
5078 16 No Impossibile modificare le opzioni di database per "%ls" perché è READONLY, OFFLINE o contrassegnato come SUSPECT.
5079 10 No Il database "%.*ls" è %S_MSG per il formato di archiviazione vardecimal.
5080 16 No Impossibile disabilitare il formato di archiviazione vardecimal per il database "%.*ls" perché il database non utilizza il modello di recupero con registrazione minima. Impostare il modello di recupero con registrazione minima ed eseguire nuovamente il comando.
5082 16 No Impossibile modificare lo stato di controllo delle versioni sul database "%.*ls" insieme a un altro stato del database.
5083 16 No L'opzione di chiusura non è supportata durante la modifica dello stato di controllo delle versioni.
5084 10 È in corso l'impostazione dell'opzione di database %ls su %ls per il database %.*ls.
5085 16 No Impossibile eseguire il comando ALTER DATABASE perché SQL Server è stato avviato con uno o più flag di traccia non documentati che impedisco l'abilitazione/disabilitazione del database per il controllo delle versioni.
5086 16 No Impossibile disabilitare il formato di archiviazione vardecimal per il database "%.*ls" perché per una o più tabelle il formato di archiviazione vardecimal è abilitato. Prima di disabilitare il formato di archiviazione vardecimal per il database, disabilitarlo in tutte le tabelle.
5087 16 No Il tipo di contenuto del file non corrisponde a quello del filegroup.
5088 16 No Rilevamento delle modifiche già abilitato per il database '%.*ls'.
5089 16 No Rilevamento delle modifiche disabilitato per il database '%.*ls'. Per modificare le impostazioni di rilevamento delle modifiche, è necessario abilitare il rilevamento delle modifiche per un database.
5090 16 No Il database '%.*ls' è un database di sistema. Impossibile modificare le impostazioni di rilevamento delle modifiche per i database di sistema.
5091 15 No Opzione di rilevamento delle modifiche ALTER DATABASE '%ls' specificata più volte. Ciascuna opzione può essere specificata una sola volta.
5092 15 No Valore dell'opzione di rilevamento delle modifiche '%ls' non valido. Il valore deve essere compreso tra %d e %d minuti.
5093 16 No Impossibile eseguire l'operazione su uno snapshot di database.
5094 16 No Impossibile eseguire l'operazione su un database con snapshot di database o repliche DBCC attive.
5095 16 No Impossibile impostare la modalità sola lettura per un database o filegroup mentre sono presenti file coinvolti in un'operazione RESTORE PAGE. Prima di provare a passare alla modalità sola lettura completare la sequenza di ripristino che include il file "%ls".
5096 16 No Impossibile impostare su SIMPLE il modello di recupero mentre sono presenti file coinvolti in un'operazione RESTORE PAGE. Prima di provare a passare al modello di ripristino SIMPLE completare la sequenza di ripristino che include il file "%ls".
5097 16 No Impossibile impostare il contenitore sullo stato offline perché sono presenti modifiche che richiedono un backup del log. Eseguire un backup del log, quindi ripetere l'istruzione ALTER DATABASE.
5098 16 No Impossibile eliminare il contenitore perché sono presenti modifiche che richiedono un backup del log. Eseguire un backup del log, quindi ripetere l'operazione ALTER DATABASE.
5099 16 No Istruzione ALTER DATABASE non riuscita perché è impossibile impostare su ON le opzioni READ_COMMITTED_SNAPSHOT e ALLOW_SNAPSHOT_ISOLATION quando un database contiene filegroup FILESTREAM. Per impostare READ_COMMITTED_SNAPSHOT o ALLOW_SNAPSHOT_ISOLATION su ON, è necessario rimuovere i filegroup FILESTREAM dal database.
5102 22 No Tentativo di aprire un filegroup per l'ID non valido %d nel database "%.*ls".
5103 16 No MAXSIZE non può essere minore del valore di SIZE per il file '%ls'.
5104 16 No Il file '%.*ls' è già in uso.
5105 16 Errore durante l'attivazione del file. È possibile che il nome del file fisico, '%.*ls', non sia corretto. Diagnosticare e correggere eventuali altri errori, quindi ripetere l'operazione.
5108 10 No Il file di log '%.*ls' non corrisponde al file primario. Potrebbe appartenere a un altro database oppure è stato ricreato in precedenza.
5110 16 No Il file "%.*ls" è in un percorso di rete non supportato per i file di database.
5111 10 No Errore di attivazione del file. È possibile che il nome del file fisico, "%.*ls", non sia corretto.
5112 10 FCB::SetSize dbid %d fileid %d oldSize %d newSize %d. Per evitare che questo messaggio informativo venga registrato nel log degli errori, eseguire DBCC TRACEOFF per disabilitare il flag di traccia.
5113 10 No Impossibile ricreare il log perché erano presenti utenti/transazioni aperte al momento dell'arresto del database, non è stata eseguita alcuna operazione di checkpoint nel database o il database era di sola lettura. Questo errore può verificarsi se il file del log delle transazioni è stato eliminato in modo manuale o perso a causa di un problema hardware o di ambiente.
5114 16 No Per gli snapshot di database non è possibile specificare file di log, file offline, file in fase di ripristino e file inattivi. Il file "%.*ls" non è adatto per uno snapshot di database.
5115 16 No Per gli snapshot di database è possibile specificare solo file di database di SQL Server. '%.*ls' non è un file di database di SQL Server.
5118 16 No Il file "%ls" è compresso ma non risiede in un filegroup o database di sola lettura. Il file deve essere decompresso.
5119 16 No Impossibile convertire il file "%.ls" in un file sparse. Verificare che il file system supporti i file sparse.
5120 16 No Impossibile aprire il file fisico "%.*ls". Errore %d: "%ls" del sistema operativo.
5121 16 No Il percorso specificato da "%.*ls" non è una directory valida.
5123 16 No L'istruzione CREATE FILE ha rilevato l'errore del sistema operativo %ls durante l'apertura o la creazione del file fisico '%.*ls'.
5124 16 L'intestazione di file in '%ls' non corrisponde al contenuto previsto per il file '%ls' del database '%ls'. Questo problema può verificarsi tra i file del catalogo full-text e il database correlato. Se necessario, eseguire un ripristino.
5125 24 No Sembra che file '%ls' sia stato troncato dal sistema operativo. Le dimensioni previste sono di %I64d KB, mentre le dimensioni effettive sono di %I64d KB.
5127 16 No Per la creazione di uno snapshot del database è necessario specificare tutti i file. Manca il file "%ls".
5128 17 No Scrittura nel file sparse '%ls' non riuscita. Spazio su disco insufficiente.
5129 10 No Impossibile ricreare il log se il file primario è di sola lettura.
5130 10 No Impossibile ricreare il log quando è abilitato il mirroring del database.
5131 10 No Impossibile ricreare il log perché esistono più file di log.
5132 16 No Impossibile utilizzare il percorso specificato da '%.*ls' per i file FILESTREAM perché corrisponde a un dispositivo RAW.
5133 16 No Ricerca del file "%ls" nella directory non riuscita. Errore del sistema operativo: %ls.
5134 16 No Impossibile utilizzare il percorso specificato da '%.*ls' per i file FILESTREAM perché non è disponibile in un file system supportato.
5135 16 No Impossibile utilizzare il percorso '%.*ls' per i file FILESTREAM. Per informazioni sui percorsi supportati, vedere la documentazione online di SQL Server.
5136 16 No Impossibile utilizzare il percorso specificato da '%.*ls' per un contenitore FILESTREAM, perché è contenuto in un altro contenitore FILESTREAM.
5144 10 L'aumento automatico delle dimensioni del file '%.ls' nel database '%. ls' è stato annullato dall'utente o a seguito di timeout dopo %d millisecondi. Eseguire ALTER DATABASE per impostare un valore FILEGROWTH minore per questo file o per impostare esplicitamente un nuovo valore per le dimensioni del file.
5145 10 Per l'aumento automatico delle dimensioni del file '%.ls' nel database '%. ls' sono stati necessari %d millisecondi. Valutare l'opportunità di eseguire ALTER DATABASE per impostare un valore FILEGROWTH minore per questo file.
5149 16 No MODIFY FILE ha rilevato l'errore del sistema operativo %ls durante il tentativo di espandere il file fisico '%ls'.
5150 16 No Le dimensioni di un singolo file di log non devono essere maggiori di 2 TB.
5159 24 No Errore del sistema operativo %.ls sul file "%. ls" durante %ls.
5161 16 Rilevato un ID di file imprevisto. Previsto l'ID di file %d, ma %d è stato letto da "%.*ls". Verificare che il mapping dei file sia eseguito correttamente in sys.master_files. È possibile utilizzare ALTER DATABASE per correggere i mapping.
5169 16 No Il valore di FILEGROWTH non può essere maggiore del valore di MAXSIZE per il file '%.*ls'.
5170 16 Il file '%ls' esiste già. Impossibile crearlo. Modificare il nome o il percorso del file, quindi riprovare.
5171 16 No %.*ls non è un file di database primario.
5172 16 No L'intestazione del file '%ls' non è un'intestazione di file di database valida. La proprietà %ls non è corretta.
5173 16 Uno o più file non corrispondono al file primario del database. Se si sta tentando di collegare un database, riprovare con i file appropriati. Se si tratta di un database esistente, è possibile che il file sia danneggiato e che sia necessario ripristinarlo da un backup.
5174 16 No Le dimensioni di ogni file devono essere maggiori o uguali a 512 KB.
5175 10 Il file %.*ls è stato espanso per consentire il recupero. Al termine del recupero è possibile aumentare le dimensioni dei file del database. Contattare l'amministratore di sistema.
5176 10 Per consentire il recupero, il file di log '%.*ls' è stato espanso oltre le dimensioni massime. Al termine del recupero aumentare le dimensioni del file di log nel database o pianificare backup più frequenti del log (con il modello di recupero con registrazione completa o con il modello di recupero con registrazione minima delle operazioni bulk).
5177 16 Errore imprevisto durante il controllo delle dimensioni di settore per il file '%.*ls'. Spostare il file in un volume NTFS locale che consente il recupero delle dimensioni di settore. Per ulteriori informazioni, vedere il log degli errori di SQL Server.
5178 16 Impossibile utilizzare il file '%.*ls' perché è stato inizialmente formattato con dimensioni di settore pari a %d ed è ora archiviato in un volume con dimensioni di settore pari a %d. Spostare il file in un volume con dimensioni di settore uguali o inferiori a quelle originali.
5179 16 Impossibile utilizzare il file '%.*ls' perché è archiviato in un volume con dimensioni di settore pari a %d. SQL Server supporta dimensioni di settore massime di 4096 byte. Spostare il file in un volume con dimensioni di settore compatibili.
5180 22 Impossibile aprire il blocco di controllo file (FCB) per l'ID di file non valido %d nel database '%.*ls'. Verificare il percorso del file. Eseguire DBCC CHECKDB.
5181 16 No Impossibile riavviare il database "%.*ls". Ripristino dello stato precedente in corso.
5182 10 È stato creato un nuovo file di log '%.*ls'.
5183 16 No Impossibile creare il file "%ls". Utilizzare WITH MOVE per specificare il nome di un file fisico utilizzabile oppure WITH REPLACE per sovrascrivere un file esistente.
5184 16 No Impossibile utilizzare il file '%.*ls' per un server di cluster. È possibile utilizzare solo i file formattati da cui dipende la risorsa cluster del server. È possibile che la risorsa disco contenente il file non sia presente nel gruppo cluster oppure che la risorsa cluster di SQL Server non includa una dipendenza per tale file.
5185 16 No Impossibile trovare il file di log corrispondente al file FILESTRAM '%.*ls'.
5186 16 No Errore (codice di stato di Windows NT: 0x%x) durante l'avvio dello strumento di gestione delle risorse del file system transazionale '%.*ls'.
5188 16 No Errore (codice di stato di Windows NT: 0x%x) durante l'esecuzione di un'operazione di rollforward per lo strumento di gestione delle risorse del file system transazionale '%.*ls'.
5189 16 No Errore (codice di stato di Windows NT: 0x%x) durante l'esecuzione di un'operazione di rollback per lo strumento di gestione delle risorse del file system transazionale '%.*ls'.
5190 16 No Errore (codice di stato di Windows NT: 0x%x) durante il tentativo di checkpoint nello strumento di gestione delle risorse del file system transazionale '%.*ls'.
5194 16 No Le dimensioni del file di log FILESTREAM '%.*ls' devono essere maggiori o uguali a 1 MB.
5195 16 No Chiamata della funzione '%s' del servizio cluster non riuscita con codice di errore '%s' durante la verifica del percorso del file. Verificare che il cluster di failover sia configurato in modo corretto.
5196 10 No Il file "%ls" è stato decompresso.
5197 16 No Errore (%ls) durante la decompressione del file "%ls".
5198 16 No Il percorso specificato da "%.*ls" è un percorso UNC. I percorsi UNC non sono supportati in ambiente cluster di failover.
5199 16 No Il percorso specificato da "%.*ls" corrisponde a un dispositivo RAW. I percorsi di dispositivi RAW non sono supportati in ambiente cluster di failover.
5201 10 No DBCC SHRINKDATABASE: il file con ID %d del database con ID %d è stato ignorato perché lo spazio disponibile non è sufficiente.
5202 10 No DBCC SHRINKDATABASE per il database con ID %d è in attesa della fine della transazione snapshot con timestamp %I64d e di altre transazioni snapshot collegate al timestamp %I64d o con timestamp precedenti a %I64d.
5203 10 No DBCC SHRINKFILE per il file con ID %d è in attesa della fine della transazione snapshot con timestamp %I64d e di altre transazioni snapshot collegate al timestamp %I64d o con timestamp precedenti a %I64d.
5204 16 No Impossibile trovare l'ID di unità di allocazione %I64d. Controllare sys.allocation_units.
5205 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina %d:%d.
5206 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina %d:%d perché non è possibile leggerla.
5207 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina %d:%d perché è una pagina della tabella di lavoro.
5208 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina %d:%d perché è una pagina del file di lavoro.
5209 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina %d:%d perché è una pagina di allocazione dedicata.
5210 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina %d:%d perché è di tipo non valido.
5211 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina %d:%d perché è stata deallocata durante la compattazione.
5212 10 No %.*ls: tabella di sistema SYSFILES1. Impossibile spostare la pagina %d:%d in altri file perché può risiedere solo nel file primario del database.
5213 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina %d:%d perché il proprietario è stato cambiato durante la compattazione.
5214 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina %d:%d perché il tipo è stato cambiato durante la compattazione.
5215 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina %d:%d perché la partizione di appartenenza è stata eliminata.
5216 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina heap %d:%d perché la tabella di appartenenza è stata eliminata.
5217 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina %d:%d perché è una pagina di indice a livello non foglia vuota.
5218 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina heap %d:%d perché non è stato trovato il nome della tabella.
5219 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina heap %d:%d.
5220 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina della mappa di allocazione degli indici IAM (Index Allocation Map) %d:%d.
5221 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina della mappa di allocazione degli indici IAM (Index Allocation Map) %d:%d da un'unità di allocazione eliminata.
5222 10 No %.*ls: impossibile deallocare la pagina %d:%d da un'unità di allocazione eliminata.
5223 10 No %.*ls: impossibile deallocare la pagina vuota %d:%d.
5224 10 No %.*ls: impossibile deallocare la pagina di oggetti di grandi dimensioni vuota %d:%d.
5225 10 No %.*ls: impossibile rimuovere tutti i record fantasma della pagina di oggetti di grandi dimensioni %d:%d.
5226 10 No %.*ls: impossibile deallocare la pagina %d:%d (tipo UNLINKED_REORG_PAGE).
5227 10 No %.*ls: impossibile deallocare la pagina %d:%d (tipo BULK_OPERATION_PAGE).
5228 16 No Errore di tabella: ID di oggetto %d, ID di indice %d, ID di partizione %I64d, ID di unità di allocazione %I64d (tipo %.*ls), pagina %S_PGID, riga %d. DBCC ha rilevato una pulizia incompleta causata da un'operazione di compilazione di un indice online. Valore della colonna di elenco degli elementi da eliminare: %d.
5229 16 No Errore di tabella: ID di oggetto %d, ID di indice %d, ID di partizione %I64d, ID di unità di allocazione %I64d (tipo %.*ls) contiene una colonna di elenco degli elementi da eliminare ma non è un indice non cluster.
5230 10 No Istruzione di controllo interrotta. Impossibile eseguire DBCC CHECKCATALOG su TEMPDB.
5231 10 No ID oggetto %ld (oggetto '%.*ls'): si è verificato un deadlock durante il tentativo di bloccare questo oggetto per la verifica. L'oggetto è stato ignorato e non verrà elaborato.
5232 10 No Impossibile controllare tramite DBCC CHECKDB il catalogo di SQL Server o la consistenza di Service Broker perché non è stato possibile creare uno snapshot del database o perché è stato specificato WITH TABLOCK.
5233 16 No Errore di tabella: ID di unità di allocazione %I64d, pagina %S_PGID. Test (%hs) non riuscito. Valori: %ld e %ld.
5234 10 No DBCC SHRINKDATABASE: il file con ID %d del database con ID %d è stato ignorato perché non è stato possibile adeguare lo spazio per il file.
5235 10 No %lsDBCC %ls (%ls%ls%ls)%ls eseguito da %ls è stato terminato in modo anomalo a causa dello stato di errore %d. Tempo trascorso: %d ore %d minuti %d secondi.
5236 10 No Impossibile elaborare l'oggetto '%ls' perché è un nome in quattro parti, non supportato da alcun comando DBCC.
5237 10 No Controllo DBCC tra set di righe non riuscito per l'oggetto '%.*ls' (ID di oggetto %d) a causa di un errore interno della query.
5238 16 No Impossibile elaborare l'ID di oggetto %ld (oggetto '%.*ls') perché identifica una stored procedure o una funzione definita dall'utente, che non è supportata da alcun comando DBCC.
5239 16 No Impossibile elaborare l'ID di oggetto %ld (oggetto '%.*ls') perché questo comando DBCC non supporta oggetti di questo tipo.
5240 10 No Impossibile compattare il file con ID %d del database con ID %d perché è già in corso la compattazione da un altro processo oppure è vuoto.
5241 10 No Impossibile compattare il file con ID %d del database con ID %d perché le dimensioni di compattazione di destinazione (%I64d KB) sono maggiori delle dimensioni effettive del file (%I64d KB).
5242 16 No Rilevata un'inconsistenza durante un'operazione interna nel database '%.*ls'(ID:%d) sulla pagina %S_PGID. Contattare il supporto tecnico.
5243 16 No Rilevata inconsistenza durante un'operazione interna. Contattare il supporto tecnico.
5244 16 No Istruzione di correzione non elaborata. Il database include uno o più file di sola lettura. Per eseguire la correzione è necessario convertirli in file accessibili in scrittura.
5245 16 No ID oggetto %ld (oggetto '%.*ls'): DBCC non è in grado di ottenere un blocco sull'oggetto. Timeout della richiesta di blocco. L'oggetto è stato ignorato e non verrà elaborato.
