Utilizzo della clausola OUTPUT con OLE DB in SQL Server Native Client

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate) Sìdatabase SQL di Azure SìIstanza gestita di SQL di Azure sìAzure Synapse Analytics sìParallel Data Warehouse

Se si utilizza una clausola OUTPUT in un comando INSERT, UPDATE, DELETE o MERGE, il numero di righe interessate non risulta disponibile. L'applicazione deve contare il numero di righe nel set di righe restituito dalla clausola OUTPUT.

Vedere anche

Creazione di un'applicazione del provider OLE DB di SQL Server Native Client