SQL Server Native Client

Si applica a: sìSQL Server (tutte le versioni supportate) Sìdatabase SQL di Azure SìIstanza gestita di SQL di Azure sìAzure Synapse Analytics sìParallel Data Warehouse

SNAC, o SQL Server Native Client, è un termine che è stato usato in modo intercambiabile per fare riferimento ai driver ODBC e OLE DB per SQL Server.

Importante

Il SQL Server Native Client (SQLNCLI) rimane deprecato e non è consigliabile utilizzarlo per un nuovo lavoro di sviluppo. Usare invece il nuovo Microsoft OLE DB Driver per SQL Server (MSOLEDBSQL) che verrà aggiornato con le funzionalità server più recenti.

Nota

Per ulteriori informazioni e per scaricare i driver SNAC o ODBC, vedere il post di Blogrelativo al ciclo di vita di snac. Per ulteriori informazioni sul driver ODBC per SQL Server, vedere Microsoft ODBC driver for SQL Server.

Informazioni sulle SQL Server funzionalità di Native Client rilasciate con SQL Server 2012 (11.x) , l'ultima versione disponibile di SQL Server Native Client:

ODBC in SQL Server Native Client supporta tre funzionalità che sono state aggiunte a ODBC standard in Windows 7 SDK:

Negli argomenti seguenti vengono descritte le modifiche nel comportamento di SQL Server Native Client in SQL Server 2012 (11.x).

Vedere anche

Installa SQL Server Native Client
Funzionalità di SQL Server Native Client