5246 16 No Impossibile eseguire operazioni di correzione sul database MSSQLSYSTEMRESOURCE. Per ulteriori informazioni, vedere l'argomento relativo al database delle risorse nella documentazione online.
5247 16 No Correzione: inserire una riga di indice secondario in base alla riga della tabella di base corrispondente.
5248 10 No Correzione: operazione %ls completata sulla riga nell'indice "%ls" nel database "%ls".
5249 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina %d:%d perché non è stato possibile bloccare la pagina.
5250 16 No Errore di database: la pagina %S_PGID %ls per il database '%.*ls' (ID database %d) non è valida. Impossibile correggere questo errore. È necessario eseguire un ripristino dal backup.
5251 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina heap %d:%d perché non è possibile mantenere gli indici non cluster associati all'heap.
5252 10 No Impossibile compattare il file con ID %d del database con ID %d alle dimensioni previste. L'elevato carico di lavoro simultaneo causa troppi deadlock durante l'operazione di compattazione. Rieseguire l'operazione di compattazione quando il carico di lavoro è inferiore.
5253 10 No Istruzione di controllo interrotta. Impossibile eseguire DBCC CHECKALLOC su TEMPDB.
5254 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina heap %d:%d perché la tabella di appartenenza stava compilando l'heap da un altro processo.
5255 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina %d:%d perché è una pagina di ordinamento.
5256 16 No Errore di tabella: ID di pagina non corretto nell'intestazione di pagina dell'ID di unità di allocazione %I64d, pagina %S_PGID. PageId nell'intestazione di pagina = %S_PGID.
5257 10 No %.*ls: il file con ID %d del database con ID %d è stato ignorato perché le dimensioni del file sono cambiate durante l'operazione di compattazione.
5258 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina heap %d:%d a causa di un errore di compilazione dell'espressione di una colonna calcolata.
5259 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina heap %d:%d a causa di un errore di popolamento dell'espressione di una colonna calcolata.
5260 16 No ID di oggetto %d, ID di indice %d, ID di partizione %I64d, ID di unità di allocazione %I64d (tipo %.*ls): almeno un record nella pagina %S_PGID contiene informazioni di controllo delle versioni, ma il bit VERSION_INFO non è impostato nell'intestazione di pagina.
5261 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina %d:%d perché non è stata formattata.
5262 16 No ID di oggetto %d, ID di indice %d, ID di partizione %I64d, ID di unità di allocazione %I64d (tipo %.*ls), pagina %S_PGID, riga %d: la riga contiene un timestamp di controllo delle versioni NULL, ma il puntatore della catena delle versioni non è NULL. La catena della versioni rimanda alla pagina %S_PGID, slot %d.
5263 10 No Conteggi non corretti per la tabella '%.ls', indice '%. ls', partizione %ld:
5264 10 No Pagine DATA %.*ls: dalla tabella di sistema - %I64d pagine, effettive - %I64d pagine.
5265 10 No Pagine USED %.*ls: dalla tabella di sistema - %I64d pagine, effettive - %I64d pagine.
5266 10 No Pagine RSVD %.*ls: dalla tabella di sistema - %I64d pagine, effettive - %I64d pagine.
5267 10 No Conteggio ROWS: dalla tabella di sistema - %I64d righe; effettive - %I64d righe.
5268 10 No DBCC %.*ls sta eseguendo una ricerca completa negli indici %d per rilevare le eventuali incoerenze. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
5269 16 No Controllo interrotto. Lo snapshot di database temporaneo per il database '%.*ls' (ID database %d) è stato contrassegnato come sospetto a causa di un errore in un'operazione di I/O. Per informazioni, vedere il log degli errori di SQL Server.
5270 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina %d:%d perché è una pagina non spostabile di una tabella di sistema critica.
5271 10 No DBCC %ls non è in grado di generare risultati per questo comando a causa di un errore interno. Per ulteriori informazioni, rivedere gli altri errori.
5272 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina della mappa di allocazione degli indici IAM (Index Allocation Map) %d:%d perché non è possibile accedere in esclusiva all'oggetto sottostante.
5273 10 No %.*ls: impossibile spostare la pagina %d:%d perché appartiene a un indice/heap nella compilazione online.
5274 16 No Errore di tabella: ID di oggetto %d, ID di indice %d, ID di partizione %I64d, ID di unità di allocazione %I64d (tipo %.*ls), pagina %S_PGID. %S_MSG non valido per la pagina compressa; il seguente test interno non è riuscito: %hs. Valori: %ld e %ld.
5275 10 No Ricerca completa delle incoerenze in '%.*ls' (ID database: %d) completata. Elaborate %d di %d ricerche totali. Tempo trascorso: %I64d millisecondi. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
5276 10 No Ricerca completa delle incoerenze in '%.*ls' (ID database: %d) non riuscita. Eccezione: %d, stato: %d. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
5277 10 No Snapshot del database interno %ls con LSN del punto di divisione = %08x:%08x:%04x e primo LSN = %08x:%08x:%04x. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
5301 16 No Caricamento bulk non riuscito. L'utente non dispone dell'autorizzazione ALTER TABLE per la tabella '%.*ls'. Questa autorizzazione è necessaria per la tabella di destinazione di un caricamento bulk se la tabella di destinazione contiene trigger o vincoli CHECK, ma non sono specificati gli hint per operazioni bulk 'FIRE_TRIGGERS' o 'CHECK_CONSTRAINTS'. L'autorizzazione ALTER TABLE è inoltre necessaria se è specificato l'hint per operazioni bulk 'KEEPIDENTITY'.
5302 16 No Il metodo mutatore '%.ls' su '%. ls' non può essere chiamato su un valore Null.
5303 16 No Il risultato dell'applicazione del metodo mutatore '%.ls' sul tipo CLR '%. ls' non può essere un valore Null.
5304 16 No Copia bulk non riuscita. L'utente non dispone dell'autorizzazione ALTER TABLE per la tabella '%.*ls'. Questa autorizzazione è necessaria per la tabella di destinazione di una copia bulk se la tabella contiene trigger o vincoli CHECK, ma non sono specificati gli hint per operazioni bulk 'FIRE_TRIGGERS' o 'CHECK_CONSTRAINTS' come opzioni del comando per la copia bulk.
5305 16 No Le colonne rowdump e lockres sono valide solo nelle tabelle e nelle viste indicizzate in cui è specificato l'hint NOEXPAND.
5306 16 No I parametri di cursore non sono consentiti per le funzioni. La variabile '%.*ls' è di tipo cursore.
5307 16 No Parametro non valido specificato per sp_cursoropen.
5308 16 No Le funzioni finestra non supportano indici integer come espressioni di clausole ORDER BY.
5309 16 No Le funzioni finestra non supportano costanti come espressioni di clausole ORDER BY.
5310 16 No Aggregazioni non consentite nell'elenco VALUES di un'istruzione INSERT.
5311 16 No Tipo di virgolette non valido '%lc'. Un server remoto o un comando utente ha utilizzato un tipo di virgolette non valido.
5312 16 No Impossibile associare l'input per la funzione 'ntile'.
5313 16 No Il sinonimo '%.*ls' fa riferimento a un oggetto valido.
5315 16 No La destinazione di un'istruzione MERGE non può essere una tabella remota, una vista remota o una vista definita su tabelle remote.
5316 16 No La destinazione '%.*ls' dell'istruzione MERGE include un trigger INSTEAD OF in alcune, ma non in tutte le azioni specificate nell'istruzione MERGE. Se per un'azione di un'istruzione MERGE è stato abilitato un trigger INSTEAD OF sulla destinazione, è necessario che tale trigger sia abilitato per tutte le azioni.
5317 16 No La destinazione di un'istruzione MERGE non può essere una vista partizionata.
5318 16 No In un'istruzione MERGE l'origine e la destinazione non possono avere lo stesso nome o alias. Utilizzare alias diversi per l'origine e la destinazione per assicurarsi che abbiano nomi univoci nell'istruzione MERGE.
5319 16 No Aggregazioni non consentite in una clausola WHEN di un'istruzione MERGE.
5321 16 No La funzione '%.*ls' non è consentita nella clausola %S_MSG se la clausola FROM contiene un'istruzione INSERT, UPDATE, DELETE o MERGE nidificata
5322 16 No Funzione di aggregazione non consentita nella clausola %S_MSG quando la clausola FROM contiene un'istruzione INSERT, UPDATE, DELETE o MERGE nidificata.
5323 15 No Sottoquery non consentite nella clausola %S_MSG quando la clausola FROM contiene un'istruzione INSERT, UPDATE, DELETE o MERGE nidificata.
5324 15 No In un'istruzione MERGE una clausola '%S_MSG' con una condizione di ricerca non può comparire dopo una clausola '%S_MSG' senza condizione di ricerca.
5325 15 No L'ordine dei dati nel file di dati non è conforme all'hint ORDER specificato per il set di righe BULK '%.*ls'. L'ordine dei dati deve corrispondere a quello specificato nell'hint ORDER per un set di righe BULK. Aggiornare l'hint ORDER in base all'ordine dei dati di input oppure aggiornare il file di dati di input in modo che l'ordine corrisponda a quello specificato nell'hint ORDER.
5326 15 No I dati nel file di dati non sono conformi all'hint UNIQUE specificato per il set di righe BULK '%.*ls'. I dati nel file di dati devono essere univoci se l'hint UNIQUE è specificato per un set di righe BULK. Rimuovere l'hint UNIQUE oppure aggiornare il file di dati di input per assicurarsi che i dati siano univoci.
5327 15 No La colonna '%.ls' non include un tipo di dati valido per l'hint ORDER specificato per l'origine dati '%. ls'. I tipi di dati text, ntext, image, xml, varchar(max), nvarchar(max) e varbinary(max) non possono essere utilizzati nell'hint ORDER per un set di righe BULK o una funzione CLR (Common Language Runtime) con valori di tabella.
5328 15 No Impossibile inserire un valore esplicito per la colonna Identity '%.ls' nella tabella di destinazione '%. ls' dell'istruzione INSERT quando la clausola FROM contiene un'istruzione INSERT, UPDATE, DELETE o MERGE nidificata.
5329 15 No Funzioni finestra non consentite nella clausola %S_MSG quando la clausola FROM contiene un'istruzione INSERT, UPDATE, DELETE o MERGE nidificata.
5330 16 No I predicati full-text non possono comparire nella clausola OUTPUT.
5331 16 No I predicati full-text non possono comparire nella clausola %S_MSG quando la clausola FROM contiene un'istruzione INSERT, UPDATE, DELETE o MERGE nidificata.
5332 15 No L'ordine dei dati nel flusso non è conforme all'hint ORDER specificato per la funzione CLR (Common Language Runtime) con valori di tabella '%.*ls'. L'ordine dei dati deve corrispondere a quello specificato nell'hint ORDER per una funzione CLR con valori di tabella. Aggiornare l'hint ORDER in base all'ordine dei dati di input oppure aggiornare la funzione CLR con valori di tabella in base all'ordine specificato dall'hint ORDER.
5333 16 No Impossibile associare l'identificatore '%.*ls'. Nella clausola 'WHEN NOT MATCHED' di un'istruzione MERGE sono consentite solo colonne di origine.
5334 16 No Impossibile associare l'identificatore '%.*ls'. Nella clausola 'WHEN NOT MATCHED BY SOURCE' di un'istruzione MERGE sono consentite solo colonne di destinazione.
5501 16 No Il filegroup FILESTREAM è stato eliminato prima della creazione della tabella.
5502 16 No Il contenitore FILESTREAM non è accessibile.
5503 10 No Impossibile trovare in sys.database_files la voce relativa al file FILESTREAM '%.*ls'.
5504 15 No È possibile specificare 'PRIMARY' solo per il filegroup di log FILESTREAM in una clausola 'CONTAINS'.
5505 16 No Le tabelle che includono colonne FILESTREAM devono includere una colonna ROWGUID univoca non Null.
5506 15 No Impossibile assegnare il nome 'DEFAULT' a un file di log o di dati FILESTREAM.
5507 15 No Impossibile specificare DEFAULT per il filegroup di log FILESTREAM '%.*ls'.
5508 15 No È possibile dichiarare FILESTREAM solo per le colonne VARBINARY.
5509 15 No Impossibile specificare le proprietà SIZE, MAXSIZE o FILEGROWTH per il file di dati FILESTREAM '%.*ls'.
5510 15 No Impossibile utilizzare LOG ON per il filegroup non FILESTREAM '%.*ls'.
5511 23 No Il record del log del file system '%.ls' di FILESTREAM nella cartella dei log '%. ls' è danneggiato.
5512 16 Errore 0x%x (%ls) durante il troncamento della directory '%.*ls''.
5513 16 No Il nome specificato per di log associato al filegroup FILESTREAM '%.*ls' non è valido.
5514 16 No Impossibile continuare la replica transazionale o Change Data Capture perché lo strumento di gestione delle risorse del file system transazionale in '%.*ls' non è stato avviato.
5515 20 No Impossibile aprire la directory contenitore '%.*ls' del file FILESTREAM. Il sistema operativo ha restituito il codice di stato di Windows 0x%x.
5516 16 No Impossibile fare riferimento al filegroup di log FILESTREAM '%.*ls' da più di un filegroup di dati FILESTREAM.
5517 16 No Numero di file eccessivo o insufficiente specificato per il filegroup FILESTREAM(LOG) '%.*ls'.
5518 16 No Il percorso FILESTREAM '%.*ls' è troppo lungo.
5519 16 No Per contenere altri filegroup FILESTREAM il database deve avere un file di log e un filegroup di log FILESTREAM primario.
5520 16 No Impossibile aggiungere il file FILESTREAM '%.*ls' perché il relativo filegroup di destinazione non può includere più di un file.
5521 16 No Errore 0x%x (codice di stato di Windows NT) mentre SQL Server tentava di recuperare '%.ls' dallo strumento di gestione delle risorse del file system transazionale in '%. ls'.
5522 16 No Impossibile rimuovere il file di dati FILESTREAM perché non è stato eseguito il backup del relativo file di log.
5523 16 No Impossibile aggiungere il filegroup di dati FILESTREAM per fare riferimento a un filegroup di log FILESTREAM vuoto.
5524 16 No Il filegroup di dati FILESTREAM predefinito può essere rimosso solo se è l'ultimo filegroup di dati FILESTREAM rimasto.
5525 16 No Impossibile modificare le proprietà READ_ONLY, READ_WRITE, ONLINE e OFFLINE su un filegroup di log FILESTREAM.
5526 16 No Impossibile rimuovere il file di log FILESTREAM '%.*ls' perché è presente un filegroup di dati FILESTREAM che vi fa riferimento.
5527 16 No Impossibile eliminare il file di log FILESTREAM primario perché esistono altri filegroup FILESTREAM.
5528 16 No Un database può avere al massimo un file di log e un filegroup di log FILESTREAM primario.
5531 16 No Errore 0x%x (codice di stato di Windows NT) mentre SQL Server tentava di modificare da '%.*ls' a '%.ls' la modalità di registrazione dello strumento di gestione delle risorse del file system transazionale in '%. ls'.
5532 16 No Impossibile ottenere il contesto della transazione di Gestione transazioni kernel per l'esecuzione di un'operazione di file system.
5533 23 No Il record del log del file system di FILESTREAM con LSN '%d:%d:%d' è assente. La cartella dei log '%.*ls' è danneggiata. Ripristinare il database da una copia di backup.
5534 23 No Il record del log SQL in corrispondenza di LSN '%d:%d:%d' per il database '%.*ls' è danneggiato. Impossibile recuperare il database.
5535 23 No Il contenitore di dati FILESTREAM '%.*ls' è danneggiato. Impossibile recuperare il database.
5536 23 No La cartella eliminata FILESTREAM '%.*ls' è danneggiata. Impossibile recuperare il database.
5537 16 No La funzione %ls è valida solo nelle colonne con l'attributo FILESTREAM.
5538 16 No Aggiornamenti parziali non supportati nelle colonne con FILESTREAM come origine.
5539 16 No Colonna ROWGUIDCOL associata al FILESTREAM in uso non visibile nella posizione da cui viene chiamato il metodo %d.
5540 16 No Impossibile utilizzare la colonna FILESTREAM con il metodo %ls perché la colonna ROWGUIDCOL della tabella di base ammette valori Null o non dispone di un vincolo UNIQUE.
5541 16 No Utilizzare una modalità di apertura durante l'apertura di una colonna FILESTREAM come file.
5542 16 No Al filegroup FILESTREAM '%.*ls' non è assegnato alcun file. Sarà possibile popolare i dati FILESTREAM nel filegroup solo dopo l'aggiunta di un file.
5552 16 No Il file FILESTREAM con GUID '%.*ls' appartenente all'ID di file di dati FILESTREAM 0x%x non esiste o non può essere aperto.
5553 16 No Errore interno di SQL Server. Gestione FILESTREAM non è in grado di continuare l'esecuzione del comando corrente.
5554 16 No È stato raggiunto il limite massimo di versioni totali per un singolo supportato dal file system.
5555 16 No Operazione non riuscita perché non è stato possibile rinominare i dati FILESTREAM.
5570 16 No FILESTREAM: impossibile trovare la tabella Garbage Collection.
5571 23 No Errore FILESTREAM interno: impossibile accedere alla tabella Garbage Collection.
5572 23 No Errore FILESTREAM interno: impossibile eseguire un'operazione di file system a causa di un potenziale danno.
5573 10 No Errore FILESTREAM interno: impossibile accedere alla tabella tombstone con HRESULT: 0x%x.
5574 16 No Impossibile abilitare un database sia per l'archiviazione FILESTREAM che per il mirroring.
5575 10 No Operazione '%ls' non riuscita con HRESULT: %ls in file '%hs', riga %d durante l'esecuzione di sp_filestream_configure.
5578 16 No Errore durante la modifica o l'applicazione della configurazione FILESTREAM. Per ulteriori informazioni, vedere il log degli errori di SQL Server.
5579 10 No FILESTREAM: livello effettivo = %d, livello configurato = %d, nome condivisione accesso al file system = '%.*ls'.
5580 16 No FILESTREAM: InstanceGuid Null. Le impostazioni del Registro di sistema potrebbero essere danneggiate.
5581 10 No Caratteristica FILESTREAM disabilitata. Riavviare l'istanza di SQL Server per rendere effettive le impostazioni. Se sono presenti dati nelle colonne FILESTREAM, non sarà possibile accedervi dopo il riavvio dell'istanza di SQL Server.
5582 10 No Per rendere effettive le impostazioni della caratteristica FILESTREAM, è necessario riavviare il computer.
5583 16 No Il valore specificato per il parametro enable_level della stored procedure sp_filestream_configure non è valido. Il valore deve essere 0, 1, 2 o 3.
5584 16 No La stored procedure sp_filestream_configure è in esecuzione in un'altra sessione. Controllare le impostazioni di impostazione aggiornate e ripetere l'operazione, se necessario.
5586 10 No Caratteristica FILESTREAM già configurata nel livello specificato. Nessuna modifica apportata.
5588 16 No Accesso ai dati FILESTREAM non supportato nel livello di isolamento dello snapshot.
5589 16 No Accesso ai dati FILESTREAM non supportato nel livello di isolamento dello snapshot Read Committed basato sul controllo delle versioni delle righe.
