SQLGetConnectAttr

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate) Sìdatabase SQL di Azure SìIstanza gestita di SQL di Azure sìAzure Synapse Analytics sìParallel Data Warehouse

Il driver ODBC di SQL Server Native Client definisce gli attributi di connessione specifici del driver. Alcuni degli attributi sono disponibili per SQLGetConnectAttr e la funzione viene usata per segnalare le impostazioni correnti. I valori restituiti per questi attributi non sono garantiti finché non viene stabilita una connessione o se l'attributo non è stato impostato tramite SQLSetConnectAttr.

In questo argomento sono elencati gli attributi di sola lettura. Per informazioni sugli altri SQL Server attributi di connessione specifici del driver ODBC di Native client, vedere SQLSetConnectAttr.

SQL_COPT_SS_CONNECTION_DEAD

L'attributo SQL_COPT_SS_CONNECTION_DEAD consente di segnalare lo stato di una connessione a un server. Il driver esegue query sulla rete al fine di individuare lo stato corrente della connessione.

Nota

L'attributo di connessione ODBC standard SQL_COPT_SS_CONNECTION_DEAD restituisce lo stato più recente della connessione. Tale stato potrebbe non essere quello corrente.

Valore Descrizione
SQL_CD_TRUE La connessione al server è stata persa.
SQL_CD_FALSE La connessione è aperta e disponibile per l'elaborazione di istruzioni.

SQL_COPT_SS_CLIENT_CONNECTION_ID

L'attributo SQL_COPT_SS_CLIENT_CONNECTION_ID consente di recuperare l'ID di connessione client che può essere utilizzato per individuare:

  • Informazioni di diagnostica nel registro XEvents, se abilitato.

  • Informazioni sull'errore di connessione nel buffer circolare della connessione.

  • Informazioni di diagnostica nei registri di traccia di accesso ai dati, se abilitati.

Per ulteriori informazioni, vedere accesso alle informazioni di diagnostica nel log degli eventi estesi.

Valore Descrizione
SQL_ERROR Connessione non riuscita.
SQL_SUCCESS Connessione attivata. L'ID di connessione client verrà trovato nel buffer di output.

SQL_COPT_SS_PERF_DATA

Tramite l'attributo SQL_COPT_SS_PERF_DATA viene restituito un puntatore a una struttura SQLPERF contenente le statistiche correnti sulle prestazioni del driver. SQLGetConnectAttr restituirà null se la registrazione delle prestazioni non è abilitata. Le statistiche nella struttura SQLPERF non vengono aggiornate in modo dinamico dal driver. Chiamare SQLGetConnectAttr ogni volta che è necessario aggiornare le statistiche sulle prestazioni.

Valore Descrizione
NULL La registrazione delle prestazioni non è abilitata.
Qualsiasi altro valore Puntatore a una struttura SQLPERF.

SQL_COPT_SS_PERF_QUERY

L'attributo SQL_COPT_SS_PERF_QUERY restituisce TRUE se è abilitata la registrazione di query con esecuzione prolungata. La richiesta restituisce FALSE se la registrazione delle query non è attiva.

SQL_COPT_SS_USER_DATA

L'attributo SQL_COPT_SS_USER_DATA recupera il puntatore ai dati utente. I dati utente vengono archiviati nella memoria del client e registrati per singola connessione. Se il puntatore ai dati utente SQL_UD_NOTSET non è stato impostato, viene restituito un puntatore NULL.

Valore Descrizione
SQL_UD_NOTSET Non è impostato alcun puntatore ai dati utente.
Qualsiasi altro valore Puntatore ai dati utente.

Supporto di SQLSetConnectAttr per i nomi SPN (Service Principal Names)

È possibile utilizzare SQLGetConnectAttr per eseguire una query sul valore dei nuovi attributi di connessione SQL_COPT_SS_SERVER_SPN, SQL_COPT_SS_FAILOVER_PARTNER_SPN, SQL_COPT_SS_MUTUALLY_AUTHENTICATED e SQL_COPT_SS_INTEGRATED_AUTHENTICATION_METHOD. È anche possibile usare SQLGetConnectOption per eseguire una query su questi valori.

SQL_COPT_SS_INTEGRATED_AUTHENTICATION_METHOD è disponibile solo per connessioni aperte che utilizzano l'autenticazione di Windows.

Se non è stato impostato SQL_COPT_SS_SERVER_SPN o SQL_COPT_SS_FAILOVER_PARTNER, viene restituito il valore predefinito (una stringa vuota).

Per ulteriori informazioni sui nomi SPN, vedere nomi dell'entità servizio (spn) nelle connessioni Client (ODBC).

Vedere anche

SQLGetConnectAttr (funzione)
Dettagli di implementazione dell'API ODBC
SET QUOTED_IDENTIFIER (Transact-SQL)
SET ANSI_NULLS (Transact-SQL)
SET ANSI_PADDING (Transact-SQL)
SET ANSI_WARNINGS (Transact-SQL)