5590 16 No La piattaforma in uso non supporta le operazioni FILESTREAM.
5591 16 No La caratteristica FILESTREAM è disabilitata.
5592 16 No Accesso al file system non abilitato per la caratteristica FILESTREAM.
5593 16 No Caratteristica FILESTREAM non supportata in WoW64. Caratteristica disabilitata.
5594 16 No Il valore specificato per il parametro computer_name_format passato alla funzione .PathName() non è valido.
5595 16 No .PhysicalPathName disabilitato.
5596 10 No La configurazione della caratteristica FILESTREAM potrebbe essere incoerente. Per reimpostare la configurazione, utilizzare la stored procedure sp_filestream_configure.
5597 16 No Impossibile inizializzare la caratteristica FILESTREAM. Prima di abilitarla mediante sp_configure, l'amministratore di Windows deve abilitare la funzionalità FILESTREAM sull'istanza utilizzando Gestione configurazione.
5598 16 No Caratteristica FILESTREAM non supportata nelle istanze utente.
5600 16 No Impossibile impostare l'opzione di concatenamento della proprietà tra database sul valore specificato per il database specificato.
5601 16 No Impossibile rigenerare forzatamente la chiave master del servizio come richiesto dall'opzione di avvio -F. Numero di errore: %ld.
5602 16 No Rigenerazione della chiave master del servizio completata.
5603 16 No Impossibile rigenerare forzatamente la password dell'account SA come richiesto dall'opzione di avvio -K. Numero di errore: %ld.
5604 16 No Esito positivo del tentativo di rigenerazione della password per l'account SA.
5701 10 No Il contesto di database è stato sostituito con '%.*ls'.
5702 10 No Interruzione del processo in corso.
5703 10 No L'impostazione della lingua è stata sostituita con %.*ls.
5803 10 No Configurazione sconosciuta (ID = %d) rilevata in sys.configurations.
5804 16 Impossibile modificare il set di caratteri, il tipo di ordinamento o le regole di confronto a livello di server perché è presente almeno un database non accessibile in scrittura. Impostare il database come accessibile in scrittura e riprovare.
5805 16 No Il numero di blocchi specificato è troppo basso. Il numero minimo consentito è %d.
5807 16 No L'impostazione di intervalli di recupero superiori ai %d minuti è sconsigliata. Per forzare tale configurazione, utilizzare l'istruzione RECONFIGURE WITH OVERRIDE.
5808 16 No L'aggiornamento ad hoc dei cataloghi di sistema non è supportato.
5810 16 No I valori validi per il fattore di riempimento sono da 0 a 100.
5812 14 No L'utente non è autorizzato a eseguire l'istruzione RECONFIGURE.
5828 16 No Il numero massimo di connessioni utente è %d.
5829 16 No Il valore specificato per le opzioni utente non è valido.
5831 16 No La quantità minima di memoria del server (%d) deve essere minore o uguale al valore massimo (%d).
5832 16 No La maschera di affinità specificata non corrisponde alla maschera della CPU del sistema in uso.
5833 16 No La maschera di affinità specificata è maggiore del numero delle CPU supportate o dotate di licenza per questa edizione di SQL Server.
5834 16 No La maschera di affinità specificata è in conflitto con la maschera di affinità di I/O specificata. Per forzare tale configurazione, utilizzare l'opzione di sostituzione.
5835 16 No Impossibile avviare le CPU con maschera 0x%lx sul sistema.
5836 16 No L'opzione di configurazione 'lightweight pooling' non è supportata dalla piattaforma o dall'edizione di SQL Server in uso.
5837 16 No La porta di attesa di Service Broker non può essere dinamica. I valori di porta validi sono da 1024 a 32767.
5838 16 No Il valore di autenticazione della connessione di Service Broker non è valido.
5839 16 No Impossibile impostare su 0 le dimensioni dell'archivio di inoltro messaggi di Service Broker.
5840 16 No La modalità di inoltro messaggi di Service Broker non è valida.
5841 16 No L'opzione di configurazione default full-text language non è supportata dal componente di ricerca full-text.
5842 16 No Thread di lavoro insufficienti. Il minimo è %d.
5843 16 No Questa edizione di SQL Server non supporta AWE (Address Windowing Extensions).
5844 16 No Questa edizione di SQL Server non supporta le istanze utente.
5845 16 No Per le estensioni AWE (Address Windowing Extensions) è richiesto il privilegio 'lock pages in memory' attualmente non presente nel token di accesso del processo.
5846 16 No L'esecuzione di CLR (Common Language Runtime) non è supportata nell'ambito dell'opzione lightweight pooling. Disabilitare una delle due opzioni tra "clr enabled" e "lightweight pooling".
5848 10 ID CPU fisica %u aggiunto a caldo all'ID di nodo %u come ID CPU logica %ud. Questo è un messaggio informativo. Non è richiesta alcuna azione da parte dell'utente.
5849 10 Aggiunta CPU online non supportata nell'edizione corrente di SQL Server.
5850 10 Impossibile completare l'aggiunta online delle risorse di CPU. All'avvio di SQL Server, è stata specificata una configurazione soft-NUMA (software non-uniform memory access) che non consente l'aggiunta online delle risorse di CPU. Per utilizzare le risorse di CPU aggiuntive, aggiungere le nuove CPU alla configurazione soft-NUMA e riavviare SQL Server oppure rimuovere la configurazione soft-NUMA e riavviare SQL Server.
5851 10 No La quota di AccessCheckResult deve essere maggiore o uguale al conteggio bucket.
5852 10 No Il conteggio bucket di AccessCheckResult deve essere minore di % d.
5854 10 No Il conteggio bucket di AccessCheckResult deve essere minore di % d.
5904 17 Impossibile creare un checkpoint. Numero di blocchi disponibili insufficiente. Il processo di gestione dei checkpoint in background rimarrà sospeso finché i blocchi non saranno disponibili. Per liberare blocchi, visualizzare un elenco delle transazioni e dei relativi blocchi, quindi interrompere quelle con il numero di blocchi più elevato.
       

Errori da 6000 a 6999

Errore Gravità Evento registrato Descrizione
6001 10 No L'istruzione SHUTDOWN è in attesa del completamento di %d processo/i.
6004 10 No L'utente non dispone dell'autorizzazione per l'esecuzione di questa azione.
6005 10 No L'istruzione SHUTDOWN è in corso.
6006 10 Server arrestato da %.ls dall'account di accesso %. ls.
6007 10 No Impossibile eseguire l'istruzione SHUTDOWN in una transazione o tramite una stored procedure.
6101 16 No L'ID di processo %d non è un ID di processo valido. Specificare un numero da 1 a %d.
6102 14 No L'utente non è autorizzato a utilizzare l'istruzione KILL.
6104 16 No Impossibile utilizzare KILL per terminare i propri processi.
6106 16 No L'ID di processo %d non è attivo.
6107 14 No È possibile terminare solo processi utente.
6108 16 No Microsoft SQL Server non supporta KILL SPID WITH COMMIT/ABORT. Per la risoluzione delle transazioni distribuite in dubbio che coinvolgono Microsoft Distributed Transaction Coordinator (MS DTC), utilizzare KILL UOW WITH COMMIT/ABORT.
6109 10 No SPID %d: rollback della transazione in corso. Completamento stimato: %d%%. Tempo rimanente stimato: %d secondi.
6110 16 No La transazione distribuita con UOW %s non esiste.
6111 16 No Un altro utente ha stabilito un risultato diverso per la transazione distribuita con UOW %s.
6112 16 No La transazione distribuita con UOW %s è in stato PREPARED. La transazione può essere risolta solo da Distributed Transaction Coordinator. Comando KILL non riuscito.
6113 16 No La transazione distribuita con UOW %s è in stato PREPARE. Per terminarla utilizzare la sintassi KILL UOW WITH COMMIT/ABORT.
6114 16 No La transazione distribuita con UOW %s è attualmente in uso da un altro utente. Comando KILL non riuscito.
6115 16 No Impossibile utilizzare il comando KILL nell'ambito di una transazione utente.
6117 16 No Alla transazione distribuita con UOW %s è associata una connessione. È innanzitutto necessario terminare la connessione utilizzando la sintassi KILL SPID.
6118 16 No La transazione distribuita con UOW %s non è in stato PREPARED. Per terminarla, utilizzare KILL UOW.
6119 10 No È in corso il rollback della transazione distribuita con UOW %s. Percentuale di completamento del rollback stimata: %d%%, tempo stimato per il completamento %d secondi.
6120 16 No Impossibile ottenere un report sullo stato. L'operazione di rollback per l'ID di processo %d non è in corso.
6121 16 No Impossibile ottenere un report sullo stato. L'operazione di rollback per il valore UOW %s non è in corso.
6200 16 No Il metodo "%ls" di tipo "%ls" nell'assembly "%ls" non può essere contrassegnato come mutatore. Questo tipo di metodi non può essere utilizzato nella parte di sola lettura della query.
6201 16 No Il metodo "%ls" di tipo "%ls" nell'assembly "%ls" non è contrassegnato come mutatore. Per aggiornare il valore di un tipo CLR, è possibile utilizzare solo metodi mutatori.
6202 16 No Il metodo "%ls" di tipo "%ls" nell'assembly "%ls" non restituisce alcun valore.
6203 16 No Il metodo '%ls' di tipo '%ls' nell'assembly '%.*ls' non può essere contrassegnato come mutatore. I metodi mutatori devono essere non statici, pubblici e restituire valori di tipo void.
6204 16 No Tentativo di inviare un record con %d colonna/e in un set di risultati con %d colonna/e.
6205 16 No Istruzione %s ASSEMBLY non riuscita perché l'assembly '%.*ls' è stato compilato con l'opzione /UNSAFE ma non è stato registrato con l'opzione obbligatoria PERMISSION_SET = UNSAFE.
6206 16 No Inviata richiesta con troppi parametri. Il numero massimo è %ld.
6207 16 No Errore durante la conversione di %.*ls in un tipo binario a lunghezza fissa. Al risultato verrebbe applicato un riempimento che impedirebbe la riconversione.
6208 16 No Impossibile eseguire %s perché il numero dei parametri per il metodo FillRow deve superare di uno quello della dichiarazione SQL per la funzione CLR con valori di tabella.
6209 16 No Ordinamento non corretto sul tipo CLR "%.*ls". Restituiti valori NULL per input non NULL.
6210 16 No Il tipo CLR '%.*ls' non è completamente confrontabile.
6211 16 No Istruzione %s ASSEMBLY non riuscita perché per il tipo '%.ls' nell'assembly %. ls '%.ls' è definito il campo statico '%. ls'. Negli assembly %.*ls gli attributi dei campi statici devono essere contrassegnati come readonly in Visual C#, come ReadOnly in Visual Basic e come initonly in Visual C++ e in Microsoft Intermediate Language.
6212 16 No Istruzione %d ASSEMBLY non riuscita perché il metodo '%.ls' sul tipo '%. ls' nell'assembly %.ls '%. ls' memorizza dati in un campo statico. Negli assembly %.*ls non è consentito memorizzare dati in campi statici.
6213 16 No Istruzione %s ASSEMBLY non riuscita perché il metodo "%.ls" sul tipo "%. ls" nell'assembly %.ls "% ls" ha un attributo non sincronizzato. Negli assembly %.*ls non è consentita la sincronizzazione esplicita.
6214 16 No Istruzione %d ASSEMBLY non riuscita perché l'assembly "%.*ls" ha un punto di ingresso non gestito.
6215 16 No Istruzione %s ASSEMBLY non riuscita perché il metodo '%.ls' sul tipo '%. ls' nell'assembly %.ls '%. ls' ha un attributo 0x%x non valido.
6216 16 No Istruzione %s ASSEMBLY non riuscita perché per il tipo "%.ls" nell'assembly %. ls "%.ls" è definito un finalizzatore. Negli assembly %. ls i finalizzatori non sono consentiti.
6217 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY ADD FILE non riuscita perché il file "%.*ls" da aggiungere è vuoto.
6218 16 No Istruzione %s ASSEMBLY per l'assembly '%.ls' non riuscita perché la verifica dell'assembly '%. ls' ha avuto esito negativo. Verificare che gli assembly a cui si fa riferimento siano aggiornati e attendibili (EXTERNAL_ACCESS o UNSAFE) per l'esecuzione nel database. Eventuali messaggi di errore di CLR Verifier seguiranno questo messaggio%.*ls
6219 16 No Istruzione %s ASSEMBLY non riuscita perché il parametro di origine dell'assembly %d ha un punto di ingresso non gestito.
6220 16 No Istruzione SELECT INTO non riuscita perché il tipo CLR "%.*ls" non esiste nel database di destinazione.
6221 16 No L'operazione sul cursore ha generato più di una riga di metadati di colonna diversi.
6222 16 No Il tipo "%.ls.%. ls" è contrassegnato per la serializzazione nativa, ma il campo "%.ls" del tipo "%. ls.%.*ls" non è valido per la serializzazione nativa.
6223 16 No Il tipo "%.ls.%. ls" è contrassegnato per la serializzazione nativa, ma il campo "%.ls" del tipo "%. ls.%.ls" è di tipo "%. ls.%.*ls", che non è contrassegnato con "LayoutKind.Sequential". Per la serializzazione nativa è necessario che il tipo sia contrassegnato con "LayoutKind.Sequential".
6224 16 No Il tipo "%.ls.%. ls" è contrassegnato per la serializzazione nativa, ma il campo "%.ls" del tipo "%. ls.%.*ls" è contrassegnato con "System.NonSerializedAttribute". I tipi con serializzazione nativa non possono includere campi contrassegnati con "System.NonSerializedAttribute".
6225 16 No Il tipo "%.ls.%. ls" è contrassegnato per la serializzazione nativa, ma il campo "%.ls" del tipo "%. ls.%.ls" è di tipo "%. ls.%.*ls", che non è un tipo di valore. I tipi con serializzazione nativa possono includere solo campi di tipi copiabili. Se si desiderano campi di altro tipo, è consigliabile utilizzare un formato di serializzazione diverso, ad esempio la serializzazione definita dall'utente.
6226 16 No Il tipo "%.ls.%. ls" è contrassegnato per la serializzazione definita dall'utente, ma non implementa l'interfaccia "%.ls.%. ls".
6227 16 No Il tipo "%.ls.%. ls" è contrassegnato per la serializzazione nativa, ma il campo "%.ls" del tipo "%. ls.%.ls" è di tipo "%. ls.%.ls", che non è copiabile, o il tipo "%. ls.%.*ls" include una definizione ricorsiva.
6228 16 No Il tipo "%.ls.%. ls" è contrassegnato per la serializzazione nativa, ma contiene campi non copiabili.
6229 16 No Il tipo "%.ls.%. ls" è contrassegnato per la serializzazione nativa, ma non è contrassegnato con "LayoutKind.Sequential". Per la serializzazione nativa è necessario che il tipo sia contrassegnato con "LayoutKind.Sequential".
6230 16 No Il tipo "%.ls.%. ls" è contrassegnato per la serializzazione nativa, ma per il campo "%.ls" del tipo "%. ls.%.*ls" sono definiti gestori del marshalling per i campi. I tipi con serializzazione nativa non possono avere gestori del marshalling per i campi.
6231 16 No Il tipo "%.ls.%. ls" è contrassegnato per la serializzazione nativa, ma uno dei suoi tipi di base, "%.ls.%. ls", non è valido per la serializzazione nativa.
6232 16 No Il tipo "%.ls.%. ls" è contrassegnato per la serializzazione nativa, ma il tipo di base "%.ls.%. ls" non contrassegnato con "LayoutKind.Sequential". Per la serializzazione nativa è necessario che il tipo sia contrassegnato con "LayoutKind.Sequential".
6233 16 No Accesso ai dati in-process non consentito in uno stato rappresentato.
6234 16 No Errore durante il troncamento dei dati. La lunghezza (%d) supera la lunghezza massima consentita (%d) per il tipo '%.*ls'.
6235 16 No Errore durante la serializzazione dei dati. La lunghezza (%d) è minore della lunghezza fissa (%d) per il tipo '%.*ls'.
6236 16 No Istruzione %s ASSEMBLY non riuscita perché il nome di file '%.*ls' è troppo lungo.
6237 16 No Istruzione %s ASSEMBLY non riuscita perché il metodo "%.ls" sul tipo "%. ls" nell'assembly "%.ls" ha un attributo personalizzato non valido "%. ls".
6238 16 No Istruzione %s ASSEMBLY non riuscita perché il campo "%.ls" nel tipo "%. ls" nell'assembly "%.ls" ha un attributo personalizzato non valido "%. ls".
6239 16 No Istruzione %s ASSEMBLY non riuscita perché il tipo "%.ls" nell'assembly "%. ls" ha un attributo personalizzato non valido "%.*ls".
6240 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché la funzione '%s' di tipo '%s' non soddisfa più i requisiti di indicizzabilità, ma viene utilizzata per la vista indicizzata '%s'.
6241 16 No Tentativo di inviare un record con il tipo o il nome di colonna %d diverso dal tipo o dal nome della colonna corrispondente del set di risultati.
6242 16 No Istruzione CREATE ASSEMBLY non riuscita perché l'utente "%.*ls" specificato nella clausola di autorizzazione non esiste.
6243 16 No '%.ls.%. ls' è contrassegnato per la serializzazione nativa, ma nell'attributo '%.*ls' è specificata la proprietà MaxByteSize. Per gli oggetti con serializzazione nativa la proprietà MaxByteSize non deve essere specificata, perché viene calcolata da SQL Server.
6244 16 No Il valore delle dimensioni (%d) per "%.ls.%. ls" non rientra nell'intervallo dei valori consentiti. Tale valore deve essere -1 o un numero compreso tra 1 e 8000.
6245 16 No Formato di serializzazione non valido (%d) per il tipo "%.ls.%. ls".
6246 16 No L'assembly "%.ls" esiste già nel database "%. ls".
6247 16 No Impossibile creare il tipo perché '%.ls.%. ls' non può presentare una lunghezza fissa se MaxByteSize è impostato su -1.
6248 16 No Impossibile eseguire %s perché il tipo '%s' contiene un metodo '%s' specificato da SqlUserDefinedType.ValidateMethodName che non è conforme alla specifica richiesta perché ha una firma non valida.
6249 16 No Il file associato "%.ls" esiste già per l'assembly "%. ls".
6250 11 No L'assembly "%.ls" non ha un file "%. ls" associato.
6251 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché il parametro relativo al file di assembly, %d, non è un'espressione valida.
6252 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché per il parametro relativo al file di assembly, %d, non è specificato un nome di file.
6253 10 Funzionalità Common Language Runtime (CLR) inizializzata mediante CLR versione %ls da %ls.
6254 10 Funzionalità Common Language Runtime (CLR) inizializzata.
6255 16 No Impossibile eseguire %s perché il tipo "%s" non è conforme alla specifica %s. Manca l'attributo personalizzato "%.*ls".
6258 16 No La firma della funzione del metodo "FillRow" (come designato da SqlFunctionAttribute.FillRowMethodName) non corrisponde alla dichiarazione SQL per la funzione CLR con valori di tabella '%.*ls' a causa della colonna %d.
6260 16 No Errore durante il recupero della nuova riga dalla funzione con valori di tabella definita dall'utente: %.*ls.
6261 16 No Il tipo CLR a cui viene fatto riferimento dalla colonna "%.ls" della variabile di tabella "%. ls" è stato eliminato durante l'esecuzione del batch. Eseguire nuovamente il batch.
6262 16 No Impossibile trovare l'assembly nel database corrente oppure la versione non corrisponde.
6263 16 No L'esecuzione del codice utente in .NET Framework è disabilitata. Abilitare l'opzione di configurazione "clr enabled".
6264 16 No Accesso ai dati non riuscito perché la routine .NET Framework non è contrassegnata con "DataAccessKind.Read" o "SystemDataAccessKind.Read".
6265 16 No Istruzione %d ASSEMBLY non riuscita perché per il tipo "%.ls" nell'assembly %. ls "%.ls" è specificato un metodo pinvokeimpl. Negli assembly %. ls non è consentito eseguire P/Invoke.
6266 10 No Avviso: l'assembly "%.ls" è stato creato utilizzando la versione %. ls di .NET Framework. Al momento SQL Server utilizza la versione %s.
6267 16 No L'assembly "%.*ls" non esiste oppure l'utente non è autorizzato a farvi riferimento.
6269 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché l'aggregazione definita dall'utente "%s" non esiste o non è definita correttamente nell'assembly aggiornato.
6270 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché il metodo richiesto "%s" nel tipo "%s" non è stato trovato con la stessa firma nell'assembly aggiornato.
6271 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché il campo richiesto "%s" nel tipo "%s" non è stato trovato con la stessa firma nell'assembly aggiornato.
6272 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché la proprietà richiesta "%s" nel tipo "%s" non è stata trovata con la stessa firma nell'assembly aggiornato.
6273 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché il tipo richiesto '%s' non esiste o non è definito correttamente nell'assembly aggiornato.
6274 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché comporterebbe la modifica del formato di serializzazione del tipo '%s' nell'assembly aggiornato. La modifica dei formati di serializzazione non è consentita per i tipi persistenti.
6275 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché comporterebbe la modifica dell'attributo IsByteOrdered del tipo '%s' nell'assembly aggiornato.
6276 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché comporterebbe la modifica dei dati di serializzazione del tipo '%s' nell'assembly aggiornato. La modifica dei dati di serializzazione non è consentita per i tipi persistenti.
6277 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché comporterebbe la modifica dell'attributo MaxLen del tipo '%s' nell'assembly aggiornato. La modifica dell'attributo MaxLen non è consentita per i tipi persistenti.
6278 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché comporterebbe la modifica dell'attributo IsFixedLen del tipo '%s' nell'assembly aggiornato. La modifica dell'attributo IsFixedLen non è consentita per i tipi persistenti.
6279 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché comporterebbe la modifica dell'attributo mutator del metodo '%s' nel tipo '%s' nell'assembly aggiornato. Tale metodo è in uso dalla vista o dalla funzione associata a schema '%s'.
6280 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché la tabella, la vista o il vincolo '%s' dipende da questo assembly. Utilizzare WITH UNCHECKED DATA per evitare il controllo dei dati persistenti.
6281 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché l'utilizzo di WITH UNCHECKED DATA è consentito solo ai membri del ruolo sysadmin.
6282 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché comporterebbe la modifica degli assembly a cui viene fatto riferimento. L'elenco degli assembly a cui viene fatto riferimento deve rimanere invariato.
6283 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché è consentito modificare solo il numero di revisione.
6284 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché l'oggetto '%.*ls' vi fa riferimento. Impossibile rendere invisibili gli assembly a cui viene fatto riferimento dagli oggetti SQL.
6285 16 No Istruzione %s ASSEMBLY non riuscita perché in base al MVID l'assembly di origine è identico a un assembly già registrato con il nome "%.*ls".
6286 16 No Istruzione '%s' ASSEMBLY non riuscita perché nel database è già presente un'altra versione dell'assembly '%s', a cui viene fatto riferimento dall'assembly '%s'.
6287 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché la funzione '%s' di tipo '%s' non soddisfa più i requisiti di indicizzabilità, ma viene utilizzata per la colonna calcolata persistente '%s' della tabella '%s'.
6288 16 No L'istruzione ALTER ASSEMBLY ha contrassegnato dati come non controllati in uno o più oggetti nel database "%.*ls". Per individuare tutti gli oggetti, vedere la colonna "has_unchecked_assembly_data" delle viste di sistema "sys.tables" e "sys.views".
6289 16 Impossibile allocare memoria per le funzionalità CLR (Common Language Runtime).
6290 10 AppDomain %i (%.*ls) scaricato.
6291 16 Impossibile scaricare AppDomain %i (%.*ls). Codice di errore: 0x%x.
6292 16 No È già stato eseguito il commit o il rollback della transazione associata a questa operazione. Riprovare con un'altra transazione.
6293 16 No %.ls.%. ls.%.*ls: SqlFacetAttribute non è valido o non è un membro pubblico.
6294 16 No %.ls.%. ls.%.ls: impossibile utilizzare la proprietà %. ls di SqlFacetAttribute in questo contesto.
6295 16 No %.ls.%. ls.%.ls: il valore della proprietà %. ls di SqlFacetAttribute non è valido.
6296 16 No %.ls.%. ls.%.*ls : SqlFacetAttribute non può essere applicato a un metodo per il richiamo o l'impostazione di una proprietà, ma deve essere applicato alla proprietà stessa.
6297 16 No %.ls.%. ls.%.*ls: impossibile impostare su true la proprietà IsFixedLength di SqlFacetAttribute se MaxSize è impostato su -1.
6298 16 No %.ls.%. ls.%.*ls: le proprietà Precision e Scale di SqlFacetAttribute devono essere utilizzate insieme.
6299 10 No AppDomain %i (%.*ls) creato.
6302 16 No L'argomento dell'istruzione CREATE o ALTER XML SCHEMA COLLECTION deve essere un'espressione stringa.
6303 16 No Analisi XML: l'analisi del documento richiede una quantità di memoria eccessiva
6304 16 No Analisi XML: errore imprevisto nel parser XML.
6305 16 No Espressione di manipolazione dei dati XQuery richiesta nel metodo con tipo di dati XML.
6306 16 No Espressione XQuery non valida passata al metodo con tipo di dati XML.
6307 16 No Controllo di correttezza del formato XML: l'attributo non può essere specificato fuori dalla dichiarazione dell'elemento. Riformulare l'espressione XQuery in modo che restituisca XML ben formato.
6308 16 No Controllo di correttezza del formato XML: Attributo '%.*ls' duplicato. Riformulare l'espressione XQuery in modo che restituisca XML ben formato.
6309 16 No Controllo di correttezza del formato XML: i dati per il nodo '%.*ls' contengono un carattere (0x%04X) non consentito nel codice XML.
6310 16 No La modifica dei componenti di schema esistenti non è consentita. Tentativo di modificare un componente di XML Schema esistente. Spazio dei nomi del componente: '%.ls', nome del componente: '%. ls', tipo di componente:%.*ls
6311 16 No Errore interno dell'elaboratore di schema XMLDB. Rivolgersi al supporto tecnico.
6312 16 No Impossibile trovare componenti di schema con spazio dei nomi di destinazione '%.ls' nella raccolta '%. ls'.
6314 16 No La raccolta specificata non esiste nei metadati: '%.*ls'
6315 16 No XQuery: impossibile eseguire l'aggiornamento con il valore '%.ls' perché la forma canonica del tipo '{%. ls}%.*ls' viola il pattern richiesto. Non utilizzare facet basati su pattern su tipi non string.
6316 16 No Impossibile eliminare il componente specificato '%s' perché è utilizzato dal componente: '%s'
6317 16 No XQuery: impossibile eseguire l'aggiornamento con il valore '%.ls' perché non è stato convalidato rispetto al tipo '{%. ls}%.*ls'
6318 16 No XQuery: conversione di stringa non riuscita durante la convalida dell'aggiornamento
6320 16 No XQuery: solo i nodi di testo o gli elementi nillable possono essere aggiornati con una sequenza vuota
6321 16 No L'attributo xml:space deve avere valore 'preserve' o 'default'. Il valore '%.*ls' non è valido.
6322 16 No Memoria insufficiente per XML Parser. La causa potrebbe essere un numero troppo elevato di dichiarazioni di spazi dei nomi o attributi.
6323 16 No La raccolta di XML Schema per la variabile '%.*ls' è stata modificata durante l'esecuzione del batch. Rimuovere dal batch tutte le operazioni DDL della raccolta di XML Schema da cui dipende ed eseguire di nuovo il batch.
6324 16 No DROP XML INDEX non supporta opzioni.
6325 16 No XQuery: la sostituzione del valore di un nodo con una sequenza vuota è consentita solo se si utilizza '()' come nuova espressione valore. La nuova espressione valore ha restituito una sequenza vuota ma non è '()'.
6326 16 No Controllo di correttezza del formato XML: la dichiarazione dello spazio dei nomi XML non può essere specificata fuori dalla dichiarazione dell'elemento. Riformulare l'espressione XQuery in modo che restituisca XML ben formato.
6327 16 No L'ID di raccolta di XML Schema specificato non è valido: %d
6328 16 No Impossibile eliminare la raccolta specificata '%.*ls' perché è utilizzata da %S_MSG '%ls'.
6329 16 No Utilizzo non supportato del valore di tipo QName nel nodo '%.*ls'.
6330 16 No La colonna '%.ls' della tabella '%. ls' non è di tipo XML, come richiesto per consentire la creazione di un indice XML su tale tabella.
6331 16 No L'indice XML primario '%.ls' esiste già sulla colonna '%. ls' della tabella '%.*ls'. Non è consentito definire più indici XML primari per colonna.
6332 16 No Per consentire la creazione di un indice XML primario sulla tabella '%.*ls', quest'ultima deve includere una chiave primaria cluster con meno di %d.
6333 16 No Impossibile trovare l'indice XML %ls con nome '%.ls' sulla tabella '%. ls'.
6334 16 No Impossibile creare l'indice XML o spaziale sull'oggetto '%.*ls' perché tale oggetto non è una tabella. Creare l'indice sulla colonna di tabella di base.
6335 16 No L'istanza del tipo di dati XML ha troppi livelli di nodi nidificati. È consentito un livello di nidificazione massimo di %d livelli.
6336 16 No L'indice primario della tabella '%.*ls' può avere dimensioni massime di %d byte. L'istruzione CREATE XML INDEX richiede che tali dimensioni vengano ridotte a %d byte.
6337 16 No '%.*ls' non è un nome di indice XML valido perché inizia con il carattere '%c'. I nomi di indice XML non possono iniziare con '#' o '@'
6338 10 No XML DTD estratto da uno o più frammenti XML. Eventuali subset esterni sono stati ignorati.
6339 16 No Impossibile modificare la raccolta specificata '%.*ls' perché è la raccolta di XML Schema predefinita di SQL Server.
6340 16 No La raccolta di XML Schema '%.ls' a cui viene fatto riferimento dalla variabile di tabella '%. ls' è stata eliminata o modificata durante l'esecuzione del batch. Eseguire nuovamente il batch.
6341 16 No La raccolta di XML Schema a cui viene fatto riferimento dalla colonna '%.ls' della variabile di tabella '%. ls' è stata eliminata o modificata durante l'esecuzione del batch. Eseguire nuovamente il batch.
6342 16 No Impossibile creare l'indice XML o spaziale primario '%.ls' sulla colonna '%. ls' della tabella '%.*ls' perché tale colonna è calcolata.
6343 16 No Impossibile creare l'indice XML secondario '%.*ls' senza specificare la clausola USING XML INDEX.
6344 16 No L'indice XML primario '%.ls' non esiste sulla tabella '%. ls', colonna '%.*ls'.
6345 16 No Impossibile indicizzare il set di colonne di tipo sparse '%.ls' nella tabella '%. ls' con un indice XML.
6346 16 No Impossibile convertire un indice XML primario in un indice XML secondario tramite l'opzione DROP_EXISTING. '%.*ls' è un indice XML primario.
6347 16 No Impossibile modificare la raccolta specificata '%.*ls' perché non esiste o l'utente non dispone delle autorizzazioni necessarie.
6348 16 No Impossibile creare la raccolta specificata '%.*ls' perché esiste già o l'utente non dispone delle autorizzazioni necessarie.
6350 16 No La definizione della raccolta di XML Schema '%.*ls' è stata modificata.
6351 16 No La raccolta di XML Schema per il parametro restituito del modulo '%.*ls' è stata modificata durante l'esecuzione del batch. Eseguire nuovamente il batch.
6352 16 No Specificato parametro non valido. È possibile creare insiemi di XML Schema solo da valori letterali stringa oppure da variabili tipizzate come stringa o XML non tipizzato.
6353 16 No La serializzazione degli schemi predefiniti non è supportata.
6354 16 No Dimensioni della stringa di destinazione insufficienti per la rappresentazione dell'istanza XML.
6355 16 No Impossibile eseguire la conversione di uno o più caratteri da XML alle regole di confronto di destinazione.
6356 16 No Impossibile caricare la DLL. Verificare che il file xmlrw.dll sia presente nell'installazione di SQL Server.
6357 16 No Errore interno: impossibile individuare CreateInfoSetReaderEx in xmlrw.dll. È possibile che la versione di xmlrw.dll non sia corretta.
6358 16 No %d non è un numero di stile valido per la conversione in XML.
6359 16 No L'analisi di codice XML con DTD di subset interni non è consentita. Utilizzare l'istruzione CONVERT con l'opzione di stile 2 per abilitare il supporto limitato per i DTD di subset interni.
6360 16 No %d non è un numero di stile valido per la conversione da XML.
6361 16 No Specificato parametro Null non valido. È possibile creare insiemi di XML Schema solo da valori non Null.
6362 16 No Impossibile eseguire l'istruzione ALTER SCHEMA COLLECTION perché lo schema corrente contiene un carattere jolly lax o un elemento di tipo xs:anyType.
6363 16 No Istruzione ALTER SCHEMA COLLECTION non riuscita. Non può essere eseguita su una raccolta di schemi che consente contenuto sottoposto a convalida di tipo lax ed è associato a schema. Rimuovere l'associazione allo schema prima di tentare di modificare la raccolta.
6364 16 No Istruzione ALTER SCHEMA COLLECTION non riuscita. La riconvalida delle colonne XML nella tabella '%.ls' non è riuscita per il motivo seguente: '%. ls'. Lo schema o i dati specificati devono essere modificati affinché la convalida non trovi non corrispondenze.
6365 16 No Un'operazione XML ha provocato il superamento del valore di 2 GB per le dimensioni di un tipo di dati XML. Operazione interrotta.
6401 16 No Impossibile eseguire il rollback di %.*ls. Nessun punto di salvataggio o transazione con il nome specificato.
6500 16 No Impossibile eseguire %ls perché il metodo '%ls' della classe '%ls' nell'assembly '%ls' restituisce %ls, ma i trigger CLR devono restituire void.
6501 16 No Istruzione %s ASSEMBLY non riuscita perché non è in grado di aprire il file fisico "%.*ls": %ls.
6502 16 No Istruzione %s ASSEMBLY non riuscita perché non è in grado di leggere dal file fisico '%.*ls': %ls.
6503 16 No Impossibile trovare l'assembly '%.*ls' nel catalogo SQL.
6504 16 No Il valore restituito da %.ls.%. ls non può essere NULL.
6505 16 No Impossibile trovare il tipo '%s' nell'assembly '%s'.
6506 16 No Impossibile trovare il metodo '%s' per il tipo '%s' nell'assembly '%s'.
6507 16 No Impossibile aprire l'assembly con formato non corretto '%ls' con HRESULT 0x%x.
6508 16 No Impossibile trovare il campo '%s' per il tipo '%s' nell'assembly '%s'.
6509 16 No Errore durante la raccolta dei metadati dall'assembly '%ls' con HRESULT 0x%x.
6510 16 Common Language Runtime (CLR) %ls non è installato correttamente. Questo componente è necessario per l'utilizzo delle caratteristiche SQL e CLR.
6511 16 Impossibile inizializzare Common Language Runtime (CLR) %ls con HRESULT 0x%x. Risolvere il problema e riprovare più tardi.
6512 16 Impossibile inizializzare Common Language Runtime (CLR) %ls con HRESULT 0x%x. Per utilizzare le caratteristiche di integrazione CLR è necessario riavviare SQL Server.
6513 16 Impossibile inizializzare Common Language Runtime (CLR) %ls a causa di un numero eccessivo di richieste di memoria. Il problema può essere dovuto a un numero eccessivo di richieste di memoria nell'area di memoria MemToLeave. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione sull'integrazione CLR nella documentazione online di SQL Server.
6514 16 No Impossibile utilizzare la colonna '%s' nella tabella dei risultati di una funzione di flusso definita dall'utente (colonna '%.*ls').
6515 16 No Il database della raccolta di schemi '%.*ls' non esiste oppure non si dispone dell'autorizzazione.
6516 16 No Non esiste alcuna raccolta '%.ls' nei metadati '%. ls'.
6517 16 Impossibile creare l'AppDomain "%.ls". %. ls
6518 16 No Impossibile aprire l'assembly di sistema ''%.*ls'': %ls.
6519 16 No Tipo '%.*ls' non ancora supportato per le operazioni CLR.
6520 16 No Errore di .NET Framework durante l'esecuzione dell'istruzione.
6521 16 No Errore di .NET Framework durante l'esecuzione dell'istruzione: %.*ls.
6522 16 No Errore di .NET Framework durante l'esecuzione dell'aggregazione o routine definita dall'utente "%.*ls": %ls.
6523 16 No Il metodo, la proprietà o il campo '%ls' della classe '%ls' nell'assembly '%.*ls' è statico.
6524 16 No Impossibile utilizzare la colonna calcolata nella tabella dei risultati di una funzione di flusso definita dall'utente (colonna '%.*ls').
6525 16 No Impossibile utilizzare il vincolo '%s' nella tabella dei risultati di una funzione di flusso definita dall'utente.
6526 16 No Impossibile utilizzare il vincolo '%s' nella tabella dei risultati di una funzione di flusso definita dall'utente (colonna '%.*ls').
6527 10 Run-time di .NET Framework arrestato.
6528 16 No Impossibile trovare l'assembly '%.ls' nel catalogo SQL del database '%. ls'.
6529 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché l'identità dell'assembly '%.*ls' a cui viene fatto riferimento è stata modificata. Verificare che la versione, il nome e la chiave pubblica siano rimasti invariati.
6530 16 No Impossibile eseguire l'istruzione ALTER sull'oggetto '%.*ls' perché di tipo incompatibile.
6531 16 No Impossibile eseguire %ls perché la funzione '%ls' della classe '%ls' dell'assembly '%.*ls' richiede uno o più parametri ma i trigger CLR non accettano parametri.
6532 16 Esecuzione di .NET Framework interrotta dai criteri di escalation a causa di memoria insufficiente. %.*ls
6533 16 AppDomain %.ls scaricato dai criteri di escalation per garantire la consistenza dell'applicazione. Memoria insufficiente durante l'accesso a una risorsa critica. %. ls
6534 16 AppDomain %.ls scaricato dai criteri di escalation per garantire la consistenza dell'applicazione. L'applicazione non è riuscita a rilasciare un blocco gestito. %. ls
6535 16 No Esecuzione di .NET Framework interrotta. Un'altra query ha causato lo scaricamento dell'AppDomain %.ls. %. ls
6536 16 Errore irreversibile in Common Language Runtime (CLR) di .NET Framework. Arresto in corso di SQL Server. Se l'errore si verifica anche dopo il riavvio del server, contattare il Servizio Supporto Tecnico Clienti Microsoft.
6537 16 Common Language Runtime (CLR) di .NET Framework è stato arrestato da codice utente, ad esempio in una funzione definita dall'utente o in un tipo CLR. Arresto in corso di SQL Server. Non utilizzare Environment.Exit per uscire dal processo. Se si desidera restituire un valore intero per indicare un errore, utilizzare una funzione scalare o un parametro di output.
6538 16 Esecuzione di .NET Framework interrotta a causa di un overflow dello stack. %.*ls
6539 16 No Formato di serializzazione non valido (Format.Unknown) per il tipo '%.ls.%. ls'.
6540 16 No L'assembly '%.*ls' da registrare ha un nome non valido che coincide con quello di un assembly di sistema.
6541 16 No Istruzione ALTER ASSEMBLY non riuscita perché all'assembly '%.*ls' è associato più di un file. Utilizzare ALTER ASSEMBLY DROP FILE per rimuovere i file in eccesso.
6542 16 No Impossibile creare l'oggetto perché %ls è un tipo generico.
6543 16 No Esecuzione di .NET Framework interrotta. Il protocollo UDP, la funzione definita dall'utente o il tipo CLR non ha concluso l'affinità di thread.
6544 16 No Istruzione %s ASSEMBLY per l'assembly '%.ls' non riuscita perché l'assembly '%. ls' è in formato non corretto oppure non è un assembly .NET puro. %.*ls
6545 16 No L'abilitazione delle opzioni SET delle statistiche di esecuzione da una procedura o funzione CLR non è consentita.
6546 16 No Impossibile rappresentare il contesto di esecuzione durante l'esecuzione di '%.*ls'.
6547 16 No Errore durante il recupero di informazioni sui metodi, le proprietà o i campi per "%ls" della classe "%ls" nell'assembly "%.*ls".
6548 16 No Istruzione CREATE ASSEMBLY non riuscita perché l'assembly fa riferimento all'assembly '%.*ls', di proprietà di un altro utente.
6549 16 No Errore di .NET Framework durante l'esecuzione dell'aggregazione o routine definita dall'utente '%.*ls': %ls. Verrà eseguito il rollback della transazione utente, se presente.
6550 16 No Impossibile eseguire %s perché il numero dei parametri non corrisponde.
6551 16 No Impossibile eseguire %s per "%.*ls" perché i tipi T-SQL e CLR per il valore restituito non corrispondono.
6552 16 No Impossibile eseguire %s per "%.ls" perché i tipi T-SQL e CLR per il parametro "%. ls" non corrispondono.
6553 16 No Impossibile eseguire %s a causa di una convenzione di chiamata .NET Framework non valida. Utilizzare la convenzione di chiamata predefinita di .NET Framework.
6554 16 No Il nome dell'assembly SQL '%.ls' e il nome dell'assembly .NET Framework '%. ls' non corrispondono. I nomi degli assembly devono corrispondere.
6555 16 No L'assembly '%.ls' esiste già per il proprietario '%. ls' nel database '%.*ls'.
6556 16 No Impossibile eseguire %s perché non è stato possibile trovare il tipo '%s' nell'assembly '%s'.
6557 16 No Impossibile eseguire %s perché il tipo '%s' non è conforme alla specifica %s, a causa del campo '%s'.
6558 16 No Impossibile eseguire %s perché il tipo '%s' non è conforme alla specifica %s, a causa del metodo '%s'.
6559 20 Impossibile trovare l'ID di tipo %d nel database %.*ls a causa di un'inconsistenza dello schema.
6560 16 No L'assembly '%.*ls' è un assembly di sistema. L'operazione è consentita solo con assembly utente.
6561 16 No Impossibile trovare il file '%s' nella directory '%s%s'.
6562 16 No Le versioni dei file '%s' (%d.%d.%d) e '%s' (%d.%d.%d) non corrispondono.
6563 16 No Il metodo, la proprietà o il campo '%ls' della classe '%ls' nell'assembly '%.*ls' ha tipo restituito non valido.
6564 16 No Il metodo '%ls' della classe '%ls' nell'assembly '%.*ls' ha alcuni argomenti non validi. Il valore di tipo '%ls' non è valido per l'argomento numero %d.
6565 16 No Istruzione %s ASSEMBLY non riuscita perché il parametro di origine dell'assembly %d non corrisponde a un assembly valido.
6566 16 No Istruzione %s ASSEMBLY non riuscita perché il parametro di origine dell'assembly %d non è un'espressione valida.
6567 16 No Impossibile eseguire %s perché le procedure CLR possono essere definite solo su metodi CLR che restituiscono SqlInt32, System.Int32, System.Nullable<System.Int32>, void.
6568 16 No Errore .NET Framework durante il recupero di informazioni dalla classe "%.ls" nell'assembly "%. ls": %ls.
6569 16 No Impossibile eseguire '%.*ls' perché il parametro %d non può essere Null.
6570 16 No Il metodo '%ls' della classe '%ls' nell'assembly '%.*ls' è generico. I metodi generici non sono supportati.
6571 16 No La classe '%ls' nell'assembly '%.*ls' è generica. I tipi generici non sono supportati.
6572 16 No La classe '%ls' nell'assembly '%ls' contiene più di un metodo, proprietà o campo con il nome '%.*ls'. I campi, le proprietà o i metodi di overload non sono supportati.
6573 16 No Il metodo, la proprietà o il campo '%ls' della classe '%ls' nell'assembly '%.*ls' non è statico.
6574 16 No Il metodo, la proprietà o il campo '%ls' della classe '%ls' nell'assembly '%.*ls' non è pubblico.
6575 16 No I nomi di assembly devono contenere meno di %d caratteri. Il nome di assembly '%.*ls' è troppo lungo.
6576 16 No Il tipo '%ls' nell'assembly '%ls' non è pubblico.
6577 16 No Istruzione CREATE TYPE non riuscita perché il tipo '%s' non è conforme alle specifiche dei tipi CLR a causa dell'interfaccia '%s'.
6578 16 No Tentativo non valido di continuare l'operazione dopo un errore grave.
6579 16 No Impossibile modificare l'assembly da '%ls' a '%ls'. Aggiornamento non compatibile.
6580 16 No Dichiarazioni non corrispondenti per il parametro %d. I riferimenti .NET Framework e le dichiarazioni dei parametri OUTPUT di Transact-SQL devono corrispondere.
6581 16 No Impossibile trovare l'assembly '%.ls' nella directory '%. ls'.
6582 16 No Assembly '%.*s' non visibile per la creazione di oggetti SQL. Utilizzare ALTER ASSEMBLY per modificare la visibilità dell'assembly.
6583 16 No Impossibile utilizzare l'assembly '%.*s' per la creazione di oggetti SQL perché è un assembly di sistema.
6584 16 No La proprietà o il campo '%ls' del tipo '%ls' nell'assembly '%ls' non è static.
6585 16 No Impossibile rappresentare il client durante le operazioni sui file di assembly.
6586 16 No Impossibile installare l'assembly '%.*ls' perché i criteri esistenti ne impedirebbero l'utilizzo.
6587 16 No Riferimento all'assembly '%ls' reindirizzato a '%ls' da criteri esterni
6588 16 No Operazioni sui file di assembly non consentite per l'utente di Windows NT attivato da SETUSER.
6589 16 No Istruzione DROP ASSEMBLY non riuscita perché l'assembly '%ls' fa riferimento agli assembly specificati.
6590 16 No Istruzione DROP ASSEMBLY non riuscita perché l'oggetto '%ls' fa riferimento a '%ls'.
6591 16 No Impossibile eseguire %s per "%.ls" perché il primo parametro del metodo "%. ls" deve essere di tipo System.Object.
6592 16 No Impossibile trovare la proprietà o il campo '%ls' del tipo '%ls' nell'assembly '%ls'.
6593 16 No La proprietà o il campo '%ls' del tipo '%ls' nell'assembly '%ls' è static.
6594 16 No Impossibile leggere la proprietà '%ls' del tipo '%ls' nell'assembly '%ls' perché manca la funzione di accesso get.
6595 16 No Impossibile assegnare un valore alla proprietà '%ls' del tipo '%ls' nell'assembly '%ls' perché è di sola lettura.
6596 16 No Istruzione %s ASSEMBLY non riuscita perché l'assembly '%ls' è un assembly di sistema. Provare a creare un assembly utente da utilizzare per il wrapping delle funzionalità desiderate.
6597 16 No Istruzione CREATE %s non riuscita.
6598 16 No Istruzione DROP ASSEMBLY non riuscita perché il tipo CLR '%ls' fa riferimento a '%ls'.
6599 16 No Trovata classe di serializzazione nativa vuota '%.*ls'. Le classi di serializzazione nativa vuote non sono consentite.
6600 16 No Errore XML: %.*ls
6601 10 No Si è verificato l'errore di analisi XML 0x%x nella riga numero %d, accanto al testo XML "%.*ls".
6602 16 No Descrizione dell'errore: '%.*ls'.
6603 16 No Errore di analisi XML: %.*ls
6605 16 No %.*ls: impossibile ottenere un'interfaccia IPersistStream sul testo XML.
6607 16 No %.*ls: il valore specificato per il parametro numero %d non è valido.
6608 16 No Impossibile creare un'istanza della classe "%ls". Verificare che il file Msxmlsql.dll sia presente nell'installazione di SQL Server.
6609 16 No Tipo di dati non valido per la colonna "%ls". Sono consentiti solo i tipi di dati CHAR/VARCHAR, NCHAR/NVARCHAR, TEXT/NTEXT e XML.
6610 17 No Impossibile caricare Msxmlsql.dll.
6611 16 No Tipo di dati XML danneggiato.
6613 16 No Il valore specificato '%ls' esiste già.
6621 16 No Errore di codifica o decodifica XML per il nome di oggetto '%.*ls'.
6622 16 No Tipo di dati non valido per la colonna "%ls". Il tipo di dati non può essere text, ntext, image, binary, varchar(max), nvarchar(max), varbinary(max) o xml.
6623 16 No La colonna '%ls' include un tipo di dati non valido. Sono consentiti solo i tipi di dati char, varchar, nchar e nvarchar.
6624 16 No Impossibile creare il documento XML. Memoria del server insufficiente. Utilizzare sp_xml_removedocument per rilasciare altri documenti XML.
6625 16 No Impossibile convertire il valore della colonna OPENXML '%ls' nel tipo di dati sql_variant. Valore troppo lungo. Convertire il tipo di dati della colonna in text, ntext o image.
6626 16 No Fine imprevista del flusso di dati.
6627 16 No Le dimensioni del blocco di dati richieste dal flusso superano il massimo consentito.
6628 16 No %.*ls può elaborare solo XML non tipizzato. Eseguire il cast del valore di input a un tipo XML o a un tipo stringa.
6629 16 No Il risultato dell'espressione della colonna "%ls" è incompatibile con il tipo "XML" richiesto. Il risultato deve essere un elemento, un nodo di testo, un nodo di commento, un'istruzione di elaborazione o un nodo di documento.
6630 16 No Quando una delle colonne è di tipo XML, è necessario utilizzare il mapping incentrato sugli elementi con OPENXML.
6631 16 No Il documento OpenXML richiesto non può essere utilizzato perché è in uso da un altro thread.
6632 16 No Tipo di dati non valido per la colonna "%ls". Impossibile utilizzare tipi CLR in una clausola OpenXML WITH.
6633 16 No Il numero di versione del file MSXMLSQL.DLL trovato è inferiore al numero di versione minimo richiesto. Versione trovata: "%d.%d.%d". Versione richiesta: "%d.%d.%d".
6634 16 No Impossibile utilizzare OpenXML come destinazione di un'operazione DML o OUTPUT INTO.
6700 16 No XQuery: operazione ' %ls' non supportata.
6701 16 No La versione dell'indice XML che si sta tentando di utilizzare non è più supportata. Eliminare e ricreare l'indice XML.
6716 16 No ID del nodo XML non valido. Se il problema persiste, ricompilare il database.
6717 16 No XQuery: il livello di nidificazione dell'albero del documento è eccessivo. Se il problema persiste, semplificare la gerarchia XML.
6718 16 No XQuery: stringa ORDPATH non valida: "%s"
6739 16 No XQuery: tipo SQL '%s' non supportato in XQuery.
6743 16 No XQuery: nelle istanze XML sono consentiti al massimo %d livelli di nidificazione. Uno dei percorsi della query tenta di accedere a nodi su livelli inferiori.
6744 16 No XQuery: uno dei percorsi specificati ha un livello di nidificazione eccessivo. Sono consentiti al massimo %d livelli.
6745 16 No XQuery: errore interno del compilatore.
6800 16 No FOR XML AUTO richiede almeno una tabella per la generazione dei tag XML. Utilizzare FOR XML RAW o aggiungere una clausola FROM con un nome di tabella.
6801 16 No FOR XML EXPLICIT richiede almeno tre colonne, ossia la colonna dei tag, la colonna padre e almeno una colonna di dati.
6802 16 No La query FOR XML EXPLICIT include il nome di colonna non valido '%.*ls'. Utilizzare il formato TAGNAME!TAGID!ATTRIBUTENAME[!..], dove TAGID è un numero intero positivo.
6803 16 No FOR XML EXPLICIT richiede che la prima colonna contenga numeri interi positivi che rappresentano gli ID dei tag XML.
6804 16 No FOR XML EXPLICIT richiede che la seconda colonna contenga valori NULL o numeri interi non negativi che rappresentano gli ID dei tag XML padre.
6805 16 No Overflow dello stack per FOR XML EXPLICIT. Per i tag padre non sono consentite relazioni circolari.
6806 16 No Specificato ID di tag non dichiarato %d in una query FOR XML EXPLICIT.
6807 16 No Specificato ID di tag padre non dichiarato %d in una query FOR XML EXPLICIT.
6808 16 No Impossibile aggiungere l'ID di tag XML %d. Risorse di memoria del server probabilmente insufficienti.
6809 16 No Impossibile utilizzare tabelle senza nome come identificatori XML oppure colonne senza nome come nomi di attributi. Assegnare un nome alle colonne e alle tabelle senza nome utilizzando la clausola AS dell'istruzione SELECT.
6810 16 No Il nome di colonna '%.*ls' è duplicato. Impossibile generare lo stesso attributo più di una volta per lo stesso tag XML.
6811 16 No FOR XML è incompatibile con le espressioni COMPUTE. Rimuovere l'espressione COMPUTE.
6812 16 No L'ID di tag XML %d, inizialmente dichiarato come '%.ls' è stato ridichiarato come '%. ls'.
6813 16 No La clausola FOR XML EXPLICIT non può combinare più occorrenze di ID, IDREF, IDREFS, NMTOKEN e/o NMTOKENS nel nome di colonna '%.*ls'.
6814 16 No Nella clausola FOR XML EXPLICIT gli attributi ID, IDREF, IDREFS, NMTOKEN e NMTOKENS richiedono i nomi di attributo in '%.*ls'.
6815 16 No Nella clausola FOR XML EXPLICIT gli attributi ID, IDREF, IDREFS, NMTOKEN e NMTOKENS non possono essere nascosti in '%.*ls'.
6816 16 No Nella clausola FOR XML EXPLICIT gli attributi ID, IDREF, IDREFS, NMTOKEN e NMTOKENS non possono essere generati come CDATA, XML o XMLTEXT in '%.*ls'.
6817 16 No La clausola FOR XML EXPLICIT non può combinare più occorrenze di ELEMENT, XML, XMLTEXT e CDATA nel nome di colonna '%.*ls'.
6819 16 No La clausola FOR XML non è consentita in un'istruzione %ls.
6820 16 No La clausola FOR XML EXPLICIT richiede che il nome della colonna %d sia '%ls' anziché '%.*ls'.
6821 16 No GROUP BY e le funzioni di aggregazione non sono supportate con FOR XML AUTO.
6824 16 No Nella clausola FOR XML EXPLICIT la modalità '%.*ls' non è valida nei nomi di colonna.
6825 16 No L'opzione ELEMENTS è consentita solo nelle modalità RAW, AUTO e PATH di FOR XML.
6826 16 No Ogni colonna IDREFS o NMTOKENS di una query FOR XML EXPLICIT deve essere specificata in una clausola SELECT distinta e le istanze devono essere ordinate direttamente dopo l'elemento a cui appartengono.
6827 16 No Le query FOR XML EXPLICIT supportano una sola colonna XMLTEXT per tag. La colonna '%.*ls' dichiara un'altra colonna XMLTEXT e ciò non è consentito.
6828 16 No La colonna XMLTEXT '%.*ls' deve essere di un tipo di dati stringa o di tipo XML.
6829 16 No Le modalità FOR XML EXPLICIT e RAW non supportano l'indirizzamento di dati di tipo binary come URL nella colonna '%.*ls'. Rimuovere la colonna, usare la modalità BINARY BASE64 oppure creare l'URL con la sintassi 'dbobject/TABLE[@PK1="V1"]/@COLUMN'.
6830 16 No FOR XML AUTO non ha trovato la tabella proprietaria della colonna '%.*ls' per creare l'URL corrispondente. Rimuovere la colonna, usare la modalità BINARY BASE64 oppure creare l'URL con la sintassi 'dbobject/TABLE[@PK1="V1"]/@COLUMN'.
6831 16 No Per la creazione di riferimenti per '%.*ls', FOR XML AUTO richiede chiavi primarie. Selezionare le chiavi primarie oppure utilizzare BINARY BASE64 per ottenere dati di tipo binary in forma codificata se non è disponibile alcuna chiave primaria.
6832 16 No FOR XML AUTO non è in grado di generare un URL per dati di tipo binary se una chiave primaria è anche di tipo binary.
6833 16 No L'ID di tag padre %d non è tra i tag aperti. FOR XML EXPLICIT richiede che i tag padre vengano prima aperti. Controllare l'ordinamento del set di risultati.
6834 16 No Il campo XMLTEXT '%.*ls' contiene un documento XML non valido. Controllare il tag radice e gli attributi corrispondenti.
6835 16 No Nel campo FOR XML EXPLICIT '%.*ls' è possibile specificare la direttiva HIDE una sola volta.
6836 16 No La clausola FOR XML EXPLICIT richiede che il campo IDREFS o NMTOKENS '%.*ls' incentrato sugli attributi preceda i campi IDREFS o NMTOKEN incentrati sugli elementi.
6838 16 No Il campo IDREFS o NMTOKENS incentrato sugli attributi non è supportato per i tag che includono il campo incentrato sugli elementi '%.*ls', di tipo TEXT/NTEXT o IMAGE. Specificare la direttiva ELEMENT per il campo IDREFS o NMTOKENS oppure rimuovere la direttiva ELEMENT.
6839 16 No La clausola FOR XML EXPLICIT non supporta il campo XMLTEXT per il tag '%.*ls', che include campi IDREFS o NMTOKENS.
6840 16 No XMLDATA e XMLSCHEMA non supportano attributi o elementi dello spazio dei nomi, quali '%.*ls'. Eseguire l'istruzione SELECT FOR XML senza XMLDATA o XMLSCHEMA oppure rimuovere la dichiarazione del prefisso dello spazio dei nomi.
6841 16 No FOR XML non è in grado di serializzare i dati per il nodo '%.*ls', perché includono un carattere (0x%04X) non consentito in XML. Per recuperare tali dati con FOR XML, convertirli nel tipo di dati binary, varbinary o image e utilizzare la direttiva BINARY BASE64.
6842 16 No Impossibile serializzare i dati per il nodo '%.*ls', perché includono un carattere (0x%04X) non consentito in XML. Per recuperare tali dati, convertirli nel tipo di dati binary, varbinary o image.
6843 16 No FOR XML EXPLICIT: impossibile elaborare come CDATA tipi di dati XML e CLR nel nome di colonna '%.*ls'. Provare a convertire i dati XML in un tipo stringa. Provare a convertire i tipi CLR in XML, quindi in un tipo stringa.
6844 16 No Due o più elementi con il nome '%.*ls' sono di tipo diverso e non di pari livello diretto nello stesso livello.
6845 16 No Due o più elementi con il nome '%.*ls' sono facoltativi nello stesso livello. Provare a renderli di pari livello diretto o eseguire il mapping di NULL a xsi:nil
6846 16 No La dichiarazione del prefisso dello spazio dei nomi XML '%.ls' manca per il nome '%. ls' di FOR XML %.*ls.
6847 16 No La colonna '%.*ls' è di tipo sql_variant. Tale tipo non è supportato in una clausola FOR XML incentrata sugli attributi e con XML Schema.
6848 16 No XMLDATA non supporta il mapping del tipo della colonna '%.*ls' a un tipo XDR. Utilizzare XMLSCHEMA per le modalità AUTO e RAW.
6849 16 No Errore di FOR XML PATH nella colonna '%.*ls'. Le espressioni di percorso semplici non possono includere '//', né iniziare o finire con '/'.
6850 16 No Il nome di '%.ls' '%. ls' contiene un identificatore XML non valido per FOR XML. Il primo carattere non valido è '%c'(0x%04X).
6851 16 No La colonna '%.*ls' include un tipo di dati non valido per la serializzazione XML incentrata sugli attributi in FOR XML PATH.
6852 16 No La colonna incentrata sugli attributi '%.*ls' non deve seguire un elemento di pari livello non incentrato sugli attributi nella gerarchia XML in FOR XML PATH.
6853 16 No Colonna '%.*ls': impossibile applicare l'ultimo elemento del percorso al tipo di dati XML o a un tipo di dati CLR in FOR XML PATH.
6854 16 No Alias di colonna '%.*ls' non valido per la formattazione della colonna come istruzione di elaborazione XML in FOR XML PATH. Deve essere nel formato 'processing-instruction(target)'.
6855 16 No Schema inline non supportato con FOR XML PATH.
6856 16 No Il nome del tag XML di una riga FOR XML contiene un identificatore XML non valido. Il primo carattere non valido è '%c'(0x%04X).
6857 16 No Il nome del tag XML dell'elemento radice di FOR XML contiene un identificatore XML non valido. Il primo carattere non valido è '%c'(0x%04X).
6858 16 No URI di XML Schema contenente il carattere '%c'(0x%04X) non consentito in XML.
6859 16 No Nomi di tag di riga consentiti solo con le modalità RAW e PATH di FOR XML.
6860 16 No La direttiva XMLDATA di FOR XML non è consentita con la direttiva ROOT o con il nome di tag di riga specificato.
6861 16 No Non è consentito specificare un nome di tag radice vuoto con FOR XML.
6862 16 No Non è consentito utilizzare URI di schema inline di destinazione vuoti nella clausola FOR con l'opzione XML.
6863 16 No Omissione di tag di riga (nome di tag di riga vuoto) non compatibile con la direttiva FOR XML di XMLSCHEMA.
6864 16 No Omissione di tag di riga (nome di tag di riga vuoto) non compatibile con la serializzazione FOR XML incentrata sugli attributi.
6865 16 No FOR XML non supporta i tipi CLR. Eseguire il cast esplicito del tipo CLR in uno dei tipi supportati nelle query FOR XML.
6866 16 No Non è consentito utilizzare un URI di XML Schema di sistema riservato.
6867 16 No 'xmlns' non è valido nei nomi di tag XML in FOR XML PATH oppure quando si utilizza WITH XMLNAMESPACES con FOR XML.
6868 16 No Le caratteristiche FOR XML seguenti non sono supportate con l'elenco WITH XMLNAMESPACES: modalità EXPLICIT, direttive XMLSCHEMA e XMLDATA.
6869 16 No Tentativo di ridefinire il prefisso dello spazio dei nomi '%.*ls'
6870 16 No Il prefisso '%.*ls' utilizzato nella clausola WITH XMLNAMESPACES contiene un identificatore XML non valido. Il primo carattere non valido è '%c'(0x%04X).
6871 16 No Il prefisso '%.*ls' utilizzato in WITH XMLNAMESPACES è riservato e non può essere utilizzato come prefisso definito dall'utente.
6872 16 No Il prefisso 'xml' dello spazio dei nomi XML può essere associato solo all'URI http://www.w3.org/XML/1998/namespace. Questo URI non può essere utilizzato con altri prefissi.
6873 16 No Impossibile ridefinire il prefisso 'xsi' dello spazio dei nomi XML con l'opzione ELEMENTS XSINIL di FOR XML.
6874 16 No Non è consentito un URI vuoto nella clausola WITH XMLNAMESPACES.
6875 16 No L'URI '%.*ls' utilizzato in WITH XMLNAMESPACES non è valido. Il primo carattere non valido è '%c'(0x%04X).
6876 16 No L'URI utilizzato in WITH XMLNAMESPACES è troppo lungo. La lunghezza massima consentita è di %d.
6877 16 No Non è consentito un prefisso dello spazio dei nomi vuoto nella clausola WITH XMLNAMESPACES.
6878 16 No Impossibile utilizzare FORXML XMLSCHEMA con una colonna XML tipizzata la cui raccolta di schemi è vuota.
6879 16 No 'xml' è una destinazione errata per le istruzioni di elaborazione XML. Possibile tentativo di costruire la dichiarazione XML utilizzando il costruttore di istruzioni di elaborazione XML. La costruzione di dichiarazioni XML con FOR XML non è supportata.
6901 16 No Convalida XML: l'istanza XML deve essere un documento.
6902 16 No Convalida XML: Definizione non valida per il tipo '%s'. SQL Server non supporta attualmente l'utilizzo di facet basati su pattern o facet di enumerazione negli elenchi di tipo QName.
6903 16 No Convalida XML: Definizione non valida per il tipo '%s'. SQL Server non supporta attualmente l'inclusione di ID, QName o elenchi di QName tra i tipi di membro di un tipo unione.
6904 16 No Convalida XML: trovato attributo duplicato '%s'. Percorso: %s
6905 16 No Convalida XML: l'attributo '%s' non è consentito in questo contesto. Percorso: %s
6906 16 No Convalida XML: manca l'attributo obbligatorio '%s'. Percorso: %s
6907 16 No URI dello spazio dei nomi troppo lungo: '%.*ls'.
6908 10 No Convalida XML: contenuto non valido. Elementi previsti: %s. Percorso: %s
6909 16 No Convalida XML: nodo di testo non consentito in questa posizione. Il tipo è stato definito con contenuto di soli elementi o con contenuto semplice. Percorso: %s
6910 16 No Convalida XML: Definizione non valida per il tipo '%s'. SQL Server non supporta attualmente restrizioni per i tipi unione.
6911 16 No Convalida XML: trovato elemento duplicato '%s' nel modello di contenuto. Percorso: %s
6912 16 No Convalida XML: trovato elemento '%s' nel modello di contenuto di solo testo. Percorso: %s
6913 16 No Convalida XML: dichiarazione non trovata per l'elemento '%s'. Percorso: %s
6914 16 No Convalida XML: impossibile trovare la definizione del tipo '%s'. Prima di utilizzare il tipo in un'operazione di cast è necessario definirlo. Percorso: %s
6915 16 No Nome di attributo o di elemento troppo lungo: '%.*ls'.
6916 16 No Convalida XML: il modello di contenuto del tipo o del gruppo di modelli '%s' è ambiguo e pertanto viola il vincolo di attribuzione di particelle univoche. Per ulteriori informazioni, vedere la documentazione online di SQL Server.
6917 16 No Convalida XML: l'elemento '%ls' potrebbe non supportare xsi:nil="true" perché non è stato impostato per il supporto di valori Null oppure perché presenta un vincolo di valore fisso. Percorso: %ls
6918 16 No Convalida XML: l'elemento '%s' non deve avere elementi figlio di tipo carattere o elemento perché xsi:nil ha valore true. Percorso: %s
6919 16 No Convalida XML: dati di istanza non validi. Il tipo di elemento '%s' è abstract. Per creare un'istanza è necessario utilizzare xsi:type per specificare un tipo non abstract. Percorso: %s
6920 16 No Definizione non valida per il tipo '%s'. Impossibile specificare use="prohibited" per l'attributo '%ls' perché non esiste un attributo corrispondente nel tipo di base.
6921 16 No Convalida XML: elemento o attributo '%s' definito come fisso. Il valore dell'elemento deve essere uguale al valore dell'attributo 'fixed' specificato nella definizione. Percorso: %s
6922 16 No Convalida XML: impossibile risolvere lo spazio dei nomi per il prefisso '%.*ls'
6923 16 No Convalida XML: trovati uno o più elementi imprevisti: %s. Percorso: %s
6924 16 No Convalida XML: trovato il testo '%.*ls' nel modello di contenuto solo attributi. Percorso: %s
6925 16 No Definizione non valida per l'elemento '%ls'. SQL Server non supporta attualmente aggiunte in gruppi di sostituzione esistenti tramite ALTER XML SCHEMA COLLECTION.
6926 16 No Convalida XML: valore di tipo semplice '%s' non valido. Percorso: %s
6927 16 No Convalida XML: valore di tipo semplice '%ls' non valido.
6928 16 No Convalida XML: impossibile convalidare le istanze XML del modello di contenuto del gruppo di tipi o modelli '%ls' in più modi e tali istanze non sono supportate.
6929 16 No Convalida XML: QName non valido per l'attributo xsi:type '%.*ls'.
6930 16 No Convalida XML: il controllo del vincolo di ID ha avuto esito negativo. Trovato attributo denominato '%.ls' con valore di ID duplicato '%. ls'. Percorso: %s
6931 16 No Convalida XML: il controllo del vincolo di IDREF ha avuto esito negativo. L'attributo con nome '%.ls' fa riferimento al valore di ID '%. ls', che non esiste.
6932 16 No Definizione non valida per l'elemento o l'attributo '%s'. I vincoli di valore sui componenti di tipo ID non sono consentiti.
6933 16 No Convalida XML: operazione non valida su tipo semplice. Impossibile eseguire operazioni di inserimento in un tipo semplice. Percorso: %s
6934 16 No Convalida XML: l'elemento '%s' deve essere sostituito perché è definito come abstract. Percorso: %s
6935 16 No Convalida XML: l'attributo ID o IDREF supera la lunghezza massima consentita. Percorso: %s
6936 16 No Convalida XML: per l'elemento '%s' non è consentito il cast dal tipo '%s' al tipo '%s'. Percorso: %s
6937 16 No Convalida XML: la forma canonica del valore '%ls' non è valida in base al tipo specificato. Questa situazione potrebbe dipendere dall'utilizzo di facet basati su pattern su tipi non string o restrizioni a livello di intervallo o enumerazioni per tipi a virgola mobile. Percorso: %ls
6938 16 No Convalida XML: la forma canonica del valore '%ls' non è valida in base al tipo specificato. Questa situazione potrebbe dipendere dall'utilizzo di facet basati su pattern su tipi non string o restrizioni a livello di intervallo o enumerazioni per tipi a virgola mobile.
6939 16 No Convalida XML: l'elemento '%ls' è a contenuto misto con un valore fisso e pertanto non può avere contenuto di elemento. Percorso: %ls
6940 16 No Trovato componente non valido con nome '%s' nell'ambito globale. Nel contesto globale è possibile definire solo elementi, attributi, tipi e gruppi.
6941 16 No Definizione di tipo non valida per il tipo '%s'. I tipi con contenuto complesso possono essere derivati solo da tipi di base con contenuto
6942 16 No Definizione di tipo non valida per il tipo '%s'. I tipi con contenuto semplice possono essere derivati solo da tipi di base con contenuto semplice.
6943 16 No Definizione di tipo non valida per il tipo '%s'. La derivazione non è valida perché per il tipo di base è specificato l'attributo 'final'.
6944 16 No Definizione di tipo non valida per il tipo ''%s'. Il facet '%s' non limita lo spazio dei valori.
6945 16 No Valore non valido per il facet '%s' nella definizione di tipo '%s'.
6946 16 No Definizione di tipo non valida per il tipo '%s'. Il valore di 'minLength' non può essere maggiore di quello di 'maxLength'.
6947 16 No Convalida XML: più attributi ID rilevati per un singolo elemento. Percorso: %s
6948 16 No Definizione di tipo non valida per il tipo '%s'. Il valore di 'minLength' non può essere maggiore di quello di 'Length'.
6949 16 No Definizione di tipo non valida per il tipo '%s'. Il valore di 'Length' non può essere maggiore di quello di 'maxLength'.
6950 16 No Definizione di tipo non valida per il tipo '%s'. Il valore di 'fractionDigits' non può essere maggiore di quello di 'totalDigits'.
6951 16 No Definizione di tipo non valida per il tipo '%s'. Il valore di 'minInclusive' deve essere minore o uguale a quello di 'maxInclusive' e minore di quello di 'maxExclusive'.
6952 16 No Definizione di tipo non valida per il tipo '%s'. Il valore di 'minExclusive' deve essere minore o uguale a quello di 'maxExclusive' e minore di quello di 'maxInclusive'.
6953 16 No Definizione di tipo non valida per il tipo '%s'. Le definizioni di tipo ricorsive non sono consentite.
6954 16 No Definizione di gruppo non valida per il gruppo '%s'. Le definizioni di gruppo ricorsive non sono consentite.
6955 16 No Definizione di attributo non valida per l'attributo '%s'. Il tipo degli attributi deve essere semplice.
6956 16 No Definizione di tipo non valida per il tipo '%s'. Impossibile ridefinire il facet fisso '%s' su un valore diverso.
6957 16 No Definizione di elemento non valida. L'elemento '%s' non è una derivazione valida dall'elemento '%s'.
6958 16 No Definizione non valida per il tipo '%s'. Un gruppo 'all' non può essere figlio o padre di un altro gruppo di modelli, deve avere minOccurs = maxOccurs = 1 e i relativi elementi figlio devono avere maxOccurs = 1.
6959 16 No Definizione non valida. Le definizioni di gruppo di livello principale non possono avere gruppi di modelli come elementi di pari livello.
6960 16 No Il componente '%s' non è compreso nell'intervallo dei valori consentiti. Il massimo per 'fractionDigits' è 10 e il massimo numero di cifre per la parte non frazionaria è 28.
6961 16 No È stato raggiunto il massimo numero di tipi XML consentito dal sistema. Riprogettare il database in modo da utilizzare un minor numero di tipi XML.
6962 16 No I valori 'default' e 'fixed' non sono consentiti su elementi di questo tipo: '%s'
6963 16 No Valore 'Default' o 'Fixed' troppo lungo. La lunghezza massima consentita è di 4000 caratteri: '%ls'
6964 16 No Valore di facet troppo lungo. La lunghezza massima consentita è di 4000 caratteri: '%s'
6965 10 No Convalida XML: contenuto non valido. Elementi previsti: %s. ma è stato specificato '%s'. Posizione: %s.
6966 10 No Avviso: il tipo '%s' è vincolato da un facet '%s' che potrebbe impedire sequenze di andata e ritorno complete per le istanze di questo tipo
6967 16 No Definizione non valida per il tipo '%s'. I tipi di base e derivati devono avere lo stesso valore per 'mixed' a meno che non vengano derivati per restrizione. In questo caso l'impostazione 'false' è sempre consentita per i tipi derivati.
6968 16 No Definizione non valida per il tipo '%s'. I tipi complessi non possono imporre restrizioni sui tipi semplici.
6969 16 No La convalida degli attributi ID e IDREF richiede troppa memoria. Ridurre il numero di attributi ID e IDREF e provare a riorganizzare i file in modo che gli elementi con attributi IDREF compaiano dopo gli elementi a cui fanno riferimento.
6970 16 No Definizione non valida per il tipo '%s'. Nessun tipo può contenere più di un attributo di qualsiasi tipo derivato da ID.
6971 16 No Definizione non valida per il tipo '%s'. Il tipo contiene l'attributo '%s' non consentito nel tipo di base.
6972 16 No Ridefinizione non valida dell'attributo '%s' nel tipo '%s'. Deve essere di un tipo che sia una restrizione valida dell'attributo corrispondente nel tipo di base.
6973 16 No Ridefinizione non valida dell'attributo '%s' nel tipo '%s'. Se è obbligatorio nel tipo di base, deve essere obbligatorio anche nel tipo derivato.
6974 16 No Ridefinizione non valida dell'attributo '%s' nel tipo '%s'. Se non è consentito nel tipo di base, non deve essere consentito anche nel tipo derivato.
6975 16 No Ridefinizione non valida dell'attributo '%s' nel tipo '%s'. Deve essere fissato sullo stesso valore utilizzato nel tipo derivato.
6976 16 No Ridefinizione non valida dell'attributo '%s' nel tipo '%s'. Nella derivazione per estensione non è possibile ridefinire gli attributi.
6977 16 No Tipo di membro '%s' non valido nel tipo unione '%s'. Le unioni non possono includere tipi di membro complessi.
6978 16 No Tipo di elemento non valido per il tipo elenco '%s'. Il tipo di elemento di un elenco potrebbe non essere a sua volta un elenco e i tipi derivati da ID non possono essere utilizzati come tipi di elemento in questa versione.
6979 16 No Restrizione non valida per il tipo '%s'. L'elemento nel tipo con restrizioni deve avere lo stesso nome e un tipo più restrittivo dell'elemento corrispondente nel tipo di base.
6980 16 No Restrizione non valida per il tipo '%s'. La particella nel tipo con restrizioni non può avere un intervallo di occorrenze più ampio di quello dalla particella corrispondente nel tipo di base.
6981 16 No Restrizione non valida per il tipo '%s'. L'elemento nel tipo con restrizioni non può supportare valori Null se l'elemento corrispondente nel tipo di base non li supporta.
6982 16 No Restrizione non valida per il tipo '%s'. L'elemento nel tipo con restrizioni deve essere fissato sullo stesso valore impostato per l'elemento corrispondente nel tipo derivato.
6983 16 No Restrizione non valida per il tipo '%s'. L'elemento nel tipo con restrizioni non può avere un valore di blocco più permissivo di quello previsto dall'elemento corrispondente nel tipo di base.
6984 16 No Restrizione non valida per il tipo '%s'. L'elemento nel tipo con restrizioni deve essere in uno degli spazi dei nomi consentiti dal carattere jolly del tipo di base.
6985 16 No Restrizione non valida per il tipo '%s'. Il carattere jolly nel tipo con restrizioni deve rappresentare un subset valido dell'insieme definito dal corrispondente carattere jolly nel tipo di base e processContents non può essere più permissivo.
6986 16 No Restrizione non valida per il tipo '%s'. L'intervallo totale effettivo del gruppo di modelli nel tipo con restrizioni deve rappresentare una restrizione valida dell'intervallo di occorrenze prodotto dal carattere jolly nel tipo di base.
6987 16 No Restrizione non valida per il tipo '%s'. Una particella 'all' può essere limitata solo da 'all', 'element' o 'sequence'.
6988 16 No Restrizione non valida per il tipo '%s'. Una particella 'choice' può essere limitata solo da 'element', 'choice' o 'sequence'.
6989 16 No Restrizione non valida per il tipo '%s'. Una particella 'sequence' può essere limitata solo da 'element' o 'sequence'.
6990 16 No Restrizione non valida per il tipo '%s'. Restrizione di gruppo di modelli non valida.
6991 16 No Restrizione non valida per il tipo '%s'. Se il contenuto del tipo di base è vuoto, deve esserlo anche quello del tipo derivato e se il contenuto del tipo derivato è vuoto, il tipo di base deve essere svuotabile.
6992 16 No Il modello di contenuto del tipo '%s' contiene due elementi con lo stesso nome '%s' e tipi diversi, supporto di valori Null o vincoli di valore.
6993 16 No I vincoli di valore sull'uso dell'attributo '%s' devono essere consistenti con quelli specificati per la relativa dichiarazione.
6994 16 No Restrizione non valida per il tipo '%s'. Il carattere jolly dell'attributo nel tipo con restrizioni deve rappresentare un subset valido dell'insieme definito dal corrispondente carattere jolly dell'attributo nel tipo di base e processContents non può essere più permissivo.
6995 16 No Definizione non valida per il tipo o l'elemento '%s'. SQL Server non consente l'utilizzo dei tipi di XML Schema predefiniti 'ID' e 'IDREF' o dei tipi derivati come tipo di un elemento o come base per la derivazione per estensione.
6996 16 No Definizione non valida per il tipo '%s'. Un tipo non può includere contemporaneamente i facet 'minInclusive' e 'minExclusive' o 'maxInclusive' e 'maxExclusive'.
6997 16 No Definizione non valida per l'elemento '%s'. Un elemento che ha un valore fisso non può supportare anche valori Null.
6998 16 No Definizione di tipo non valida: tipo o modello di contenuto '%s' troppo complesso. Potrebbe essere necessario ridurre il numero di enumerazioni o le dimensioni del modello di contenuto.
6999 16 No Definizione non valida per l'elemento o l'attributo '%s'. I vincoli di valore sui componenti di tipo QName non sono supportati in questa versione.
       

Errori da 7000 a 7999

Errore Gravità Evento registrato Descrizione
7000 16 No Il tipo di dati del parametro per l'handle di documento OPENXML deve essere int.
7001 16 No Il tipo di dati del parametro per i flag OPENXML deve essere int.
7002 16 No Il valore XPath OPENXML deve essere di tipo carattere, ad esempio nvarchar.
7003 16 No Una sola colonna OPENXML può essere di tipo %ls.
7004 16 No OPENXML non supporta il recupero dello schema dalle tabelle remote, come in '%.*ls'.
7005 16 No OPENXML richiede la dichiarazione di uno spazio dei nomi di metaproprietà quando 'mp' è utilizzato per un altro spazio dei nomi di sp_xml_preparedocument.
7006 16 No OPENXML ha rilevato un problema nell'identificazione del prefisso dello spazio dei nomi di metaproprietà. Provare a rimuovere il parametro relativo allo spazio dei nomi dall'istruzione sp_xml_preparedocument corrispondente.
7007 16 No OPENXML ha rilevato la metaproprietà sconosciuta '%.*ls'.
7008 16 No OPENXML EDGETABLE è incompatibile con il flag XMLTEXT OVERFLOW.
7009 16 No In sp_xml_preparedocument OPENXML consente una sola dichiarazione di prefisso dello spazio dei nomi di metaproprietà.
7101 16 No È possibile utilizzare puntatori di testo per una tabella con l'opzione "text in row" impostata su ON solo se è presente una transazione utente attiva.
7102 20 Errore interno: impossibile continuare l'esecuzione dell'istruzione corrente. Eseguire DBCC CHECKTABLE.
7104 16 No Dimensioni o offset del tipo di dati non valido. Il tipo di dati deve essere int o smallint.
7105 22 L'ID database %d, pagina %S_PGID, slot %d per il nodo con tipo di dati LOB non esiste. Questo problema è in genere dovuto a transazioni che possono leggere dati di cui non è stato eseguito il commit da una pagina di dati. Eseguire DBCC CHECKTABLE.
7106 16 Errore interno: tentativo di aggiornare un tipo di dati LOB utilizzando un puntatore di testo di sola lettura.
7107 16 No Una transazione può includere al massimo 1.024 puntatori di testo all'interno di righe.
7108 22 ID database %d, pagina %S_PGID, slot %d, numero di collegamento %d non valido. Eseguire DBCC CHECKTABLE.
7116 16 No L'offset %d non è incluso nell'intervallo dei dati LOB disponibili.
7117 16 No Errore durante la lettura di dati LOB (Large Object) dal flusso TDS (Tabular Data Stream).
7118 16 No Per l'assegnazione di un oggetto LOB (Large Object) a se stesso è supportata solo la sostituzione completa.
7119 16 No Tentativo di espandere un oggetto LOB oltre le dimensioni massime consentite di %I64d byte.
7122 16 No Tipo di puntatore text, ntext o image non valido. Deve essere binary(16).
7123 16 No Il valore di puntatore %hs di tipo text, ntext o image non è valido.
7124 16 No I valori di offset e lunghezza specificati nell'istruzione READTEXT superano la lunghezza effettiva dei dati, pari a %ld.
7125 16 No Il valore di puntatore di tipo text, ntext o image è in conflitto con il nome di colonna specificato.
7133 16 No Valore textptr NULL (puntatore di tipo text, ntext o image) passato alla funzione %ls.
7134 16 No Indicatore di posizione LOB non supportato come puntatore di testo quando si utilizza UPDATETEXT/WRITETEXT per aggiornare/scrivere una colonna di testo.
7135 16 No La lunghezza di eliminazione %ld non è compresa nell'intervallo consentito per i dati di tipo text, ntext o image disponibili.
7137 16 No %s non è consentito perché la colonna è in fase di elaborazione da uno snapshot simultaneo, è in fase di replica in un Sottoscrittore diverso da SQL Server, è stata pubblicata in una pubblicazione che supporta Data Transformation Services (DTS) oppure è stata rilevata da Change Data Capture.
7138 16 No L'istruzione WRITETEXT non è consentita perché la colonna è in fase di replica tramite Data Transformation Services (DTS) o è stata rilevata da Change Data Capture.
7139 16 No La lunghezza dei dati LOB (%I64d) da replicare supera il massimo configurato, %ld.
7140 16 No Impossibile creare ulteriori orfani con la stored procedure sp_createorphan. Liberare alcuni handle degli orfani creati inserendoli o eliminandoli.
7141 16 No Creare testo orfano in una transazione utente.
7143 16 No Risolto riferimento a indicatore di posizione non valido.
7144 16 No Impossibile aggiornare una colonna di tipo text, ntext o image a cui viene fatto riferimento da una colonna calcolata persistente o indicizzata.
7151 16 No Buffer insufficiente per l'operazione di scrittura.
7201 17 No Impossibile eseguire la procedura sul server remoto '%.*ls'. SQL Server non è configurato per l'accesso remoto. Chiedere all'amministratore del sistema di riconfigurare SQL Server in modo da consentire l'accesso remoto.
7202 11 No Impossibile trovare il server '%.*ls' in sys.servers. Verificare che sia stato specificato il nome corretto del server. Se necessario, eseguire la stored procedure sp_addlinkedserver per aggiungere il server a sys.servers.
7212 16 No Impossibile eseguire la procedura '%.ls' sul server remoto '%. ls'.
7213 20 Il provider non è riuscito a passare parametri di stored procedure remota al server remoto '%.*ls'. Verificare che il numero, l'ordine e il valore dei parametri passati siano corretti.
7214 16 L'intervallo di timeout della procedura remota, pari a %d secondi, è scaduto. La procedura remota '%.*ls' è stata annullata.
7215 16 No Impossibile eseguire l'istruzione sul server remoto '%.*ls'.
7221 16 No Impossibile inoltrare i risultati della procedura '%.ls' dal server remoto '%. ls'.
7301 16 No Impossibile ottenere l'interfaccia richiesta ("%ls") dal provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7302 16 No Impossibile creare un'istanza del provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7303 16 No Impossibile inizializzare l'oggetto origine dei dati del provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7304 16 No Impossibile utilizzare il provider OLE DB "%ls" per connettersi al server collegato "%ls". Verificare i parametri di connessione o le credenziali di accesso associate al server collegato.
7305 16 No Impossibile utilizzare il provider OLE DB "%ls" per creare un oggetto istruzione per il server collegato "%ls".
7306 16 No Impossibile aprire la tabella "%ls" dal provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls". %ls
7307 16 No Impossibile ottenere dal provider OLE DB "%ls" l'origine dei dati di una sessione per il server collegato "%ls". L'azione richiesta deve essere supportata dal provider.
7308 16 No Il provider OLE DB '%ls' è configurato per l'esecuzione in modalità apartment a thread singolo. Impossibile utilizzarlo per le query distribuite.
7310 16 No Impossibile ottenere i set di righe dello schema supportati dal provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls". Il provider supporta l'interfaccia, ma quando la utilizza restituisce un codice di errore.
7311 16 No Impossibile ottenere il set di righe dello schema "%ls" per il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls". Il provider supporta l'interfaccia, ma quando la utilizza restituisce un codice di errore.
7312 16 No Utilizzo non valido dello schema o catalogo per il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls". È stato specificato un nome in quattro parti, ma il provider non espone le interfacce necessarie per l'utilizzo di un catalogo o schema.
7313 16 No Schema o catalogo non valido specificato per il provider "%ls" per il server collegato "%ls".
7314 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" non include la tabella "%ls". La tabella non esiste o l'utente corrente non dispone delle autorizzazioni necessarie.
7315 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" include più tabelle che corrispondono al nome "%ls".
7316 16 No Impossibile utilizzare nomi di tabella qualificati (schema o catalogo) con il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" perché non implementa la funzionalità necessaria.
7317 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha restituito una definizione di schema non valida.
7318 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha restituito una definizione di colonna non valida per la tabella "%ls".
7319 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha restituito un indice "%ls" "%ls" con il numero ordinale di segnalibro non corretto %d.
7320 16 No Impossibile eseguire la query "%ls" sul provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls". %ls
7321 16 No Errore durante la preparazione della query "%ls" per l'esecuzione sul provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls". %ls
7322 16 No Errore durante il passaggio delle informazioni di parametro al provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7323 16 No Errore durante il passaggio del testo della query al provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7324 16 No Errore durante l'impostazione delle proprietà dei parametri con il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7325 16 No Gli oggetti che espongono colonne di tipo CLR non sono consentiti nelle query distribuite. Per accedere all'oggetto remoto '%ls', utilizzare una query pass-through.
7330 16 No Impossibile recuperare una riga dal provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7331 16 No Impossibile rilasciare righe dal provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7332 16 No Impossibile eseguire nuovamente l'analisi del set di risultati del provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls". %ls
7333 16 No Impossibile utilizzare un segnalibro per recuperare una riga dal provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7339 16 No Il provider OLE DB '%ls' per il server collegato '%ls' ha restituito dati non validi per la colonna '%ls.%ls.
7340 16 No Impossibile creare una funzione di accesso di colonna per il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7341 16 No Impossibile ottenere il valore di riga corrente della colonna "%ls.%ls" dal provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls". %ls
7342 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha restituito un valore NULL imprevisto per la colonna "%ls.%ls". Tale colonna non può essere NULL.
7343 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" non può "%ls" la tabella "%ls". %ls
7344 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" non può "%ls" la tabella "%ls" a causa della colonna "%ls". %ls
7345 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" non può eliminare elementi dalla tabella "%ls". %ls
7346 16 No Impossibile ottenere i dati della riga dal provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls". %ls
7347 16 No La lunghezza dei dati restituiti dal provider OLE DB '%ls' per il server collegato '%ls' non corrisponde a quella prevista per la colonna '%ls.%ls'. La lunghezza massima prevista per i dati è %ls, mentre la lunghezza dei dati restituiti è %ls.
7348 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" non può impostare l'intervallo per la tabella "%ls". %ls. Per le possibili cause, vedere il messaggio di errore completo.
7349 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" non può impostare l'intervallo per la tabella "%ls" a causa della colonna "%ls". %ls
7350 16 No Impossibile ottenere le informazioni di colonna dal provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7351 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" non può eseguire il mapping dei numeri ordinali per una o più colonne dell'oggetto "%ls".
7352 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha fornito metadati inconsistenti. L'oggetto "%ls" non include la colonna prevista "%ls".
7353 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha fornito metadati inconsistenti. In fase di esecuzione è stata specificata una colonna aggiuntiva non trovata in fase di compilazione.
7354 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha fornito metadati non validi per la colonna "%ls". %ls
7355 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha fornito metadati inconsistenti per una colonna. Il nome è stato modificato in fase di esecuzione.
7356 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha fornito metadati inconsistenti per una colonna. La colonna "%ls" (che in fase di compilazione aveva il numero ordinale %ld) dell'oggetto "%ls" risulta avere "%ls" uguale a %ld in fase di compilazione e a %ld in fase di esecuzione.
7357 16 No Impossibile elaborare l'oggetto "%ls". Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" indica che l'oggetto non ha colonne o che l'utente corrente non dispone delle autorizzazioni necessarie.
7358 16 No Impossibile eseguire la query. Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" non dispone di un'interfaccia appropriata per accedere alla colonna di tipo text, ntext o image "%ls.%ls".
7359 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha segnalato una modifica nella versione dello schema tra la fase di compilazione ("%ls") e quella di esecuzione ("%ls") per la tabella "%ls".
7360 16 No Impossibile ottenere la lunghezza di un oggetto di archiviazione dal provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" per la tabella "%ls", colonna "%ls".
7361 16 No Impossibile leggere un oggetto di archiviazione dal provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" per la tabella "%ls", colonna "%ls".
7362 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha segnalato la presenza di metadati diversi in fase di esecuzione per la tabella "%ls", colonna "%ls".
7365 16 No Impossibile ottenere le colonne di metadati facoltative del set di righe delle colonne dal provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7366 16 No Impossibile ottenere il set di righe delle colonne dal provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7367 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" supporta le regole di confronto a livello di colonna, ma non è riuscito a fornire la colonna di metadati "%ls" in fase di esecuzione.
7368 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" supporta le regole di confronto a livello di colonna, ma non è riuscito a fornire i dati delle regole di confronto per la colonna "%ls".
7369 16 No Il provider OLE DB '%ls' per il server collegato '%ls' ha fornito regole di confronto non valide. LCID = %08x, Compflags = %08x, SortOrder = '%.*ls'.
7370 16 No Impossibile impostare una o più proprietà della query per il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls". %ls
7371 16 No L'opzione server 'collation name' nel server collegato '%ls' per il provider OLE DB '%ls' corrisponde all'ID di regole di confronto %08x, che non è supportato da SQL Server.
7372 16 No Impossibile ottenere proprietà dal provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7373 16 No Impossibile impostare le proprietà di inizializzazione per il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7374 16 No Impossibile impostare le proprietà di sessione per il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7375 16 No Impossibile aprire l'indice "%ls" sulla tabella "%ls" dal provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls". %ls
7376 16 No Impossibile imporre l'hint di join remoto per questa query.
7377 16 No Impossibile specificare un hint per l'indice per un'origine dei dati remota.
7380 16 No Parametri con valori di tabella non consentiti nelle chiamate remote tra server.
7390 16 No Impossibile eseguire l'operazione richiesta perché il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" non supporta l'interfaccia di transazione necessaria.
7391 16 No Impossibile eseguire l'operazione. Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" non è riuscito ad avviare una transazione distribuita.
7392 16 No Impossibile avviare una transazione per il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls".
7393 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha segnalato un errore 0x%08X durante l'interruzione della transazione corrente.
7394 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha segnalato un errore durante il commit della transazione corrente.
7395 16 No Impossibile avviare una transazione nidificata per il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls". È necessaria una transazione nidificata perché l'opzione XACT_ABORT è stata impostata su OFF.
7396 16 No I tipi di dati varchar(max), nvarchar(max), varbinary(max) e CLR di grandi dimensioni non sono supportati come valori restituiti o parametri di output per le query remote.
7397 16 No La funzione remota ha restituito un valore di tipo varchar(max), nvarchar(max), varbinary(max) o CLR di grandi dimensioni non supportato.
7399 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha segnalato un errore. %ls
7401 16 No Il provider OLE DB "%ls" ha restituito una stringa di prefisso/suffisso letterale non valida.
7403 16 No Il provider OLE DB "%ls" non è stato registrato.
7404 16 No Impossibile caricare DCOM nel server.
7405 16 No Le query eterogenee richiedono l'impostazione delle opzioni ANSI_NULLS e ANSI_WARNINGS per la connessione, al fine di garantire la consistenza semantica delle query. Abilitare tali opzioni, quindi eseguire nuovamente la query.
7409 16 No Impossibile avviare la query distribuita utilizzando l'account di accesso integrato perché l'utente ha eseguito l'accesso con l'autenticazione di SQL Server. Specificare l'ID utente e la password dell'account di accesso del server remoto nella stringa di connessione.
7410 16 No L'accesso remoto non è consentito per i contesti di sicurezza rappresentati.
7411 16 No Il server '%.*ls' non è configurato per %ls.
7412 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha restituito il messaggio "%ls".
7413 16 No Impossibile connettersi al server collegato '%ls' (provider OLE DB '%ls'). Abilitare la delega o utilizzare un accesso SQL Server remoto per l'utente corrente.
7414 16 No Numero di parametri non valido. Il set di righe '%ls' prevede %d parametro/i.
7415 16 No L'accesso ad hoc al provider OLE DB '%ls' è stato negato. Accedere al provider tramite un server collegato.
7416 16 No L'accesso al server remoto è stato negato perché non esiste alcun mapping degli account di accesso.
7417 16 No Le operazioni GROUP BY ALL non sono supportate in query che accedono a tabelle remote se la query include anche una clausola WHERE.
7418 16 No A causa dell'interfaccia di archiviazione utilizzata dal provider, le dimensioni della colonna di tipo text, image o ntext risultano eccessive per l'invio all'origine dei dati remota.
7419 16 No Errore di convalida differita dello schema. La versione dello schema del server collegato è stata modificata. Eseguire nuovamente la query.
7420 16 No L'accesso remoto non è supportato per il livello di isolamento delle transazioni "%ls".
7421 10 No Impossibile recuperare il set di righe dal provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls". %ls.
7422 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha restituito una definizione di indice non valida per la tabella "%ls".
7423 16 No Il provider OLE DB '%ls' per il server collegato '%ls' ha restituito una definizione di tipo CLR non valida per la tabella '%ls'.
7424 10 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha restituito "%ls" con il tipo di dati "%ls", che dovrebbe essere il tipo "%ls".
7425 10 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha restituito un valore non corretto per "%ls", che dovrebbe essere "%ls".
7426 10 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha restituito "%ls" senza che "%ls" sia supportato.
7427 10 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha restituito "%ls" per "%ls" durante la raccolta delle statistiche.
7428 10 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" supporta l'interfaccia per il blocco dello schema, ma ha restituito "%ls" per "%ls".
7429 10 No %hsTempo di raccolta dei metadati remoti di SQL Server per la tabella %s.%s:%s, tempo di CPU = %lu ms, tempo trascorso = %lu ms.
7430 16 No L'utilizzo out-of-process del provider OLE DB "%ls" con SQL Server non è supportato.
7431 16 No Impossibile eliminare le proprietà dei parametri OLE DB.
7432 16 No Le query eterogenee e l'utilizzo di provider OLEDB non sono supportati in modalità fiber.
7433 10 No Il provider OLE DB '%ls' per il server collegato '%ls' ha restituito dati troncati per la colonna '%ls.%ls'. La lunghezza effettiva dei dati è %ls mentre la lunghezza dei dati troncati è %ls.
7435 16 No Il provider OLE DB "%ls" per il server collegato "%ls" ha restituito il puntatore previsto NULL per la colonna stringa "%ls.%ls".
7601 16 No Impossibile utilizzare il predicato CONTAINS o FREETEXT su %S_MSG '%.*ls', perché non dispone di un indice full-text.
7604 17 No L'operazione full-text non è riuscita a causa di un timeout.
7606 17 No Impossibile trovare l'indice full-text per il database con ID %d, tabella o vista indicizzata con ID %d.
7607 17 No La ricerca nel catalogo full-text '%ls' per l'ID di database %d, ID di tabella o vista indicizzata %d, con la condizione di ricerca '%ls' non è riuscita e ha prodotto risultati sconosciuti (0x%x).
7608 16 No Errore full-text sconosciuto (0x%x) durante "%hs".
7609 17 No La funzione di ricerca full-text non è installata oppure è impossibile caricare un componente full-text.
7610 16 No Accesso a "%.*ls" negato o percorso non valido.
7613 16 No Impossibile eliminare l'indice '%.ls' perché viene utilizzato per applicare la chiave full-text per la tabella o vista indicizzata '%. ls'.
7614 16 No Impossibile modificare o eliminare la colonna '%.*ls' perché è abilitata per la ricerca full-text.
7615 16 No Il predicato CONTAINS o FREETEXT può essere utilizzato solo su una tabella o vista indicizzata. Qualificare l'utilizzo di * con un nome di tabella o vista indicizzata.
7616 16 No La ricerca full-text non è abilitata per il database corrente. Per abilitarla, utilizzare sp_fulltext_database. La funzionalità di abilitazione e disabilitazione della ricerca full-text per un database è deprecata. Modificare l'applicazione.
7617 16 No La query non fa riferimento alla tabella o alla vista con indicizzazione full-text oppure l'utente non dispone dell'autorizzazione necessaria per eseguire questa operazione.
7619 16 No Esecuzione di una query full-text non riuscita. "%ls"
7620 16 No Impossibile convertire la chiave di ricerca full-text nel tipo di dati %ls.
7621 16 No Utilizzo non valido del predicato full-text nella clausola HAVING.
7622 17 No Spazio su disco insufficiente per completare questa operazione per il catalogo full-text "%ls".
7624 16 No Il catalogo full-text '%ls' è inutilizzabile. Eliminarlo e ricrearlo.
7625 16 No Per le colonne con indicizzazione full-text della tabella o vista indicizzata full-text è impostato più di un LCID.
7626 15 No L'argomento top_n_by_rank ('%d') deve essere maggiore o uguale a zero.
7627 16 No Impossibile creare il catalogo full-text nella directory "%.*ls" per il server del cluster. È possibile utilizzare solo le directory di un disco incluso nel gruppo cluster del server.
7629 17 No Impossibile aprire o leggere la chiave del Registro di sistema contenente il percorso predefinito full-text. Il percorso del catalogo predefinito full-text non è valido.
7630 15 No Sintassi non corretta in prossimità di '%.ls' nella condizione di ricerca full-text '%. ls'.
7632 15 No Il valore dell'argomento Weight deve essere compreso tra 0.0 e 1.0.
7636 10 No Avviso: nella tabella o nella vista indicizzata '%.*ls' è attivo un popolamento; la richiesta di avvio del popolamento dell'indice full-text nella tabella o nella vista indicizzata è stata ignorata.
7638 10 No Avviso: a causa della richiesta di arresto del rilevamento delle modifiche sono state eliminate tutte le modifiche di cui si è tenuta traccia nella tabella o nella vista indicizzata '%ls'.
7640 10 No Avviso: la richiesta di arresto del rilevamento delle modifiche nella tabella o nella vista indicizzata '%.*ls' non comporta l'arresto del popolamento in corso nella tabella o nella vista indicizzata.
7641 16 No Il catalogo full-text '%ls' non esiste nel database '%.*ls' oppure l'utente non dispone dell'autorizzazione necessaria per eseguire questa operazione.
7642 16 No Il database contiene già un catalogo full-text con il nome '%ls'. Utilizzare un altro nome.
7644 16 No La gestione ricerche per indicizzazione full-text non è stata inizializzata. Tutte le ricerche per indicizzazione avviate prima del completamento dell'inizializzazione della gestione ricerche per indicizzazione dovranno essere riavviate. Riavviare SQL Server ed eseguire nuovamente il comando. Controllare inoltre il log degli errori per risolvere eventuali problemi che potrebbero aver causato l'errore della gestione ricerche per indicizzazione.
7645 16 No Predicato full-text vuoto o Null.
7646 16 No Il predicato full-text fa riferimento a colonne di due tabelle o viste indicizzate diverse, '%.ls' e '%. ls', ma ciò non è consentito.
7647 10 No Avviso: durante lo scollegamento del database non è stato possibile salvare la configurazione del catalogo full-text in '%ls'.
7648 10 No Avviso: impossibile collegare il catalogo full-text '%ls'.
7649 10 No Avviso: impossibile smontare il catalogo full-text in '%ls'.
7650 10 No Avviso: impossibile eliminare il catalogo full-text in '%ls'.
7651 10 No Avviso: è necessario il popolamento continuo per garantire l'aggiornamento dell'indice. Se necessario, arrestare innanzitutto il rilevamento delle modifiche e quindi disattivare il popolamento dell'indice full-text.
7652 16 No È già stato creato un indice full-text per la tabella o vista indicizzata '%.*ls'.
7653 16 No '%ls' non è un indice valido per l'applicazione di una chiave di ricerca full-text. Una chiave di ricerca full-text deve essere un indice univoco che non ammette valori Null, costituito da una singola colonna che non sia offline, non definito in una colonna calcolata non deterministica o in una colonna calcolata non persistente imprecisa e deve avere dimensioni massime di %d byte. Scegliere un altro indice per la chiave full-text.
7654 16 No Impossibile ottenere lo stato di popolamento della tabella o vista indicizzata '%.*ls'.
7655 16 No L'opzione TYPE COLUMN deve essere specificata con una colonna di tipo image o varbinary(max).
7656 16 No Impossibile popolare l'indice full-text per la tabella o vista indicizzata '%.*ls' perché il database è in modalità di accesso utente singolo.
7657 10 No Avviso: la tabella o la vista indicizzata '%.*ls' include colonne indicizzate full-text di tipo image, text o ntext. Impossibile tenere traccia delle operazioni WRITETEXT o UPDATETEXT eseguite su queste colonne con il rilevamento delle modifiche full-text.
7658 16 No Per la tabella o vista indicizzata '%.*ls' non è disponibile un indice full-text oppure l'utente non dispone dell'autorizzazione necessaria per eseguire questa operazione.
7659 16 No Impossibile attivare la ricerca full-text per la tabella o vista indicizzata '%.*ls' perché non include colonne abilitate per la ricerca full-text.
7660 16 No Per eseguire l'operazione specificata è necessario attivare la funzione di ricerca full-text per la tabella o vista indicizzata '%.*ls'.
7661 10 No Avviso: il rilevamento delle modifiche full-text è già abilitato per la tabella o la vista indicizzata '%.*ls'.
7662 10 No Avviso: la propagazione automatica full-text è già abilitata per la tabella o la vista indicizzata '%.*ls'.
7663 16 No Impossibile utilizzare l'opzione 'WITH NO POPULATION' quando è abilitato il rilevamento delle modifiche.
7664 16 No Per scaricare le modifiche è necessario avviare il rilevamento delle modifiche full-text per la tabella o vista indicizzata '%.*ls'.
7665 16 No Eseguire una ricerca per indicizzazione completa sulla tabella o vista indicizzata '%.*ls'. Dopo l'ultimo popolamento completo dell'indice, sono state aggiunte o eliminate colonne che influiscono sull'indice.
7666 16 No L'utente non dispone dell'autorizzazione per l'esecuzione di questa azione.
7668 16 No Impossibile eliminare il catalogo full-text '%ls' perché contiene un indice full-text.
7669 10 No Avviso: Impossibile popolare l'indice full-text per la tabella o vista indicizzata '%.*ls' perché il database è in modalità di accesso utente singolo. Il rilevamento delle modifiche verrà arrestato per questa tabella o vista indicizzata.
7670 16 No Impossibile utilizzare la colonna '%.*ls' per la ricerca full-text perché non è una colonna di tipo carattere oppure di tipo XML, image o varbinary(max).
7671 16 No Impossibile utilizzare la colonna '%.*ls' come colonna di tipo full-text per una colonna di tipo image. Per questo scopo è necessaria una colonna di tipo carattere con dimensioni non maggiori di %d caratteri.
7672 16 No Impossibile creare l'indice full-text sulla tabella o vista indicizzata perché è stata specificata la colonna duplicata '%.*ls'.
7673 10 No Avviso: il rilevamento delle modifiche full-text è già disabilitato per la tabella o la vista indicizzata '%.*ls'.
7674 10 No Avviso: il catalogo full-text '%.*ls' verrà eliminato e attualmente è impostato come catalogo predefinito.
7676 10 No Avviso: è attivata la propagazione automatica full-text. La richiesta di arresto della ricerca per indicizzazione verrà ignorata.
7677 16 No "%.*ls" non è una colonna con indicizzazione full-text.
7678 16 No La stringa seguente non è definita come alias di lingua in syslanguages: %.*ls.
7679 16 No La lingua dell'indice full-text della colonna "%.*ls" non è supportata dalla ricerca full-text.
7680 16 No La lingua predefinita dell'indice full-text non è supportata dalla ricerca full-text.
7681 10 No Avviso: la directory '%ls' non include un catalogo full-text valido. Il file di intestazione o il file di stato del catalogo full-text manca o è danneggiato. Impossibile collegare il catalogo full-text.
7682 10 No Segnalato un errore durante l'indicizzazione dal componente '%ls'. Percorso del componente '%ls'.
7683 16 No Errori durante il popolamento dell'indice full-text per la tabella o vista indicizzata '%ls', database '%ls' (tabella o vista indicizzata con ID '%d', database con ID '%d'). Per ulteriori informazioni, vedere il log delle ricerche per indicizzazione full-text.
7684 10 No Errore '%ls' durante il popolamento dell'indice full-text per la tabella o la vista indicizzata '%ls' (ID tabella o vista indicizzata '%d', ID database '%d'), valore chiave full-text '%ls'. Impossibile indicizzare la riga.
7685 10 No Errore '%ls' durante il popolamento dell'indice full-text per la tabella o la vista indicizzata '%ls' (ID tabella o vista indicizzata '%d', ID database '%d'), valore chiave full-text '%ls'. Verrà effettuato un nuovo tentativo di indicizzazione.
7689 16 No Impossibile eseguire un'operazione full-text. '%ls'
7690 16 No Operazione full-text non riuscita perché il database è di sola lettura.
7691 16 No Accesso negato al percorso del log della ricerca full-text. La funzionalità di registrazione della ricerca full-text è disabilitata per il database '%ls', catalogo '%ls' (ID database '%d', ID catalogo '%d').
7692 16 No Il percorso del catalogo full-text '%.*ls' supera il limite di %d caratteri.
7693 16 No Impossibile creare un clerk di memoria durante l'inizializzazione delle funzionalità full-text.
7694 16 No Impossibile sospendere il catalogo per il backup. Backup interrotto.
7696 16 No Specificato ID impostazioni locali non valido. Verificare che l'ID impostazioni locali sia corretto e che le risorse corrispondenti siano installate.
7697 10 No Avviso: l'indice full-text della tabella o della vista indicizzata '%.ls' nel database '%. ls' è stato modificato dopo il backup dei file del catalogo full-text. Per rendere consistente l'indice full-text è necessario eseguire un popolamento completo.
7698 16 No Impossibile utilizzare GROUP BY ALL nelle query di ricerca full-text.
7699 16 No Impossibile utilizzare l'opzione TYPE COLUMN per colonne con tipo diverso da image o varbinary(max).
7702 16 No Impossibile utilizzare un elenco vuoto di parametri di tipo nella definizione di una funzione di partizione.
7703 16 No Impossibile creare una funzione di partizione RANGE con più tipi di parametri.
7704 16 No Il tipo '%.*ls' non è valido per questa operazione.
7705 16 No Impossibile convertire in modo implicito il tipo dei valori di intervallo specificato al numero ordinale %d nel tipo dei parametri della funzione di partizione.
7706 16 No La funzione di partizione '%ls' è in uso da uno o più schemi di partizione.
7707 16 No La funzione di partizione associata '%ls' genera un numero di partizioni superiore a quello dei filegroup indicati nello schema '%ls'.
7708 16 No Nell'elenco dei valori limite della funzione di partizione non sono consentiti limiti di intervallo duplicati. I valori limite della partizione ai numeri ordinali %d e %d sono uguali.
7709 10 No Avviso: l'elenco dei valori dell'intervallo per la funzione di partizione '%.ls' non è ordinato per valore. Per il mapping delle partizioni ai filegroup durante l'esecuzione di CREATE PARTITION SCHEME verranno utilizzati i valori limite ordinati se in CREATE PARTITION SCHEME viene fatto riferimento alla funzione '%. ls'.
7710 10 No Avviso: lo schema della partizione '%.*ls' non include filegroup utilizzati successivi. Lo schema della partizione non è stato modificato.
7711 16 No L'opzione DATA_COMPRESSION è stata specificata più di una volta per la tabella o per almeno una delle partizioni, se la tabella è partizionata.
7712 10 No Schema della partizione '%.ls' creato. '%. ls' è contrassegnato come successivo filegroup utilizzato nello schema della partizione '%.*ls'.
7713 10 No I filegroup %d specificati dopo il filegroup utilizzato successivo verranno ignorati.
7714 16 No Valore di intervallo di partizione mancante.
7715 16 No Impossibile trovare il valore di intervallo di partizione specificato.
7716 16 No Impossibile creare o modificare una funzione di partizione in modo da ottenere zero partizioni.
7717 16 No Lo schema di partizione "%.*ls" è in uso per il partizionamento di una o più tabelle.
7718 16 No Impossibile specificare il valore di intervallo di partizione per il partizionamento hash.
7719 16 No Istruzione CREATE PARTITION FUNCTION o ALTER PARTITION FUNCTION non riuscita. È possibile creare al massimo %d partizioni.
7720 16 No Dati troncati durante la conversione dei valori di intervallo nel tipo dei parametri della funzione di partizione. È necessario troncare i dati nel valore di intervallo al numero ordinale %d.
7721 16 No Nell'elenco dei valori limite della funzione di partizione non sono consentiti limiti di intervallo duplicati. Il valore limite da aggiungere è già presente al numero ordinale %d dell'elenco dei valori limite.
7722 16 No Numero di partizione %I64d non valido specificato per %S_MSG '%.*ls'. I numeri di partizione devono essere compresi tra 1 e %d.
7723 16 No Se per creare uno schema di partizione si utilizza l'opzione ALL per specificare tutti i filegroup, è possibile specificare un solo filegroup.
7724 16 No Impossibile utilizzare una colonna calcolata non persistente come chiave di partizione. La colonna chiave di partizione '%.ls' nella tabella '%. ls' non è persistente.
7725 16 No Istruzione ALTER PARTITION FUNCTION non riuscita. Impossibile ripartizionare la tabella '%.ls' modificando la funzione di partizione '%. ls' perché il relativo indice cluster '%.*ls' è disabilitato.
7726 16 No Il tipo di dati della colonna di partizione '%.ls', %s è diverso da quello dei parametri della funzione di partizione '%. ls', %s.
7727 16 No Le regole di confronto della colonna di partizione '%.ls' non corrispondono a quelle del parametro corrispondente nella funzione di partizione '%. ls'.
7728 16 No Intervallo di partizione non valido: DA %d A %d. Il limite inferiore non deve essere maggiore del limite superiore.
7729 16 No Impossibile specificare il numero di partizione nell'istruzione %S_MSG %S_MSG perché %S_MSG '%.*ls' non è partizionato.
7730 16 No Istruzione ALTER %S_MSG non riuscita perché il numero di partizione %d non esiste in %S_MSG '%.*ls'.
7731 16 No Impossibile specificare il numero di partizione nell'istruzione ALTER %S_MSG per ricompilare o riorganizzare una partizione di %S_MSG '%.*ls'.
7732 16 No Nell'istruzione ALTER INDEX non è possibile specificare il numero di partizione insieme alla parola chiave ALL per ricompilare le partizioni della tabella '%.*ls', se la tabella non ha un indice regolare.
7733 16 No Istruzione '%ls' non riuscita. L'elemento %S_MSG '%.ls' è partizionato, mentre l'elemento %S_MSG '%. ls' non è partizionato.
7734 10 No %S_MSG '%.ls' specificato per l'indice cluster '%. ls' è stato utilizzato per la tabella '%.ls' sebbene per essa fosse stato specificato %S_MSG '%. ls'.
7735 16 No Impossibile specificare il numero di partizione nell'istruzione ALTER %S_MSG per ricompilare o riorganizzare una partizione di %S_MSG '%.*ls' perché %S_MSG non è partizionato.
7736 16 No La creazione di funzioni di partizione è consentita solo in SQL Server Enterprise Edition. Il partizionamento è supportato solo in SQL Server Enterprise Edition.
7737 16 No Il filegroup %.ls è associato a un tipo di filegroup diverso dal primo filegroup nello schema di partizione %. ls
7738 16 No Impossibile abilitare la compressione per l'oggetto '%.*ls'. La c